Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è gio ott 17, 2019 9:10

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 107 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Canale di Lourousa
MessaggioInviato: mer giu 21, 2006 9:09 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: mer apr 19, 2006 14:18
Messaggi: 13
Località: Bra (CN)
Ciao a tutti, lunedi' scorso ho salito il canalone di Lourousa e proseguito poi per cresta sulle due cime dell'Argentera e discesa al Remondino. Se a qualcuno interessa il canale è ancora in buone condizioni nonostante il caldo, bisogna comunque affrettarsi e salirlo all'alba. L'ambiente è a dir poco spettacolare!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 21, 2006 13:48 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 28, 2006 7:12
Messaggi: 1074
Località: Novi Ligure (AL)
Grazie riferisco al mio amico che lo vorrebbe fare... io ho già dato qualche anno fa... :D

_________________
Homo faber fortunae suae (Appio Claudio Cieco)

CAI Novi Ligure

MTB CAI NOVI BLOG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 21, 2006 21:09 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
io per quest'anno me lo sogno...ma mi interesserebbe qualche commento sulla cresta che passa per le due cime... :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 22, 2006 7:58 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 28, 2006 7:12
Messaggi: 1074
Località: Novi Ligure (AL)
bade ha scritto:
io per quest'anno me lo sogno...ma mi interesserebbe qualche commento sulla cresta che passa per le due cime... :wink:
Io me la ricordo molto facile, tutto il giro è molto bello ma alla lunga risulta un pò noioso. Se poi non hai una macchina al Gias delle Mosche risulta infernale il rientro :D .

Pensa che durante la salita si andava talmente lenti (causa allievo scoppiato), io procedevo legato di conserva con un altro istruttore e lui ad un certo punto "si addormenta" (o quasi) e inizia a scivolare. Io lo vedo, evito i suoi ramponi e dopo un pò di corsa riesco a fermare la scivolata. PAURA! Per fortuna siamo riusciti a fermarci. Da quella volta mi lego nei canali solo se si fanno i tiri o se il mio compagno ha fifa...

ps il canale è eterno ma di grande soddisfazione... il bivacco un pò spartano e piccolino max 6/7 persone max

_________________
Homo faber fortunae suae (Appio Claudio Cieco)

CAI Novi Ligure

MTB CAI NOVI BLOG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 22, 2006 8:29 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
grazie, io però pensavo alla cresta salendo sul Monte Stella...niente canalone! Poi sarei voluto arrivare fino alla cima sud e scendere al remondino..
La cima sud l'ho già salita alcune volte...quindi il percorso di rientro lo conosco bene. L'unica cosa che appunto non ho mai fatto e vorrei non risefvasse sorprese tecniche...è la cresta dal Monte Stella alla cima sud.
Mi pare comunque che non sia complicata...e deve essere molto spettacolare!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 22, 2006 10:15 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: mer apr 19, 2006 14:18
Messaggi: 13
Località: Bra (CN)
La traversata è senz'altro spettacolare. L'unico punto delicato se bagnato è il passaggio tra le due punte fino alla forcella, molto esposto. Dopo per tornare sul filo di cresta ci sono un pò di rocce articolate da superare con un muretto con chiodo (III+). Una volta tornati sul filo finiscono le difficoltà e si arriva in fretta alla sud.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 22, 2006 18:59 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
bade ha scritto:
grazie, io però pensavo alla cresta salendo sul Monte Stella...niente canalone! Poi sarei voluto arrivare fino alla cima sud e scendere al remondino..
La cima sud l'ho già salita alcune volte...quindi il percorso di rientro lo conosco bene. L'unica cosa che appunto non ho mai fatto e vorrei non risefvasse sorprese tecniche...è la cresta dal Monte Stella alla cima sud.
Mi pare comunque che non sia complicata...e deve essere molto spettacolare!


La salita al monte stella è facile .. ma come tutte le vie in montagna NON BANALE!

La prima parte è un terrosa/erbosa.
Arrivati alla "spalla" c'è un tiro un po' delicato ... ora o sono io (sotto i consigli della "pentola" ;)) che sono andato fuori via .. o non so .. cmq non è banale .. poi se fatta senza protegersi :shock:
Ma come detto è un tiro solo .. il secondo dalla "spalla" ad esser precisi.

