Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è mer set 18, 2019 14:57

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Pali Segnaletici Alta Via
MessaggioInviato: dom mag 25, 2008 10:23 
Non connesso
Quotazerino

Iscritto il: dom dic 16, 2007 10:04
Messaggi: 629
Località: La Spezia
Avrete sicuramente notato che negli ultimi anni l'Alta Via dei Monti Liguri è stata dotata di pali segnaletici numerati in progressione da Ventimiglia a Ceparana. La prima volta che li ho visti ho pensato: che bella idea dotare l'Alta Via di pietre, o meglio, legni miliari. Invece procedendo mi sono reso conto che sono stati posti un po' a casaccio, a intervalli irregolari. Dato che il percorso dell'Alta Via è ormai consolidato, perchè non metterli a intervalli di 1 km?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom mag 25, 2008 13:53 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 21, 2008 9:56
Messaggi: 1234
Località: GENOVA Molassana
Ti rispondo rimandando al link nel quale è spiegata l'iniziativa e le linee guida che sono state seguite.

http://62.101.86.153:8095/avml/ptr/prog ... Guida.html

Non che io condivida tutti i punti dell'iniziativa relativa alla segnaletica, ma comunque, rispetto a diversi anni fa, devo dire che la segnalazione è migliorata notevolmante.

Forse, guardando i soldi spesi (che poi sono i nostri) si poteva fare meglio, e sicuramente non tutti i denari stanziati sono andati effettivamente per la segnalazione.....
però tutto sommato credo sia una cosa positiva.

Giorgio

_________________
Giorgio Mazzarello
GEOMAZ
http://www.mappeliguria.com
http://www.webalice.it/giorgio.mazzarello/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom mag 25, 2008 15:32 
Non connesso
Quotazerino

Iscritto il: dom dic 16, 2007 10:04
Messaggi: 629
Località: La Spezia
In effetti nella scheda dedicata al "picchetto segnaposto" si riporta che l'intervallo previsto è di circa 1 km ma in realtà non è stato rispettato, tanto che a Ceparana (non a Bocca di Magra come è erroneamente riportato), dove termina l'Alta Via, si trova il picchetto 373 e non il 440.
Iniziativa comunque lodevole (soprattutto per chi si perde o si fa male) ma si poteva studiare un po' meglio prima di investire tempo e denaro.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom mag 25, 2008 16:46 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 21, 2008 9:56
Messaggi: 1234
Località: GENOVA Molassana
Certo che a leggere bene tutti i vari aspetti del progetto, se veramente messi in atto, sarebbero molto utili (vedi le piazzole di sosta attrezzate con addirittura altane ecc. ecc.).
L'unico timore che mi viene è che tutto si potrebbe ridurre a realizzare solo una piccola parte di tutto il progetto (su 440 paline magari realizzarne solo 300 ecc.), e quel poco che è stato fatto che rimanga abbandonato e poi devastato dai vandali (piazzole di sosta con wc, posto di rifugio ed altana demoliti ecc.).

Il tutto è ancora in fase di attuazione ma speriamo bene.

Nella mia zona (genovesato), per ora mi sembra che sia stata messa la segnaletica.

Mi auguro anche che il problema della carenza cronica di trutture ricettive effettivamente fruibili venga risolta, mattendo a punto, magari non ogni tappa (alcune sono molto brevi) ma ogni 2-3 tappe strutture ricettive aperte sempre.

Io mi metto anche nei panni di chi viene da fuori regione e da fuori Italia. Per una regione come la Liguria, dove l'economia vuole trasformarsi da industriale a turistica (dico trasformarsi perchè non lo è ancora) e' fondamentale prevedere tutta una serie di progetti (e l'AV è tra quelli) per potenziare le risorse del territorio e la fruibilità turistica, in modo da incentivare le presenze.

Giorgio

_________________
Giorgio Mazzarello
GEOMAZ
http://www.mappeliguria.com
http://www.webalice.it/giorgio.mazzarello/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom mag 25, 2008 22:28 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 11, 2006 22:00
Messaggi: 5466
ciau
allora il problema è che il lavoro è stato diviso su base provinciale, con (purtroppo) anche pali segnaletici in materiale diverso, ma soprattutto...
La Provincia di Genova ha eseguito il lavoro materialmente. Io ero presente due volte e hanno eseguito il lavoro mirabilmente. In provincia di La Spezia hanno appaltato il lavoro, con evidenti problemi
Comunque L'alta Via è in un momento critico spero che il tutto si risolva

_________________
http://trailsantacroce.com

Se l'è fassile m'angusciu, se l'è diffisile tribullu!
"Ogni civetta ha la sua casa l'albero, ma il barbagianni invece no" Punkreas Paranoia e potere


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun mag 26, 2008 17:45 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 21, 2008 9:56
Messaggi: 1234
Località: GENOVA Molassana
Il Conte ha scritto
Cita:
Comunque L'alta Via è in un momento critico spero che il tutto si risolva


In che senso "è in un momento critico"??

