Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è mer ott 16, 2019 20:48

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 653 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 17  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: mar mar 27, 2012 20:39 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 27, 2010 20:38
Messaggi: 1479
Località: sassello
Dani80 ha scritto:
Grazie a tutti per i complimenti :-)

A Passa,
ovviamente per le foto panoramiche sarebbe meglio avere il cavalletto ma io visto che finisco per farle sempre sui bricchi dove non ho voglia di camallarmi acnhe il cavalletto vedo di arrangiarmi a mano libera. Mi ricordo di aver incontrato una volta Delo sull'Antola con il cavelletto che si stava facendo una bella panoramica, ecco la sua è rimasta meglio ;-)

A Maury76,
è il mio obiettivo quello di far scoprire le bellezze del nostro appennino. Anche a me piacciono le Alpi ma secondo me soprattutto nelle stagioni e periodi giusti il nostro appennino è capace di regalare degli spettacoli che nulla hanno da invidiare alle sue sorelle maggiori ;-)

A Passa e a Delo,
Per il rametto la prossima volta chiederò alla volpe di spostarsi un po' più a destra :lol:
A parte gli scherzi purtroppo è il limite delle foto fatte per fortuna, prendi quel che viene... per fare delle foto serie alle volpi ci vorrebbero giorni di appostamenti...


mi ero perso questa foto fantastica :!: :D ..complimenti
quello che mi colpisce di più delle volpi è sempre la loro coda enorme =D>

_________________
...montagna vissuta,tempo per respirare... (Reinhard Karl)

"Quando le luci si spegneranno per sempre il mio popolo sarà ancora qui.Noi abbiamo le nostre antiche usanze.Sopravviveremo."
(Nuvola Rossa,capo Sioux)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: mer mar 28, 2012 12:45 
Non connesso
Utente di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 26, 2012 23:40
Messaggi: 71
Località: genova
E' veramente tanto tempo che non vado sull'Antola,saranno almeno 15 anni..........prima o poi devo decidermi a tornarci...........a Dani80 complimenti per le foto sono veramente stupende................

_________________
SON ZENEIZE RISO REU STRENZU I DENTI E PARLO CEU...non sono tirchio...sono parsimonioso...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: dom apr 22, 2012 15:47 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Antolino torna a casa.....
I progetti erano: Salita da Torriglia all'Antola, notte al rifugio e poi la domenica Traversata Rifugio Antola - Gorreto.. purtroppo però il brutto tempo mi ha fatto ripiegare su qualcosa di più modesto.. sarà per un altra volta.

Son partito da Caprile sul triangolo giallo, via pascoli salgo fino al crinale tra Trebbia e Borbera dove inizia la nebbia eterna, sui salitoni che portano all'anticima dell'Antola resiste caparbia un pò di neve. Impegno la piramide sommitale, la nebbia è talmente fitta che la croce non si vede, ma la mia montagna non mi tradisce e un soffio di vento più "corposo" spazza via la nebbia per un istante, la cima mi appare in tutta la bellezza desolata di questa serata primaverile.. tira un vento allucinante, raggiungo la cima, visuale zero, freddo pesante e scendo al rifugio.
Totale Caprile-Monte Antola-Rifugio parco Antola ore 01.30.

Oltre a me sono ospitati al rifugio due escursionisti e i quattro giovani operai Macedoni che stanno lavorando alla facciata della struttura. Passo una bella serata, si chiacchiera, si cena, mi faccio pure un cicchetto di Grappa Macedone artigianale fatta dal babbo di uno dei simpatici operai, niente male davvero :risataGrassa: . Poi vado a nanna, il rifugio è praticamente vuoto ed ho una stanza solo per me.. dormo poco ma quel poco molto bene. Durante la notte piove abbondantemente, la pioggia mi tiene compagnia.

