Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è sab ott 19, 2019 11:40

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 92 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lun giu 29, 2009 23:59 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 16, 2007 15:04
Messaggi: 1651
Località: Bergeggi (SV)
Sabato e Domenica con la scuola di alpinismo abbiamo portato gli allievi del corso ARG2 al Rif. Bozano per effettuare la salita del Canale Freschfield che sale all'omonimo colletto. Le temperature del Sabato piuttosto alte ci hanno convinto ad una partenza mattutina piuttosto anticipata, alle ore 3.00. Dopo un'ottima cena fatta alle 18.30, e un plauso al nuovo gestore Marco, tutti a nanna e sveglia alle 2.00. Dopo una breve notte, tutti in piedi (10 persone tra istruttori ed allievi divisi in cinque cordate da 2), e via, poco prima delle 3.00, con frontali sul casco, ad attraversare la base dell'imponente parete Ovest dell'Argentera. Arrivati all'attacco del Canale constatiamo una neve non perfetta ma comunque abbastaza dura da permetterne la salita, ed anche una riduzione dell'ampiezza del canale stesso, indicatrice di pendenze leggermente maggiori del previsto. Attaccato il canale alle 4.15 ca, cominciamo a risalirlo, affrontiamo un primo tratto scoperto con passi di III° dove proseguiamo in conserva protetta, e dopo un lungo tratto costante una bella strettoia con ghiaccio sui 55° (presente un chiodo sulla destra orografica). Superata la stozzatura proseguiamo nuovamente su neve quì più dura, e dopo un'impennata finale, sbuchiamo al Colletto Freshfield alla 5.40. A quel punto avremmo potuto finire l'uscita lì, ma visti i tempi di salita di tutte le cordate, decidiamo di attaccare la Cresta Sigismondi e di salirla fino alla Punta Purtscheller, da dove avremmo poi potuto, scesi alla successiva forcella (Forcella Purtscheller, 3000 m) scendere dal sottostante canale verso il Remondino. Salita la bella cresta, affrontiamo il fantastico spuntone successivo che fa da guardia alla forcella e una volta giunti su questa, constatiamo che il sottostante canale era verglassato e con neve nella parte bassa. Per cui s'imponeva la decisione di continuare per cresta fino al prossimo punto da dove si sarebbe potuto scendere, ovvero la ancora lontana Cima Genova (3192 m). Si ricomincia la scalata sull'affilata cresta e dopo un paio di ore siamo tutti in cima alla Genova. Qualche allievo, che oltre ad aver effettuato tutta l'ascensione a comando alternato con gli istruttori, e avendo trasportato sulla schiena e all'imbrago tutto l'occorrente sia per il ghiaccio che la roccia, comincia a risentire un po della stanchezza, ma non sicuramnete l'entusiasmo, soprattutto dopo averli informati che dalla Genova per arrivare al Colle dei Detriti, avremmo dovuto scendere la Cresta Sud (AD). Avremmo forse potuto continuare ancora fino alla Cima Sud dell'Argentera ma saggiamente ci sembrava alpinisticamente e didatticamente già completa la salita fino alla Cima Genova, anche perchè la discesa verso il colle dei Detriti era ancora cosa da fare con tutte le accortezze del caso, e poi alcuni cumuli cominciavano ad addensarsi sulla cima. Nel frattempo un rombo di motore nel cielo. Un elicottero del soccorso che volteggiava sul Brocan. In seguito ha fatto una capatina sopra di noi controllando se tutto andava bene e dopo il nostro segnale convenzionale di tutto ok, via verso la valle. Iniziata la discesa dopo una facile ma delicata breve arrampicata, una sosta da calata. Fatta la calata di 30 m e una seconda breve arrampicata facile, una seconda sosta che rinforziamo con cordone, rimartellandone anche i chiodi. Seconda calata da 30 m fin sopra la cresta di ottima roccia che disarrampicando ci conduce sulla parte finale della cengia della via normale. un ultimo passaggio ripido in discesa e facilmente lungo il finale della cengia arriviamo al Colle dei detriti. Breve ristoro e poi giù dal canale, subito con neve poi detritico e poi neve continua, completamente instabile con residui di grandine, fino al Remondino, dove, arrivati, tra birre e panini e due parole con Franca la gestrice che ci chiede tutto il possibile sulle condizioni della normale all'Argentera, concludiamo il tour da rifugio a rifugio. Un ultimo sguardo alle belle montagne sopra di noi e via verso il Pian della Casa e arrivati lì ancora un po di strada da fare sotto una rinfrescante pioggiarella fino al Gias delle Mosche, e recuperate le auto via per .... casa? No di certo, Pub la Cornacchia di Valdieri, a bere "vasche" da 66 cl di birra al frumento. Ora a Luglio la prossima uscita ..... Mont Maudit .... Lyskamm.... altro... nomi ne son usciti diversi, si vedrà. Per ora spero che chi ha fatto le foto dell'uscita faccia si da farmele avere al più presto o che le metta lui sul forum, pena .... l'esclusione dal corso eh eh eh :twisted:


Ultima modifica di mahler il mer lug 01, 2009 0:20, modificato 3 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 5:55 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12151
Località: Genova
Non ci credo :shock:

Dopo aver visto Frankie sulla Provenzale senza sapere che era lui, Marco_Bibi che scendeva dal Brocan senza sapere che era lui... ci siamo visti al Remondino senza sapere di essere noi!!! :lol:

Con alec dopo aver trafficato un po' con zaini, ramponi e roba varia per prepararci al ritorno ci siamo seduti in un angolino della terrazza a bere una cosa fresca (non birra, eh eh...) e cercavo di captare dai vostri discorsi cosa avevate fatto, anche se ero certa che eravate la colonna di alpinisti che avevamo visto scendere poco prima dal canale dei detriti, quando eravamo in vetta alla Nasta.

Ho detto ad alec vedrai che è un corso, e lui "ma no..." e allora cosa ci facevano due con la scritta istruttore sul petto? :lol:

Inoltre una volta alle macchine, ne ho vista una targata SV (che magari non era nemmeno la vostra perchè avete parcheggiato al Gias delle Mosche) ma mi sono detta "saranno alpinisti del CAI di Sv, conosceranno mahler" :lol:

Vabeh a parte questi "carramba che sorpresa"... complimentoni per la salita soprattutto agli allievi entusiasti! :D :D

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 8:13 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
Nooooooooooooooooooooooooooo ho perso un'occasione di conoscere Mahler :cry: adesso mi faccio fare una maglietta con scritto "sono alec di quotazero" :lol:

Complimenti per la salita, avevamo fatto esattamente lo stesso con Colsub qualche anno fa, anche noi scesi dalla Genova per ora tarda.

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 8:20 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12151
Località: Genova
alec ha scritto:
Nooooooooooooooooooooooooooo ho perso un'occasione di conoscere Mahler :cry: adesso mi faccio fare una maglietta con scritto "sono alec di quotazero" :lol:

Complimenti per la salita, avevamo fatto esattamente lo stesso con Colsub qualche anno fa, anche noi scesi dalla Genova per ora tarda.


Devi essere più attento e curioso come me! :lol: 8)
Non che arrivati al Rifugio dopo quasi 11 ore di gita mi dici "ok ora torniamo subito alla macchina!" :twisted:

Ma quei due che abbiamo incrociato sul sentiero in discesa? Ai quali ho chiesto cosa hanno fatto? Potrebbero essere? Solo mahler può dirci...

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 8:38 
Non connesso
Il Sognatore
Avatar utente

Iscritto il: dom apr 08, 2007 18:14
Messaggi: 6034
Località: Arenzano
Questo mi insegna ad avere una visione ampia del territorio dove intendo recarmi per poter adeguare il percorso alle condizioni. Altra considerazione: la preparazione tecnica e fisica non può solo essere relativa all'ascensione programmata.

