Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è sab lug 20, 2019 19:18

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 125 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: dom dic 18, 2011 21:13 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Faggi giganteschi
Immagine
Corsica
Immagine
Quota 1651
Immagine
Monte Lesima
Immagine
Penice mountain e le alpi
Immagine

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: dom dic 18, 2011 21:17 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Bertone
Immagine
Immagine
Immagine


Alla prossima, ciao.

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: lun ago 06, 2012 7:23 
Non connesso
Sherpani di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 08, 2010 20:40
Messaggi: 7602
Località: Valle del Kumbu
..festa di pensionamento di un ex collega di Roby ...prima della mangiata scappata sull'Alfeo da Barchi....venticello .......per fortuna..... : Thumbup :

_________________
Namaste
"Non esiste una via per la pace, la Pace è la Via"
Tenzin Gyatso (Dalai Lama)

Tibet libero!!!
"...ognuno di noi, da qualche parte ha il suo Everest da scalare, qualunque nome esso porti (Wanda Rutkiewicz)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: lun ago 06, 2012 17:29 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Sempre una gran bella meta per una gita l'Alfeo : Thumbup :

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: mar ago 07, 2012 7:39 
Non connesso
Sherpani di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 08, 2010 20:40
Messaggi: 7602
Località: Valle del Kumbu
antolino ha scritto:
Sempre una gran bella meta per una gita l'Alfeo : Thumbup :

: Thumbup : condivido...il Makalu della Val Trebbia!!! Imponente....bella natura panorama (Il Lesima come panorama lo batte ..a parte il radar....)

_________________
Namaste
"Non esiste una via per la pace, la Pace è la Via"
Tenzin Gyatso (Dalai Lama)

Tibet libero!!!
"...ognuno di noi, da qualche parte ha il suo Everest da scalare, qualunque nome esso porti (Wanda Rutkiewicz)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: mar ago 28, 2012 10:33 
Non connesso
Cintura nera di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 16:32
Messaggi: 5735
Località: Genova
amadablam ha scritto:
antolino ha scritto:
Sempre una gran bella meta per una gita l'Alfeo : Thumbup :

: Thumbup : condivido...il Makalu della Val Trebbia!!! Imponente....bella natura panorama (Il Lesima come panorama lo batte ..a parte il radar....)

Lesima come Aiguille de Tre-la-Tete (prima che smantellassero i ripetitori)

_________________
Ji ta kyo ei
Amicizia e mutua prosperità


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: dom giu 30, 2013 19:34 
Non connesso
Uomo di pietra
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 02, 2006 21:41
Messaggi: 6235
Località: Genova-San Teodoro
Oggi finalmente sono salito per la prima volta sull'Alfeo. Lo puntavo da anni oramai ma mai capitava l'occasione. L'ho sempre visto da lontano, dal Carmo e mi ha sempre attirato il suo profilo aguzzo, la sua cima ben distinta e svettante sul panorama. Mi interessava anche il dislivello di oltre mille metri partendo da Gorreto, cosa rara nel nostro appennino
Sono partito tardi da Genova (ore 11:00) e sono partito da Gorreto esattamente alla mezza :lol:. Non ho patito il caldo per niente. Il sentiero è praticamente sempre in ombra e oggi l'aria era bella secca. Sono salito abbastanza veloce e in un'ora e 44 ero in vetta. La montagna è splendida ! Quest'anno le fioriture sono un pò indietro, si sale quindi in un bosco di maggiociondoli per passare poi attraverso una splendida faggeta e sbucare nei prati sommitali tutti in fiore.
Dalla cima il panorama è eccezionale. Oggi poi tirava pure una bella arietta fresca tanto che ho dovuto indossare l'antivento.
Al ritorno mi sono fermato a chiacchierare con gli abitanti di Bertone, mi hanno offerto il caffè e ho conosciuto la Nonnina del paese che si chiama Maria ed ha un anno in meno di mia Nonna Maria (anni 1916/17). Stupenda ! Appena mi ha visto ha subito detto che ero salito all'Alfeo : Thumbup :
Tornerò ancora a far visita a Bertone, ai suoi abitanti e all'Alfeo........GRAN Posto.........

_________________
Belin !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: lun lug 01, 2013 16:44 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Una delle mie montagne preferite : Thumbup : Bravo Granpa

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: lun lug 01, 2013 20:53 
Non connesso
Uomo di pietra
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 02, 2006 21:41
Messaggi: 6235
Località: Genova-San Teodoro
Guarda sarà la novità o cosa ma per me se la gioca di brutto con l'Antola.
Devo tornarci :wink:

_________________
Belin !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: lun lug 01, 2013 20:58 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15158
Località: Genova Sestri
Anche a me era piaciuta un sacco!

