Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è sab nov 16, 2019 0:27

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 558 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 10, 11, 12, 13, 14
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: gio mar 14, 2013 17:09 
Non connesso
Utente Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 31, 2009 9:06
Messaggi: 188
Località: genova nervi
Giorgio,
complimenti per il resoconto e per le foto,
sopratutto quelle della Cresta Nosiggia!

_________________
τὸν καλὸν ἀγῶνα ἠγώνισμαι


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: gio mar 14, 2013 22:01 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12168
Località: Genova
mi esaltano questi giri! :feliceModerato: : Ok :

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: ven set 27, 2013 10:50 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: ven ago 09, 2013 9:01
Messaggi: 20
Località: Genova
Ciao a tutti,
un paio di foto recenti, tanto per gradire... :risataGrassa:
Purtroppo di anno in anno le cose alla croce del fasce peggiorano. I vari cantieri hanno ormai assediato la croce stessa, addirittura qualcuno ci si è appoggiato con cavi e varie, uno spettacolo veramente triste.
Passo abbastanza spesso da queste parti e mi spiace segnalare che appena si lascia il sentiero per sbucare sulla statale o nei piazzali si entra in una specie di area di nessuno, soprattutto nei weekend.
Mi è capitato varie volte di essere schivato da motociclisti impegnati in gare sulla statale, io stavo solo passeggiando sul ciglio... Campeggiatori di vario genere che lasciano rifiuti, inclusi ubriachi e tossici che evidentemente si appartano quassù per fare i loro comodi. Senza tralasciare i proprietari dei cani che talvolta vengono ad addestrarli su questi piazzali (qualche tempo fa ho rischiato di essere assalito da un dobermann...).
Le note positive invece sono una fauna ed una flora che si stanno riappropriando degli spazi. Mi è capitato di incrociare fagiani, caprioli e cinghiali.
Un saluto a tutti
A.


Allegati:
Commento file: Fasce con nuvole dalla tavianea
IMG-20130914-WA0004.jpg
IMG-20130914-WA0004.jpg [ 60.33 KiB | Osservato 8024 volte ]
Commento file: Vista sulla città dalla cresta che porta al fasce
IMG-20130914-WA0001.jpg
IMG-20130914-WA0001.jpg [ 75.33 KiB | Osservato 8024 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: sab ott 05, 2013 22:19 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mer ago 02, 2006 12:48
Messaggi: 2631
Località: Genova Quarto
Oggi abbiamo fatto una bella ravanata seguendo il bollo rosso dal torrente Nervi fino al sentiero T rossa rovesciata, per poi scendere al monte Moro, e poi rientrare seguendo la vecchia traccia che a mezza costa riporta nella valle del Rio Branega (o di Lumarsa-Lumarzo a seconda delle carte).

Lo avevamo scoperto anni fa, un itinerario bellissimo e perfettamente percorribile dato un recente incendio che aveva reso agibile il sentiero.

Non è più così. Fino al primo guado con il Rio Orsiggia nessun problema, poi lungo la Cresta Nosiggia un tratto di lotta durissima con la vegetazione, rovi e spina christi cazzutissima.
Obbligatoria cesoia al seguito e pantaloni lunghi, e comunque mettete in conto di soffrire e perdere un sacco di tempo.

Da Orsiggia, non contenti, abbiamo momentaneamente abbandonato il pallino rosso e continuato in salita fino ai ruderi di due case poco sotto le antenne più basse, altro tratto difficile per rovi.
Poi, guadato il rio, comodamente a mezza costa fino a Colanesi (posto magnifico, caprette selvatiche in giro e panorama su tutta la costa) e ancora comodamente sulla cengia che porta alla Spalletta del Fasce (all'altezza del Pertuso du Cantè). Discesa su Monte Moro (col sentiero ormai ridotto a un binario dalle moto da trial) e giù alle antenne.
Invece che scendere a Nervi sui due pallini rossi, abbiamo traversato verso est all'altezza della casa ancora abitata. Dopo la casa ricomincia il supplizio, non solo per la vegetazione, quanto per la difficoltà a seguire la traccia, sempre più esile, che riporta al costone sopra il Branega. Da qui discesa fuori sentiero (tracce introvabili) al torrente e, sorpresa, anche il sentiero percorso dai torrentisti in salita è pressochè scomparso, sepolto dai rovi almeno fino alla casetta abitata (saltuariamente).

