Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è dom ago 18, 2019 12:18

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 67 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: lun feb 21, 2011 19:47 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1431
Località: genova
Trent'anni dopo la sua dismissione ufficiale da parte della Fie, posso comunicarvi che il tracciato è nuovamente segnato dall'imbocco del Ponte di Cavassolo alla cima del Lago, oltre la Colla Est dove si incrocia l'AV.
Come detto in altri topic è un itinerario ideale per percorsi ad anello nella zona tra Alpesisa, Candelozzo e Capenardo.
E' agibile, occorre prudenza però per alcuni guadi, ed è quindi consigliabile non percorrerlo dopo periodi di pioggia intensa.
Nella sezione Itinerari appena possibile metterò tutti i dettagli.

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: mar feb 22, 2011 10:09 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: mer set 06, 2006 17:18
Messaggi: 6986
Località: Genova
terralba ha scritto:
Trent'anni dopo la sua dismissione ufficiale da parte della Fie, posso comunicarvi che il tracciato è nuovamente segnato dall'imbocco del Ponte di Cavassolo alla cima del Lago, oltre la Colla Est dove si incrocia l'AV.
Come detto in altri topic è un itinerario ideale per percorsi ad anello nella zona tra Alpesisa, Candelozzo e Capenardo.
E' agibile, occorre prudenza però per alcuni guadi, ed è quindi consigliabile non percorrerlo dopo periodi di pioggia intensa.
Nella sezione Itinerari appena possibile metterò tutti i dettagli.


ottimo : Thumbup :

_________________
Paesi Abbandonati


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: gio apr 14, 2011 15:37 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1431
Località: genova
Abbiamo ulteriormente migliorato la segnaletica con tre targhette direzionali poste in tre punti chiave: il bivio tra la briglia del Concasca e il sentierino che porta alla strada asfaltata, il bivio tra quest'ultima e il sentierino per il primo guado, la sella Est del Monte Lago.

Mi è stato chiesto da alcuni se non sia possibile arrivare in auto sino al termine della strada di fondovalle dell'Arvigo e cominciare il cammino da lì: sì, ma da tempo è diventata una strada privata, con sbarra all'inizio, presso il ponte di Cavassolo, utilizzata dagli addetti di Mediterranea per le Acque, da un autodemolitore e dall'allevatore dei cani. Quando nessuno di loro lavora la sbarra viene chiusa; quindi c'è il rischio concreto di entrare e poi, tornando, di trovare la strada sbarrata.
E comunque si tratta solo di una mezz'oretta di cammino a piedi in più.

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: gio apr 14, 2011 15:46 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: mer set 06, 2006 17:18
Messaggi: 6986
Località: Genova
terralba ha scritto:
sì, ma da tempo è diventata una strada privata, con sbarra all'inizio, presso il ponte di Cavassolo, utilizzata dagli addetti di Mediterranea per le Acque, da un autodemolitore e dall'allevatore dei cani. Quando nessuno di loro lavora la sbarra viene chiusa; quindi c'è il rischio concreto di entrare e poi, tornando, di trovare la strada sbarrata.
E comunque si tratta solo di una mezz'oretta di cammino a piedi in più.


E' così quindi non conviene passare oltre la sbarra ma lasciare l' auto prima.

Ancora complimenti per il lavoro fatto, mi riprometto di fare il sentiero quanto prima

_________________
Paesi Abbandonati


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: gio apr 14, 2011 18:13 
Non connesso
Quotazerino

Iscritto il: dom dic 16, 2007 10:04
Messaggi: 629
Località: La Spezia
delorenzi ha scritto:
terralba ha scritto:
sì, ma da tempo è diventata una strada privata, con sbarra all'inizio, presso il ponte di Cavassolo, utilizzata dagli addetti di Mediterranea per le Acque, da un autodemolitore e dall'allevatore dei cani. Quando nessuno di loro lavora la sbarra viene chiusa; quindi c'è il rischio concreto di entrare e poi, tornando, di trovare la strada sbarrata.
E comunque si tratta solo di una mezz'oretta di cammino a piedi in più.


E' così quindi non conviene passare oltre la sbarra ma lasciare l' auto prima.

Ancora complimenti per il lavoro fatto, mi riprometto di fare il sentiero quanto prima


Quoto!

