Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è ven set 20, 2019 0:45

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: mar mag 18, 2010 10:51 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar lug 28, 2009 12:40
Messaggi: 1216
Località: Vicoforte (CN)
Dopo troppe settimane passate a guardar fuori dalla finestra nella speranza che il tanto atteso anticiclone delle Azzore si posizionasse dove gli compete, ecco finalmente una domenica di sole.
Come non approfittarne...
La voglia di tornare tra i monti è tanta, quella di andare a curiosare in Valle Gesso, la valle che più amo, è determinante per la scelta della meta...
Con Andrea e Fabrizio partiamo all’alba in direzione delle terme di Valdieri dove oramai la strada asfaltata è sgombra da neve.
Risaliamo rapidamente il sentiero che porta a Pian Valasco e da qui ci inoltriamo nella selvaggia e strepitosa Val Morta.
A questo punto le ipotesi sono due.
O proseguire in direzione del rifugio Questa, per poi deviare all’interno dell’ancor più selvaggio vallone di Prefouns, in una gita di avanscoperta per valutare le condizioni del Canale di Tablasses, oppure proseguire verso il colletto di Valasco e provare ad avvicinarsi alla cima di Valcuca.
Giunti in prossimità del bivio è talmente bello il vallone che stiamo salendo che decidiamo di proseguire.
Ci precedono solo alcuni skialp che deviano però in direzione del passo di Tablesses verso la Testa di Bresses o il Tablasses stesso.
Siamo “soli”...
I primi, dopo le recenti nevicate, ad inoltrarci in zona...l’ambiente è come quello che sogni tante volte al caldo del tuo casolare in pieno inverno...
Non so se vi capita, a me succede spesso, nelle giornate invernali, quando fuori infuria la bufera, di immaginare quello che sta accadendo lassù, nel silenzio assordante di una valle nota, in prossimità di un passo, di un rifugio...
...
Alla nostra sinistra ci appare la cima di Valcuca e la lunga cresta che dal colletto di Valasco prosegue sino alla Rocca di San Giovanni.
Il canale di salita estivo è molto invitante...
Bhè già che ci siamo possiamo andare a valutarne le condizioni direttamente da vicino...
Risaliamo in ripido pendio in direzione del conoide e giunti alla sua base optiamo per salire sino alla sella posta tra l’anticima e la cima stessa.
La neve è ottima, abbondante e sicura, il canale è sui 40°, con alcuni strappi a 45°.
L’ambiente è da favola, mi soffermo ad osservare i primi due skialp che di fronte a noi si stanno godendo una discesa da sogno ( o almeno spero per loro).
Nel frattempo giunti in cima, gli accumuli sulla cresta e la temperatura invitano alla prudenza e decidiamo di ridiscendere a valle.
Che dire è fantastico vedere e trovare condizioni invernali di innevamento, pur essendo a metà maggio..
La speranza è che finalmente la bella stagione sia iniziata, per il momento la mia lo è alla grande.

:feliceModerato:


Allegati:
Commento file: e' ora di scendere...
P1040896.JPG
P1040896.JPG [ 1.75 MiB | Osservato 3115 volte ]
Commento file: L'inizio della cresta per la cima
P1040892.JPG
P1040892.JPG [ 1.75 MiB | Osservato 3115 volte ]
Commento file: Colletto di Valasco
IMG_7128.JPG
IMG_7128.JPG [ 1.1 MiB | Osservato 3115 volte ]
Commento file: In salita
P1020759.JPG
P1020759.JPG [ 300.98 KiB | Osservato 3115 volte ]
Commento file: Sembra molto interessante
P1020741.JPG
P1020741.JPG [ 583.57 KiB | Osservato 3115 volte ]
Commento file: Puntiamo al Canale
P1020737.JPG
P1020737.JPG [ 316.7 KiB | Osservato 3115 volte ]
Commento file: Ampi spazi 2
P1040879.JPG
P1040879.JPG [ 1.22 MiB | Osservato 3115 volte ]
Commento file: Ampi spazi 1
P1020731.JPG
P1020731.JPG [ 224.61 KiB | Osservato 3115 volte ]
Commento file: Incontri a Pian Valasco
P1040871.JPG
P1040871.JPG [ 2.01 MiB | Osservato 3115 volte ]