Sarebbe sicuramente il più bel giro del levante cittadino e comunque di valore assoluto per la bellezza dei panorami e la varietà del percorso, con in più varie sorgenti.

Purtroppo renderlo praticabile richiederebbe un lunghissimo lavoro di recupero... spero di essere ancora in forma quando andrò in pensione... anche se da come sono cotto stasera, le speranze sono poche.

Ciao
Skeno


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: dom ott 06, 2013 19:46 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: ven ago 09, 2013 9:01
Messaggi: 20
Località: Genova
skeno ha scritto:
Oggi abbiamo fatto una bella ravanata seguendo il bollo rosso dal torrente Nervi fino al sentiero T rossa rovesciata, per poi scendere al monte Moro, e poi rientrare seguendo la vecchia traccia che a mezza costa riporta nella valle del Rio Branega (o di Lumarsa-Lumarzo a seconda delle carte).

Lo avevamo scoperto anni fa, un itinerario bellissimo e perfettamente percorribile dato un recente incendio che aveva reso agibile il sentiero.

Non è più così. Fino al primo guado con il Rio Orsiggia nessun problema, poi lungo la Cresta Nosiggia un tratto di lotta durissima con la vegetazione, rovi e spina christi cazzutissima.
Obbligatoria cesoia al seguito e pantaloni lunghi, e comunque mettete in conto di soffrire e perdere un sacco di tempo.

Da Orsiggia, non contenti, abbiamo momentaneamente abbandonato il pallino rosso e continuato in salita fino ai ruderi di due case poco sotto le antenne più basse, altro tratto difficile per rovi.
Poi, guadato il rio, comodamente a mezza costa fino a Colanesi (posto magnifico, caprette selvatiche in giro e panorama su tutta la costa) e ancora comodamente sulla cengia che porta alla Spalletta del Fasce (all'altezza del Pertuso du Cantè). Discesa su Monte Moro (col sentiero ormai ridotto a un binario dalle moto da trial) e giù alle antenne.
Invece che scendere a Nervi sui due pallini rossi, abbiamo traversato verso est all'altezza della casa ancora abitata. Dopo la casa ricomincia il supplizio, non solo per la vegetazione, quanto per la difficoltà a seguire la traccia, sempre più esile, che riporta al costone sopra il Branega. Da qui discesa fuori sentiero (tracce introvabili) al torrente e, sorpresa, anche il sentiero percorso dai torrentisti in salita è pressochè scomparso, sepolto dai rovi almeno fino alla casetta abitata (saltuariamente).
Sarebbe sicuramente il più bel giro del levante cittadino e comunque di valore assoluto per la bellezza dei panorami e la varietà del percorso, con in più varie sorgenti.
Purtroppo renderlo praticabile richiederebbe un lunghissimo lavoro di recupero... spero di essere ancora in forma quando andrò in pensione... anche se da come sono cotto stasera, le speranze sono poche.
Ciao
Skeno


