Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è mar ago 20, 2019 6:31

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 152 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun apr 23, 2007 21:36 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 20:54
Messaggi: 670
Località: San Michele (AL)
Domenica 22/04/07 sveglia alle 4.30 dopo aver dormito al rifugio Garelli e alle 5.30 assieme al Giovanni (Fed era precettato al corso di alpinismo) siamo partiti alla volta del canale dei Genovesi. Alle 7.45 giugevamo al colle e alle 8.00 in punto eravamo in cima al Marguareis. La prima parte del canale presentava neve poco trasformata e si affondava fin sopra la caviglia, nella seconda parte la situazione era leggermente migliore anche se al sole. All'inizio delle corde fisse c'è da superare un salto di due metri su roccia verticale. La discesa per il canale dei Torinesi è stata notevolmente più difficoltosa a causa della neve molle dove si sprofondava sempre fino sopra al ginocchio (e sovente anche fino all'ombelico). Alle 11.30 giugevamo sulla terrazza del rifugio giusto in tempo per divorare un bel piatto di polenta. Il ritorno al Pian delle Gorre ci ha serbato una fine pioggerella seguita poi da una leggera grandinata. E' stata comunque una magnifica giornata in un ambiente veramente grandioso e un accoglienza in rifugio degna di nota. (non sono capace ad inserire le foto, se Fed ha tempo ......)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 8:04 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Bella gita Luigi! :D
Mi pare di capire che la situazione neve in quei canali non sia ottimale... :roll:
Ricordo quando lo avevo fatto con il corso di alpinismo...il canale dei genovesi è in ambiente davvero grandioso :D
Aspetto qualche bella foto! :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 8:12 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15160
Località: Genova Sestri
Si tratta di un escursione per escursionisti esperti oppure parliamo già di arrampicata?
Quanto dislivello c'è tra il rifugio e la vetta?

grazie ciao ciao!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 8:29 
Non connesso
dags1972 di quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 08, 2006 15:19
Messaggi: 4689
Pazzaura ha scritto:
Si tratta di un escursione per escursionisti esperti oppure parliamo già di arrampicata?
Quanto dislivello c'è tra il rifugio e la vetta?

grazie ciao ciao!


si tratta di alpinismo

PD- pendenza del canale 40/45
pochhi metri di III da fare con ramponi
discesa dai torinesi sui 40/35

nulla di impossibile se hai piccozza ramponi e casco

dal rifugio sono ca 700/750 considerando che si prende un pò di quota per poi perderla per arrivare all'attacco del canale

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 8:49 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Già, si tratta di alpinismo su neve...quanto meno ci vuole l'attrezzatura...e un minimo di pratica... :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 9:00 
Non connesso
dags1972 di quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 08, 2006 15:19
Messaggi: 4689
Già, si tratta di alpinismo su neve... ci vuole l'attrezzatura e un minimo di pratica...

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:03 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15160
Località: Genova Sestri
Ma in agosto settembre le carte cambiano? cioè, si tratta sempre di un delicato percorso oppure in assenza di neve diventa una via normale tipo argentera per capirci?

Mi piacerebbe tanto andare sul marguareis...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:10 
Non connesso
dags1972 di quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 08, 2006 15:19
Messaggi: 4689
Pazzaura ha scritto:
Ma in agosto settembre le carte cambiano? cioè, si tratta sempre di un delicato percorso oppure in assenza di neve diventa una via normale tipo argentera per capirci?

Mi piacerebbe tanto andare sul marguareis...


beh ad agosto settembre passi da una parte diversa....

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:16 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15160
Località: Genova Sestri
Ah ok. Quindi quel canalone si fa solo da innevato.

Bene allora mi cercherò un altro modo per andare su quel monte... grazie. ciao. :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:18 
Non connesso
dags1972 di quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 08, 2006 15:19
Messaggi: 4689
Pazzaura ha scritto:
Ah ok. Quindi quel canalone si fa solo da innevato.

Bene allora mi cercherò un altro modo per andare su quel monte... grazie. ciao. :wink:


meglio

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:23 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 24, 2007 7:45
Messaggi: 31
Località: Savona
Il canalone dei Torinesi invece si può salire anche senza neve ... è un pò faticoso ma si fa bene, specie deviando a destra verso metà canale ed uscendo da un canalino secondario ...