_________________
«Fratell', il piano originale era in tre punti. Primo punto: rovinare le nuove generazioni, rincoglionirle con la televisione, facendoli puntare soltanto sui suord' e a fess' e il calcio finché non sono belli bolliti. Primo punto: acquisito!»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: ven apr 15, 2011 11:02 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1431
Località: genova
delorenzi ha scritto:
terralba ha scritto:
sì, ma da tempo è diventata una strada privata, con sbarra all'inizio, presso il ponte di Cavassolo, utilizzata dagli addetti di Mediterranea per le Acque, da un autodemolitore e dall'allevatore dei cani. Quando nessuno di loro lavora la sbarra viene chiusa; quindi c'è il rischio concreto di entrare e poi, tornando, di trovare la strada sbarrata.
E comunque si tratta solo di una mezz'oretta di cammino a piedi in più.


E' così quindi non conviene passare oltre la sbarra ma lasciare l' auto prima.

Ancora complimenti per il lavoro fatto, mi riprometto di fare il sentiero quanto prima



Sì, meglio lasciare l'auto prima della sbarra (anche se c'è poco spazio e spesso già occupato) o lì vicino sulla strada per Davagna. O, meglio ancora, partire dal centro di Prato e seguire il bel percorso dell'acquedotto.

Quanto ai complimenti non è il caso, e comunque c'è ancora molto da fare a cominciare dall'eliminare qualche arbustello un po' fastidioso sulla briglia del Concasca visto anche il periodo a cui stiamo andando incontro. Anche qui, appena ci sarà un po' di tempo...

Aggiungo che l'altro giorno ho visto che la Fie ha rinvigorito il cerchio rosso sbarrato almeno da Capenardo alla sella del Lago (ma suppongo che sia stato ripassato anche nel tratto che porta a Canate e a San Martino). Restano invece "abbandonati" il quadrato rosso che sale da Cavassolo e le due strisce verticali rosse del Paravagna-Candelozzo (quest'ultimo, però, già da tempo ha anche dei problemi di transito nella parte bassa dove la manutenzione manca da anni e anni e le sue prospettive mi sembrano proprio grige).

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: lun mag 02, 2011 20:00 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1431
Località: genova
Fatto qualche intervento con la roncola e il falcetto ora il sentiero è sostanzialmente agibile in tutto il suo sviluppo ed è stata verificata anche la visibilità dei segnavia in discesa.
Quanto prima riscrivo l'itinerario nell'Archivio aggiornandolo.

E' importante segnalare che Mediterranea delle Acque sta aumentando i suoi interventi sulla centrale di Canate e sulla presa sottostante. Cercherò di capire se per le "piene" sono fissati degli orari precisi chiedendo informazioni ai tecnici dell'azienda e provvederò a inserirle in questa sede.
Ancora ieri mattina alle 8 il Canate era poco più di un rigagnolo, tre ore dopo l'ho dovuto guadare gambe a mollo e scarponi sul collo. Nulla di trascendentale (l'acqua arriva poco sotto alle ginocchia) ma è comunque importante sapere se l'eventualità di un guado "serio" debba essere sempre contemplata affrontando questo itinerario.

Il Canate viene superato due volte: nella prima occasione (in basso subito dopo il passaggio dell'Arvigo) non c'è alternativa ad attraversarne il letto, nella seconda (più in alto) si può invece passare sulle roccette di sponda destra (che possono però anche essere molto scivolose).

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: mer mag 04, 2011 12:10 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1431
Località: genova
Ho parlato col responsabile della centrale idroelettrica di Canate. Ecco la situazione.

In questo periodo Mediterranea per le Acque sta facendo importanti lavori all'interno della centrale sulla turbina e gli impianti collegati, destinati a durare sino a fine giugno. Per permettere di effettuarli il normale funzionamento è ridotto, per cui viene bloccato il "salto" dell'acqua (attraverso condutture) di circa 500 metri dal bacino di carico che è stato a suo tempo costruito "dentro" al Candelozzo alla centrale, per l'azionamento della turbina.

Entra così in funzione il "troppo pieno", cioè quel grande getto che si vede bene camminando tra il Lago e il Candelozzo, e che butta l'acqua del bacino di carico (proveniente con una condotta forzata dal Brugneto) dentro il Canate, acqua che poi viene captata dalla presa poco sotto la confluenza con l'Arvigo e convogliata ai filtri di Prato.

E' questa acqua ad alzare il livello del Canate: l'altra mattina presto quando ho guadato senza problemi il "troppo pieno" non era in funzione, tre ore dopo sì.

Tutto questo, ripeto, dovrebbe andare avanti sino a fine giugno. Finiti i lavori si tornerà alla normalità, col "troppo pieno" funzionante solo per eventuali problemi tecnici (comunque assai raramente) e il regime del torrente Canate regolato pressoché esclusivamente dall'intensità delle piogge.

