Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è dom mar 29, 2020 15:44

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mar mag 18, 2010 1:45 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 15:41
Messaggi: 1223
Località: Arenzano
Lo scorso mese di gennaio, ritornando alla Madonna del Lago dopo essere saliti al monte Armetta, fummo incantati dal profilo elegante di un monte che si stagliava ad occidente sullo sfondo di un romantico tramonto invernale.
Una volta appreso che il nome di questo monte (1495 m) era molto appropriatamente "Rocca Tramontina" il desiderio di salirvi fu incontenibile: bisognava solo decidere come.

Dal sito di gambeinspalla, unico in tutto il web a considerare tale cima, trovai un itinerario con partenza dal colle di Caprauna che percorreva la cresta ovest ma che risultava troppo breve e diretto per i nostri gusti. Serviva un concatenamento e fu presto trovato sul volume 2 del libro "a piedi in liguria" come variante all'itinerario 309 "vie delle cappelle in valle Arroscia".

Partenza dalla frazione di Lovegno (690 m) alla quale si accede in auto da Pieve di Teco, quindi sterrata fino al Colle Domenica (937 m e incantevole chiesetta della Madonna della Neve) e poi per sentiero fino al Colle di Caprauna (1379 m).
Per il ritorno anzichè seguire il sentiero dell'andata si percorre il panoramicissimo sentiero di cresta che conduce dapprima sulla Rocca delle Penne (1501 m) e quindi alla Rocca Tramontina (1495 m) dalla quale si gode di un panorama meraviglioso e di grande interesse.

Posta alla testata della Val Pennavaira, ma già sul displuvio con la Valle Arroscia, dalla nostra Rocca si può osservare a sud est la suddetta valle d'infilata fino ad Albenga dominata dal Castell'Ermo, a nord est tutto il crinale Monte della Guardia-Armetta-Dubasso-Galero, a ovest tutta l'alta Val Tanaro dal Pizzo d'Ormea al Bertrand per poi proseguire col Saccarello Frontè Monega e chiudere il giro col Pizzo d'Evigno a sud. Fantastico.

La discesa avviene lungo il versante sud dapprima per prati e poi a naso puntando all'evidente Colle Domenica: trovato un sentiero di collegamento lo abbiamo seguito fino ad incontrare nuovamente il sentiero dell'andata. Giunti al Colle si segue la sterrata e si torna al piccolo parcheggio di Lovegno.

Considerato che la relazione di gambeinspalla era del 2001, e che il volume di itinerari che avevo consultato era stato pagato in lire, ero molto curioso di verificare lo stato del sentiero e la sua rintracciabilità. Oltre a ciò le carte al 50.000 dell'IGC e della Kompass sono piuttosto approssimative per tale zona.
Devo dire che tutto il percorso di andata, sebbene i segnavia verniciati siano piuttosto rari e sbiaditi, è sempre molto evidente e che al Colle sono presenti chiare paline direzionali. Solo la discesa dalla Tramontina al ritorno richiede un pò di senso del percorso e di orientamento.

In definitiva un percorso molto panoramico ed interessante che permette di spaziare su diverse vallate e godere della vista di quasi tutte le principali cime del ponente ligure.
Allegato:
Rocca Tramontina in inverno.jpg
Rocca Tramontina in inverno.jpg [ 169.18 KiB | Osservato 4173 volte ]


Allegati:
RoccaTramontina.jpg
RoccaTramontina.jpg [ 426.25 KiB | Osservato 4173 volte ]
Rocca delle Penne.jpg
Rocca delle Penne.jpg [ 687.93 KiB | Osservato 4173 volte ]
Madonna della Neve.jpg
Madonna della Neve.jpg [ 446.87 KiB | Osservato 4173 volte ]
Colle di Caprauna.jpg
Colle di Caprauna.jpg [ 553.38 KiB | Osservato 4173 volte ]

_________________
"Non importa quanto vai piano ... l'importante è che non ti fermi".
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar mag 18, 2010 8:49 
Non connesso
Cintura nera di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 16:32
Messaggi: 5735
Località: Genova
Molto affascinante.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar mag 18, 2010 8:51 
Non connesso
Fotomodello delle vette
Avatar utente

Iscritto il: mar set 16, 2008 16:51
Messaggi: 4778
Località: genova marassi
Interessante :-k prima o poi vorrei farci un salto , la cresta sembrerebbe proprio panoramica.
Come tempi quanto hai impiegato?

_________________
Immagine

http://www.finoincima.altervista.org

https://www.facebook.com/finoincima


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar mag 18, 2010 11:34 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 15:41
Messaggi: 1223
Località: Arenzano
Dovendo stimare dei tempi di percorrenza senza soste direi un'ora di cammino dal paese di Lovegno al Colle Domenica e poi altrettanto o poco più per arrivare al Colle di Caprauna.
Per il ritorno 45 minuti per il crinale, 30 min di discesa alla chiesetta e altri 45 minuti di sterrato pianeggiante per tornare all'auto.

