Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è mer apr 01, 2020 21:27

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 88 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mer feb 20, 2019 12:13 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 3109
Località: Genova / Imperia
=D> =D> La zona di Punta Manara in giornate così è un vero spettacolo ... : Thumbup :
Non sono mai sceso allo scoglio Garibaldi , mi pare di capire che non è una passeggiata ... :pensoso:
:smt006

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer feb 20, 2019 12:17 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 16, 2006 8:55
Messaggi: 3097
Località: Leivi
Anni fà, scendendo verso Portobello.


Allegati:
SestriManara.JPG
SestriManara.JPG [ 611.31 KiB | Osservato 2353 volte ]

_________________
E poi la neve bianca, gli alberi gli abeti, l'abbraccio del silenzio, colmarmi tutti i sensi
sentirsi solo e vivo, tra le montagne grandi, e i grandi spazi immensi. (R.Cocciante)
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer feb 20, 2019 19:07 
Non connesso
Utente Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 04, 2017 21:35
Messaggi: 166
Località: Torino
daniele64 ha scritto:
Non sono mai sceso allo scoglio Garibaldi , mi pare di capire che non è una passeggiata ... :pensoso


C'è ben di peggio, anche restando nella difficoltà EE. Se sei abituato a questi percorsi è fattibile senza patemi particolari. Il gioco vale la candela.

_________________
«[Le montagne] sembrano mancare dei contrassegni tipici dell'italianità» (M. Armiero, Le montagne della patria)

In terre vicine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar mar 10, 2020 17:59 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 21, 2008 19:10
Messaggi: 1011
Località: Pieve Ligure
Breve resoconto dell'anello effettuato venerdì 28 febbraio alla punta Manara (prima di tutto questo precipitare degli eventi del virus...) partendo dal piazzale del parco Nelson Mandela a Sestri Levante: scegliamo con i miei questo semplice anello in un giorno feriale, pensando che il giorno dopo poteva esserci il mondo... purtroppo alla Punta Manara troveremo un affollamento che ci obbligherà pure a ritornare indietro e fermarci a pranzare su una delle panche prima del monte Castello :pensoso: :pensoso: ...

Comunque, partiamo appunto nei pressi del parco N. Mandela, e ci dirigiamo verso un'azienda vitivinicola-agricola imboccando una sterrata dritta, che abbandoneremo dopo poche decine di metri per seguire un sentiero che si inoltra nel boschetto e sale costantemente la collina, raggiungendo in serie due piccole edicole votive; il tracciato è ben pulito e gradinato a sufficienza
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Dopo queste due edicole, il sentiero si allarga un po', e inizia a proseguire in falsopiano, fino a raggiungere un agglomerato di case coloniche/agricole, raggiunte anche da una strada privata...
Da qui, con le indicazioni dei cartelli, si prosegue nuovamente in salita a raggiungere un poggio soprastante, attraversando la macchia mediterranea, e si arriva nei pressi della terza edicola votiva, che sulle cartine viene segnalata come dedicata alla Madonna della Neve; da qui il sentiero tende a spianare, e si mantiene sulla larga dorsale nord del monte Castello...
Immagine

Immagine

Lungo il sentiero la visuale spazia sia a ponente, sia verso levante, aprendosi tra la macchia mediterranea, anche se i migliori panorami si apprezzeranno oltre...
Immagine

Immagine

Si arriva così ad una selletta poco pronunciata, dove si trovano alcuni tavolini e panche, e anche un quadrivio, con i sentieri provenienti da Riva e dalla cima del monte Castello, e un sentiero che taglia a nord il predetto monte...proseguiamo così in direzione sud, alla volta della cima del Castello, che inizieremo a salire proprio da lì, in mezzo sempre alla macchia mediterranea che ora comincia in certi punti a farsi più bassa e rada; il tracciato prosegue così fino ad un nuovo bivio (anche qui presenti panche e tavoli), da dove lasciamo la "bretella" a mezzacosta verso punta Manara, e saliamo direttamente al monte Castello... qui sulla cima, abbastanza copewrta dagli alberi che impediscono la visuale, si ritrovano alcuni ruderi
Immagine