Stamattina, dopo la colazione esco nella nebbia, scendo verso Donetta dove invece di proseguire verso Torriglia mi dirigo sulla T gialla verso la costa di Buffalora dove incontro il triangolo giallo che mi porta sul Monte Lavagnola. Panorama scarso causa sempiterna nebbia. Dopo una pappa leggera a base di frutta scendo alla scoffera su AV e rientro a Genova in corriera.

Totale Rifugio parco Antola-Scoffera ore 04.10 soste escluse

Totale giro Caprile-Antola-Lavagnola-Scoffera ore 05.40 soste escluse

Bel giro, peccato per le condizioni meteo penose, anche se debbo dire di non aver beccato pioggia nemmeno per un minuto. Vabbè, tutto allenamento per la Rigantoca.

A dopo per foto.

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Ultima modifica di antolino il dom apr 22, 2012 17:29, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: dom apr 22, 2012 16:38 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Verso L'Antola sabato sera
Immagine
Cima nella bufera
Immagine
Stamattina scendendo verso la Colla delle Cianazze
Immagine
primavera
Immagine

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: dom apr 22, 2012 16:42 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Nebbia al Colletto
Immagine
Cappelletta sulla strada del Lavagnola
Immagine
Monte Lavagnola
Immagine

Alla prossima, ciao.

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: dom apr 22, 2012 19:21 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: mer set 06, 2006 17:18
Messaggi: 6991
Località: Genova
complimento, gran bel giro =D>

_________________
Paesi Abbandonati


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: lun apr 23, 2012 15:34 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Ciao Delo, complimenti a te, alle tue foto e al tuo inesauribile fiuto nel riportare all'attenzione delle persone i luoghi del passato : Thumbup :

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: mar apr 24, 2012 15:36 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 15:41
Messaggi: 1219
Località: Arenzano
antolino ha scritto:
Antolino torna a casa.....

Beh, direi che era ora, dopo tutti i tradimenti da te perpetrati con i monti del Ponente ....
Non mi stupisco che ti abbia tenuto il broncio. :neutral:

Vedrai che la prossima volta farete pace. :risataGrassa:

Bella traversata e belle foto. Torna a trovarci.
Ciao. :smt039

_________________
"Non importa quanto vai piano ... l'importante è che non ti fermi".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: mar apr 24, 2012 16:44 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Domani faccio un bel Chiappa-Lomà-cremado-Osteria del sole-chiappa
sempre Antola è.. spero di beccare una giornata migliore :risataGrassa:

Per quanto riguarda il tornare a trovarvi, è praticamente matematico : Thumbup :

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: mer apr 25, 2012 20:40 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Ciao a tutti,
Oggi 25 Aprile bell'anello Chiappa-Antola..
Salito con la mia coppia di amici speciali via sentiero senza segnavia che sale fino ai meravigliosi Casoni di Juan e poi passa sul filo del crinale tra i due rami principali della Val Brevenna, sfioriamo la vetta di Monte Cremado e superando un cancello procediamo in piano raggiungendo il segnavia da torriglia, scendiamo per un caffè al rifugio e scambiamo due saluti con Fede, Giorgio e gli altri e poi ci dirigiamo alla vetta. Come sabato scorso quest'ultima mi accoglie con nebbia e vento fortissimo. Il tempo di una foto e scappiamo, tanto scappano tutti.
Totale salita Chiappa-Antola ore 02.00 soste escluse

Per le 13.30 siamo attesi a Lavazzuoli, quindi torniamo sui nostri passi fino alla Colla delle Cianazze, scendiamo su croce gialla al Piano dei Bricchi e via tre bolli gialli mettiamo le gambe sotto il tavolo all'Osteria del sole, dove ci concediamo una pappata storica condita con tante chiacchiere e tante risate, tornare da queste parti è sempre un grande piacere.
Dopo la pappa risaliamo al Piano dei Bricchi con i tre bolli gialli, ritroviamo la Croce gialla e con un bellissimo sentiero in piano a mezza costa scendiamo fino ad incontrare la deviazione che ci porta ai Casoni Di Lomà, ho tanto sentito parlare di questo luogo che non mi faccio scappare l'occasione, per di più ci troviamo anche il proprietario in compagnia di amici che oltre a raccontarci un pò di cose ci offre anche un bicchiere di vin brulè che accettiamo di buon grado. Dopo una piacevole conversazione riprendiamo sempre su croce gialla il cammino spaventando un enorme cinghiale nei pressi di una cappellina votiva, la bestia si fionda verso il fondovalle come una meteora, se incontra un essere vivente sul suo cammino lo polverizza.. da lì in poi si comincia a scendere verso Chiappa, con bellissime vedute su Senarega (Lavori al Castello?????) ed in breve ci ricongiungiamo al sentiero dell'andata ed entriamo a Chiappa.