_________________
"Se non fosse unta, non fosse focaccia." Ignota


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: lun lug 01, 2013 21:42 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 22, 2013 11:49
Messaggi: 29
Località: Caldirola Beach
L'Alfeo merita sempre...da qualunque parte lo si affronti, a mio modo di vedere!
Ci sono salito da Belnome, sul lato della Val Boreca, più di una volta (qui http://aunpassodallavetta.blogspot.it/2012/09/belnome-monte-alfeo.html ho raccontato una di queste salite) e la scorsa estate ho fatto la traversata dalle Capanne di Carrega, molto molto bella, che però non ho ancora pubblicato sul blog!
Non sono mai partito da Bertone...in compenso a breve vorrei provare l'anello Belnome-Pizzonero-Alfeo-Tartago-Belmome...credo che ad agosto, con le ferie e un po' più di tempo, lo proverò!
:D

_________________
"Troverai più nei boschi che nei libri. Gli alberi e le rocce ti insegneranno cose che nessun maestro ti dirà"

Il mio sito "A un passo dalla vetta"
http://aunpassodallavetta.wix.com/trekking


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: mer lug 03, 2013 16:15 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
granpasso ha scritto:
Guarda sarà la novità o cosa ma per me se la gioca di brutto con l'Antola.
Devo tornarci :wink:


Come montagna è sicuramente più affascinante dell'Antola.. poi l'Antola ci prende dal lato "affettivo", troppi bei ricordi .. :risataGrassa:

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: ven nov 01, 2013 16:27 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Dunque oggi bella passeggiatina al M.Alfeo (uno dei miei monti preferiti) con due cari amici che non c'erano mai stati, saliti da Bertone via sentiero CAI, al cospetto di un enorme faggio caduto deviamo a dx e usciti dal bosco saliamo diretti al crinale est e da lì in vetta. Partiamo con il caldo ma giunti allo scoperto ci prende il freddo e dopo la pappa e due discorsi scendiamo xchè si sta anche annuvolando. Andiamo giù per il ripidissimo crinale ovest e ad un bivio segnalato con una palina voltiamo a sinistra e scendendo nel bosco su comodo sentiero raggiungiamo il faggio caduto precedentemente descritto e torniamo a Bertone. Ripartiamo in macchina e andiamo a Ottone a pappare. :risataGrassa:
Poco più di una bella passeggiata nella natura.

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: ven nov 01, 2013 16:34 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
.


Allegati:
Scendendo dalla vetta.JPG
Scendendo dalla vetta.JPG [ 88.72 KiB | Osservato 2235 volte ]
Enorme faggio caduto.JPG
Enorme faggio caduto.JPG [ 192.65 KiB | Osservato 2235 volte ]

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: gio nov 21, 2013 0:38 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: sab mar 15, 2008 10:22
Messaggi: 824
Località: genova
Domenica scorsa sono stata per la prima volta sul monte Alfeo con alcuni amici e tre cagnolini.
Purtroppo il tempo era brutto (come tutte le domeniche da un mese a questa parte ): cielo coperto, nebbia e un po' di pioggia , temperatura sui 7 gradi .
Quindi il panorama lo si poteva solo immaginare . Meno male che su Q0 ci sono delle belle foto del monte Alfeo versione estate con i fiori e inverno con la neve.
Il sentiero parte dolcemente da Bertone , si passa sotto un voltino , poi c'è una vasca con acqua non potabile e dopo quasi un' ora dalla partenza arriviamo davanti a una piccola edicola sacra ma ci accorgiamo di aver sbagliato e torniamo in dietro e imbocchiamo un sentierino sulla sinistra che inizia a salire.
Arriviamo sulla cima e mangiamo zuppa di legumi con la simmental scaldata col fornelletto e tisana bollente ai frutti rossi.
A star fermi però si congelano le mani , ci mettiamo in marcia e prendiamo il sentiero 111 , la faggeta è bellissima , ma c'è un odore stano dell'aria , alziamo lo sguardo e vediamo i resti di una mucca con una voragine nella pancia , sarà stato un lupo?
Dopo poco c'è un impressionante faggio crollato , sembra essere anche più grande degli altri che tristezza , ma per fortuna oggi ho visto un bellissimo daino e un vivacissimo scoiattolo rosso.