In conclusione ancora per una sessantina di giorni ci sarà spesso acqua "alta" nel Canate, e quindi chi segue l'itinerario ne deve tenere conto. Da luglio, invece, situazione tranquilla.

Un'ultima curiosità, che penso possa interessare chi cammina e vuol capire quello che vede intorno a sé. Risalendo la strada asfaltata si arriva all'altezza di due cancelli da un lato e l'altro della valle. Avvicinandosi a quello di destra si sente un forte rumore d'acqua: si tratta del "canale derivatore", cioè della galleria di scarico dell'acqua proveniente dalla centrale idroelettrica di Canate, che dopo aver azionato la turbina, si interra per poco più di 800 metri dentro ai tubi, con essi scavalca il Concasca, e rientra dalla parte opposta nella "galleria serbatoio" del monte Cavigia (cancello di sinistra), e dopo quasi 1500 metri arriva ai filtri di Prato.

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: dom mag 08, 2011 19:24 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1431
Località: genova
Nella sezione "archivio itinerari" aggiornamento completato.

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: lun ott 17, 2011 17:24 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
L'ho fatto ieri dalla centrale a Canate, si va su senza problemi anche se è ripido ripido, quando sono passato io acqua nel torrente zero, la sbarra era aperta, ma non so se tra cani, sfasciacarrozze e centrale lavorasse qualcuno.

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: ven nov 18, 2011 17:26 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1431
Località: genova
Mi era stato chiesto se le recenti forti piogge avessero provocato problemi al sentiero. Sono andato a verificare: tutto ok. E ci mancherebbe che... un po' d'acqua metta in crisi il "mille scalini".

Con l'occasione, comunque, abbiamo leggerissimamente ritoccato l'itinerario (lo trovate aggiornato nella sezione "Archivio"): poco prima della centrale idroelettrica, per scendere, a sinistra da uno spiazzo, alla confluenza tra i torrenti Arvigo e Concasca si percorre un sentiero più largo del precedente, ora ben ripulito, evidentissimo e comunque segnalato con una targhetta che riporta segnavia (O rossa) e freccia direzionale; ha sostituito la precedente, che è sparita (prelevata da un'ignota e stupida mano).

Ripeto il consiglio di percorrere questo itinerario con una bella giornata di sole e, comunque, in questo periodo, dopo le 9 del mattino, perchè essendo la valle del Canate molto incassata, è ombrosa e umida nelle prime ore. Arrivati, però, al "balcone" presso il 900° scalino, con una bella giornata il panorama e la luce valgono l'essere giunti fin lì.

Buon cammino.

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: mar feb 14, 2012 23:30 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 23, 2008 16:47
Messaggi: 702
Località: Genova
L'autodemolitore ha chiuso, così mi hanno detto oggi, anche se è rimasto il cartellino sopra la sbarra. Nella valletta ci sono ancora diverse macchine abbandonate + grosso camion per trasporto cavalli + "amenità" varie.
L'acquedotto ha alcuni punti con i lastroni bucati (ma forse ci sono da tempo) ma i segnavia cerchio rosso affissi sugli alberi ci sono ancora e si incontrano al posto giusto al momento giusto ( : Thanks : ).
I 3 guadi erano attraversabili perchè uno aveva poca acqua e gli altri erano asciutti.
Sulla parte asfaltata c'era ancora neve nei tratti vicino alla centrale con in alcuni casi lastre giacciate ma attraversabili con un pò di attenzione e in ogni caso saranno sciolte domani o dopo.
L'allevatore dei cani sembrerebbe rimasto l'unico con un attività all'interno, oltre a quelli della centrale, e quindi le probabilità di trovare la sbarra chiusa aumentano anche se si possono trovare dei cacciatori che portano a correre i cani che hanno le chiavi ma che sconsigliano, anche perchè comunque vietato, di entrare in macchina.

_________________
http://www.enricopelos.it - http://www.passeggiatealevante.it - http://www.luoghiabbandonati.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: mer feb 15, 2012 12:02 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1431
Località: genova
enrico pelos ha scritto:
L'autodemolitore ha chiuso, così mi hanno detto oggi, anche se è rimasto il cartellino sopra la sbarra. Nella valletta ci sono ancora diverse macchine abbandonate + grosso camion per trasporto cavalli + "amenità" varie.
L'acquedotto ha alcuni punti con i lastroni bucati (ma forse ci sono da tempo) ma i segnavia cerchio rosso affissi sugli alberi ci sono ancora e si incontrano al posto giusto al momento giusto ( : Thanks : ).
I 3 guadi erano attraversabili perchè uno aveva poca acqua e gli altri erano asciutti.
Sulla parte asfaltata c'era ancora neve nei tratti vicino alla centrale con in alcuni casi lastre giacciate ma attraversabili con un pò di attenzione e in ogni caso saranno sciolte domani o dopo.
L'allevatore dei cani sembrerebbe rimasto l'unico con un attività all'interno, oltre a quelli della centrale, e quindi le probabilità di trovare la sbarra chiusa aumentano anche se si possono trovare dei cacciatori che portano a correre i cani che hanno le chiavi ma che sconsigliano, anche perchè comunque vietato, di entrare in macchina.


