Bric Rondanina

Moderator: Moderatori

Post Reply
User avatar
mando1980
Matricola
Posts: 31
Joined: Tue Sep 08, 2009 16:33
Location: Crocefieschi
Contact:

Bric Rondanina

Post by mando1980 »

In data 03/04/11 sono salito sul Bric Rondanina (1338 s.l.m.)... Spettacolare cima panoramica (Lago del Brugneto e Vette della Val D'Aveto) che sorge proprio alle spalle dell'abitato di Rondanina (990 s.l.m.)... Sul web si trova poco o niente in merito ma, dal paese di Rondanina la segnaletica relativa ai sentieri percorribili è piuttosto dettagliata e completa...

Per raggiungere la vetta ho percorso il sentiero seganlato (1 ora e 10 minuti) che parte dal parcheggio all'ingresso di Rondanina... Lungo il sentiero sono indicati alcuni sentieri di raccordo che permettono, combinandoli, piacevoli escursioni ad anello...

Consigliatissimo...!!!

Qualcosa in merito si può trovare al seguente link: http://www.altavaltrebbia.net" onclick="window.open(this.href);return false;

Ecco le fotografie scattatte lungo il sentiero e nei dintorni: http://www.quotazero.com/album/thumbnails.php?album=942" onclick="window.open(this.href);return false;
Last edited by mando1980 on Mon Apr 18, 2011 17:06, edited 1 time in total.
User avatar
Maury76
Fotomodello delle vette
Posts: 4778
Joined: Tue Sep 16, 2008 17:51
Location: genova marassi
Contact:

Re: Bric Rondanina

Post by Maury76 »

Interessante....non l'avevo mai sentito sto monte : Thumbup :
Image

http://www.finoincima.altervista.org" onclick="window.open(this.href);return false;

https://www.facebook.com/finoincima" onclick="window.open(this.href);return false;
User avatar
Dani80
Quotazerino doc
Posts: 1415
Joined: Mon May 29, 2006 14:17
Location: Savignone
Contact:

Re: Bric Rondanina

Post by Dani80 »

Molto interessante. Quando sono nella valle del Brugneto finisco sempre per salire verso l'Antola e trascuro le altre possibilità che ci sono in zona. Le foto che hai preso invogliano a colmare la lacuna : Thumbup :
Cosi' va la vita
Andrea89
Utente Molto Attivo
Posts: 204
Joined: Sat Apr 04, 2009 19:29

Re: Bric Rondanina

Post by Andrea89 »

Maury76 wrote:Interessante....non l'avevo mai sentito sto monte : Thumbup :
merita, si può salire dal paese omonimo ma in meno di un'ora sei in vetta, se parti da Propata il percorso più panoramico e lungo
User avatar
Maury76
Fotomodello delle vette
Posts: 4778
Joined: Tue Sep 16, 2008 17:51
Location: genova marassi
Contact:

Re: Bric Rondanina

Post by Maury76 »

Andrea89 wrote:
Maury76 wrote:Interessante....non l'avevo mai sentito sto monte : Thumbup :
merita, si può salire dal paese omonimo ma in meno di un'ora sei in vetta, se parti da Propata il percorso più panoramico e lungo

: Thanks :
Image

http://www.finoincima.altervista.org" onclick="window.open(this.href);return false;

https://www.facebook.com/finoincima" onclick="window.open(this.href);return false;
User avatar
fabio.rapallo
Utente Molto Attivo
Posts: 365
Joined: Mon Oct 10, 2011 12:42
Location: Genova

Re: Bric Rondanina

Post by fabio.rapallo »