Ciao,
mi spiace che abbiate trovato queste difficoltà, forse avrei dovuto postare settimana scorsa, ma son sempre restio perchè non so se sono io a ceffare qualche volta strada.... In pratica, la settimana scorsa avevo in mente di fare mulinetti-colanesi-fasce interccetando in cresta il T rovesciata ed è stata una vera avventura !!!
Tutto ok da mulinetti a case gallo (quello che tu chiami il primo guado del rio orsiggia), arrivato a case gallo ti becco due cacciatori con cane.
Li lascio attaccar bottone, anche perchè già a luglio il tratto caso gallo-guado faceva schifo ed ero tornato indietro, volevo sentire news, morale della favola anche loro mi sconsigliano di procedere sul pallino rosso e mi consigliano invece di provare a tagliare dritto per dritto in cresta prendendo il sentiero che fa la diagonale e non quello che continua in piano e che (dall'alto) mi sembra schifoso come a luglio - è un roveto.
Comunque seguo il loro consiglio e prendo il sentiero che sale in diagonale; ad un certo punto finisce e da lì SO CAXXI.
Salgo dritto per dritto finchè non trovo le capre e da lì ad occhio tiro verso colanesi facendomi le fasce, belin c'ho messo un secolo ! sempre fuoripista...
Subito sopra colanesi intercetto il vecchio pallino rosso sbiadito che mi riporta verso il pallino rosso "rinfrescato", qui proseguo a sx verso la mia destinazione.
RIEPILOGO: dal T rovesciato a colanesi secondo me è ben tracciato e segnato di recente con segnavia freschi, da lì in poi degrada progressivamente. Ad occhio direi che il tratto peggiore è case gallo-guado superiore che è quasi completamente ricoperto dai rovi.
Secondo me varrebbe la pena anche rinfrescare i segnavia che scendono giù in cresta (sono sbiaditi ma ci sono).
Se qualcun altro ne ha voglia organizziamo una spedizione punitiva - appuntamento a case gallo - e spacchiamo tutto fino a colanesi :uahuah:
L'altro sentiero non lo conosco, ma se vale la pena come dite partecipo volentieri al recupero.
Saluti !
Andre :risataGrassa:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: ven ott 11, 2013 16:24 
Non connesso
Utente Molto Attivo

Iscritto il: mar nov 27, 2007 11:15
Messaggi: 221
Località: Sant'Ilario Ligure
Quoto Skeno. E' una delle zone più belle del levante genovese.
Rimaniamo in contatto per eventuale pulizia, ma la vedo dura!!!

_________________
www.myspace.com/bluesjeans07


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: ven ott 11, 2013 17:45 
Non connesso
Utente Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mer mar 23, 2011 10:59
Messaggi: 108
Località: Genova
davidmojo ha scritto:
Quoto Skeno. E' una delle zone più belle del levante genovese.
Rimaniamo in contatto per eventuale pulizia, ma la vedo dura!!!

Concordo, se serviranno una paio di mani... eccole :risata:

_________________
Al mondo ci sono tante cose affascinanti... Alzati e valle a cercare !


Il mio profilo Flickr : http://www.flickr.com/photos/61608896@N04

Il mio sito fotografico http://www.naturaliguria.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: mer ott 16, 2013 17:17 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: ven set 20, 2013 20:12
Messaggi: 44
Ho fatto un'escursione partendo dal cimitero di Quinto (segnaletica FIE T rovesciata) e arrivando al cimitero di Bavari (rombo vuoto), con il Monte Fasce nel mezzo.
Devo dire che è senz'altro tra le più avventurose tra le escursioni urbane, all'interno del comune di Genova.
Da Quinto a Monte Moro è un caos di segnaletiche sovrapposte e, per chi ci va per la prima volta, orientarsi non è immediato.
Da Monte Moro al Monte Fasce è una salita bella ripida, e senza un albero, così il sole te lo prendi tutto.
Mi sono ricordato di qualcuno nel forum che aveva scritto a proposito degli "ultimi sette minuti", ora so cosa vuol dire!
Da Monte Fasce a Bavari c'è un tratto davvero tosto in mezzo al bosco dove, se non stai attentissimo alla segnaletica rischi di sbagliare strada molto facilmente e perderti!
I due percorsi sono complementari: brullo e affacciato sul mare da Quinto al Fasce, boscoso, frascoso e affacciato sull'entroterra dal Fasce a Bavari. Tra l'altro, quest'ultimo, leggendo il giudizio sul sito FIE, lo pensavo peggio.

