Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è mar ott 15, 2019 22:37

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 50 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Ho riesumato la bici
MessaggioInviato: mar giu 24, 2008 23:42 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 12, 2006 15:48
Messaggi: 607
Località: Genova, Molassana
Oggi giretto per vedere lo stato di forma mio e della bici che non prendevo da troppi troppi anni.
Nonostante qualche problemino alla levetta del cambio anteriore, poverina la mia Mountain Bike, si è comportata benissimo.
Ho fatto un percorso interamente su asfalto e da S.Gottardo ( zona Molassana ) sono salito su alla baita del Diamante, per poi discendere attraversando i paesini di Torrazza, Arvigo e Manesseno; fino a questo punto il percorso è veramente immerso nel verde e piacevolissimo.
Giunto in val Polcevera l'ho percorsa verso Borzoli, salendo ancora qualche curva sono giunto allo scollinamento che mi ha portato verso Sestri. Da quì però e purtroppo percorso cittadino ma poco traffico in una giornata dove quasi tutti erano al mare. Ho raggiunto il porto e mi sono diretto verso il quartiere della Foce. Risalita della val Bisagno e così Marassi, Staglieno e finalmente a casa. 42 km.
Soddisfatto. :P

L'inizio della salita al valico di Trensasco
Immagine

Valico di Trensasco
Immagine

Il paese di Arvigo
Immagine

Val Polcevera e Santuario della Guardia
Immagine

Torrente Chiaravagna e Santuario del Gazzo
Immagine

_________________
Chi sale sulle montagne cerca un punto di vista diverso del mondo che è abituato a vedere tutti i giorni.

roberto_sarmenti@hotmail.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 25, 2008 6:19 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15168
Località: Genova Sestri
Ottimo! riesumare la bici è sempre una gran cosa... Male al sedere? :lol:

_________________
"Se non fosse unta, non fosse focaccia." Ignota


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 25, 2008 7:54 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 22, 2008 9:21
Messaggi: 542
Località: Pesto's Area
Pazzaura ha scritto:
Ottimo! riesumare la bici è sempre una gran cosa... Male al sedere? :lol:

Mi sa che fra qualche giorno riesumerà pure quello.... :lol:

_________________
....Ah!...Se tu mi amassi....?
....Ma no,... che non ti amasso!....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 25, 2008 8:09 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: gio apr 17, 2008 14:55
Messaggi: 301
Località: Genova Quinto
OLUM ha scritto:
Pazzaura ha scritto:
Ottimo! riesumare la bici è sempre una gran cosa... Male al sedere? :lol:

Mi sa che fra qualche giorno riesumerà pure quello.... :lol:


:smt082 :smt082 :smt082 :smt082 :smt082 :smt082 :smt082

:D

_________________
"The gods made heavy metal and they saw that it was good
They said to play it louder than hell
We promised that we would
When losers say its over with you know that its a lie
The gods made heavy metal and its never gonna die." Manowar


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 25, 2008 12:51 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 12, 2006 15:48
Messaggi: 607
Località: Genova, Molassana
No no il mio sedere stà benissimo. Nessun problema :smt045 :smt023 :smt044

_________________
Chi sale sulle montagne cerca un punto di vista diverso del mondo che è abituato a vedere tutti i giorni.

roberto_sarmenti@hotmail.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 25, 2008 13:15 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab set 08, 2007 18:25
Messaggi: 1558
Località: Genova Sturla
Bella notizia!!!
aggiungo che anch'io ho riesumato, anzi, ho ricevuto in regalo da mio fratello una bici da corsa, olmo vecchiotta ma sempre valida.
Un mese fa sono partito da casa (Ge Quarto) per arrivare a Recco, dove lavoro, e misurare il tempo impiegato. Non sono riuscito ad usare il cambio, con le leve sul manubrio! Non ero capace e son dovuto tornare indietro.

Una settimana fa torno all'attacco e, dopo mezz'oretta per capire come funziona questo benedetto cambio, parto in direzione Recco per l'esperimento. A Recco, dopo 35', ormai gasato, decido di puntare alla valle di Uscio. Intravedo Uscio e mi dico: saliamo ancora un po' fino a Calcinara. Da lì, stanco ma felice, punto alle case Cornua, poi alle case Becco, ma dov'è questo M. Fasce che si è fatto tardi e devo tornare a casa?
Sul Fasce sono stremato, a rotta di collo verso Apparizione e poi giù in un toboga (salita del Chiapparo, "creuza" tra due muri) fino a casa!