_________________
Immagine

La farfalla non conta gli anni, ma gli istanti. Per questo il suo breve tempo le basta..
Profilo Instagram: keiji76
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: mar mag 18, 2010 11:57 
Non connesso
Cintura nera di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 16:32
Messaggi: 5735
Località: Genova
Già visto su Gulliver... :strizzaOcchio::
Una bella gita.
A parte gli accumuli notati, quali pericoli oggettivi hai riscontrato?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: mar mag 18, 2010 12:49 
Non connesso
Il Sognatore
Avatar utente

Iscritto il: dom apr 08, 2007 18:14
Messaggi: 6034
Località: Arenzano
\:D/

_________________
Sento il tuo passo sincrono col mio

http://ik1ype.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: mar mag 18, 2010 15:03 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: dom mag 09, 2010 17:33
Messaggi: 118
belle le foto senz'altro bellissima la gita, ma non è ora un po' pericoloso avventurarsi tra quei canaloni vista l'instabilità del manto nevoso Ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: mar mag 18, 2010 16:45 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
Complimenti soprattutto per la scelta della meta : Thumbup :

Una vetta dimenticata, "snobbata" da tutti che preferiscono andare sul tablasses, sulla bresses o sul malinvern...

magari una delle prossime stagioni ci vado con gli sci. Ciao :wink:

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: mar mag 18, 2010 21:02 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 27, 2010 20:38
Messaggi: 1478
Località: sassello
[quote="keiji1976"]
Siamo “soli”...
I primi, dopo le recenti nevicate, ad inoltrarci in zona...l’ambiente è come quello che sogni tante volte al caldo del tuo casolare in pieno inverno...
Non so se vi capita, a me succede spesso, nelle giornate invernali, quando fuori infuria la bufera, di immaginare quello che sta accadendo lassù, nel silenzio assordante di una valle nota, in prossimità di un passo, di un rifugio...
...

..si,si,si..anch'io lo faccio,esattamente come te!!!..anzi io cerco anche di immaginare come se la staranno cavando in quei momenti gli animali...
=D> =D> =D> bellissimo giro : Thumbup :
una volta,anni fa, ho risalito il Valasco fino al passo del Prefouns a gennaio con gli sci e ricordo sensazioni simili alle tue,non c'era un'anima viva!

_________________
...montagna vissuta,tempo per respirare... (Reinhard Karl)

"Quando le luci si spegneranno per sempre il mio popolo sarà ancora qui.Noi abbiamo le nostre antiche usanze.Sopravviveremo."
(Nuvola Rossa,capo Sioux)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: mar mag 18, 2010 22:22 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15167
Località: Genova Sestri
Bellissimo!!

_________________
"Se non fosse unta, non fosse focaccia." Ignota


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: mer mag 19, 2010 7:07 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar lug 28, 2009 12:40
Messaggi: 1216
Località: Vicoforte (CN)
mazzysan ha scritto:
Già visto su Gulliver... :strizzaOcchio::
Una bella gita.
A parte gli accumuli notati, quali pericoli oggettivi hai riscontrato?



: Thanks :
Un ambiente davvero straordinario.
Il problema di questa stagione, per chi come me non sa sciare, è che i rientri sono sempre molto faticosi, su neve cotta dal sole..ho però, rispetto agli sciatori, la possibilità di tardare un pochino la discesa, sempre mantenendo ampi margini di sicurezza: chi se ne frega se non scendo su firn da urlo :strizzaOcchio::
Diciamo che la cresta risultava difficile da percorrere, con poche possibilità di protezione ed abbiamo optato per non proseguire, inoltre la parte alta del canale, già al sole, iniziava a non essere più in condizione, con il rischio di formare un fastidioso zoccolo pericoloso per la discesa.
Lungo la salita invece la neve era ottima, solo nella strettoria c'erano alcuni punti ghiacciati, ma facilmente aggirabili.

_________________
Immagine

La farfalla non conta gli anni, ma gli istanti. Per questo il suo breve tempo le basta..
Profilo Instagram: keiji76


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: mer mag 19, 2010 7:33 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar lug 28, 2009 12:40
Messaggi: 1216
Località: Vicoforte (CN)
Carmen.Valle ha scritto:
belle le foto senz'altro bellissima la gita, ma non è ora un po' pericoloso avventurarsi tra quei canaloni vista l'instabilità del manto nevoso Ciao


Ciao,
diciamo che se avessimo riscontrato pericoli legati all'instabilità del manto nevoso sul nostro versante di salita, non ci saremmo avventurati. Ritengo molto più saggio rinunciare che proseguire ostinatamente. La cima, il passo o quant'altro, fortunatamente non scappano, si può sempre ritentare. :strizzaOcchio::
invece il manto nevoso era ottimo, come scritto solu l'ultimo tratto ci ha indotto a non proseguire per cresta e ad una rapida discesa.
Però il silenzio di lassù è un qualcosa di impagabile...
:smt006