Altrimenti in modo più "trekkiniero" si può fare salendo da Carnino sia dalla parte del Rifugio don Barbera/Passo dei Signori sia dal Passo delle Mastrelle e risalendo il canale di fronte al rifugio Saracco Volante (non mi ricordo come si chiama ... ma è a sinistra rispetto al Colle del Pas) ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:30 
Non connesso
dags1972 di quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 08, 2006 15:19
Messaggi: 4689
max1971 ha scritto:
Il canalone dei Torinesi invece si può salire anche senza neve ... è un pò faticoso ma si fa bene, specie deviando a destra verso metà canale ed uscendo da un canalino secondario ...


usando un eufemismo....bello schifo

max1971 ha scritto:

Altrimenti in modo più "trekkiniero" si può fare salendo da Carnino sia dalla parte del Rifugio don Barbera/Passo dei Signori sia dal Passo delle Mastrelle e
risalendo il canale di fronte al rifugio Saracco Volante (non mi ricordo come si chiama ... ma è a sinistra rispetto al Colle del Pas) ...


meglio ma per me il marguareis ha senso salirlo solo con la neve

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:32 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Pazzaura ha scritto:
Ah ok. Quindi quel canalone si fa solo da innevato.

Bene allora mi cercherò un altro modo per andare su quel monte... grazie. ciao. :wink:


Pazzaura, se guardi qui sul forum trovi il topic della salita al marguareis da carnino....quella è la via giusta per una escursione... :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:34 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 24, 2007 7:45
Messaggi: 31
Località: Savona
dags1972 ha scritto:
max1971 ha scritto:
Il canalone dei Torinesi invece si può salire anche senza neve ... è un pò faticoso ma si fa bene, specie deviando a destra verso metà canale ed uscendo da un canalino secondario ...


usando un eufemismo....bello schifo

Se sei da solo e sei partito dal Pian delle Gorre in giornata non è proprio uno schifo ... ANZI! :twisted:

dags1972 ha scritto:
max1971 ha scritto:

Altrimenti in modo più "trekkiniero" si può fare salendo da Carnino sia dalla parte del Rifugio don Barbera/Passo dei Signori sia dal Passo delle Mastrelle e
risalendo il canale di fronte al rifugio Saracco Volante (non mi ricordo come si chiama ... ma è a sinistra rispetto al Colle del Pas) ...


meglio ma per me il marguareis ha senso salirlo solo con la neve

Questione di gusti ...
:wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:37 
Non connesso
dags1972 di quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 08, 2006 15:19
Messaggi: 4689
max risalire degli sfasciumi ha senso solo se non c'è di meglio...

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:38 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
...vallo a dire a parodi... :lol: ...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:40 
Non connesso
dags1972 di quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 08, 2006 15:19
Messaggi: 4689
Bade Parodi ha gusti strani :roll:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:40 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 24, 2007 7:45
Messaggi: 31
Località: Savona
dags1972 ha scritto:
max risalire degli sfasciumi ha senso solo se non c'è di meglio...

Una montagna è da scoprire il più possibile a 360°. Se l'ho già salita... guardo sempre se ci sono altri modi x salirla alla mia portata ... E' ovvio che preferisco una bella via di buona roccia facile da proteggere ... però a me la montagna piace proprio viverla in ogni suo aspetto ... E' una specie di immersione totale. La fatica passa in secondo piano ... L'unica cosa che resta sempre ben presente è di non rischiare oltre il pericolo "oggettivo" creato dall'ambiente ... Per il resto ... è tutta SFIDA!!! :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:42 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
comunque il marguareis sarebbe anche bello inserirlo in un percorso di "cresta" tipo quello descritto da Parodi nell'ultimo libro. :wink:

p.s. secondo voi le condizioni della neve per quest'anno sono andate in fumo nel canale dei genovesi?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:43 
Non connesso
dags1972 di quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 08, 2006 15:19
Messaggi: 4689
max1971 ha scritto:
dags1972 ha scritto:
max risalire degli sfasciumi ha senso solo se non c'è di meglio...

