Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è ven set 20, 2019 1:05

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mar gen 29, 2013 21:12 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 21, 2008 9:56
Messaggi: 1234
Località: GENOVA Molassana
Ciao a tutti.
sabato scorso bel giro verso il Monte Zenone
con discesa nella valle Frascarese:

NOTE GENERALI:
Tutto il territorio dei Monti Tregin, Roccagrande e piu' a est dei monti Alpe e Zenone
e' stato frequentato dall'uomo e sfruttato dal punto di vista minerario fin dai tempi
preistorici. Questo itinerario, che effettua un'ampio anello attorno al Monte Pu,
risale lungo la valle del Bargonasco fino alle pendici del Monte Zenone per poi
discendere nella Valle Frascarese, nota per i reperti archeologici rinvenuti recentemente
in alcune grotte. Si tratta di un percorso quasi totalmente ciclabile che si puo'
considerare abbastanza facile solo se si ha un buon allenamento.

LOCALITA' DI PARTENZA:
Si parte da Sestri Levante all'altezza del casello autostradale (10m - posteggi presenti in prossimita' del casello).

DIFFICOLTA':
Secondo la scala CAI: MC-OC
TECNICHE
Le difficolta' tecniche sono abbastanza limitate e si possono riassumere nei seguenti tratti:
- Un breve tratto della sterrata che scende dal Passo del Brana
presenta profondi solchi dovuti al ruscellamento delle acque piovane
che obbligano a prestare molta attenzione per non finirci dentro;
- Dalla localita' "Il Palazzo" (appena sotto alla stazione sismologica
del Monte Zenone), fino al bivio per il Monte Pu, si transita per
circa 1 km su stretto sentiero a tratti accidentato;
- Dal crocevia sud-est del Monte Alpe fino al Passo del Colello
ci sono circa 300m di sentiero in discesa molto sconnesso e scavato.
IMPEGNO FISICO:
Pur essendo significativo non e' eccessivo. Il dislivello viene coperto quasi
tutto nella prima meta' del percorso, lungo uno sterrato che si presenta sempre
ciclabile, anche se a tratti sconnesso e con pendenza elevata. E' comunque necessario
un buon allenamento.

DESCRIZIONE SINTETICA:
Da Sestri L. (10m) si prende per Casarza Ligure e Castiglione Chiavarese. Nei pressi di Bargonasco (53m) si
devia a SX per Campegli e poco dopo Massasco si prende a SX (187m - Via A.Rossi - indicazioni per Agriturismo Monte Pu).
Dopo un paio di tornanti si lascia l’asfalto per deviare a SX su sterrata che sale al Valico del Brana (381m - cartello di divieto di transito).
Si scende nel versante opposto e poco prima di Bargone si devia a DX su sterrata in salita a tratti sconnessa.
Si sale al Piano del Madico dove ci si immette sulla sterrata Bargone-passo del Bocco che si prende a DX in salita (626m).
Si continua in salita mantenendosi sulla sterrata principale e, dopo alcuni tornanti, si raggiunge prima un
poggio panoramico a SX (896 m - tavoli e panche) e poco dopo un incrocio (921 m) dove si prende a DX. Dopo circa 700m
si arriva nell’ex area mineraria di Monte Zenone (942m - localita’ Il Palazzo). Appena dopo un’altana si lascia
la sterrata per prendere un sentiero a DX che scende a dei ruderi (palina con segnavia 3 bolli rossi a triangolo).
Si segue il segnavia su sentiero a tratti difficile e si arriva ad un crocevia dove prendiamo a SX in direzione
di Velva (889m - palina). Dopo un bel tratto su ampio sentiero pianeggiante si raggiunge un crocevia situato su di
un panoramico poggio (826m - palina - panca) dove si prende a DX in discesa (segnavia rombo rosso pieno).
Su sentiero sconnesso e solcato si scende al Passo del Colello (752m - cartello e recinzioni) dove si piega a DX (segnavia rombo rosso).
Si scende alla localita’ Prato (698m) dove si devia a DX per la valle Frascarese (segnavia 2 triangoli rossi pieni).
Seguendo sempre il segnavia, si procede su facile sentiero nel bosco, e poco prima di una grossa casa (localita’ One)
si scende a guadare il Rio Frascarese (665m) dove il sentiero diventa ampia sterrata. Si scende a superare il rio un paio
di volte e poi si raggiunge l’asfalto che si prende a DX(226m). Si oltrepassa il paese di Campegli (204m) e si raggiunge
nuovamente il bivio per il Monte Pu (187m) dove ripercorrendo la strada fatta all’andata scendiamo a Bargonasco e torniamo
poi fino a Sestri Levante (10m).

