Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è mar ott 22, 2019 9:53

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 201 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: gio lug 05, 2012 8:18 
Non connesso
Fotomodello delle vette
Avatar utente

Iscritto il: mar set 16, 2008 16:51
Messaggi: 4776
Località: genova marassi
Coren ha scritto:
Ahahahah, maledetto Maury, mi hai detto attaccati alla catena per far la foto, io che mi sono impegnato a salire senza!
Mi hai sgradato la salita :risata:

:risataGrassa: Scusa ma bisognava documentare il passaggio con catena e tu eri il primo dopo di me quindi....... : Sorry! : :risata:
Coren ha scritto:
Stracomplimenti per le foto, davvero belle!

: Thanks : a proposito se mi mandi la tua mail ti invio le foto che ti ho fatto...compreso questa :risata:

_________________
Immagine

http://www.finoincima.altervista.org

https://www.facebook.com/finoincima


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: gio lug 05, 2012 8:21 
Non connesso
Fotomodello delle vette
Avatar utente

Iscritto il: mar set 16, 2008 16:51
Messaggi: 4776
Località: genova marassi
Ramingo ha scritto:
:o Incantevoli le foto!! Quella del rododendro è da incorniciare!!!!! :D
: Thanks : quando ho visto che c'era un cespuglio di rododendri ho dato un'occhiata alla Meja e ho pensato subito"devo assolutamente fare una foto" e così e' stato dopo una breve digressione...ne valeva la pena :strizzaOcchio::

_________________
Immagine

http://www.finoincima.altervista.org

https://www.facebook.com/finoincima


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: gio lug 05, 2012 8:27 
Non connesso
Fotomodello delle vette
Avatar utente

Iscritto il: mar set 16, 2008 16:51
Messaggi: 4776
Località: genova marassi
arietina ha scritto:
Ma qualcuno aveva forse detto che voleva riandarci? :strizzaOcchio::

Beh da quanto ho capito probabilmente Gheroppa vorrebbe ritornarci con fidanzata e cane....
arietina ha scritto:
Che belle foto Maury! : Thumbup :

Grazie anche a te Irene...quand'e' che ti rivedremo? :strizzaOcchio::

_________________
Immagine

http://www.finoincima.altervista.org

https://www.facebook.com/finoincima


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: gio lug 05, 2012 9:28 
Non connesso
Sherpani di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 08, 2010 20:40
Messaggi: 7607
Località: Valle del Kumbu
Ramingo ha scritto:
:o Incantevoli le foto!! Quella del rododendro è da incorniciare!!!!! :D

Bel gruppo quotazerino! : Thumbup :

quoto..quanti belli "fuenti" :risataGrassa:

_________________
Namaste
"Non esiste una via per la pace, la Pace è la Via"
Tenzin Gyatso (Dalai Lama)

Tibet libero!!!
"...ognuno di noi, da qualche parte ha il suo Everest da scalare, qualunque nome esso porti (Wanda Rutkiewicz)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: gio lug 05, 2012 10:30 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer mag 23, 2007 16:16
Messaggi: 1079
Località: Costigliole Saluzzo (Cn)
Maury76 ha scritto:
Beh da quanto ho capito probabilmente Gheroppa vorrebbe ritornarci con fidanzata e cane....


Sarei la quarta incomoda.. :risata:

Maury76 ha scritto:
quand'e' che ti rivedremo?


Spero il più presto possibile...sono in crisi di astinenza..ho una voglia matta di fare una bella gitona, di quelle che mi sfiniscono.. :strizzaOcchio::
Dove ho cominciato a lavorare avrò più frequentemente i riposi infrasettimanali....voi potreste esserci :?: :?:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: gio lug 05, 2012 10:35 
Non connesso
Fotomodello delle vette
Avatar utente

Iscritto il: mar set 16, 2008 16:51
Messaggi: 4776
Località: genova marassi
arietina ha scritto:
Spero il più presto possibile...sono in crisi di astinenza..ho una voglia matta di fare una bella gitona, di quelle che mi sfiniscono.. :strizzaOcchio::
Dove ho cominciato a lavorare avrò più frequentemente i riposi infrasettimanali....voi potreste esserci :?: :?:

Davide di sicuro, e' in ferie fino a Settembre...io può darsi, dipende dalle giornate, al limite poi si organizza.... :strizzaOcchio::

_________________
Immagine

http://www.finoincima.altervista.org

https://www.facebook.com/finoincima


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: gio lug 05, 2012 11:48 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio set 22, 2011 12:23
Messaggi: 938
Ahaah, ma pensa te! quando ho visto la foto di lui che si appendeva alla catena mi son detto STRANO! perchè avevamo parlato di come sia bello impratichirsi un po in arrampicata per attivare l'instinto umano di imparare, troppe persone vanno per monti o ferrate e non sarebbero capaci neppure di tenersi su con due mani..figuariamoci una :) anche io ho fatto quella paretina senza toccare la catena, mancoa scendere perchè son sceso piu a dx da quelle roccette....in compenso mentre aspettevo gli altri sotto uno non del nostro gruppo se appeso alal catena..io l'avevo sotto il piede fra due rocce a momenti mi capotta per terra :( da CUI LE CATENE SONO PERICOLOSE MEGLIO ANDARE A MANI SULLE ROCCETTE :)
Arietina, ben volentieri puoi unirti con noi, ma se sei come loro che vanno di corsa ti lasciamo andare ehehe, qnadro con la ragazza e lei ha ritmi un po diversi :) ma daltronde ha ragione lamontagna non va solo salita ma vissuta abracciata :) posso anche spiegarti la via delal finestra che merita davvero ma la ragazza li ...ho fortiiiiiiii dubbi :) cmq non c'è problema per noi :) poi ho visto che dalal foto che ferratizzi.....parliamone :)

Buona giornata montanari ;)

_________________
"Quando l’ultimo albero sarà stato abbattuto...l’ultimo pesce pescato....l'ultimo frutto raccolto e mangiato...solo allora ci accorgeremo che non si potrà mangiare il denaro, ma sarà troppo tardi"
PIEDE DI CORVO – SIKSIKA PIEDINERI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: gio lug 05, 2012 21:42 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer mag 23, 2007 16:16
Messaggi: 1079
Località: Costigliole Saluzzo (Cn)
Gheroppa ha scritto:
Arietina, ben volentieri puoi unirti con noi


Grazie! Allora porto una candela :risata:
Comunque non vado di corsa sicuro, faccio troppe poche gite per riuscire ad avere un passo sostenuto :strizzaOcchio::

La via della finestra sarebbe il canale dove c'è la catena? Mettere mani su roccia mi piace :feliceModerato:

Gheroppa ha scritto:
poi ho visto che dalal foto che ferratizzi.....parliamone


Si, ho fatto alcune ferrate..non mi dispiacciono, dalle mia parti mi manca quella di rocca Senghi.. proprio quella più vicino a casa mia :risata:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: ven lug 06, 2012 8:08 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 19, 2006 9:56
Messaggi: 1897
Località: Genova
Come ha gia` ben descritto Coren la finestra e` sulla cresta Est e ci si puo` passare facendo una deviazione (verso destra) dalla normale subito dopo la catena e seguendo poi l'ultimo tratto della cresta.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: ven lug 06, 2012 14:07 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio set 22, 2011 12:23
Messaggi: 938
arietina ha scritto:
Gheroppa ha scritto:
Arietina, ben volentieri puoi unirti con noi


Grazie! Allora porto una candela :risata:
Comunque non vado di corsa sicuro, faccio troppe poche gite per riuscire ad avere un passo sostenuto :strizzaOcchio::

La via della finestra sarebbe il canale dove c'è la catena? Mettere mani su roccia mi piace :feliceModerato:

Gheroppa ha scritto:
poi ho visto che dalal foto che ferratizzi.....parliamone


Si, ho fatto alcune ferrate..non mi dispiacciono, dalle mia parti mi manca quella di rocca Senghi.. proprio quella più vicino a casa mia :risata:


Benissimo! Io con la ragzza ho in programma salita sulla Meja manco a dirlo....lasciare un messaggio nel libro di vetta con tanto di impronta del cane :) discesa per fare il becco nero che ho saltoto l'altra volta, qui se vuoi fare il becco Grande ti posso spiegare dove passare senza finire come noi che siamo andati per fugnhi su una pietraia fetida :( poi nel caso, tempo meteo e tempo temporale permettendo un giro sull'altopiano della Margherino fin sul colle Gardetta per vederla dal'opposto di come altre 1000 volte l'abbiamo vista dai prati Ciorlieri :)
Piu che la candela...la frontale :) io voglio girarmi l'opera del vallo littorino che c'è li :)

Per le ferrate....parliamone :) la Senghi vado a vedermela proprio domenica salendo alla vetta del Mongioia per poi dormire al Boerio...gia so che:
almeno 13 deglis calini "locciano" :pensoso: ma a quanto pare non si staccano.....è decisamente strapiombante esposta andrenalica,ma al contempo da molti è definita noisa, poco movimento roccia banale tanti appigli, forse troppi, ci sono due perscorsi possibili, uno per principianti e uno per espertiquello per esperti si dovrebbe fare in 30 40 minuti....cosa a cui a quanto pare fare molta attenzione è che sul tratto verticale finale ci sono dei tratti fix to fix che in caso di caduta...gratt gratt...genererebbero senza problemi un fattore di caduta 5 ... :pensoso: 6....va beh non si deve cadere e si deve tirare su il K prima possibile no? di motloc arino invece c'è da fare il tunnel interno alla roccia....atrezzato con settantamilasecicentoventotto odiosi scalini di ferro e cavoo di sicurezza ai lati....oltre ad altri piccoli trati di corridoii stanze demolite ectt solo che noi di ferrate siamo praticamente a 0....io DEVO provarci seriamente se no non dormo di notte! La ragazza è diciamo...meno interessata, la cagnetta non so....un discreto problema sarebbe trovare l'imbrago giusto hihihi.
Cmq andiamo OT :)

_________________
"Quando l’ultimo albero sarà stato abbattuto...l’ultimo pesce pescato....l'ultimo frutto raccolto e mangiato...solo allora ci accorgeremo che non si potrà mangiare il denaro, ma sarà troppo tardi"
PIEDE DI CORVO – SIKSIKA PIEDINERI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: mar lug 10, 2012 13:51 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12151
Località: Genova
Me-ra-vi-glio-so : Thumbup :

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: mar lug 10, 2012 18:09 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio set 22, 2011 12:23
Messaggi: 938
E-TU-DO-V-ER-I-? :)
Scherzi a parte...io gia sento la mancanza di quella meraviglia....sperando poi di trovare una giornata limpida e tersa, possibile che me la rifaccia domenica....TROPPO bella!

_________________
"Quando l’ultimo albero sarà stato abbattuto...l’ultimo pesce pescato....l'ultimo frutto raccolto e mangiato...solo allora ci accorgeremo che non si potrà mangiare il denaro, ma sarà troppo tardi"
PIEDE DI CORVO – SIKSIKA PIEDINERI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: mar lug 10, 2012 23:41 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer mag 23, 2007 16:16
Messaggi: 1079
Località: Costigliole Saluzzo (Cn)
Gheroppa ha scritto:
arietina ha scritto:
Gheroppa ha scritto:
Arietina, ben volentieri puoi unirti con noi


Grazie! Allora porto una candela :risata:
Comunque non vado di corsa sicuro, faccio troppe poche gite per riuscire ad avere un passo sostenuto :strizzaOcchio::

La via della finestra sarebbe il canale dove c'è la catena? Mettere mani su roccia mi piace :feliceModerato:

Gheroppa ha scritto:
poi ho visto che dalal foto che ferratizzi.....parliamone


Si, ho fatto alcune ferrate..non mi dispiacciono, dalle mia parti mi manca quella di rocca Senghi.. proprio quella più vicino a casa mia :risata:


Benissimo! Io con la ragzza ho in programma salita sulla Meja manco a dirlo....lasciare un messaggio nel libro di vetta con tanto di impronta del cane :) discesa per fare il becco nero che ho saltoto l'altra volta, qui se vuoi fare il becco Grande ti posso spiegare dove passare senza finire come noi che siamo andati per fugnhi su una pietraia fetida :( poi nel caso, tempo meteo e tempo temporale permettendo un giro sull'altopiano della Margherino fin sul colle Gardetta per vederla dal'opposto di come altre 1000 volte l'abbiamo vista dai prati Ciorlieri :)
Piu che la candela...la frontale :) io voglio girarmi l'opera del vallo littorino che c'è li :)

Per le ferrate....parliamone :) la Senghi vado a vedermela proprio domenica salendo alla vetta del Mongioia per poi dormire al Boerio...gia so che:
almeno 13 deglis calini "locciano" :pensoso: ma a quanto pare non si staccano.....è decisamente strapiombante esposta andrenalica,ma al contempo da molti è definita noisa, poco movimento roccia banale tanti appigli, forse troppi, ci sono due perscorsi possibili, uno per principianti e uno per espertiquello per esperti si dovrebbe fare in 30 40 minuti....cosa a cui a quanto pare fare molta attenzione è che sul tratto verticale finale ci sono dei tratti fix to fix che in caso di caduta...gratt gratt...genererebbero senza problemi un fattore di caduta 5 ... :pensoso: 6....va beh non si deve cadere e si deve tirare su il K prima possibile no? di motloc arino invece c'è da fare il tunnel interno alla roccia....atrezzato con settantamilasecicentoventotto odiosi scalini di ferro e cavoo di sicurezza ai lati....oltre ad altri piccoli trati di corridoii stanze demolite ectt solo che noi di ferrate siamo praticamente a 0....io DEVO provarci seriamente se no non dormo di notte! La ragazza è diciamo...meno interessata, la cagnetta non so....un discreto problema sarebbe trovare l'imbrago giusto hihihi.
Cmq andiamo OT :)



Oggi una mia amica mi ha fatto la proposta al brucio per domani pomeriggio...appena finisco di lavorare mi precipito sù a Bellino...e andrò a fare questa ferrata.. ma no problem...le rifaccio anche più di una volta...bella anche quella di Camoglieres in val Maira...già fatta 3 volte... :feliceModerato:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: mer lug 11, 2012 13:09 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio set 22, 2011 12:23
Messaggi: 938
Mi raccomando fai un reportages fotografico serio che sono curioso :)
Eehe ehe heh ehe io penso che potrei avere le vertigini solo a vedere le foto ;)

_________________
"Quando l’ultimo albero sarà stato abbattuto...l’ultimo pesce pescato....l'ultimo frutto raccolto e mangiato...solo allora ci accorgeremo che non si potrà mangiare il denaro, ma sarà troppo tardi"
PIEDE DI CORVO – SIKSIKA PIEDINERI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: mer lug 11, 2012 14:19 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12151
Località: Genova
Gheroppa ha scritto:
E-TU-DO-V-ER-I-? :)
Scherzi a parte...io gia sento la mancanza di quella meraviglia....sperando poi di trovare una giornata limpida e tersa, possibile che me la rifaccia domenica....TROPPO bella!


e-ro-in-u-ba-ye... e un giorno una bella traversata Ubaye Val Maira non me la toglie nessuno! :risataGrassa:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: mer lug 11, 2012 14:23 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio set 22, 2011 12:23
Messaggi: 938
OT Umhh...salendo da Foulliuse passando sul col nubiera?
Poi autostop :)

_________________
"Quando l’ultimo albero sarà stato abbattuto...l’ultimo pesce pescato....l'ultimo frutto raccolto e mangiato...solo allora ci accorgeremo che non si potrà mangiare il denaro, ma sarà troppo tardi"
PIEDE DI CORVO – SIKSIKA PIEDINERI


Ultima modifica di Gheroppa il mer lug 11, 2012 14:29, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: mer lug 11, 2012 14:27 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12151
Località: Genova
Gheroppa ha scritto:
Umhh...salendo da Foulliuse passando sul col nubiera?
Poi autostop :)


lo scorso w.e. eravamo a poca distanza dal Colle del Maurin. Mi mancano già un sacco quei posti.