Una montagna è da scoprire il più possibile a 360°. Se l'ho già salita... guardo sempre se ci sono altri modi x salirla alla mia portata ... E' ovvio che preferisco una bella via di buona roccia facile da proteggere ... però a me la montagna piace proprio viverla in ogni suo aspetto ... E' una specie di immersione totale. La fatica passa in secondo piano ... L'unica cosa che resta sempre ben presente è di non rischiare oltre il pericolo "oggettivo" creato dall'ambiente ... Per il resto ... è tutta SFIDA!!! :D


tutto quello che vuoi.... gli sfasciumi fanno schifo sono divertenti se innevati o in discesa...se sali il M. senza neve (ma ormai anche con la neve) crepi di caldo e mangiato dalle mosche

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:44 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
...sai, forse crescendo con le guide di parodi non ci faccio molto caso...sono parte integrante dei percorsi...quasi mi stupisco quando non ci sono.. :roll:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:46 
Non connesso
dags1972 di quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 08, 2006 15:19
Messaggi: 4689
bade ha scritto:
comunque il marguareis sarebbe anche bello inserirlo in un percorso di "cresta" tipo quello descritto da Parodi nell'ultimo libro. :wink:

p.s. secondo voi le condizioni della neve per quest'anno sono andate in fumo nel canale dei genovesi?


beh penso a leggere la relazione che fino a inizio maggio si possa fare...se vuoi un cosiglio buttati sul tablasses però

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:47 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
ok, ho capito :wink:

per il resto...attendo le foto di Luigi...con il supporto di fed... :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:48 
Non connesso
dags1972 di quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 08, 2006 15:19
Messaggi: 4689
bade ha scritto:
...sai, forse crescendo con le guide di parodi non ci faccio molto caso...sono parte integrante dei percorsi...quasi mi stupisco quando non ci sono.. :roll:


dico meglio un pò di rocce rotte si possono accettare ci mancherebbe....sono stato in carega regina del marcio e mi sono divertito assai (ma erano 10 metri di III) immersi in un canale .... ma partire per risalire un canale di detriti mi pare sciocco

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:48 
Non connesso
Matricola
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 24, 2007 7:45
Messaggi: 31
Località: Savona
dags1972 ha scritto:
max1971 ha scritto:
dags1972 ha scritto:
max risalire degli sfasciumi ha senso solo se non c'è di meglio...

Una montagna è da scoprire il più possibile a 360°. Se l'ho già salita... guardo sempre se ci sono altri modi x salirla alla mia portata ... E' ovvio che preferisco una bella via di buona roccia facile da proteggere ... però a me la montagna piace proprio viverla in ogni suo aspetto ... E' una specie di immersione totale. La fatica passa in secondo piano ... L'unica cosa che resta sempre ben presente è di non rischiare oltre il pericolo "oggettivo" creato dall'ambiente ... Per il resto ... è tutta SFIDA!!! :D


tutto quello che vuoi.... gli sfasciumi fanno schifo sono divertenti se innevati o in discesa...se sali il M. senza neve (ma ormai anche con la neve) crepi di caldo e mangiato dalle mosche

Fanno schifo ... a te ... nessuno ti chiede di risalire degli sfasciumi ... Io quando sono in montagna mi diverto comunque ... perchè sono in un ambiente in cui sto bene ... Altrimenti non avrei già salito il Rama 38 volte, di giorno, di notte, con la neve, mentre piove ... Per me stare in montagna è STARE BENE.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:49 
Non connesso
dags1972 di quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 08, 2006 15:19
Messaggi: 4689
max1971 ha scritto:
dags1972 ha scritto:
max1971 ha scritto:
dags1972 ha scritto:
max risalire degli sfasciumi ha senso solo se non c'è di meglio...

