Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è lun nov 18, 2019 4:09

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 121 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Via Sigismondi - Argentera
MessaggioInviato: dom gen 29, 2006 11:53 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Qualcuno l'ha già percorsa? La volevo andare a fare in periodo estivo...
Un pò di notizie le ho già raccolte ma domande da fare ne avrei comunque... :shock:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom gen 29, 2006 15:54 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: dom gen 29, 2006 11:38
Messaggi: 3
Se ti può interessare l'ho percorsa più volte sia dal canale del Freshfield che dal Remondino
Se ti servono informazioni dettagliate fammi sapere


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: ...
MessaggioInviato: dom gen 29, 2006 20:32 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Allora, io ci vorrei andare in periodo estivo, passando dal Remondino. Siccome io e i miei compagni non siamo dei grandi arrampicatori (di tanto in tanto facciamo magari qualcosa nei nostri appennini etc) mi renderebbe più tranquillo avere una visione chiara del persorso in termini di lunghezza, difficoltà (eventuali passaggi difficili in particolare), attrezzatura necessaria, vie di fuga etc...
Insomma...se ti va di darmi qualche dritta io ne farò di certo tesoro per quando andrò...
Grazie per la disponibilita! :P


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun gen 30, 2006 17:21 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: dom gen 29, 2006 11:38
Messaggi: 3
Il periodo estivo consigliato inizia solitamente a luglio , cioè quando non si trova più neve specialmente per raggiungere l'attacco.
Tempi di percorrenze:
Pian della casa /Remondino 1 ora e 30
Remondino /colle Freshfield 1 ora
La via è tecnicamente PD e non presenta passaggi sopra il III°
La partenza è su una placca molto abbattuta dove si cammina di conserva (quasi tutta la via) poi si traversa a sinistra e si scende per circa 30 m e si riprende a salire sul filo per una fessura (III°).
Si raggiunge la cima Purtscheller, si scende leggermente fino alla forcella e si risale fino a Cima Genova.
Qui ci si può eventualmente ritirare con due doppie attrezzate (verificare l'ammasso di fettucce e cordini ed eventualmente rinforzare) fino al passo dei Detriti.
Se si decide di proseguire c'è il passaggio più tecnico della via III+ per poi continuare la salita con difficoltà uguali alle precedenti.
La discesa viene fatta solitamente per la via normale (accertandosi da Cima Genova che sia pulita)
Materiale fettucce lunghe, spezzoni di corda per attrezzare doppie o soste, scarponi (le scarpette devono eventualmente essere molto comode)
qualche chiodo da roccia e qualche nut imbrago e corda
La lunghezza della cresta è di 500 metri circa ed il tempo di percorrenza dipende molto dalla velocità, in particolare se si procede di conserva oppure a tiri di corda (sconsigliabile)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun gen 30, 2006 22:54 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Ma la via è in qualche modo segnata? E se non lo è (come immagino), il percorso è comunque abbastanza logico o bisogna stare attenti a non sbagliare? Io ho una corda da 70m...è adatta o inopportuna?
Quante domande... :roll:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Sigismondi
MessaggioInviato: mar gen 31, 2006 16:14 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: dom gen 29, 2006 11:38
Messaggi: 3
La via naturalmente non è segnata ma è evidente perchè è una cresta
la corda potrebbe andar bene ma sicuramente è molto pesante
Basta senz'altro una da 50m e per la salita è sufficiente uno spezzone da 20 o 30m
Serve soltanto una più lunga per una ventuale doppia da prevedere in caso di maltempo o di eccessiva stanchezza.
Ripeto è una via alpinisticamente facile
Ciao Valter


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar gen 31, 2006 17:03 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
...grazie, direi che ormai non resta che partire... :biggrin:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mag 10, 2006 15:30 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 31, 2006 15:27
Messaggi: 4362
Località: Genova
Questo week-end dovrei andare sull'Argentera per la via Sigismondi partendo dal Rif.Bozano.
In questo sito http://digilander.libero.it/parodivalter/Sigismondi.htm c'è un estratto dal libro di Parodi.
Qualcuno c'è stato recentemente?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mag 10, 2006 15:52 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
colsub ha scritto:
Questo week-end dovrei andare sull'Argentera per la via Sigismondi partendo dal Rif.Bozano.
In questo sito http://digilander.libero.it/parodivalter/Sigismondi.htm c'è un estratto dal libro di Parodi.
Qualcuno c'è stato recentemente?


si l'estate scorsa!

ma adesso ci sarà ancora neve .. la vuoi salire coi ramponi? Beh, non è nemmeno una brutta idea :D

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mag 10, 2006 15:54 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
scusa non avevo letto bene ... dal Bozano? :shock: ... beh, ma devi salire per il Freschfield!
Diventa già un bel gitone :)