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: mar lug 17, 2012 14:19 
Non connesso
Utente di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: sab feb 19, 2011 8:32
Messaggi: 57
Ma secondo voi: è più facile la via normale al Pizzo d'Uccello (Apuane) o la via normale a Rocca la meja?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: mer lug 18, 2012 0:26 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio set 22, 2011 12:23
Messaggi: 938
cianin ha scritto:
Ma secondo voi: è più facile la via normale al Pizzo d'Uccello (Apuane) o la via normale a Rocca la meja?


NON avendo fatto la via normale al Pizzo d'Uccello e avendone visto solo delel relazioni, senza dubbio a parer mio, la rocca Meja è una stupidata, in fondo di passi dove devi mettere giu le mani c'è solo dal sentiero alla base a salire sul cengione, ma sono pochi mt poco esposti facili, solo prestare, coem gia ampiamente detto, al fatto che essendo il passaggio obbligatorio e il flusso di persone elevato le rocce sono un po unte...poi il saltino di roccia con al famosa catena è di una banalitàsconvolgente, a vedere certe foto faceva paura...invece lo fai senza sfioare la catena in 3 passi ed esposizione =0, se ti vuoi fare la variante delal finestra allora c'è qualche passetto di II° e le rocce sono davvero marce e poco trafficate, il canalino è piu facile da fare che da immaginare :) cmq ti suggerirei di guardare un po qui, il sit del grande Maury che si sbatte una cosa che va bene per cercare di aiutare gli altri :)
http://www.finoincima.altervista.org/Rocca%20la%20Meja/Rocca%20la%20Meja.htm

_________________
"Quando l’ultimo albero sarà stato abbattuto...l’ultimo pesce pescato....l'ultimo frutto raccolto e mangiato...solo allora ci accorgeremo che non si potrà mangiare il denaro, ma sarà troppo tardi"
PIEDE DI CORVO – SIKSIKA PIEDINERI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: mer lug 18, 2012 8:46 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 19, 2006 9:56
Messaggi: 1897
Località: Genova
Non mi ricordo nessuna difficolta` particolare nemmeno nella normale al Pizzo d'Uccello. C'e` pero` un po' piu` di esposizione rispetto a Rocca la Meja.
Motivo della domanda?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: mer lug 18, 2012 17:40 
Non connesso
Utente di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: sab feb 19, 2011 8:32
Messaggi: 57
Solo perchè non sono mai stato sulla Rocca la Meja mentre conosco bene la normale al Pizzo d'Uccello avendola fatta 2 volte. Volevo quindi avere un'idea confrontando il percorso a me ignoto (la Rocca) con uno a me conosciuto (il Pizzo).

Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: mer lug 18, 2012 23:44 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio set 22, 2011 12:23
Messaggi: 938
Cianin, a mio avviso sulla Meja vacci trq, io ci tornerò al 99% domenica a portare su la ragazza, il percorso è EE 2 punti dove devi usare anche le mani ma semplici e poco il primo, nulla il seocndo, esposti, salvo non tivuoi fare la variante della finestra, di cui trovi info su questo post, l'unica cosa se vai con un figlio portati un pezzo di corda proprio per sicurezza, direi obbligo il caschetto per il resto vai trq e goditela perch è davvero bella e particolare!