Sì, i lastroni rotti ci sono da tempo. Grazie per l'informazione riguardo all'autodemolitore, ribadisco come detto in altra sede che è sempre meglio evitare di risalire la strada in auto e di andare a piedi, lungo la briglia del Concasca.

Ricordo a tutti che non è male partire da Prato, seguendo il primo tratto dell'itinerario segnalato col quadrato rosso pieno che parte da via Benedetto da Porto, e che è stato rinfrescato, fino al Ponte di Cavassolo, proprio alcuni giorni fa.

Quanto al tuo rilievo sui segnavia mi fa piacere essere stato autore di un intervento preciso e, speriamo, non soggetto a ulteriori stupidi vandalismi.

P.S. Personale per Enrico: quello che tu sai riguardo il libro andrà sul giornale presto; superato il grande gelo avrà sicuramente più appeal sui lettori. Ciao

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: mer feb 15, 2012 19:10 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 23, 2008 16:47
Messaggi: 702
Località: Genova
terralba ha scritto:
...ribadisco come detto in altra sede che è sempre meglio evitare di risalire la strada in auto e di andare a piedi...che non è male partire da Prato
Concordo anche perchè, come detto sopra, nei pressi del ponte di Cavassolo è ormai improbabile posteggiare mentre vicino a Via Benedetto da Porto c'è un bel posteggio.
Peccato che quella grande costruzione nella valletta sia abbandonata al degrado, sarebbe ancora in buono stato...
terralba ha scritto:
...Personale per Enrico...
Ok, giusta considerazione, ciao e double : Thanks :

_________________
http://www.enricopelos.it - http://www.passeggiatealevante.it - http://www.luoghiabbandonati.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: mer giu 20, 2012 9:18 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1431
Località: genova
Ripercorso alcuni giorni fa l'itinerario fino in vetta: nessun problema di fruibilità, anche la vegetazione folta del periodo non crea ostacoli. Rinfrescati alcuni segnavia a un paio di bivi di fondovalle; tra Canate e la sella Est del Lago ce ne sono pochi, ma ricordo a tutti che l'itinerario è parallelo al cerchio giallo barrato.

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: gio giu 21, 2012 12:56 
Non connesso
Quotazerino

Iscritto il: dom dic 16, 2007 10:04
Messaggi: 629
Località: La Spezia
terralba ha scritto:
Ripercorso alcuni giorni fa l'itinerario fino in vetta: nessun problema di fruibilità, anche la vegetazione folta del periodo non crea ostacoli. Rinfrescati alcuni segnavia a un paio di bivi di fondovalle; tra Canate e la sella Est del Lago ce ne sono pochi, ma ricordo a tutti che l'itinerario è parallelo al cerchio giallo barrato.


al cerchio ROSSO barrato?

in tardo autunno verrò sicuramente a percorrerlo!

ciao

_________________
«Fratell', il piano originale era in tre punti. Primo punto: rovinare le nuove generazioni, rincoglionirle con la televisione, facendoli puntare soltanto sui suord' e a fess' e il calcio finché non sono belli bolliti. Primo punto: acquisito!»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: gio giu 21, 2012 15:37 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Essendo dal lato tirrenico dello spartiacque è sicuramente rosso.

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: mer giu 27, 2012 12:28 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1431
Località: genova
Sì, Antolino, cerchio rosso barrato. Il fatto è che ho sempre in testa il mio amato cerchio giallo barrato in Valbrevenna...

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: mer giu 27, 2012 15:25 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Uno dei sentieri "Antolini" che ho percorso di meno, anzi, quasi niente, solo nel tratto Piancassina-Bucci e i pochi metri dentro Chiappa.. Appena le temperature si faranno meno "Sahariane" debbo decidermi a rimediare.. : Thanks :

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: ven mar 15, 2013 11:46 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1431
Località: genova
Ciao ragazzi, stamattina iniziate le pulizie di primavera partendo dal Ponte di Cavassolo: via rovi e rami fastidiosi sulla briglia del Concasca.