Allegati:
Foto1243.jpg
Foto1243.jpg [ 779.17 KiB | Osservato 2191 volte ]
563056_307587786045831_541661386_n.jpg
563056_307587786045831_541661386_n.jpg [ 74.52 KiB | Osservato 2191 volte ]
Commento file: Qui siamo tornati indietro
IMG_1990.jpg
IMG_1990.jpg [ 8.35 MiB | Osservato 2191 volte ]

_________________
Immagine
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: gio nov 21, 2013 8:45 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 19, 2006 9:56
Messaggi: 1897
Località: Genova
Domenica scorsa il tempo era brutto solo in alcune zone. Io sono stato sullo Zatta con la gita sociale del CAI Ligure e abbiamo avuto sole con un po' di velature. :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: gio nov 21, 2013 17:29 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Belin io la vacca scannata non l'ho vista.. cosa vuol dire arrivare al momento giusto.. :pensoso:

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: gio nov 21, 2013 19:35 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: sab mar 15, 2008 10:22
Messaggi: 824
Località: genova
em ha scritto:
Domenica scorsa il tempo era brutto solo in alcune zone. Io sono stato sullo Zatta con la gita sociale del CAI Ligure e abbiamo avuto sole con un po' di velature. :wink:

A saperlo si andava tutti sullo Zatta !

antolino ha scritto:
Belin io la vacca scannata non l'ho vista.. cosa vuol dire arrivare al momento giusto.. :pensoso:

Ma non era proprio un bel vedere...

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: ven nov 22, 2013 17:12 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Infatti lo immagino, ma anche dalle cose brutte si impara.

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: ven feb 13, 2015 9:44 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab set 08, 2007 18:25
Messaggi: 1558
Località: Genova Sturla
Allegato:
alfeo sera.jpg
alfeo sera.jpg [ 202.04 KiB | Osservato 2039 volte ]

Mercoledì 11 febbraio
Appena tornato apro la webcam, per godermi le ultime luci sull'Alfeo, come se fossi ancora lì.
Eh sì!, di solito non mi allontano mai dagli itinerari già percorsi, torno sempre volentieri a rifare gite già fatte, sono un abitudinario assoluto. Ma questa volta ho cambiato meta, sono andato dove non ero mai stato - e ho fatto bene :!: :D
Ecco il racconto.
Martedì sera, viste le ottime previsioni meteo, riesco a ritagliarmi un giorno di ferie per mercoledì, con obiettivo :skifree: .
Telefono ai "Pullman della neve": "Spiacente, domani due pullman completi per la Valle d'Aosta, nessun posto disponibile". I miei progetti per un po' vanno in fumo. Che fare?
Non certo stare in poltrona, le montagne non mancano, la neve è scesa abbondante in appennino... beh, mi toccherà faticare nel bosco anziché rilassarmi in seggiovia al sole. Sì, ma dove? Frugo nel forum e trovo questo itinerario intrigante: :idea: deciso, andrò lì! Alfeo, a domani!
http://www.quotazero.com/forum/viewtopic.php?f=48&t=7069
Parto presto, solo e allegro, metto in macchina due paia di sci: i miei classici legni sottili e quelli più larghi e solidi, se come sembra c'è un sacco di neve, e i pendii sono belli ripidi... chissà che ci scappi un po' di freeride appenninico.

Val Trebbia sottozero, autoradio di compagnia, sensazione di libertà in mezzo alle estenuanti giornate di lavoro. Gli occhi saltano in continuazione dall'asfalto al profilo delle montagne. Ma la neve non è abbondantissima, o meglio, sui versanti orientali praticamente zero, spazzata dal vento e accumulata in cornici sulle creste. Abbondante invece, forse troppo, sui versanti occidentali. Così, dal basso, mi rendo conto che il versante E dell'Alfeo è praticamente pulito. Nuovo cambio di programma. Dietro front, da Ottone a Gorreto. Salirò la "via normale" da Bertone - peraltro a me totalmente sconosciuta. E gli sci saranno i vecchi fedeli legni.

Sottozero. Neve e ghiaccio sui tornanti in ombra. Improvvisamente Bertone, un pugno di case, un presepe. Scendo dall'auto nel silenzio e nell'aria immobile. Respiro.
Mi aggiro per il paese, cercando la via, stradine ghiacciate, nessuno. Nessun camino fuma. Ma il silenzio non è assoluto... tra le case, lontano, il suono sottile di una fisarmonica che suona "il tema di Lara". Non è una radio, suona troppo lentamente, un po' incerta ... è una mano umana... c'è vita su Bertone :!: :wink:
Trovati i segnavia, torno all'auto e mi preparo, scarponi, sci in spalla.

delorenzi ha scritto:
si inizia il percorso salendo una ripida mulattiera tra muri a secco testimoni di una fiorente attività agricola ormai completamente abbandonata.

