Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è gio set 19, 2019 16:40

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 205 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Monte Ramaceto
MessaggioInviato: gio mag 11, 2006 13:37 
Non connesso
Utente di Quotazero

Iscritto il: mer mag 10, 2006 9:02
Messaggi: 66
Località: Crevari - 170 mslm
Qualcuno di voi ha mai percorso queste vie?....

http://www.arrampicate.it/localita.php? ... 509513bcce


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio mag 11, 2006 17:51 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 11, 2006 22:00
Messaggi: 5466
Una persona del forum si, ( dicesi alexander che è poi l'autore delle vie) ma se leggi tra le righe delle rel capirai se è il caso o meno d'andarci :twisted:

_________________
http://trailsantacroce.com

Se l'è fassile m'angusciu, se l'è diffisile tribullu!
"Ogni civetta ha la sua casa l'albero, ma il barbagianni invece no" Punkreas Paranoia e potere


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 12, 2006 19:56 
Non connesso
Trentesimo quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 10, 2006 23:44
Messaggi: 8516
Località: Genova-Aosta
---ciao perdonami ma ho visto il forum da poco... ora sono di corsissima appena posso ti scrivo tutto!

_________________
Alexander - "Non ditemi che non lo posso fare" (Lost).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab mag 13, 2006 19:57 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
interessante questo link...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom mag 14, 2006 13:24 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
L'accesso al Monte Ramaceto è più o meno lungo rispetto che arrivare in zona S.Stefano d'Aveto? Io non sono pratico di quelle zone e vorrei farmi un'idea del viaggio automobilistico...

Per il resto...quale la stagione migliore? autunno? :?:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom mag 14, 2006 23:10 
Non connesso
Trentesimo quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 10, 2006 23:44
Messaggi: 8516
Località: Genova-Aosta
scusate il ritardo... per il vero anche ora sono di corsa ma provo a dedicare un po' di tempo. Le due vie sono un po' particolari. Sono via alpinistiche e non arrampicata. La zona del Ramaceto è contraddistinta da una sorta di anfiteatro dentellato. Immagina un semicratere stando su termini in "italiota" senza scenedere nel linguaggio geologico. La conca è dentellata di vette. Principalmente ne puoi riconoscere tre di cui due hanno un nome. (Ramaceto occidentale e orientale). Alcuni canali solcano la "parete" con evidenti stratificazioni. Secondo le più celebri guide perennemente citate esistono due principali linee di salita alle due vette. Io ho risalito il costolone centrale alla cima centrale... che non era considerata vetta. In zona, sui canali laterali vi era già stata comunque attività alpinistica ma invernale.

Veniamo alle vie. non vi è avvicinamento praticamente... parcheggi l'auto e sei sui prati. attraversi i pascoli dove non dai fastidio al bestiame e sali puntando alle vette... bene o male questa è la salita. Più sali più aumenta la verticalità. Sei su prato... poi su prato e roccia, poi quasi solo su roccia. Il problema è che per seguire rigorosamente il filo dovresti farti l'ultimo tiro su cassettoni e roba che vien giù... per carità si può anche fare... ma non è il caso. Puoi invece scegliere i passaggi più interessanti sui vari risalti. Così eviti di rischiare... in ogni caso è possibile uscire sui canali laterali dove l'acqua ha migliorato la roccia.

La seconda via è una sorta di diagonale che taglia la parete. Sono possibili molti risalti che variano le difficoltà a seconda del passaggio. Saltando ciò che aumenta il rischio oggettivo si ha una salita EE con svariati risalti singoli di II-IV molto brevi. Sono salite molto divertenti certo è che non si tratta di arrampicata ma di alpinismo quasi pionierismo.

Se sbagli la stagione ti puoi trovare a "ravanare"... io ho ripetuto tre volte le vie. in estate, primavera e mezza stagione con poca neve... in pratica in tutte le stagioni tranne che in quella giusta. Andandoci in pieno inverno le salite dovrebbero diventare molto interessanti. con le giuste colate i canali potrebbero diventare un misto di neve davvero bello... certo è che non ci sono stato d'inverno e considerata l'esposizione della parete e l'enorme influenza del mare in quella zona direi che mi sento di dire che la salita "dovrebbe" essere davvero interessante in quella stagione, ma dovrei prima andarci e verificare. In pratica uno, se vuole, ci va e valuta con la propria testa ed esperienza.