Poi c'è il tiro tra l'anticima e la cima.
È molto affilato ed esposto ed essendo in ombra se trovi bagnato e/o ghiaccio potrebbe rifultare insidioso e non semplice.
Puoi al limite scendere in doppia .. ma anche li con attenzione.

Tolto questi due "passi" il resto è una bella cavalcata .. molto + lunga di quel che sembra (sul mio blog c'è un bel post).
Bella cavalcata su roccia così così .. penso che sia ben poco frequentata. Si muove parecchia roba.. quindi occhio!!!

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 22, 2006 21:55 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
...sarebbe un progetto per agosto...quindi non dovrei trovare ghiaccio etc...per il Monte stella...dalla relazione di parodi sembra un pd (forse pd+) quindi con un pò di attenzione non dovrei avere grossi problemi. Staremo a vedere.. :roll:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Canale di Lourousa
MessaggioInviato: dom giu 22, 2008 18:53 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: gio apr 26, 2007 19:08
Messaggi: 490
Località: Cuneo, Alpi Marittime
Il 13 abbiamo fatto il Canalone di Lourusa.
Chiedo scusa se rendo note le condiz solo ora. Forse è un po' inutile farlo ora, ma prima d'ora non ho avuto una connessione-web disponibile.
Partiti ore 3,30 dalle terme
Ore 6,40 all'attacco del canale.
Nella prima parte neve portante, ma morbida. Nella seconda parte neve ghiacciata e marmorea. Entusiasmante l'uscita su neve ancora perfettamente vergine.
Ore 9,20 al colletto cooldge
ore 12,00 al Passo del Chiapous.

Non si pesta neve fino al Varrone.

Materiale:
Corda, 2 piccozze, fettucce, tre moschettoni, 2t-block.

Niente foto causa mancato possesso di macchina foto!

_________________
A. Vivaldi :-({|=
Immagine
Homo Alpinus Maritimus


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom giu 22, 2008 19:45 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
Complimenti! Proprio giovedì mi avevano detto che qualcuno era salito.
Avete fatto le doppie dal Coolidge? Gli ancoraggi sono ancora buoni? .... li avevo rifatti quasi tutti io 4 anni fa :?
Sull'altopiano del Baus si sfondava?

Ti chiedo questo perchè un amico ci vorrebbe andare ;)

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom giu 22, 2008 22:13 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: gio apr 26, 2007 19:08
Messaggi: 490
Località: Cuneo, Alpi Marittime
Fed7 ha scritto:
Complimenti! Proprio giovedì mi avevano detto che qualcuno era salito.
Avete fatto le doppie dal Coolidge? Gli ancoraggi sono ancora buoni? .... li avevo rifatti quasi tutti io 4 anni fa :?
Sull'altopiano del Baus si sfondava?

Ti chiedo questo perchè un amico ci vorrebbe andare ;)


Dal coolidge scesi lungo la normale della Nord d'Argentera. La discesa però è risultata abbastanza ostica a causa della neve pessima. Sentiti anche numerosi e diffusi assestamenti.
Per gli ancoraggi consiglierei di portare qualche cordone da abbandono per integrare, cmq mi sembravano ok. Noi le doppie non le abbiam fatte perchè non avevamo corda a sufficienza.
Sull'altopiano del Baus si sfondava solo in alcuni punti, soprattutto a causa della lavorazione della neve da parte del vento. In ogni caso si pesta neve fino al passaggio del Chiapous.

_________________
A. Vivaldi :-({|=
Immagine
Homo Alpinus Maritimus


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 23, 2008 7:10 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
Vivaldi ha scritto:
Fed7 ha scritto:
Complimenti! Proprio giovedì mi avevano detto che qualcuno era salito.
Avete fatto le doppie dal Coolidge? Gli ancoraggi sono ancora buoni? .... li avevo rifatti quasi tutti io 4 anni fa :?
Sull'altopiano del Baus si sfondava?

Ti chiedo questo perchè un amico ci vorrebbe andare ;)


Dal coolidge scesi lungo la normale della Nord d'Argentera. La discesa però è risultata abbastanza ostica a causa della neve pessima. Sentiti anche numerosi e diffusi assestamenti.


io intendevo le calate che portano dirette all'altopiano ... voi avete fatto la "normale estiva" x cengia .. un po' pericolosa.