Allegato:
ALFEO_11_2_1501.jpg
ALFEO_11_2_1501.jpg [ 155.69 KiB | Osservato 2039 volte ]


Tracce di ciaspole nel solco tra i muretti, salgo con le pelli, ma in discesa dovrò trovare un'alternativa nei prati circostanti.
Seguo le ciaspole fin quando la stradina piega decisamente a sx, a ovest, le tracce salgono dritte nella faggeta. Seguo la stradina ed inizio a battere traccia. Salgo nel bosco, devo superare una slavina di dimensioni non indifferenti :shock:
Allegato:
ALFEO_11_2_1502.jpg
ALFEO_11_2_1502.jpg [ 134.44 KiB | Osservato 2039 volte ]

Un ricciolo di neve... no, un Capo Indiano con un in testa una pelliccia di lupo...
Allegato:
ALFEO_11_2_1503.jpg
ALFEO_11_2_1503.jpg [ 87.67 KiB | Osservato 2039 volte ]

Raggiungo il crinale ovest, su una bella selletta
Allegato:
ALFEO_11_2_1504.jpg
ALFEO_11_2_1504.jpg [ 132 KiB | Osservato 2039 volte ]

e la mia strada cambia decisamente
Allegato:
ALFEO_11_2_1505.jpg
ALFEO_11_2_1505.jpg [ 64.9 KiB | Osservato 2039 volte ]

la neve è abbondantissima, l'esposizione in pieno sole, la temperatura... torrida :oops: sto sbuffando dal gran caldo. Salirò sul crinale, tra faggi e neve, per non tagliare il pendio. Sono solo, se si stacca un lastrone, chi mi trova più :?: :roll:
La fatica si fa sentire... sbuffo come una vaporiera, ma salgo, a zig zag, e ogni dietro front mi fa penare, sul ripido. Poco a poco, la salita si addolcisce
Allegato:
ALFEO_11_2_1506.jpg
ALFEO_11_2_1506.jpg [ 53.34 KiB | Osservato 2039 volte ]

Un faggio di vetta, che ha lottato per decenni con il vento, mi dice che ci sono quasi
Allegato:
ALFEO_11_2_1507.jpg
ALFEO_11_2_1507.jpg [ 142.77 KiB | Osservato 2039 volte ]

mi volto a guardare la traccia, prudentissima, di salita... beh, era ripido!!! :shock:
Allegato:
ALFEO_11_2_1508.jpg
ALFEO_11_2_1508.jpg [ 81.57 KiB | Osservato 2039 volte ]

ed in fine, ho una visione mistica
Allegato:
ALFEO_11_2_1509.jpg
ALFEO_11_2_1509.jpg [ 62.48 KiB | Osservato 2039 volte ]

In vetta, stanco, felice, mi guardo intorno. Non ho mai visto tante montagne tutte in una volta. Appennino a perdita d'occhio, tutte le alpi, TUTTE, dal Monte Rosa, verso est, una catena infinita, quasi a 180 gradi, non credo ai miei occhi. L'azzurro è profondissimo, nitido, e non soffia un filo di vento. Meraviglioso. Specie dopo aver tirato il fiato e dato fondo al pane e salame, pranzo all'antica.
---------------- segue----------------------------------------

_________________
.
.
...a predicar la pace
ed a bandir la guerra
la pace tra gli oppressi
la guerra all'oppressor


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: ven feb 13, 2015 10:21 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab set 08, 2007 18:25
Messaggi: 1558
Località: Genova Sturla
---------------------- segue---------------------
Mentre scrivo, penso, torno indietro con la mente. I minuti sono passati, scende la sera sull'Alfeo
Allegato:
alfeo_11_2_15.jpg
alfeo_11_2_15.jpg [ 321.38 KiB | Osservato 2041 volte ]


Dunque, in vetta, un panorama troppo vasto per abbracciarlo con uno sguardo. Scatto qualche foto, un filmatino tremolante a 360°, ma rinuncio, non è possibile riprodurre questa immensità. Mi riempio gli occhi di luce, i polmoni d'aria, e la testa si svuota, si alleggerisce.
Un'occhiata al libro di vetta, un signorile Moleskine in ottime condizioni. Salgono quassù anche da molto lontano, ci sono gite di sezioni Cai piemontesi, lombarde. Salgono motociclisti, purtroppo. E cacciatori. Comunque la montagna è grande, c'è spazio per tutti, è piena di vita. Le tracce di animali (lepri, volpi, cinghiali, daini, cani o forse lupi ) sono continue e dappertutto.
Sul libro mi colpisce, anzi, mi commuove questa pagina
Allegato:
ALFEO_11_2_1510.jpg
ALFEO_11_2_1510.jpg [ 89.35 KiB | Osservato 2041 volte ]

