Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è mer set 18, 2019 15:33

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Cima Ferrarine 2241 mt.
MessaggioInviato: sab gen 23, 2010 20:08 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 04, 2006 16:27
Messaggi: 2013
Località: GENOVA
Una bella giornata scialpinistica, col mio gruppetto degli ex allievi dei corsi…
Ottima neve, ottimo meteo, come dappertutto probabilmente…
Ma vorrei raccontarvi non tanto i tecnicismi,ma una cosa bella che ho sentito nel mio cuore.
E’ stata un’esperienza dal contenuto fortemente mistico, e vorrei raccontarvela come testimonianza, perché se io sono sincera e autentica… beh, io sono proprio questa persona qui, che sente in questo modo…
Forse fra voi qualcuno non gradisce questo genere di argomenti, e mi scuso con loro di usare il forum anche per questo tipo di messaggio, ma vi prego, non fraintendetemi. Io racconto solo la mia esperienza toccante di oggi, non ho intenzione di aprire dibattiti, o di catechizzare nessuno.

Io non dubito mai dell’Amore di Dio,ma ci sono certi momenti della vita in cui lo sento più forte e certo, e sento un calore che solo chi si abbandona con fiducia può sentire.
Spero che molti di voi possano aver provato questa sensazione almeno qualche volta nella loro vita, perché di sicuro sono momenti che non si scordano mai.
Mentre salivo, avevo la mente affollata di mille pensieri, mille cause di dolore e fatiche personali, che forse sono state un po’ troppe e si sono succedute in troppo breve tempo per poter essere affrontate senza ferita da un cuoricino un po' delicato come il mio, che anche se pieno di gioia di vivere e di tanto entusiasmo è però parecchio sensibile agli urti delle cose a cui tiene di più …
Ma la neve era così bianca… che poteva essere paragonata solo al candore della mia anima in quel momento… che pure cerco di tenere sempre ben pulita, e curata, ma oggi lo era particolarmente… e in particolar modo mi sono abbandonata alla fiducia e alla speranza.
E quel cielo così intensamente azzurro era come il manto della Madonna, che ricopriva della Sua immensa Grazia tutto il creato intorno a me…
Così salendo ho proprio sentito il caldo manto di Maria, del colore del cielo, avvolgermi in un tenero abbraccio, e la Sua carezza proprio sul mio viso… ho sentito forte forte dentro di me che io sono amata da Lei moltissimo, più di quanto io possa immaginare (non che lo abbia mai dubitato, ma in quel momento l’ho sentito più forte che mai…), e anche quando la vita è più dura e mi sembra proprio di non farcela, il nostro Papà pensa al mio meglio, e se a volte sembra togliermi qualcosa, è solo perché vuole rendere il mio futuro ancora migliore e più sicuro.
Questo io ho sentito nel cuore, e posso dire che è stata Lei, e solo Lei, con la Sua infinita tenerezza materna, a sollevare gli angoli della mia bocca e a farmi nascere sul volto un sorriso che doveva essere dolcissimo. Non mi sono vista allo specchio, ma mi è bastato sapere che quel sorriso stava esprimendo tutta la dolcezza che avevo dentro di me.

_________________
«Voglio gridare che la vita è indistruttibile, nonostante la morte; che l'altro è un fratello prima d'essere un nemico; che le forze che sono in noi possono sollevarci e sono inesauribili; che la vita comincia oggi e ogni giorno, e che è speranza.»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima Ferrarine 2241 mt.
MessaggioInviato: dom gen 24, 2010 0:30 
"""Questa notte ho fatto un sogno.
Ho sognato che ho camminato
sulla sabbia,
accompagnato dal Signore,
e sullo schermo della notte
erano proiettati tutti i giorni
della mia vita.

Ho guardato indietro e
ho visto che ad ogni giorno
proiettati nel film,
apparivano orme sulla sabbia:
una mia e una del Signore.
Così sono andato avanti,
finché tutti i miei giorni,
si esaurirono.
Allora mi fermai guardando
indietro, notando che in certi
posti c'era solo un'orma...

Questi posti coincidevano
con i giorni più difficili
della mia vita:
i giorni di maggiore angustia,
di maggiore paura e di
maggiore dolore...
Ho domandato allora
"Signore, tu avevi detto che
saresti stato con me in tutti
i giorni della mia vita, ed io
ho accettato di vivere con te,
ma perché mi hai lasciato solo
proprio nei momenti peggiori
della mia vita?".

