Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è mar giu 18, 2019 10:13

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Anello della Valle di Sori
MessaggioInviato: mer feb 20, 2019 15:30 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 1426
Località: Genova / Imperia
Sabato scorso , 16 febbraio ho beccato la giornata buona per questo divertente anellone sui crinali che contornano il rio Sori . Tempo bello , caldo e senza vento : Thumbup : , visibilità discreta a media distanza . Dopo essermi studiato il percorso sulle mappe , sono arrivato in auto a Sori e ho cercato ( con grande difficoltà :evil1: ) un parcheggio intorno al grande viadotto . Il mio giro parte dalla chiesina di San Rocco proprio sopra l'Aurelia , pochi metri ad est del viadotto .

Allegato:
Commento file: San Rocco
DSCF2290.JPG
DSCF2290.JPG [ 1.33 MiB | Osservato 431 volte ]
,

con il segnavia " due linee rosse ". Seguendolo , ci si inerpica tra gli ulivi sulla ripida scalinata di Via alle Cinque Strade sino a raggiungere una strada cementata che conduce alla bella chiesa di Sant'Apollinare .

Allegato:
Commento file: Sant'Apollinare lato B
DSCF2294.JPG
DSCF2294.JPG [ 1.34 MiB | Osservato 431 volte ]


Proseguendo prima su sterrata e poi per sentiero nel boschetto , tra capanni di cacciatori , si sale su Poggio Montone , da cui la vista si apre bene verso ovest

Allegato:
Commento file: Da Poggio Montone
DSCF2304.JPG
DSCF2304.JPG [ 1.13 MiB | Osservato 431 volte ]


e verso est , pur controsole .

Allegato:
Commento file: Poggio Montone
DSCF2306.JPG
DSCF2306.JPG [ 1.42 MiB | Osservato 431 volte ]


Si scorge ormai vicina anche la vistosa colonna del Redentore , che sorge sulla collinetta successiva .

Allegato:
Commento file: verso Redentore
DSCF2307.JPG
DSCF2307.JPG [ 1.41 MiB | Osservato 431 volte ]


Raggiungerla , con la sottostante cappella di Sant'Uberto , è questione di pochi minuti .

Allegato:
Commento file: Sant'Uberto
DSCF2315.JPG
DSCF2315.JPG [ 1.31 MiB | Osservato 431 volte ]


Poco dopo il sentiero si biforca : il " due linee rosse " tende ad aggirare i dossi ed i rilievi mentre il "sentiero panoramico " ( inizialmente segnato " tre pallini rossi " poi niente ma sempre evidentissimo ) prosegue sulla sommità del lungo crinale consentendo belle visuali a 360° . : Thumbup : Inutile dire che io ho voluto toccare le varie cimette , come il Castelletto

Allegato:
Commento file: Castelletto
DSCF2324.JPG
DSCF2324.JPG [ 1.42 MiB | Osservato 431 volte ]


Allegato:
Commento file: Dal Castelletto
DSCF2325.JPG
DSCF2325.JPG [ 1.4 MiB | Osservato 431 volte ]


Allegato:
Commento file: Dal Castelletto
DSCF2332.JPG
DSCF2332.JPG [ 1.16 MiB | Osservato 431 volte ]


Proseguendo lungo la dorsale i due percorsi si intersecano spesso . Incontro un bel gruppo di cavalli

Allegato:
Commento file: cavalli presso il Cassinea
DSCF2343.JPG
DSCF2343.JPG [ 1.42 MiB | Osservato 431 volte ]


presso la cima del Monte Cassinea , rovinata da un paio di antenne metalliche .
Arrivato al numero massimo di foto inseribili , termino la prima parte dell' epica narrazione . :risata:

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Ultima modifica di daniele64 il mer feb 20, 2019 19:40, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anello della Valle di Sori
MessaggioInviato: mer feb 20, 2019 16:10 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 1426
Località: Genova / Imperia
Seconda parte .

Lungo la dorsale , il sentiero affianca spesso un curioso muretto lunghissimo e basso che pare segnare un confine :?: .

Allegato:
Commento file: mureto sul crinale
DSCF2352.JPG
DSCF2352.JPG [ 1.39 MiB | Osservato 426 volte ]


L' ondulata salita prosegue sino a sotto il Monte Cornua , che decido di raggiungere con una ripida deviazione verso est . La cima è piatta e spoglia ma molto panoramica .