Un po' retorica, forse, ma sicuramente sincera.
E poi guardate che eleganza nella firma di lei, Laura (un nome che per me ha un grande significato). E un nipotino che si chiama Alfeo! Magnifico!
Mi aspetta la discesa, ecco la mia attrezzatura e lo zaino col distintivo Quotazero.
Allegato:
ALFEO_11_2_1511.jpg
ALFEO_11_2_1511.jpg [ 137.06 KiB | Osservato 2041 volte ]

Cambio percorso (e me ne pentirò)
Scendo sul versante S-E, poi mi caccio nella faggeta, lungo il sentiero diretto, che in discesa è un toboga e mi costringe a "raspe" estenuanti, seduto sui bastoncini con tutto il peso, sci a spazzaneve, fermata alla "aggrappati a quel tronco" :shock: :shock: :shock: era meglio salire di qui e scendere di là. La prossima volta.
La mia traccia in discesa, ogni curva mi è costata fatica, lo sci destro non ne vuole proprio sapere di girare, me che gli prende? Decisamente una fatica diversa, ma non minore della salita. Sbuffo, cado. Rialzarsi è un'impresa. Starò invecchiando? :roll: :smt045 :smt045
Allegato:
ALFEO_11_2_1512.jpg
ALFEO_11_2_1512.jpg [ 66.37 KiB | Osservato 2041 volte ]

Nel bosco, niente foto. E' già tanto che non abbia scagliato via la macchina fotografica dalla rabbia, questi sci fanno quello che vogliono, non mi danno retta :evil: :evil: :evil:
Finalmente, accogliente, Bertone. La fatica è finita.
Allegato:
ALFEO_11_2_1513.jpg
ALFEO_11_2_1513.jpg [ 158.58 KiB | Osservato 2041 volte ]

Evito il sentiero incassato, scendo a zig zai nei campi di grano, granturco, patate, che circondano il paese. Ormai sono solo prati, nei quali crescono rovi, arbusti, qualche albero. Tra non molto il bosco se li riprenderà.
A Bertone incontro un gentile signore, il fisarmonicista di questa mattina. Riflettiamo sullo ieri e sull'oggi. "Qui intorno, a perdita d'occhio, era tutto seminato". Quando non c'erano le strade, c'erano le persone, oggi non c'è quasi più nessuno. Una famiglia di kosovari, la nonnina Maria, novantenne. Il simpatico pensionato è nato qui, ha lavorato a Genova, ora soggiorna qui, scende una volta la settimana più o meno. La moglie gli dice "cosa fai lassù da solo" ma lui da fare ne ha: tagliare la legna, spalare la neve, aggiustare qua e là, una persiana, una tegola, una grondaia. E poi suona la fisarmonica senza disturbare i vicini, i "condòmini" (che parola orribile!!!). E chi glie lo fa fare di stare in città!

E' l'ora, mi disseto alla fontana, sistemo le mie cose e via verso casa. Come ogni volta, ho già nostalgia di tornare.
Dalla strada, un'occhiata alle due valanghe. "Sono cadute ieri pomeriggio, un boato e una nuvola di polvere" mi ha raccontato il pensionato.
Allegato:
ALFEO_11_2_1514.jpg
ALFEO_11_2_1514.jpg [ 126.21 KiB | Osservato 2041 volte ]

La strada e lunga, ma scorre veloce e tranquilla. Ho fatto scorta di pace interiore, per un po' mi basterà.
Nel frattempo, mentre scrivo, è calata la notte.
Buona notte, Alfeo.
Allegato:
alfeo notte.jpg
alfeo notte.jpg [ 240.27 KiB | Osservato 2041 volte ]

_________________
.
.
...a predicar la pace
ed a bandir la guerra
la pace tra gli oppressi
la guerra all'oppressor


Ultima modifica di wolf il ven feb 13, 2015 13:47, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: ven feb 13, 2015 11:04 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 1452
Località: Genova / Imperia
Bravo. =D> =D> Gran bel racconto..... E che giornatona.... : Thumbup :

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: ven feb 13, 2015 14:01 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Grande : Thumbup :

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: ven feb 13, 2015 15:53 
Non connesso
Sherpani di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 08, 2010 20:40
Messaggi: 7602
Località: Valle del Kumbu
..non h letto il racconto , sono sincera....ma l'Alfeo è sempre bello, è il "Makalu " della Val Trebbia , è bella la traversata carrega carmo alfeo.... :wink:

_________________
Namaste
"Non esiste una via per la pace, la Pace è la Via"
Tenzin Gyatso (Dalai Lama)

Tibet libero!!!
"...ognuno di noi, da qualche parte ha il suo Everest da scalare, qualunque nome esso porti (Wanda Rutkiewicz)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: ven feb 13, 2015 22:37 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: mer set 06, 2006 17:18
Messaggi: 6974
Località: Genova
Grande Wolf ho letto tutto il tuo racconto, sempre appassionante , mi sembrava di essere li con te.