Certo è che nonostante il posto sia veamente bello e le vie non siano assolutamente difficili... per ognuna delle stagioni ci sono posti più allettanti e frequentati per ovvi motivi... io ho tracciato due nuove vie e visto che mi sono divertito mi sembrava giusto condividere. Ma se devo dare il mio parere... se io devo scegliere d'inverno, a parità di difficolta (quando voglio stare sul molto facile) preferisco il Penna... e d'estate... beh... ci sono così tante altre vie di roccia da fare...

...con questo non voglio denigrare due viette che comunque sono simpatiche in un posto meraviglioso. O le guide che hanno segnalato la zona o chessò io...

Solo che dall'ultrafacile all'ultradifficile... c'è così tanto altro da fare che forse non ne vale la pena per quanto divertente la salita o bello il posto.

_________________
Alexander - "Non ditemi che non lo posso fare" (Lost).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun mag 15, 2006 8:10 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Sei stato molto preciso, bene! :P
Bè, a me piace quel genere di giri un pò pionieristici...anche se questo comporta ravanare un pò... :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun mag 15, 2006 17:48 
Non connesso
Utente di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 07, 2006 7:32
Messaggi: 52
....il panorama dalla vetta poi è straordinario....Sestri levante, Portofino....ce le hai proprio li sotto...ti sembra ti toccarle allungando le braccia....cmq io per arrivarci ho fatto il sentiero del pensionato (ero con amici e amiche)...quindi non so se ce ne sono delgli altri e se sono difficoltosi.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun mag 15, 2006 23:01 
Non connesso
Trentesimo quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 10, 2006 23:44
Messaggi: 8516
Località: Genova-Aosta
...i sentieri sono bellissimi... ed ancor di più in quella zona!

le vie nuove invece le trovi qui:

http://www.arrampicate.it

se clicchi sul link "monte ramaceto". in fondo trovi poi link alle pagine specifiche.

per le vie "classiche" invece ti consiglio "I monti del mare" di Picco e Pastine.

_________________
Alexander - "Non ditemi che non lo posso fare" (Lost).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab gen 20, 2007 18:01 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
Oggi io e colsub abbiamo salito la "via Salgoni"
francamente non mi sento di consigliarla
il 90% della salita è su terreno scomodo ma senza difficoltà
poco sotto la vetta la difficoltà aumenta molto ma si è su roccia infida, con molta erba e blocchi instabili
penso sia molto meglio andare senza attrezzatura e fare uno dei percorsi descritti sui monti del mare
comunque il posto è molto bello, abbiamo poi proseguito fino alla vetta principale
qualche problema in discesa causa nebbione
speriamo che nevichi presto!!

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab gen 20, 2007 18:30 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
..interessante...era una delle cose che sarei voluto andare a fare in primavera (senza neve)... :roll:

dici che non ne vale la pena? :?:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab gen 20, 2007 19:16 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 31, 2006 15:27
Messaggi: 4360
Località: Genova
Ecco le foto: http://www.quotazero.com/gallery/catego ... 488203ee85


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab gen 20, 2007 19:24 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 11, 2006 22:00
Messaggi: 5466
Beh nei post precedenti Alexander aveva detto, credo molto chiaramente, che tipo di via era, basta leggerli e se lo dice lui che ha fatto la via :wink:

_________________
http://trailsantacroce.com

Se l'è fassile m'angusciu, se l'è diffisile tribullu!
"Ogni civetta ha la sua casa l'albero, ma il barbagianni invece no" Punkreas Paranoia e potere


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab gen 20, 2007 20:04 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Conte Ugolino ha scritto:
Beh nei post precedenti Alexander aveva detto, credo molto chiaramente, che tipo di via era, basta leggerli e se lo dice lui che ha fatto la via :wink:


si, purtroppo non possiamo manco menarla troppo ad Alexander...in fondo lui lo ha scritto ..., peccato.. :lol:

comunque malgrado un Alec perplesso e un colsub che per ora si è astenuto da commenti... :lol: ...io prima o poi vado a farla...e poi a ravanare non me la cavo manco male...i monti del mare hanno fatto scuola.. :smt064 ..eh conte? :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab gen 20, 2007 20:20 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 31, 2006 15:27
Messaggi: 4360
Località: Genova
bade ha scritto:
Conte Ugolino ha scritto:
Beh nei post precedenti Alexander aveva detto, credo molto chiaramente, che tipo di via era, basta leggerli e se lo dice lui che ha fatto la via :wink:


si, purtroppo non possiamo manco menarla troppo ad Alexander...in fondo lui lo ha scritto ..., peccato.. :lol:

comunque malgrado un Alec perplesso e un colsub che per ora si è astenuto da commenti... :lol: ...io prima o poi vado a farla...e poi a ravanare non me la cavo manco male...i monti del mare hanno fatto scuola.. :smt064 ..eh conte? :D