Totale discesa Antola-Chiappa 02.00 soste escluse
Totale anello 04.00 soste escluse a passo calmo

Forse la più bella escursione della stagione in corso, forse più dal lato umano che da quello squisitamente escursionistico, anche se i posti sono magnifici.. abbiamo incontrato persone conosciute (Antola e Lavazzuoli) che ci ha fatto piacere rivedere, abbiamo ascoltato della loro vita quotidiana della faticosa bellezza che comporta il vivere la montagna, seppure in modi diversi. Anche ai Casoni di Lomà, con persone incontrate per caso c'è stato quel piccolo scambio umano che una volta era la regola e che adesso almeno in città sta svanendo.. poi abbiamo mangiato come dei suini, ma questo lo immaginavamo già prima di partire.. finalmente ho visitato i Casoni di Chiappa (Juan-Libia-Lomà) dei quali avevo sentito parlare tanto..

In breve consiglio a chiunque di lasciare la macchina a Chiappa e salire all'Antola col croce gialla, gran bel sentiero, la Valbrevenna è davvero stupenda.

A dopo per foto

Ps- Scintyna, ho visto il tuo saluto sul libro di vetta e sotto di esso ho aggiunto una postilla di ri-saluto per te. ciau ciau


Il posto dove vorrei vivere visto da Chiappa
Immagine
Casoni di Juan
Immagine
Immagine
L'Antola ci accoglie così
Immagine

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Ultima modifica di antolino il mer apr 25, 2012 20:52, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: mer apr 25, 2012 20:51 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Lavazzuoli
Immagine
Primavera ad alta quota
Immagine
Chiappa
Immagine
Casoni di Lomà
Immagine

Alla prossima, ciaooooo :risataGrassa:

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: mer apr 25, 2012 21:09 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1451
Località: genova
Grazie per aver rimarcato la bellezza dell'itinerario da Chiappa via Cremado; chissà se il Parco Antola deciderà mai un minimo investimento per segnalarlo, confermando nei fatti le buone intenzioni.

E grazie per aver ricordato che ci aspetta la Rigantoca dopo un anno di vuoto. Ci vediamo presto...

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: mer apr 25, 2012 22:32 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Ciao, in effetti è davvero un bel sentiero, solo nella parte alta, quando passa sul lato nord di monte Cremado prima del cancello per il bestiame ci sono un sacco di rami caduti e foglie e detriti che rendono un pò difficoltoso il cammino.. ma prima di quel tratto è davvero un bel sentiero..

Il croce gialla invece è uno dei più bei sentieri per salire all'Antola, peccato per la zona mal servita dai mezzi pubblici.. speriamo in una solerte segnalazione, anche se la crisi economica non fa ben sperare in tal senso..

Per quanto riguarda la rigantoca, quest'anno insieme al mio amico abbiamo preso il toro per le corna, partiamo, poi fin dove arriviamo arriviamo, se per strada ci viene voglia di un piatto di lasagne molliamo tutto.. :risataGrassa:

A risentirci presto : Thumbup :

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: gio apr 26, 2012 11:17 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1451
Località: genova
antolino ha scritto:
Per quanto riguarda la rigantoca, quest'anno insieme al mio amico abbiamo preso il toro per le corna, partiamo, poi fin dove arriviamo arriviamo, se per strada ci viene voglia di un piatto di lasagne molliamo tutto.. :risataGrassa:


Ma figuriamoci se non arrivate, sono 11 anni che ce la faccio io alla mia ormai veneranda età...
E poi il pasta party finale merita (come il rifornimento focaccia, formaggi, dolci a Piani...)

