Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è sab dic 07, 2019 17:20

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 71 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
MessaggioInviato: ven feb 05, 2010 12:15 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio lug 19, 2007 10:27
Messaggi: 617
Località: Genova
premetto che non sono per nulla esperto di ciaspole... comunque direi di si...
d'estate il tracciato è ben largo ed evidente ...
bisogna vedere se si riesce a percorrere in sicurezza la strada di accesso fino a Pobbio sup.
Se vuoi per info e cartina vedi
http://www.cralgalliera.altervista.org/ ... oconto.pdf
oppure per foto (estive però):
http://digidownload.libero.it/MAURIZIOL ... anebis.pdf
buona gita
Maurizio


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven feb 05, 2010 14:14 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15168
Località: Genova Sestri
La gita da Capanne di Cosola lungo il crinale è ottima per le ciaspole, e non faticosa. L'ho fatta in primavera e mi è piaciuta un sacco!

_________________
"Se non fosse unta, non fosse focaccia." Ignota


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar feb 09, 2010 22:16 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
mando1980 ha scritto:
Ciao,
qualcuno mi consiglierebbe un sentiero per raggiungere la vetta del M.te Ebro con le ciaspole.
Ho letto che il sentiero che parte da Pobbio Superiore (Cabella) è molto adatto alle ciaspole...

Che ne pensate....????

Grazie


...da capanne di cosola per le ciaspole mi pare ottimo...no? :D

_________________
Ieri è storia, domani è mistero, ma oggi è un dono ed è per questo che si chiama presente (maestro-tartaruga di Kung Fu Panda)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio mag 27, 2010 18:06 
Non connesso
Riesploratore
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 29, 2007 11:42
Messaggi: 6458
Località: genova - marassi
Domenica 23 Maggio 2010: Capanne di Cosola – Monte Chiappo – Monte Ebro – Monte Cosfrone – Capanne di Cosola

Partecipanti: Soundofsilence

Lunghezza: 11,2 Km.

Dislivello: 600 metri circa.

Difficoltà: E, nessuna difficoltà di nessun tipo, piacevole passeggiata nei prati.

Percorso in macchina: Da Genova ad Arquata/Vignole sulla A7, quindi all’uscita si svolta a destra e si prende la SP140 per Borghetto Borbera, Cantalupo e poi Albera e Cabella. Infine sempre sulla SP140 si arriva a Cosola e alle Capanne, valico posto a 1470 metri, dove non ci sono problemi a parcheggiare. In tutto 74 Km. circa (da Genova Est).

Percorso a piedi: Dal Passo si prende il sentiero (all’inizio è una sterrata) a sinistra (nord), mentre quello a destra porterebbe al Cavalmurone, per il Monte Chiappo e Ebro. Il percorso è segnato in bianco e rosso col numero 105 fino al Chiappo e col 106 dal Chiappo all’Ebro, in ogni caso si tratta di un itinerario molto intuitivo che si svolge tutto sul crinale e non occorre quindi prestare molta attenzione ai segnavia. Dal Chiappo bisogna tornare indietro qualche metro per imboccare il sentiero in discesa verso la Bocca di Crenna e l’Ebro. Arrivati, in prevalente discesa, alla Bocca di Crenna si risale il crinale dell’Ebro e, giunti in vetta, si può proseguire, con breve saliscendi, fino all’elevazione successiva: il monte Cosfrone, come segnalato sulla palizzata ivi presente. Ritorno sulla stessa strada.