Discendiamo così verso punta Manara lungo il tracciato sud, inondati da un bel sole... peccato che man mano che ci avviciniamo alla punta si iniziano a udire voci squillanti e chiacchiericcio sommesso di gente che si trova proprio alla punta :esclamativo:
Non appena raggiungiamo il sentiero cornice principale, e la successiva deviazione per il bivacco e punta Manara, ci accorgiamo del continuo via vai di persone dirette proprio lì.... intuendo che l'affollamento sarà "mostruoso" retrocediamo lungo il sentiero cornice, per arrivare ad uno spiazzo dove troviamo una panca, dove finalmente possiamo mangiare "in pace" (e ad una certa distanza gli uni dagli altri) il nostro pranzetto a base di tranci di torta di zucca e tramezzini con formaggio di capra e radicchio rosso :risata:
Immagine

Immagine

Solo dopo una certa cercheremo di raggiungere punta Manara, anche se l'affollamento non sembra più di tanto ridimensionato... evito pure di salire dalle scalette per accedere al punto panoramico, perché sembra che non ci sia proprio spazio :shock:
Ritorniamo così sul sentiero cornice, e lo seguiamo verso ovest, cioè verso Sestri, regalandoci alcune ottime visuali a ponente...
Immagine

Immagine

Superata alcune case, iniziamo quindi la discesa verso Sestri lungo una stretta creusa, fino a sbucare appunto nel centro vecchio della città marinara...
Immagine

Immagine

Immagine

Ma la cosa impressionante, appena ci affacciamo verso la baia del Silenzio dai caruggi, è la quantità di gente assiepata sulla spiaggia a prendersi il sole :esclamativo: e dall'accento non parevano essere liguri :twisted: Rinunciamo al caffè nel bar del lungomare e ci affrettiamo così a ritornare dall'auto...
Per il resto, comunque, panorami sempre splendidi da questo promontorio!

_________________
"Un uomo va al di là di ciò che può afferrare" (N. Tesla)
"De gustibus non disputandum est"
La montagna non uccide... è l'uomo che sottovaluta i pericoli...


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer mar 11, 2020 9:21 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 3109
Località: Genova / Imperia
Bel giretto , teo . =D> =D>
:smt006

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer mar 11, 2020 19:10 
Non connesso
Utente Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 04, 2017 21:35
Messaggi: 166
Località: Torino
A Punta Manara avevo trovato la folla anche in un giorno feriale di febbraio... Avevo rinunciato a fotografare qualche soggetto interessante, perché avrei dovuto inquadrare varia gente e le loro masserizie. Invece sul sentiero che hai percorso all'andata non c'era nessuno

_________________
«[Le montagne] sembrano mancare dei contrassegni tipici dell'italianità» (M. Armiero, Le montagne della patria)

In terre vicine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio mar 12, 2020 8:46 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 16, 2006 8:55
Messaggi: 3097
Località: Leivi
Quando vado a correre li, la creuza che avete fatto fino al carugio la faccio in salita. In discesa con l'umido si va in terra ogni tra per due, tra mattoni lepegosi e foglie secche !

_________________
E poi la neve bianca, gli alberi gli abeti, l'abbraccio del silenzio, colmarmi tutti i sensi
sentirsi solo e vivo, tra le montagne grandi, e i grandi spazi immensi. (R.Cocciante)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio mar 12, 2020 12:17 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 21, 2008 19:10
Messaggi: 1011
Località: Pieve Ligure
: Thanks : Daniele e Awretus!

Si quella mattonata finale può essere insidiosa... con il bagnato non dev'essere splendida :evil1:

_________________
"Un uomo va al di là di ciò che può afferrare" (N. Tesla)
"De gustibus non disputandum est"
La montagna non uccide... è l'uomo che sottovaluta i pericoli...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 88 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it