Poi riallargheremo vicino al guado dell'Arvigo. Tutta la parte successiva fino a Canate risulta assolutamente ben percorribile.

Infine rinfrescheremo i segnavia.

In generale, comunque, posso confermare che tutto l'itinerario è fruibile.

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: ven mar 15, 2013 14:18 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: mer set 06, 2006 17:18
Messaggi: 6986
Località: Genova
terralba ha scritto:
Ciao ragazzi, stamattina iniziate le pulizie di primavera partendo dal Ponte di Cavassolo: via rovi e rami fastidiosi sulla briglia del Concasca.

Poi riallargheremo vicino al guado dell'Arvigo. Tutta la parte successiva fino a Canate risulta assolutamente ben percorribile.

Infine rinfrescheremo i segnavia.

In generale, comunque, posso confermare che tutto l'itinerario è fruibile.


grazie : Thumbup :

_________________
Paesi Abbandonati


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: ven mar 15, 2013 17:02 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Grazie mille : Thumbup :

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: mar mar 19, 2013 15:46 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mer set 07, 2011 14:38
Messaggi: 308
Località: Genova
Che dire...GRANDI!!! =D>
E... grazie.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: mer mar 20, 2013 11:06 
Non connesso
Utente Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mer mar 23, 2011 10:59
Messaggi: 108
Località: Genova
Grandissimi !!! : Thumbup :

_________________
Al mondo ci sono tante cose affascinanti... Alzati e valle a cercare !


Il mio profilo Flickr : http://www.flickr.com/photos/61608896@N04

Il mio sito fotografico http://www.naturaliguria.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: ven mag 10, 2013 20:30 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1431
Località: genova
Dopo la riverniciatura dei segnavia, completata l'operazione di ripulitura. Col decespugliatore nuova passata sulla briglia del Concasca dove la vegetazione era in alcuni punti risorta a velocità supersonica. In particolare sistemati i tratti sui ponti privi di protezione laterale, dove si rischiava di valutare male le distanze, e tagliati anche i rami fastidiosi dall'alto.

Tutto il percorso da Cavassolo in su è perfettamente percorribile.

Attenzione, comunque, nel percorrere la briglia e occhio particolare non tanto alle lastre di luserna mancanti ma a quelle che potrebbero cedere.

Segnalo, inoltre, che a un centinaio di metri dall'imbocco, in corrispondenza del piccolo scolmatore, il muretto a secco a monte è parzialmente franato e alcuni massi sono sul percorso ma non creano ostacolo. In prospettiva, più o meno lunga (prossime piogge molto intense), temo che lo smottamento possa ampliarsi. Forse, però, considerata la presenza del muretto lato fiume il passaggio potrà comunque continuare a essere possibile.

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: mer nov 05, 2014 19:09 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1431
Località: genova
Aggiornamento praticabilità sentiero: assolutamente percorribile, segnavia ripassati dall'imbocco di Cavassolo fino al primo dei 1217 scalini.

In qualche punto sulla briglia del Concasca la vegetazione è tornata un po' abbondante, ma si passa tranquilli. Se ce la faccio a breve darò una passata col decespugliatore. Nessun problema per la franetta segnalata: gran parte di quanto era caduto è stato tolto, ritengo dai cacciatori che in questo periodo passano in zona (a proposito, ricordare che mercoledì e domenica sono le giornate delle battute al cinghiale).

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: mer nov 05, 2014 21:57 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 27, 2010 20:38
Messaggi: 1477
Località: sassello
OTbene : Thumbup : sei di nuovo operativo

_________________
...montagna vissuta,tempo per respirare... (Reinhard Karl)

"Quando le luci si spegneranno per sempre il mio popolo sarà ancora qui.Noi abbiamo le nostre antiche usanze.Sopravviveremo."
(Nuvola Rossa,capo Sioux)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: lun dic 15, 2014 15:00 
Non connesso
Quotazerino

Iscritto il: dom dic 16, 2007 10:04
Messaggi: 629
Località: La Spezia
Lunedì 8 abbiamo percorso l'acquedotto da Molassana fino alla Presa di Bargagli, compresa la diramazione che risale il torrente Canate.
Laddove il cerchio rosso vuoto abbandona l'acquedotto per scendere sulla strada abbiamo proseguito ancora fino a raggiungere una grande casa ormai assediata dai rovi.
Poco oltre la casa, rimanendo a quota acquedotto, si raggiunge una muraglia di rovi non più valicabile.
Curiosamente in quel punto tra la vegetazione si nota ancora la targa con il nome della "via": "Passo di Rio Canate" (se non ricordo male).
Probabilmente una volta si poteva proseguire ancora...