Puff, che fatica! ma che bello il vento in faccia :!:

Male al sedere? SIIII, un casino!!!!! :D

_________________
.
.
...a predicar la pace
ed a bandir la guerra
la pace tra gli oppressi
la guerra all'oppressor


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 25, 2008 18:24 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: sab mar 15, 2008 10:22
Messaggi: 931
Località: genova
Per Sarme: nn sei umano [-X

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 26, 2008 0:54 
Non connesso
Utente Attivo
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 24, 2008 10:23
Messaggi: 147
Località: carasco
okkiblu ha scritto:
Per Sarme: nn sei umano [-X

in effetti, 42 km dopo anni senza pedalare... e nessun indolenzimento al soprassella... lascerebbero pensare ad origini perlomeno aliene!!! :D :D :D
comunque bravo, e bravo anche a Wolf, certamente più umano!!! :wink: :wink: :wink:

_________________
ride for ride's sake


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 26, 2008 7:13 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Grande sarme :!: :D

Io sto pensando di riesumare la bici stasera.. :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 26, 2008 7:37 
Non connesso
PAngOccioLO
Avatar utente

Iscritto il: ven giu 09, 2006 17:07
Messaggi: 3831
Località: S. Olcese GE
tweedledee ha scritto:
okkiblu ha scritto:
Per Sarme: nn sei umano [-X

in effetti, 42 km dopo anni senza pedalare... e nessun indolenzimento al soprassella... lascerebbero pensare ad origini perlomeno aliene!!! :D :D :D
comunque bravo, e bravo anche a Wolf, certamente più umano!!! :wink: :wink: :wink:


A me, dopo tanti anni di bici, il male al sedere rimane una costante...deve essere la scarsa "imbottitura".... :wink:

_________________
Paolo

Il silenzio è il grido più forte.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 26, 2008 9:29 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 28, 2006 7:12
Messaggi: 1074
Località: Novi Ligure (AL)
paolo59 ha scritto:
A me, dopo tanti anni di bici, il male al sedere rimane una costante...deve essere la scarsa "imbottitura".... :wink:
Fa tanto anche il fondello dei pantaloni :D

_________________
Homo faber fortunae suae (Appio Claudio Cieco)

CAI Novi Ligure

MTB CAI NOVI BLOG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 26, 2008 9:41 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab set 08, 2007 18:25
Messaggi: 1558
Località: Genova Sturla
wolf ha scritto:
Male al sedere? SIIII, un casino!!!!! :D


l'indomani acquistati pantaloni imbottiti e visionate selle + morbide... non so se procedere all'acquisto. Ne vale la pena?

_________________
.
.
...a predicar la pace
ed a bandir la guerra
la pace tra gli oppressi
la guerra all'oppressor


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 26, 2008 10:38 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 28, 2006 7:12
Messaggi: 1074
Località: Novi Ligure (AL)
wolf ha scritto:
wolf ha scritto:
Male al sedere? SIIII, un casino!!!!! :D


l'indomani acquistati pantaloni imbottiti e visionate selle + morbide... non so se procedere all'acquisto. Ne vale la pena?
La sella è personale ed è difficile consigliare se morbida o più dura dipende dal tipo di cul :D ... io viaggio con selle medio dure e mi alzo poco sui pedali andando con la mtb, comunque una sella imprestata da un amico poco tempo fa la odiavo e ora non mi fa ne caldo e ne fraddo: mi sa che mi son fatto il callo :lol:

_________________
Homo faber fortunae suae (Appio Claudio Cieco)

CAI Novi Ligure

MTB CAI NOVI BLOG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 26, 2008 11:04 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 22, 2008 9:21
Messaggi: 542
Località: Pesto's Area
Per esperienza personale, per il fondello e relativo pantaloncino, non economizzare, il sedere ne gioverà::: :roll: via le miande e spalma un po' di fissan o altro sul fondello
Per la sella è solo abitudine, io preferisco semplici e abbastanza rigide, meno piccole sono, quindi più divanose, più ti sfregano nelle parti intime.Però è molto personale.
Ciao e buone pedalate (sarebbe più corretto dire buon callo al più presto!)
OLUM