Confermo quello che ha scritto alec, bel panorama e roccia "franabile" :D
Ciaoo

P.S.: durante la salita non abbiamo mai visto i bolli rossi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab gen 20, 2007 21:15 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
Conte Ugolino ha scritto:
Beh nei post precedenti Alexander aveva detto, credo molto chiaramente, che tipo di via era, basta leggerli e se lo dice lui che ha fatto la via :wink:


si avevo letto i post precedenti, comunque abbiamo voluto provare lo stesso
il posto comunque è molto bello, a mio avviso è meglio andarci senza attrezzature, facendo qualcosa di semplice, tipo crestoni dello zatta

Bade ha scritto:
dici che non ne vale la pena?


no come detto il posto merita, un giro vai a farcelo!

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab gen 20, 2007 21:26 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
:smt023


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: ...
MessaggioInviato: dom gen 21, 2007 2:31 
Non connesso
Trentesimo quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 10, 2006 23:44
Messaggi: 8516
Località: Genova-Aosta
...ciao!

mi dispiace se vi siete trovati male. sono "vie" di ambiente ma siamo più che altro su difficoltà da escursionsti esperti con difficoltà alpinistiche dettate dal terreno.

i bolli non dovrebbero essere spariti. io sono tornato a farla con verglass l'anno scorso e c'erano. sbiaditi certo... ed ora capite perchè non li ho ripassati... il posto comunque è talmente vasto che ritrovarli... o li si segono dal primo. ma magari no ci sono più e bom. io con i boli più che altro avevo seguito la linea delle maggiori difficoltà.

comunque sia quando l'ho ripercorsa con verglass ed avevo una picca ma non i ramponi... le difficoltà erano completamente altre... ma proprio un altro pianeta... ma non ha molto senso perchè allora vado a farmi il canale roberto.

sono vie di ambiente. tutto qui. :D

può essere un valido allenamento in primavera quando tutto è ancora verde e poco caldo. attaccare presto e farsi il costone centrale in un'oretta e e scendere in mezzoretta dalla cappella. le gambe si fanno che è un piacere in un luogo molto bello. in ogni caso la via era stata divulgata per ripromuovere il posto e perchè potesse essere ricordato un amante di quei luoghi.

comunque fra due giorni posto una cosa che darà quante vie volete... su tutti i gradi che volete!!!

per quanto riguarda i monti del mare... stiamo parlando di un libro leggenadario mica scherzi!!!

e finendo col ramaceto... secondo me beccando il ramaceto in circostanze invernali... sarebbero davvero divertenti i canali laterali ai costoni!!! pendenza sui 40°-50° e via che si sale!!!

cose molte facili ma simpatiche! :wink:

_________________
Alexander - "Non ditemi che non lo posso fare" (Lost).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom gen 21, 2007 12:39 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 31, 2006 15:27
Messaggi: 4360
Località: Genova
Ecco un filmatino http://www.youtube.com/watch?v=lXLj4eG3Z4s fatto alla fine dell'unico tiro!
Il MOV originale si vede molto bene, YouTube comprime molto la qualità video! :?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom gen 21, 2007 13:06 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 31, 2006 15:27
Messaggi: 4360
Località: Genova
Ho caricato nella GALLERY anche questa immagine in 3d:
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom gen 21, 2007 13:23 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Bel filmatino! :wink:

Comunque appena sarò stato sul posto dirò la mia.. :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: ...
MessaggioInviato: dom gen 21, 2007 21:18 
Non connesso
Trentesimo quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 10, 2006 23:44
Messaggi: 8516
Località: Genova-Aosta
...ciao belle le immagini! anche il filmato bravi!

come mai hai disegnato le salite con una sorta di tornanti invece che dritte in verticale?

_________________
Alexander - "Non ditemi che non lo posso fare" (Lost).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ...
MessaggioInviato: dom gen 21, 2007 21:20 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 31, 2006 15:27
Messaggi: 4360
Località: Genova
Alexander ha scritto:
...ciao belle le immagini! anche il filmato bravi!

come mai hai disegnato le salite con una sorta di tornanti invece che dritte in verticale?