Grazie

_________________
Sento il tuo passo sincrono col mio

http://ik1ype.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 10:23 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 16, 2007 15:04
Messaggi: 1651
Località: Bergeggi (SV)
caspita, peccato potevamo conoscerci e fare due parole, tralaltro con me c'erano due istruttori di rango, L. P. (INA) grande finalerista e salitore di fior fiore di grandi vie sulle Alpi e F. R. (IA) compagno di molte salite anche in Imalaia di Calcagno (erano i due con la barba :lol: ) Io son rimasto con un'istruttrice in fondo a tutti, in quanto ho spesso l'abitudine di chiudere i gruppi soprattutto durante le discese. Comunque complmenti per le vostre salite (ho letto nel forum). Non c'era molta gente in giro sulle varie montagne del gruppo, e penso che tutta le neve presente ne terrà lontane ancora per un po. Dove eravamo noi la desolazione umana assoluta. Anche al corno c'è parecchia neve che dal rifugio arriva allo zoccolo e fin sotto la Punta Innominata e Ghigo. Per le auto si, le avevamo al Gias delle mosche due Yaris, una Citroen Picasso e una Golf nera targata GE.
PS: la cengia della normale è pulita ma le rampe e il canalino finale con ancora molta neve. Sul Corno invece oltre la neve alla base, ce n'è ancora in quattro punti sulla parte destra della cengia centrale (attacchi De Cessole, Lupetti, Grassi Kosterlitz, ecc.).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 10:26 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
mahler ha scritto:
caspita, peccato potevamo conoscerci e fare due parole, tralaltro con me c'erano due istruttori di rango, L. P. (INA) grande finalerista e salitore di fior fiore di grandi vie sulle Alpi e F. R. (IA) compagno di molte salite anche in Imalaia di Calcagno (erano i due con la barba :lol: ) Io son rimasto con un'istruttrice in fondo a tutti, in quanto ho spesso l'abitudine di chiudere i gruppi soprattutto durante le discese. Comunque complmenti per le vostre salite (ho letto nel forum). Non c'era molta gente in giro sulle varie montagne del gruppo, e penso che tutta le neve presente ne terrà lontane ancora per un po. Dove eravamo noi la desolazione umana assoluta. Anche al corno cìè parecchia neve che dal rifugio arriva allo zoccolo e fin sotto la Punta Innominata e Ghigo. Per le auto si, le avevamo al Gias delle mosche due Yaris, una Citroen Picasso e una Golf nera targata GE.
PS: la cengia della normale è pulita ma le rampe e il canalino finale con ancora molta neve. Sul Corno invece oltre la neve alla base, ce n'è ancora in quattro punti sulla parte destra della cengia centrale (attacchi De Cessole, Lupetti, Grassi Kosterlitz, ecc.).


belin mahler, se L.P. è il Luciano che penso io, lo conosco ma non l'ho assolutamente riconosciuto! Era il direttore del corso alla ULE quando l'ho frequentato io.

con gli anni mi sarò abelinato :cry:

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 13:38 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 16, 2007 15:04
Messaggi: 1651
Località: Bergeggi (SV)
si è lui e l'altro è Francesco, che forse pure conosci.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 13:47 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
mahler ha scritto:
si è lui e l'altro è Francesco, che forse pure conosci.


:-k no Francesco direi che non lo conosco...

beh speriamo alla prossima occasione di riconoscerci :wink:

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 14:20 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 16, 2007 15:04
Messaggi: 1651
Località: Bergeggi (SV)
vedrai che prima o poi ci becchiamo :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 19:34 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12151
Località: Genova
mahler ha scritto:
Comunque complmenti per le vostre salite (ho letto nel forum).


Beh ricevere noi i complimenti da te ha dell'incredibile! :lol:

Pensa che per socializzare volevo avvicinarmi al tavolo e chiedere dove eravate andati, ma eravate tutti lì a bere, mangiare, scherzare che mi sembrava di disturbarvi! :oops:
Un bel gruppo! E con due toste donzelle a quanto pare! 8)

Sarà per la prossima occasione! :wink:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 20:34 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 16, 2007 15:04
Messaggi: 1651
Località: Bergeggi (SV)
se vi facevate avanti ve ne offrivamo anche a voi. Poi i complimenti si fanno sempre perchè per chi va per i monti se li merita, dall F- all'ABO+ :wink:
PS: mi hanno mandato delle foto, ho provato e riprovato, ma aimè nono riesco proprio a metterle quà sopra, son più a mio agio cone le corde. Se qualche buon sammaritano vuole venirmi in aiuto gliele invio e faccio fare a lui merci :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 21:17 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12151
Località: Genova
mahler ha scritto:
se vi facevate avanti ve ne offrivamo anche a voi. Poi i complimenti si fanno sempre perchè per chi va per i monti se li merita, dall F- all'ABO+ :wink:


Giusto! :D

Per le foto o le mandi al mitico colsub (che probabilmente tenterà anche di spiegarti tutto il metodo dell'inserimento :wink: ) o a qualcuno di noi via mail! Se c'è bisogno son qui! :wink:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 21:47 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 16, 2007 15:04
Messaggi: 1651
Località: Bergeggi (SV)
la procedura l'ho eseguita. Già una volta misi òa foto con un tracciato di una via a Pianarella, ed era andato tutto bene, poi dopo un giorno è scomparsa la foto. Boh :-k Stasera ho seguito la procedura poi mi son scomparse le foto caricate, alchè, vista la diabolica sequenza da seguire, ho lasciato perdere. Comunque ti invio un MP con la mia mail. Se mi riscrivi ti invio qualche fotina. By by


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 21:56 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12151
Località: Genova
Dai non è diabolica, così ci smonti colsub! :lol: :lol: Risposto, attendo foto e domani sera le metto! :wink:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 10:10 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: ven nov 30, 2007 16:21
Messaggi: 154
Località: savona
Ciao Cesare! ho letto! complimenti come sempre!
Un salutone e a presto!

_________________
..hai nascosto queste cose ai dotti e ai savi, e le hai rivelate ai Semplici... perche' cosi' a Te piacque...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 16:33 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12151
Località: Genova
Come promesso a mahler inserisco le foto scattate durante la loro bella salita!!!

Purtroppo non posso descrivere le foto in questo caso, in quanto completamente ignara :wink:

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

_________________
Immagine


Ultima modifica di scinty il mer lug 01, 2009 16:53, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 16:50 
Non connesso
Il Sognatore
Avatar utente

Iscritto il: dom apr 08, 2007 18:14
Messaggi: 6034
Località: Arenzano
:smt026 :smt041 :smt026

_________________
Sento il tuo passo sincrono col mio

http://ik1ype.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 20:35 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 31, 2006 15:27
Messaggi: 4360
Località: Genova
Belle foto Mahler :D

Qui http://www.quotazero.com/album/thumbnails.php?album=273 la cartella con le foto nella nuova Gallery ;-)
Ciaoo

_________________
Immagine

Video e foto panoramiche a 360° in Montagna e non solo --> Colsub.it

Colsub TV in onda 24 ore su 24
-----------------------------
Do you speak English?
Belandi!
(by Origone)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 20:41 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 30, 2008 17:51
Messaggi: 11716
Località: Savona
Grande Mahler, gran bel giro :wink:

_________________
Il silenzio non si trova sulla cima delle montagne e il rumore non sta nei mercati delle città: ambedue sono nel cuore dell'uomo.
Lao Tse (VI sec a.C.)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 20:47 
Non connesso
Moderatore
Avatar utente

Iscritto il: mer set 06, 2006 17:18
Messaggi: 6992
Località: Genova
Molto bello complimenti a tutti.

_________________
Paesi Abbandonati


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 20:55 
Sbaglio o c'erano i Due Mitici anche???

Luca e Luis.... :?: :wink: :lol:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 20:56 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 16, 2007 15:04
Messaggi: 1651
Località: Bergeggi (SV)
nelle foto abbiamo:
1) Alba al Colletto Freshfield sulla Cima Paganini e la Nasta
2) Luisella (una delle due donzelle toste citate da scinty) in uscita dal canale.
3) Luciano P. (il grande finaleros detto anche il Conte di Montesordo) in uscita anche lui dal canale.
4) Francesco R. osserva la disarrampicata di Massimo detto Pizza dalla Purtscheller verso l'omonima forcella.
5) Stessa foto ma con bella vista sulla Purtscheller.
6) In primo piano la mia amata Viviana (l'altra donzella tosta), con me dietro e poi Mario.
7) il Pizza che recupera corda su sosta veloce (con ancora la frontale dimenticata sul casco).
8) La mia Vivi seguita da Andrea sulla cresta prima della spalla della Genova.
9) Vivi che disarrampica, io che mi ergo a gendarme delle Alpi, e ditro Andrea che mi tiene corda a spalla e sovrapposti Mario con Emanuele (quello col casco giallo).
10) Andrea e Mario intenti con le corde e io che osservo a mo di pellerossa (vedere la mano che fa da visiera) cosa combinano quelli più avanti.
11) Calata dalla Genova.
12) Emanuele detto Dottor House o Lumbard o El varesott, sulla cresta prima della cima Genova.
13) Mario prima di metter piede sulla Cima Genova.
14) Sempre Mario in azione.
15) Vista del tratto di cresta compreso tra la Cima Purtscheller e la Cima Genova (con una spalla in mezzo).

Chi manca? il bravo Fabrizio che ha fatto le foto e che stava davanti a tutti.