_________________
Immagine

La farfalla non conta gli anni, ma gli istanti. Per questo il suo breve tempo le basta..
Profilo Instagram: keiji76


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: mer mag 19, 2010 7:40 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar lug 28, 2009 12:40
Messaggi: 1216
Località: Vicoforte (CN)
alec ha scritto:
Complimenti soprattutto per la scelta della meta : Thumbup :

Una vetta dimenticata, "snobbata" da tutti che preferiscono andare sul tablasses, sulla bresses o sul malinvern...

magari una delle prossime stagioni ci vado con gli sci. Ciao :wink:


Già, infatti tutti gli skialp che ci precedevano hanno deviato in direzione del passo di Tablasses...
Eppure arrivati lì sotto è davvero bella, un po' aspra e selvaggia, con un sacco di canalini interessanti...ti attira e quando ci sei dentro capisci il perchè...
...sono zone che, se sapessi sciare, andrebbero girate in lungo e in largo, soprattutto quando l'avvicinamento è da Tetti Gaina...

:smt006

_________________
Immagine

La farfalla non conta gli anni, ma gli istanti. Per questo il suo breve tempo le basta..
Profilo Instagram: keiji76


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: mer mag 19, 2010 7:54 
Non connesso
Cintura nera di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 16:32
Messaggi: 5735
Località: Genova
keiji1976 ha scritto:
Carmen.Valle ha scritto:
belle le foto senz'altro bellissima la gita, ma non è ora un po' pericoloso avventurarsi tra quei canaloni vista l'instabilità del manto nevoso Ciao


Ciao,
diciamo che se avessimo riscontrato pericoli legati all'instabilità del manto nevoso sul nostro versante di salita, non ci saremmo avventurati. Ritengo molto più saggio rinunciare che proseguire ostinatamente. La cima, il passo o quant'altro, fortunatamente non scappano, si può sempre ritentare. :strizzaOcchio::
invece il manto nevoso era ottimo, come scritto solu l'ultimo tratto ci ha indotto a non proseguire per cresta e ad una rapida discesa.
Però il silenzio di lassù è un qualcosa di impagabile...
:smt006

: Thumbup :


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: mer mag 19, 2010 7:56 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12128
Località: Genova
Che bellezza, complimenti! : Ok :

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: mer mag 19, 2010 9:35 
Non connesso
Fotomodello delle vette
Avatar utente

Iscritto il: mar set 16, 2008 16:51
Messaggi: 4776
Località: genova marassi
Complimenti , bella gita e foto stupende =D>

_________________
Immagine

http://www.finoincima.altervista.org

https://www.facebook.com/finoincima


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: mer mag 19, 2010 21:15 
Non connesso
Sub-Titano Valdostano
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 09, 2008 0:05
Messaggi: 5346
Località: Alta Valle Scrivia / bassa val di Vara
Posti magnifici!!! =D>

Ma avevate le ciaspole?

_________________
"narratemi la regione dalla quale il figlio della montagna è sempre attratto, dove la forza dell'uomo convive con la mente aperta, dove riposano le ceneri dei padri liberi fedelmente vegliate dai figli liberi" Homines Dicti Walser


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: gio mag 20, 2010 6:59 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar lug 28, 2009 12:40
Messaggi: 1216
Località: Vicoforte (CN)
Sub-Comandante ha scritto:
Posti magnifici!!! =D>

Ma avevate le ciaspole?


Sino a Pian Valasco la strada (o meglio le scorciatoie) è pulita.
Da lì in su abbiamo calzato le ciaspole sino alla base del conoide, per evitare di sprofondare un pochino con i soli scarponi (ed evitarci una fatica inutile :wink: ) e da lì in su, aumentando decisamente la pendenza e la durezza della neve, i ramponi...

_________________
Immagine

La farfalla non conta gli anni, ma gli istanti. Per questo il suo breve tempo le basta..
Profilo Instagram: keiji76


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: gio mag 20, 2010 13:49 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 04, 2008 12:44
Messaggi: 1285
Località: Ovada
Mitico keiji1976!
Ma Lorenz76 lo conosci?
E' di Vicoforte76 anche lui!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: gio mag 20, 2010 14:24 
Non connesso
Cintura nera di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 16:32
Messaggi: 5735
Località: Genova
pria ha scritto:
Mitico keiji1976!
Ma Lorenz76 lo conosci?
E' di Vicoforte76 anche lui!

