Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è dom ott 24, 2021 3:44

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: ven feb 19, 2021 18:52 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio lug 19, 2007 10:27
Messaggi: 763
Località: Genova
Trek Classic: le lunghe attraversate, ideate e realizzate negli anni '80

Il tracciato Righi Casella, descritto in altro Pdf ( http://www.cralgalliera.altervista.org/RighiCasella.pdf ), diede il là ad altre avventure, in quel periodo ormai lontano. Forte della esperienza e di ben due mappe Fie, schematiche ma precise (sul Genovesato e il Tigullio), la fantasia, unita a un attenta osservazione, permise di realizzare alcune interminabili gite di circa 20/21 km, autentiche trasvolate.

Eccole in sintesi:
Isoverde - Campo Ligure;
Magnasco – Campori;
Recco - Rapallo.

Sotto, quindi, il file Pdf che ho raccolto:
http://www.cralgalliera.altervista.org/TrekClassic2.pdf

http://www.cralgalliera.altervista.org/altre2021.htm

Buona visione e buon cammino
Maurizio


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab feb 20, 2021 11:39 
Non connesso
Quotazerino

Iscritto il: mer feb 12, 2020 9:38
Messaggi: 793
Trekking negli anni 80 erano molto più avventurosi.
A partire dall'equipaggiamento, alle previsioni meteo, dall'assenza di dispositivi gps ed app varie, ai sentieri spesso segnati peggio di oggi (per contro alcuni tracciati ormai svaniti erano ancora transitabili ed alcuni paesi abbandonati non erano ancora un ammasso di ruderi).

Il Righi-Casella lo feci al contrario nel 2013 in preparazione dell'Alta Via. Bell'itinerario, forti, viste panoramiche e ritorno con il trenino. Gli altri tre itinerari non li conosco ed essendo ormai "straniero" chissà se li farò mai


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom feb 21, 2021 20:05 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 04, 2017 21:35
Messaggi: 286
Località: Regno del Prete Gianni
Percorsi la Rapallo-Recco nel gennaio 2014, con il treno da Torino. Purtroppo era una giornata pessima, di appiccicosa foschia e rocce scivolose, dopo una settimana di maccaja. Beccai pure un raid motociclistico dalle parti di Caravaggio. La mia cartina aveva una tracciatura del sentiero molto fantasiosa, ma non mi persi, anche se mancai l'imbocco del sentiero per Recco, che non è molto evidente, e scesi per sterrate.

_________________
«[Le montagne] sembrano mancare dei contrassegni tipici dell'italianità» (M. Armiero, Le montagne della patria)

In terre vicine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom feb 21, 2021 20:44 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio lug 19, 2007 10:27
Messaggi: 763
Località: Genova
"...A partire dall'equipaggiamento, alle previsioni meteo, dall'assenza di dispositivi gps ed app varie, ai sentieri spesso segnati peggio di oggi..."

Ma sai, sarò all'antica, ma mi ostino ad ignorare dispositivi ed app varie... ho qualche capello bianco e non mi possono piacere...
Poi, non sono così sicuro che certi sentieri fossero segnati peggio di oggi... anzi ho un ricordo diverso... bisognava informarsi dalla Fie o Cai e chiedere se erano passati o meno da quel determinato percorso in un tempo ragionevole...
è una opinone personale e capisco che possa essere non condivisa...
comunque grazie...
ciao


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun feb 22, 2021 14:54 
Non connesso
Quotazerino

Iscritto il: mer feb 12, 2020 9:38
Messaggi: 793
Io pure sono piuttosto avverso alla tecnologia.
Mi sono un po' convertito durante la Via Dinarica, selvaggia e segnata malissimo, dove il gps del mio compagno di avventura si rivelò fondamentale per la nostra sopravvivenza.
Riguardo ai sentieri, ho l'impressione che dagli anni novanta e soprattutto ultimamente con la moda dei cammini, si siano fatti passi avanti a livello di segnaletica e pannelli informativi. Diciamo anche che essendo del 74 non ricordo benissimo i segnavia degli anni 80 in quanto non mi avventuravo ancora per sentieri...al massimo li notavo andando a funghi dalle mie parti (val Borbera).
Per contro, come ho detto prima lo stato dei sentieri era generalmente migliori perchè venivano ancora utilizzati non solo dagli escursionisti.
Alcuni sentieri che all'epoca erano ancora visibili e piuttosto transitabili sono spariti per incuria, frane, caduta alberi. Ricordo che nei primi anni novanta raggiunsi il borgo abbandonato di Avi da Lemmi utilizzando una "scorciatoia" che tre anni fa ho cercato invano di rintracciare. In teoria la avrei anche trovata, ma arrivati ad un certo punto il sentiero si restringe e sparisce rendendo aleatorio scendere nella dirupata gola del rio d'Avi


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab mag 01, 2021 12:26 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio lug 19, 2007 10:27
Messaggi: 763
Località: Genova
Trek classic, alcuni racconti relativi alle gite del passato...

aggiornata con nuovi link...


Righi - Casella, una mitica avventura degli anni ‘80:
http://www.cralgalliera.altervista.org/RighiCasella.pdf

Le lunghe attraversate, ideate e realizzate negli anni '80:
http://www.cralgalliera.altervista.org/TrekClassic2.pdf

Gli altri giri degli anni '80:
http://www.cralgalliera.altervista.org/TrekClassic3.pdf

Nota a margine:
http://www.cralgalliera.altervista.org/Nota.JPG

Nel documento base Trek classic 3, si è affrontato il tema dei giri più semplici ma, chissà come, mi sono ricordato, solo ora, di questa altra disavventura in chiave escursionistica che merita di essere rivissuta… Perciò, è giustificato questo breve supplemento al foglio originale. Per chi ha voglia di approfondire, il link del racconto è all’indirizzo:
http://www.cralgalliera.altervista.org/ ... ic3BIS.pdf

Incroci pericolosi tra tennis ed escursionismo, sopra Fontanigorda:
http://www.cralgalliera.altervista.org/TrekClassic4.pdf

http://www.cralgalliera.altervista.org/altre2021.htm

Buona lettura e buon cammino
Maurizio


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it