Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è mar nov 30, 2021 15:38

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Grotta Grande di Pignone
MessaggioInviato: lun apr 16, 2018 17:06 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mar feb 09, 2010 12:01
Messaggi: 290
Località: Genova
Domenica 15 aprile uscita in grotta a favore di alcuni soci della sezione Ligure.
Destinazione è la Grotta Grande di Pignone vicino Brugnato.
Per l’occasione ci siamo portati dietro anche due “settenni” imbragati come si deve per essere appesi come salami.
La Grotta Grande di Pignone ha un andamento quasi del tutto sub-orrizontale (se si escludono due rametti verticali al termine che non abbiamo percorso).
Va percorsa comunque attrezzati di imbrago e longe dato che un tratto di una dozzina di metri è su una forretta alta tre-quattro metri troppo scivolosa per essere fatta in contrapposizione e deve essere percorsa tramite dei traversi orrizontali (ci sono delle corde fisse abbastanza buone).
Dopo questo passaggio un altro salto verticale di quattro-cinque metri invece è stato attrezzato con una corda a nodi dato che è fattibile in libera.
L’ingresso è molto suggestivo. In passato è stata utilizzata come cava di alabastro. Tutta la prima parte con i saggi di cava che si trovano sulla sinistra sono ambienti artificiali.
Allegato:
Commento file: L'ampio ingresso della grotta
20180415_101011.jpg
20180415_101011.jpg [ 1.55 MiB | Osservato 1428 volte ]

Allegato:
Commento file: L'ingresso ingombro dai massi di cava
DSCF0999.JPG
DSCF0999.JPG [ 7.31 MiB | Osservato 1428 volte ]

La grotta vera si trova dopo il cunicolo sulla destra.
Allegato:
Commento file: L'accesso alla parte naturale della grotta
DSCF1013.JPG
DSCF1013.JPG [ 6.97 MiB | Osservato 1428 volte ]

Si percorre abbastanza comodamente fino alla parte dei traversi (ovviamente nel concetto “comodamente” rientrano i passaggi nello stretto e magari nel fango).
Allegato:
Commento file: Il primo dei traversi
20180415_104719.jpg
20180415_104719.jpg [ 2.7 MiB | Osservato 1428 volte ]

Come dicevo prima la parte dei traversi si passa facilmente con la giusta attrezzatura e un minimo di esperienza (ma giusto un minimo). Ieri devo dire che spesso si aspettava il passaggio dei compagni sotto un fastidioso stillicidio dato che la roccia scaricava le piogge dei giorni scorsi. Non era sempre piacevole…
Allegato:
Commento file: Appesi come salami...
DSCF1027.JPG
DSCF1027.JPG [ 7.3 MiB | Osservato 1428 volte ]

Allegato:
Commento file: L'ultimo dei traversi
20180415_110115.jpg
20180415_110115.jpg [ 488.8 KiB | Osservato 1428 volte ]

Allegato:
Commento file: La risalita finale con tecnica stile "lumaca"
20180415_114927.jpg
20180415_114927.jpg [ 495.54 KiB | Osservato 1428 volte ]

Devo dire che la grotta è breve ma non banale e ci si diverte senza troppo impegno.
Gli amici del CAI sembravano contenti e anche i nostri cuccioli all’uscita erano stanchi ma elettrizzati!
In realtà su certi pezzi del traverso li abbiamo fatti passare sulle corde di peso (e mio figlio passa i 30 chili…) ma l’importante è il risultato.
La grotta è da tenere in considerazione anche per una passeggiata stile trekking (si va finche si riesce e poi si torna indietro…) purchè ovviamente con luce e casco (e luce di riserva).
Ciao.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it