Ed il Signore rispose:
"Figlio mio, io ti amo e
ti dissi che sarei stato con te
durante tutta la camminata
e che non ti avrei lasciato solo,
neppure un attimo e
non ti ho lasciato.
I giorni in cui tu hai visto
solo un' orma sulla sabbia,
sono stati i giorni in cui
ti ho portato in braccio.""""


Hai fatto qualche foto di quel candore e azzurro insieme????? :wink:
ciao manù :smt006


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima Ferrarine 2241 mt.
MessaggioInviato: dom gen 24, 2010 0:52 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 10, 2008 22:44
Messaggi: 3435
Località: Genova
"Tu ci dai la convinzione che noi non siamo soli in questo universo.
Al di sotto e al di sopra delle sabbie mobili del tempo,
delle incertezze che oscurano i nostri giorni e delle vicissitudini che offuscano le nostre notti,
ci sei Tu, Dio sapiente e amoroso.
Il tuo illimitato amore ci sorregge e ci contiene come un immenso oceano contiene e sorregge le piccole gocce di ogni onda.
Con la pienezza di una marea Tu muovi eternamente verso di noi,
cercando di colmare le piccole insenature e baie della nostra vita
con illimitate risorse."


Due interventi meravigliosi. :)

Non credo ci si debba scusare per aver raccontato una gita sentita e vissuta attraverso emozioni così belle e profonde.

Ciao Manù, complimenti per la scialpinistica :wink:

_________________
“La Primavera sembra portare dentro di sé un ricordo che poi, in estate, racconterà al mondo intero fin quando non sarà divenuta più saggia nel grande autunnale silenzio con cui si confida soltanto ai solitari.”


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima Ferrarine 2241 mt.
MessaggioInviato: dom gen 24, 2010 8:05 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 04, 2006 16:27
Messaggi: 2013
Località: GENOVA
Grazie a tutti e due... avevo il timore di irritare qualcuno, ma non certo le persone sensibili... :wink:
Bellissime le cose che mi avete scritto...non sapete quanto le sento forti dentro di me...

Le foto le metto di sicuro, ma è faccenda laboriosa!!! le devo scaricare in ufficio, spedirmele a casa via mail e caricarle da casa, perchè in ufficio c'è il firewall e non prendo il forum................... :retard:

Vi abbraccio stretto stretto...

_________________
«Voglio gridare che la vita è indistruttibile, nonostante la morte; che l'altro è un fratello prima d'essere un nemico; che le forze che sono in noi possono sollevarci e sono inesauribili; che la vita comincia oggi e ogni giorno, e che è speranza.»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima Ferrarine 2241 mt.
MessaggioInviato: dom gen 24, 2010 9:56 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: dom set 28, 2008 22:31
Messaggi: 104
ma che è ?????
QZ è la succursale delle suore dell'addolorata ?????

ma per favore, se ne ha già abbastanza delle croci in vetta !!!!

richiamo i moderatori a moderare anche questi messaggi religiosi , visto che moderano quelli politici

così.... per par-condicio !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima Ferrarine 2241 mt.
MessaggioInviato: dom gen 24, 2010 15:27 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 10, 2008 22:44
Messaggi: 3435
Località: Genova
rocciacontinua ha scritto:
ma che è ?????
QZ è la succursale delle suore dell'addolorata ?????

ma per favore, se ne ha già abbastanza delle croci in vetta !!!!

richiamo i moderatori a moderare anche questi messaggi religiosi , visto che moderano quelli politici

così.... per par-condicio !



Non mi pare sia una succursale di suore. Direi che per la maggior parte è un forum i cui appartenenti sono persone educate rispettose e civili, mentre tu (ri-leggiti) non ti sei presentato come una di queste. Posso anche capire il tuo punto di vista, ma qui due persone hanno espresso solamente un loro modo di sentire l'andare in montagna, se questo ti ha offeso, potevi tranquillamente uscire dal topic. Io per par-condicio modererei interventi come il tuo piuttosto!!! Esistono molti modi per esprimersi e confrontarsi che l'entrare in una discussione con l'atteggiamento che invece hai assunto tu.

_________________
“La Primavera sembra portare dentro di sé un ricordo che poi, in estate, racconterà al mondo intero fin quando non sarà divenuta più saggia nel grande autunnale silenzio con cui si confida soltanto ai solitari.”