Se invece devo dirti il tempo che ho impiegato personalmente allora sappi che sono partito alle 10:00 e sono tornato alle 18:00. Quindi il doppio.
Perchè all'andata siamo andati a vedere i ruderi della bella chiesa di S.Antonino (sono lungo la strada con una brevissima deviazione) nei pressi dell'orribile ripetitore RAI, poi ci sono i fiori da vedere e i panorami da ammirare.
Poi si fanno tante foto e si riconoscono tutti i monti, che sono davvero tanti.
La pausa pranzo è solitamente breve.
Al ritorno lungo la cresta ci sono delle rocce affioranti che possono essere salite con un minimo di prudenza per avere in cambio una visuale più aperta e che meritano la deviazione.
Poi abbiamo incontarto un cucciolo di vipera intorpidito dal freddo, per farla spostare e ammirarne l'eleganza dei colori e del modo di muoversi ci sono voluti 10 minuti ...e così via.

Che ci vuoi fare, è il nostro modo di andare in montagna, si sfrutta tutta la giornata e si dosa il tempo a disposizione godendo il più possibile delle bellezze che ci circondano. Che sono tante, e quando gli si può dedicare il tempo che meritano è giusto farlo.

Se ti interessa la zona vai tranquillo, con una bella giornata torni a casa contento.
Poi magari la volta dopo fai dal Caprauna all'Armetta, ma quello è un altro topic.

Ciao.

_________________
"Non importa quanto vai piano ... l'importante è che non ti fermi".


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer mag 19, 2010 9:09 
Non connesso
Fotomodello delle vette
Avatar utente

Iscritto il: mar set 16, 2008 16:51
Messaggi: 4778
Località: genova marassi
Bravo ,hai fatto bene a goderti la giornata :wink:
Grazie delle info

_________________
Immagine

http://www.finoincima.altervista.org

https://www.facebook.com/finoincima


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab mag 22, 2010 10:27 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 15:41
Messaggi: 1223
Località: Arenzano
A proposito delle cartine disponibili per quella zona vorrei invece sentire il parere dell'esperto, e cioè Geomaz.

Io possiedo la classica IGC al 50.000 ALBENGA ALASSIO SAVONA (la più chiara ed aggiornata) e una vecchia Kompass ALASSIO IMPERIA pure al 50.000 e non è che siano il massimo. Il sentiero che collega il colle Domenica con il Caprauna non è a mio parere riportato esattamente e l'esistenza di un altro sentiero che ho incrociato durante la discesa e che si dirige verso est partendo da un ricovero in pietra parzialmente restaurato è segnalato solo sulla Kompass ma non sull'altra.

Se invece consideriamo la carta al 25.000 dell'Alpi senza frontiere...beh lasciamo perdere, tracce alla rinfusa...non è nemmeno segnata l'AVL!!

Geomaz purtroppo non ha coperto quella zona con la serie Edizioni del Magistero fermandosi co n la IM-1 ai dintorni di Imperia.

Prego quindi l'ottimo e gentilissimo Giorgio di volerci dire se ha qualcosa di meglio per quella zona, e cioè Armetta Caprauna Tramontina.

Grazie.

_________________
"Non importa quanto vai piano ... l'importante è che non ti fermi".


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar feb 25, 2020 16:38 
Non connesso
Riesploratore
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 29, 2007 11:42
Messaggi: 6502
Località: genova - marassi
Qui la traccia GPS: http://luoghidasogno.altervista.org/Montagna/AlpiLiguri/Tramontina.htm

Domenica 9-2-2020: Colle Caprauna (1380) – Rocca delle Penne (1505) – Rocca Tramontina (1490) - Colle Caprauna (1380).

Partecipanti: soundofsilence.

Lunghezza: 3,9 Km. circa, 5,8 quelli fatti da me per ritornare a prendere il portafoglio dimenticato in macchina.

Dislivello: 200 m. circa, 350 circa quelli fatti da me per ritornare a prendere il portafoglio.

Difficoltà: E fino alla Rocca Tramontina, EE la discesa al sentiero del ritorno, senza traccia, ma anche senza grandi difficoltà.

Percorso in macchina: Da Genova ad Albenga in autostrada, quindi si segue la direzione Garessio fino a Martinetto, dove si svolta a sinistra per la Val Pennavaira e si prosegue fino a Nasino dove si continua sulla SP14 fino a giungere ad Alto e quindi a Caprauna, per continuare poi fino all’omonimo colle, dove parcheggiamo poco oltre, accanto a dei tavoli da picnic sulla sinistra.