In realtà, forse non ne eravate a conoscenza, dal colle Coolidge puoi scendere direttamente. Dal colle guardando verso il passaggio di Chiapus leggermente a destra pochi metri in basso trovi i primi chiodi. Di li son 5 doppie da 25 mt. Si scende andando leggermente in diagonale verso destra (guardando la parete).

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 23, 2008 7:36 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: gio apr 26, 2007 19:08
Messaggi: 490
Località: Cuneo, Alpi Marittime
Fed7 ha scritto:
Vivaldi ha scritto:
Fed7 ha scritto:
Complimenti! Proprio giovedì mi avevano detto che qualcuno era salito.
Avete fatto le doppie dal Coolidge? Gli ancoraggi sono ancora buoni? .... li avevo rifatti quasi tutti io 4 anni fa :?
Sull'altopiano del Baus si sfondava?

Ti chiedo questo perchè un amico ci vorrebbe andare ;)


Dal coolidge scesi lungo la normale della Nord d'Argentera. La discesa però è risultata abbastanza ostica a causa della neve pessima. Sentiti anche numerosi e diffusi assestamenti.


io intendevo le calate che portano dirette all'altopiano ... voi avete fatto la "normale estiva" x cengia .. un po' pericolosa.

In realtà, forse non ne eravate a conoscenza, dal colle Coolidge puoi scendere direttamente. Dal colle guardando verso il passaggio di Chiapus leggermente a destra pochi metri in basso trovi i primi chiodi. Di li son 5 doppie da 25 mt. Si scende andando leggermente in diagonale verso destra (guardando la parete).


Ho visto un ancoraggio dopo il coolidge, a circa 50 mt dal colletto, nel punto in cui la parete è più bassa rispetto all'altopiano. Mi pare fosse su chiodi. Ricordo di aver pensato che l'ancoraggio avrebbe avuto bisogno di una integrazione dei cordini!

no .. no .. quelle che intendo io sono proprio al colle .. pochi metri sotto però dal versante Baus .. proprio dove la parete è più alta!

_________________
A. Vivaldi :-({|=
Immagine
Homo Alpinus Maritimus


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 23, 2008 12:51 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: sab mar 15, 2008 12:07
Messaggi: 406
Località: Genova - Quinto
Forse un po' OT, ma il 5 maggio ho sceso il Lourusa con gli sci.
C'erano condizioni di neve ottime ed è stato veramente appagante.
Comunque non capisco da dove siete scesi o di quale discesa a doppie state parlando.

_________________
superare gli altri è avere la forza, superare se stessi è essere forti (confucio)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 23, 2008 13:19 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
donald ha scritto:
Forse un po' OT, ma il 5 maggio ho sceso il Lourusa con gli sci.


invidia, tremenda invidia :twisted: :lol:

Complimentissimi!!

P.S. parlano della discesa sull'altro versante

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 23, 2008 15:49 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
alec ha scritto:
P.S. parlano della discesa sull'altro versante


:smt023

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 26, 2008 7:43 
Non connesso
PAngOccioLO
Avatar utente

Iscritto il: ven giu 09, 2006 17:07
Messaggi: 3831
Località: S. Olcese GE
Ho buone notizie sulle condizioni del canale salito lunedì scorso da una allieva del corso di Alpinismo dell'ULE......(mazzy.. 8) ..). ottime condizioni di neve e canale tutto gradinato. Più impegnativa la traversata dal colletto per cresta fino al Remondino.

_________________
Paolo

Il silenzio è il grido più forte.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 26, 2008 7:48 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
paolo59 ha scritto:
Ho buone notizie sulle condizioni del canale salito lunedì scorso da una allieva del corso di Alpinismo dell'ULE......(mazzy.. 8) ..).


quella che al Garelli mi si è parata davanti e mi fa .... "ma .. ma tu .... ma tu sei Fed7?"

ed io ... "si ... l'unico .. inimitabile 8) "

paolo59 ha scritto:
ottime condizioni di neve e canale tutto gradinato.


così non vale!!!! è una pacchia!!!!

paolo59 ha scritto:
Più impegnativa la traversata dal colletto per cresta fino al Remondino.


beh, dovi vederla giovedì scorso ... ora molta neve dal canale della normale sarà andata via ... e magari ci son già le fisse fuori!