Racconto: Piacevole passeggiata tra verdi colline con un bella (anche se non probabilmente ancora al massimo dello splendore) fioritura di orchidee genziane e ranuncoli, un po’ come essere sul desktop predefinito di windows xp…
Arrivo poco prima delle 9 alle Capanne di Cosola grazie a un’ameno giro panoramico suggeritomi del navigatore GPS (chi va con lo zoppo impara a zoppicare, evidentemente, vale anche per questi ‘simpatici’ aggeggi elettronici che riescono sempre a vivacizzare la monotonia della vita quotidiana con qualche divertente imprevisto) che mi fa uscire a Isola del Cantone e passare da Montessoro e Rocchetta Ligure, così mi abituo prima alla tortuosità del percorso e perdo solo una mezz’oretta, ricompensata però dal magnifico panorama sulle sovrastanti puddinghe…
Partenza alle 9,04, poco dopo un gruppetto di escursionisti, che raggiungo quasi subito, nella speranza, magari, di scambiare due parole, brutto vizio che ho preso grazie agli incoscienti ‘quotazerini’ che, ogni tanto, mi accompagnano… Mi rendo conto che un riesploratore escursionistico duroe puro come me non dovrebbe parlare con nessuno, perché correrebbe il rischio di, anche non volendo, ottenere informazioni che potrebbero inficiare la validità dell’esplorazione, ma ho brillantemente ovviato a ciò riducendo le mie conversazioni a piacevoli monologhi in cui ascolto soltanto me stesso…
Purtroppo però, appena raggiunto, il gruppetto in questione, fugge sulla sinistra, fuori sentiero, sarà una brillante mossa per impressionarmi con un tentativo di ‘ravanamento’ tra farfalle e fiorellini in un verde praticello? Ma con chi credono di avere a che fare, con Heidi? Se non ci sono spine di almeno dieci centimetri, alberi crollati e un sottobosco impenetrabile non è certo roba per un riesploratore come me, così, sdegnato, proseguo dritto sul sentiero… Mi rimarrà però tutto il giorno la curiosità di capire dove cavolo stessero andando, direttamente verso l’Ebro, senza passare prima dal Chiappo? O cercavano semplicemente di scappare da me, senza curarsi di dove stessero andando? Purtroppo non lo saprò mai, pur aguzzando la vista tutto il giorno non riuscirò più a vederli, si saranno forse nascosti nel cestino di xp? Cestino di cui, devo dire, su questo desktop naturale non si sente la necessità, tutto è comunque pulito e ben curato…

Conclusioni: Una gita consigliabile per le dolci verdi colline e per il bel panorama sull’imponente piramide dell’Alfeo a far da degna cornice alle retrostanti cime della Val d’Aveto, ottima scelta soprattutto quando si ha a disposizione solo mezza giornata, più che sufficiente per compiere l’escursione in questione, che richiede tra 2,30 e 3,30 ore, a seconda del proprio passo.

Link alle foto:
http://luoghidasogno.altervista.org/Mon ... e/Ebro.htm


Allegati:
72 - Dune erbose e Ebro tornando alle Capanne.JPG
72 - Dune erbose e Ebro tornando alle Capanne.JPG [ 668.98 KiB | Osservato 3458 volte ]
69 - Podere giallo tornando dal Cosfrone più satura.JPG
69 - Podere giallo tornando dal Cosfrone più satura.JPG [ 910.8 KiB | Osservato 3458 volte ]
01 - Alfeo tra Maggiorasca e Aiona salendo al Chiappo.JPG
01 - Alfeo tra Maggiorasca e Aiona salendo al Chiappo.JPG [ 799.5 KiB | Osservato 3458 volte ]

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
Imagine there's no countries.
http://luoghidasogno.altervista.org
http://digilander.libero.it/davidepitto ... ml#gallery
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio mag 27, 2010 18:55 
Non connesso
Fotomodello delle vette
Avatar utente

Iscritto il: mar set 16, 2008 16:51
Messaggi: 4776
Località: genova marassi
All' Ebro e al Chiappo non ci sono mai stato : Oops : , mi riprometto di andarci la prossima primavera..mi sembrano proprio bei posti ,bravo bella scelta se avevi poco tempo :wink:

_________________
Immagine

http://www.finoincima.altervista.org

https://www.facebook.com/finoincima


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio mag 27, 2010 19:02 
Non connesso
Riesploratore
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 29, 2007 11:42
Messaggi: 6458
Località: genova - marassi
MAURY76 ha scritto:
All' Ebro e al Chiappo non ci sono mai stato : Oops :
Eh, proprio una grave mancanza [-X [-X [-X ....

MAURY76 ha scritto:
bella scelta se avevi poco tempo :wink:
Non avevo poco tempo, solo ho pensato di copiarti e risparmiare le ginocchia...

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
Imagine there's no countries.
http://luoghidasogno.altervista.org
http://digilander.libero.it/davidepitto ... ml#gallery


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio mag 27, 2010 19:09 
Non connesso
Fotomodello delle vette
Avatar utente

Iscritto il: mar set 16, 2008 16:51
Messaggi: 4776
Località: genova marassi
soundofsilence ha scritto:
MAURY76 ha scritto:
All' Ebro e al Chiappo non ci sono mai stato : Oops :
Eh, proprio una grave mancanza [-X [-X [-X ....

MAURY76 ha scritto:
bella scelta se avevi poco tempo :wink:
Non avevo poco tempo, solo ho pensato di copiarti e risparmiare le ginocchia...



Colmero' sicuramente questa grave lacuna escursionistica :wink:
Il rifugio sul Chiappo e' sempre chiuso?