Ciao

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: gio apr 26, 2012 11:23 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1451
Località: genova
antolino ha scritto:
Il croce gialla invece è uno dei più bei sentieri per salire all'Antola, peccato per la zona mal servita dai mezzi pubblici.. speriamo in una solerte segnalazione, anche se la crisi economica non fa ben sperare in tal senso..


Va già bene che due volte alla settimana il bus arrivi al Mulino del Fullo, forse (incredibilmente) lo salvano anche dopo il 2 maggio (da quel giorno 800.000 chilometri in meno all'anno di servizio Atp).

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: gio apr 26, 2012 15:57 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
terralba ha scritto:
antolino ha scritto:
Per quanto riguarda la rigantoca, quest'anno insieme al mio amico abbiamo preso il toro per le corna, partiamo, poi fin dove arriviamo arriviamo, se per strada ci viene voglia di un piatto di lasagne molliamo tutto.. :risataGrassa:


Ma figuriamoci se non arrivate, sono 11 anni che ce la faccio io alla mia ormai veneranda età...
E poi il pasta party finale merita (come il rifornimento focaccia, formaggi, dolci a Piani...)

Ciao


se ci prendi per la gola arriviamo fino a flensburg sul mar baltico.. :risataGrassa: :risataGrassa: belin ieri a lavazzuoli ho mangiato dei ravioli di ortica e dell'asino stufato che erano puro deliro.. Però noi, essendo alla prima rigantoca, preferiamo mantenere la giusta modestia ed il giusto basso profilo.. poi si vedrà.

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: gio apr 26, 2012 15:59 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
terralba ha scritto:
antolino ha scritto:
Il croce gialla invece è uno dei più bei sentieri per salire all'Antola, peccato per la zona mal servita dai mezzi pubblici.. speriamo in una solerte segnalazione, anche se la crisi economica non fa ben sperare in tal senso..


Va già bene che due volte alla settimana il bus arrivi al Mulino del Fullo, forse (incredibilmente) lo salvano anche dopo il 2 maggio (da quel giorno 800.000 chilometri in meno all'anno di servizio Atp).



Si, però alla domenica arriva fino a Molino Vecchio, a dodicimila km dal primo sentiero escursionistico..

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: gio apr 26, 2012 16:39 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1451
Località: genova
Esagerato: 30 minuti d'asfalto, quanto basta per scaldare i muscoli. L'ho fatto io quando ho compiuto la traversata Fullo-Cremado-Antola-Carmo-Alfeo-Gorreto. Visto che hai intenzione di compierla anche tu...

P.S. Se un giorno volessi fare l'itinerario Pegli-Baltico mi trovi disponibile (a suo tempo se ne parlò con Paolo59); spero però di essere già andato in pensione.

E poi, super sogno, che ne diresti del super percorso Capo Nord-Capo Passero?

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: gio apr 26, 2012 16:45 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
cioè dal molino vecchio al molino del fullo ci sono 30 minuti di asfalto? ma dal fullo a chiappa il sentiero è percorribile o è 2012 odissea nella frasca??


No, non ho intenzione di andare a flensburg, mi spiace.. :risataGrassa: per ora mi limiterò alla rigantoca, poi quest'estate vado in valle aurina, poi si vedrà..

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: gio apr 26, 2012 17:53 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1451
Località: genova
No, i 30 minuti vanno dal Molino di Penola (dove arriva il bus, ben oltre Mulino Vecchio) al Fullo, dove parte il sentiero croce gialla. L'ultima volta che l'ho percorso (peraltro risegnando qualche segnavia) c'era un po' di infrascatura all'inizio ma niente di particolare, però era oltre un anno fa. In ogni caso è un sentiero abbastanza battuto, per cui credo che eventuali ostacoli siano superabili.