_________________
«Fratell', il piano originale era in tre punti. Primo punto: rovinare le nuove generazioni, rincoglionirle con la televisione, facendoli puntare soltanto sui suord' e a fess' e il calcio finché non sono belli bolliti. Primo punto: acquisito!»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: lun dic 15, 2014 15:36 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1431
Località: genova
Esatto. Si proseguiva in sponda destra: era la strada che seguivano gli abitanti di Canate e che oggi si ritrova solo dopo aver attraversato per la prima volta il torrente discendendo dalla strada asfaltata poco prima della centrale idroelettrica. L'altro giorno ho scorto delle persone all'interno di quella casa, che aveva le imposte aperte. Per curiosità voi avete notato cenni di vita?

E, tanto che ci sono, anche se o.t., qual è la percorribilità del vecchio acquedotto nell'ultimo tratto Cavassolo-La Presa? Ed esattamente dove lo si riprende una volta superato il ponte di Cavassolo stesso?

Grazie e ciao

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: mar dic 16, 2014 9:35 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 19, 2006 9:56
Messaggi: 1897
Località: Genova
Sulla percorribilita` di questo tratto non ho notizie recenti (l'ultima volta ci sono passato la scorsa primavera) ma in genere quello tra Prato e la Presa e` il meglio mantenuto, penso per via della presenza di tubazioni all'interno.

Superato il ponte di Cavassolo bisogna percorrere un breve tratto della strada provinciale in discesa e si riprende l'acquedotto poco sopra il tornante. Vedi https://www.google.it/maps/@44.4500548, ... !2e0?hl=it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: mar dic 16, 2014 10:06 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1431
Località: genova
Grazie. Buone feste.

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: sab dic 20, 2014 18:45 
Non connesso
Quotazerino

Iscritto il: dom dic 16, 2007 10:04
Messaggi: 629
Località: La Spezia
La casa in questione è abbandonata con tutti gli infissi sfondati ma complessivamente non in condizioni pessime.

Da Cavassolo alla Presa l'acquedotto è percorribile molto facilmente. In realtà si può anche non seguire la strada dopo il ponte ma prendere subito a destra, non si può sbagliare perché si va sempre in pari! Subito dopo si sbuca sulla strada che va semplicemente attraversata, il percorso è immediatamente riconoscibile.

Buone feste a tutti!

PS spero davvero che qualcuno si faccia avanti e il forum non chiuda! Ricordo ancora come capitai qui anni fa a seguito di una ricerca su google in merito al sentiero Prati di Mezzanego - Monte Ramaceto e trovai un bel post del Conte Ugolino; ne è passata di acqua sotto i ponti!

_________________
«Fratell', il piano originale era in tre punti. Primo punto: rovinare le nuove generazioni, rincoglionirle con la televisione, facendoli puntare soltanto sui suord' e a fess' e il calcio finché non sono belli bolliti. Primo punto: acquisito!»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: mar dic 23, 2014 18:53 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1431
Località: genova
E molta acqua passerà ancora... Gli utenti passano (per mille motivi), il forum resta. E chi ne ha ancora voglia potrà contribuire a migliorare ancora questo eccezionale contenitore di informazioni ed emozioni che è e resterà QZ.

A proposito, grazie dell'informazione che hai fornito riguardo il tracciato dell'acquedotto.

Salutoni a tutti!

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: lun lug 04, 2016 11:39 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1431
Località: genova
Ciao a tutti. Nei giorni scorsi ho compiuto un necessaria opera di ritracciatura e segnalazione del percorso nel tratto lungo il torrente Canate interessato dalle pioggie alluvionali dello scorso autunno e di una prima parte della scalinata fino alla prima radura sotto l'Alpesisa. Completerò l'operazione a settembre, ma anche nei tratti non ripassati si transita senza problemi, a parte la ridente vegetazione stagionale che puòdare problemi soprattutto lungo la briglia del Concasca.

D'altra parte non siamo certo nel periodo climaticamente più favorevole. Al proposito consiglio chiunque voglia seguire questo itinerario in estate di farlo partendo nelle primissime ore del mattino, perchè oltre Canate si procede totalmente allo scoperto e il caldo diventa opprimente. Può essere gradevole l'anell Prato-Cavassolo (quadrato giallo pieno) - Canate (cerchio rosso vuoto) - S. Martino di Struppa - Prato (cerchio rosso barrato).