Una montagna è da scoprire il più possibile a 360°. Se l'ho già salita... guardo sempre se ci sono altri modi x salirla alla mia portata ... E' ovvio che preferisco una bella via di buona roccia facile da proteggere ... però a me la montagna piace proprio viverla in ogni suo aspetto ... E' una specie di immersione totale. La fatica passa in secondo piano ... L'unica cosa che resta sempre ben presente è di non rischiare oltre il pericolo "oggettivo" creato dall'ambiente ... Per il resto ... è tutta SFIDA!!! :D


tutto quello che vuoi.... gli sfasciumi fanno schifo sono divertenti se innevati o in discesa...se sali il M. senza neve (ma ormai anche con la neve) crepi di caldo e mangiato dalle mosche

Fanno schifo ... a te ... nessuno ti chiede di risalire degli sfasciumi ... Io quando sono in montagna mi diverto comunque ... perchè sono in un ambiente in cui sto bene ... Altrimenti non avrei già salito il Rama 38 volte, di giorno, di notte, con la neve, mentre piove ... Per me stare in montagna è STARE BENE.


ho spiegato meglio... beh paragonare il Rama al Marguareis... non c'è storia

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:50 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15160
Località: Genova Sestri
Grazie bade darò un occhiata!

ciao ciao.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 10:52 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Pazzaura ha scritto:
Grazie bade darò un occhiata!

ciao ciao.


:smt023 è una bella gita, magari la puoi fare tra poco tempo ... :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 12:43 
Non connesso
Il Duca
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 30, 2006 14:18
Messaggi: 3295
Località: Celle L. (SV)
luigi.marchese ha scritto:
Domenica 22/04/07 sveglia alle 4.30 dopo aver dormito al rifugio Garelli e alle 5.30 assieme al Giovanni (Fed era precettato al corso di alpinismo) siamo partiti alla volta del canale dei Genovesi. Alle 7.45 giugevamo al colle e alle 8.00 in punto eravamo in cima al Marguareis. La prima parte del canale presentava neve poco trasformata e si affondava fin sopra la caviglia, nella seconda parte la situazione era leggermente migliore anche se al sole. All'inizio delle corde fisse c'è da superare un salto di due metri su roccia verticale. La discesa per il canale dei Torinesi è stata notevolmente più difficoltosa a causa della neve molle dove si sprofondava sempre fino sopra al ginocchio (e sovente anche fino all'ombelico). Alle 11.30 giugevamo sulla terrazza del rifugio giusto in tempo per divorare un bel piatto di polenta. Il ritorno al Pian delle Gorre ci ha serbato una fine pioggerella seguita poi da una leggera grandinata. E' stata comunque una magnifica giornata in un ambiente veramente grandioso e un accoglienza in rifugio degna di nota. (non sono capace ad inserire le foto, se Fed ha tempo ......)




....... ci sono delle corde fisse sui "Genovesi" ????????? :shock:


........ ma quant'è che non ci vado ??!!??

_________________
"E®ne" ...VECCHIA BELINA DOC.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 13:26 
Non connesso
dags1972 di quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 08, 2006 15:19
Messaggi: 4689
Erne ha scritto:
luigi.marchese ha scritto:
Domenica 22/04/07 sveglia alle 4.30 dopo aver dormito al rifugio Garelli e alle 5.30 assieme al Giovanni (Fed era precettato al corso di alpinismo) siamo partiti alla volta del canale dei Genovesi. Alle 7.45 giugevamo al colle e alle 8.00 in punto eravamo in cima al Marguareis. La prima parte del canale presentava neve poco trasformata e si affondava fin sopra la caviglia, nella seconda parte la situazione era leggermente migliore anche se al sole. All'inizio delle corde fisse c'è da superare un salto di due metri su roccia verticale. La discesa per il canale dei Torinesi è stata notevolmente più difficoltosa a causa della neve molle dove si sprofondava sempre fino sopra al ginocchio (e sovente anche fino all'ombelico). Alle 11.30 giugevamo sulla terrazza del rifugio giusto in tempo per divorare un bel piatto di polenta. Il ritorno al Pian delle Gorre ci ha serbato una fine pioggerella seguita poi da una leggera grandinata. E' stata comunque una magnifica giornata in un ambiente veramente grandioso e un accoglienza in rifugio degna di nota. (non sono capace ad inserire le foto, se Fed ha tempo ......)




....... ci sono delle corde fisse sui "Genovesi" ????????? :shock:


........ ma quant'è che non ci vado ??!!??


ci sono di sicuro dal 99

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 18:50 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 01, 2007 18:42
Messaggi: 1662
Località: Arenzano
Ma quando le hanno messe?