Allegato:
Commento file: dal Cornua
DSCF2355.JPG
DSCF2355.JPG [ 1.44 MiB | Osservato 426 volte ]


Allegato:
Commento file: dal Cornua
DSCF2357.JPG
DSCF2357.JPG [ 1.32 MiB | Osservato 426 volte ]


Allegato:
Commento file: dal Cornua
DSCF2358.JPG
DSCF2358.JPG [ 1.39 MiB | Osservato 426 volte ]


Dal Cornua scendo sulla provinciale del Fasce e la seguo per un paio di km , incontrando un bel gruppo di volontari al lavoro per la pulizia della zona intorno alla Cappella degli Alpini : Thumbup :

Allegato:
Commento file: Cappelletta Alpini
DSCF2367.JPG
DSCF2367.JPG [ 1.35 MiB | Osservato 426 volte ]


Arrivo quindi ai ruderi delle Case Becco e qui imbocco il sentiero " linea e punto rossi ". Pure in questo caso cerco di tenermi sul crinale per toccare tutte le maestose cimette :strizzaOcchio:: Salgo quindi sul celebre Monte Uccellatore ( o dell'Uccellato ? ) , punto più alto del mio giro ,

Allegato:
Commento file: Dall'Uccellatore
DSCF2382.JPG
DSCF2382.JPG [ 1.1 MiB | Osservato 426 volte ]


Allegato:
Commento file: Alpi dall'Uccellatore
DSCF2381.JPG
DSCF2381.JPG [ 1.2 MiB | Osservato 426 volte ]


Allegato:
Commento file: Croce dei Fo dall'Uccellatore
DSCF2379.JPG
DSCF2379.JPG [ 1.4 MiB | Osservato 426 volte ]


e poi sul Monte Pram ( :pensoso: ?! ) e persino sull' antennato Possuolo . Da qui , il vicino monte Rotondo , con il suo splendido paletto del metanodotto di vetta :risataGrassa: , esercita su di me un richiamo irresistibile . Non essendoci in giro alberi a cui farmi legare come Ulisse con le Sirene :risata: , faccio un saltino pure lì . Poi capisco finalmente che sto esagerando :imbarazzo: e decido di dedicarmi al rientro . Al sottostante Bocchino di Possuolo ( parcheggio e lapidi ) imbocco la bella mulattiera che scende verso il Monte Santa Croce , segnata con " due quadrati rossi " .

Allegato:
Commento file: Mulattiera verso Santa Croce
DSCF2397.JPG
DSCF2397.JPG [ 1.42 MiB | Osservato 426 volte ]


Durante la discesa mi si presenta però davanti l' invitante mole del Monte Castelletti... :pensoso:

Allegato:
Commento file: Castelletti
DSCF2401.JPG
DSCF2401.JPG [ 1.48 MiB | Osservato 426 volte ]


Inutile dirvi come andrà a finire .... ma ve dirò lo stesso se avrete la pazienza di aspettare la terza puntata .... :strizzaOcchio::

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Ultima modifica di daniele64 il mer feb 20, 2019 17:59, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anello della Valle di Sori
MessaggioInviato: mer feb 20, 2019 16:37 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 1426
Località: Genova / Imperia
Terza parte .

Se non vi siete ancora suicidati :risataGrassa: , vi racconto la parte terminale del mio anellone della Valle di Sori .
Salgo quindi in cima al Monte Castelletti , con la sua crocetta

Allegato:
Commento file: dal Castelletti
DSCF2404.JPG
DSCF2404.JPG [ 1.37 MiB | Osservato 425 volte ]


Allegato:
Commento file: Bogliasco dal Castelletti
DSCF2410.JPG
DSCF2410.JPG [ 1.17 MiB | Osservato 425 volte ]


Allegato:
Commento file: Rotondo e Possuolo dal Castelletti
DSCF2406.JPG
DSCF2406.JPG [ 1.36 MiB | Osservato 425 volte ]


e poi scendo sul versante opposto verso l' ormai prossimo Monte Santa Croce . In cima finalmente incontro un po' di gente , giacchè fino ad allora di anime vive ne avevo incontrate davvero poche ...