_________________
Immagine

http://www.finoincima.altervista.org

https://www.facebook.com/finoincima


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio mag 27, 2010 19:16 
Non connesso
Riesploratore
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 29, 2007 11:42
Messaggi: 6458
Località: genova - marassi
MAURY76 ha scritto:
Il rifugio sul Chiappo e' sempre chiuso?
Mi sembra di sì, però, a proposito di mancanze, mi sono fermato sulla vetta e non sono arrivato fino al rifugio... : Sorry! :

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
Imagine there's no countries.
http://luoghidasogno.altervista.org
http://digilander.libero.it/davidepitto ... ml#gallery


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven mag 28, 2010 7:32 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 19, 2006 9:56
Messaggi: 1897
Località: Genova
Ti confermo la possibilita` di arrivare direttamente all'Ebro senza salire sul Chiappo. Il sentiero in questione e` abbastanza buono e con un vecchio segnavia (mi sembra un bollo giallo).


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven mag 28, 2010 7:43 
Non connesso
Riesploratore
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 29, 2007 11:42
Messaggi: 6458
Località: genova - marassi
em ha scritto:
Ti confermo la possibilita` di arrivare direttamente all'Ebro senza salire sul Chiappo. Il sentiero in questione e` abbastanza buono e con un vecchio segnavia (mi sembra un bollo giallo).
Che fosse possibile me ne sono reso conto, in realtà c'è una miriade di tracce che tagliano via la vetta del Chiappo, però una segnata non l'ho vista...

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
Imagine there's no countries.
http://luoghidasogno.altervista.org
http://digilander.libero.it/davidepitto ... ml#gallery


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven mag 28, 2010 8:30 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 19, 2006 9:56
Messaggi: 1897
Località: Genova
Si tratta di un pascolo, e` normale che ci siano miriadi di tracce.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven mag 28, 2010 11:01 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
Bei posti : Ok :

L'Alfeo vallo a fare se non ci sei mai stato, è il più bello nei dintorni : Thumbup :

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven mag 28, 2010 11:13 
Non connesso
Riesploratore
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 29, 2007 11:42
Messaggi: 6458
Località: genova - marassi
alec ha scritto:
L'Alfeo vallo a fare se non ci sei mai stato, è il più bello nei dintorni : Thumbup :
Certo, appena capita...

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
Imagine there's no countries.
http://luoghidasogno.altervista.org
http://digilander.libero.it/davidepitto ... ml#gallery


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer giu 02, 2010 0:05 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: sab apr 08, 2006 17:06
Messaggi: 7
Località: Voghera
ciao dal versante nord delle 4province.
mi son guardato un pò di pagine che avevo in arretrato (sic)
Rispondo a mesi ad antolino 5 giugno 2009!!: l'oggetto misterioso è un telo strutturale forato di messa in sicurezza dell'area franosa che dovrebbe anche permettere la ricrescita di vegetazione stabilizzante (se la piantumassero) eseguito in un ciclo di esbosco dell'area di piantata conifere del vivaio Forestale.
Rispondo a MAURY 76 27 maggio: il rifugio del chiappo è un rifugio privato (testata superiore seggiovia di pian del Poggio, solo bar-polenta-panini affettati e simili no posti letto) sempre aperto nei fest e prefestivi di sciistica (quando la neve c'è e non soffia 'mainassù') e dal 30 maggio tutte (o quasi) le domeniche, luglio tutti i fine settimana, agosto tutto il mese. Consiglio a tutti coloro che facciano affidamento per sostarvi di chiamare il gestore: giorgio 335 64 30 819. non si sa mai.
La seggiovia, di una società privata, funziona solo per lo sci e d'estate ciccia, non gira perchè costa troppo e non c'è utenza tale da renderla remunerativa!!!!??(non dico nulla della seggiovia di S. Stefano se no sbocco) ora è anche un pò in fin di vita (cavi sicurezza permessi) e se non arriva la mano pubblica son dolori e la disimpalmano.
Agli amanti della zona suggerisco visita a questi crinali in orari meno turistici es. dopo le 17 sin al tramonto.
Per analogia con S Stefano: su questi crinali alessandrini Chiappo Ebro Cosfrone Roncasso, satrapelli locali con la scusa della green economy stanno da tempo progettando e contrattando la realizzazione di un bel barco eolico da 46 torri (mi sembran 46, progetto originale) per produrre energia 'drogata' in cambio di certificati verdi. Il tutto genera promesse di cascate di milioni di palanche alla 'popolazione'. per info il sito: per la nostra valle . si accettano pareri discordi circa l'opera e circa gli alti scopi che la generano: la difesa della montagna e dei suo abitanti.
ciao

_________________
muntà l'è bel tant pò indrera van sù anca i sass


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio giu 03, 2010 8:56 
Non connesso
Fotomodello delle vette
Avatar utente

Iscritto il: mar set 16, 2008 16:51
Messaggi: 4776
Località: genova marassi
sta-ffora ha scritto:
Rispondo a MAURY 76 27 maggio: il rifugio del chiappo è un rifugio privato (testata superiore seggiovia di pian del Poggio, solo bar-polenta-panini affettati e simili no posti letto) sempre aperto nei fest e prefestivi di sciistica (quando la neve c'è e non soffia 'mainassù') e dal 30 maggio tutte (o quasi) le domeniche, luglio tutti i fine settimana, agosto tutto il mese. Consiglio a tutti coloro che facciano affidamento per sostarvi di chiamare il gestore: giorgio 335 64 30 819. non si sa mai.