Percorso a piedi: dal colle prendiamo il sentiero a sinistra, segnato anche da un cartello che indica la Rocca Tramontina, che inizia a risalire il pendio erboso e entra quindi nel bosco. Dopo poco meno di 500 metri notiamo una struttura rocciosa a destra, caratterizzata anche da un piccolo arco naturale (al quale si può salire con prudenza EE, un passo esposto), per poi sbucare dal bosco nei prati sottostanti la non evidente sommità della Rocca delle Penne, che possiamo raggiungere con una breve deviazione a sinistra, ma che non aggiunge niente al panorama. Continuando quindi pressochè in piano, giungiamo alla vista della Rocca Tramontina, riconoscibile anche per la croce di vetta, alla quale giungiamo senza difficoltà. Dalla vetta torniamo sui nostri passi per poco più di 100 metri quindi scendiamo senza traccia il pendio a destra in diagonale in direzione sud-ovest, seguendo alla meglio la conformazione del terreno e i tratti dove la vegetazione è più rada. Così facendo, in circa 500 metri, dovremmo raggiungere il sottostante sentiero che imbocchiamo verso destra e che ci riporta in circa 1,5 Km pressochè pianeggianti, al parcheggio.

Conclusioni: breve gita che si può fare tranquillamente in meno di mezza giornata, ma che non mi ha entusiasmato granchè, la Rocca Tramontina è una bella ed elegante struttura rocciosa, ma salita da questo lato, che poi è forse l’unico possibile, non si fa ammirare granchè, per il resto qualche bella vista sulle Alpi Liguri, ma niente di più, sicuramente sarebbe stata un’escursione più interessante se fatta con neve.

Immagine
Pizzo d'Ormea salendo dal Colle Caprauna

Immagine
Brina su fiori nocciolo salendo dal Colle Caprauna

Immagine
Monti Monega Saccarello e Frontè salendo dal Colle Caprauna

Immagine
Parete rocciosa tra la vegetazione salendo verso Rocca delle Penne

Immagine
Archetto naturale salendo verso Rocca delle Penne

Immagine
Archetto naturale salendo verso Rocca delle Penne più da lontano

Immagine
Primo piano archetto naturale salendo verso Rocca delle Penne

Immagine
Pizzo d'Ormea salendo a Rocca delle Penne

Immagine
Rocca Tramontina andandovi

Immagine
Strapiombo in cresta Rocca delle Penne e Pizzo d'Ormea

Immagine
Cupola sommitale Rocca Tramontina

Immagine
Croce di vetta Rocca Tramontina

Immagine
Pizzo d'Ormea dalla Rocca Tramontina

Immagine
Rocca delle Penne dalla Rocca Tramontina

Immagine
Croce vetta Rocca Tramontina con Pizzo d'Ormea sullo sfondo

Immagine
Cresta in discesa dalla Rocca Tramontina

Immagine
Cresta in discesa dalla Rocca Tramontina più da vicino

Immagine
Croce vetta Rocca Tramontina con Pizzo d'Ormea sullo sfondo più da vicino

Immagine
Monti Saccarello e Missun tornando al Colle di Caprauna

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
Imagine there's no countries.
http://luoghidasogno.altervista.org
http://digilander.libero.it/davidepitto ... ml#gallery


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar feb 25, 2020 20:37 
Non connesso
Utente Molto Attivo

Iscritto il: lun dic 03, 2018 0:38
Messaggi: 356
Come mai questo giretto così semplice? Io avevo provato a proseguire verso Monte Bello per poi scendere a valle, attraversare il rio ferraia e risalire dall'alto versante fino alla chiesa di San Cosma e Damiano e chiudere l'anello di nuovo sulla Tramontina...ma è rimasto tutto solo nelle mie fantasie perché quando sono andato non stavo molto bene e mi sono fermato cercando un passaggio verso est a valle della vetta...nella parte rocciosa a est oltretutto ci dovrebbero essere un paio di grotte o anfratti


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer feb 26, 2020 8:39 
Non connesso
Riesploratore
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 29, 2007 11:42
Messaggi: 6502
Località: genova - marassi
Ratasuira ha scritto:
Come mai questo giretto così semplice? Io avevo provato a proseguire verso Monte Bello per poi scendere a valle, attraversare il rio ferraia e risalire dall'alto versante fino alla chiesa di San Cosma e Damiano e chiudere l'anello di nuovo sulla Tramontina...ma è rimasto tutto solo nelle mie fantasie perché quando sono andato non stavo molto bene e mi sono fermato cercando un passaggio verso est a valle della vetta...nella parte rocciosa a est oltretutto ci dovrebbero essere un paio di grotte o anfratti

E' una gita nata all'ultimo momento, dovevo infatti andare da un'altra parte, poi proseguita peggio avendo dimenticato il portafoglio in macchina ed essendo dovuto tornare a prenderlo, il giro avrebbe dovuto in effetti essere lungo il doppio e avrei anche potuto farlo comunque, ma non mi sono sentito ispirato, non mi sembrava ci fosse niente da vedere o forse sono io che ho scarsa voglia per le mie vicende, o dovrei dire non vicende, personali.

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
Imagine there's no countries.
http://luoghidasogno.altervista.org
http://digilander.libero.it/davidepitto ... ml#gallery


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it