Allegato:
Commento file: Santa Croce
DSCF2419.JPG
DSCF2419.JPG [ 1.4 MiB | Osservato 425 volte ]


Sul mare c'è foschia ed i panorami , controsole , non sono granchè :evil1:

Allegato:
Commento file: Da Santa croce
DSCF2420.JPG
DSCF2420.JPG [ 1.42 MiB | Osservato 425 volte ]


Riprendo la discesa seguendo la Via dei Misteri , che mi conduce alle prime case di Pieve Alta . Da lì , per asfalto , scalinate e viottoli pittoreschi mi dirigo verso Sori , godendomi nel contempo alcuni begli scorci della costa sottostante .

Allegato:
Commento file: Sori
DSCF2431.JPG
DSCF2431.JPG [ 1.36 MiB | Osservato 425 volte ]


Pant Pant ! #-o Il mio anellone è finalmente terminato : Thumbup : . Seguendo sempre i crinali come ho fatto io, il tracciato dovrebbe arrivare quasi ai 19 km per 1200 metri di dislivello . Con il sentiero che aggira le cime si possono togliere un km o due e circa duecento metri di dislivello .
Giro consigliabilissimo nelle belle giornate di questa stagione fresca ma soleggiata . : Thumbup : Perchè non lo fate anche voi ? :risata:

Fine . :imbarazzo:

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anello della Valle di Sori
MessaggioInviato: mer feb 20, 2019 17:57 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 1426
Località: Genova / Imperia
:imbarazzo: :imbarazzo: Dopo aver scritto tutta questa pappardella , mi sono dimenticato due cose importanti ...
La prima è ringraziare chi si occupa della manutenzione dei sentieri e dei segnavia in zona : Thumbup : . Li ho trovati davvero in ottimo stato e perfettamente ripitturati di fresco . =D> =D>
La seconda è scusarmi se a volte pubblico i miei resoconti a puntate ... : Sorry! : purtroppo non si possono inserire più di 10 foto alla volta in formato originale ! E ridurle a meno di 1 Mb è per me piùttosto complicato e soprattutto lento .... Anzi se qualcuno mi consigliasse qualche programmino veloce ( e magari gratuito :risataGrassa: ) per farlo , gli sarei molto grato ( in maniera figurata , capimuse... :risata: ).
:smt006

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anello della Valle di Sori
MessaggioInviato: mer feb 20, 2019 19:19 
Non connesso
Utente Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 04, 2017 21:35
Messaggi: 110
Località: Torino
Il muretto che hai fotografato in gergo locale era detto cresta e serviva a delimitare le zone di pascolo da quelle coltivate. Aveva le pietre in alto disposte a coltello perché così le capre non riuscivano a salirvi. Nella zona infatti coesistevano dei contadini stanziali e dei pastori transumanti, che svernavano qui e d'estate andavano in val Trebbia. Di queste architetture ne trovi in abbondanza anche sui monti a nord della strada del monte Fasce.

Tutto questo è spiegato in dettaglio nel libro "Dal documento al terreno" di Diego Moreno, uno storico dell'Università di Genova. È un libro di metodologia della ricerca archeologica e storica agraria, che usa questa zona come caso di studio per un paio di capitoli. Grazie al Conte Ugolino per avermelo segnalato. Dovresti riuscire a trovarlo in qualche biblioteca della tua zona o a fartelo arrivare con il prestito interbibliotecario

_________________
«[Le montagne] sembrano mancare dei contrassegni tipici dell'italianità» (M. Armiero, Le montagne della patria)

In terre vicine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anello della Valle di Sori
MessaggioInviato: mer feb 20, 2019 19:38 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 1426
Località: Genova / Imperia
: Thanks : , awretus , sei un pozzo di scienza ... :risata:

:smt006

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Anello della Valle di Sori
MessaggioInviato: mer feb 20, 2019 23:15 
Non connesso
Utente Molto Attivo

Iscritto il: lun dic 03, 2018 0:38
Messaggi: 202
Il giro lo farei volentieri se avessi più autonomia nelle gambe 😅

Un buon programma di editing immagini, semplice, gratuito che mi pare non richieda neanche installazione è irfanview