Grazie delle informazioni : Thumbup :
Temevo che fosse un rifugio abbandonato :wink:

_________________
Immagine

http://www.finoincima.altervista.org

https://www.facebook.com/finoincima


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom nov 02, 2014 20:18 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Sabato escursione ai monti Chiappo ed Ebro, da Capanne di Cosola, saliti al Chiappo nel venticello siam giunti in vetta godendo un magnifico panorama a 360 gradi dalle Alpi Liguri ai rilievi della Val D'aveto ed oltre. Nella nebbiolina svetta come sempre imponente il Monviso, peccato non avere una macchina fotografica decente. Dalla vetta siam scesi a scavalcare il Monte Prenardo, abbassandoci in seguito al passo della Bocca di Crenna, risalendo infine per ripida sterrata fino alla vetta del Monte Ebro, anche da qui stupenda vista sugli infiniti rilievi immersi nella nebbia. Dopo un corroborante sonnellino sui prati siam scesi nel dolce tepore a Capanne di Cosola, aggirando a nord ovest i Monti Prenardo e Chiappo. Una dolce passeggiata poco impegnativa, ma appagante sotto il profilo paesaggistico. : Thumbup :


Allegati:
Ebro-Chiappo 2.JPG
Ebro-Chiappo 2.JPG [ 63.18 KiB | Osservato 3028 volte ]
Ebro-Chiappo 1.JPG
Ebro-Chiappo 1.JPG [ 70.92 KiB | Osservato 3028 volte ]

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun giu 13, 2016 20:33 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 31, 2015 19:27
Messaggi: 1163
Località: Lemuria
Mi fa un po’ specie aggiornare questo vecchio topic dove l’ultimo che ha scritto era Antolino, ma tant’è :-(.
Se pensate qualcosa di diverso, ditelo...

Ieri ero un po' irrequieto, è un periodo che non mi sento in formissima, complice forse anche il tempo meteorologico che non vuole saperne di stabilizzarsi.............alla fine verso le 15 mi è salito l'embolo : Twisted : , ho cacciato 4 cose nello zainetto e sono partito diretto verso le Capanne di Cosola, per salire su Chiappo ed Ebro.
Si segue il sentiero 200 della Provincia di Alessandria, di cui riporto la descrizione :

Il sentiero 200 (Anello Borbera – Spinti) è un itinerario di lunga percorrenza che ha come punto di partenza Stazzano e, con un percorso pressoché circolare, ricalca i confini delle valli Borbera e Spinti, raggiungendo Arquata Scrivia.
L’itinerario completo ha uno sviluppo di circa 100 chilometri, attraversando territori incontaminati e toccando le principali cime del nostro Appennino, ponendosi come uno dei percorsi più significativi per gli amanti dell’escursionismo.

Questa sarebbe la 5° TAPPA CAPANNE DI COSOLA - MONTE GIAROLO

In effetti è un'ottima passeggiata scacciapensieri, qualche saliscendi ma niente di che, forse giusto l'ultima rampetta per salire sull'Ebro, ma assolutamente una roba alla portata di tuttissimissimi...
In compenso 2 cime molto panoramiche che in condizioni meteo ideali (ieri non era male, ma sulla piana solo foschia, niente Alpi :( devono regalare viste notevoli e tramonti incredibili.
Il sentiero parte e torna dall'Albergo Ristorante Capanne di Cosola, perciò chi vuole può pure accoppiarlo ad una mangiata, scegliendo se mangiare prima inondando di rutti la valle e rischiando l'infarto, o dopo, rosicchiando pure i tavoli (da quello che mi si dice si dovrebbe mangiare pure bene, io non c'ho mai nè pranzato nè cenato, solo merende, quindi non posso confermare, di sicuro dalla sala da pranzo c'è un panorama splendido :)
Rifugio sul Chiappo chiuso, poca gente in giro, giusto 2 ragazzi e una ragazza con cane (una vera belva assetata di sangue :roll: ), una coppietta di una certa età sul Chiappo, e un gruppetto di anziani con pandino storico alle Bocche di Crenna..........sull’Ebro non tirava un filo d’aria, zero mosche, solo farfalle che si accoppiavano : Love 2 : , si stava da Dio, non sarei più sceso, ma l’orologio non era dalla mia parte, perciò dopo una mezz’oretta passata ad oziare e guardarmi in giro col binocolo, studiando altri giri :) sono tornato indietro esattamente da dove sono venuto, anche se ci sono innumerevoli tracce da seguire, volendo
Giusto il tempo di bere un bicchierino di vino e far 2 chiacchere al bar dell’Albergo (deserto…..) dopo di che discesa a valle in auto, decompressione con Carlton Melton :smt035 nello stereo, innumerevoli caprioli e/o daini sulla strada, oltre ad una lepre di dimensioni ragguardevoli, sosta per riempire qualche bottiglia d’acqua di sorgente dopo Cosola e una di latte dal distributore automatico a Cantalupo e sono di nuovo a casa per le 21, giusto in tempo per una pizza :)