Penso che per il canale sia ancora bello carico

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mag 10, 2006 16:19 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 31, 2006 15:27
Messaggi: 4362
Località: Genova
Fed7 ha scritto:
scusa non avevo letto bene ... dal Bozano? :shock: ... beh, ma devi salire per il Freschfield!
Diventa già un bel gitone :)

Penso che per il canale sia ancora bello carico

Si, l'idea è quella di risalire il canale (che non dovrebbe essere lungo) con piccozza e ramponi!
Qualche foto e/o recensione di questa gita dal Bozano, sai dove trovarla?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mag 10, 2006 16:32 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
colsub ha scritto:
Fed7 ha scritto:
scusa non avevo letto bene ... dal Bozano? :shock: ... beh, ma devi salire per il Freschfield!
Diventa già un bel gitone :)

Penso che per il canale sia ancora bello carico

Si, l'idea è quella di risalire il canale (che non dovrebbe essere lungo) con piccozza e ramponi!
Qualche foto e/o recensione di questa gita dal Bozano, sai dove trovarla?


sulla guida dei monti d'italia ... tutti i cai hanno la collezione completa!!

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mag 10, 2006 17:02 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
colsub ha scritto:
Fed7 ha scritto:
scusa non avevo letto bene ... dal Bozano? :shock: ... beh, ma devi salire per il Freschfield!
Diventa già un bel gitone :)

Penso che per il canale sia ancora bello carico

Si, l'idea è quella di risalire il canale (che non dovrebbe essere lungo) con piccozza e ramponi!
Qualche foto e/o recensione di questa gita dal Bozano, sai dove trovarla?


comunque il walter del sito che hai citato è lo stesso che ha scritto in questo topic... :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mag 10, 2006 17:45 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
bade ha scritto:
colsub ha scritto:
Fed7 ha scritto:
scusa non avevo letto bene ... dal Bozano? :shock: ... beh, ma devi salire per il Freschfield!
Diventa già un bel gitone :)

Penso che per il canale sia ancora bello carico

Si, l'idea è quella di risalire il canale (che non dovrebbe essere lungo) con piccozza e ramponi!
Qualche foto e/o recensione di questa gita dal Bozano, sai dove trovarla?


comunque il walter del sito che hai citato è lo stesso che ha scritto in questo topic... :wink:


infatti ... però non sono molto d'accordo quando dice "alpinisticamente facile" ... io l'ho fatta con la corda nello zaino! I passaggi non sono difficili ma nemmeno banali.
È una via d'altri tempi. Bisongna esser abituati ad "andar via" slegati!
Se si sale a tiri si esce dopo 3 gg.
Lo sviluppo è notevole: penso 2-3 km!

Da metà in su l'esposizione si fa sentire.
Se poi si trova verglass ... allora diventa difficile!

Sono convinto che se uno pensa con la testa da falesia sbaglia tutto.

Altra cosa io ci sono stato a luglio e l'ho fatta con le scarpette: non c'è un centimetro di erba e/o terra.

Qui trovi la mia relazione: http://www.montagnapertutti.it/forum/vi ... .php?t=407

le foto erano sul vecchio server che devo ancora "riparare" :( .. vedrò di metterle in gallery

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mag 10, 2006 17:47 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Bravo fed, se metti qualche foto in gallery sei il migliore di tutti :D
Sono curioso di vedere un pò di foto... :wink:

scusa, ma quando dici che non sei d'accordo sul dire "alpinisticamente facile" cosa intendi? che così la si sottovaluta? o cosa? :?:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mag 10, 2006 18:14 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 31, 2006 15:27
Messaggi: 4362
Località: Genova
Grazie Fed7.
Questa gita non dovrebbe creare problemi: il canale di neve credo sia corto e poi nei 480metri di cresta si dovrebbero trovare passaggi di III grado...da salire in conserva sino alla vetta!
Peccato per le foto...spero di vederle prima di sabato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mag 10, 2006 18:33 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
bade ha scritto:
Bravo fed, se metti qualche foto in gallery sei il migliore di tutti :D
Sono curioso di vedere un pò di foto... :wink:

scusa, ma quando dici che non sei d'accordo sul dire "alpinisticamente facile" cosa intendi? che così la si sottovaluta? o cosa? :?:


dico che se uno ha solo arrampicato al Pennone (ad esempio) anche sul 6a potrebbe trovarsi a disagio lassù ;) .. siamo in motagna, farà freddo ... e poi, scusate, ma io ho la sindrome del soccorritore :lol:

io sono sempre stato dell'idea che IN MONTAGNA nulla è facile ... al più può essere tecnicamente facile!