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima Ferrarine 2241 mt.
MessaggioInviato: dom gen 24, 2010 15:44 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 10, 2008 22:44
Messaggi: 3435
Località: Genova
Per rientrare OT e parlando invece di tecnicismi, la cima Ferrarine non sarà di per se una vetta significativa ma è molto panoramica ed è circondata da splendidi e solitari valloni... :) Scenderla, sci ai piedi, dev'essere davvero appagante. Sono poco più di 1000 metri di dislivello se non sbaglio, hai fatto un qualche anello o sei salita e scesa per la stesso itinerario?

_________________
“La Primavera sembra portare dentro di sé un ricordo che poi, in estate, racconterà al mondo intero fin quando non sarà divenuta più saggia nel grande autunnale silenzio con cui si confida soltanto ai solitari.”


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima Ferrarine 2241 mt.
MessaggioInviato: dom gen 24, 2010 16:25 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: dom set 28, 2008 22:31
Messaggi: 104
ramingo ha scritto:
rocciacontinua ha scritto:
ma che è ?????
QZ è la succursale delle suore dell'addolorata ?????

ma per favore, se ne ha già abbastanza delle croci in vetta !!!!

richiamo i moderatori a moderare anche questi messaggi religiosi , visto che moderano quelli politici

così.... per par-condicio !



Non mi pare sia una succursale di suore. Direi che per la maggior parte è un forum i cui appartenenti sono persone educate rispettose e civili, mentre tu (ri-leggiti) non ti sei presentato come una di queste. Posso anche capire il tuo punto di vista, ma qui due persone hanno espresso solamente un loro modo di sentire l'andare in montagna, se questo ti ha offeso, potevi tranquillamente uscire dal topic. Io per par-condicio modererei interventi come il tuo piuttosto!!! Esistono molti modi per esprimersi e confrontarsi che l'entrare in una discussione con l'atteggiamento che invece hai assunto tu.


sottolinea dove non sono stato civile e dove non sono stato educato.

a meno che non intendi per civile ed educato, essere melassamente conformista e acconsentire a qualunque cosa viene scritto a tema "religioso" (solo cristiano, escludiamo a priori mussulmano buddista ecc, naturalmente).

se leggo un messaggio su SCIALPINISMO non mi aspetto di certo di leggere della visione di una che ha visto la madonna, non si sa bene se in autonomia o con qualche aiutino ... fatto sta che sono affaracci suoi e con lo SCIALPINISMO non c'azzecca un fico .

ciascuno ha libertà di scrivere ciò che gli pare, negli apposti spazi, altrimenti mi sentirò anch'io libero di raccontare qualsiasi cavolata (il termine sarebbe un'altro , ma poi mi si addita come incivile e ineducato), basta che ci infilo dentro un " mentre scalavo" , " in cima al monte G" ecc ecc

e con ciò chiudo l'argomento , non ho tempo da perdere con "scout cresciutelli"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima Ferrarine 2241 mt.
MessaggioInviato: dom gen 24, 2010 16:54 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 10, 2008 22:44
Messaggi: 3435
Località: Genova
rocciacontinua ha scritto:
ramingo ha scritto:
rocciacontinua ha scritto:
ma che è ?????
QZ è la succursale delle suore dell'addolorata ?????

ma per favore, se ne ha già abbastanza delle croci in vetta
!!!!

richiamo i moderatori a moderare anche questi messaggi religiosi , visto che moderano quelli politici

così.... per par-condicio !



Non mi pare sia una succursale di suore. Direi che per la maggior parte è un forum i cui appartenenti sono persone educate rispettose e civili, mentre tu (ri-leggiti) non ti sei presentato come una di queste. Posso anche capire il tuo punto di vista, ma qui due persone hanno espresso solamente un loro modo di sentire l'andare in montagna, se questo ti ha offeso, potevi tranquillamente uscire dal topic. Io per par-condicio modererei interventi come il tuo piuttosto!!! Esistono molti modi per esprimersi e confrontarsi che l'entrare in una discussione con l'atteggiamento che invece hai assunto tu.


sottolinea dove non sono stato civile e dove non sono stato educato.

a meno che non intendi per civile ed educato, essere melassamente conformista e acconsentire a qualunque cosa viene scritto a tema "religioso" (solo cristiano, escludiamo a priori mussulmano buddista ecc, naturalmente).

