Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è mar giu 25, 2019 17:22

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Rocca dell'Adelasia
MessaggioInviato: lun apr 03, 2017 9:13 
Non connesso
Riesploratore
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 29, 2007 11:42
Messaggi: 6381
Località: genova - marassi
Domenica 26 marzo 2017: Sp12 (700) – Cascina Miera (755) – Cian Bombarda (790) – Rocca dell’Adelasia (685) – Sp12 (700).

Partecipanti: Piera e soundofsilence.

Lunghezza: 5 Km. Circa.

Dislivello: 150 m. circa.

Difficoltà: T, a parte i pochi metri per salire in vetta alla Rocca dell’Adelasia, che sono EE, seppur facile, per l’esposizione delle rocce di vetta e la possibile scivolosità della salita.

Percorso in macchina: Da Genova in autostrada fino a Savona, dove prendiamo la Savona-Torino ed usciamo alla prima uscita di Altare; qui prendiamo a sinistra ed entriamo nel centro abitato, prendendo quindi a sinistra una strada nel centro del paese con segnalazioni per località Montenotte.
Seguiamo quindi la Sp12 per 7 Km, ignorando un bivio sulla sinistra per Ferrania, fino ad un tornante dove troviamo segnalazioni del Parco dell’Adelasia, e parcheggiamo in uno slargo 100 metri dopo sulla destra.

Percorso a a piedi: dal parcheggio torniamo quindi in breve all’inizio dei sentieri, segnalati da pannelli indicatori della Riserva Naturale. Qui prendiamo a destra, lasciando a sinistra il sentiero del ritorno. Il sentiero imboccato è anche l’altavia dei monti liguri e si sviluppa su una sterrata, che seguiamo fino al Rifugio di Cascina Miera. Poco dopo il rifugio lasciamo l’altavia che gira a destra e proseguiamo dritti sull’itinerario n° 1 dell’Adelasia. Giungiamo quindi ad un crocevia presso una sella (Cian Bombarda), dove prendiamo a sinistra. Dopo circa 450 metri ci troviamo quindi ad un bivio, tra il sentiero 1 e il 3 dell’Adelasia; imbocchiamo il primo, in discesa sulla sinistra e, dopo 850 metri, ci troviamo di fronte alla Rocca dell’Adelasia, che in breve saliamo, per poi ridiscendere e continuare sulla destra. Il sentiero che abbiamo imboccato è nuovamente l’AVML e ci riporta dunque, in poco meno di 2 Km. e senza dislivelli significativi, al punto di partenza.

Conclusioni: sempre sentito parlare della Rocca dell’Adelasia e sempre parimenti rimandato la visita, causa una certa diffidenza verso le zone boscose della Val Bormida che non mi hanno mai attirato granchè. Faccio questa premessa per significare che forse sono un po’ prevenuto (e, inoltre, il pessimo tempo trovato non ha aiutato granchè a cambiare idea), ma la zona mi è piaciuta ben poco, unico punto di interesse l’emergenza della Rocca dell’Adelasia, comunque coperta fino all’ultimo dalla vegetazione; per il resto una facile e rilassante passeggiata nei boschi, come però ce ne sono veramente tantissime, fa piacere, ma non è niente di speciale. Forse cambierò idea venendo magari a visitare le grotte, anche se sembrano tutte piuttosto speleo più che escursionistiche.

Immagine
Cascina Miera

Immagine
Faggeta andando verso Rocca dell'Adelasia

Immagine
Faggeta andando verso Rocca dell'Adelasia

Immagine
Sentiero tra i faggi andando verso Rocca dell'Adelasia

Immagine
Rocca dell'Adelasia tra gli alberi

Immagine
Vetta Rocca dell'Adelasia

Immagine
Salto sottostante Rocca dell'Adelasia

Immagine
Salto sottostante Rocca dell'Adelasia

Immagine
Mare da Rocca dell'Adelasia

Immagine
Vetta Rocca dell'Adelasia più da vicino

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
Imagine there's no countries.
http://luoghidasogno.altervista.org
http://digilander.libero.it/davidepitto ... ml#gallery


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca dell'Adelasia
MessaggioInviato: lun apr 03, 2017 10:54 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 1430
Località: Genova / Imperia
In effetti vista così non mi pare una cima che giustifichi il viaggio ... :pensoso:
Le "vette" della ValBormida non hanno mai attirato molto nemmeno me . :imbarazzo:
:smt006

