Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è ven set 20, 2019 23:51

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 52 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar dic 23, 2008 10:40 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: mar set 02, 2008 15:08
Messaggi: 32
Località: ravin(campenave)
[align=justify]dalla gava c'è anche un'altra possibilità,che mi pare non abbiate contemplato:si sale al tardia e da li si incomincia a scendere;giunti alla casa del dazio(evidente riparo a circa 1,5km dall'inizio sentiero)si va a destra abbandonando il segnavia x rossa.Giunti ad una sterrata(dopo una lunga discesa attraverso i prati),si sale ancora un po'(circa 1 km) su sterrata,disastrata dalle piogge(a tratti si deve spingere);giunti in cima al pennone,si riprende a scendere fino a che si incrocia di nuovo il sentiero della x rossa,che si torna a seguire. Questo va integralmente seguito fino all'asfalto sopra campenave;giunti all'asfalto si svolta in salita e percorse poche centinaia di metri,in cui la strada diventa sterrata,si riprende a scendere,prendendo in un bivio,la sinistra.Dopo circa 200m,poco prima di una casa,si svolta a destra,per un sentiero segnato sporadicamente da pennellate gialle che giunge fino a Vesima e quindi all'asfalto. Si tratta di una discesa molto bella,sia paesaggisticamente,sia dal punto di vista ciclistico,quasi tutta su sentiero. Il percorso è a tratti molto tecnico,con passaggi rocciosi impegnativi,a tratti,veloce;io l'ho percorso con una bici da Freeride:credo che vista la salita,forse il mezzo migliore è una biammortizzata,un po' più pedalabile e leggera della mia, con circa 130-150mm di escursione. Con una front la vedo un po' indigesta,a causa dei numerosi gradoni e tratti rocciosi,ma sicuramente se uno è bravo anche con queste,non si tratta di cosa impossibile[/align]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar dic 23, 2008 18:59 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 01, 2007 18:42
Messaggi: 1662
Località: Arenzano
No,in effetti non la conoscevo :oops: ,andrò a metterci il naso :wink: .

Però il primo pezzo di salita dalla Gava all'ex Dazio è pedalabile?Io l'ho fatto solo a piedi e me lo ricordo un "po' troppo sentiero".

_________________
Tanto lavoro e niente spasso il morale scende in basso!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab dic 27, 2008 8:44 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: sab dic 27, 2008 8:35
Messaggi: 6
Località: Ovada
Ciao, sono salito alla Gava un paio di volte (l'ultima volta la vigilia di Natale) e devo dire che sono posti straordinari.
C'è una cartina dettagliata del sito ? E' scaricabile da internet o si trova nei punti di vendita ?

grazie ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar dic 30, 2008 11:39 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: sab dic 27, 2008 8:35
Messaggi: 6
Località: Ovada
Mi sono informato alla comunità dell'Argentea ma, ahimè, in questi giorni chiude e non hanno più cartine in ristampa; ho provato anche al parco del Beigua ma anche loro niente .... chiedo se qui qualcuno ce l'ha e se fosse così gentile da scannerizzarla e potermela spedire via e-mail

grazie ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar dic 30, 2008 19:14 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 21, 2008 9:56
Messaggi: 1234
Località: GENOVA Molassana
luca64 ha scritto:
Cita:

C'è una cartina dettagliata del sito ? E' scaricabile da internet o si trova nei punti di vendita ?


Il mio è un consiglo non obbiettivo :wink: ma Ti suggerisco questa:

http://www.webalice.it/giorgio.mazzarel ... ta-SV1.htm

che trovi nelle librerie e nella stagione primavera-estate anche nelle edicole.

Per il 2009 (maggio-giugno) è in previsione una nuova edizione (aggiornata, modificata e corretta) che ho già quasi pronta, quindi se riesci magari Ti consiglo di aspettare.

Comunque se Ti interessa Ti posso mandare una anteprima della porzione di Arenzano (non di più però), mandami il mail con un MP.

Giorgio

_________________
Giorgio Mazzarello
GEOMAZ
http://www.mappeliguria.com
http://www.webalice.it/giorgio.mazzarello/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer dic 31, 2008 8:45 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: sab dic 27, 2008 8:35
Messaggi: 6
Località: Ovada
Grazie, certo che mi interessa .... quando avrai notizie sull'uscita e titolo fammi sapere che provvederò all'acquisto; nel frattempo, come tu mi hai chiesto, ti ho mandato un mp

ciao
Luca


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven gen 02, 2009 16:32 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: sab dic 27, 2008 8:35
Messaggi: 6
Località: Ovada
C'è qualcuno che domani va sulla Gava ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar gen 06, 2009 10:52 
Non connesso
Utente Molto Attivo

Iscritto il: mer mag 02, 2007 19:37
Messaggi: 254
Località: Genova
rikkytikkytavi ha scritto:
No,in effetti non la conoscevo :oops: ,andrò a metterci il naso :wink: .