Che resoconto banale, direte……ma vabbè, sti giri li avete già fatti tutti….. :smt102 ….e manco una foto……….ma con un telefonino scabecio non è che si possa far granchè, a livello di panorami, poi……… :roll: …………comunque toh, vi regalo lo stesso

Qualche nuvola in viaggio
Immagine

Immagine

Farfalle a riposo tra un coito e l’altro (qualcuno sa dire di che specie sono?)

Immagine

Immagine

Una mia amica vacca……

Immagine

…..cioè, volevo dire……..una vacca mia amica……….vabbè, insomma, dai, si scherza ! :risataGrassa:

Dimenticavo di dirvi che ho scoperto pure che ci sono alcuni ragazzi di Artana che hanno iniziato a produrre una birra artigianale con l’acqua di sorgente di Artana (attualmente prodotta ed imbottigliata a Genova - quindi magari qualcuno di voi già la conosce - ma in futuro chissà…..), ne ho portato a casa un paio di bottigliette per provarla e devo dire che non è per niente male :smt030 !
Maggiori info + intervista qui :

http://www.giornaledellabirra.it/interv ... -di-paese/

Salute a tutti voi !

Aloha : Indian:

_________________
Immagine


...........non seguitemi, mi sono perso anch'io !


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun giu 13, 2016 22:39 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Avevo fatto questo giro un po' di anni fa, ricordo uno splendido crinale erboso ... merita molto :D

_________________
Ieri è storia, domani è mistero, ma oggi è un dono ed è per questo che si chiama presente (maestro-tartaruga di Kung Fu Panda)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar giu 14, 2016 7:12 
Non connesso
Iron woman
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 12, 2006 21:21
Messaggi: 6839
Località: Genova Rivarolo
L'ultima volta che ho percorso questo sentiero ....ero al 50 esimo km circa delle Porte di Pietra...
Avevo visto tutti i santi del paradiso dalle Capanne di Carrega alle Capanne di Cosola e dovevo risalire fin quasi al Chiappo per poi andare all'Ebro e ben oltre........
Fondamentale per il morale la presenza di giobibo alle Capanne di Cosola.....mi ha accompagnata per un pezzetto....
Ricordi :imbarazzo: .......

_________________
Sono un viandante, un valicatore di monti.
Non amo le pianure e sembra che non possa stare a lungo in un luogo.
Qualunque cosa mi riservi il fato o l'esperienza,sempre dovrò camminare ed ascendere monti.
Non si può vivere che da come si è.
F. NIETZSCHE


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar giu 14, 2016 8:16 
Non connesso
Utente di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 16, 2015 18:29
Messaggi: 58
Località: Val Curone
ottime cime, tra le mie preferite! ma io sono un pò di parte

_________________
Nella vita esistono 10 tipi di persone: chi conosce il codice binario e chi no


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar giu 14, 2016 8:52 
Non connesso
Utente Molto Attivo

Iscritto il: mer mar 28, 2012 19:35
Messaggi: 370
Qualche fioritura interessante? :D


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar giu 14, 2016 10:29 
Non connesso
Utente di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 16, 2015 18:29
Messaggi: 58
Località: Val Curone
Stefs ha scritto:
Qualche fioritura interessante? :D


a proposito di fioriture, sono stato ai pian della cavalla 3 settimane or sono ed era veramente una distesa bianca.. fantastica!
ora, in queste settimane, non credo spicchi qualche colore particolare su ebro e chiappo. spero di sbagliare

_________________
Nella vita esistono 10 tipi di persone: chi conosce il codice binario e chi no


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar giu 14, 2016 12:21 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12188
Località: Genova
psiconauta ha scritto:
Ieri ero un po' irrequieto,