Ultima modifica di mahler il mer lug 01, 2009 21:00, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 20:57 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 16, 2007 15:04
Messaggi: 1651
Località: Bergeggi (SV)
mahler ha scritto:
nelle foto abbiamo:
1) Alba al Colletto Freshfield sulla Cima Paganini e la Nasta
2) Luisella (una delle due donzelle toste citate da scinty) in uscita dal canale.
3) Luciano P. (il grande finaleros detto anche il Conte di Montesordo) in uscita anche lui dal canale.
4) Francesco R. osserva la disarrampicata di Massimo detto Pizza dalla Purtscheller verso l'omonima forcella.
5) Stessa foto ma con bella vista sulla Purtscheller.
6) In primo piano la mia amata Viviana (l'altra donzella tosta), con me dietro e poi Mario.
7) il Pizza che recupera corda su sosta veloce (con ancora la frontale dimenticata sul casco).
8) La mia Vivi seguita da Andrea sulla cresta prima della spalla della Genova.
9) Vivi che disarrampica, io che mi ergo a gendarme delle Alpi, e ditro Andrea che mi tiene corda a spalla e sovrapposti Mario con Emanuele (quello col casco giallo).
10) Andrea e Mario intenti con le corde e io che osservo a mo di pellerossa (vedere la mano che fa da visiera) cosa combinano quelli più avanti.
11) Calata dalla Genova.
12) Emanuele detto Dottor House o Lumbard o El varesott, sulla cresta prima della cima Genova.
13) Mario prima di metter piede sulla Cima Genova.
14) Sempre Mario in azione.
15) Vista del tratto di cresta compreso tra la Cima Purtscheller e la Cima Genova (con una spalla in mezzo).

Chi manca? il bravo Fabrizio che ha fatto le foto e che stava davanti a tutti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 21:06 
mahler ha scritto:
mahler ha scritto:
nelle foto abbiamo:
1) Alba al Colletto Freshfield sulla Cima Paganini e la Nasta
2) Luisella (una delle due donzelle toste citate da scinty) in uscita dal canale.
3) Luciano P. (il grande finaleros detto anche il Conte di Montesordo) in uscita anche lui dal canale.
4) Francesco R. osserva la disarrampicata di Massimo detto Pizza dalla Purtscheller verso l'omonima forcella.
5) Stessa foto ma con bella vista sulla Purtscheller.
6) In primo piano la mia amata Viviana (l'altra donzella tosta), con me dietro e poi Mario.
7) il Pizza che recupera corda su sosta veloce (con ancora la frontale dimenticata sul casco).
8) La mia Vivi seguita da Andrea sulla cresta prima della spalla della Genova.
9) Vivi che disarrampica, io che mi ergo a gendarme delle Alpi, e ditro Andrea che mi tiene corda a spalla e sovrapposti Mario con Emanuele (quello col casco giallo).
10) Andrea e Mario intenti con le corde e io che osservo a mo di pellerossa (vedere la mano che fa da visiera) cosa combinano quelli più avanti.
11) Calata dalla Genova.
12) Emanuele detto Dottor House o Lumbard o El varesott, sulla cresta prima della cima Genova.
13) Mario prima di metter piede sulla Cima Genova.
14) Sempre Mario in azione.
15) Vista del tratto di cresta compreso tra la Cima Purtscheller e la Cima Genova (con una spalla in mezzo).

Chi manca? il bravo Fabrizio che ha fatto le foto e che stava davanti a tutti.


Puntuale e preciso come sempre Mahler, (posso nominarti con il tuo nome) :roll: :roll: :roll:

Bravo e bella salita :smt023 :smt023 :smt023


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 21:13 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12151
Località: Genova
Canalino a parte, potrebbe essere una salita stimolante anche per la sottoscritta, ma per ora "nu ghe pensu mancu"! :D

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 21:54 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 16, 2007 15:04
Messaggi: 1651
Località: Bergeggi (SV)
Scinty, guarda, vacci a settembre, con meno neve e aria più secca, partendo dal Remondino, anzi se si organizza a Settembre ci vengo pure mi e morosa, e arriviamo fino alla Sud. OK?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio lug 02, 2009 7:19 
mahler ha scritto:
Scinty, guarda, vacci a settembre, con meno neve e aria più secca, partendo dal Remondino, anzi se si organizza a Settembre ci vengo pure mi e morosa, e arriviamo fino alla Sud. OK?