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anello della Valle di Sori
MessaggioInviato: gio feb 21, 2019 9:31 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 1426
Località: Genova / Imperia
Grazie , Ratasuira , anche del consiglio . : Thumbup :
:smt006

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anello della Valle di Sori
MessaggioInviato: gio feb 21, 2019 23:05 
Non connesso
Utente di Quotazero

Iscritto il: mar lug 25, 2017 20:27
Messaggi: 68
Il cosiddetto sentiero panoramico è solo il tratto segnato coi tre bolli, ma il percorso intero di crinale è una bellissima cavalcata, più interessante e panoramico del sentiero due linee rosse che passa sul lato ovest.
In zona stanno rinascendo altri sentieri stupendi e secolari, tra cui la zona del Bocchin di Levà con le sue caselle in pietra e le antiche abitazioni di confine; non a caso la zona sommitale è denominata sul catasto e ancora oggi conosciuta, l'Alpe. Da non perdere è il crinale del Monte Cornua che verso est costituisce uno dei più bei crinali prativi della Liguria intera. In zona stiamo recuperando anche li i vecchi passi tra casette da fen. Ci sono pure alcuni percorsi che raggiungono gallerie scavate nella roccia fatte realizzare dai tedeschi durante la seconda guerra.
Il termine stiamo è da riferire a tutti glia amici dell'associazione sentieri Golfo Paradiso che mantiene e ... ogni tanto segnala questi sentieri.
Ultimo ma non ultimo le mulattiere più belle tra Sori e S. Apollinare non sono segnalate.... Da S Croce a Pieve alta e poi sori innumerevoli sono i sentieri, alcuni dei quali segnalati


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anello della Valle di Sori
MessaggioInviato: gio feb 21, 2019 23:08 
Non connesso
Utente di Quotazero

Iscritto il: mar lug 25, 2017 20:27
Messaggi: 68
daniele64 ha scritto:
Seconda parte .

Lungo la dorsale , il sentiero affianca spesso un curioso muretto lunghissimo e basso che pare segnare un confine :?: .

Allegato:
DSCF2352.JPG


L' ondulata salita prosegue sino a sotto il Monte Cornua , che decido di raggiungere con una ripida deviazione verso est . La cima è piatta e spoglia ma molto panoramica .

Allegato:
DSCF2355.JPG


Allegato:
DSCF2357.JPG


Allegato:
DSCF2358.JPG


Dal Cornua scendo sulla provinciale del Fasce e la seguo per un paio di km , incontrando un bel gruppo di volontari al lavoro per la pulizia della zona intorno alla Cappella degli Alpini : Thumbup :

Allegato:
DSCF2367.JPG


Arrivo quindi ai ruderi delle Case Becco e qui imbocco il sentiero " linea e punto rossi ". Pure in questo caso cerco di tenermi sul crinale per toccare tutte le maestose cimette :strizzaOcchio:: Salgo quindi sul celebre Monte Uccellatore ( o dell'Uccellato ? ) , punto più alto del mio giro ,

Allegato:
DSCF2382.JPG


Allegato:
DSCF2381.JPG


Allegato:
DSCF2379.JPG


e poi sul Monte Pram ( :pensoso: ?! ) e persino sull' antennato Possuolo . Da qui , il vicino monte Rotondo , con il suo splendido paletto del metanodotto di vetta :risataGrassa: , esercita su di me un richiamo irresistibile . Non essendoci in giro alberi a cui farmi legare come Ulisse con le Sirene :risata: , faccio un saltino pure lì . Poi capisco finalmente che sto esagerando :imbarazzo: e decido di dedicarmi al rientro . Al sottostante Bocchino di Possuolo ( parcheggio e lapidi ) imbocco la bella mulattiera che scende verso il Monte Santa Croce , segnata con " due quadrati rossi " .