Perchè in realtà non siamo andati su dritti...in certi punti abbiamo trovato dei rovi!
Ciaoo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: ...
MessaggioInviato: dom gen 21, 2007 21:26 
Non connesso
Trentesimo quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 10, 2006 23:44
Messaggi: 8516
Località: Genova-Aosta
...ohibò!!!!! :shock:

come l'avete trovato il tiro dell'albero? l'ultimo? sempre mega cassettoni? e difficoltà?

_________________
Alexander - "Non ditemi che non lo posso fare" (Lost).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ...
MessaggioInviato: dom gen 21, 2007 22:02 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 31, 2006 15:27
Messaggi: 4360
Località: Genova
Alexander ha scritto:
...ohibò!!!!! :shock:

come l'avete trovato il tiro dell'albero? l'ultimo? sempre mega cassettoni? e difficoltà?

E' questo il "tiro dell'albero"?
Immagine
Ciaoo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: ...
MessaggioInviato: dom gen 21, 2007 23:20 
Non connesso
Trentesimo quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 10, 2006 23:44
Messaggi: 8516
Località: Genova-Aosta
...si la parte che è a sx della foto. proprio sulla linea della goccia dell'albero. come l'avete trovato? io ne ho fatto 3/4 slegato poi però era troppo friabile, e solo senza corda non mi sono fidato quindi ho fatto una sorta di diagonale a destra uscendo in prossimità dell'uscita del canale. la linea migliore però sarebbe totalmente verticale ma visto il terreno... meglio avere protezioni... se si stacca un cassettone anche se sei sul III... voli sotto... e con la corda ti fermi dove sei... senza ti trovano in fondo... :(

_________________
Alexander - "Non ditemi che non lo posso fare" (Lost).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ...
MessaggioInviato: lun gen 22, 2007 18:34 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
Alexander ha scritto:
...si la parte che è a sx della foto. proprio sulla linea della goccia dell'albero. come l'avete trovato? io ne ho fatto 3/4 slegato poi però era troppo friabile, e solo senza corda non mi sono fidato quindi ho fatto una sorta di diagonale a destra uscendo in prossimità dell'uscita del canale. la linea migliore però sarebbe totalmente verticale ma visto il terreno... meglio avere protezioni... se si stacca un cassettone anche se sei sul III... voli sotto... e con la corda ti fermi dove sei... senza ti trovano in fondo... :(


anche noi abbiamo fatto come te, prima siamo saliti dritti poi abbiamo traversato a destra.
il passaggio diretto sembra piuttosto impegnativo, e la roccia come dici tu non rassicura molto..
ti faccio una domanda fuori tema: quando uscirà nelle librerie la tua guida? da quanto hai scritto sembra piuttosto interessante

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: ...
MessaggioInviato: lun gen 22, 2007 18:51 
Non connesso
Trentesimo quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 10, 2006 23:44
Messaggi: 8516
Località: Genova-Aosta
dunque, sta sera mi arriva a casa... finalmente la vedo anche io!!!! :D

nelle librerie... dipende quali, uscirà nelle prossime settimane.... in pratica quando ce la porto... farò delle presentazioni nel frattempo.

in ogni caso io domani sono in giro in genova con i libri in mano a distribuirli. se mi dici se passi in centro genova ci incontriamo e te la porto!

un'altro modo è mandarmi una mail sul sito. però ci sono in più le spese di spedizione:

www.christian-roccati.com

se ci vediamo di persona è meglio. paghi il costo di copertina e basta! :D

contattami pure per mail!

_________________
Alexander - "Non ditemi che non lo posso fare" (Lost).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven nov 16, 2007 13:11 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15167
Località: Genova Sestri
manfred ha scritto:

Ramaceto salito il 15-11

Partenza da Chiavari con direzione Carasco, Borzonasca.

Scendere a Prati di Mezzanego, tornare nella direzione da cui si è arrivati e oltrepassare il ponte sul fiume, sul ponte già appare il simbolo del sentiero 14 ( segno più rosso ).

Si lasciano alle spalle delle villette in costruzione ed arrivati alla Chiesa di Vignolo si sale sulla sinistra una scalinata.

Possiamo concentrarci sul passo perché essendo in fondo ad una valle c’è poco o niente da vedere.