Ciao

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: gio apr 26, 2012 19:18 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Ma scusa ma la segnalatura sul sentiero alto dei casoni di juan deve farla per forza il parco? In cima ho visto un paio di frecce in legno con scritto MONTE ANTOLA, però è davvero un peccato che sia senza segnavia, anche se devo dir la verità (tranne il tratto alto nel bosco sotto la vetta del Cremado) anche quel sentiero lì è pulitissimo e ben battuto........

Ps- stando al sito dell'ATP nei festivi il bus arriva e parte solo da Molino vecchio.. che se non sbaglio è a metà della valle, lontanissimo da Fullo........ Per gli escursionisti domenicali pressochè inutile..
http://www.atp-spa.it/Orari/orari_F/pagina.59g.pdf

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: gio apr 26, 2012 19:43 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1451
Località: genova
Scusa, mi è sfuggito il fatto che parlassi dei festivi. In quei giorni il servizio mai c'è stato e mai ci sarà. Ma ti dico solo una cosa: quando una mattina (feriale) alle 5.30 sono salito io a Casella l'autista non credeva ai suoi occhi: "In un anno che faccio questa linea è la prima persona che trasporto".

Quanto al sentiero la segnalazione è da tempo nei progetti del Parco, che come sai è uno di quegli enti che "commissiona" il lavoro. Ma penso che rimarrà sulla carta. E, comunque, chi segue siti come il nostro trova tutte le indicazioni per seguire itinerari come quello.

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: gio apr 26, 2012 22:22 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12150
Località: Genova
antolino ha scritto:
Forse la più bella escursione della stagione in corso, forse più dal lato umano che da quello squisitamente escursionistico, anche se i posti sono magnifici.. abbiamo incontrato persone conosciute (Antola e Lavazzuoli) che ci ha fatto piacere rivedere, abbiamo ascoltato della loro vita quotidiana della faticosa bellezza che comporta il vivere la montagna, seppure in modi diversi. Anche ai Casoni di Lomà, con persone incontrate per caso c'è stato quel piccolo scambio umano che una volta era la regola e che adesso almeno in città sta svanendo.. poi abbiamo mangiato come dei suini, ma questo lo immaginavamo già prima di partire.. finalmente ho visitato i Casoni di Chiappa (Juan-Libia-Lomà) dei quali avevo sentito parlare tanto..


Che bello :o la parte in neretto non ce la facciamo mai mancare nemmeno noi :mrgreen:

: Thanks : dei saluti :D

Coooomeeee che non eri mai stato ai Casoni :shock:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: ven apr 27, 2012 15:48 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
No. non ci ero mai stato :risataGrassa:
ma ora son stato in tutti e tre e non sarà l'ultima volta.. : Thumbup :
Posti che ti restano nel cuore....

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: dom apr 29, 2012 16:18 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 29, 2006 13:17
Messaggi: 1415
Località: Savignone
Il 25 Aprile ero sull'Antola anche io! Magari ci siamo incontrati sui sentieri, io ho fatto l'anello di Pentama con deviazione per andare a mangiare al rifugio (e salire sull'Antola), quindi qualche tratto in comune lo abbiamo percorso :-)
La salita dai Casoni di Chiappa è in assoluto la mia preferita e strano che un conoscitore dell'Antola come te non l'avesse mai percorsa. Se dovessi ripercorrerlo, come mi sembra tua intenzione, ti consiglio di seguire la cresta del Cremando sino in cima invece di prendere il sentiero che taglia nel bosco (soprattutto se si va d'inverno con la neve). Così oltre a godere della bella vista che dal Cremando si ha dell'Antola ti eviti il tratto più infrascato dell'intero percorso.