Molto belli i panorami: visibilissimi il Monviso, il Cervino, il Monte Rosa e qualche altra cima delle Alpi, coi ghiacci bianchi che sfolgoravano al sole. Le Alpi liguri e marittime visibili tutte, compreso l'Argentera. A levante anche le Alpi apuane. Non visibile la Corsica.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: mar feb 18, 2014 16:37 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1455
Località: genova
Ste87 ha scritto:
davidmojo ha scritto:
Quoto Skeno. E' una delle zone più belle del levante genovese.
Rimaniamo in contatto per eventuale pulizia, ma la vedo dura!!!

Concordo, se serviranno una paio di mani... eccole :risata:


Ciao ragazzi, buon ultimo, per solidarietà, offro la mia disponibilità, subordinandola, però, al completamento degli interventi nella zona del Monte Bano, per i quali, peraltro, ho pochissimo tempo da riservare. Purtroppo, finché non me ne andrò in pensione (e :uahuah: potrebbe essere solo questione di mesi) i buchi a mia disposizione saranno pochissimi, ma ben sapete quanto ritenga importantissime queste operazioni di recupero tracciati.

A presto!

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: sab mag 03, 2014 19:36 
Non connesso
Iron woman
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 12, 2006 21:21
Messaggi: 6839
Località: Genova Rivarolo
Oggi ho finalmente colmato questa grande lacuna e sono salita al Fasce dal cimitero di Quinto, seguendo la T rovesciata.
Bellissima salita, secondo me una delle più belle dei dintorni. Anzi ....rimanendo nella città ......non so se ho mai fatto una salita così bella e panoramica.......
Ovviamente la vetta non è un granchè ....con tutte le antenne :triste:
Per fortuna la mattinata è stata fresca e ventilata ed è uscito un po' di sole solo quando ero quasi in cima .........
Salita in 1 ora e 7 minuti, scesa più o meno in altrettanto tempo ....con qualche pausa per le foto e anche per guardarmi intorno....

_________________
Sono un viandante, un valicatore di monti.
Non amo le pianure e sembra che non possa stare a lungo in un luogo.
Qualunque cosa mi riservi il fato o l'esperienza,sempre dovrò camminare ed ascendere monti.
Non si può vivere che da come si è.
F. NIETZSCHE


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: dom mag 04, 2014 19:37 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Brava Sere : Thumbup : Stavolta mi hai dato un distacco "umano" e non "Alieno" :risataGrassa:

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: mar lug 15, 2014 20:04 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: ven set 20, 2013 20:12
Messaggi: 44
Oggi anello Nervi-Recco-Colle Caprile (fino a lì in corriera)- Case Cornua - Case Becco - Sella del Cordona - La Crocetta - Sant'Ilario - (corrierina) - Nervi.

Be', non l'ho fatta tutta a piedi...però è stato bello venire giù dalla sella del Cordona alla Crocetta, a torso nudo, prendendo il sole e, nello stesso tempo, bagnato dagli scrosci dell'acquazzone estivo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: dom nov 09, 2014 15:08 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Ciao, oggi gitarella su Cordona e Fasce, salito da Nervi al Cordona, bella e facile salita con delle belle viste sul Monte di Portofino. Dal Cordona (Vetta un pò anonima) traverso verso ovest ed infine scendo su asfalto e proseguo lla volta del Parcheggio del Fasce, poi guadagno la vetta nel vento. Stupendo panorama sulla città, poi dominano le nuvole. Scendo verso Il santuario, indi un pò per sentiero ed infine per creusa raggiungo il capolinea di Apparizione, concludendo una piacevole giornata. Bei panorami,vette un pò insipide, ma con il maltempo alle calcagna e senza macchina c'era poco da rosicchiare :risataGrassa:


Allegati:
DSC031412.JPG
DSC031412.JPG [ 114.92 KiB | Osservato 7568 volte ]
DSC03136.JPG
DSC03136.JPG [ 84.32 KiB | Osservato 7567 volte ]