Però il primo pezzo di salita dalla Gava all'ex Dazio è pedalabile?Io l'ho fatto solo a piedi e me lo ricordo un "po' troppo sentiero".

Effettivamente non e' pedalabile (fino al Passo delle Tardie), pero' e' abbastanza breve e non faticoso e quindi direi che vale la pena farlo in considerazione della bella discesa (in discesa almeno tre possibili alternative).

_________________
Acqua, aria, silenzio.
Chi li danneggia ci aggredisce.
Difendiamoci.
ciao
giamma
www.liguriabike.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven gen 09, 2009 10:00 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: mar set 02, 2008 15:08
Messaggi: 32
Località: ravin(campenave)
rikkytikkytavi ha scritto:
No,in effetti non la conoscevo :oops: ,andrò a metterci il naso :wink: .

Però il primo pezzo di salita dalla Gava all'ex Dazio è pedalabile?Io l'ho fatto solo a piedi e me lo ricordo un "po' troppo sentiero".

è pedalabile per metà,comunque si fa in un quarto d'ora;la discesa si fa tutta in bici...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 24, 2009 11:16 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 23, 2008 16:47
Messaggi: 702
Località: Genova
rikkytikkytavi ha scritto:
Qualcuno aveva mai visto le mucche alla Gava :shock: ,io no!Dovrebbero restarci ancora un bel po'...

Le mucche ci sono fino ad oggi perchè le portano via con i camion per portarle a pascolare al fresco del Colle di Nava.

_________________
http://www.enricopelos.it - http://www.passeggiatealevante.it - http://www.luoghiabbandonati.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom mag 03, 2009 8:09 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: sab dic 27, 2008 8:35
Messaggi: 6
Località: Ovada
Il 1° maggio sono risalito sulla Gava ... questa volta sono sceso a Vesima passando dalla casa dell'ex dazio, sbucando di fronte al campeggio. Discesa molto bella, peccato che tra il passo della Gava e la casa del dazio ci siano tratti in cui la bici va spinta a mano.
Comunque quest'area voglio frequentarla più spesso; la fatica della risalita viene appagata dalla discesa ed ogni volta che arrivo in pianura mi viene la voglia di risalire per poter fare una discesa nuova.
Se tra gli utenti ci fosse qualcuno con tracce da potermi dare, la cosa mi sarebbe molto gradita.

grazie

ciao
Luca


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Arenzano - Passo della Gava
MessaggioInviato: lun gen 09, 2012 10:12 
Non connesso
Utente di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar set 29, 2009 10:08
Messaggi: 51
Località: Genova Pegli
Sabato, vista la bellissima giornata, anche se "invernale", sono andato alla Gava, uno dei miei posti preferiti :skifree: e volevo postare qualche aggiornamento, riferito alla tratta che ho percorso in MTB:

Parcheggio auto nelle vicinanze dell'ospedale, salita su asfalto fino ad Agueta / Curlo, dove inizia lo sterrato, poi su piano piano fino alla Gava. Qui segnalo che l'ultimo tratto è stato pesantemente sistemato rispetto all'anno scorso e si può restare, fatica permettendo, sempre in sella.

Arrivati al Passo, si scende per la sterrata usata per salire, ad al primo tornante si tira dritto; il sentiero scende un po' e poi risale fino alla Gavetta. Qui segnalo che si va un po' a "singhiozzo", cioè un po' si resta in sella ed un po' si spinge la bici, ma è un tratto breve.

Arrivati alla Gavetta inizia la discesa per ricongiungersi alla sterrata principale all'altezza di Prato Liseu. Qui segnalo che se si è molto "manici" (e con bici "idonea") si può restare per buona parte del tempo in sella. Diversamente il tratto brutto anche qui è breve, e vale la pena comunque di percorrerlo, secondo me, per ragioni "paesaggistiche" e perchè il ritorno attraverso la strada sterrata principale non è molto interessante da un punto di vista tecnico MTB.

Si riprende la sterrata principale per alcuni tornanti ed arrivati al traliccio dell'alta tensione si va a destra, fino a raggiungere l'altra strada sterrata principale che scende a Passo Gua. Qui segnalo che il sentiero è migliorato rispetto all'anno scorso (probabilmente per i molti passaggi di MTB / escursionisti) ma resta un tratto di discesa, verso l'inizio del percorso, un po' ripida ed impegnativa.

Tornati al Curlo volevo scendere giù fino alla Chiesa del Bambin di Praga attraverso il "sentiero degli inglesi" ma il tempo a disposizione era finito ... Fino ad un paio di anni fa questo sentiero si faceva quasi tutto a salire, ma l'anno scorso era già tanto riuscire a scendere ... qualcuno ha notizie aggiornate?

Un salutone a tutti!!!

_________________
Victory belongs to the most persevering.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 52 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it