:risata:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: gio mag 20, 2010 14:33 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 10:34
Messaggi: 257
Località: Vicoforte CN
come dice il mitttico Paolo Bitta
'... stavate parlando di me?'

:risata:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: gio mag 20, 2010 14:35 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 04, 2008 12:44
Messaggi: 1285
Località: Ovada
Lorenz ha scritto:
come dice il mitttico Paolo Bitta
'... stavate parlando di me?'

:risata:

Azzz...mi sono sbagliato...qui non hai il nick Lorenz76... : Sorry! :


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: ven mag 21, 2010 7:00 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar lug 28, 2009 12:40
Messaggi: 1216
Località: Vicoforte (CN)
pria ha scritto:
Mitico keiji1976!
Ma Lorenz76 lo conosci?
E' di Vicoforte76 anche lui!


: Oops :
Sembra impossibile da dire considerando quanto è grande Vicoforte, ma non ci conosciamo di persona. Magari di vista ci si è già incontrati, ma senza mai presentarsi..
Credo che esiste la possibilità che sia più facile incontrarsi da qualche parte verso i monti che non in "città"
:strizzaOcchio::

_________________
Immagine

La farfalla non conta gli anni, ma gli istanti. Per questo il suo breve tempo le basta..
Profilo Instagram: keiji76


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: dom ago 25, 2013 11:27 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio set 25, 2008 18:28
Messaggi: 1838
Località: GE - Pianderlino
Nel settembre 2011 passammo per la Valle Morta; mentre si risaliva verso il Colletto del Valasco la vidi e chiesi di quale cima si trattasse. Uhm, che bella forma pensai.
Tutto finì lì sino a quando iniziai a pensare quale potesse essere il programma di una 2 giorni che prevedeva il bivacco al Guiglia. Guardando la carta mi balzò subito all'occhio la Cima di Valcuca e scaricai 2 relazioni che prevedevano salite PD+ e PD-

Ed eccoci al mattino del 22. Dopo aver scaricato 3 chili (2,5 litri d'acqua e un pò di vestiario) al Guiglia rimanendo così con soli 13 chili sulle spalle, scolliniamo il Colletto del Valasco e iniziamo a scendere nella Valle Morta. Il programma prevedeva la salita dal Pd+ e la discesa dal PD- (la via normale).
Allegato:
Lago inferiore di Fremamorta con Cima Valcuca sullo sfondo 580.JPG
Lago inferiore di Fremamorta con Cima Valcuca sullo sfondo 580.JPG [ 506.44 KiB | Osservato 2310 volte ]


Allegato:
Commento file: Il titolo della foto è dedicato a chi sappiamo noi :)
Cima di Valcuca dal Colletto del Valasco girando il collo a destra scendendovisici più da vicino un poco più chiara.JPG
Cima di Valcuca dal Colletto del Valasco girando il collo a destra scendendovisici più da vicino un poco più chiara.JPG [ 453.73 KiB | Osservato 2310 volte ]


Il primo tentativo della giornata fallisce :evil1: e non troviamo nessuno dei due attacchi descritti nelle relazioni. In particolare ci aspettavamo di vedere il 'caratteristico masso incastrato all'attacco del canalino'
Torniamo giù di 100m buoni sul sentiero e seduti su una pietra iniziamo a tirare fuori i viveri, quand'ecco che tiriamo su la testa e vediamo il 'caratteristico masso ..' della salita normale (PD-) che ci osserva sornione. : WallBash : L'errore è stato quello di partire da troppo in basso (la relazione parlava di quota 2300m circa), dove il canale rimaneva completamente nascosto.
Allegato:
Commento file: l'animale è quello in violetto, il vegetale in grigio :)
composizione animale-vegetale 589.JPG
composizione animale-vegetale 589.JPG [ 558.02 KiB | Osservato 2310 volte ]


La quota dove lasciare il sentiero è circa 2320m (salendo, poco dopo una serie di tornantini e un paio di grosse scritte su rocce del battaglione degli Alpini che costruì la strada.
Allegato:
Commento file: il canalino è quello a SX con erba nella parte superiore
Cima di Valcuca da quota 2320.JPG
Cima di Valcuca da quota 2320.JPG [ 506.64 KiB | Osservato 2310 volte ]