Dopo circa mezz’ora sul monte Castello 572 slm entriamo sul crinale, il panorama decisamente comincia a delinearsi, sul monte delle Groppe 926 slm, a tratti vediamo il versante sud del Ramacelo e la costa che scende verso Marasco.

Quando arriviamo alle pendici del monte Cucco 1049 slm ci troviamo sull’orlo di un grande anfiteatro dove il paesino di Cichero, in fondo al proscenio, fa da protagonista allo scenario che la natura ha costruito in millenni di lavoro.

Il Ramaceto 1345 slm con le sue lunghe braccia protegge questa valle che dall’alto appare idilliaca, fiabesca, se non fosse per le lente volute di fumo che salgono dai camini delle case,

Sul monte Cucco si arriva in un attimo, e tanto velocemente se ne scende notando la croce in metallo con relativa “terra” per lo scarico dei fulmini.

Siamo praticamente sul Ramaceto, anche se non in cima… ci vogliono 2 ore fin qui, 3 e mezzo per arrivare alla Cappelletta e sostare a ricordare…..

Roberto Piombo, un ragazzo bello, aperto, simpatico, pieno di vita, di idee, un ragazzo forte che mai avresti pensato di perdere per sempre, Quando se ne è andato insieme a Franco Calcagno, era il 16 maggio del 92, io ero in ufficio, a Gattorna, lui sul monte Mckinley, in Alaska, mi aveva promesso le foto ed il video per il mio sci club……, per quelle serate sulla montagna che ogni anno organizzavo, all’inizio della stagione.

A quelle serate veniva anche Massimo Vannucci, una lapide sul Ramaceto ricorda anche lui, “caduto” sull’Alpe di Succiso il 26/12/1997.
Di Massimo ricordo che era un buon sciatore, veniva spesso alle gite domenicali e certe volte si fermava allo sci club a studiare nuovi attacchi, nuovi materiali sulle riviste che avevamo.
Era un pignolo, una persona organizzata, che prima di fare un passo ben ponderava…

Ecco io qui sul Ramaceto ci vado per loro, a sognare, come è scritto sulla lapide che dice:

QUI ABBIAMO SOGNATO DI CIME FANTASTICHE.
AMICO FERMATI PER UN ATTIMO
A SOGNARE CON NOI
<a href="http://bp2.blogger.com/_tA7LS_0JdYE/Rz1g_35snKI/AAAAAAAAAe0/GSPs4Bn2RRE/s1600-h/DSCN3092.JPG"><img style="cursor:pointer; cursor:hand;" src="http://bp2.blogger.com/_tA7LS_0JdYE/Rz1g_35snKI/AAAAAAAAAe0/GSPs4Bn2RRE/s400/DSCN3092.JPG" border="0" alt=""id="BLOGGER_PHOTO_ID_5133365800726207650" /></a>



Tornando al percorso, dalla cappelletta si può prendere il sentiero 13 ( due palline rosse ) che porta a S.Colombano Certenoli, il sentiero 12 ( un quadrato ) che porta a Pian dei Ratti.

Noi abbiamo proseguito lungo l’Alta Via, verso nord raggiungendo passo Ventarella, monte Rondanara 1041 slm, monte Roncazi dove c’è un rudere e da qui, visto che erano già le 16 siamo scesi verso Parazzuolo lungo il sentiero 87 ( due quadrati gialli ) che si ricongiunge al sentiero 88 ( due cerchi gialli ).

Sulla provinciale abbiamo trovato SEMPRE APERTO il bar-alimentari gestito da oltre 50 anni da CELLA MARIA, al caldo della stufa abbiamo aspettato l’autobus delle 17,19 che ci ha riportati a Chiavari,

Le foto che ho messo sono vecchie perché avevo le batterie della macchina digitale scariche, sul Ramaceto abbiamo trovato la prima neve, uno o due centimetri, fastidiosa perché ghiacciata ma bella, bella e pulita, che sulle foglie secche dei faggi accumulate dal vento faceva dell’insieme uno scenario incredibilmente bello.

Ho sempre parlato al plurale, i noi eravamo io, Manfredi ed il mio vero amico ZAC
_________________
manfred

_________________
"Se non fosse unta, non fosse focaccia." Ignota


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Ramaceto
MessaggioInviato: ven nov 16, 2007 13:20 
Non connesso
Utente di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar ago 07, 2007 8:33
Messaggi: 61
Località: cogorno
Sul Ramaceto si può andare da 6 salite

da Carasco sentiero 18, da Pian dei Ratti sentiero 12, da Pianezza sentiero 11, da Mezzanego sentiero 14, da Parazzuolo sentiero 88, da passo della Forcella sentiero AVML ( il più breve ).