:roll: anche io lo sono spesso :|

psiconauta ha scritto:
scegliendo se mangiare prima inondando di rutti la valle e rischiando l'infarto,


:ahah:

psiconauta ha scritto:
Che resoconto banale, direte……ma vabbè, sti giri li avete già fatti tutti….. :smt102 ….e manco una foto……….ma con un telefonino scabecio non è che si possa far granchè, a livello di panorami, poi……… :roll: …………comunque toh, vi regalo lo stesso


invece mi è piaciuto molto, pieno di dettagli e divertente in pieno stile QZ :D =D>

Grazie. Anche del suggerimento sulla birra, molto apprezzato :mrgreen: 8)

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar giu 14, 2016 12:49 
Non connesso
mus musculus januensis mont.
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 10, 2007 13:46
Messaggi: 3665
Località: qui
scinty ha scritto:
[
invece mi è piaciuto molto, pieno di dettagli e divertente in pieno stile QZ :D =D>

Grazie. Anche del suggerimento sulla birra, molto apprezzato :mrgreen: 8)


quoto scintilla

e mi segno un appunto per una prossima uscita e/o bevuta :D !


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar giu 14, 2016 13:48 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 02, 2015 22:05
Messaggi: 682
Località: Valbrevenna
psiconauta ha scritto:

Che resoconto banale, direte……ma vabbè, sti giri li avete già fatti tutti….. :smt102 ….e manco una foto……….ma con un telefonino scabecio non è che si possa far granchè, a livello di panorami, poi……… :roll: …………comunque toh, vi regalo lo stesso

Aloha : Indian:


A me questo giro manca, perciò grazie per il resoconto aggiornato :risata:
Sarà anche scabercio il cellulare, ma le foto del cielo e delle nuvole che hai fatto sono davvero belle : Thumbup :

_________________
"Dagli gli alberi ho capito il significato della pazienza. Dall'erba ho imparato ad apprezzare la persistenza."
[Hal Borland]


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar giu 14, 2016 17:58 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 31, 2015 19:27
Messaggi: 1163
Località: Lemuria
djscanf ha scritto:
Stefs ha scritto:
Qualche fioritura interessante? :D


a proposito di fioriture, sono stato ai pian della cavalla 3 settimane or sono ed era veramente una distesa bianca.. fantastica!
ora, in queste settimane, non credo spicchi qualche colore particolare su ebro e chiappo. spero di sbagliare

no, fioriture in effetti direi di no, ranuncoli, toh........invece qualche funghetto sul quale avrei indagato, ma non ho pensato a fotografare... #-o

comunque è stato bello rivedere la Val Curone dall'alto...... :)

paolocerreta ha scritto:
Sarà anche scabercio il cellulare, ma le foto del cielo e delle nuvole che hai fatto sono davvero belle : Thumbup :

ti ringrazio :) ma sono le nuvole ad essere belle, e anche le farfalle, e perfino le mucche....................oddio, raga, ho avuto un flash :shock: ......non è che la mia battuta stupida avrà offeso amicamucca :smt107 ??
........sto peggiorando la situazione ? :-k
sono campione provinciale di gaffes, eh, sappiatelo ! :risataGrassa:
se devo editare ditelo :smt102

_________________
Immagine


...........non seguitemi, mi sono perso anch'io !


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar giu 14, 2016 21:39 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 27, 2010 20:38
Messaggi: 1479
Località: sassello
.....bello,bel trip,,, : Thumbup : : Thumbup : : Thumbup : ,,,

_________________
...montagna vissuta,tempo per respirare... (Reinhard Karl)

"Quando le luci si spegneranno per sempre il mio popolo sarà ancora qui.Noi abbiamo le nostre antiche usanze.Sopravviveremo."
(Nuvola Rossa,capo Sioux)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer giu 15, 2016 9:54 
Non connesso
Utente Molto Attivo

Iscritto il: mer mar 28, 2012 19:35
Messaggi: 370
djscanf ha scritto:
Stefs ha scritto:
Qualche fioritura interessante? :D


a proposito di fioriture, sono stato ai pian della cavalla 3 settimane or sono ed era veramente una distesa bianca.. fantastica!
ora, in queste settimane, non credo spicchi qualche colore particolare su ebro e chiappo. spero di sbagliare


Adesso è periodo di gigli e genziane... sul Chiappo ci dovrebbe essere qualche fioritura.