_________________
Tanto lavoro e niente spasso il morale scende in basso!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar apr 24, 2007 19:21 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
rikkytikkytavi ha scritto:
Ma quando le hanno messe?


Io le ho sempre viste :? ... o almeno negli ultimi anni, xchè prima il salto finale lo si trovava ventato e bello ripido :(

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 26, 2007 8:18 
Non connesso
Quotazerino doc

Iscritto il: mer mag 03, 2006 23:59
Messaggi: 1007
Fed7 ha scritto:
rikkytikkytavi ha scritto:
Ma quando le hanno messe?


Io le ho sempre viste :? ... o almeno negli ultimi anni, xchè prima il salto finale lo si trovava ventato e bello ripido :(


una volta ( una decina di anni fa ) non c'erano corde fisse, nè nient'altro sul posto
il salto era roccioso ed abbastanza infido ( mi sembra gradato II+ o qualcosa del genere )


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 26, 2007 15:15 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 28, 2006 7:12
Messaggi: 1074
Località: Novi Ligure (AL)
luigi.marchese ha scritto:
Domenica 22/04/07 sveglia alle 4.30 dopo aver dormito al rifugio Garelli e alle 5.30 assieme al Giovanni (Fed era precettato al corso di alpinismo) siamo partiti alla volta del canale dei Genovesi. Alle 7.45 giugevamo al colle e alle 8.00 in punto eravamo in cima al Marguareis. La prima parte del canale presentava neve poco trasformata e si affondava fin sopra la caviglia, nella seconda parte la situazione era leggermente migliore anche se al sole. All'inizio delle corde fisse c'è da superare un salto di due metri su roccia verticale. La discesa per il canale dei Torinesi è stata notevolmente più difficoltosa a causa della neve molle dove si sprofondava sempre fino sopra al ginocchio (e sovente anche fino all'ombelico). Alle 11.30 giugevamo sulla terrazza del rifugio giusto in tempo per divorare un bel piatto di polenta. Il ritorno al Pian delle Gorre ci ha serbato una fine pioggerella seguita poi da una leggera grandinata. E' stata comunque una magnifica giornata in un ambiente veramente grandioso e un accoglienza in rifugio degna di nota. (non sono capace ad inserire le foto, se Fed ha tempo ......)
Azzipicchia! Se andiamo il 13 maggio mi porto la muta e le pinne :?

_________________
Homo faber fortunae suae (Appio Claudio Cieco)

CAI Novi Ligure

MTB CAI NOVI BLOG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 26, 2007 15:18 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 28, 2006 7:12
Messaggi: 1074
Località: Novi Ligure (AL)
dags1972 ha scritto:
bade ha scritto:
comunque il marguareis sarebbe anche bello inserirlo in un percorso di "cresta" tipo quello descritto da Parodi nell'ultimo libro. :wink:

p.s. secondo voi le condizioni della neve per quest'anno sono andate in fumo nel canale dei genovesi?


beh penso a leggere la relazione che fino a inizio maggio si possa fare...se vuoi un cosiglio buttati sul tablasses però
Il Tablasses è un pochino diverso come impegno... e difficoltà :wink:

_________________
Homo faber fortunae suae (Appio Claudio Cieco)

CAI Novi Ligure

MTB CAI NOVI BLOG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 26, 2007 15:23 
Non connesso
dags1972 di quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 08, 2006 15:19
Messaggi: 4689
maxgastone ha scritto:
dags1972 ha scritto:
bade ha scritto:
comunque il marguareis sarebbe anche bello inserirlo in un percorso di "cresta" tipo quello descritto da Parodi nell'ultimo libro. :wink:

p.s. secondo voi le condizioni della neve per quest'anno sono andate in fumo nel canale dei genovesi?


beh penso a leggere la relazione che fino a inizio maggio si possa fare...se vuoi un cosiglio buttati sul tablasses però
Il Tablasses è un pochino diverso come impegno... e difficoltà :wink:


intendi?