P.S. Grande Sarme! Non è da tutti sciropparsi 42Km alla prima uscita, anche se su bitume. Davvero complimenti

_________________
....Ah!...Se tu mi amassi....?
....Ma no,... che non ti amasso!....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 26, 2008 12:00 
Non connesso
PAngOccioLO
Avatar utente

Iscritto il: ven giu 09, 2006 17:07
Messaggi: 3831
Località: S. Olcese GE
OLUM ha scritto:
Per esperienza personale, per il fondello e relativo pantaloncino, non economizzare, il sedere ne gioverà::: :roll: via le miande e spalma un po' di fissan o altro sul fondello
Per la sella è solo abitudine, io preferisco semplici e abbastanza rigide, meno piccole sono, quindi più divanose, più ti sfregano nelle parti intime.Però è molto personale.


ma io ho provato di tutto, ovviamente senza miande.....però non ho mai provato la Fissan. Pantaloncini ne ho 4 tipi diversi alcuni economici, certo. il mio problema, almeno all'inizio o quando sto molto senza andare in bici, sono proprio dolori alle ossa. Ora per ovviare ho preso uno di quei coprisella in Gel, ma oltre al peso spropositato che ha, non trovo un netto miglioramento... :?

_________________
Paolo

Il silenzio è il grido più forte.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 26, 2008 12:03 
Non connesso
PAngOccioLO
Avatar utente

Iscritto il: ven giu 09, 2006 17:07
Messaggi: 3831
Località: S. Olcese GE
maxgastone ha scritto:
La sella è personale ed è difficile consigliare se morbida o più dura dipende dal tipo di cul :D ... io viaggio con selle medio dure e mi alzo poco sui pedali andando con la mtb, comunque una sella imprestata da un amico poco tempo fa la odiavo e ora non mi fa ne caldo e ne fraddo: mi sa che mi son fatto il callo :lol:


in effetti sulle selle dure...ricordo la prima bici da corsa che avevo. Mi era stata regalata una vecchia bici con un sellino di plastica dura! Non ci crederete ma, a parte le prime volte, poi è stata la sella che mi ha dato meno problemi! :wink:

_________________
Paolo

Il silenzio è il grido più forte.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 26, 2008 12:56 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 22, 2008 9:21
Messaggi: 542
Località: Pesto's Area
In alternativa ci sono un mucchio di prodotti per il "soprasella", solo che la fissan costa almeno la 1/2....e al rientro culetto morbido come un figgeu.

_________________
....Ah!...Se tu mi amassi....?
....Ma no,... che non ti amasso!....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven giu 27, 2008 7:53 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: gio apr 03, 2008 13:48
Messaggi: 28
Località: milano
concordo pienamente sulla pasta di fissan. per la sella, soprattutto per i maschietti con età verso gli "anta", è da valutare la sella con scarico prostatico, ossia quel foro nel mezzo che evita una pressione diretta sulla prostata (e riscalda un po meno).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven giu 27, 2008 10:04 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mer dic 27, 2006 12:33
Messaggi: 437
Località: CN
Complimenti a tutti i "riesumatori"...con questo caldo poi!

A me è servita molto, dopo il Cromagnon di 10 giorni fa ho percorso circa 350km e il mal di gambe post-trail è passato...

Ah, fra i km ne sono compresi 25 l'altro ieri sopra il cerchio...ho forato e da ciclista navigato quale sono :oops: non avevo la pompetta dietro -la camera quella sì :) ) ... non fate come me che dopo 15 anni di bdc a volte dimentico la pompetta o il gonfia&ripara (quelli del 'ma sì, tanto non buco'...)

ora sono indeciso fra Coppi & Marmotte...Preferirei più la seconda, ma è a un eternità di viaggio...mentre la prima ce l'avrei quasi sottocasa ma quest'anno non è spettacolare come le passate edizioni (l'unico passaggio over 2000 è il Sampeyre, poi salite corte & dure ma a bassa quota) e poi è lunghissima...andando forte -per i miei livelli- vorrebbe dire comunque 10h di bici (e tenere i 24-25 di media su 246km non è semplicissimo :) ) boh...magari ci scapperà un bel lungo in solitaria!