DATI SINTETICI DEL PERCORSO:
Distanza: 37 km
Dislivello: 1100 m
Tempo: 4:00-4:30 h
Asfalto: 30 %
Ciclabilita': 99%

CARTA GENERALE DEL PERCORSO:
Immagine


CARTE DI DETTAGLIO DEL PERCORSO, DESCRIZIONE PARTICOLAREGGIATA, PROFILO ALTIMETRICO ED ALTRE INFO AL SEGUENTE LINK:
http://www.mappeliguria.com/MTB-GE-073- ... carese.php

QUALCHE FOTO:

Immagine
L'inizio della sterrata per il Valico del Brana


Immagine
Nei pressi del Valico del Brana


Immagine
Panorama sul Monte Tregin


Immagine
I profondi solchi presenti lungo la sterrata che dal Valico del Brana scende verso Bargone


Immagine
Panorama su Bargone e sul Monte Tregin


Immagine
Bargone


Immagine
Panorama sul Monte Tregin


Immagine
Il tratto cementato della sterrata che sale al Pian del Madico


Immagine
Panorama sulla valletta del Rio della Foce, a DX si scorge la cascata


Immagine
La cascata del Rio della Foce


Immagine
Nei pressi della casetta risistemata poco prima del Pian del Madico


Immagine
Guado sul Rio della Foce


Immagine
Nei pressi del poggio panoramico al culmine della salita


Immagine
Verso la localita' "Il Palazzo"


Immagine
Presso la localita' "Il Palazzo", dove si deve lasciare la sterrata per deviare a DX


Immagine
Presso la localita' "Il Palazzo"


Immagine
Panorama sul Monte Pu


Immagine
Lungo il percorso nel versante sud-ovest del Monte Alpe


Immagine
Lungo il percorso nel versante sud-est del Monte Alpe


Immagine
Panorama sulla Valle Frascarese


Immagine
Presso il crocevia prima della discesa sul Passo del Colello


Immagine
Panorama sul Monte Gottero


Immagine
Panorama sul Monte Gottero


Immagine
Scendendo verso il Passo del Colello


Immagine
Presso il Passo del Colello


Immagine
Presso il Passo del Colello


Immagine
Presso la localita' Prato


Immagine
Lungo il sentiero che scende nella Valle del Frascarese


Immagine
Il grosso casone in localita' One


Immagine
La prima fornace per calce che si incontra


Immagine
La bacheca presso l'inizio del sentiero per le grotte del Frascarese


Immagine
La seconda fornace per calce che si incontra



Giorgio

_________________
Giorgio Mazzarello
GEOMAZ
http://www.mappeliguria.com
http://www.webalice.it/giorgio.mazzarello/


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer gen 30, 2013 18:32 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 15:41
Messaggi: 1219
Località: Arenzano
Ciao Giorgio.

Complimenti, sempre interessanti le tue bike-proposte, per quanto la mia bici non si stacchi più dal chiodo dove l'ho appesa tanti anni fa.

Grazie per il contributo. : Thumbup :

_________________
"Non importa quanto vai piano ... l'importante è che non ti fermi".


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio gen 31, 2013 8:03 
Non connesso
Sherpani di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 08, 2010 20:40
Messaggi: 7605
Località: Valle del Kumbu
=D> =D> andare in bici è meraviglioso

_________________
Namaste
"Non esiste una via per la pace, la Pace è la Via"
Tenzin Gyatso (Dalai Lama)

Tibet libero!!!
"...ognuno di noi, da qualche parte ha il suo Everest da scalare, qualunque nome esso porti (Wanda Rutkiewicz)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it