_________________
"Quando l’ultimo albero sarà stato abbattuto...l’ultimo pesce pescato....l'ultimo frutto raccolto e mangiato...solo allora ci accorgeremo che non si potrà mangiare il denaro, ma sarà troppo tardi"
PIEDE DI CORVO – SIKSIKA PIEDINERI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: ven lug 27, 2012 23:17 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer mag 23, 2007 16:16
Messaggi: 1079
Località: Costigliole Saluzzo (Cn)
Davvero bella la Meja! :D :D
Oggi sono salita sù... :feliceModerato:
Stamattina mi sono svegliata già stanca, ma ho pensato...fà niente, una volta partita passa :feliceModerato:
Così a fatica scendo giù dal letto alle 6:00, a fatica mi preparo e poi parto :feliceModerato:
Arrivata a Demonte rifaccio colazione e poi parto nuovamente seguendo l'indicazione per il Vallone dell' Arma. Parcheggio la macchina in prossimità della caserma di Badia, sono circa le 8:40 e inizio la risalita di Rocca la Meja. Oggi la giornata è bella e calda, c'è solo la foschia che con un leggero velo sbiadisce l'ampio panorama, in compenso il cielo è sgombro di nuvole.
La salita non mi ha dato problemi, quel primo passaggio con catena mi ha fatto tentennare un pochino, qualche secondo in più, però poi non ho avuto problemi, divertente la salita del canale che, a guardarlo da sotto fà un pò impressione, ma ci sono appigli ovunque. Arrivo in vetta!! :D Bellissimo il panorama, meritava la pena partire anche se non ero al massimo della forma...
Affronto la discesa con tutta calma, alle 12:45 ero nuovamente alla base della Rocca, avevo intenzione di fare anche il Becco Grande e il Becco Nero come indicato nella relazione di Maury, ma ci ho rinunciato e ho proseguito verso la macchina con molta calma godendomi il panorama.. :feliceModerato::


Allegati:
Commento file: : WohoW
P7270017 (FILEminimizer).JPG
P7270017 (FILEminimizer).JPG [ 126.96 KiB | Osservato 5111 volte ]
Commento file: Il canale visto da sotto..
P7270022 (FILEminimizer).JPG
P7270022 (FILEminimizer).JPG [ 403.58 KiB | Osservato 5111 volte ]
P7270031 (FILEminimizer).JPG
P7270031 (FILEminimizer).JPG [ 129.28 KiB | Osservato 5111 volte ]
Commento file: In Vetta!!!
P7270035 (FILEminimizer).JPG
P7270035 (FILEminimizer).JPG [ 213.3 KiB | Osservato 5111 volte ]
P7270038 (FILEminimizer).JPG
P7270038 (FILEminimizer).JPG [ 382.44 KiB | Osservato 5111 volte ]
Commento file: Una finestra sulla Meja..
P7270057 (FILEminimizer).JPG
P7270057 (FILEminimizer).JPG [ 244.79 KiB | Osservato 5111 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: sab lug 28, 2012 8:20 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15168
Località: Genova Sestri
Ormai sempre in gita da sola? Brava :wink:

_________________
"Se non fosse unta, non fosse focaccia." Ignota


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: sab lug 28, 2012 11:53 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 10, 2008 22:44
Messaggi: 3435
Località: Genova
Si sta allenando per salite più impegnative :risata:

_________________
“La Primavera sembra portare dentro di sé un ricordo che poi, in estate, racconterà al mondo intero fin quando non sarà divenuta più saggia nel grande autunnale silenzio con cui si confida soltanto ai solitari.”


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: sab lug 28, 2012 13:13 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer mag 23, 2007 16:16
Messaggi: 1079
Località: Costigliole Saluzzo (Cn)
Pazzaura ha scritto:
Ormai sempre in gita da sola? Brava :strizzaOcchio::



Combinare con altri è sempre un'impresa, quindi mi sono fatta coraggio... :strizzaOcchio::

Ramingo ha scritto:
Si sta allenando per salite più impegnative :risata:


Cerco di non farmi cogliere di nuovo troppo impreparata :risata:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: sab lug 28, 2012 14:07 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15168
Località: Genova Sestri
Cosa bolle in pentola?? :D