_________________
Cosi' va la vita


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: dom apr 29, 2012 20:10 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Si, quando ho passato il cancello del bestiame mi son reso conto che sarebbe stato meglio seguire la cresta. In vetta al cremado ci son stato un paio di volte ma da Chiappa non sono mai salito a causa del fatto che dovendomi affidare ai mezzi pubblici e data la "frequenza" degli stessi in val brevenna mi viene molto più facile partire da altre località. Adesso però anche questa lacuna è colmata. : Thumbup :

credo che come itinerario di salita mi manchi solo più Crocefieschi e avosso, e quest'ultimo lo colmerò il 10 Giugno, se ci riesco.... :risataGrassa:

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: lun apr 30, 2012 17:51 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Cioè ma se vado io con una bomboletta di vernice gialla e faccio dei segni sull'itinerario se mi trovano mi danno la multa? o sta scritto da qualche parte che deva essere la FIE a segnare un sentiero??

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: ven mag 11, 2012 20:40 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 10, 2011 11:42
Messaggi: 333
Località: Genova
Cari amici, metto in questo topic una segnalazione, se è da spostare fate pure...
Giovedi sono salito sull'Antola e, alla cappelletta sotto la vetta, ho notato che un pluviale si è staccato dalla grondaia ed è in situazione precaria. Mi pare che nel retro della cappelletta vi sia una scala, ma ovviamente ci vogliono le chiavi per entrare. Sarebbe già sufficiente infilare nuovamente il pluviale nella grondaia; poi per fare un bel lavoro, le viti delle staffe che tengono il pluviale sono decisamente instabili... Putroppo non ho fatto nemmeno una foto del problema, mi sono dimenticato... si tratta della grondaia lato Ovest. Comunque è evidente, anche perchè con le piogge si bagna l'intonaco e si sta formando una grossa zona di umidità lungo la parete. Trattandosi di un edificio rinnovato di fresco è proprio un peccato!
Se sapete chi può/vuole intervenire, vi prego di passargli l'informazione.

F.

_________________
L'esperienza della marcia decentra da sé e ripristina il mondo,
inscrivendo l'uomo nei limiti che lo richiamano alla sua fragilità e alla sua forza. (DLB)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: dom mag 13, 2012 20:29 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 21, 2008 9:56
Messaggi: 1234
Località: GENOVA Molassana
fabio.rapallo ha scritto:
Cari amici, metto in questo topic una segnalazione, se è da spostare fate pure...
Giovedi sono salito sull'Antola e, alla cappelletta sotto la vetta, ho notato che un pluviale si è staccato dalla grondaia ed è in situazione precaria. Mi pare che nel retro della cappelletta vi sia una scala, ma ovviamente ci vogliono le chiavi per entrare. Sarebbe già sufficiente infilare nuovamente il pluviale nella grondaia; poi per fare un bel lavoro, le viti delle staffe che tengono il pluviale sono decisamente instabili... Putroppo non ho fatto nemmeno una foto del problema, mi sono dimenticato... si tratta della grondaia lato Ovest. Comunque è evidente, anche perchè con le piogge si bagna l'intonaco e si sta formando una grossa zona di umidità lungo la parete. Trattandosi di un edificio rinnovato di fresco è proprio un peccato!
Se sapete chi può/vuole intervenire, vi prego di passargli l'informazione.

F.


Ecco la situazione evidenziata da Fabio:

Immagine
Immagine

Giorgio

_________________
Giorgio Mazzarello
GEOMAZ
http://www.mappeliguria.com
http://www.webalice.it/giorgio.mazzarello/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: mar mag 15, 2012 7:26 
Non connesso
Cintura nera di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 16:32
Messaggi: 5735
Località: Genova
antolino ha scritto:
Cioè ma se vado io con una bomboletta di vernice gialla e faccio dei segni sull'itinerario se mi trovano mi danno la multa? o sta scritto da qualche parte che deva essere la FIE a segnare un sentiero??

Sicuramente il Conte Ugolino saprà darti la risposta giusta :strizzaOcchio:: .