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mag 10, 2006 18:59 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
...sono d'accordo! :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio mag 11, 2006 7:27 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 28, 2006 7:12
Messaggi: 1074
Località: Novi Ligure (AL)
Non vorrei fare il solito guastafeste ma il canale non è poi così banale, riporto da un sito: "...Tuttavia le difficoltà e la pericolosità del "Freshfield" non vanno sottovalutate in quanto si tratta pur sempre di un canalone con pendenze che in brevi tratti possono anche superare i 50 gradi, con la possibilità di incontrare salti di ghiaccio vivo o una cornice nevosa strapiombante nei pressi del colletto".

Quindi secondo me conviene prima informarsi per sapere le sue condizioni. Poi è probabile che le recenti precipitazioni abbiano buttato giù ancora un pò di neve... il vero problema è il gestore del Bozano che non è assolutamente in grado di dare informazioni alpinistiche (sempre che non sia cambiato dall'anno scorso). Conviene chiedere informazioni a Ravaschietto, il vecchio gestore barbuto.... :shock:

_________________
Homo faber fortunae suae (Appio Claudio Cieco)

CAI Novi Ligure

MTB CAI NOVI BLOG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio mag 11, 2006 23:19 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 31, 2006 15:27
Messaggi: 4362
Località: Genova
La gita è stata spostata al 27 di giugno!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 26, 2006 20:20 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 31, 2006 15:27
Messaggi: 4362
Località: Genova
Domani mattina mattina parto alla volta del Bozano!
Il gestore ha detto che la condizione del canale è buona e che per il tempo è previsto bello! ! ! !

_________________
Immagine

Video e foto panoramiche a 360° in Montagna e non solo --> Colsub.it

Colsub TV in onda 24 ore su 24
-----------------------------
Do you speak English?
Belandi!
(by Origone)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven mag 26, 2006 20:56 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
allora buona gita e poi ricorda di raccontare com'è andata! :wink:

Io sono stato brutalmente pacconato...niente gita...spero riuscirò almeno a fare qualcosa nei dintorni.. :roll:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Via sigismondi all'Argentera
MessaggioInviato: lun lug 02, 2007 13:29 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: lun giu 25, 2007 13:08
Messaggi: 13
Località: GENOVA
Ciao
ho scaricato qualcosa sulla via Sigismondi e ho trovato che dopo aver raggiunto la Cima Genova c'è la possibilità di ritirarsi in doppia al colle Freshfield, vorrei sapere se in loco c'è qualche spit x organizzare la doppia o bisogna inventarsela sul posto.
ps frase celebre : qualcuno considera difattista pensare ai ritiri, io considero stupido non farlo....ovviamente non è mia
Ciao!

_________________
un abbraccio a tutti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Via sigismondi all'Argentera
MessaggioInviato: lun lug 02, 2007 13:35 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
ZENA ha scritto:
ho trovato che dopo aver raggiunto la Cima Genova c'è la possibilità di ritirarsi in doppia al colle Freshfield, vorrei sapere se in loco c'è qualche spit x organizzare la doppia o bisogna inventarsela sul posto.


le prime due doppie sono attrezzate, basta una corda da 60

poi sotto o disarrampichi o lasci qualche cordino

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 02, 2007 14:05 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: lun giu 25, 2007 13:08
Messaggi: 13
Località: GENOVA
dall'attacco della via dopo quanto in termini di sviluppo o tempo si trova la prima via di fuga?

_________________
un abbraccio a tutti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 02, 2007 14:29 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
ZENA ha scritto:
dall'attacco della via dopo quanto in termini di sviluppo o tempo si trova la prima via di fuga?


la prima via di fuga è dal colletto dopo la cima purtscheller. non so come sia, la descrizione parla di un canale con breve strettoia

come tempo boh, andando di conserva forse un'ora


invece la seconda via di fuga è dalla cima genova, forse un'altra ora dalla prima, o anche meno

in genere fino alla cima genova si va di conserva, il tratto più difficile è dopo la cima genova

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 02, 2007 14:36 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: lun giu 25, 2007 13:08
Messaggi: 13
Località: GENOVA
GRAZIE ALEC
SE SPENDI ANCOORA QUALCHE PAROLA SU COSA CI ASPETTA DOPO LA CIMA GENOVA HAI FATTO 1000,

_________________
un abbraccio a tutti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 02, 2007 14:43 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
ZENA ha scritto:
GRAZIE ALEC
SE SPENDI ANCOORA QUALCHE PAROLA SU COSA CI ASPETTA DOPO LA CIMA GENOVA HAI FATTO 1000,


:D

allora, andando a memoria, dalla cima genova prosegui in cresta, poi devi aggirare uno spuntone scendendo un po' a destra.
Poi si affronta un tratto più ripido e proseguendo in cresta ti trovi davanti il tratto più caratteristico della cresta: una traversata orizzontale su una cresta affilatissima. qui ti proteggi con cordini. in questo tratto è meglio procedere a tiri. fino alla spalla e poi alla vetta è facile, da fare di nuovo di conserva.

portati un po' di cordini e qualche nut, cerca di fare fino alla cima genova di conserva, piazzando qualche protezione volante, poi qualche tiretto e di nuovo fino in vetta di conserva. meglio essere veloci, perchè la cresta è molto lunga.