Buon "testa bassa & pedalare" a tutti! :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven giu 27, 2008 15:47 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 21, 2008 9:56
Messaggi: 1234
Località: GENOVA Molassana
Un bravo a Sarme ed a Wolf. Vi incito ed esorto, adesso che avete ricominciato, a continuare, magari solo 1 volta alla settimana e anche giri bravi.

Io ho iniziato anche ad andare al lavoro in bici. Devo dire che sono avvantaggiato (in tutto a/r 16 km con 50m di dislivello) e fin che riuscirò cercherò di tenere duro, non tanto per il piacere di andare in bici (in città non è proporio il massimo) ma per slegarmi dalla schiavitù del motorino e di tutti i divieti cittadini (vedi anche corsie gialle).

Giorgio

_________________
Giorgio Mazzarello
GEOMAZ
http://www.mappeliguria.com
http://www.webalice.it/giorgio.mazzarello/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven giu 27, 2008 21:28 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab set 08, 2007 18:25
Messaggi: 1558
Località: Genova Sturla
Anch'io ho provato ad andare al lavoro in bici. Genova Quarto-Recco, quasi 15 Km di strada sul mare, percorsa ogni giorno da decine di ciclisti, estate e inverno.
Ci ho messo tanto entusiasmo che ieri mattina alle 7,50, a Recco, i miei colleghi mi hanno detto: Che ci fai qui? Oggi entri alle 14 :!:
Caso ha voluto che avessi con me costume e asciugamano, splendido bagno alle 8 nell'acqua trasparente.

Problema n° 1: dopo una pedalata con qualche salita (Sori) urge doccia all'arrivo. (impossibol)

Problema n° 2: cosa deve avere in tasca lo sprovveduto ciclista riesumatore durante le prime sgroppate, ancora privo di esperienza? Pompetta, camera d'aria di ricambio, o meglio kit riparazione? Quali chiavi? I kit di brugole di decathlon (3 euro) vanno bene?) - ferri speciali? Attendo consigli, sicuramente ci saranno topic dedicati. Ora vado a vedere. grazie a tutti per l'incoraggiamento (PS le terga -leggasi chiappe - non vanno poi così male - la sella è piuttosto lunga e sottile, e mi sembra abbia lo "scarico prostatico" - presto una foto del tutto)

ciao

_________________
.
.
...a predicar la pace
ed a bandir la guerra
la pace tra gli oppressi
la guerra all'oppressor


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven giu 27, 2008 23:02 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 28, 2006 7:12
Messaggi: 1074
Località: Novi Ligure (AL)
wolf ha scritto:
Anch'io ho provato ad andare al lavoro in bici. Genova Quarto-Recco, quasi 15 Km di strada sul mare, percorsa ogni giorno da decine di ciclisti, estate e inverno.
Ci ho messo tanto entusiasmo che ieri mattina alle 7,50, a Recco, i miei colleghi mi hanno detto: Che ci fai qui? Oggi entri alle 14 :!:
Caso ha voluto che avessi con me costume e asciugamano, splendido bagno alle 8 nell'acqua trasparente.

Problema n° 1: dopo una pedalata con qualche salita (Sori) urge doccia all'arrivo. (impossibol)

Problema n° 2: cosa deve avere in tasca lo sprovveduto ciclista riesumatore durante le prime sgroppate, ancora privo di esperienza? Pompetta, camera d'aria di ricambio, o meglio kit riparazione? Quali chiavi? I kit di brugole di decathlon (3 euro) vanno bene?) - ferri speciali? Attendo consigli, sicuramente ci saranno topic dedicati. Ora vado a vedere. grazie a tutti per l'incoraggiamento (PS le terga -leggasi chiappe - non vanno poi così male - la sella è piuttosto lunga e sottile, e mi sembra abbia lo "scarico prostatico" - presto una foto del tutto)

ciao
Per il problema 2 anche se vai su strada: pompa che pompa, camera, multiattrezzo serio (no deca) con smagliacatena, falsamaglia per rimagliare la catena... ah dimenticavo gambe :D