_________________
Ji ta kyo ei
Amicizia e mutua prosperità


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: mar mag 15, 2012 17:29 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 11, 2006 22:00
Messaggi: 5466
antolino ha scritto:
Cioè ma se vado io con una bomboletta di vernice gialla e faccio dei segni sull'itinerario se mi trovano mi danno la multa? o sta scritto da qualche parte che deva essere la FIE a segnare un sentiero??


A seconda dell'accordo che l'ente Parco ha stipulato (dicesi convenzione firmata) con chi si occupa della segnatura sentieri, qua in Liguria sono Cai e Fie più in alcune zone dello spezzino Mangiatrekking.
Ciascun parco ha appunto delle convenzioni, con uno o con tutti e due questi enti.
Comunque per segnare un sentiero nuovo all'interno del Parco devi chiedere il permesso al parco, su questo non ci piove.
Chiama l'ente parco e chiedi del geom. Carraro, è molto disponibile.
Naturalmente non è detto che ti dia il placet, perchè il Parco Antola ha già difficoltà a mantenere in ordine tutti i suoi sentieri per i noti motivi economici, indi, prima di farne segnare uno nuovo, specie da chi non ha alcuna convenzione col Parco, comunque tentar non nuoce
Loro ti diranno eventualmente le modalità segnaletiche o faranno si che qualcuno ti esponga le linee guida.
Di certo dentro un parco non ho mai visto, ne mi risulta, che si segnali un sentiero con bomboletta, anzi...

_________________
http://trailsantacroce.com

Se l'è fassile m'angusciu, se l'è diffisile tribullu!
"Ogni civetta ha la sua casa l'albero, ma il barbagianni invece no" Punkreas Paranoia e potere


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: mar mag 15, 2012 17:37 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 11, 2006 22:00
Messaggi: 5466
giorgio.mazzarello ha scritto:
fabio.rapallo ha scritto:
Cari amici, metto in questo topic una segnalazione, se è da spostare fate pure...
Giovedi sono salito sull'Antola e, alla cappelletta sotto la vetta, ho notato che un pluviale si è staccato dalla grondaia ed è in situazione precaria. Mi pare che nel retro della cappelletta vi sia una scala, ma ovviamente ci vogliono le chiavi per entrare. Sarebbe già sufficiente infilare nuovamente il pluviale nella grondaia; poi per fare un bel lavoro, le viti delle staffe che tengono il pluviale sono decisamente instabili... Putroppo non ho fatto nemmeno una foto del problema, mi sono dimenticato... si tratta della grondaia lato Ovest. Comunque è evidente, anche perchè con le piogge si bagna l'intonaco e si sta formando una grossa zona di umidità lungo la parete. Trattandosi di un edificio rinnovato di fresco è proprio un peccato!
Se sapete chi può/vuole intervenire, vi prego di passargli l'informazione.

F.


Ecco la situazione evidenziata da Fabio:

Immagine
Immagine

Giorgio

la cappella, come proprietà dovrebbe far capo alla chiesa Parrocchiale di Torriglia, diocesi di Tortona. Comunque chiamando il parco anche li sapranno dirti qualcosa in merito.

_________________
http://trailsantacroce.com

Se l'è fassile m'angusciu, se l'è diffisile tribullu!
"Ogni civetta ha la sua casa l'albero, ma il barbagianni invece no" Punkreas Paranoia e potere


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: mar mag 15, 2012 19:58 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Conte Ugolino ha scritto:
antolino ha scritto:
Cioè ma se vado io con una bomboletta di vernice gialla e faccio dei segni sull'itinerario se mi trovano mi danno la multa? o sta scritto da qualche parte che deva essere la FIE a segnare un sentiero??