Allegato:
DSCF2397.JPG


Durante la discesa mi si presenta però davanti l' invitante mole del Monte Castelletti... :pensoso:

Allegato:
DSCF2401.JPG


Inutile dirvi come andrà a finire .... ma ve dirò lo stesso se avrete la pazienza di aspettare la terza puntata .... :strizzaOcchio::

Da Case Cornua a Case Becco hai un sentiero che ti permette di evitare la provinciale segnalato con due diversi segnavie e straordinariamente panoramico


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anello della Valle di Sori
MessaggioInviato: ven feb 22, 2019 9:29 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 1426
Località: Genova / Imperia
Conte Ugolino 1 ha scritto:
Il cosiddetto sentiero panoramico è solo il tratto segnato coi tre bolli, ma il percorso intero di crinale è una bellissima cavalcata, più interessante e panoramico del sentiero due linee rosse che passa sul lato ovest.
In zona stanno rinascendo altri sentieri stupendi e secolari, tra cui la zona del Bocchin di Levà con le sue caselle in pietra e le antiche abitazioni di confine; non a caso la zona sommitale è denominata sul catasto e ancora oggi conosciuta, l'Alpe. Da non perdere è il crinale del Monte Cornua che verso est costituisce uno dei più bei crinali prativi della Liguria intera. In zona stiamo recuperando anche li i vecchi passi tra casette da fen. Ci sono pure alcuni percorsi che raggiungono gallerie scavate nella roccia fatte realizzare dai tedeschi durante la seconda guerra.
Il termine stiamo è da riferire a tutti glia amici dell'associazione sentieri Golfo Paradiso che mantiene e ... ogni tanto segnala questi sentieri.
Ultimo ma non ultimo le mulattiere più belle tra Sori e S. Apollinare non sono segnalate.... Da S Croce a Pieve alta e poi sori innumerevoli sono i sentieri, alcuni dei quali segnalati
Da Case Cornua a Case Becco hai un sentiero che ti permette di evitare la provinciale segnalato con due diversi segnavie e straordinariamente panoramico


Ciao , Conte . Immaginavo che saresti intervenuto visto che in pratica si tratta di una gita nel tuo cortile di casa ... :risata:
E' vero , il "sentiero panoramico" è solo il primo tratto di crinale che dopo Sant'Uberto sale sul Monte Castelletto e ne scende , poi i "tre bolli rossi" spariscono ma il sentiero è sempre evidentissimo e panoramico .
Il sentiero da case Cornua a Case Becco avrebbe fatto proprio al caso mio ma non l'ho trovato segnato nelle mappe . Passa sotto la strada o sopra ? Sotto mi pareva troppo scosceso e sopra troppo ondulato ... :imbarazzo:
Per scendere da Santa Croce a Sori ho cercato di seguire i "due quadrati rossi" passando per i bei viottoli di Via delle Chiappe :risata: , Via San Gaetano e Via Priaruggia .
Ancora un grazie a te ed all' Associazione Sentieri Golfo Paradiso per l'ottimo lavoro che continuate a fare . =D> =D>
:smt006

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anello della Valle di Sori
MessaggioInviato: ven feb 22, 2019 9:37 
Non connesso
Riesploratore
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 29, 2007 11:42
Messaggi: 6379
Località: genova - marassi
daniele64 ha scritto:
E ridurle a meno di 1 Mb è per me piùttosto complicato e soprattutto lento .... Anzi se qualcuno mi consigliasse qualche programmino veloce ( e magari gratuito :risataGrassa: ) per farlo , gli sarei molto grato ( in maniera figurata , capimuse... :risata: ).
:smt006

Irfanview

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
Imagine there's no countries.
http://luoghidasogno.altervista.org
http://digilander.libero.it/davidepitto ... ml#gallery


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anello della Valle di Sori
MessaggioInviato: ven feb 22, 2019 10:19 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 1426
Località: Genova / Imperia
soundofsilence ha scritto:
daniele64 ha scritto:
E ridurle a meno di 1 Mb è per me piùttosto complicato e soprattutto lento .... Anzi se qualcuno mi consigliasse qualche programmino veloce ( e magari gratuito :risataGrassa: ) per farlo , gli sarei molto grato ( in maniera figurata , capimuse... :risata: ).
:smt006

Irfanview


: Thanks :
:smt006

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anello della Valle di Sori
MessaggioInviato: ven feb 22, 2019 19:21 
Non connesso
Utente di Quotazero