_________________
"Se non fosse unta, non fosse focaccia." Ignota


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: dom lug 29, 2012 22:02 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio set 22, 2011 12:23
Messaggi: 938
Aggiornamenten Meja:
Nelle roccette che dannol'accesso al cengionehan fissato un cavo di acciao, fissatoin alto ben oltre il punto di arrampicata poi di nuovo appena sopra la paretina, cavo!! non catena,occhio quindi alle mani, io non l'ho neppure sfiorato per non rovinarmi divertimento, ATTENZIONE, se vi venisse però l'idea diportarvi imbrago+set sicurezza e fissarci i K lasciate perdere :) in fondo non è fisato a nulla finisce con un anello di cavo ripiegato e un morsetto fermacavo, sinceramente tanto piccolo il fermacavo che non vorrei il K ci scivoli sopra e via : Oops :
I laghetti sono gia in coma,resiste solo il laghetto della Meja, percui se volete godervianche questo particolare della rocca, alè andare;)
Sulla cima oggi che era domenica per trovare posto serviva prenotare il posto e prendere il biglietto, nel momento di massima follia verso le 11:30 hocontato 18 persone!!!!Io per trovare un po di DOVUTA pace mi sono spinto verso N sulla crestina,crestina assaisimpatica, non presenta grosse difficolta apparte l'esposizione davvero andrenalica,passi di II° in due punti, in cui serve e risalire sull'altro orletto, il primo saliscendi si fa stando a dx aggirando un pò ilroccione, quindi mettendosi in esposizione piena ;) il secondo che sembra ostico si fa passi di disarraampicata facili, infine per arrivare sulla cimetta finale serve fare una placchetta larga poco angolata, chi li ha fatti tenendosi un po a una fessura sulla SX delal placca chi li ha fatti sfruttando l'ottimo atrito della placca pocotrafficata.....laggi sipuò stare trq senza merenderos ;)
Drammatico il ritorno......mediaorario di viaggio fra Demonte e Borgo San Dalmazzo 26Km/h secondo il computer dell'auto :( ma quelle rare volte quando la coda si muoveva un drammatico 16Km costante.....davvero tremendo, complice un motociclista per far eun bel sorpasso è saltato fuori strada e quindi CC rilievi coda....direi che se possibile evitare di andare per lassu Domenica a Luglio :(, ancora piu drmmatico evitare il gusto fragola del gelato al solito bar sotto i portici a Demonte....

P.S. Un saluto (Se legge) a unasimpatica coppia che ci han detto che conoscere il forum, la lei della coppia in gonellino da danza classica costo e panta.........folle di persone radune SOTTO alcuni passaggi ;) hihihih

Seguirannooto esplicative..

_________________
"Quando l’ultimo albero sarà stato abbattuto...l’ultimo pesce pescato....l'ultimo frutto raccolto e mangiato...solo allora ci accorgeremo che non si potrà mangiare il denaro, ma sarà troppo tardi"
PIEDE DI CORVO – SIKSIKA PIEDINERI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: lun lug 30, 2012 14:04 
Non connesso
Iron woman
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 12, 2006 21:21
Messaggi: 6839
Località: Genova Rivarolo
Gheroppa ha scritto:
Aggiornamenten Meja:
Nelle roccette che dannol'accesso al cengionehan fissato un cavo di acciao, fissatoin alto ben oltre il punto di arrampicata poi di nuovo appena sopra la paretina, cavo!! non catena,occhio quindi alle mani, io non l'ho neppure sfiorato per non rovinarmi divertimento, ATTENZIONE, se vi venisse però l'idea diportarvi imbrago+set sicurezza e fissarci i K lasciate perdere :) in fondo non è fisato a nulla finisce con un anello di cavo ripiegato e un morsetto fermacavo, sinceramente tanto piccolo il fermacavo che non vorrei il K ci scivoli sopra e via : Oops :


Hanno attrezzato anche il passaggino iniziale?!
Andando avanti così sulla Meja ci saliremo con le ciabatte non con gli scarponi..........