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: sab mar 28, 2015 23:46 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 2387
Località: Genova / Imperia
Finalmente,dopo quasi tre mesi di pausa per vari motivi ,mi sono deciso a ripartire... del resto una giornata così non poteva essere sprecata... : Thumbup : :risataGrassa: Sono partito poco dopo le 8 dal cimitero di Quinto ( distributore Q8 ) e ,sotto un sole sempre più caldo ( anche troppo ! :cupo: ) mi sono arrampicato lungo il sentiero con segnavia T rosso rovesciato toccando i vari bunker del Monte Moro e salendo per cresta sino alla selva di antenne :evil1: che ingombra le vetta del Fasce. Itinerario ben segnalato e piuttosto ripido percorso in circa 1 ora e 40 , con varie soste per le foto. In cima solo un squadra di operai che stava lavorando ad una nuova costruzione a pochi centimetri dalla croce ,ormai quasi circondata dalle antenne. :angry1: Sceso lungo la strada,da buon cacciatore di vette,non sono riuscito a resistere al richiamo che emetteva la piccola croce del vicino Monte Bastia :risataGrassa: e così ho fatto una breve divagazione anche lì,dove ho fatto merenda . Per cresta sono poi risceso alla provinciale,dove parecchia gente si godeva i fantastici panorami che arrivavano alle Alpi Liguri e a quelle della Valle d'Aosta ( uno scorcio ) : Ok : .Sono salito quindi all'anonimo Cordona ( neanche un mucchietto di pietre,che delusione! : Oops : ) e poi ho imboccato la bella mulattiera , in parte lastricata, che scande verso Nervi , sempre ben indicata dal segnavia 2 triangoli rossi. In fondo bella discesa tra le crose nerviensi e passeggiata finale in Corso Europa per raggiungere l'auto e poi la casa giusto in tempo per pranzo. : Thumbup : Giornata fantastica : Ok : :risataGrassa: ,con ottima visuale , temperatura quasi estiva e totale assenza di vento. Appena posso scarico un po' di foto .

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: mar mar 31, 2015 10:07 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 2387
Località: Genova / Imperia
Provo a pubblicare qualche foto....


Immagine
Genova dall'inizio della salita

Immagine
Il primo bunker di Monte Moro

Immagine
Panorama su Savona e le Alpi

Immagine
Boccadasse e Vernazzola

Immagine
Panorama verso levante

Immagine
Quasi in cima al Monte Fasce

Immagine
Genova dalla cima del Fasce

Immagine
Croce di vetta del Monte Fasce

Immagine
Il centro di Genova dal Fasce

Immagine
Selva di antenne sul Fasce

Immagine
L'Alpesisa

Immagine
Croce di vetta del Monte Bastia

Immagine
Genova dal Monte Bastia

Immagine
Candelozzo ed Antola dal Bastia

Immagine
Crinale dal Bastia al Cordona

Immagine
Il Fasce dalle pendici del Cordona

Immagine
Sori

Immagine
Cavalli sopra Nervi

Immagine
Porticciolo di Nervi

Immagine
San Rocco

Immagine
Parchi di Nervi

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: mar mar 31, 2015 21:17 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 27, 2010 20:38
Messaggi: 1479
Località: sassello
belandi che foto spaziali :o =D>

_________________
...montagna vissuta,tempo per respirare... (Reinhard Karl)

"Quando le luci si spegneranno per sempre il mio popolo sarà ancora qui.Noi abbiamo le nostre antiche usanze.Sopravviveremo."
(Nuvola Rossa,capo Sioux)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: mar mar 31, 2015 21:24 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 2387
Località: Genova / Imperia
lupo della steppa ha scritto:
belandi che foto spaziali :o =D>


Grazie : Thanks : Ma era la giornata ad essere spaziale..... :risataGrassa:

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: mer gen 06, 2016 8:06 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: mer gen 23, 2013 11:16
Messaggi: 12
Ciao a tutti, ieri sono salito all'Apparizione fino al santuario di Fatima, non sono andato oltre perchè sul Fasce c'era un nebbione da paura. Ho scattato alcune foto, avrei una curiosità sul nome di un monte dell'entroterra.