Iscritto il: mar lug 25, 2017 20:27
Messaggi: 68
daniele64 ha scritto:
Conte Ugolino 1 ha scritto:
Il cosiddetto sentiero panoramico è solo il tratto segnato coi tre bolli, ma il percorso intero di crinale è una bellissima cavalcata, più interessante e panoramico del sentiero due linee rosse che passa sul lato ovest.
In zona stanno rinascendo altri sentieri stupendi e secolari, tra cui la zona del Bocchin di Levà con le sue caselle in pietra e le antiche abitazioni di confine; non a caso la zona sommitale è denominata sul catasto e ancora oggi conosciuta, l'Alpe. Da non perdere è il crinale del Monte Cornua che verso est costituisce uno dei più bei crinali prativi della Liguria intera. In zona stiamo recuperando anche li i vecchi passi tra casette da fen. Ci sono pure alcuni percorsi che raggiungono gallerie scavate nella roccia fatte realizzare dai tedeschi durante la seconda guerra.
Il termine stiamo è da riferire a tutti glia amici dell'associazione sentieri Golfo Paradiso che mantiene e ... ogni tanto segnala questi sentieri.
Ultimo ma non ultimo le mulattiere più belle tra Sori e S. Apollinare non sono segnalate.... Da S Croce a Pieve alta e poi sori innumerevoli sono i sentieri, alcuni dei quali segnalati
Da Case Cornua a Case Becco hai un sentiero che ti permette di evitare la provinciale segnalato con due diversi segnavie e straordinariamente panoramico


Ciao , Conte . Immaginavo che saresti intervenuto visto che in pratica si tratta di una gita nel tuo cortile di casa ... :risata:
E' vero , il "sentiero panoramico" è solo il primo tratto di crinale che dopo Sant'Uberto sale sul Monte Castelletto e ne scende , poi i "tre bolli rossi" spariscono ma il sentiero è sempre evidentissimo e panoramico .
Il sentiero da case Cornua a Case Becco avrebbe fatto proprio al caso mio ma non l'ho trovato segnato nelle mappe . Passa sotto la strada o sopra ? Sotto mi pareva troppo scosceso e sopra troppo ondulato ... :imbarazzo:
Per scendere da Santa Croce a Sori ho cercato di seguire i "due quadrati rossi" passando per i bei viottoli di Via delle Chiappe :risata: , Via San Gaetano e Via Priaruggia .
Ancora un grazie a te ed all' Associazione Sentieri Golfo Paradiso per l'ottimo lavoro che continuate a fare . =D> =D>
:smt006

da Case Cornua, presso la Trattoria scendi pochi metri lungo la strada che riporta a Sori. Nel tornante trovi il sentiero, pulito e segnato che ti porta ad incrociare, dopo un bel pezzo quasi orizzontale, la mulattiera segnata che arriva da Canepa e che ti porta in becco con una bella salita. l'obbiettivo attuale, una volta arrivate al Passo Croce, ovvero l'incrocio dove trovi anche una mulattiera che riporta a Levà, è risalire al crinale in obliquo verso ovest lungo la vicinale dell'Alpe. E' un lavoretto particolarmente infernale, ma direi ne valga la pena.
Da S Croce a Sori i due quadrati sono in effetti il sentiero ufficiali. I due che consiglio sono la direttissima, segnata con una croce rosa e che inizia dalla scalinata sul versante sud e che attraversa alcuni sentieri. Il secondo che incontri è segnato con due strisce parallele incrociate da una losanga obliqua; è la comunale "dei Sciuti" sic che prosegue a sn in discesa per riportarti verso pieve alta. Se invece mantieni il sentiero precedente in discesa arrivi, giunto al termine, al termine ad incrociare la pedonale che collega S. Bernardo a Pieve. Glia altri sono un pochino più complicati, alcuni lato est in bosco, mentre dal versante verso Boglisco sono più panoramici. Semmai apro un topic apposito.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anello della Valle di Sori
MessaggioInviato: sab feb 23, 2019 10:26 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 1426
Località: Genova / Imperia
: Thanks : , Conte .
:smt006

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anello della Valle di Sori
MessaggioInviato: sab feb 23, 2019 21:49 
Non connesso
Quotazerino

Iscritto il: dom dic 16, 2007 10:04
Messaggi: 629
Località: La Spezia
Anche a me piacerebbe saperne di più : Thanks :

_________________
«Fratell', il piano originale era in tre punti. Primo punto: rovinare le nuove generazioni, rincoglionirle con la televisione, facendoli puntare soltanto sui suord' e a fess' e il calcio finché non sono belli bolliti. Primo punto: acquisito!»


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it