Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è mer dic 11, 2019 18:28

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: gio lug 30, 2009 13:49 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio lug 19, 2007 10:27
Messaggi: 617
Località: Genova
ho ricevuto e volentieri segnalo il seguente messaggio dell'associazione Campiglia sul ripristino e/o manutenzione di alcuni sentieri dell'area.
Una buona notizia... :D
ciao a tutti
maurizio


Terminati i lavori di manutenzione dei sentieri comunali di “Tramonti di Campiglia” del 2009 da parte dell’Associazione Campiglia





Si sono in questi giorni conclusi i lavori di manutenzione dei sentieri comunali di “Tramonti di Campiglia”. Si tratta di un programma manutenzione annuale che ha preso avvio l’anno scorso, realizzato grazie all’opera dei volontari dell’Associazione Campiglia e di un parziale contributo erogato dal Comune della Spezia (Ufficio Tramonti) e dal Parco Nazionale delle Cinque Terre, che ha lo scopo di intervenire periodicamente sui tracciati impedendo che l’incuria renda tali storici percorsi inagibili.



Gli interventi per la manutenzione delle vie di collegamento di Campiglia sono stati affidati ad associati che continuano, nonostante tutto, a lavorare i terreni serviti dai sentieri. Sono rimasti ormai in pochi a conoscere le non banali tecniche per la costruzione dei muretti a secco e delle mulattiere in gradoni di arenaria. Il rischio è che tale patrimonio di conoscenza vada in futuro perduto.



I lavori hanno interessato la storica mulattiera che conduce al mare del Persico, detta anche via Tramonti, la via der Predao, collegamento orizzontale con la località di Navone ed il sentiero 4b che collega il paese di Campiglia con Schiara, Monesteroli e Fossola.



Gl’interventi oltre a rendere fruibile la zona dai sempre più frequenti escursionisti hanno lo scopo di mantenere le attività agricole sul territorio. La manutenzione dei sentieri sul versante mare è importante per i progetti di recupero agricolo del territorio. Un tempo il famoso vino passito della zona, localmente definito “Rinforzato”, veniva prodotto nelle località di Persico e Navone. Il collegamento der Predao, che abbiamo in questi giorni risistemato, aveva proprio la funzione di trasportare l’uva dalle due località. Grazie al PSR sarà avviato un progetto per il ripristino della vite nei terrazzamenti più vicini al mare.



Nonostante l’impegno dei volontari dell’Associazione la presenza dei cinghiali, introdotti negli anni 80 a fini venatori, rischia di vanificare i tanti sforzi messi in atto ogni anno.E’ stato necessario modificare il programma dei lavori preventivato ad aprile per far fronte ai danni provocati dai cinghiali nel mese di maggio. Gli ungulati alla ricerca di cibo hanno distrutto grosse porzioni delle mulattiere del Persico e Navone. La quasi totalità dei lavori del 2009 sarà rivolta a riparare tali danni. E’ impensabile voler mantenere il territorio di Tramonti e portare avanti delle attività agricole senza risolvere il problema dei cinghiali. Una soluzione immediata per arginare il fenomeno sarebbe quella di affidare le battute di caccia ai residenti coltivatori/cacciatori i quali sarebbero sicuramente incentivati a risolvere il problema.



E’ in fase di studio da parte dell’Ufficio Tramonti e del Parco delle Cinque Terre un progetto per isolare la zona di Tramonti di Campiglia dagli ungulati tramite una recinzione su una vasta area.

L’Associazione Campiglia, vista l’inerzia delle cosiddette istituzioni, sta comunque valutando, come è avvenuto in altre regioni d’Italia, l’opportunità di un esposto penale anche perché ormai nella zona i danni dei cinghiali possono essere classificati “disastro ambientale” con ben precise responsabilità.

http://picasaweb.google.it/n.bracco/Lav ... 4974465426

http://www.tramontidicampiglia.it/attivita/notizie.htm


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven lug 31, 2009 17:30 
Non connesso
Utente Molto Attivo

Iscritto il: mer mag 02, 2007 19:37
Messaggi: 254
Località: Genova
Grazie per la segnalazione.
Molto interessante. E posti fantastici.
Ma davvero i cinghiali possono distruggere una mulattiera? Non lo avrei creduto.