Ma il sentiero più bello, anche il più lungo è quello da Carasco, lo farò il 24/11 per poi scendere dal sentiero 14 che ho fatto il 15/11.

L'arrivo sul Ramaceto è incredibilmente bello e fermarsi alla cappelletta è un dovere verso due GRANDI dell'Alpinismo Ligure: Gianni Calcagno e Roberto Piombo che lassù hanno un altarino

_________________
manfred




Finché avrò un'idea originale.... io sarò libero


Ultima modifica di manfred il ven nov 16, 2007 14:11, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven nov 16, 2007 14:04 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 11, 2006 22:00
Messaggi: 5466
Sti numeri dei sentieri da dove li tiri fuori? :wink:

_________________
http://trailsantacroce.com

Se l'è fassile m'angusciu, se l'è diffisile tribullu!
"Ogni civetta ha la sua casa l'albero, ma il barbagianni invece no" Punkreas Paranoia e potere


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Il Tigullio costa ed entroterra
MessaggioInviato: ven nov 16, 2007 14:26 
Non connesso
Utente di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar ago 07, 2007 8:33
Messaggi: 61
Località: cogorno
Edito da apt Tigullio via xxv aprile 4 - 16038 Santa Margherita Lig 0185 29291 email infoapt@apttigullio.liguria.it
www.apttigullio.liguria.it

_________________
manfred




Finché avrò un'idea originale.... io sarò libero


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: cartina tigullio
MessaggioInviato: ven nov 16, 2007 14:53 
Non connesso
Utente di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar ago 07, 2007 8:33
Messaggi: 61
Località: cogorno
Ho guardato il sito, non ho trovato nulla, la cartina che ho io l'ho presa a santa Margherita, credo che se gli scrivi una mail ti spediscono il materiale.

Se trovi difficoltà fammi sapere che te la spedisco io

_________________
manfred




Finché avrò un'idea originale.... io sarò libero


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven nov 16, 2007 15:25 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 31, 2006 15:27
Messaggi: 4360
Località: Genova
Ecco la foto dell'altarino di manfred:
Immagine

_________________
Immagine

Video e foto panoramiche a 360° in Montagna e non solo --> Colsub.it

Colsub TV in onda 24 ore su 24
-----------------------------
Do you speak English?
Belandi!
(by Origone)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Altarino
MessaggioInviato: ven nov 16, 2007 15:28 
Non connesso
Utente di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar ago 07, 2007 8:33
Messaggi: 61
Località: cogorno
Ho le lacrime agli occhi e NON MI VERGOGNO

_________________
manfred




Finché avrò un'idea originale.... io sarò libero


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il Tigullio costa ed entroterra
MessaggioInviato: ven nov 16, 2007 15:43 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 11, 2006 22:00
Messaggi: 5466
manfred ha scritto:
Edito da apt Tigullio via xxv aprile 4 - 16038 Santa Margherita Lig 0185 29291 email infoapt@apttigullio.liguria.it
www.apttigullio.liguria.it


si han messo una numerazione ma se non mi dai i segnavie io e altri non ci troviamo assolutamente. I segnavia son su tutte le cartine i numeri solo sulla cartina dell'APT :wink:
e come se io ti dessi dei codici preordinati che non han riscontro

_________________
http://trailsantacroce.com

Se l'è fassile m'angusciu, se l'è diffisile tribullu!
"Ogni civetta ha la sua casa l'albero, ma il barbagianni invece no" Punkreas Paranoia e potere


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Sentieri del Ramaceto
MessaggioInviato: ven nov 16, 2007 15:48 
Non connesso
Utente di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar ago 07, 2007 8:33
Messaggi: 61
Località: cogorno
Alla stazione ferroviaria di Chiavari partono gli autobus per le località di partenza per salire sul Ramaceto.

http://www.atp-spa.it/

CARASCO - Segnavia ( 7P )- monte Pissacqua, passo Romaggi, monte Mignano, monte Ramaceto. Dopo il monte Pissacqua si trova anche il segnavia ( due palle rosse ) che sale da S.Colombano Certenoli