se leggo un messaggio su SCIALPINISMO non mi aspetto di certo di leggere della visione di una che ha visto la madonna, non si sa bene se in autonomia o con qualche aiutino ... fatto sta che sono affaracci suoi e con lo SCIALPINISMO non c'azzecca un fico .

ciascuno ha libertà di scrivere ciò che gli pare, negli apposti spazi, altrimenti mi sentirò anch'io libero di raccontare qualsiasi cavolata (il termine sarebbe un'altro , ma poi mi si addita come incivile e ineducato), basta che ci infilo dentro un " mentre scalavo" , " in cima al monte G" ecc ecc

e con ciò chiudo l'argomento, non ho tempo da perdere con "scout cresciutelli"


Ho sottolineato come hai chiesto tu i punti dove non sei stato civile ne educato, e lasciato tali e quali quelli che ho condiviso. Chiudiamo pure l'argomento perchè neppure io ho tempo ne voglia di perdere tempo con certi *******! Ed ora scusa la mia di poca e scarsamente cristiana educazione!!!

_________________
“La Primavera sembra portare dentro di sé un ricordo che poi, in estate, racconterà al mondo intero fin quando non sarà divenuta più saggia nel grande autunnale silenzio con cui si confida soltanto ai solitari.”


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima Ferrarine 2241 mt.
MessaggioInviato: dom gen 24, 2010 17:29 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 04, 2006 16:27
Messaggi: 2013
Località: GENOVA
@ Ramingo: per rispondere a Ramingo, che come sempre si distingue per rispetto e savoir-faire :smt058 , ti dico che per salire abbiamo fatto la salita classica (dislivello 1350 mt con sviluppo molto lungo), e per scendere abbiamo fatto una variante sul vallone a dx, dove era più scendibile... poi abbiamo trovato pure delle tracce.
La neve era bella farinosa, e quasi mai crostosa. Poi un bel tratto di boschina e siamo arrivati dritti alla macchina.

@ rocciacontinua... beh, io all'inizio del mio intervento avevo detto subito che si sarebbe trattato di un racconto un po' diverso dal solito... così ho avvertito i lettori, che ci sarebbero stati pochi tecnicismi e molto più "personale".
Visto che tu sei da poco nel forum non hai tanta ragione a sbraitare così... prima conosci le persone e poi fai le tue valutazioni... magari deciderai che questo non è il forum per te perchè frequentato da gente "sballata"... :) ma risparmiaci le tue invettive su qualche cosa di MIO personale che non ha mica offeso nessuno...
Noi siamo su internet, ma per lo più, noi maggiori frequentatori siamo un gruppo di amici che ci conosciamo abbastanza e ci frequentiamo anche di persona, e comprendiamo anche qualche "lisciata" sulle esperienze personali... e talvolta le apprezziamo pure.
Se il mio intervento non ti è piaciuto, eri liberissimo di non leggerlo, mica ho invaso di prepotenza il tuo PC... :wink:

Ho voluto condividere una cosa per me bellissima con i miei amici, e che mi è capitata veramente. Punto.
Se tu non vuoi starci, leggi altri topic :wink:
Comunque, davvero, non vorrei che tutto ciò diventasse un dibattito aspro, non ne vale la pena no? si litiga già su tante cose strampalate, almeno sui sentimenti personali lasciamo stare, ok?....... così rischi di offendermi, perchè per me non sono affatto "cavolate" come me le hai deprezzate tu... :wink:

_________________
«Voglio gridare che la vita è indistruttibile, nonostante la morte; che l'altro è un fratello prima d'essere un nemico; che le forze che sono in noi possono sollevarci e sono inesauribili; che la vita comincia oggi e ogni giorno, e che è speranza.»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima Ferrarine 2241 mt.
MessaggioInviato: dom gen 24, 2010 20:58 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15165
Località: Genova Sestri
Da forza, non perdiamo la pazienza. :D

Ok per il racconto "particolare" di Manu, ma qui non è il posto per discutere di queste cose. Ti ringraziamo per averci reso partecipe della tua esperienza, ma direi che non è il caso di commentarla oltre.

Rimanendo in topic, possiamo parlare della bella gita a cima Ferrarine.