_________________
Homo faber fortunae suae (Appio Claudio Cieco)

CAI Novi Ligure

MTB CAI NOVI BLOG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom giu 29, 2008 23:46 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 12, 2006 15:48
Messaggi: 607
Località: Genova, Molassana
Questa domenica altro giro in bici. 43 km totali. Partenza da S.Gottardo e risalito il torrente bisagno imbocco la deviazione per Davagna. La strada sale molto dopo il bivio agevolata dai tornanti. Presto si stabilizza in una leggera salita che mi porta ad attraversare i paesi di Dercogna, Piè di Rosso e Davagna, Villa Mezzana, Moranego per poi giungere al passo della Scoffera a quota 674 mt. Il ritorno lo faccio percorrendo invece la statale 45 che in brevissimo tempo mi riporta giu in fondovalle. Prato, Molassana e S.Gottardo.
Facendo alcune foto che presto metterò il tempo in salita è stato di 2 ore e 20 min. In discesa 40 minuti. Ciaooo

Intanto la traccia.
Immagine

_________________
Chi sale sulle montagne cerca un punto di vista diverso del mondo che è abituato a vedere tutti i giorni.

roberto_sarmenti@hotmail.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: anello da acquetico
MessaggioInviato: lun giu 30, 2008 8:38 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio apr 13, 2006 13:11
Messaggi: 530
Località: Imperia, Genova
Ieri, visto che non sono riuscito ad organizzarmi una giornata in montagna ho riesumato la mia bici da corsa (erano sei mesi che non la toccavo) e ho cercato un po' di refrigerio in valle arroscia... (non è che poi ne abbia trovato tanto però)
Sono partito da Acquetico (vicino a Pieve di teco), quindi ho toccato: Ponti di Pornassio, Mendatica, San Bernardo di Mendatica, Nava, Pornassio e di nuovo Acquetico. Giro breve causa scarsa condizione .. Il sogno sarebbe stato, una volta arrivato a S.Bernardo, proseguire per Monesi e poi il passo della Colletta.. ma ieri non ci potevo proprio arrivare...

Bello il giro, soprattutto nel pezzo da Mendatica a San Bernardo: un bosco stupendo, poche macchine (3 - 4 in tutto).
Peccato per una prova di enduro sotto Mendatica dove il circuito intersecava la strada 4 volte... ogni volta toccava fermarsi, dare un occhio, non farsi travolgere e ripartire...

_________________
Le cose che possiedi alla fine ti possiedono...
http://www.adessospiana.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 30, 2008 17:55 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: sab mar 15, 2008 10:22
Messaggi: 931
Località: genova
Sarme ha scritto:
Questa domenica altro giro in bici. 43 km totali. ...............................
........................ il tempo in salita è stato di 2 ore e 20 min. In discesa 40 minuti.


43 km come una rigantoca!!!

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 30, 2008 21:20 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab set 08, 2007 18:25
Messaggi: 1558
Località: Genova Sturla
Sarme ha scritto:
Questa domenica altro giro in bici. 43 km totali.............


Sarme, adesso non esagerare, la bici appena riesumata potrebbe subire dei traumi... PS quando pensi di fare il prossimo giretto fammi uno squillo in mp, potrei provare a starti dietro... 8)

_________________
.
.
...a predicar la pace
ed a bandir la guerra
la pace tra gli oppressi
la guerra all'oppressor


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 30, 2008 21:20 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 12, 2006 15:48
Messaggi: 607
Località: Genova, Molassana
Per Okkiblu : Eh si una rigantoca in bici... credo sia più leggera in bici
Per Wolf : si che mi stai dietro il mio passo non è lungo. Confermerò con un mp certamente Ciao

Ecco qualche foto

Il Paese di Meco
Immagine

Il Paese di Davagna
Immagine

Passo della Scoffera
Immagine
Immagine

_________________
Chi sale sulle montagne cerca un punto di vista diverso del mondo che è abituato a vedere tutti i giorni.