Giorgio

_________________
Giorgio Mazzarello
GEOMAZ
http://www.mappeliguria.com
http://www.webalice.it/giorgio.mazzarello/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mag 28, 2008 19:16 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1440
Località: genova
Lord Mhoram ha scritto:
In effetti nella scheda dedicata al "picchetto segnaposto" si riporta che l'intervallo previsto è di circa 1 km ma in realtà non è stato rispettato, tanto che a Ceparana (non a Bocca di Magra come è erroneamente riportato), dove termina l'Alta Via, si trova il picchetto 373 e non il 440.
Iniziativa comunque lodevole (soprattutto per chi si perde o si fa male) ma si poteva studiare un po' meglio prima di investire tempo e denaro.


Se è così significa che i picchetti che oggi ho incontrato fra Barbagelata e il Portello (da 250 a 256) non corrispondono al chilometraggio reale? Effettivamente considerato che verso Ponente la lunghezza dell'AV è maggiore viene da pensare che gli errori di posizionamento siano concentrati lì. Per quanto ho visto girando sull'AV nel genovesato le distanze sono rispettate. E comunque non sarebbe meglio rimediare risistemando i picchetti (e tutti) alla distanza giusta?

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mag 28, 2008 19:47 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 11, 2006 22:00
Messaggi: 5466
Nellla prov di Genova son messi bene e precisi

_________________
http://trailsantacroce.com

Se l'è fassile m'angusciu, se l'è diffisile tribullu!
"Ogni civetta ha la sua casa l'albero, ma il barbagianni invece no" Punkreas Paranoia e potere


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio mag 29, 2008 16:11 
Non connesso
Quotazerino

Iscritto il: dom dic 16, 2007 10:04
Messaggi: 629
Località: La Spezia
Ho ricontrollato i miei rilevamenti. Nella zona dell'Aiona sono stati messi molto bene a intevalli tra 0.9 e 1.1 km. Invece nella zona del m. Ghiffi tra il n° 299 e il n° 300 ci sono ad es. 1.3 km. Nella mia provincia gli intervalli sembrano poi variabili.
Comunque la mia non è una critica: i picchetti sono utili anche così, anzi colgo l'occasione per ringraziare chi si impegna in queste attività di manutenzione.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio mag 29, 2008 16:56 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 11, 2006 22:00
Messaggi: 5466
Lo farò sapere....
Guarda in certe zone c'è lo scostamento ma dipende da fattore terreno e magari da errori di precisione.
Comunque quando c'ero io venivano posizionati con il gps ( Un trimble Recon), personalmente non avendo riscontro con altro gps in quel momento non saprei dirti.
In zona Spezia, credo che gli errori siano più ampi.
Comunque ste persone si camallavano i pali e si portavano la mototrivella dietro oltre al mazzuolo da 10 kg.
In zona Aveto mi risulta purtroppo già di pali segati e portati via :cry:

_________________
http://trailsantacroce.com

Se l'è fassile m'angusciu, se l'è diffisile tribullu!
"Ogni civetta ha la sua casa l'albero, ma il barbagianni invece no" Punkreas Paranoia e potere


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio mag 29, 2008 17:18 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 21, 2008 9:56
Messaggi: 1234
Località: GENOVA Molassana
Il Conte ha scritto:
Cita:
In zona Aveto mi risulta purtroppo già di pali segati e portati via



Ecco questa è una cosa veramente deplorevole, e credo sia doveroso segalarlo su tutti i forum di maontaga.

Devastare, trafugare, vandalizzare, ecc. ecc.. tutti i beni comuni presenti sui monti e raggiungibili solo con più o meno lunghe camminate è ancora più insensato che demolire una "cabina del Telefono" od una "pensilina AMT".

I beni presenti sui monti non sono di nessuna multinazionale o qualsivoglia organizzazione a scopo di lucro, e danneggiarli non è segno di protesta o disapprovazione, ma solo segno di inciviltà e poca intelligenza!!!

Come vorrei che chi danneggia un riparo sui monti, un giorno si trovasse a transitare proporio li durante un temporale!!!!!!