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 26, 2008 7:56 
Non connesso
dags1972 di quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 08, 2006 15:19
Messaggi: 4689
Fed7 ha scritto:
paolo59 ha scritto:
Ho buone notizie sulle condizioni del canale salito lunedì scorso da una allieva del corso di Alpinismo dell'ULE......(mazzy.. 8) ..).


quella che al Garelli mi si è parata davanti e mi fa .... "ma .. ma tu .... ma tu sei Fed7?"

ed io ... "si ... l'unico .. inimitabile 8) "


se Dio vuole han buttato via lo stampo :twisted:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 26, 2008 8:03 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
dags1972 ha scritto:
Fed7 ha scritto:
paolo59 ha scritto:
Ho buone notizie sulle condizioni del canale salito lunedì scorso da una allieva del corso di Alpinismo dell'ULE......(mazzy.. 8) ..).


quella che al Garelli mi si è parata davanti e mi fa .... "ma .. ma tu .... ma tu sei Fed7?"

ed io ... "si ... l'unico .. inimitabile 8) "


se Dio vuole han buttato via lo stampo :twisted:


si .. si .. garantito ... lo stampo si è rotto ... siamo in 3 e gli altri due sono completamente diversi ... tanto per dirne una: preferisco il mare alla montagna :?

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 26, 2008 12:09 
Non connesso
PAngOccioLO
Avatar utente

Iscritto il: ven giu 09, 2006 17:07
Messaggi: 3831
Località: S. Olcese GE
Fed7 ha scritto:
quella che al Garelli mi si è parata davanti e mi fa .... "ma .. ma tu .... ma tu sei Fed7?"

ed io ... "si ... l'unico .. inimitabile 8) "



:smt045 (non per l'inimitabile....)

_________________
Paolo

Il silenzio è il grido più forte.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 26, 2008 17:12 
Non connesso
Cintura nera di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 16:32
Messaggi: 5735
Località: Genova
Fed7 ha scritto:
paolo59 ha scritto:
Ho buone notizie sulle condizioni del canale salito lunedì scorso da una allieva del corso di Alpinismo dell'ULE......(mazzy.. 8) ..).


quella che al Garelli mi si è parata davanti e mi fa .... "ma .. ma tu .... ma tu sei Fed7?"

ed io ... "si ... l'unico .. inimitabile 8) "

paolo59 ha scritto:
ottime condizioni di neve e canale tutto gradinato.


così non vale!!!! è una pacchia!!!!

paolo59 ha scritto:
Più impegnativa la traversata dal colletto per cresta fino al Remondino.

Sì, è lei... :wink:

beh, dovi vederla giovedì scorso ... ora molta neve dal canale della normale sarà andata via ... e magari ci son già le fisse fuori!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 15:27 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 07, 2008 12:24
Messaggi: 1064
Località: Bologna / Riviera apuana
Ciao a tutti
Ancora una volta in solitaria... ieri ho salito il Canale di Lourousa. Era un po' uno degli obiettivi stagionali, altri purtroppo sono sfumati, ma almeno questo è preso! :D
Che dire, bello è bello e soprattutto è lungo, le aspettative erano molto elevate vista la fama del canale... credo di non essermelo goduto al meglio, probabilmente per via del meteo non perfetto, che mi ha fatto salire con una punta di apprensione, anche se sapevo di avere il "margine" necessario.
Dunque...
Partenza alle 17 di domenica, alle Terme clima caldo e molte nubi. Salita un po' lunga, si prende quota a fatica. Si incontrano camosci continuamente, praticamente stazionano sul sentiero e si spsotano quasi di controvoglia... :shock: Dopo un po' la faggeta lascia spazio ai larici e l'ambiente si fa sempre più alpino e selvaggio, ma inizia a piovere :( Il Lagarot (dove non ero mai stato) è comunque un posto stupendo, peccato che le nubi nascondano il mitico canale e le cime circostanti. Salendo verso il Bivacco Varrone per fortuna smette di piovere; poco prima di arrivarci una timida schiarita finalmente fa apparire la meta della gita. :) Prima delle ultime roccette si deve ancora attraversare un grosso nevaio.
Arrivo al bivacco alle 19:15, non c'è nessuno. Tutto sommato la struttura è in buono stato, temevo peggio... ci sono coprimaterassi, coperte e federe nuove e pulite. Però la porta interna non si chiude e va fermata con un sasso; inoltre non c'è materiale da cucina. Mi faccio un'ulteriore breve camminata alla ricerca d'acqua, che trovo in un ruscello più in basso del bivacco, risalgo e mi preparo la cena. Il tempo purtroppo è di nuovo peggiorato, anche se non piove. Vado a dormire sperando in bene...
La mattina sveglia alle 4, le stelle ci sono ma anche qualche nuvoletta qua e là, la temperatura è alta. Decido di partire salendo in fretta, prima che il tempo si guasti!
Mi incammino alle 5, la neve inizia a pochi metri dal bivacco. Non c'è rigelo, ma è molto trasformata e tiene bene, non si sfonda. Risalgo alle spalle della morena, sulla destra, e arrivo al conoide. Il canale vero e proprio inizia intorno ai 2500 m. Procedo velocemente, la neve è piuttosto buona e le pendenze sono tranquille, inizialmente intorno ai 40°. Ci sono anche le tracce lasciate dai passaggi precedenti. Piano piano mi avvicino agli isolotti, le pendenze salgono a 45°, poi anche 50° di fianco agli isolotti. Intanto le nuvole aumentano, per fortuna sono nubi in transito, sembrano fermarsi di più verso est, nella zona dell'Asta Soprana e Sottana. Oltre gli isolotti le pendenze si attenuano leggermente: la neve è sempre la stessa, solo a tratti ci sono segni di debole rigelo. Piano piano, salendo si delinea l'incredibile profilo del Corno Stella visto in tante foto... ma dal vero è un'altra cosa! :wink: Il colletto Coolidge è sempre più vicino, anche se non sembra arrivare mai... l'ultimo tratto è di nuovo più ripido, fra i 45 e i 50°, in due punti si vede anche affiorare il ghiaccio vivo. Fermandomi sempre più spesso giungo finalmente sotto l'ultimo muretto prima del colle, sono una decina di metri a 55°... sono fuori! Sono le 8:10!
Il cielo è sempre un po' nuvoloso, anche se ogni tanto si apre un po'. La Serra dell'Argentera è seminascosta... la mia intenzione originaria era di quella di proseguire fino alla Cima Nord dell'Argentera e di scendere dalla sua via normale, però mi sembra lunga, e poi le cenge sono ancora parzialmente innevate, e poi con questo tempo... Dopo un po' di esitazione mi decido per le doppie... non per niente mi sono portato la mezza corda da 60! La prima sosta è a un 30 m dall'uscita, a destra in basso guardando l'altopiano del Baus dal colletto. Si vede bene il cordino bianco su 2 chiodi recenti, è un po' vecchio ma accettabile, lo si raggiunge con un passo in disarrampicata.
Le doppie sono tutte abbastanza tranquille, in totale ne faccio 4, entrando con l'ultima nella "crepaccia terminale" al sommo dell'altopiano, sempre completamente innevato. Alla seconda e alla terza calata si deve andare un po' a destra (faccia a monte), ma non ci sono particolari problemi. Solo un dettaglio: alla sosta della seconda doppia trovo una mezza corda abbandonata; proprio il capo della corda, forse per via dell'etichetta, è rimasto incastrato nel maillon rapide, troppo piccolo per farci passare anche il cordino e la fettuccia della sosta, e i malcapitati che mi hanno preceduto non sono riusciti a recuperarla... per evitare che la cosa si ripeta sostituisco il maillon con uno mio più grande...
Rimesso piede sulle nevi del Baus, il più e fatto, anche se intanto, fra una cosa e l'altra, sono già le 10 passate. Scendo ancora un pendio più inclinato e raggiungo la comoda traccia di discesa. La neve è sempre molle ma portante, vado bene anche senza ramponi. Qua e là spuntano anche vari ometti. Faccio una capatina al Passaggio del Chiapous, sapendo che si può scendere di lì, in effetti c'è un'ottima sosta per la calata dall'altra parte, ma il terreno sottostante è comunque ripido e impervio. Tutto sommato non conviene, preferisco scendere ancora fino al Passaggio del Porco, dove ritrovo un buon sentiero, sgombro dalla neve, che mi riporta in vicinanza del Colle del Chiapous. Il tempo per ora regge, sempre nuvole alternate a schiarite. Ancora una mezzoretta e sono al bel rifugio Morelli-Buzzi: sono le 12:40... non c'è nessuno, mi accolgono il gestore e un ragazzo giovane (suo figlio?) che con gentilezza e simpatia mi preparano un'ottima pasta a prezzo più che onesto. :)
Dopo il meritato relax, riparto alle 14, accompagnato da una pioggerella che praticamente non cesserà più fino al parcheggio. Al Lagarot, miracolosamente, le nubi alte lasciano vedere il canale e mi permettono di scattare la foto mancata la sera prima.
A presto le immagini, anche se non sono il massimo... dovrò tornare a rifarne con un bel sole deciso... :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 15:46 
Non connesso
Il Sognatore
Avatar utente