Ieri mattina, approfittando di una mezza giornata libera, ho fatto una breve escursione al Bric Rondanina partendo dal paese omonimo. Benché il meteo non fosse affatto dalla mia parte, posso confermare che si tratta di una cima immeritatamente snobbata.
Partendo dal parcheggio a ingresso paese (990m) è segnato con una freccia di legno il sentiero che sale al Bric. Il sentiero è segnato con un bollo giallo, anche se non so quanto sia ufficiale questa segnalazione. Dopo un quarto d'ora si giunge alle case di Boestre, si gira quasi di 180 gradi, superando un cancello metallico, e inizia un tratto in decisa salita. Dopo un po' il sentiero si fa nuovamente più pianeggiante, e si incontra un bivio. Per raggiungere il Bric bisogna andare in piano a sinistra, mentre il sentiero di destra torna a Rondanina facendo un bell'anello. Si inizia qui a avere un bel panorama sul lago del Brugneto.
Una decina di minuti dopo il bivio sopraddetto, si arriva a una sella in cui si apre il panorama anche sulla valle Cassingheno, si vedono bene i paesi di Fascia e di Carpeneto e il monte della Cavalla. A questo punto, si svolta di nuovo mantenendosi sul crinale in direzione Est. Il sentiero prende il segnavia tre pallini gialli a triangolo, mentre il sentiero principale col bollo giallo prosegue verso la Cappella di San Rocco sopra Propata. In breve costeggiando una recinzione per il bestiame si raggiunge così la vetta, segnata semplicemente col nome dipinto su un faggio. (Ho cercato la croce di vetta, ma non l'ho vista... tuttavia non ho cercato molto, in quanto proprio in vetta c'erano 4 o 5 cavalli che non mi parevano particolarmente contenti delle mie ricerche!...)
Al ritorno, giunto al bivio che consente due diversi ritorni a Rondanina, ho ovviamente scelto quello non percorso all'andata. Anche questo sentiero è segnato con un bollo giallo. Dopo pochi metri in salita, si passa in falsopiano dentro una faggeta, si incontra una fonte e poi si esce su prati e inizia una discesa piuttosto ripida che tra vecchi pascoli porta ad intersecarsi con una vecchia mulattiera piuttosto evidente (probabilmente per Fascia). In brevissimo si arriva a una cappelletta e quindi in paese.

Il dislivello dell'escursione è di circa 350 metri.

Sulle paline è indicato un tempo di salita di 1 ora e 20 minuti, che mi pare abbondante, in quanto ho impiegato qualcosa di meno nonostante per molti tratti, a causa delle recenti piogge e della massiccia presenza di equini, si affondasse letteralmente nel fango (e non solo fango, vista appunto la presenza di equini! :evil1: ). A tal proposito, consiglio di evitare i periodi successivi alle piogge. Comunque, in totale l'intero percorso con l'anello può esser fatto tranuqillamente in 2 ore, soste escluse.

Ultime note:
1) Belle fioriture, lungo tutto il percorso.
2) Putroppo la cartografia non aiuta: tutte le mappe che ho consultato sono grossolanamente errate riguardo a quella zona. Forse sono sentieri rimessi a posto di recente, ma almeno nella bacheca dal parcheggio del paese si potrebbe mettere una piantina aggiornata...
3) Ovviamente, non ho incontrato nessuno in tutto il percorso.
4) In conclusione, consiglio l'escursione sia da sola che eventualmente concatenata con altre in zona.

Se riesco più tardi metto qualche foto.
L'esperienza della marcia decentra da sé e ripristina il mondo,
inscrivendo l'uomo nei limiti che lo richiamano alla sua fragilità e alla sua forza. (DLB)
User avatar
antolino
Quotazerino doc
Posts: 2309
Joined: Thu Aug 09, 2007 11:39
Location: VALBESAGNU

Re: Bric Rondanina

Post by antolino »

Scusa detto sentiero è collegato con quello di crinale antola casa del romano o no?
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.
User avatar
fabio.rapallo
Utente Molto Attivo
Posts: 365
Joined: Mon Oct 10, 2011 12:42
Location: Genova

Re: Bric Rondanina

Post by fabio.rapallo »

antolino wrote:Scusa detto sentiero è collegato con quello di crinale antola casa del romano o no?
Si, si può collegare. Quando si arriva al punto di sella (vedi la descrizione sopra), anzichè girare indietro verso Est e raggiungere il Bric Rondanina con i tre pallini gialli, si può proseguire sul sentiero col bollo giallo che va a raggiungere un grosso manufatto in cemento poco sopra la cappella di San Rocco. Credo si tratti di una vasca per l'acqua ad uso della sottostante stalla. Da li' il sentiero prosegue girando a destra verso nord e seguendo praticamente il crinale del monte su Propata. Si raggiunge cosi' l'asfalto della strada da Fascia a Casa del Romano, poco prima del bivio per Propata (dalla strada il punto è riconoscibile, c'è una piccola targa partigiana). Li' siamo a circa 500 metri dalla Casa del Romano. Anche questo sentiero, tuttavia, nelle carte è tracciato con errori piuttosto grossolani...
Spero che questo ti sia d'aiuto.
L'esperienza della marcia decentra da sé e ripristina il mondo,
inscrivendo l'uomo nei limiti che lo richiamano alla sua fragilità e alla sua forza. (DLB)
User avatar
antolino
Quotazerino doc
Posts: 2309
Joined: Thu Aug 09, 2007 11:39
Location: VALBESAGNU