Mi fate avere gli accessi( strade, sentieristica e tel) al Remondino per vedere se è possibile portare la family? :!: :wink:

Sempre e solo se non ROMPO............. :P :P :P

Tassativo........ :wink: :wink:


Top
  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio lug 02, 2009 7:35 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12151
Località: Genova
mahler ha scritto:
Scinty, guarda, vacci a settembre, con meno neve e aria più secca, partendo dal Remondino, anzi se si organizza a Settembre ci vengo pure mi e morosa, e arriviamo fino alla Sud. OK?


Wow :shock: (ce la farò? :paranoid: )... ci penso, poi devo sentire anche alec (progetti se ne fan tanti :wink:) ma soprattutto... ho paura di fare notte sulla Sigismondi :shock: alec mi ha detto che è lunghetta...

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio lug 02, 2009 13:17 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 16, 2007 15:04
Messaggi: 1651
Località: Bergeggi (SV)
guarda, dopo metà settembre, se attacchi la cresta alle 7.00, verso le 13/14 si dovrebbe essere in cima, senza correre troppo, se il tempo è quello che normalmente dovrebbe esserci a settembre, il malefico e puntuale temporale dell'Argentera delle 15 non dovrebbe formarsi. Da lì comunque in un paio di ore si ritorna al Remondino, da dove con le luci fresche del tramonto si scende a Pian della Casa.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio lug 02, 2009 13:25 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
mahler ha scritto:
guarda, dopo metà settembre, se attacchi la cresta alle 7.00, verso le 13/14 si dovrebbe essere in cima, senza correre troppo, se il tempo è quello che normalmente dovrebbe esserci a settembre, il malefico e puntuale temporale dell'Argentera delle 15 non dovrebbe formarsi. Da lì comunque in un paio di ore si ritorna al Remondino, da dove con le luci fresche del tramonto si scende a Pian della Casa.


io ero andato proprio a metà settembre mi pare, avevamo attaccato per le 7.30 e prima delle 13 eravamo in cima. E' molto lunga ma i punti impegnativi sono pochi...

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio lug 02, 2009 13:28 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12151
Località: Genova
alec ha scritto:
mahler ha scritto:
guarda, dopo metà settembre, se attacchi la cresta alle 7.00, verso le 13/14 si dovrebbe essere in cima, senza correre troppo, se il tempo è quello che normalmente dovrebbe esserci a settembre, il malefico e puntuale temporale dell'Argentera delle 15 non dovrebbe formarsi. Da lì comunque in un paio di ore si ritorna al Remondino, da dove con le luci fresche del tramonto si scende a Pian della Casa.


io ero andato proprio a metà settembre mi pare, avevamo attaccato per le 7.30 e prima delle 13 eravamo in cima. E' molto lunga ma i punti impegnativi sono pochi...


Ma non eri arrivato solo alla Genova?

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio lug 02, 2009 13:31 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
scinty ha scritto:
alec ha scritto:
mahler ha scritto:
guarda, dopo metà settembre, se attacchi la cresta alle 7.00, verso le 13/14 si dovrebbe essere in cima, senza correre troppo, se il tempo è quello che normalmente dovrebbe esserci a settembre, il malefico e puntuale temporale dell'Argentera delle 15 non dovrebbe formarsi. Da lì comunque in un paio di ore si ritorna al Remondino, da dove con le luci fresche del tramonto si scende a Pian della Casa.


io ero andato proprio a metà settembre mi pare, avevamo attaccato per le 7.30 e prima delle 13 eravamo in cima. E' molto lunga ma i punti impegnativi sono pochi...


Ma non eri arrivato solo alla Genova?


ormai sono proprio convinto che quando ti parlo non mi ascolti :cry:

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio lug 02, 2009 13:36 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 10:58
Messaggi: 838
Località: Genova
alec ha scritto:
scinty ha scritto:
alec ha scritto:
mahler ha scritto:
guarda, dopo metà settembre, se attacchi la cresta alle 7.00, verso le 13/14 si dovrebbe essere in cima, senza correre troppo, se il tempo è quello che normalmente dovrebbe esserci a settembre, il malefico e puntuale temporale dell'Argentera delle 15 non dovrebbe formarsi. Da lì comunque in un paio di ore si ritorna al Remondino, da dove con le luci fresche del tramonto si scende a Pian della Casa.


io ero andato proprio a metà settembre mi pare, avevamo attaccato per le 7.30 e prima delle 13 eravamo in cima. E' molto lunga ma i punti impegnativi sono pochi...