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca dell'Adelasia
MessaggioInviato: lun apr 03, 2017 16:02 
Non connesso
Fotomodello delle vette
Avatar utente

Iscritto il: mar set 16, 2008 16:51
Messaggi: 4775
Località: genova marassi
Oh bravo che ci sei andato ,così mi hai tolto il dubbio di come fosse sta Rocca dell'Adelasia...confermando quello che sospettavo....ossia che non ne valesse la pena andarci :razz1:

_________________
Immagine

http://www.finoincima.altervista.org

https://www.facebook.com/finoincima


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca dell'Adelasia
MessaggioInviato: lun apr 03, 2017 16:14 
Non connesso
Riesploratore
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 29, 2007 11:42
Messaggi: 6381
Località: genova - marassi
Maury76 ha scritto:
Oh bravo che ci sei andato ,così mi hai tolto il dubbio di come fosse sta Rocca dell'Adelasia...confermando quello che sospettavo....ossia che non ne valesse la pena andarci :razz1:
Beh, l'ho pure scritto comunque....
Però c'è una grotta interessante, prima o poi ci andrò.

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
Imagine there's no countries.
http://luoghidasogno.altervista.org
http://digilander.libero.it/davidepitto ... ml#gallery


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca dell'Adelasia
MessaggioInviato: lun apr 03, 2017 16:31 
Non connesso
mus musculus januensis mont.
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 10, 2007 13:46
Messaggi: 3627
Località: qui
non conosco gli aspetti speleo,

ma l'Adelasia più che per amanti di rocche e per amanti di boschi :wink:

con la stagione giusta è un bel posto per "perdersi" nella faggeta

la riserva è ricca di alberi monumentali


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca dell'Adelasia
MessaggioInviato: lun apr 03, 2017 16:38 
Non connesso
Riesploratore
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 29, 2007 11:42
Messaggi: 6381
Località: genova - marassi
topo ha scritto:
non conosco gli aspetti speleo,

ma l'Adelasia più che per amanti di rocche e per amanti di boschi :wink:

con la stagione giusta è un bel posto per "perdersi" nella faggeta

la riserva è ricca di alberi monumentali

Indubbiamente, è che non riesco ad apprezzare più di tanto i boschi, forse non ne ho frequentati abbastanza per coglierne le differenze e i pregi...

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
Imagine there's no countries.
http://luoghidasogno.altervista.org
http://digilander.libero.it/davidepitto ... ml#gallery


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca dell'Adelasia
MessaggioInviato: mar mag 07, 2019 20:59 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 17, 2019 16:11
Messaggi: 34
Località: Genova
Anello nella Foresta dell'Adelasia da Cascina Miera
Panettoni boscosi in Val Bormida, parte I

Data: 28 aprile 2019.
Lunghezza: 10,5 km.
Dislivello in salita: 400 m.
Difficoltà: T, magari E la salita sulle roccette della Rocca dell'Adelasia.
Accesso: L'imbocco del sentiero per Cascina Miera si trova lungo la SP12 che collega Altare a Montenotte, presso un tornante a quota 694. Il detto tornante si trova a 7,6 km dall'imbocco della provinciale, che ha inizio ad Altare.
Percorso: Tornante della SP12, 694 m - Cascina Miera, 770 m - Bric del Tesoro, 860 m - Cian Bombarda, 805 m - Castellazzo, 813 m - Chiappa, 777 m - Cascina dell'Amore, 637 m - Rocca dell'Adelasia, 698 m - Tornante della SP12.

Da grande amante dei boschi quale sono, riesumo questo topic per spendere qualche parola buona sulla zona dell'Adelasia :risata: . La trovo una zona ideale per comode passeggiate da mezza giornata, nel riposante ambiente della foresta. La faggeta del Bric del Tesoro è secondo me tra le più belle del Savonese, con esemplari di alto fusto davvero maestosi; qua e là ci sono faggi vetusti la cui età si aggira probabilmente intorno al mezzo millennio.

In occasione di questa visita abbiamo trovato la foresta un po' "sporca" (molti rami caduti, forse per i recenti gelicidi/tempeste di vento, comunque non lungo i sentieri), ma ravvivata dai brillanti colori primaverili. Grazie all'aria limpida, dalla Rocca dell'Adelasia e da Cascina Miera si aveva una bella vista sulle Alpi occidentali imbiancate di neve fresca. Di contro, il Bric del Tesoro non offre alcun panorama, in quanto ricoperto dalla suddetta foresta; sulla sua vetta, altrimenti piattissima, si trovano resti di trincee di età napoleonica, sotto forma di dossi e avvallamenti dalla pianta squadrata.