Vorrei sapere come si chiama il monte sullo sfondo a destra

Grazie

Maurizio


Allegati:
uno sguardo ai monti 05.01.2016.jpg
uno sguardo ai monti 05.01.2016.jpg [ 637.91 KiB | Osservato 7088 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: mer gen 06, 2016 10:59 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: mer set 06, 2006 17:18
Messaggi: 6992
Località: Genova
Sembrerebbe l' Alpesisa

_________________
Paesi Abbandonati


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: mer gen 06, 2016 11:51 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: ven giu 02, 2006 22:40
Messaggi: 247
Località: Molassana alta - Ge
Si, si.....E' l'Alpesisa.... :wink:

_________________
Webcam attiva dal 19/03/2012
http://www.meteosystem.com/webcam/molassana/molassana.jpg
Paginetta web
http://molassanaalta.altervista.org/index.html


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: mer gen 06, 2016 14:08 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: mer gen 23, 2013 11:16
Messaggi: 12
Grazie, avrei pensato al lavagnola o altri della zona di Torriglia


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: mer gen 06, 2016 22:37 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: ven giu 02, 2006 22:40
Messaggi: 247
Località: Molassana alta - Ge
Maury se non ti dispiace pubblico la tua foto (citandone la fonte) sul forum del centrometeoligure della quale io sono utente

Meteorologicamente parlando e' molto didattica perché mostra un fenomeno raro per la valbisagno, ovvero il Caligo, o "gaigo" in dialetto genovese, fenomeno meteo che invece durante l'anno lo si puo' osservare con facilita' sul gruppo del Beigua e di Praglia stante le diverse conformazioni orografiche tra questi gruppi montuosi e le alture valbisagnine
Grazie : Thumbup :

_________________
Webcam attiva dal 19/03/2012
http://www.meteosystem.com/webcam/molassana/molassana.jpg
Paginetta web
http://molassanaalta.altervista.org/index.html


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: mer mar 02, 2016 20:40 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: mer feb 24, 2016 16:21
Messaggi: 4
Signori e Signore, buona serata a tutti.
Sicuramente qualcuno di Voi saprà fornirmi ulteriori notizie su Orsiggia, oltre a quelle già lette sempre da Voi.
Mi affascina la storia del nostro entroterra più prossimo alla costa, ed il M.Fasce presenta della zone talmente impervie ed affascinanti, che sarebbe un peccato non approfondire le vicissitudini.
Personalmente tramite internet non ho ottenuto grandi risultati sulla mia ricerca.
Grazie per la Vostra sicura collaborazione.
Franco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: gio mar 03, 2016 16:54 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: mer set 06, 2006 17:18
Messaggi: 6992
Località: Genova
Vagabondo ha scritto:
Signori e Signore, buona serata a tutti.
Sicuramente qualcuno di Voi saprà fornirmi ulteriori notizie su Orsiggia, oltre a quelle già lette sempre da Voi.
Mi affascina la storia del nostro entroterra più prossimo alla costa, ed il M.Fasce presenta della zone talmente impervie ed affascinanti, che sarebbe un peccato non approfondire le vicissitudini.
Personalmente tramite internet non ho ottenuto grandi risultati sulla mia ricerca.
Grazie per la Vostra sicura collaborazione.
Franco


Dovrebbe essere raggiungibile dai laghetti di nervi in fondo a via Oberdan. Dove termina la strada devi attraversare il greto del rio Nervi e passare in sponda destra, per seguire una mulattiera in salita per arrivare alle vecchie case che si vedono dall' autogrill di Sant' Ilario lato monte.

_________________
Paesi Abbandonati


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: sab mar 05, 2016 22:00 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 11, 2006 22:00
Messaggi: 5466
Per un inquadramento storico della zona dei monti di Fascia consiglio ( in epoca internet :mrgreen: ) Dal documento al terreno
Di Diego Moreno
ed il Mulino Bologna 1990
testo dedicato alla storia e archeologia dei sistemi agro-silvo-pastorali, con ampi capitoli sulla zona del Fasce nonchè riferimenti bibliografici. E' ancora decisamente attuale

_________________
http://trailsantacroce.com

Se l'è fassile m'angusciu, se l'è diffisile tribullu!
"Ogni civetta ha la sua casa l'albero, ma il barbagianni invece no" Punkreas Paranoia e potere