Ecco, comunque alcune immagini sul tratto in cui sono intervenuto, che ho iniziato a segnalare, con maggiore evidenza, come Sentiero 1 Quotazero.

Intanto ho messo un segnale tabellare nel punto in cui si scende/risale dalla/alla briglia del Concasca dalla strada asfaltata.
Allegato:
la2 (2).JPG
la2 (2).JPG [ 8.42 MiB | Osservato 4532 volte ]


Dallo spiazzo prima dell'ingresso alla centrale Iren si scende a sinistra, ormai in campo aperto dopo lo squasso dovuto alle piogge, sino alla confluenza tra Arvigo e Canate. Su un tronco permane il segnale tabellare messo anni fa.
Allegato:
la4 (2).JPG
la4 (2).JPG [ 7.6 MiB | Osservato 4529 volte ]


Percorsi una trentina di metri sulla sponda sinistra del Rio Canate, lo si guada (letto sempre in secca, aperture del "troppo pieno" della centrale a parte) e si passa sull'altra sponda dove si trova la mulattiera originaria. Le piogge dell'autunno scorso l'hanno fatta cedere in alcuni punti per cui diventa necessario scendere alcune volte sui sassi del rio e anche attraversarlo da una parte all'altra un paio di volte. Ho messo alcuni segnali correnti e dei segnavia a tabella per indviduare subito i punti in cui si ritrova il tracciato originario.

_________________
pace e bene


Ultima modifica di terralba il lun lug 04, 2016 19:33, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: lun lug 04, 2016 12:12 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 02, 2015 22:05
Messaggi: 678
Località: Valbrevenna
: Ok : : Thanks : : Thanks :

_________________
"Dagli gli alberi ho capito il significato della pazienza. Dall'erba ho imparato ad apprezzare la persistenza."
[Hal Borland]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: mar lug 05, 2016 15:43 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1431
Località: genova
Riprendo con le immagini. Ecco due esempi di attraversamento del Rio Canate con i segnavia e i segnali correnti
Allegato:
la4 (1).JPG
la4 (1).JPG [ 6.91 MiB | Osservato 4507 volte ]

Allegato:
la6 (2).JPG
la6 (2).JPG [ 7.44 MiB | Osservato 4507 volte ]


Si arriva, poi, al punto di imbocco dei "mille" (o, meglio, 1217) scalini che portano a Canate. Anche il ponticello in cemento che lo precedeva è stato spazzato via dalla corrente impetuosa del Fosso Ronchi e di esso rimane un rottame del sostegno metallico (a destra nella foto). Anche in questo caso tutto è semplice: si scende per pochi metri sul letto dal punto indicato dal segnale corrente sulla pietra in basso e si risale dove indicato dal segnale tabellare:
Allegato:
la8 (2).JPG
la8 (2).JPG [ 7.76 MiB | Osservato 4507 volte ]


Subito dopo ecco il primo scalino:
Allegato:
la8 (1).JPG
la8 (1).JPG [ 7.44 MiB | Osservato 4506 volte ]


Tutta la salita successiva è in ottime condizioni; anche i pietroni più "pensili" sono sicuri. Ho ripassato tutti i pittogrammi e aggiunto qualche indicazione nuova del sentiero QZ1:
Allegato:
la12 (1).JPG
la12 (1).JPG [ 7.07 MiB | Osservato 4506 volte ]


Come detto sono arrivato nel lavoro di verifica sino all'altezza della piccola radura (all'incirca lo scalino 900) da cui si vede, voltandosi, la bassa valle del Canate
Allegato:
la10 (1).JPG
la10 (1).JPG [ 7.24 MiB | Osservato 4506 volte ]


e. a sinistra, l'Alpesisa
Allegato:
la10 (2).JPG
la10 (2).JPG [ 7.43 MiB | Osservato 4506 volte ]


A settembre completerò il lavoro. In ogni caso si può salire tranquilli e sicuri perchè l'itinerario non fa sbagliare e i segnavia sono sempre ben visibili. L'unica insidia, lo ripeto, in questa stagione è il caldo, specie nel tratto, molto erto, tra Canate e la sella Est del Monte Lago dove il sentiero cerchio rosso vuoto viaggia in parallelo col cerchio rosso barrato dell'itinerario Fie S. Martino di Struppa-Capenardo.

Ciao e... al prossimo aggiornamento.