Sentieri piuttosto frequentati, pubblico molto vario: altri escursionisti, runners, bikers, un gruppo scout a Cascina Miera. Nell'elenco non appaiono solamente i climbers, per evidente mancanza di materia prima :pensoso: . Consiglio questo giro a chiunque voglia passare una mezza giornata in un ambiente davvero rilassante.

Conto comunque di tornare in zona insieme ad un amico con tendenze speleo, per trovare e magari visitare alcune delle grotte presenti in zona.

Immagine
Cascina Miera

Immagine
Argentera, Bisalta e Monte Matto dalla Cascina Miera

Immagine
Faggio plurisecolare presso Cian Bombarda

Immagine
Scorcio della foresta

Immagine
Scorcio della foresta

Immagine
La radura di Chiappa

Immagine
Mar Ligure dalla Rocca dell'Adelasia

Immagine
Alpi Cozie e Monviso dalla Rocca dell'Adelasia

Immagine
Spuntoni della Rocca dell'Adelasia e boschi della Val Bormida

Immagine
Un tronco sospeso per aria (!?)

Immagine
Faggio secolare dal grande apparato radicale

_________________
There's a flavor to the sound of walking no one ever noticed before


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca dell'Adelasia
MessaggioInviato: mer mag 08, 2019 14:25 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 31, 2015 19:27
Messaggi: 1016
Località: Lemuria
zone che non conosco assolutamente, ma immagino debbano essere spettacolari d'autunno.....

....ho dato un'occhiata in rete ed effettivamente sembrano esserci diverse cavità interessanti, prima tra tutte la Grotta degli Olmi........ :-k

_________________
Immagine


...........non seguitemi, mi sono perso anch'io !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca dell'Adelasia
MessaggioInviato: mer mag 08, 2019 19:48 
Non connesso
Utente di Quotazero

Iscritto il: mar lug 25, 2017 20:27
Messaggi: 68
Sarebbe, tanto per cambiare, da spostare in Alpi Liguri


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca dell'Adelasia
MessaggioInviato: mer mag 08, 2019 20:51 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 27, 2010 20:38
Messaggi: 1476
Località: sassello
Conte Ugolino 1 ha scritto:
Sarebbe, tanto per cambiare, da spostare in Alpi Liguri

Secondo me no , l' Adelasia è qualche chilometro prima del colle di Cabidona :strizzaOcchio::

_________________
...montagna vissuta,tempo per respirare... (Reinhard Karl)

"Quando le luci si spegneranno per sempre il mio popolo sarà ancora qui.Noi abbiamo le nostre antiche usanze.Sopravviveremo."
(Nuvola Rossa,capo Sioux)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca dell'Adelasia
MessaggioInviato: mer mag 08, 2019 21:56 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 1430
Località: Genova / Imperia
Cavolo , chissà che funghi nascono in quella magnifica faggeta .... :strizzaOcchio::
:smt006

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca dell'Adelasia
MessaggioInviato: mer mag 08, 2019 21:58 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 17, 2019 16:11
Messaggi: 34
Località: Genova
OTQuoto lupo della steppa. Il limite geografico Alpi-Appennino è dato da Colle di Cadibona, Torrente Letimbro sul versante ligure e Fiume Bormida di Spigno sul versante padano, quindi l'Adelasia è in Appennino.

_________________
There's a flavor to the sound of walking no one ever noticed before


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca dell'Adelasia
MessaggioInviato: mer mag 08, 2019 22:03 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 17, 2019 16:11
Messaggi: 34
Località: Genova
daniele64 ha scritto:
Cavolo , chissà che funghi nascono in quella magnifica faggeta .... :strizzaOcchio::
:smt006


Una volta qualche anno fa ci sono passato a inizio novembre ed era piena :risataGrassa: Non di quelli buoni, ovviamente, perchè quelli se li portano via subito, ma c'era pieno di funghi belli e colorati.


Allegati:
DSC04443.JPG-resized.jpg
DSC04443.JPG-resized.jpg [ 333.98 KiB | Osservato 126 volte ]

_________________
There's a flavor to the sound of walking no one ever noticed before
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it