Re: Bric Rondanina

Post by antolino »

Beh gli errori sulle mappe ci son da sempre, ad esempio su di un paio di mappe della zona Antola il sentiero che sale da Piancassina verso Piano dei Bricchi è raffigurato come un percorso a sè stante che dal paesino andrebbe a sbucare tra La Colla e Casa del Piccetto, mentre invece percorrendolo si scopre che poco più sopra Lavazzuoli confluisce sul croce gialla e con esso sbuca alla Colla.. Comunque grazie dell'esauriente spiegazione : Thumbup :
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.
User avatar
fabio.rapallo
Utente Molto Attivo
Posts: 365
Joined: Mon Oct 10, 2011 12:42
Location: Genova

Re: Bric Rondanina

Post by fabio.rapallo »

antolino wrote:Beh gli errori sulle mappe ci son da sempre, ad esempio su di un paio di mappe della zona Antola il sentiero che sale da Piancassina verso Piano dei Bricchi è raffigurato come un percorso a sè stante che dal paesino andrebbe a sbucare tra La Colla e Casa del Piccetto, mentre invece percorrendolo si scopre che poco più sopra Lavazzuoli confluisce sul croce gialla e con esso sbuca alla Colla.. Comunque grazie dell'esauriente spiegazione : Thumbup :
Io non sono un perfezionista delle mappe, e so che vanno lette con il dovuto "beneficio di inventario". Però in quella zona sono completamente errate :evil1: . Per i sentieri che ho percorso ho fatto una mia modesta mappatura molto rustica, utilizzando google maps a posteriori (non ho GPS e diavolerie simili). Se qualche curioso o qualche cartografo del forum volesse maggiori dettagli, basta che mi contatti :strizzaOcchio::
L'esperienza della marcia decentra da sé e ripristina il mondo,
inscrivendo l'uomo nei limiti che lo richiamano alla sua fragilità e alla sua forza. (DLB)
User avatar
fabio.rapallo
Utente Molto Attivo
Posts: 365
Joined: Mon Oct 10, 2011 12:42
Location: Genova

Re: Bric Rondanina

Post by fabio.rapallo »

Ecco come promesso qualche foto della gita di giovedi al bric Rondanina.

https://picasaweb.google.com/1059783530 ... directlink" onclick="window.open(this.href);return false;

Come potete vedere il clima, specialmente alla partenza, pareva autunnale. Si tratta comunque di poche foto-ricordo, niente di che...
L'esperienza della marcia decentra da sé e ripristina il mondo,
inscrivendo l'uomo nei limiti che lo richiamano alla sua fragilità e alla sua forza. (DLB)
User avatar
antolino
Quotazerino doc
Posts: 2309
Joined: Thu Aug 09, 2007 11:39
Location: VALBESAGNU

Re: Bric Rondanina

Post by antolino »

belle le foto, peccato per la giornata non proprio limpidissima, però bello : Thumbup :
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.
User avatar
scinty
Amministratore
Posts: 12276
Joined: Mon Apr 30, 2007 21:42
Location: Genova

Re: Bric Rondanina

Post by scinty »

Belle, adoro le genziane e interno di genziana mi fa proprio perdere nel loro blu superbo... :o
solo perdendomi nella natura ritrovo me stessa
User avatar
antolino
Quotazerino doc
Posts: 2309
Joined: Thu Aug 09, 2007 11:39
Location: VALBESAGNU

Re: Bric Rondanina

Post by antolino »

Anche la grappa alla genziana non è male :diavoletto: :diavoletto: :risataGrassa: :risataGrassa:
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.
User avatar
giorgio.mazzarello
Quotazerino doc
Posts: 1234
Joined: Fri Mar 21, 2008 9:56
Location: GENOVA Molassana
Contact:

Re: Bric Rondanina

Post by giorgio.mazzarello »

fabio.rapallo wrote:
antolino wrote:Beh gli errori sulle mappe ci son da sempre, ad esempio su di un paio di mappe della zona Antola il sentiero che sale da Piancassina verso Piano dei Bricchi è raffigurato come un percorso a sè stante che dal paesino andrebbe a sbucare tra La Colla e Casa del Piccetto, mentre invece percorrendolo si scopre che poco più sopra Lavazzuoli confluisce sul croce gialla e con esso sbuca alla Colla.. Comunque grazie dell'esauriente spiegazione : Thumbup :
Io non sono un perfezionista delle mappe, e so che vanno lette con il dovuto "beneficio di inventario". Però in quella zona sono completamente errate :evil1: . Per i sentieri che ho percorso ho fatto una mia modesta mappatura molto rustica, utilizzando google maps a posteriori (non ho GPS e diavolerie simili). Se qualche curioso o qualche cartografo del forum volesse maggiori dettagli, basta che mi contatti :strizzaOcchio::
Penso che sulla carta:
http://www.mappeliguria.com/mmoa_tav.php?tav=ge35" onclick="window.open(this.href);return false;
quanto dice Antolino sia tracciato correttamente,

mentre per il Bric Rondanina ed i sentieri nei dintorni, pur essendo una zona che ho verificato gia' da diversi
anni (non avevo GPS e non ricordo di segnavia particolari) sulla carta:
http://www.mappeliguria.com/mmoa_tav.php?tav=ge38" onclick="window.open(this.href);return false;
a parte il percorso di salita al Bric (quello che parte dalla sella NO e percorre il crinale vino alla boscosa vetta)
ed il percorso di ritorno a Rondanina (quello che passa sopra alla bancata rocciosa) direi che i sentieri siano abbastanza corretti, cosa ne dite :pensoso: ??

Ditemi se ci sono errori :) !!

Giorgio
User avatar
fabio.rapallo
Utente Molto Attivo
Posts: 365
Joined: Mon Oct 10, 2011 12:42
Location: Genova

Re: Bric Rondanina

Post by fabio.rapallo »

giorgio.mazzarello wrote:
mentre per il Bric Rondanina ed i sentieri nei dintorni, pur essendo una zona che ho verificato gia' da diversi
anni (non avevo GPS e non ricordo di segnavia particolari) sulla carta:
http://www.mappeliguria.com/mmoa_tav.php?tav=ge38" onclick="window.open(this.href);return false;
a parte il percorso di salita al Bric (quello che parte dalla sella NO e percorre il crinale vino alla boscosa vetta)
ed il percorso di ritorno a Rondanina (quello che passa sopra alla bancata rocciosa) direi che i sentieri siano abbastanza corretti, cosa ne dite :pensoso: ??

Ditemi se ci sono errori :) !!

Giorgio
Direi che manca solo il tre pallini gialli che dalla sella NO arriva in vetta per crinale. L'anello che dicevo invece si chiude scendendo a Rondanina dal sentiero che tu indichi fermarsi sopra la rupe con punto panoramico. Si va a immettere nella mulattiera gia' indicata. Tutto il percorso è stato messo a posto di recente e non presenta alcuna difficoltà. Comunque in mp provo a mandarti il tracciato su googlemaps ho ricostruito a posteriori.

Il sentiero che dalla cappella di San Rocco sale verso Casa del Romano, quando l'ho fatto io andava a sbucare (sempre segnato con un bollo giallo) proprio sul tornante della strada Fascia-Casa del Romano e non su quella proveniente da Propata. Non so se esista anche una deviazione come indicato nella mappa, con tutta probabilità sì, ma dovrei tornarci per darti su questo informazioni più precise.

Ciao,
F.
L'esperienza della marcia decentra da sé e ripristina il mondo,
inscrivendo l'uomo nei limiti che lo richiamano alla sua fragilità e alla sua forza. (DLB)
User avatar
antolino
Quotazerino doc
Posts: 2309
Joined: Thu Aug 09, 2007 11:39
Location: VALBESAGNU

Re: Bric Rondanina

Post by antolino »

direi che per quanto riguarda il sentiero Piancassina-Piano dei Bricchi-La colla la tua mappa è la prima che vedo che rappresenti il sentiero come in effetti è. Grande!!
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.
User avatar
fabio.rapallo
Utente Molto Attivo
Posts: 365
Joined: Mon Oct 10, 2011 12:42
Location: Genova

Re: Bric Rondanina

Post by fabio.rapallo »

A complemento del resoconto dell'anello da me descritto qualche giorno fa, vi confermo che si tratta di un sentiero segnalato e sistemato di fresco.
Se ne parla infatti sul numero di Aprile 2012 de "Le voci dell'Antola" a pagina 13, dove si possono trovare ulteriori informazioni. Qui c'è il link al numero in questione:

http://www.parks.it/parco.antola/PDF/Voci.Antola30.pdf" onclick="window.open(this.href);return false;

Buona lettura!