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 26, 2007 15:27 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 28, 2006 7:12
Messaggi: 1074
Località: Novi Ligure (AL)
dags1972 ha scritto:
maxgastone ha scritto:
dags1972 ha scritto:
bade ha scritto:
comunque il marguareis sarebbe anche bello inserirlo in un percorso di "cresta" tipo quello descritto da Parodi nell'ultimo libro. :wink:

p.s. secondo voi le condizioni della neve per quest'anno sono andate in fumo nel canale dei genovesi?


beh penso a leggere la relazione che fino a inizio maggio si possa fare...se vuoi un cosiglio buttati sul tablasses però
Il Tablasses è un pochino diverso come impegno... e difficoltà :wink:


intendi?
Scusa sono un pirla sono fuso e ho letto tablasses ma ho capito lorousa! Proprio una bella figura di m... beh no il tabla è uguale. Ma per la discesa passi dalla crestina o torni al rifugio? Se usi la prima sei un pò più carico.

Scusa ancora :wink:

_________________
Homo faber fortunae suae (Appio Claudio Cieco)

CAI Novi Ligure

MTB CAI NOVI BLOG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 26, 2007 15:37 
Non connesso
dags1972 di quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 08, 2006 15:19
Messaggi: 4689
maxgastone ha scritto:
dags1972 ha scritto:
maxgastone ha scritto:
dags1972 ha scritto:
bade ha scritto:
comunque il marguareis sarebbe anche bello inserirlo in un percorso di "cresta" tipo quello descritto da Parodi nell'ultimo libro. :wink:

p.s. secondo voi le condizioni della neve per quest'anno sono andate in fumo nel canale dei genovesi?


beh penso a leggere la relazione che fino a inizio maggio si possa fare...se vuoi un cosiglio buttati sul tablasses però
Il Tablasses è un pochino diverso come impegno... e difficoltà :wink:


intendi?
Scusa sono un pirla sono fuso e ho letto tablasses ma ho capito lorousa! Proprio una bella figura di m... beh no il tabla è uguale. Ma per la discesa passi dalla crestina o torni al rifugio? Se usi la prima sei un pò più carico.

Scusa ancora :wink:


Strano eppure mi sembrava di aver scritto TABLASSES.... che il mio pc abbia preso la mia illegibile calligrafia :twisted:


il mio giro tablasses
è questa-vallone di prefouns-canale-vetta-traversata SW sino a p.so Prefouns-discesa nel vallone-traverso direzione EEN-discesa al pian di Valasco

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 26, 2007 15:44 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 28, 2006 7:12
Messaggi: 1074
Località: Novi Ligure (AL)
dags1972 ha scritto:
Strano eppure mi sembrava di aver scritto TABLASSES.... che il mio pc abbia preso la mia illegibile calligrafia :twisted:
No tu hai scritto benissimo... il mio cervello ha letto male :wink:


Cita:
il mio giro tablasses
è questa-vallone di prefouns-canale-vetta-traversata SW sino a p.so Prefouns-discesa nel vallone-traverso direzione EEN-discesa al pian di Valasco
Fatta una volta ma mi aggrada di + fare la cresta che butta SE e poi scendere sotto la via di Michelin che porta alla testa di Tablasses (via delle placche) per andare poi al Pian di Valasco. Molto meglio e meno faticosa IMHO

:wink:

_________________
Homo faber fortunae suae (Appio Claudio Cieco)

CAI Novi Ligure

MTB CAI NOVI BLOG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio apr 26, 2007 15:47 
Non connesso
dags1972 di quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 08, 2006 15:19
Messaggi: 4689
maxgastone ha scritto:
dags1972 ha scritto:
Strano eppure mi sembrava di aver scritto TABLASSES.... che il mio pc abbia preso la mia illegibile calligrafia :twisted:
No tu hai scritto benissimo... il mio cervello ha letto male :wink:


Cita:
il mio giro tablasses
è questa-vallone di prefouns-canale-vetta-traversata SW sino a p.so Prefouns-discesa nel vallone-traverso direzione EEN-discesa al pian di Valasco
Fatta una volta ma mi aggrada di + fare la cresta che butta SE e poi scendere sotto la via di Michelin che porta alla testa di Tablasses (via delle placche) per andare poi al Pian di Valasco. Molto meglio e meno faticosa IMHO

:wink:


l'avevo addocchiata ma ero direttore di gita non volevo arrischiarmi + di tanto...e invece la discesa diretta dal colle del Tablasses...come la vedi

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 152 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it