_________________
Acqua, aria, silenzio.
Chi li danneggia ci aggredisce.
Difendiamoci.
ciao
giamma
www.liguriabike.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 04, 2009 6:41 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio lug 19, 2007 10:27
Messaggi: 617
Località: Genova
così hanno scritto....
ciao


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom gen 17, 2010 22:59 
Non connesso
Riesploratore
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 29, 2007 11:42
Messaggi: 6459
Località: genova - marassi
locontim ha scritto:
ho ricevuto e volentieri segnalo il seguente messaggio dell'associazione Campiglia sul ripristino e/o manutenzione di alcuni sentieri dell'area.
Una buona notizia... :D
ciao a tutti
maurizio


Terminati i lavori di manutenzione dei sentieri comunali di “Tramonti di Campiglia” del 2009 da parte dell’Associazione Campiglia





Si sono in questi giorni conclusi i lavori di manutenzione dei sentieri comunali di “Tramonti di Campiglia”. Si tratta di un programma manutenzione annuale che ha preso avvio l’anno scorso, realizzato grazie all’opera dei volontari dell’Associazione Campiglia e di un parziale contributo erogato dal Comune della Spezia (Ufficio Tramonti) e dal Parco Nazionale delle Cinque Terre, che ha lo scopo di intervenire periodicamente sui tracciati impedendo che l’incuria renda tali storici percorsi inagibili.



Gli interventi per la manutenzione delle vie di collegamento di Campiglia sono stati affidati ad associati che continuano, nonostante tutto, a lavorare i terreni serviti dai sentieri. Sono rimasti ormai in pochi a conoscere le non banali tecniche per la costruzione dei muretti a secco e delle mulattiere in gradoni di arenaria. Il rischio è che tale patrimonio di conoscenza vada in futuro perduto.



I lavori hanno interessato la storica mulattiera che conduce al mare del Persico, detta anche via Tramonti, la via der Predao, collegamento orizzontale con la località di Navone ed il sentiero 4b che collega il paese di Campiglia con Schiara, Monesteroli e Fossola.



Gl’interventi oltre a rendere fruibile la zona dai sempre più frequenti escursionisti hanno lo scopo di mantenere le attività agricole sul territorio. La manutenzione dei sentieri sul versante mare è importante per i progetti di recupero agricolo del territorio. Un tempo il famoso vino passito della zona, localmente definito “Rinforzato”, veniva prodotto nelle località di Persico e Navone. Il collegamento der Predao, che abbiamo in questi giorni risistemato, aveva proprio la funzione di trasportare l’uva dalle due località. Grazie al PSR sarà avviato un progetto per il ripristino della vite nei terrazzamenti più vicini al mare.



Nonostante l’impegno dei volontari dell’Associazione la presenza dei cinghiali, introdotti negli anni 80 a fini venatori, rischia di vanificare i tanti sforzi messi in atto ogni anno.E’ stato necessario modificare il programma dei lavori preventivato ad aprile per far fronte ai danni provocati dai cinghiali nel mese di maggio. Gli ungulati alla ricerca di cibo hanno distrutto grosse porzioni delle mulattiere del Persico e Navone. La quasi totalità dei lavori del 2009 sarà rivolta a riparare tali danni. E’ impensabile voler mantenere il territorio di Tramonti e portare avanti delle attività agricole senza risolvere il problema dei cinghiali. Una soluzione immediata per arginare il fenomeno sarebbe quella di affidare le battute di caccia ai residenti coltivatori/cacciatori i quali sarebbero sicuramente incentivati a risolvere il problema.



E’ in fase di studio da parte dell’Ufficio Tramonti e del Parco delle Cinque Terre un progetto per isolare la zona di Tramonti di Campiglia dagli ungulati tramite una recinzione su una vasta area.

L’Associazione Campiglia, vista l’inerzia delle cosiddette istituzioni, sta comunque valutando, come è avvenuto in altre regioni d’Italia, l’opportunità di un esposto penale anche perché ormai nella zona i danni dei cinghiali possono essere classificati “disastro ambientale” con ben precise responsabilità.

http://picasaweb.google.it/n.bracco/Lav ... 4974465426

http://www.tramontidicampiglia.it/attivita/notizie.htm

Niente di fatto per lo Scalo della Schiara?

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
Imagine there's no countries.
http://luoghidasogno.altervista.org
http://digilander.libero.it/davidepitto ... ml#gallery


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun gen 18, 2010 7:51 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio lug 19, 2007 10:27
Messaggi: 617
Località: Genova
veramente, non so nulla
non sono più passato da quella zona...
si puo' provare a chiedere all'associazione di campiglia...
ciao


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun gen 18, 2010 16:14 
Non connesso
Quotazerino

Iscritto il: dom dic 16, 2007 10:04
Messaggi: 630
Località: La Spezia
Non ho informazioni ma non sono ottimista....

