Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è mer set 18, 2019 23:16

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Bisalta da Pradeboni
MessaggioInviato: dom dic 28, 2008 15:37 
Non connesso
Utente di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mer dic 10, 2008 10:14
Messaggi: 67
Località: Cuneo
28 Dicembre

Gita scialpinistica alla Bisalta da Pradeboni Valle Pesio.

Altre notizie su la Fiocavenmola... :cry:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom dic 28, 2008 18:41 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
-14 alla partenza? un bell'assestamento sotto i piedi? :shock:

Meno male che oggi ero seduto a tavola...

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun dic 29, 2008 22:03 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 30, 2008 17:51
Messaggi: 11716
Località: Savona
Grande Livio!!! La stagione sembra iniziare per il meglio, la neve non manca, anzi forse troppa :wink:

_________________
Il silenzio non si trova sulla cima delle montagne e il rumore non sta nei mercati delle città: ambedue sono nel cuore dell'uomo.
Lao Tse (VI sec a.C.)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: QUALCHE PERPLESSITA'
MessaggioInviato: mer gen 07, 2009 18:45 
Non connesso
Utente Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 22, 2008 23:18
Messaggi: 158
Località: genova
Sono una scialpinista della domenica che si pone  una domanda: ma andare alla Bisalta con tutta la neve che c'è ( ho trascorso a Limone il periodo 24/12- 5/1)e sebbene ,se non ricordo male, da Predeboni ci sia tutta una strada sterrata che sale ( percorsa in estate), non è comunque un po' azzardato? Oppure conosci molto bene il percorso e sai che non ci sono pericoli? puoi rispondermi, così magari i miei orizzonti scialpinistici invernali, si allargano! Ciao MOMMA

_________________
Mi spezzo ma non mi piego.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: QUALCHE PERPLESSITA'
MessaggioInviato: mer gen 07, 2009 18:49 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
MOMMA ha scritto:
Sono una scialpinista della domenica che si pone  una domanda: ma andare alla Bisalta con tutta la neve che c'è ( ho trascorso a Limone il periodo 24/12- 5/1)e sebbene ,se non ricordo male, da Predeboni ci sia tutta una strada sterrata che sale ( percorsa in estate), non è comunque un po' azzardato? Oppure conosci molto bene il percorso e sai che non ci sono pericoli? puoi rispondermi, così magari i miei orizzonti scialpinistici invernali, si allargano! Ciao MOMMA


io personalmente non sarei mai andato sulla bisalta con quelle condizioni di neve, ma sicuramente Bunny sa quello che fa, infatti ha rinunciato ad arrivare in vetta.

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio gen 08, 2009 9:44 
Non connesso
Utente di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mer dic 10, 2008 10:14
Messaggi: 67
Località: Cuneo
Ciao MOMMA, vedi il problema non è la quantità di neve presente su un intinerario che rende la gita pericolosa...

Ci sono gite che puoi effettuare più o meno in qualsiasi condizione se naturalmente segui un intinerario giusto.

La Bisalta da Pradeboni è una di queste gite, ed è sicura fino a che si raggiunge il canale sotto la cima, sotto non ci sono problemi e non ci sono problemi sulla Costa della Mula.

Ho risalito il canale perchè passando tutto sulla sinistra ho reputato fosse sicuro, mi sono fermato alla selletta sopra il canale, a pochi metri dalla cima, perchè non ero più sicuro...

Certo non mi sarei mai sognato di scendere i bei pendii rivolti a nord della costa, anche se invitanti e con neve super farinosa.

Ho rischiato molto di più a salire al rifugio Livio Bianco nel traverso tra il primo e il secondo pianoro ma lì è un'altra storia...

Come in tutte le cose occorre esperienza e valutare dove ti vai a mettere... i miei trentasei anni di scialpinismo qualcosa mi hanno insegnato... :cry:

Rimango a Tua disposizione per ulteriori chiarimenti

Livio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Bisalta da Pradeboni
MessaggioInviato: lun feb 22, 2010 8:43 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: ven nov 10, 2006 11:35
Messaggi: 166
Partiti alle 9 da Tetti Marro (Pradeboni) con circa 5 macchine gia' parcheggiate, saliti con discreta velocità e scesi a grande velocità tanto che all'una eravamo gia' sulle piste di Lurisia con famiglia e amici.
Gita tracciata e nessun pericolo, sci ai piedi fino in cima. Qualche distacco spontaneo in zona Bric Costa Rossa ci ha fatto rinunciare a scendere nel bel canalone sulla destra orografica che è rimansto intonso fino a sera.

La fotocamera oggi non ne voleva sapere quindi solo qualche foto qua' sperando di aggiungerne altre confidando nel buon cuore del mio compagno che invece mi ha fatto un 'servizio completo' a cui non sono abituato :P :oops:

Per chi vuole approfondire Monte Bisalta o Besimauda (mt. 2231) da Tetti Marro - Pradeboni - Cuneo

Immagine

_________________
Immagine
Naviga nelle mie foto ...

Il mio Profilo e la pagina di Alefoto.it su Facebook


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Bisalta da Pradeboni
MessaggioInviato: mer feb 24, 2010 23:28 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Spettacolo, non l'avevo mai vista così bianca la Bisalta.. :D
Spero di andarci presto a far un giro in ciaspole...

_________________
Ieri è storia, domani è mistero, ma oggi è un dono ed è per questo che si chiama presente (maestro-tartaruga di Kung Fu Panda)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Bisalta da Pradeboni
MessaggioInviato: mar gen 04, 2011 16:07 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: ven nov 10, 2006 11:35
Messaggi: 166
Ieri (3 gennaio 2011) un bel mare di nuvole durante la salita alla Bisalta , prima di tornare a SV causa varicella del piccolo Elia.

Tutte le foto: Monte Bisalta (mt. 2231) da Pradeboni - Cuneo

Immagine

Immagine

_________________
Immagine
Naviga nelle mie foto ...

Il mio Profilo e la pagina di Alefoto.it su Facebook


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it