Ma non eri arrivato solo alla Genova?


ormai sono proprio convinto che quando ti parlo non mi ascolti :cry:


...curioso...di solito è una critica rivolta a parti inverse: cioè dal genere femminile a quello maschile :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio lug 02, 2009 13:37 
Non connesso
Il Sognatore
Avatar utente

Iscritto il: dom apr 08, 2007 18:14
Messaggi: 6034
Località: Arenzano
:lol: :lol:

_________________
Sento il tuo passo sincrono col mio

http://ik1ype.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio lug 02, 2009 13:37 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12151
Località: Genova
alec ha scritto:
scinty ha scritto:
alec ha scritto:
mahler ha scritto:
guarda, dopo metà settembre, se attacchi la cresta alle 7.00, verso le 13/14 si dovrebbe essere in cima, senza correre troppo, se il tempo è quello che normalmente dovrebbe esserci a settembre, il malefico e puntuale temporale dell'Argentera delle 15 non dovrebbe formarsi. Da lì comunque in un paio di ore si ritorna al Remondino, da dove con le luci fresche del tramonto si scende a Pian della Casa.


io ero andato proprio a metà settembre mi pare, avevamo attaccato per le 7.30 e prima delle 13 eravamo in cima. E' molto lunga ma i punti impegnativi sono pochi...


Ma non eri arrivato solo alla Genova?


ormai sono proprio convinto che quando ti parlo non mi ascolti :cry:


:oops: :oops: :oops: ma...

Vabeh... ehm... 6 ore di arrampicata su cresta, più la salita all'attacco, più la discesa che è tutt'altro che banale... :roll:
Rimugino e rimugino.

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio lug 02, 2009 13:39 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12151
Località: Genova
alec ha scritto:
ormai sono proprio convinto che quando ti parlo non mi ascolti :cry:


:idea: :idea: ora ricordo!!! Fino OT :wink:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: ..
MessaggioInviato: ven lug 10, 2009 14:03 
Non connesso
Trentesimo quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 10, 2006 23:44
Messaggi: 8516
Località: Genova-Aosta
...scusate il ritardo... splendide foto!

_________________
Alexander - "Non ditemi che non lo posso fare" (Lost).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven lug 10, 2009 16:23 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: mar mag 22, 2007 10:37
Messaggi: 606
Località: Genova
urka ho visto adesso anch'io! Che belle foto! :o
e come era bello pieno il freshfield... quando l'avevo fatto io in cima era un disastro :(


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom mag 30, 2010 21:38 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 07, 2008 12:24
Messaggi: 1064
Località: Bologna / Riviera apuana
Oggi gita al canale Freshfield con gli esperti Fed7 e Claudio, più il mio giovane socio Sandro.
La meta doveva essere un'altra ma si è frapposto un disguido non aggirabile, e abbiamo modificato i programmi. Siamo saliti al Bozano sabato nel tardo pomeriggio, per poi pernottare e partire poco dopo le 5. Alle 7 eravamo al colletto e alle 10:30 alla macchina al Gias delle Mosche, forse non ero mai tornato così presto da una gita in alta montagna...
Le condizioni del canale attualmente sono ottime. Tutta neve, nessuna difficoltà, solo di poco più ripida l'uscita, con cornice non particolarmente severa. C'erano altre persone sopra di noi e abbiamo trovato tutto il canale gradinato. Non c'è stato bisogno di usare la corda. Purtroppo la notte è stata umida, con cielo velato, e questo ha impedito un buon rigelo, comunque non si sfondava tantissimo.
Per chi fosse interessato il canale della Forcella all'Argentera è in condizioni strepitose, non c'è la cascata, è tutta neve! Chi vuole approfittarne vada, prima che si alzino le temperature (magari aspettando una notte, e una giornata, di tempo sereno).

Alcune foto.

Serra dell'Argentera sabato sera:
Immagine

Catena della Madre di Dio:
Immagine

Il Canale della Forcella:
Immagine

Il Bozano e il Corno:
Immagine

Attacco del canale:
Immagine

Dall'uscita:
Immagine

Uscita con il Matto e il Monviso sullo sfondo:
Immagine

Il Remondino:
Immagine

Rientro mattiniero al Pian della Casa:
Immagine

Un Matto, un larice e una marmotta. :razz1:
Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 92 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it