F.
L'esperienza della marcia decentra da sé e ripristina il mondo,
inscrivendo l'uomo nei limiti che lo richiamano alla sua fragilità e alla sua forza. (DLB)
User avatar
giorgio.mazzarello
Quotazerino doc
Posts: 1234
Joined: Fri Mar 21, 2008 9:56
Location: GENOVA Molassana
Contact:

Re: Bric Rondanina

Post by giorgio.mazzarello »

Aggiornato la tavola relativa a questo percorso:

http://www.mappeliguria.com/mmoa_tav.php?tav=ge38" onclick="window.open(this.href);return false;


Giorgio
User avatar
daniele64
Titano di Quotazero
Posts: 6407
Joined: Sat Jun 08, 2013 18:44
Location: Genova / Imperia

Re: Bric Rondanina

Post by daniele64 »

Sabato 18 novembre , bellissima giornata , sono arrivato a Rondanina intorno alle 8,45 . Sono partito tardi perchè non avevo voglia di prendere una barcata di freddo . Nonostante ciò , per lunghi tratti nel fondovalle il termometro dell' auto ha segnato -2° .... :evil1: ma siccome Rondanina si trova in alto ( 980 m. ) il sole era già arrivato e cominciava a scaldare un pochetto . Sono entrato nel bel borghetto e poco dopo ho individuato i cartelli ed i segnavia , che invitavano a salire a sinistra .
DSCF7876.JPG
Ho subito trovato la cappelletta della Madonna della Guardia , completamente sigillata .
DSCF7877.JPG
A fianco inizia il sentiero . Dopo pochi metri trovo un bivio . La mulattiera principale va a destra in direzione di Fascia . Io imbocco quella a sinistra , più inerbita ma ampia , che sale via via nel bosco con alcuni tratti ripidi .
DSCF7879.JPG
Il tracciato è sempre evidente e segnalato dal " pallino giallo " . Incontro una sorgente che gocciola appena dalla roccia mentre il sentiero aggira il Bric Rondanina a sud . Da queste parti intravedo 3 o 4 caprioli che fuggono tra gli alberi . Più oltre supero una recinzione con cancello e poco dopo , in assenza di indicazioni , lascio il sentiero per puntare dritto alla mia destra nel boschetto ( dove incontro un paio di cavalli ) e poi per ripidi prati . Salendo , il panorama comincia a mostrare le sue meraviglie .
DSCF7893.JPG
DSCF7898.JPG
La cima ( 1340 m. ) è un panettone erboso con qualche albero . Non trovo nemmeno quello con il nome del monte . Forse è quello abbattuto , che conserva una scritta gialla da cui ho decifrato solo "338 M" , immagino l' altezza del monte . Le viste sono notevoli e la giornata è limpida , tiepida e senza vento . : Thumbup : Da lì proseguo sul crinale di nord ovest in discesa , seguendo una lunga recinzione . Trovo anche dei segnavia " tre pallini gialli " . Il sentiero è evidente e mi conduce al sottostante colletto dove si dipartono alcune tracce . Io ne scelgo una che rimane sulla dorsale erbosa con qualche albero . Si vedono bene il Monte sopra Propata , la Cappella di San Rocco ed il paese di Fascia con dietro l' Alfeo .
DSCF7916.JPG
DSCF7920.JPG
DSCF7927.JPG
La mia attenzione è attirata da una sagoma rossastra tra i rami secchi . Mi avvicino e trovo la carcassa semi divorata di un grosso cinghiale . Dev'essere lì da un pezzo . Chissà se è una delle tante vittime della peste suina ...
DSCF7931.JPG
Nel frattempo ho ritrovato il segnavia " pallino giallo " e seguo il percorso che condurrebbe alla Casa del Romano . Quando mi imbatto in un' altra recinzione con cancello , però lascio il tracciato e seguo la staccionata sui prati alla mia destra .
DSCF7936.JPG
La cima del Monte sopra Propata ( 1352 m. ) è qualsi la gemella di quella del Bric Rondanina .
DSCF7938.JPG
DSCF7945.JPG
DSCF7948.JPG
Ritorno al sentiero sottostante e stavolta mi dirigo in discesa a sinistra sulla dorsale prativa verso San Rocco .
DSCF7953.JPG
Accanto ci sono una bella fontanona ed un orrido ripetitore . Incontro un cacciatore che se ne va via subito ed io mi fermo lì a mangiare qualcosa .
DSCF7969.JPG
Nel frattempo mi sono accorto che non si possono caricare più di 15 foto per volta ... #-o :risata:
FINE PRIMO TEMPO ....
Last edited by daniele64 on Sun Nov 19, 2023 20:32, edited 1 time in total.
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.[Charlie Chaplin]
User avatar
daniele64
Titano di Quotazero
Posts: 6407
Joined: Sat Jun 08, 2013 18:44
Location: Genova / Imperia