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: mar lug 05, 2016 21:58 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Seguo gli aggiornamenti con interesse e un po' di ammirazione, grazie Terralba! :lol:

_________________
Ieri è storia, domani è mistero, ma oggi è un dono ed è per questo che si chiama presente (maestro-tartaruga di Kung Fu Panda)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: gio ott 20, 2016 20:50 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1431
Località: genova
Ripresi gli interventi di risegnalazione completa. Nei giorni scorsi sistemata l'ultima tratta, quella compresa tra la sella Est del Monte Lago e la cima con ripasso dei pittogrammi presenti, esecuzione di nuovi e sistemazione di qualche segnale tabellare. Ecco le immagini.

Qui siamo alla sella Est: sul palo dell'AV, a sinistra, messo un segnale tabellare che evidenzia la presenza di questo itinerario al bivio
Allegato:
P1010742.JPG
P1010742.JPG [ 7.61 MiB | Osservato 4345 volte ]


In questa immagine l'inizio del sentiero che porta in cima al Lago. Abbiamo messo un paio di nuovi segnali su pietra, ma, per facilitare l'orientamento, anche un segnale tabellare sull'albero in fondo al centro
Allegato:
P1010743.JPG
P1010743.JPG [ 8.03 MiB | Osservato 4339 volte ]


Panoramica della zona dal sentiero che porta al Monte Lago Est: in primo piano la sella con la segnaletica e il tavolo di legno per sostare, di fronte l'Alpesisa, a destra il Monte Lago
Allegato:
P1010770.JPG
P1010770.JPG [ 6.96 MiB | Osservato 4332 volte ]


Pittogramma e segnale direzionale a un bivio
Allegato:
P1010761.JPG
P1010761.JPG [ 6.54 MiB | Osservato 4335 volte ]


Il culmine del Monte Lago visto da un breve falsopiano
Allegato:
P1010762.JPG
P1010762.JPG [ 8.34 MiB | Osservato 4333 volte ]


Ultimo pittogramma prima della vetta
Allegato:
P1010759.JPG
P1010759.JPG [ 8.27 MiB | Osservato 4333 volte ]


La cima del Monte Lago con l'attuale segnale di fine sentiero, che verrà sostituito da un palo con tabella e varie indicazioni
Allegato:
P1010745.JPG
P1010745.JPG [ 6.93 MiB | Osservato 4333 volte ]


Il Monte Alpesisa con la cresta da seguire per raggiungerlo dal Lago
Allegato:
P1010746.JPG
P1010746.JPG [ 7.06 MiB | Osservato 4332 volte ]


Il Monte Bano (a sinistra) visto dal Monte Lago, che apre la vista ampiamente su tutte le direzioni. Ingrandendo l'immagine si vedono bene le Case Montebano (a sinistra), Brugosecco (al centro) e la fascia di prati e boschetti seguita dall'ultimo tratto del sentiero quadrato giallo che arriva dal Monte Candelozzo.
Allegato:
P1010749.JPG
P1010749.JPG [ 7.44 MiB | Osservato 4332 volte ]


E, infine. il terribile guardiano del Lago
Allegato:
P1010744.JPG
P1010744.JPG [ 7.2 MiB | Osservato 4332 volte ]


A breve opereremo nel tratto che dalla sella porta poco sotto Canate per chiudere l'intervento sulla briglia del Concasca. Ai prossimi aggiornamenti

_________________
pace e bene


Ultima modifica di terralba il gio ott 20, 2016 23:42, modificato 9 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: gio ott 20, 2016 21:06 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 02, 2015 22:05
Messaggi: 678
Località: Valbrevenna
terralba ha scritto:
Ripresi gli interventi di risegnalazione completa. Nei giorni scorsi sistemata l'ultima tratta, quella compresa tra la sella Est del Monte Lago e la cima con ripasso dei pittogrammi presenti, esecuzione di nuovi e sisemazione di qualche segnale tabellare. Ecco le immagini.

Qui siamo alla sella Est: sul palo dell'AV messo un segnale tabellare che evidenzia la presenza di questo itinerario al bivio
Allegato:
P1010742.JPG

Bello fancesco : Thumbup : Domanda: Come fai i segnavia tabellari? Li stampi tu e li plastifichi da qualche parte o li fai fare direttamente?

_________________
"Dagli gli alberi ho capito il significato della pazienza. Dall'erba ho imparato ad apprezzare la persistenza."
[Hal Borland]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cavassolo-Monte Lago
MessaggioInviato: gio ott 20, 2016 22:58 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1431
Località: genova
paolocerreta ha scritto:
Bello fancesco : Thumbup : Domanda: Come fai i segnavia tabellari? Li stampi tu e li plastifichi da qualche parte o li fai fare direttamente?


La prima che hai detto

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 67 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it