_________________
«Fratell', il piano originale era in tre punti. Primo punto: rovinare le nuove generazioni, rincoglionirle con la televisione, facendoli puntare soltanto sui suord' e a fess' e il calcio finché non sono belli bolliti. Primo punto: acquisito!»


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer gen 27, 2010 14:15 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: sab mag 16, 2009 20:25
Messaggi: 38
Località: Pietrasanta (LU)
Per lo scalo di Schiara niente per ora.
Però si può scendere alla spiaggia dei Cantoni che è molto più bella.
Il sentiero è stato sistemato la scorsa primavera

_________________
per aspera ad astra


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer gen 27, 2010 14:40 
Non connesso
Riesploratore
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 29, 2007 11:42
Messaggi: 6459
Località: genova - marassi
romant56 ha scritto:
Per lo scalo di Schiara niente per ora.
Però si può scendere alla spiaggia dei Cantoni che è molto più bella.
Il sentiero è stato sistemato la scorsa primavera
Alla spiaggia del Cantun ci sono sceso lo scorso inverno e non c'erano grossi problemi...
Per quanto riguarda la bellezza, il faraglione/grotta su cui è appoggiato lo Scalo della Schiara e lo spuntone di roccia che lo incornicia mi piacciono perlomeno uguale alla vista del Ferale dal Cantun e alla spiaggetta con lama di roccia staccata a est dello stesso Cantun....

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
Imagine there's no countries.
http://luoghidasogno.altervista.org
http://digilander.libero.it/davidepitto ... ml#gallery


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio gen 28, 2010 8:52 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: sab mag 16, 2009 20:25
Messaggi: 38
Località: Pietrasanta (LU)
Si scendeva bene già prima, ma i primi di maggio gli abitanti e frequentatori di Schiara, visto il blocco dell'accesso allo scalo, hanno ulteriormente migliorato il sentiero dalla casetta dei milanesi in giù ... io ci sono stata l'ultima volta a ferragosto
8)

_________________
per aspera ad astra


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio gen 28, 2010 9:00 
Non connesso
Riesploratore
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 29, 2007 11:42
Messaggi: 6459
Località: genova - marassi
romant56 ha scritto:
Si scendeva bene già prima, ma i primi di maggio gli abitanti e frequentatori di Schiara, visto il blocco dell'accesso allo scalo, hanno ulteriormente migliorato il sentiero dalla casetta dei milanesi in giù ... io ci sono stata l'ultima volta a ferragosto
8)
Bene, bravi, ma gli abitanti di Schiara riescono ad arrivare allo Scalo dal Cantun o si accontentano così?

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
Imagine there's no countries.
http://luoghidasogno.altervista.org
http://digilander.libero.it/davidepitto ... ml#gallery


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio gen 28, 2010 9:23 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: sab mag 16, 2009 20:25
Messaggi: 38
Località: Pietrasanta (LU)
allo Scalo è difficile arrivare dal Cantun.
Il comune della Spezia deve ripristinare il sentiero per lo scalo, ma non credo che i lavori siano ancora iniziati. Quando so qualcosa di più preciso vi informo.
A me cmq piace di più il Cantun, dal punto di vista del mare ovviamente ... e poi la discesa è divertente e bella, con tutte quelle scalette, spero di poter tornare presto là, e a Tramonti in generale.
Alle Piscine (Pineda) sei mai stato?

_________________
per aspera ad astra


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio gen 28, 2010 9:37 
Non connesso
Riesploratore
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 29, 2007 11:42
Messaggi: 6459
Località: genova - marassi
romant56 ha scritto:
allo Scalo è difficile arrivare dal Cantun.?
Eh, lo so, ci ho provato... Però non manca molto per arrivarci e, magari, piazzando qualche attrezzatura...

romant56 ha scritto:
A me cmq piace di più il Cantun, dal punto di vista del mare ovviamente ... .
Questo è un punto di vista che non riesco proprio a fare mio....

romant56 ha scritto:
Alle Piscine (Pineda) sei mai stato?
Sì, certo, la mia preferita è, comunque, senza alcun dubbio Albana...

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
Imagine there's no countries.
http://luoghidasogno.altervista.org
http://digilander.libero.it/davidepitto ... ml#gallery


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio gen 28, 2010 21:47 
Non connesso
Quotazerino

Iscritto il: dom dic 16, 2007 10:04
Messaggi: 630
Località: La Spezia
romant56 ha scritto:
Si scendeva bene già prima, ma i primi di maggio gli abitanti e frequentatori di Schiara, visto il blocco dell'accesso allo scalo, hanno ulteriormente migliorato il sentiero dalla casetta dei milanesi in giù ... io ci sono stata l'ultima volta a ferragosto
8)


Ottima notizia! Quando ci sono stato a Novembre 2008 era quasi da cinghiali!