Iscritto il: dom apr 08, 2007 18:14
Messaggi: 6034
Località: Arenzano
=D> =D> =D>

_________________
Sento il tuo passo sincrono col mio

http://ik1ype.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 15:58 
Non connesso
Utente Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mar dic 09, 2008 16:54
Messaggi: 112
Ma...e la mezza? l'hai "usocapita"?
...io l'avrei fatto... 8)
...forse...

Scherzi a parte bella salita, complimenti!
Dalla tua descrizione non sembra che il canale sia al meglio della condizione...uffa, speravo d'esser in tempo per farci un giretto!

_________________
"Chiamatemi Ismaele..."


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 16:51 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
Marco_Bibi ha scritto:
Ma...e la mezza? l'hai "usocapita"?
...io l'avrei fatto... 8)
...forse...


Io l'avrei fatto sicuramente :lol:

Bravo Davec :wink:

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 16:53 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 07, 2008 12:24
Messaggi: 1064
Località: Bologna / Riviera apuana
Marco_Bibi ha scritto:
Ma...e la mezza? l'hai "usocapita"?
...io l'avrei fatto... 8)
...forse...
Scherzi a parte bella salita, complimenti!
Dalla tua descrizione non sembra che il canale sia al meglio della condizione...uffa, speravo d'esser in tempo per farci un giretto!


Eh forse mi sono eccessivamente dilungato... no, il canale è in condizioni, con una bella nottata serena e più secca può dare il meglio di sé. La notte fra domenica è stata calda e umida, ostacolando il rigelo; di conseguenza la neve era morbida ma portante, facilitando la mia salita.
Come innevamento è perfetto, durerà ancora un po'; solo nella parte alta potrebbe gradualmente iniziare ad affiorare ghiaccio.
La corda trovata... l'ho lasciata lì, ho anche pensato a recuperarla ma avevo già parecchio peso sulle spalle... e poi probabilmente era stata tagliata, non mi sembrava più di 30-40 m di lunghezza.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 17:03 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio ott 19, 2006 16:41
Messaggi: 862
Località: Alba (CN)
Chapeau! =D> :thumbsup:

_________________
Andreino

http://dani-climb2.blogspot.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 17:06 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 07, 2008 12:24
Messaggi: 1064
Località: Bologna / Riviera apuana
Qualche foto.

Camosci sul sentiero:
Immagine

Il bivacco e il canalone, alla sua prima apparizione domenica sera...
Immagine

L'ingresso del canale, a quasi 2500 m:
Immagine

Il Corno Stella e il Monte Matto:
Immagine

Il canale dall'uscita:
Immagine

Il Monte Stella visto dal rifugio Morelli:
Immagine

Ultimo sguardo al canale, dal Lagarot:
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 17:09 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
eh il mitico canalun...visto dal lagarot fa sempre la sua bella figura.

e il Corno Stella visto da lì è veramente imponente.

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 19:47 
Non connesso
Utente Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mar dic 09, 2008 16:54
Messaggi: 112
Ah bene! spero di far in tempo a incastrarlo fra gli impegni e il meteo.
Colpa mia avevo letto troppo di corsa.
Grazie mille per le informazioni.
Le foto son belle, come spesso quelle delle tue gite.

Sulla corda scherzavo... 8) ... forse :lol:

_________________
"Chiamatemi Ismaele..."


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 20:34 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 30, 2008 17:51
Messaggi: 11716
Località: Savona
Complimenti Davec!!! :smt038 :smt038 :smt038 :smt038

_________________
Il silenzio non si trova sulla cima delle montagne e il rumore non sta nei mercati delle città: ambedue sono nel cuore dell'uomo.
Lao Tse (VI sec a.C.)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 30, 2009 23:44 
Non connesso
Top Runner
Avatar utente

Iscritto il: mar lug 24, 2007 16:13
Messaggi: 1790
Località: Genova
Eh, bellissimo, il posto, il racconto, le foto, tutto splendido... Ma chissà che un giorno non mi troverò anche io a guardare in giù da quel canale pronto a partire... Non so quando, ma un giorno... :D