Ciao


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer giu 15, 2016 15:20 
Non connesso
Utente di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 16, 2015 18:29
Messaggi: 58
Località: Val Curone
Stefs ha scritto:
djscanf ha scritto:
Stefs ha scritto:
Qualche fioritura interessante? :D


a proposito di fioriture, sono stato ai pian della cavalla 3 settimane or sono ed era veramente una distesa bianca.. fantastica!
ora, in queste settimane, non credo spicchi qualche colore particolare su ebro e chiappo. spero di sbagliare


Adesso è periodo di gigli e genziane... sul Chiappo ci dovrebbe essere qualche fioritura.

Ciao


andrò a verificare il prima possibile :risataGrassa:

_________________
Nella vita esistono 10 tipi di persone: chi conosce il codice binario e chi no


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer apr 03, 2019 13:13 
Non connesso
Riesploratore
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 29, 2007 11:42
Messaggi: 6458
Località: genova - marassi
Qui la traccia GPS: http://luoghidasogno.altervista.org/Montagna/AppenninoLigure/Chiappo.htm

Sabato 26 gennaio 2019: Strada Capanne di Cosola (1320) - Capanne di Cosola (1485) – Monte Chiappo (1690) – Monte Prenardo (1635) - Bocca di Crenna (1535) – Monte Ebro (1690) – Bocca di Crenna (1535) – Capanne di Cosola (1485) - Strada Capanne di Cosola (1320).

Partecipanti: Maury76 (http://finoincima.altervista.org/) e soundofsilence.

Lunghezza: 9 Km circa partendo dalle Capanne di Cosola, 3 Km in più da dove siamo partiti noi causa neve sulla strada.

Dislivello:580 dalle Capanne di Cosola, 750 circa quelli che abbiamo fatto noi.

Difficoltà: E, anche con la neve nelle condizioni in cui l’abbiamo trovata noi, condizione che non richiede particolari attrezzature, al massimo le ghette, ma è consigliabile comunque avere al seguito ramponi, ed eventualmente ciaspole, che non si sa mai in che condizioni si trova la neve.

Percorso in macchina: Da Genova ad Arquata/Vignole sulla A7, quindi all’uscita si svolta a destra e si prende la SP140 per Borghetto Borbera, Cantalupo e poi Albera e Cabella. Infine sempre sulla SP140 si arriva a Cosola e alle Capanne, valico posto a 1470 metri, dove non ci sono problemi a parcheggiare. In tutto 74 Km. circa (da Genova Est). Nell’ocasione noi invece abbiamo parcheggiato a lato della strada circa 2 Km prima delle Capanne, causa neve sulla strada.

Percorso a piedi: Tralascio la descrizione del tratto di strada fatto da noi per arrivare alle Capanne, in quanto sicuramente non consigliabile. Da Capanne di Cosola si prende quindi l’evidente sentiero verso nord per il Monte Chiappo, Si segue il crinale fino a poco meno di 200 metri dalla vetta del suddetto monte; qui vi è un bivio dove lasciamo a sinistra la deviazione per l’Ebro e tiriamo dritti per il Chiappo, poco oltre la cui vetta si trova un rifugio. Si torna quindi al predetto bivio e ci si dirige sempre per crinale in discesa verso il Monte Ebro, distante dal bivio 3 Km. Dopo la prima discesa, un breve risalita ci porta alla sommità del Monte Prenardo (non segnalata), quindi discendiamo fino alla Bocca di Crenna, per risalire poi il pendio verso la vetta dell’Ebro. Torniamo quindi alla Bocca di Crenna e da qui imbocchiamo il sentiero in discesa sulla destra, segnato, tra l’altro (che durante il percorso appariranno svariati segnavia), da due palle gialle e un bollo rosso. Dopo 100 metri troviamo subito un bivio, dove prendiamo a sinistra, seguendo i due bolli gialli. Dopo 400 metri un nuovo bivio, dove tra due sentieri più o meno paralleli, scegliamo quello sottostante a destra, che è quello segnato. Si prosegue quindi facendo attenzione ai segnavia (sia gialli che rossi), su un sentiero sempre più o meno alla stessa quota fino a ricongiungerci al sentiero dell’andata poco sopra le Capanne di Cosola.

Conclusioni: anello effettuabile anche in mezza giornata, specialmente partendo dalle Capanne, consigliabile in primavera per i dolci prati fioriti, od in inverno quando ci sia un buon innevamento tale da trasformare le cime in bianchi panettoni. Per il resto si tratta di un giro facile e panoramico, soprattutto il crinale naturalmente, ma che non ha molti altri punti di interesse.