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: dom mar 06, 2016 19:49 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: mer feb 24, 2016 16:21
Messaggi: 4
Non è facilmente reperibile il libro consigliato, ma grazie per il suggerimento.
Sono affamato di capire se vivevano persone sul monte ad Orsiggia e zone limitrofe, e come vivevano.
Mi affascina l'archeologia e la storia della Liguria per conoscere sempre meglio i miei antenati, le antiche tribù Liguri.
Franco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: dom mar 06, 2016 22:30 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 11, 2006 22:00
Messaggi: 5466
Il testo è reperibile facilmente.
Se ti interessa la storia preromana il discorso è altro poichè l'uso del territorio ( inteso eventualmente come modificazione del territorio o suo adattamento) è decisamente post ma post.. Un conto sono i castellari, ma l'uso reale del territorio dei monti di Fascia è decisamente più avanti.

_________________
http://trailsantacroce.com

Se l'è fassile m'angusciu, se l'è diffisile tribullu!
"Ogni civetta ha la sua casa l'albero, ma il barbagianni invece no" Punkreas Paranoia e potere


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: mer mar 09, 2016 20:48 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: mer feb 24, 2016 16:21
Messaggi: 4
Signori e signore tutti buonasera,
da pochi giorni sono iscritto a questo forum, e personalmente ho altre partecipazioni ad altri, e senza offesa per i partecipanti a questo, mai ho visto una poca partecipazione agli argomenti come in questo.
Per cui con l'onesta che mi contraddistingue rassegno le mie dimissioni da associato.
Non voglio e non cerco polemiche, ma mi aspettavo qualcosa di più VIVO.
Grazie comunque d'avermi accettato tra Voi.
Franco


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: ven mar 11, 2016 13:24 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12168
Località: Genova
Vagabondo ha scritto:
Signori e signore tutti buonasera,
da pochi giorni sono iscritto a questo forum, e personalmente ho altre partecipazioni ad altri, e senza offesa per i partecipanti a questo, mai ho visto una poca partecipazione agli argomenti come in questo.
Per cui con l'onesta che mi contraddistingue rassegno le mie dimissioni da associato.
Non voglio e non cerco polemiche, ma mi aspettavo qualcosa di più VIVO.
Grazie comunque d'avermi accettato tra Voi.
Franco


Gentile Sig. Vagabondo,

non c'è di che, chiunque su questo forum è il benvenuto, come semplice lettore o nella misura in cui ha voglia e tempo di partecipare, chiedere, raccontare, condividere.

cordiali saluti
Laura

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: ven giu 03, 2016 9:15 
Non connesso
Utente Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 31, 2009 9:06
Messaggi: 188
Località: genova nervi
Erre_Esse ha scritto:
Da Monte Fasce a Bavari c'è un tratto davvero tosto in mezzo al bosco dove, se non stai attentissimo alla segnaletica rischi di sbagliare strada molto facilmente e perderti!

Sono sceso ieri per la prima volta dal Fasce a Bavari: effettivamente fino al monte Riega si segue comodamente il metanodotto, ma quando il sentiero piega a sinistra e inizia a scendere decisamente verso Bavari ho perso subito il segnavia (anche per la folta vegetazione) e mi sono ritrovato a scendere su passaggi di cinghiali ravanando parecchio :pensoso:
Tenendomi abbastanza a sinistra ho recuperato poi molto più in basso la mulattiera e i segnavia

_________________
τὸν καλὸν ἀγῶνα ἠγώνισμαι


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: sab lug 15, 2017 8:38 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 07, 2011 12:58
Messaggi: 562
Località: S. Simone (Righi)
Ma perchè scendere ?