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 02, 2007 14:51 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: lun giu 25, 2007 13:08
Messaggi: 13
Località: GENOVA
GRAZIE SEI STATO CHIARISSIMO E DI GRANDE AIUTO
ALLA PROSSIMA

_________________
un abbraccio a tutti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 02, 2007 14:53 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
ZENA ha scritto:
GRAZIE SEI STATO CHIARISSIMO E DI GRANDE AIUTO
ALLA PROSSIMA


di niente, facci sapere come va :wink:

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 02, 2007 16:42 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
Qualche foto!

Poco prima della Punta Genova:
Immagine

Poco dopo la Punta Genova:
Immagine

L'unico tratto un po' delicato (appena prima dell'anticima):
Immagine

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 02, 2007 16:54 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: lun giu 25, 2007 13:08
Messaggi: 13
Località: GENOVA
BELISSIME FOTO, DIREI CHE RENDONO PERFETTAMENTE L'IDEA DI COSA MI ASPETTA DOPO PUNTA GENOVA

_________________
un abbraccio a tutti


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun lug 02, 2007 17:46 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
aspettiamo racconto e foto ! :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mar 12, 2008 15:48 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio ott 19, 2006 16:41
Messaggi: 862
Località: Alba (CN)
Ciao ragazzi, qualcuno mi sa dire lo sviluppo all'incirca "ufficiale" della Cresta Sigismondi?

_________________
Andreino

http://dani-climb2.blogspot.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mar 12, 2008 15:59 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
Andreino ha scritto:
Ciao ragazzi, qualcuno mi sa dire lo sviluppo all'incirca "ufficiale" della Cresta Sigismondi?


parecchio :D

1500 m? o anche di più?

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mar 12, 2008 19:45 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
Andreino ha scritto:
Ciao ragazzi, qualcuno mi sa dire lo sviluppo all'incirca "ufficiale" della Cresta Sigismondi?


sviluppo?

se non sbaglio 3500 .... lo avevo calcolato quando ci ero stato ... ora vado a cercare sulla relazione!

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mar 12, 2008 20:17 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: gio apr 26, 2007 19:08
Messaggi: 490
Località: Cuneo, Alpi Marittime
Ciao Zena!! Ecco un racconto che può interessarti...

http://www.quotazero.com/forum/viewtopi ... ght=#48363

_________________
A. Vivaldi :-({|=
Immagine
Homo Alpinus Maritimus


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio ago 28, 2008 13:21 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio ott 19, 2006 16:41
Messaggi: 862
Località: Alba (CN)
Sabato finalmente ho salito anche questa via, in un'estate incredibile 8) .

Che dire?
Bellissima!!!

Io e mio fratello l'abbiamo approcciata con tutto il rispetto che merita una lunga cavalcata in quota. Molte fettucce, una mezza corda da 60 m, martello e chiodi per eventuale "fuga" :wink:
Saliti al Remondino venerdì sera per cena.
Attacco alle 7,20 dal Colletto Freshfield.
Saliti slegati.
Ci siamo legati in conserva per alcune decine di metri dopo la Cima Genova (le calate in doppia sono evidentissime, impossibile non vederle, fidatevi :wink: ), poi di nuovo slegati per il tratto finale.
Vetta alle 10,20, in 3 ore esatte spaccate.
Panorama INCREDIBILE: si distinguevano benissimo le spiagge di Antibes, il molo e le montagne della Corsica :shock:

A mezzogiorno mangiavamo polenta e salsiccia al Remondino :wink:

Indimenticabile.
Da non perdere :wink:

_________________
Andreino

http://dani-climb2.blogspot.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio ago 28, 2008 13:30 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12172
Località: Genova
Andreino ha scritto:
Panorama INCREDIBILE: si distinguevano benissimo le spiagge di Antibes, il molo e le montagne della Corsica :shock:


Wow... deve essere stato davvero incredibile!!! Bravi! :wink:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven ago 29, 2008 7:09 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15168
Località: Genova Sestri
Belin che estate Andreino! :D Complimenti davvero!! A me invece sono andate storte questa estate... sarà per la prossima...

Comunque la sigismondi è un mio sogno... spero di realizzarlo prima o poi. :wink:

_________________
"Se non fosse unta, non fosse focaccia." Ignota


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 121 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it