Complimenti per la salita :wink:

_________________
"Se non fosse unta, non fosse focaccia." Ignota


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima Ferrarine 2241 mt.
MessaggioInviato: lun gen 25, 2010 17:01 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 10, 2008 22:44
Messaggi: 3435
Località: Genova
Manù ha scritto:
per salire abbiamo fatto la salita classica (dislivello 1350 mt con sviluppo molto lungo), e per scendere abbiamo fatto una variante sul vallone a dx, dove era più scendibile... poi abbiamo trovato pure delle tracce.
La neve era bella farinosa, e quasi mai crostosa. Poi un bel tratto di boschina e siamo arrivati dritti alla macchina.


Gita di soddisfazione viste le condizioni. Ti sei sparata un bel dislivello, brava! :wink:

_________________
“La Primavera sembra portare dentro di sé un ricordo che poi, in estate, racconterà al mondo intero fin quando non sarà divenuta più saggia nel grande autunnale silenzio con cui si confida soltanto ai solitari.”


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima Ferrarine 2241 mt.
MessaggioInviato: lun gen 25, 2010 23:05 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 04, 2006 16:27
Messaggi: 2013
Località: GENOVA
...E ora a grande richiesta vi inserisco anche le foto!!! :D

Immagine
Mentre salivamo, un panorama ben noto a tutti...

Immagine
Guardate che giornata strepitosa...

Immagine
Da qui non me ne sarei più andata... che pace, non c'era un alito di vento... la neve sembra di marmo :D

Immagine
Questa forse illustra abbastanza bene il tipo di percorso, ogni tanto piuttosto pendente, ma per lo più sviluppato in lunghezza... e la vetta è quella puntina sullo sfondo

Immagine
Immancabile foto di vetta... peccato che qui non ci siamo tutti, eravamo 11...

_________________
«Voglio gridare che la vita è indistruttibile, nonostante la morte; che l'altro è un fratello prima d'essere un nemico; che le forze che sono in noi possono sollevarci e sono inesauribili; che la vita comincia oggi e ogni giorno, e che è speranza.»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima Ferrarine 2241 mt.
MessaggioInviato: mar gen 26, 2010 7:33 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15165
Località: Genova Sestri
Nelle prime tre foto noto una sfocatura... mafari avevi l'obiettivo appannato. O magari dai un'occhiata alla fotocamera :wink:

Per il resto.. gran bel posto. :D

_________________
"Se non fosse unta, non fosse focaccia." Ignota


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima Ferrarine 2241 mt.
MessaggioInviato: mar gen 26, 2010 10:36 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: mer set 06, 2006 17:18
Messaggi: 6990
Località: Genova
Pazzaura ha scritto:
Nelle prime tre foto noto una sfocatura... mafari avevi l'obiettivo appannato. O magari dai un'occhiata alla fotocamera :wink:

Per il resto.. gran bel posto. :D


mi hai preceduto anche io le prime 3 le vedo sfocate

_________________
Paesi Abbandonati


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima Ferrarine 2241 mt.
MessaggioInviato: mar gen 26, 2010 12:17 
Manù ha scritto:
...E ora a grande richiesta vi inserisco anche le foto!!! :D

Da qui non me ne sarei più andata... che pace, non c'era un alito di vento... la neve sembra di marmo :D

Immagine
Questa forse illustra abbastanza bene il tipo di percorso, ogni tanto piuttosto pendente, ma per lo più sviluppato in lunghezza... e la vetta è quella puntina sullo sfondo

Immagine
Immancabile foto di vetta... peccato che qui non ci siamo tutti, eravamo 11...


In queste 2foto riesco un po' a percepire le emozioni che hai descritto, anche se viverle è un altra cosa...
Il sole illumina e rende abbagliante il candore della neve... Fantastico :D
E tu sei raggiante... a parte le emozioni personali, penso che un percorso così di natura e fatica dia tante soddisfazioni e in te si vede !!!! Guarda come sei... sempre più bella!!!
Brava... bella impresa... ti ammiro.


Top
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima Ferrarine 2241 mt.
MessaggioInviato: mar gen 26, 2010 14:07 
Non connesso
mus musculus januensis mont.
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 10, 2007 13:46
Messaggi: 3648
Località: qui
Una bella gita benedetta da un ottima meteo!

ci credo che non te ne saresti più andata :D !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima Ferrarine 2241 mt.
MessaggioInviato: mar gen 26, 2010 23:46 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Molto bella la penultima foto :!: :D

_________________
Ieri è storia, domani è mistero, ma oggi è un dono ed è per questo che si chiama presente (maestro-tartaruga di Kung Fu Panda)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it