_________________
«Fratell', il piano originale era in tre punti. Primo punto: rovinare le nuove generazioni, rincoglionirle con la televisione, facendoli puntare soltanto sui suord' e a fess' e il calcio finché non sono belli bolliti. Primo punto: acquisito!»


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio gen 28, 2010 21:49 
Non connesso
Quotazerino

Iscritto il: dom dic 16, 2007 10:04
Messaggi: 630
Località: La Spezia
romant56 ha scritto:
allo Scalo è difficile arrivare dal Cantun.
Il comune della Spezia deve ripristinare il sentiero per lo scalo, ma non credo che i lavori siano ancora iniziati. Quando so qualcosa di più preciso vi informo.
A me cmq piace di più il Cantun, dal punto di vista del mare ovviamente ... e poi la discesa è divertente e bella, con tutte quelle scalette, spero di poter tornare presto là, e a Tramonti in generale.
Alle Piscine (Pineda) sei mai stato?


Speriamo davvero che Schiara non faccia la fine della Fossola! Hai notizie sulle attuali condizioni del sentiero per Punta Pineda? E' già qualche anno che non ci vado.

_________________
«Fratell', il piano originale era in tre punti. Primo punto: rovinare le nuove generazioni, rincoglionirle con la televisione, facendoli puntare soltanto sui suord' e a fess' e il calcio finché non sono belli bolliti. Primo punto: acquisito!»


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio gen 28, 2010 21:59 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: sab mag 16, 2009 20:25
Messaggi: 38
Località: Pietrasanta (LU)
Lord Mhoram ha scritto:

Speriamo davvero che Schiara non faccia la fine della Fossola! Hai notizie sulle attuali condizioni del sentiero per Punta Pineda? E' già qualche anno che non ci vado.


No, non ho notizie, non ci sono nemmeno mai stata.
Spero di riuscire ad andare quanto prima, magari in primavera

_________________
per aspera ad astra


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven gen 29, 2010 8:04 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio lug 19, 2007 10:27
Messaggi: 617
Località: Genova
Secondo l'associazione di Campiglia, che si occupa della zona e ho contattato al riguardo, in primavera dovrebbero occcuparsi della frana che interessa la parte finale della discesa allo scalo di Schiara (dopo gli interventi dello scorso anno su Monestroli e Persico...)
ciao
Maurizio


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven gen 29, 2010 8:37 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: sab mag 16, 2009 20:25
Messaggi: 38
Località: Pietrasanta (LU)
Io sapevo che doveva occuparsene il Comune di Spezia, si vede che avranno dato l'incombenza all'Associazione Campiglia.
Speriamo che prima o poi qualcuno provveda

_________________
per aspera ad astra


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio mag 13, 2010 11:39 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: sab mag 16, 2009 20:25
Messaggi: 38
Località: Pietrasanta (LU)
Persico
Allegato:
Commento file: prova immagine
IMG_2441.JPG
IMG_2441.JPG [ 557.57 KiB | Osservato 2698 volte ]

_________________
per aspera ad astra


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun ago 09, 2010 10:00 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: sab mag 16, 2009 20:25
Messaggi: 38
Località: Pietrasanta (LU)
romant56 ha scritto:
Lord Mhoram ha scritto:

Speriamo davvero che Schiara non faccia la fine della Fossola! Hai notizie sulle attuali condizioni del sentiero per Punta Pineda? E' già qualche anno che non ci vado.


No, non ho notizie, non ci sono nemmeno mai stata.
Spero di riuscire ad andare quanto prima, magari in primavera



Dunque, sono stata a Pineda il 14 febbraio di quest'anno.
L'ultima parte è un po' franosa, ma si riesce cmq ad arrivare in fondo, almeno a quella data.
Se riesco ci torno prossimamente.