Giorgio

_________________
Giorgio Mazzarello
GEOMAZ
http://www.mappeliguria.com
http://www.webalice.it/giorgio.mazzarello/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio mag 29, 2008 18:25 
Non connesso
Quotazerino

Iscritto il: dom dic 16, 2007 10:04
Messaggi: 629
Località: La Spezia
Conte Ugolino ha scritto:
In zona Aveto mi risulta purtroppo già di pali segati e portati via :cry:


allucinante... ](*,)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 04, 2008 8:57 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 22, 2008 9:21
Messaggi: 542
Località: Pesto's Area
Purtroppo la mamma degli imbecilli è di lungo graia.
Per esperienza personale mi sembra che nelle zone aveto e trebbia (sarà che frequento quelle più di altre) trombi di lungo... e questi sono i risultati. :(

_________________
....Ah!...Se tu mi amassi....?
....Ma no,... che non ti amasso!....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 04, 2008 11:11 
Non connesso
Quotazerino

Iscritto il: dom dic 16, 2007 10:04
Messaggi: 629
Località: La Spezia
Domenica mattina ho percorso un anello Passo della Forcella - Passo della Crocetta - Fo' Driun - Cresta Ramaceto - Bocca di Serva - Liciorno - Passo della Forcella.
Tra il passo della Forcella e la cresta del Ramaceto non ho visto i picchetti. La vegetazione è un po' invadente ma temo che qualcuno li abbia rimossi... :evil:
Prima delle case di Cima d'Acero (che sembrano comunque poco frequentate) qualcuno ha fatto un grosso sbarramento di rami e tronchi sull'Alta Via (si può aggirare ma è un fastidio) :evil: :evil:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 11, 2008 8:02 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 23, 2008 16:47
Messaggi: 702
Località: Genova
Solo un piccolo appunto ... di inquinamento ... visivo: ci sono dei tratti ad es. nella tappa da Pra Riondo che nel giro di poche decine di metri c'è la palina km, simboli vari sulle pietre, bacheca fotografica, scritte varie... d'accordo che è meglio abbondare ma questo è un tratto sul quale puoi camminare anche ad occhi chiusi sull'AV... il paesaggio è bellissimo ma ....

_________________
http://www.enricopelos.it - http://www.passeggiatealevante.it - http://www.luoghiabbandonati.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 11, 2008 8:50 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
HenryP ha scritto:
Solo un piccolo appunto ... di inquinamento ... visivo: ci sono dei tratti ad es. nella tappa da Pra Riondo che nel giro di poche decine di metri c'è la palina km, simboli vari sulle pietre, bacheca fotografica, scritte varie... d'accordo che è meglio abbondare ma questo è un tratto sul quale puoi camminare anche ad occhi chiusi sull'AV... il paesaggio è bellissimo ma ....


...si anche io alle volte vorrei qualche segno in meno... :roll:

...poi invece in altre occasioni ce ne fosse qualcuno in prossimità dei bivi.. :roll:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 11, 2008 10:41 
Non connesso
Quotazerino

Iscritto il: dom dic 16, 2007 10:04
Messaggi: 629
Località: La Spezia
HenryP ha scritto:
Solo un piccolo appunto ... di inquinamento ... visivo: ci sono dei tratti ad es. nella tappa da Pra Riondo che nel giro di poche decine di metri c'è la palina km, simboli vari sulle pietre, bacheca fotografica, scritte varie... d'accordo che è meglio abbondare ma questo è un tratto sul quale puoi camminare anche ad occhi chiusi sull'AV... il paesaggio è bellissimo ma ....


Con la nebbia comunque risulta utile qualche segno più che in meno. L'idea di collocare delle pietre o, per meglio dire, legni miliari secondo me è azzeccata, peccato che alcuni pali siano già spariti :x


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 11, 2008 11:40 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 23, 2008 16:47
Messaggi: 702
Località: Genova
Certo ... come dicevo meglio abbondare. Comunque purtroppo è vero che certi bivi, soprattutto nei boschi con le foglie d'autnno che fanno uno strato unico, a volte non ti fanno seguire il vero percorso. Comunque, a proposito di paletti e danneggiamenti vari, a me qualcuno a raccontato che è gente del posto che non ama la presenza di troppe persone intorno.... non so se sia vero o calunnia ma non ce lo vedo un escursionista che scarpina fino in certe zone per portarsi via i paletti ... non è che qualcuno li mette in giardino come i nanetti....

_________________
http://www.enricopelos.it - http://www.passeggiatealevante.it - http://www.luoghiabbandonati.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 11, 2008 14:40 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 11, 2006 22:00
Messaggi: 5466
Bisognadistinguere tra segnaletica verticale e orizontale. Quella verticale, i paletti sono appunto chilometricio e in provincia di genova sui raccordi sono posti solo su una minima poarte di essi, sui pittogrammi, se eseguiti in regola hanno una distanza regolare indipoendentemente dal fatto che sia un pistone o un sentiero, piutosto in certi casi , per alcuni collegamenti, sono più ravvicinmati se vi sono problematiche di orientamento. Sul fatto che vicino a case d'Acero ci sia chi arranca i paleti, ostruisce l'alta via e cancella i segnali dei collegamenti, purtroppo si è vero. C'è qualcuno ( locale presumibilmente) che ama divertirsi :wink:

_________________
http://trailsantacroce.com

Se l'è fassile m'angusciu, se l'è diffisile tribullu!
"Ogni civetta ha la sua casa l'albero, ma il barbagianni invece no" Punkreas Paranoia e potere


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 11, 2008 14:49 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio lug 19, 2007 10:27
Messaggi: 599
Località: Genova
anche nella zona del gottero sono stati tolti (a fine luglio c'erano, a fine settembre no...!)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 11, 2008 17:21 
Non connesso
PAngOccioLO
Avatar utente

Iscritto il: ven giu 09, 2006 17:07
Messaggi: 3831
Località: S. Olcese GE
HenryP ha scritto:
Certo ... come dicevo meglio abbondare. Comunque purtroppo è vero che certi bivi, soprattutto nei boschi con le foglie d'autnno che fanno uno strato unico, a volte non ti fanno seguire il vero percorso. Comunque, a proposito di paletti e danneggiamenti vari, a me qualcuno a raccontato che è gente del posto che non ama la presenza di troppe persone intorno.... non so se sia vero o calunnia ma non ce lo vedo un escursionista che scarpina fino in certe zone per portarsi via i paletti ... non è che qualcuno li mette in giardino come i nanetti....


Si vede che nella stufa bruciano bene.. 8)..... .A parte le scemaie: la segnaletica verticale è importante, ancor più in inverno con la neve. I segni per terra vengono ricoperti e se non ci sono alberi o altro intorno, un paletto ogni tanto riesce ad indicarti la strada e i bivi. :wink:

_________________
Paolo

Il silenzio è il grido più forte.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 11, 2008 22:02 
Non connesso
Quotazerino

Iscritto il: dom dic 16, 2007 10:04
Messaggi: 629
Località: La Spezia
locontim ha scritto:
anche nella zona del gottero sono stati tolti (a fine luglio c'erano, a fine settembre no...!)


Sei un frequentatore della zona? A parte il periodo dei funghi il Gottero è poco frequentato e proprio per questo le sue faggete hanno un che di magico...; ai 3 confini si incontrano poi le regioni che amo di più (scusate la faziosità e l'OT).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven nov 14, 2008 16:52 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 23, 2008 16:47
Messaggi: 702
Località: Genova
Hai ragione uno dei posti più belli ... quando si arriva in cima dove c'è il cippo e tutt'intorno bosco... mi riprometto sempre di ritornarci....

_________________
http://www.enricopelos.it - http://www.passeggiatealevante.it - http://www.luoghiabbandonati.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun nov 24, 2008 13:16 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio lug 19, 2007 10:27
Messaggi: 599
Località: Genova
"locontim ha scritto:
anche nella zona del gottero sono stati tolti (a fine luglio c'erano, a fine settembre no...!) "


"Sei un frequentatore della zona? A parte il periodo dei funghi il Gottero è poco frequentato e proprio per questo le sue faggete hanno un che di magico...; ai 3 confini si incontrano poi le regioni che amo di più (scusate la faziosità e l'OT)."


Veramente no
dovevo fare una gita con il mio gruppo
ho fatto un sopralluogo afine luglio e poi ci sono ritornato a fine settembre notando la cosa...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pali Segnaletici Alta Via
MessaggioInviato: dom nov 06, 2011 14:05 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 10, 2011 11:42
Messaggi: 331
Località: Genova
Questo vecchissimo topic mi ha incuriosito parecchio...
L'altro weekend ho fatto un bel pezzo di Alta Via in zona Scoffera e mi e' venuta la fisima di controllare. La distanza e' piu' o meno rispettata, e i pali ci sono tutti (io ho fatto il percorso dalle pendici del Candelozzo fino al passo del Portello). Ma... i due paletti ai chilometri 250 e 251 sono invertiti! :risata: :esclamativo: :risata: Si tratta dei primi due paletti che si incontrano partendo dalla Scoffera verso Est.

Fabio

_________________
L'esperienza della marcia decentra da sé e ripristina il mondo,
inscrivendo l'uomo nei limiti che lo richiamano alla sua fragilità e alla sua forza. (DLB)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Pali Segnaletici Alta Via
MessaggioInviato: dom nov 06, 2011 22:02 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12128
Località: Genova
fabio.rapallo ha scritto:
Questo vecchissimo topic mi ha incuriosito parecchio...
L'altro weekend ho fatto un bel pezzo di Alta Via in zona Scoffera e mi e' venuta la fisima di controllare. La distanza e' piu' o meno rispettata, e i pali ci sono tutti (io ho fatto il percorso dalle pendici del Candelozzo fino al passo del Portello). Ma... i due paletti ai chilometri 250 e 251 sono invertiti! :risata: :esclamativo: :risata: Si tratta dei primi due paletti che si incontrano partendo dalla Scoffera verso Est.

Fabio


: Thumbup : grazie della segnalazione :wink:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 26 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it