Guardo Arietina e osservando l'ora le dico: mandamici pure ma io vorrei salirci. Il primo moto fu :smt062 ovviamente quello di mandarmici, ma la mancata salita bruciava anche a lei. Mangiamo e alle 14,35 iniziamo il secondo avvicinamento :smt079 :smt002
Allegato:
inizio avvicinamento 600.JPG
inizio avvicinamento 600.JPG [ 632.48 KiB | Osservato 2310 volte ]


Arrivati al masso mi alleggerisco un pò lo zaino,
Allegato:
Commento file: al centro della foto il masso incastrato ben visibile da sotto
attacco canalino poco sotto il masso incastrato 607.JPG
attacco canalino poco sotto il masso incastrato 607.JPG [ 620.96 KiB | Osservato 2310 volte ]


ci imbraghiamo e iniziamo a salire. Il tratto iniziale è costituito da rocce molto gradinate, dopo la metà inizia la terra e l'erba che ci accompagnano sino alla cima del canale. Ora ci spostiamo sulla destra, saliamo ancora di una ventina di metri e arriviamo su una selletta
Allegato:
selletta prima dell_anticima 619.JPG
selletta prima dell_anticima 619.JPG [ 622.57 KiB | Osservato 2310 volte ]


che ci dona la vista sulla Val Cuca
Allegato:
Val cuca con lago e Matto sullo sfondo 614.JPG
Val cuca con lago e Matto sullo sfondo 614.JPG [ 534.7 KiB | Osservato 2310 volte ]

Allegato:
Lago di Val Cuca 615.JPG
Lago di Val Cuca 615.JPG [ 607.4 KiB | Osservato 2310 volte ]


Sulla nostra destra le belle Rocche di San Giovanni, di fronte il gruppo del Matto e in basso la sterrata che conduce al Valasco.

Dopo qualche foto partiamo in conserva e rimanendo tra la cresta e il lato della Val Cuca, proseguendo verso SudEst saliamo l'anticima. Le numerose lame ci permettono una buona assicurazione, bisogna dire che c'è un poco d'esposizione e la roccia non è della migliore.

In pochi minuti arriviamo sull'anticima ed ecco spuntare la vetta. Ridiscendiamo un poco e ci ritroviamo sull'ultima selletta, unico punto vagamente aereo. Saliamo ancora una quindicina di metri e intorno alle 16,05 siamo in vetta.
Allegato:
Cima di Valcuca con linea di salita della normale.JPG
Cima di Valcuca con linea di salita della normale.JPG [ 612.09 KiB | Osservato 2310 volte ]


Troviamo due cordini e un maillon rivolto verso lo sperone sud: leggerò al bivacco trattarsi di una salita di 5a.

Ci godiamo il panorama che spazia dal Rifugio Questa e uno scorcio del Lago delle Portette al Colle di Fremamorta. Dopo le foto di rito iniziamo la discesa dalla stessa via dell'andata. Nella parte terminale, sul tratto delle rocce gradinate faccio un minimo di sicurezza ad Arietina; poi sotto il masso incastrato scendiamo per ripide balze erbose e pietraia sino al sentiero.
Anche questa è andata, ci dirigiamo ora verso il Bivacco Guiglia dove l'indomani partiremo per cavalcare la cresta di confine dal Colle di Fremamorta alla Cima Naucetas.

Giro consigliabile, soprattutto se si fa tappa in zona, al Valasco o al Guiglia. Non sembra un cima molto frequentata (almeno a vedere le pochissime relazioni in rete), probabilmente perchè in zona ci sono molte altre destinazioni; ovviamente essendo una salita PD- portatevi casco, imbrago, corda, fettucce e un paio di moschettoni. : Thumbup :
Anche le due Rocche di San Giovanni paiono meritevoli di una salita ..... mò me lo segno :risata:

Lusciandro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: lun ago 26, 2013 8:31 
Non connesso
Fotomodello delle vette
Avatar utente

Iscritto il: mar set 16, 2008 16:51
Messaggi: 4776
Località: genova marassi
Bravi : Thumbup :
Un unico appunto: credo che quello nella prima foto sia il Lago Mediano, non quello Inferiore :strizzaOcchio::

_________________
Immagine

http://www.finoincima.altervista.org

https://www.facebook.com/finoincima


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: lun ago 26, 2013 14:38 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
Complimenti per la bella salita poco frequentata! =D>

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cima di Valcuca
MessaggioInviato: gio ago 29, 2013 20:40 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12128
Località: Genova
Che bellezza, e che begli scatti! :D
Complimenti a entrambi per la bella gita!! : Ok :

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it