Allo scalo di Schiara il Comune ha iniziato lavori di consolidamento della parete rocciosa, subito al di sotto delle ultime case.
Per far questo ha dovuto sbancare del terreno e questo non è stato apprezzato in loco. Non ho commenti in proposito perchè non me ne intendo.
Per adesso però la parte franata della scalinata non è ripristinata, quindi non si arriva allo Scalo

_________________
per aspera ad astra


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab ago 14, 2010 9:22 
Non connesso
Quotazerino

Iscritto il: dom dic 16, 2007 10:04
Messaggi: 630
Località: La Spezia
Grazie dell'aggiornamento. In effetti già anni fa l'ultimo tratto per arrivare a Punta Pineda era franoso, comunque mi fa piacere che i "bozi" siano ancora accessibili. A Settembre mi piacerebbe andarci a fare una nuotata.

Posso chiederti quando sono iniziati i lavori di Schiara?
Ciao e grazie.

_________________
«Fratell', il piano originale era in tre punti. Primo punto: rovinare le nuove generazioni, rincoglionirle con la televisione, facendoli puntare soltanto sui suord' e a fess' e il calcio finché non sono belli bolliti. Primo punto: acquisito!»


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio ago 19, 2010 16:57 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: sab mag 16, 2009 20:25
Messaggi: 38
Località: Pietrasanta (LU)
Non so esattamente quando sono iniziati i lavori, ma penso fine 2009 - inizio 2010


Allegati:
Commento file: rinforzi cosiddetti a 'ombrello'
ombrello.jpg
ombrello.jpg [ 171.34 KiB | Osservato 2486 volte ]
Commento file: Lavori di consolidamento frana di Schiara
lavori1.jpg
lavori1.jpg [ 140.41 KiB | Osservato 2486 volte ]

_________________
per aspera ad astra
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun feb 13, 2012 20:58 
Non connesso
Riesploratore
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 29, 2007 11:42
Messaggi: 6459
Località: genova - marassi
:feliceModerato: :feliceModerato: :feliceModerato: Si arriva di nuovo allo Scalo della Schiara, la parte di sentiero franato è stata sostituita con una nuova sulla sinistra (scendendo).
Questo nonostante alla fine del paese vi sia un generico cartello di pericolo e, più in basso, vi sia un cavalletto di metallo a chiudere il sentiero.

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
Imagine there's no countries.
http://luoghidasogno.altervista.org
http://digilander.libero.it/davidepitto ... ml#gallery


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun feb 13, 2012 22:22 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: gio lug 14, 2011 15:24
Messaggi: 6
Grazie mille per la segnalazione.. Spero di poter andare a controllare di persona il prima possibile!
Toglimi la curiosità, ma sei andato di persona a vedere o hai ricevuto la segnalazione della riapertura da qualcuno? Proprio pochi giorni fa stavo spulciando le news del sito dell'associazione Campiglia ma non ho trovato nulla di pertinente..


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar feb 14, 2012 7:18 
Non connesso
Riesploratore
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 29, 2007 11:42
Messaggi: 6459
Località: genova - marassi
sky82 ha scritto:
Grazie mille per la segnalazione.. Spero di poter andare a controllare di persona il prima possibile!
Toglimi la curiosità, ma sei andato di persona a vedere o hai ricevuto la segnalazione della riapertura da qualcuno? Proprio pochi giorni fa stavo spulciando le news del sito dell'associazione Campiglia ma non ho trovato nulla di pertinente..
Siamo andati domenica a fare una gita da Campiglia ad Albana, poi siamo scesi anche al Persico e proseguito via scogliera fino al Navone, quindi siamo risaliti alla via Provinciale e di qui alla Schiara. Da lì volevamo scendere al Cantun, ma già che c'eravamo siamo andati a dare un'occhiata alla situazione della frana: il sentiero non credo sia ufficialmente riaperto, visto che, come scritto, c'è un cavalletto metallico a sbarrare l'accesso un pò prima di giungere alla frana; se lo si scavalca però e si arriva al punto dove si interrompono le scalette, si possono notare alcuni gradini sulla sinistra che danno accesso alla nuova traccia che oltrepassa il tratto franato e si ricollega più in basso al vecchio sentiero.

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
Imagine there's no countries.
http://luoghidasogno.altervista.org
http://digilander.libero.it/davidepitto ... ml#gallery


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar feb 14, 2012 9:59 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: gio lug 14, 2011 15:24
Messaggi: 6
Chiarissimo come sempre! Grazie ancora!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar mar 27, 2012 9:07 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: mar feb 07, 2012 11:26
Messaggi: 6
romant56 ha scritto:
Non so esattamente quando sono iniziati i lavori, ma penso fine 2009 - inizio 2010


beh un buon lavoro comunque!!

_________________
«Troverai più nei boschi che nei libri. Gli alberi e le rocce ti insegneranno cose che nessun maestro ti dirà». Bernardo Di Clairvaux


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it