_________________
destination unknown


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 7:47 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Davec complimenti per questa salita :D
Per ora resta un sogno nel cassetto, vedrò poi il prossimo anno :roll:

Alla fine di canale effettivo quanto tempo hai impiegato? Uno dei possibili pericoli di questa salita pare sia proprio la sua lunghezza..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 12:32 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 07, 2008 12:24
Messaggi: 1064
Località: Bologna / Riviera apuana
bade ha scritto:
Davec complimenti per questa salita :D
Per ora resta un sogno nel cassetto, vedrò poi il prossimo anno :roll:

Alla fine di canale effettivo quanto tempo hai impiegato? Uno dei possibili pericoli di questa salita pare sia proprio la sua lunghezza..


Circa 2h 30 di canale vero e proprio. In più 30-40 minuti per risalire la morena e poi il conoide iniziale. Partendo presto (alle 5) la situazione sembrava sicura, non ho mai sentito né visto cadere pietre.
Nell'ultima parte ero più stanco e andavo più lentamente, comunque chi è più allenato potrebbe tranquillamente metterci mezz'ora in meno.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer lug 01, 2009 22:24 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 10, 2008 22:44
Messaggi: 3435
Località: Genova
:D Bravissimo, bella salita e bella relazione, dettagliata. Bellissimo l'incontro con i camosci. Dalle foto il tempo in effetti non sembrava granchè, da un lato peccato, dall'altro penso che sotto il sole torrido sarebbe stato peggio.... e noi ne sappiamo qualcosa vero? :wink:

_________________
“La Primavera sembra portare dentro di sé un ricordo che poi, in estate, racconterà al mondo intero fin quando non sarà divenuta più saggia nel grande autunnale silenzio con cui si confida soltanto ai solitari.”


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Canale di Lourousa
MessaggioInviato: dom giu 26, 2011 10:23 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: ven nov 10, 2006 11:35
Messaggi: 166
Mi scuso per il leggero ritardo, ogni giorno di questi tempi la situazione potrebbe cambiare.
Siamo andati con i 'Grafite' giovedi' sera al varrone per fare il canale venerdi 24 giugno.
Il canale era in condizioni spettacolari, nessuna rigola e neve dura al punto giusto, la becca appena appoggiata sulla neve diventava una sosta . Arrivati al colletto Marco e Grazia si sono concessi anche la cima del monte Stella io invece, dopo il Bianco, sono appagato e li ho aspettati al sole dell'alba.
Discesa sull'altopiano del Baus sulle nuove calate .Mi pare di ricordare dlle parole del gestore del Morelli 1 da 30 e due da 40, Marco ha dovuto creare un po' per adattare le nostre corde da 30. Tutto regolare invece per la calata che porta al passo del Chiapous che evita di scendere fino al Passo del Porco.

Tutte le 27 foto della salita al Canale di Lourousa - Colletto Coolidge

Immagine

_________________
Immagine
Naviga nelle mie foto ...

Il mio Profilo e la pagina di Alefoto.it su Facebook


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Canale di Lourousa
MessaggioInviato: dom giu 26, 2011 16:07 
Non connesso
Sub-Titano Valdostano
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 09, 2008 0:05
Messaggi: 5346
Località: Alta Valle Scrivia / bassa val di Vara
Bravissimo!!!! =D> =D> =D>

_________________
"narratemi la regione dalla quale il figlio della montagna è sempre attratto, dove la forza dell'uomo convive con la mente aperta, dove riposano le ceneri dei padri liberi fedelmente vegliate dai figli liberi" Homines Dicti Walser


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Canale di Lourousa
MessaggioInviato: dom giu 26, 2011 18:01 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven set 14, 2007 14:29
Messaggi: 1618
Località: IMPERIA
: Thumbup : Complimenti =D> =D>

_________________
"Perché con uno (occhio) tu guardi il mondo, con l'altro guardi in te stesso".

Amedeo Modigliani


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Canale di Lourousa
MessaggioInviato: dom giu 26, 2011 19:23 
Non connesso
Il Sognatore
Avatar utente

Iscritto il: dom apr 08, 2007 18:14
Messaggi: 6034
Località: Arenzano
=D> =D> =D>

_________________
Sento il tuo passo sincrono col mio

http://ik1ype.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 107 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it