Re: Bric Rondanina

Post by daniele64 »

SECONDO TEMPO ....
DSCF7976.JPG
DSCF7972.JPG
Mentre mangio vedo arrivare a San Rocco ( c'è una carrareccia ) un paio di vetture . Sono alcuni cacciatori che si spargono nei prati soprastanti . Fortunatamente io invece devo scendere e dalla cappella imbocco una sterrata che va alle poche case di Vaccarezza e poi sale al borghetto di Boestre . In questo tratto incontro 3 o 4 fontanelle attive , oltre ad un paio di cacciatori appostati ....
DSCF7981.JPG
DSCF7982.JPG
A Boestre invece mi corre incontro un grosso cane nero , ma non è per farmi le feste . :angry1: Abbaia e digrigna i denti e nonostante la padrona lo chiami a gran voce , lui continua a seguirmi minacciosamente finche la signora non se lo viene a prendere a forza . :pensoso: Nei prati dopo l' ultima casa del paese trovo un bivio . Il sentiero di sinistra è chiuso da un cancelletto ( apribile ) mentre quello di destra mostra quasi subito i vecchi segnavia " pallino e linea gialli " . Mentre perdo quota , incontro ancora un cacciatore e poi giungo in una zona di terreni grigi e scagliosi , dove trovo una grossa croce di legno . Bella visuale anche sulla rocciosa parete sud del Bric Rondanina .
DSCF7986.JPG
DSCF7987.JPG
DSCF7989.JPG
Il tracciato prosegue nel bosco , piuttosto malagevole in quello che pare quasi il pietroso canalone di un rio asciutto . Poi migliora e mi conduce in vista delle prima case di Rondanina .
DSCF7991.JPG
E' stato un giro breve ma fatto per una volta con calma . : Thumbup : Risulta di circa 8,5 km per 500 metri di dislivello .
Screenshot 2023-11-19 165601.png
:smt006
Last edited by daniele64 on Sun Nov 19, 2023 20:35, edited 1 time in total.
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.[Charlie Chaplin]
Walter1
Quotazerino doc
Posts: 1800
Joined: Mon Oct 30, 2006 11:52
Contact:

Re: Bric Rondanina

Post by Walter1 »

Bel giro, me lo segno : Thumbup :

A Rondanina c'ero stato a cercare la trattoria, l'ho trovata ma non ho potuto goderne perchè è minuscola e "ovviamente" era tutto finito :triste:
(non so' se fanno anche torta di riso :risataGrassa: )
daniele64 wrote:
Sun Nov 19, 2023 16:58
Image
nell'altimetria vedo un numero innumerevole di saliscendi, sono errori di rilevamento vero ?
dalle linee di livello sulla mappa il percorso parrebbe un po' più lineare ...
User avatar
daniele64
Titano di Quotazero
Posts: 6407
Joined: Sat Jun 08, 2013 18:44
Location: Genova / Imperia

Re: Bric Rondanina

Post by daniele64 »

: Thanks : , Walter .
L' Osteria di Rondanina te la consiglio anch'io , che ci sono stato la scorsa primavera con mia moglie . Per 25 euro a testa ( bevande incluse ) ci hanno ingozzato con 8 antipasti , 2 primi , 6 secondi e 6 dolci .... : Thumbup : Tutti piatti liguri , bis inclusi .... :risata: Certo , è quasi obbligatorio prenotare perchè il locale ( assai rustico ) è piccolo . Tra l' altro ora dovrebbe essere chiuso pe la maternità della proprietaria .
L' altimetria è la linea grigia e non è così ondulata . Quella blu potrebbe essere la velocità media... :pensoso:
Screenshot 2023-11-19 211828.png
:smt006
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.[Charlie Chaplin]
Andrea Bezimen
Quotazerino doc
Posts: 1252
Joined: Wed Feb 12, 2020 9:38