PRATI DI MEZZANEGO . Segnavia ( croce )- monte Castello, monte delle Groppe, monte Cucco, Versante nord/ovest del Ramaceto

PIAN DEI RATTI - Segnavia ( quadrato vuoto )- località Casareggio, monte Mignano, passo Ventarella, versante sud del Ramaceto

PIANEZZA - Segnavia ( X )- Orero, croce di Orero, versante sud/ovest del Ramaceto

PARAZZUOLO - Segnavia ( due cerchi gialli vuoti )- Passo Ventarella, versante sud del Ramaceto
- Segnavia ( due quadrati gialli pieni)- Monte Roncazi, monte Rondanara, Passo Ventarella, monte Ramaceto

PASSO DELLA FORCELLA - Segnavia ( AV )- nessuna indicazione, si è già sul Ramaceto

Per le località:_ Mezzanego, Passo della Forcella e Parazzuolo da Carasco andare verso Borzonasca/S.Stefano d'Aveto

_ Pianezza, Pian dei Ratti da Carasco andare verso Genova ss 225

Personalmente il tragitto migliore è quello da Mezzanego, in tre ore e mezzo si arriva alla Cappelletta del versante sud.

_________________
manfred




Finché avrò un'idea originale.... io sarò libero


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer nov 21, 2007 10:29 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 29, 2006 13:17
Messaggi: 1415
Località: Savignone
A suo tempo avevo aperto un topic sulle possibilita' escursionistiche del Ramaceto, visto che originariamente questo mi sembrava dedicato alle vie alpinistiche. Visto che pero' ora mi sembra si voglia ragruppare tutto il materiale sul Ramaceto in questo topic riporto il percorso che avevo fatto da Ventarola

Dani80 ha scritto:
Breve relazione
Siamo partiti da Ventarola alle 10.00 del mattino, dopo una breve occhiata al pannello degli itinerari che si trova proprio sullo spiazzo dove si posteggia la macchina, decidiamo di salire seguendo il segno FIE triangolo giallo. Inizialmente si segue una larga mulattiera che costeggia un ruscello passando a fianco a bei pascoli. La mulattiera sempre molto larga si addentra quindi in uno splendido bosco di faggi. Entrati non da molto nel bosco si devia sulla sinistra e si segue un sentiero (sempre triangolo giallo) che sale nel bosco sino a guadagnare lo spartiacque. Qui si esce dal bosco e si segue la cresta sino alla cappella del Ramaceto (1.30/2 h). Come via per il ritorno decidiamo di proseguire la cresta in direzione est (Alta via). La cresta è molto panoramica, la conformazione è molto simile a quella dello Zatta. Si segue la cresta sino ad una sella dove si abbandona per ridiscendere sul versante padano (si segue il segno A6 del Parco dell'Aveto) sino a ricongiungersi con la larga mulattiera percorsa all'andata in corrispondenza degli ultimi pascoli.

I posti sono molto belli, la faggeta è da sogno,soprattutto in questa stagione, e forse ancora meglio tra qualche settimana quando i colori autunnali saranno esplosi del tutto.
Il panorama su tutta la cresta è dei migliori, notevole la vista sul Golfo del Tigulio.
Esiste anche la possibilità di fare un anello un po' più lungo se, come sentiero di salita, invece di seguire il triangolo si seguono i due quadrati gialli e si sale sino al passo di Ventarola.

Penso sia interessante inventarsi anche un percorso in MTB, mi è sembrato che ci fossero diverse possibilità in quest'ottica.


Visto che nel frattempo ho anche scansito qualche foto di quella gita ne propongo qui alcune
Una carriola di zucche a Ventarola, nostro punto di partenza
Immagine
Lara lungo il sentiero che attraversa la bella faggeta del Ramaceto
Immagine
Usciti dal bosco la cresta erbosa che si segue sino alla cima
Immagine
La cappelletta del Ramaceto
Immagine
La Madonnina in vetta al Ramaceto che domina il Golfo del Tigulio (peccato per la foschia)
Immagine
Un tratto boschivo in cresta con i faggi contorti dal vento
Immagine

_________________
Cosi' va la vita


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer nov 21, 2007 11:07 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Belle foto Dani. Vorrei presto andarci con Emma, vedremo :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer nov 21, 2007 13:59 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15167
Località: Genova Sestri
Anche a me attira come monte. :wink:

Belle foto! :D

_________________
"Se non fosse unta, non fosse focaccia." Ignota


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 205 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it