Allegati:
20170715_081000.jpg
20170715_081000.jpg [ 1.79 MiB | Osservato 2158 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: lun gen 07, 2019 19:30 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio lug 19, 2007 10:27
Messaggi: 616
Località: Genova
Da Quinto al Mare al monte Fasce

Nonostante sia vicino casa, questa escursione sul monte Fasce... mancava…
Da Bagnara, si risale con una delle varie possibilità per corso Europa. Dal cimitero di Quinto, si rintraccia il simbolo Fie e si incomincia ad inerpicarsi… Si arriva in 1h15 dal piazzale del Monte Moro 408 m. Qui si incomincia un‘erta salita, in un ambiente sorprendentemente selvaggio ed alpestre, nonostante la vicinanza alla città… La cima è a soli 3 km in linea d'aria dal mare e quindi risulta molto, molto ripido… La vetta (altra 1h15), a 832 m, è deturpata da molti ripetitori… La croce in ferro alta 14 metri, è stata abbattuta dal vento a fine ottobre 2018. La gita vale comunque l’impegno non banale profuso...

In definitiva: Meteo ottimo, visibilità super (nella prima parte). Dif. E - complessivamente 4h30 Tot (2h30 salita, 2h discesa diretta) - circa +850 m disl

Se volete ecco i file foto pdf, con un po’ di altre notizie:
http://www.cralgalliera.altervista.org/MonteMoro018.pdf
http://www.cralgalliera.altervista.org/ ... sce019.pdf

… e pure qualche scatto singolo:
http://www.cralgalliera.altervista.org/ ... Foglie.jpg
http://www.cralgalliera.altervista.org/ ... norama.jpg
http://www.cralgalliera.altervista.org/ ... norama.jpg
http://www.cralgalliera.altervista.org/ ... teMoro.jpg

http://www.cralgalliera.altervista.org/ ... norama.jpg
http://www.cralgalliera.altervista.org/ ... norama.jpg

http://www.cralgalliera.altervista.org/altre2018.htm
http://www.cralgalliera.altervista.org/altre2019.htm

NB: in caso di gita, verificare, sempre, con FIE, Cai, eventuale Ente parco o altre Istituzioni, pro loco, ecc., che non ci siano state variazioni che abbiano aumentato le difficoltà! Si declina ogni responsabilità. Il presente testo ha solo carattere puramente indicativo e non esaustivo.

Info Sezione Escursionismo Cral Galliera: http://www.cralgalliera.altervista.org/esc.htm
gite 2019 al link: http://www.cralgalliera.altervista.org/gite2019.pdf


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: lun gen 07, 2019 21:42 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 31, 2015 19:27
Messaggi: 1161
Località: Lemuria
belin, ma sai che mi piacciono queste passeggiate urbano/montane ?

prima o poi provo a coinvolgere qualche vecchio amico genovese.....

_________________
Immagine


...........non seguitemi, mi sono perso anch'io !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: mar gen 08, 2019 20:25 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio lug 19, 2007 10:27
Messaggi: 616
Località: Genova
Oltretutto, i tempi di 'approccio' alla gita si riducono tantissimo...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: mar gen 08, 2019 22:25 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 2387
Località: Genova / Imperia
locontim ha scritto:
Oltretutto, i tempi di 'approccio' alla gita si riducono tantissimo...


ma non se si parte da Lemuria ... :risataGrassa:
:smt006

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: mer gen 09, 2019 19:13 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio lug 19, 2007 10:27
Messaggi: 616
Località: Genova
In effetti...
:risata:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: gio gen 10, 2019 13:06 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 31, 2015 19:27
Messaggi: 1161
Località: Lemuria
Immagine

E’ vero…………però è un po’ che avrei voglia di fare qualche passeggiata usando più mezzi pubblici possibili, tipo scendere dal treno e incamminarmi……

_________________
Immagine


...........non seguitemi, mi sono perso anch'io !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Fasce e Monte Cordona
MessaggioInviato: gio gen 10, 2019 14:51 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mar feb 09, 2010 12:01
Messaggi: 290
Località: Genova
daniele64 ha scritto:
locontim ha scritto:
Oltretutto, i tempi di 'approccio' alla gita si riducono tantissimo...


ma non se si parte da Lemuria ... :risataGrassa:
:smt006

Questa è un'espressione alla Martin Mystere...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 558 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 10, 11, 12, 13, 14

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it