A seconda dell'accordo che l'ente Parco ha stipulato (dicesi convenzione firmata) con chi si occupa della segnatura sentieri, qua in Liguria sono Cai e Fie più in alcune zone dello spezzino Mangiatrekking.
Ciascun parco ha appunto delle convenzioni, con uno o con tutti e due questi enti.
Comunque per segnare un sentiero nuovo all'interno del Parco devi chiedere il permesso al parco, su questo non ci piove.
Chiama l'ente parco e chiedi del geom. Carraro, è molto disponibile.
Naturalmente non è detto che ti dia il placet, perchè il Parco Antola ha già difficoltà a mantenere in ordine tutti i suoi sentieri per i noti motivi economici, indi, prima di farne segnare uno nuovo, specie da chi non ha alcuna convenzione col Parco, comunque tentar non nuoce
Loro ti diranno eventualmente le modalità segnaletiche o faranno si che qualcuno ti esponga le linee guida.
Di certo dentro un parco non ho mai visto, ne mi risulta, che si segnali un sentiero con bomboletta, anzi...



Non è che io avessi delle velleità, ero solo curioso, tutto qui.. lavorando dal lunedi al sabato dalle 7 alle 17 non ho manco il tempo per farmi la barba.. figurati di andare a segnare un sentiero ( e poi ovviamente prendersi l'impegno di tenerlo pulito).

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: dom mag 27, 2012 17:19 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Oggi Antola in compagnia del fratellino che non c'era mai stato.. :shock:
Saliti da Caprile col triangolo giallo pieno, giornata abbastanza bella, si procede tranquilli ma decisi nonostante la salita praticamente costante.. arriviamo in cima e siamo praticamente soli, un venti minuti e poi arriva un sacco di gente come in ogni domenica che si rispetti. Scendiamo alla cappelletta e pappiamo, poi risaliamo in cima e contempliamo un pò il bel panorama nonostante il tempo non proprio terso.. scendiamo poi verso Casa del romano fino al passo delle tre croci da dove scendiamo a Caprile con i due rombi gialli...... durante la discesa un daino ci passa davanti a pochi metri scappando a nascondersi nella faggeta.. totale anello soste escluse ore 03.00.

Nonostante sia ancora troppo presto per l'esplosione delle fioriture l'Antola ci regala già scorci davvero suggestivi.. le foto, nonostante lo scarso talento del fotografo e gli scarsi mezzi tecnici parlano da sole.. in conclusione una bellissima giornata, il fratellino è rimasto davvero contento della sua prima volta ed anche io della mia ventesima secca..

Alcune fotine di flora e fauna..

Smeraldino piccolino
Immagine
Blu
Immagine
Viola
Immagine
Passeggiatina sui Salewa
Immagine

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Ultima modifica di antolino il dom mag 27, 2012 17:25, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: dom mag 27, 2012 17:24 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Violetto
Immagine
Cappelletta Antola
Immagine
Ancora viola
Immagine
Rosso
Immagine
Orange
Immagine

Alla prossima, ciao.

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: dom mag 27, 2012 18:28 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12150
Località: Genova
Belle foto e bei colori :D

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: dom mag 27, 2012 19:20 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Colori davvero bellissimi, Scinty, tu immaginati tra un mesetto che colori... : Thumbup :

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: dom mag 27, 2012 19:47 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12150
Località: Genova
antolino ha scritto:
Colori davvero bellissimi, Scinty, tu immaginati tra un mesetto che colori... : Thumbup :


forse ma ancora non so, sarei andata nel prossimo fine settimana, da Casa del Romano (dove ho visto ci sono già un sacco di narcisi), ma se dici ancora un mesetto per le fioriture devo dedurre che i fiori ci sono già giù ma non ancora in alto?

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: dom mag 27, 2012 20:03 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
beh io parlo della cima, cappelletta e dintorni, ho visto che ad esempio arnica per ora niente, gigli di san giovanni niente.. secondo me fioriscono più tardi.. io son salito da Caprile e Narcisi non ne ho visto nemmeno uno..

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Antola e rifugio
MessaggioInviato: dom mag 27, 2012 20:06 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12150
Località: Genova
dovrebbero arrivare i botton d'oro sotto la vetta dell'Antola, magari più avanti... mi piacerebbe vedere le genziane, qualcuna stropicciata l'ho vista l'ultima volta che sono andata...

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 653 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 17  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it