_________________
Paesi Abbandonati


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: ven feb 13, 2015 23:12 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: ven giu 02, 2006 22:40
Messaggi: 247
Località: Molassana alta - Ge
Bellissimo racconto e complimenti......riesco a malapena immaginare la compagnia di quel silenzio e gli occhi intenti a "contenere" tutto il panorama.... : Thanks :

_________________
Webcam attiva dal 19/03/2012
http://www.meteosystem.com/webcam/molassana/molassana.jpg
Paginetta web
http://molassanaalta.altervista.org/index.html


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: dom feb 15, 2015 17:59 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 29, 2006 17:27
Messaggi: 571
Località: genova
Bel racconto e belle foto,grande WOLF.
La salita da Bertone in quanto tempo?
Io di solito sono salito piu volte da Campi(poco prima di Ottone).
Da Bertone solo una volta molti anni fa e ricordavo un percorso molto impegnativo in salita.
Credo da Campi il dislivello sia un poco piu spalmato ......bisogna naturalmente vedere sulla cartina.
Nn credevo in inverno a Bertone abitasse qualcuno.....beato lui!!!!!!!!
Complimenti per il racconto,sembrava davvero di essere con te.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: lun feb 16, 2015 22:05 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 27, 2010 20:38
Messaggi: 1477
Località: sassello
bellissimo :o
sembra abbastanza impegnativo sciisticamente parlando :!:

_________________
...montagna vissuta,tempo per respirare... (Reinhard Karl)

"Quando le luci si spegneranno per sempre il mio popolo sarà ancora qui.Noi abbiamo le nostre antiche usanze.Sopravviveremo."
(Nuvola Rossa,capo Sioux)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: mar feb 17, 2015 0:36 
Non connesso
Fotomodello delle vette
Avatar utente

Iscritto il: mar set 16, 2008 16:51
Messaggi: 4776
Località: genova marassi
Gran bel racconto : Thumbup :

_________________
Immagine

http://www.finoincima.altervista.org

https://www.facebook.com/finoincima


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: mar feb 17, 2015 9:16 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 19, 2006 9:56
Messaggi: 1897
Località: Genova
lupo della steppa ha scritto:
bellissimo :o
sembra abbastanza impegnativo sciisticamente parlando :!:

Si, tra le gite del nostro appennino e` una delle piu` impegnative, specialmente il versante sud da Pra di Co` che purtroppo e` raramente in buone condizioni di innevamento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: mar feb 17, 2015 13:21 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12108
Località: Genova
Bellissimo racconto Wolf, il lupo perde il pelo ma non il vizio... di scrivere bene e far sognare :D :D :D

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: mar feb 17, 2015 16:37 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 15:41
Messaggi: 1217
Località: Arenzano
Ma meno male che wolf ha ripreso a scrivere ... bella gita bel racconto. : Thumbup :

_________________
"Non importa quanto vai piano ... l'importante è che non ti fermi".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: mar feb 17, 2015 16:53 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab set 08, 2007 18:25
Messaggi: 1558
Località: Genova Sturla
winni ha scritto:
Bel racconto e belle foto,grande WOLF.
La salita da Bertone in quanto tempo?

Non ho guardato l'orologio, ma sono partito sci ai piedi per le 9.30 circa ed in vetta, poco dopo essere arrivato, ho sentito le campane di mezzodì - anche queste a 360°. Senz'altro più del tempo indicato sui segnavia.
winni ha scritto:
Io di solito sono salito piu volte da Campi(poco prima di Ottone).

era la mia intenzione originaria, specialmente per passare dai Piani di Co' che devono essere veramente belli. Dalì, sci ai piedi, non ho idea di come possa essere il percorso. em è l'esperto!
winni ha scritto:
Da Bertone solo una volta molti anni fa e ricordavo un percorso molto impegnativo in salita.
Credo da Campi il dislivello sia un poco piu spalmato ......bisogna naturalmente vedere sulla cartina.

Credo anch'io, certo il dislivello è maggiore. Forse è un po' azzardato, ma siamo un po' ai limiti dello sci-alpinismo, visti i dislivelli. Peraltro, la faggeta S-W del Penna, altra classica, è molto più spaziosa e consente percorsi in assoluta libertà. Qui, in ogni caso, la discesa è impegnativa, almeno per me!
winni ha scritto:
Nn credevo in inverno a Bertone abitasse qualcuno.....beato lui!!!!!!!!
Complimenti per il racconto,sembrava davvero di essere con te.