Re: Bric Rondanina

Post by Andrea Bezimen »

Da quel che leggo, a svezzamento terminato urge organizzare una gita sociale alla trattoria di Rondanina :strizzaOcchio::
Walter1
Quotazerino doc
Posts: 1800
Joined: Mon Oct 30, 2006 11:52
Contact:

Re: Bric Rondanina

Post by Walter1 »

Ho ripercorso l'anello, bello con buoni panorami.

giornata gelida : WallBash :
daniele64 wrote:
Sun Nov 19, 2023 21:22
L' altimetria è la linea grigia e non è così ondulata . Quella blu potrebbe essere la velocità media... :pensoso:
Image
confermo che non ci sono tutti quei saliscendi, non ho incontrato ne cacciatori ne cani famelici :risataGrassa:

Purtroppo a Roastre non ho individuato la traccia a dx che probabilmente hai fatto tu dopo il paese, ma ho seguito una sorta di mulattiera che teoricamente conduce(va) al bivio ai piedi del Bric Rondanina.
Nel tratto subito dopo il paese questa mulattiera fa una S per poi diventare traccia e proseguire, bene, anzi, male, dal punto dove inizia la S fino quasi alla croce di legno (punto panoramico) il percorso è un delirio di alberi abbattuti e rovi.
E' evidente che non lo fa nessuno anche se è il sentiero "ufficiale" con il segnavia giallo ... quindi, se tu non hai trovato difficoltà, è altamente consigliabile cercare (meglio di quanto ho fatto io fidandomi dei segnavia) il percorso più battuto.

Anche dalla croce fino a Rondanina il sentiero non è gran che, mi lascia anche molto perplesso il cartello con l'indicazione Bric Rondanina 1:20 che si trova in piazza e che farebbe seguire questo itinerario "assurdo" :ahah:

metto qui il particolare della traccia che ho seguito
Boestre.jpg
qualche fotina
Brugneto dal crinale del Bric Rondanina
Brugneto dal crinale del Bric Rondanina
Bric Rondanina dal crinale del Monte su Propata
Bric Rondanina dal crinale del Monte su Propata
L'abbeveratoio ghiacciato nei pressi di San Rocco
L'abbeveratoio ghiacciato nei pressi di San Rocco
Panoramica a San Rocco
Panoramica a San Rocco
Nei pressi dell'abbeveratoio poco prima di Vaccarezza
Nei pressi dell'abbeveratoio poco prima di Vaccarezza
Vitelloni spaventati sulla strada di Vaccarezza
Vitelloni spaventati sulla strada di Vaccarezza
Last edited by Walter1 on Wed Nov 29, 2023 10:06, edited 1 time in total.
User avatar
daniele64
Titano di Quotazero
Posts: 6407
Joined: Sat Jun 08, 2013 18:44
Location: Genova / Imperia

Re: Bric Rondanina

Post by daniele64 »

Accidenti Walter , non hai perso tempo . : Thumbup : E che bella giornata hai beccato , freddina , direi .... :risataGrassa:
Il sentiero che ho fatto io è quello che sulla mappa si vede " sotto " alla traccia che hai seguito tu . Ma tu , subito dopo Boestre , hai superato un cancelletto di ferro ? Perchè a destra del cancello c'è il mio sentiero , abbastanza evidente e con i vecchi segni "pallino e linea gialli " , che arriva alla croce di legno e poi ( diventando più brutto ) all' ingresso di Rondanina . Avevo letto una relazione da qualche parte di gente che aveva fatto il tuo sentiero e aveva avuto difficoltà ..... :evil1:
:smt006
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.[Charlie Chaplin]
User avatar
terralba
Quotazerino doc
Posts: 1754
Joined: Mon May 28, 2007 18:35
Location: genova

Re: Bric Rondanina

Post by terralba »

Ciao ragazzi, grazie per l'indicazione culinaria... Il Bric Rondanina mi manca, quando possibile applicheremo il metodo Quotazero sulla segnaletica, perché temo nessuno preveda qualche intervento migliorativo (Walter, e poi ti lamentavi per il bivio dopo Fallarosa...). Ma dovrete aspettare, siamo al lavoro sul QZ10...
pace e bene
Walter1
Quotazerino doc
Posts: 1800
Joined: Mon Oct 30, 2006 11:52
Contact:

Re: Bric Rondanina

Post by Walter1 »

daniele64 wrote:
Wed Nov 29, 2023 8:53
Accidenti Walter , non hai perso tempo . : Thumbup : E che bella giornata hai beccato , freddina , direi .... :risataGrassa:
bisogna battere il ferro finché è caldo! e viste le temperature si fredda in fretta :ahah:
daniele64 wrote:
Wed Nov 29, 2023 8:53
Il sentiero che ho fatto io è quello che sulla mappa si vede " sotto " alla traccia che hai seguito tu . Ma tu , subito dopo Boestre , hai superato un cancelletto di ferro ? Perchè a destra del cancello c'è il mio sentiero , abbastanza evidente e con i vecchi segni "pallino e linea gialli " , che arriva alla croce di legno e poi ( diventando più brutto ) all' ingresso di Rondanina . Avevo letto una relazione da qualche parte di gente che aveva fatto il tuo sentiero e aveva avuto difficoltà ..... :evil1:
:smt006
non mi ricordo cancelletti, qui ho preso a sinistra seguendo il segnavia "pallino e linea gialli" sbiaditissimo sul muro,
ed ho continuato a seguirlo ... anche se nel punto incriminato ho deviato un po', ma poi sono tornato indietro non trovando più il segnavia.
Dopo la S mi sono reso conto che se avessi proseguito a "brettio", proseguendo nella direzione, avrei superato il punto più scabroso in maniera un po' più facile, ma in quel frangente non capivo se il sentiero giusto aggirasse o meno qualche montatozzo inutile.
vabbè poco male, il ravanage è sempre un plus :skifree:
_B265776.jpg
Walter1
Quotazerino doc
Posts: 1800
Joined: Mon Oct 30, 2006 11:52
Contact:

Re: Bric Rondanina

Post by Walter1 »

terralba wrote:
Wed Nov 29, 2023 10:21
quando possibile applicheremo il metodo Quotazero sulla segnaletica, perché temo nessuno preveda qualche intervento migliorativo (Walter, e poi ti lamentavi per il bivio dopo Fallarosa...).
se ti manca del lavoro :risataGrassa: :risataGrassa: , quando vuoi ti racconto del sentiero Bric delle Camere da Ponte di Zan con variante per Baita di Andrea
: WallBash :

(mi pare sia zona D2 Parco Antola... :angry1: )

:skifree:
Last edited by Walter1 on Wed Nov 29, 2023 10:44, edited 1 time in total.
Walter1
Quotazerino doc
Posts: 1800
Joined: Mon Oct 30, 2006 11:52
Contact:

Re: Bric Rondanina

Post by Walter1 »

non ho foto in quanto troppo impegnato a districarmi
User avatar
daniele64
Titano di Quotazero
Posts: 6407
Joined: Sat Jun 08, 2013 18:44
Location: Genova / Imperia

Re: Bric Rondanina

Post by daniele64 »

La via a sinistra nella foto è giusta , anche perchè sennò entravi nella casa del cagnaccio nero .... :risata: Però dopo un centinaio di metri avresti dovuto incontrare un incrocio con un cancello di ferro , penso apribile . A destra del cancello c'è il sentiero che ho seguito io , facile e con qualche vecchio segnavia . Scende in pochi minuti alla croce di legno e poi conduce a Rondanina . Ti allego uno screenshoot con indicato in rosso il cancello
Boestre.PNG
e le frecce del mio percorso

:smt006
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.[Charlie Chaplin]
Walter1
Quotazerino doc
Posts: 1800
Joined: Mon Oct 30, 2006 11:52
Contact:

Re: Bric Rondanina

Post by Walter1 »

daniele64 wrote:
Wed Nov 29, 2023 10:59
La via a sinistra nella foto è giusta , anche perchè sennò entravi nella casa del cagnaccio nero .... :risata: Però dopo un centinaio di metri avresti dovuto incontrare un incrocio con un cancello di ferro , penso apribile . A destra del cancello c'è il sentiero che ho seguito io , facile e con qualche vecchio segnavia . Scende in pochi minuti alla croce di legno e poi conduce a Rondanina . Ti allego uno screenshoot con indicato in rosso il cancello Boestre.PNG
e le frecce del mio percorso

:smt006
grazie, si ho immaginato fosse così.
purtroppo non mi ricordo, sai comè, l'età avanza :ahah:
Post Reply

Return to “Escursionismo”