roberto_sarmenti@hotmail.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 30, 2008 21:49 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 02, 2008 20:47
Messaggi: 2202
Località: Piemonte
Ho riesumato la bici anch'io, bè, quest'anno è la seconda volta, ma la prima non conta ho dovuto usarla per necessità e non per piacere (non avevo l'auto e per fortuna avevo tempo)
E' andata così:
Sabato mattina decido che finalmente è arrivata l'estate e che era necessario un bel giro in bici, di quelli da sudare.
Così, gonfiatina alle gomme, lubrificato catena, sistemato pompa e perchè no, questa volta mi porto il GPS.
Il problema è che non ho la staffa per la bici, quindi decido di smontare il cavo dalla staffa del carica batteie 220 V e con due fascette e uno spessore di legno lo sistemo sul manubrio. Piazzo il GPS e giro di prova per vedere come si comporta la staffa.
Tutto OK.
Il programma era quello di vedere il moto GP e partire. Ma per la seconda volta consecutiva Italia 1 non si vedeva.
Faccio altro
Partenza ore 16:30 direzione Canelli, Loazzolo, fr Santa Libera, Bricco Falchetto a questo punto stanco ma soddisfatto e mi rendo conto che sono salito di 500 mt. e sono al giro di boa è ora rientrare a casa, è quasi tutta discesa e per fortuna su sterrato.
Ore 19 sono a casa il GPS dice km percorsi 35, media oraria totale 13.2 km/h media in movimento 14.6km/h tempo totale h 2.37, tempo in movimento h 2.22, in sosta h 14.66
L'ho scritto qui così lo posso confrontare al prossimo giro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab lug 19, 2008 17:16 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab set 08, 2007 18:25
Messaggi: 1558
Località: Genova Sturla
ecco il bolide che mi sta portando su e giù nei miei giretti:
vecchio rottame che mio fratello mi ha regalato dopo averla riassestata - ora è come nuova!
Immagine

_________________
.
.
...a predicar la pace
ed a bandir la guerra
la pace tra gli oppressi
la guerra all'oppressor


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 28, 2008 21:51 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 11, 2006 22:00
Messaggi: 5466
Ho riesumato anch'io peccato che abbia la bici in quel di Ponzone Abasse indi la uso solo quando vado la.
A proposito di ricordi, sino a 23 anni circa non sono mai andato in bici aparte giri per il mio paese con le pesantissime bici da cross.
Beh la mogliettina mi convince ad andare su strada (colli Euganei9. dunque mai pedalato su strad, mai fatto più di 500 metri.
Quel giorno alla fine risultarono 42 km ma io ero cotto completo.
Da ridere la prima salita dopo 100 metri mi fermai subito e dissi, non c'è la faccio poi invece mi sciroppai un salitone bello tosto, però all'epoca avevo decisamente qualche kg in meno di oggi :cry:

_________________
http://trailsantacroce.com

Se l'è fassile m'angusciu, se l'è diffisile tribullu!
"Ogni civetta ha la sua casa l'albero, ma il barbagianni invece no" Punkreas Paranoia e potere


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar lug 29, 2008 13:52 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab set 08, 2007 18:25
Messaggi: 1558
Località: Genova Sturla
non ti preoccupare, Conte, col tempo si migliora - ne sono la prova vivente :!: :wink: :D

_________________
.
.
...a predicar la pace
ed a bandir la guerra
la pace tra gli oppressi
la guerra all'oppressor


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer lug 30, 2008 12:28 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 28, 2006 7:12
Messaggi: 1074
Località: Novi Ligure (AL)
Ma con la mtb non gira nessuno? :roll:

_________________
Homo faber fortunae suae (Appio Claudio Cieco)

CAI Novi Ligure

MTB CAI NOVI BLOG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio lug 31, 2008 8:53 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 22, 2008 9:21
Messaggi: 542
Località: Pesto's Area
maxgastone ha scritto:
Ma con la mtb non gira nessuno? :roll:

Yess!!.. 8)

_________________
....Ah!...Se tu mi amassi....?
....Ma no,... che non ti amasso!....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 04, 2008 19:59 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 28, 2006 7:12
Messaggi: 1074
Località: Novi Ligure (AL)
OLUM ha scritto:
maxgastone ha scritto:
Ma con la mtb non gira nessuno? :roll:

Yess!!.. 8)
Appena finito il periodo agostano mi sa che ti vengo a trovare :D

_________________
Homo faber fortunae suae (Appio Claudio Cieco)

CAI Novi Ligure

MTB CAI NOVI BLOG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 04, 2008 23:01 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 11, 2006 22:00
Messaggi: 5466
maxgastone ha scritto:
Ma con la mtb non gira nessuno? :roll:

Zona Abbasse, Piancastagna e dintorni per sterrate

_________________
http://trailsantacroce.com

Se l'è fassile m'angusciu, se l'è diffisile tribullu!
"Ogni civetta ha la sua casa l'albero, ma il barbagianni invece no" Punkreas Paranoia e potere


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 05, 2008 10:41 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 22, 2008 9:21
Messaggi: 542
Località: Pesto's Area
maxgastone ha scritto:
OLUM ha scritto:
maxgastone ha scritto:
Ma con la mtb non gira nessuno? :roll:

Yess!!.. 8)
Appena finito il periodo agostano mi sa che ti vengo a trovare :D

OKAPPA, tra l'altro stiamo finendo di sistemare alcuni sentieri. Se riesco a beccarlo nelle prox 2 settimane (che sono in ferie) coinvolgo anche Sua Maestà Never I, che è del paese a fianco.
Buon caldo e ciao
OLUM

_________________
....Ah!...Se tu mi amassi....?
....Ma no,... che non ti amasso!....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 05, 2008 15:49 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 28, 2006 7:12
Messaggi: 1074
Località: Novi Ligure (AL)
OLUM ha scritto:
maxgastone ha scritto:
OLUM ha scritto:
maxgastone ha scritto:
Ma con la mtb non gira nessuno? :roll:

Yess!!.. 8)
Appena finito il periodo agostano mi sa che ti vengo a trovare :D

OKAPPA, tra l'altro stiamo finendo di sistemare alcuni sentieri. Se riesco a beccarlo nelle prox 2 settimane (che sono in ferie) coinvolgo anche Sua Maestà Never I, che è del paese a fianco.
Buon caldo e ciao
OLUM
Ah Mario chissà quanti km si sta sparando in questi giorni :lol:

Grazie grazie per il buion caldo: ne sto facendo scorpacciata... tanto in Val di ledro (dal 17) mi sa che smaltisco tutto :roll:

_________________
Homo faber fortunae suae (Appio Claudio Cieco)

CAI Novi Ligure

MTB CAI NOVI BLOG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 12, 2008 11:00 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 12, 2006 15:48
Messaggi: 607
Località: Genova, Molassana
Ieri giretto in bici per i forti di Genova.
Partenza da S.Gottardo e breve allaccio di strada trafficata per la salita al Righi attraverso via Piacenza, via Burlando, p.za Manin. Così salgo da via Carso, alberata, si sale benissimo poco caldo un pò di venticello, ottimo. Salgo fino all'osservatorio posto al Righi e proseguo ora a mezzacosta per il sentiero che mi porta ad ammirare dall'alto la val Bisagno.
Faccio alcune foto mentre i colori del cielo velato dalle nuvole assumono molti riflessi.
Passo vicino ai forti Sperone, Puin e Diamante. Giungo infine alla Baita di Trensasco e mi dirigo verso Torrazza ( inizia a piovere ) per imboccare così la galleria di Pino e svalicare verso Molassana. Casa. 25 Km, gitarella.

Marassi
Immagine

Osservatorio del Righi
Immagine

Due foto del tratto a mezza costa
Immagine
Immagine

Forte Puin
Immagine

Scorci della Val Bisagno
Immagine
Immagine

_________________
Chi sale sulle montagne cerca un punto di vista diverso del mondo che è abituato a vedere tutti i giorni.

roberto_sarmenti@hotmail.com


Ultima modifica di Sarme il mer ago 13, 2008 10:08, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 12, 2008 11:14 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven gen 26, 2007 21:11
Messaggi: 1625
Località: Genova
Conte Ugolino ha scritto:
Zona Abbasse, Piancastagna e dintorni per sterrate


non ci siamo beccati per poco.....dal 7 al 10 agosto ero a Moretti (anche con quel cancello di bici che tengo lassù.....)
p.s. ma dove stai di casa da quelle parti? ciao

_________________
Al mondo ci sono solo DUE cose "infinite":
- l'universo
- la stupidità umana
Solo che sulla prima non sono sicuro.

Albert Einstein.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 12, 2008 22:26 
Non connesso
Utente Attivo
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 24, 2008 10:23
Messaggi: 147
Località: carasco
Bel giretto, Sarme! Gli scorci della Valbisagno mi hanno colpito, non ho mai girato da quelle parti e non sembra proprio di essere vicini ad una metropoli!!!
Ciao!

_________________
ride for ride's sake


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 50 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it