Grazie :!: :!: :!: :D :D :D

_________________
.
.
...a predicar la pace
ed a bandir la guerra
la pace tra gli oppressi
la guerra all'oppressor


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: mar feb 17, 2015 17:02 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab set 08, 2007 18:25
Messaggi: 1558
Località: Genova Sturla
Aggiornamenti dal fronte:
- mercoledì 11 la gita;
- giovedì 12, in piena riunione, forti dolori addominali
- venerdì 13, a pezzi ma obbligato a stare in piedi da laurea del figlio (1° ingegnere in casa :!: )
- venerdì notte, Pronto Soccorso Osp. S. Martino: conseguenze di colica epatica (colecisti, calcoli in movimento, ecc)
- sabato 14, domenica 15, DIGIUNO ASSOLUTO :shock: :shock: :shock: dieta idrica SOLO ACQUA :cry:
- lunedì 16, martedì 17 (oggi), mercoledì 18 (domani) pasta scondita e un po' di cavolfiore bollito :cry: :cry: :cry:
e, proprio ora che viene la neve, stagione finita? :roll: :evil: :smt085 :smt085 :smt085

_________________
.
.
...a predicar la pace
ed a bandir la guerra
la pace tra gli oppressi
la guerra all'oppressor


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: mer feb 18, 2015 9:12 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 19, 2006 9:56
Messaggi: 1897
Località: Genova
Per il percorso sciistico da Campi mi autocito
em ha scritto:
L'Alfeo e` molto bello e sono possibili diversi percorsi. Eccone uno alternativo a quello "classico" da Bertone:

Campi di Ottone – Prà di Cò – M. Alfeo.
Itinerario: da Campi Alta m. 779 (in auto da Ottone), subito in sci per strada sterrata innevata (possibili tracce di fuoristrada con poca neve), con alcuni tornanti agli ampi pianori di Prà di Cò m. 1200 ca., dove la strada termina presso un ripetitore; si continua in direzione ovest seguendo le radure sotto la dorsale che sale diretta alla vetta, e che diventa via via più erta; giunti sotto il ripidissimo tratto finale traversare in piano a sinistra tagliando un ampio pendio (neve sicura) fino a raggiungere la cresta sud che si segue fino in vetta m. 1651.
Note: Dislivello m. 872. Percorso molto sciistico, ripido nella parte finale. Non vi sono ricoveri lungo il percorso. Esposizione est e sud. Difficoltà: blu, giallo il tratto finale. Provato l'1 Gennaio 2005 (chi scia a capodanno... :wink: ).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: mer feb 18, 2015 13:34 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12108
Località: Genova
wolf ha scritto:
Aggiornamenti dal fronte:
- mercoledì 11 la gita;
- giovedì 12, in piena riunione, forti dolori addominali
- venerdì 13, a pezzi ma obbligato a stare in piedi da laurea del figlio (1° ingegnere in casa :!: )
- venerdì notte, Pronto Soccorso Osp. S. Martino: conseguenze di colica epatica (colecisti, calcoli in movimento, ecc)
- sabato 14, domenica 15, DIGIUNO ASSOLUTO :shock: :shock: :shock: dieta idrica SOLO ACQUA :cry:
- lunedì 16, martedì 17 (oggi), mercoledì 18 (domani) pasta scondita e un po' di cavolfiore bollito :cry: :cry: :cry:
e, proprio ora che viene la neve, stagione finita? :roll: :evil: :smt085 :smt085 :smt085


mannnoooooooooo!!!! :(

vabeh almeno c'è una cosa positiva..: congratulazioni a tuo figlio! =D>

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: gio feb 19, 2015 19:33 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 27, 2010 20:38
Messaggi: 1477
Località: sassello
che storie #-o
oltre al nick-name e alla passione per lo sci-appenninismo abbiamo quindi in comune anche i calcoli alla cistifelia ...
ti capisco,perchè purtroppo ci son passato anche io...
vado un attimo ot per dirti che a me,siccome erano troppo grossi,me l'hanno dovuta togliere..nel tuo caso mi sembra di aver capito che ti faranno una cura per scioglierli
sicuramente lo saprai,ma non fare sforzi (tipo sciare) perchè se si muovono son dolori...
quindi auguri di pronta guarigione :!: ..e magari a fine marzo,primi di aprile riuscirai a fare ancora qualche uscita sul magico firn appenninico :skifree:

_________________
...montagna vissuta,tempo per respirare... (Reinhard Karl)

"Quando le luci si spegneranno per sempre il mio popolo sarà ancora qui.Noi abbiamo le nostre antiche usanze.Sopravviveremo."
(Nuvola Rossa,capo Sioux)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: mer gen 13, 2016 20:13 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 02, 2015 22:05
Messaggi: 678
Località: Valbrevenna
Circa un mesetto fa sono salito sul monte Alfeo per la prima volta partendo d
a Campi..tra neve e giornata splendida..che dire,una montagna meravigliosa,affascinante!!