Immagine
Vista sulle Alpi salendo alle Capanne di Cosola

Immagine
Orme su stradina salendo alle Capanne di Cosola

Immagine
Monte Lesima dalle Capanne di Cosola

Immagine
Staccionata e Alpi salendo dalle Capanne di Cosola

Immagine
Cavalmurone e Legnà salendo al Chiappo

Immagine
Alpi salendo al Chiappo

Immagine
Pendio innevato e Alpi con Monviso salendo al Chiappo

Immagine
Monte Ebro salendo al Chiappo

Immagine
Monte Lesima salendo al Chiappo

Immagine
Monte Alfeo salendo al Chiappo

Immagine
Palizzata e Monte Chiappo sullo sfondo

Immagine
Palizzata con Cavalmurone e Legnà sullo sfondo salendo al Chiappo

Immagine
Palizzata contro il cielo salendo al Chiappo

Immagine
Palizzata con Cavalmurone e Legnà sullo sfondo salendo al Chiappo più da lontano

Immagine
Giarolo e Monterosa salendo al Chiappo

Immagine
Monte Ebro salendo al Chiappo più da vicino

Immagine
Palizzata e Monte Chiappo salendovi

Immagine
Pianura e Monte Ebro salendo al Chiappo

Immagine
Palizzata e Monte Chiappo salendovi più da lontano

Immagine
Palizzata e pendio sommitale Chiappo più da vicino

Immagine
Neve lucida e Alfeo salendo al Chiappo

Immagine
Dune di neve e vista Alpi salendo al Chiappo

Immagine
Dune di neve salendo al Chiappo

Immagine
Anticima guardando indietro salendo al Chiappo

Immagine
Palizzata su duna di neve salendo al Chiappo

Immagine
Monterosa salendo al Chiappo

Immagine
Onde di neve e palizzata salendo al Chiappo più da vicino

Immagine
Striature e onde di neve salendo al Chiappo primo piano

Immagine
Striature sulla neve e cartelli segnaletici salendo al Chiappo

Immagine
Striature sulla neve e cartello segnaletico salendo al Chiappo

Immagine
Onde di neve e paletto palizzata salendo al Chiappo

Immagine
Pendio sommitale Chiappo e Lesima

Immagine
Pendio sommitale Chiappo con onde di neve

Immagine
Pendio sommitale Chiappo con onde di neve più da lontano

Immagine
Onde di neve e Lesima da pendio sommitale Chiappo

Immagine
Onde di neve in pendio sommitale Chiappo

Immagine
Onde di neve in pendio sommitale Chiappo più da lontano

Immagine
Monviso e Ebro dal Chiappo

Immagine
Palizzata e Monte Zatta dal Chiappo

Immagine
Palizzata e Monte Alfeo dal Chiappo

Immagine
Monte Lesima dal Chiappo

Immagine
Statua vetta Monte Chiappo con Ebro sullo sfondo

Immagine
Alpi Liguri e Marittime dal Chiappo

Immagine
Monviso e Ebro dal Chiappo

Immagine
Cavalmurone e Legnà andando al Prenardo

Immagine
Zatta Cavalmurone e Legnà andando al Prenardo

Immagine
Monte Chiappo andando al Prenardo

Immagine
Anticima Chiappo andando al Prenardo

Immagine
Monviso ed Ebro dal Prenardo

Immagine
Monte Giarolo e Monterosa dal Prenardo

Immagine
Bocca di Crenna ed Ebro andandovi

Immagine
Anticima Chiappo e Alfeo andando all'Ebro

Immagine
Chiappo e Lesima salendo all'Ebro più da lontano

Immagine
Monviso e Roncasso dall'Ebro

Immagine
Cosfrone e Monterosa dall'Ebro

Immagine
Chiappo e Lesima dall'Ebro

Immagine
Ghiaccio su cippo in cima all'Ebro

Immagine
Croce vetta Ebro con Giarolo sullo sfondo

Immagine
Croce vetta Ebro con Giarolo sullo sfondo

Immagine
Croce vetta Ebro

Immagine
Giarolo e Monterosa scendendo alla Bocca di Crenna

Immagine
Anticima Chiappo scendendo dalla Bocca di Crenna

Immagine
Vista ovest tornando a Capanne di Cosola

Immagine
Erba ghiacciata presso fonte tornando a Capanne di Cosola

Immagine
Stalattiti di ghiaccio presso fonte tornando a Capanne di Cosola

_________________
Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori.
Imagine there's no countries.
http://luoghidasogno.altervista.org
http://digilander.libero.it/davidepitto ... ml#gallery


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer apr 03, 2019 13:19 
Connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: mer set 06, 2006 17:18
Messaggi: 6994
Località: Genova
Bel giro complimenti, avete trovato una giornata spettacolare, è una zona che non ho mai battuto.

_________________
Paesi Abbandonati


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 71 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it