_________________
"Dagli gli alberi ho capito il significato della pazienza. Dall'erba ho imparato ad apprezzare la persistenza."
[Hal Borland]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: gio gen 21, 2016 11:42 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 02, 2015 22:05
Messaggi: 678
Località: Valbrevenna
Posto con colpevole ritardo due foto dell'escursione sull'Alfeo innevato :risata:


Allegati:
WP_20151128_10_01_50_Pro.jpg
WP_20151128_10_01_50_Pro.jpg [ 1.43 MiB | Osservato 1469 volte ]
WP_20151128_09_23_30_Pro.jpg
WP_20151128_09_23_30_Pro.jpg [ 1.64 MiB | Osservato 1469 volte ]
WP_20151128_09_22_13_Pro.jpg
WP_20151128_09_22_13_Pro.jpg [ 1.74 MiB | Osservato 1469 volte ]

_________________
"Dagli gli alberi ho capito il significato della pazienza. Dall'erba ho imparato ad apprezzare la persistenza."
[Hal Borland]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Alfeo
MessaggioInviato: mer ott 11, 2017 12:22 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 1452
Località: Genova / Imperia
Sabato scorso , dopo la mattinata sul Caucaso , mi sono spostato rapidamente in auto sino a Bertone , per dedicarmi alla salita sull'Alfeo . Siccome non ho con me cartine o itinerari , mi arrangio andando all'avventura ... :imbarazzo: Dietro la chiesuola ,

Immagine

mi addentro nei vicoli del borgo e giungo presso un voltino dove trovo la scritta "Alfeo" . Mi inoltro quindi sulla seguente mulattiera contrassegnata "2 triangoli gialli" che si addentra nel bosco prima di noccioli e poi di faggi . La seguo a lungo fedelmente , anche troppo :imbarazzo: , finchè non mi accorgo che , più che sull'Alfeo , sto andando verso il Carmo :evil1: . Ritorno quindi sui miei passi ed imbocco un sentiero contrasegnato "3 pallini gialli" con segni biancorossi sugli alberi ed esco dal bosco , tagliando in diagonale le pendici del monte . Mi appare finalmente la cima dell'Alfeo

Immagine

e poi anche il paesino di Bertone , avvolto nei boschi con i primi colori autunnali : Thumbup : .

Immagine

Arrivo ad una selletta con incrocio , ricco di segnaletica ( quota 1410 m.) . Ora mi devo inerpicare sulla lunga e ripida dorsale prativa con un sentiero che si snoda a zig zag sul limitare della folta faggeta che cresce sul versante nord . Un forte vento freddo, che pare iniziare proprio in quel momento :angry1: , rende più faticosa la salita ... Quando giungo in vetta mi appare la Madonna ...

Immagine

ma pure un fantastico panorama a 360° , solo in parte disturbato dagli alberi a nord . Si vedono un po' a fatica le lontane Alpi della Val d'Aosta ,

Immagine

il vicino Monte Lesima , con la sua "vescia gigante " in sommità :risata: ,

Immagine

la sottostante Val Trebbia ,

Immagine

il gruppo del Maggiorasca ,

Immagine

quello del Monte Penna

Immagine

e poi più giù sino al mare luccicante in lontanza .

Immagine

Insomma un vero spettacolo : Thumbup : che mi ripaga della fatica e soprattutto del vento . Mi rifugio nella faggeta per uno spuntino e poi , dopo un ultimo sguardo alla vetta ,

Immagine

mi accingo a scendere . Ritornato alla selletta , seguo le indicazioni per il sentiero 111A per Bertone , dato a 40 minuti . Questo tracciato nella bellissima faggeta

Immagine

è indicato sempre con i "3 pallini gialli" ed i segni biancorossi ed è decisamente più corto di quello che avevo seguito all' andata . In poco più di mezz'ora sono alla mia auto e posso mettere in carniere un'altra bella e soddisfacente gita che consiglio a tutti . Il mio involontario anello è stato di circa 7 chilometri ( 4 all'andata e 3 al ritorno ) per 650 metri di dislivello .

:smt006

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 125 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it