_________________
Sono un viandante, un valicatore di monti.
Non amo le pianure e sembra che non possa stare a lungo in un luogo.
Qualunque cosa mi riservi il fato o l'esperienza,sempre dovrò camminare ed ascendere monti.
Non si può vivere che da come si è.
F. NIETZSCHE


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: lun lug 30, 2012 18:42 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio set 22, 2011 12:23
Messaggi: 938
Ritrovata la digitale che si persa sottoi sedili dell'auto ecco le foto:

Anzitutto, visto che su NESSUNA relazione ho trovato scritto sia possibile portare con se il proprio fedele amico di famiglia 4 zampe (purchè sia un Jack Russel Terriere incrociato con un camoscio), ecco la foto del canis in vettum, fra l'altro sul libro di vetta c'è anche la fir....emhh zampata a testimonianza della sua salita, è stato necessario aiutarla solo nel punto con le catene, dove si era messa a ringhiare perchè non poteva progredire da sola LoL ma anche qui l'ho solo spinta sulle ciapet e lasciato che si arrampicasse e sul traverso prima delle roccette sotto il cengione per paura che scivolasse, le roccette se le fatta da sola tagliando un po a SX rispetto al percorso di salita normale!!:
Immagine

Poi ecco la foto del cavo postato ad atrezzare il tratto di roccette, ho cercato di fare lo scatto in modo che si vedano anche i i famosi bollini gialli che indicano la via migliore (per chi li ha fatto IMHO, io ho altre idee...):
Immagine
Immagine
Immagine


La velocita a cui stavo andando (In alto sopra tutte) la media oraria, il drammatico tempo impiegato da Demonte a Borgo S.Dalmazzo reale e quello in movimento, roba da tagliarsi le vene oppure giocare a tetris sullo schermo del navigatore (non dico quale opzione ho preferito io ehehe):
Immagine

A parte la media orario per il rientro parziale drammatico, inutile dire: MERAVIGLIOSA GITA MERAVIGLIOSA ROCCA MERAVIGLIOSO POSTO:
Immagine

_________________
"Quando l’ultimo albero sarà stato abbattuto...l’ultimo pesce pescato....l'ultimo frutto raccolto e mangiato...solo allora ci accorgeremo che non si potrà mangiare il denaro, ma sarà troppo tardi"
PIEDE DI CORVO – SIKSIKA PIEDINERI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: gio ago 23, 2012 23:16 
Non connesso
Utente Attivo
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 08, 2008 17:57
Messaggi: 112
Località: saluzzo
serena ha scritto:
Gheroppa ha scritto:
Aggiornamenten Meja:
Nelle roccette che dannol'accesso al cengionehan fissato un cavo di acciao, fissatoin alto ben oltre il punto di arrampicata poi di nuovo appena sopra la paretina, cavo!! non catena,occhio quindi alle mani, io non l'ho neppure sfiorato per non rovinarmi divertimento, ATTENZIONE, se vi venisse però l'idea diportarvi imbrago+set sicurezza e fissarci i K lasciate perdere :) in fondo non è fisato a nulla finisce con un anello di cavo ripiegato e un morsetto fermacavo, sinceramente tanto piccolo il fermacavo che non vorrei il K ci scivoli sopra e via : Oops :


Hanno attrezzato anche il passaggino iniziale?!
Andando avanti così sulla Meja ci saliremo con le ciabatte non con gli scarponi..........


Ormai, in giro per bar e forum, sulla normale alla Meja se ne sentono d'ogni sorta...

1) a prescindere che la sicurezza non la da lo scarpone bensì l'uso appropriato del piede...quindi non è sicuramente una cavo che incide sul tipo di calzatura e la calzatura non fa l'alpinista...come l'abito non fa il monaco
2) il cavo di sicuro non è la soluzione migliore...
- è stato fissato molto dopo il risalto perché non c'era modo di fissarlo prima essendo stati divelti a suo tempo i fixe dove era collegata la catena anni fa
3) la normale alla Meja NON è una salita alpinistica ma una facile salita su di una bella montagna con l'unica differenza, da altre escursioni, di avere un risalto roccioso, che, per quanto facile, è ormai unto e scivoloso, e pericoloso in caso di pioggia, soprattutto in discesa per chi non è avvezzo ad un minimo di arrampicata
4) la normale viene percorsa da centinaia di persone...forse troppe e che pensano di fare una semplice scampagnata...ma tant'è.
5) l'errore è stato l'aver levato la catena già esistente sino a pochi anni fa...per questioni etiche...quando la stessa montagna è invasa da spits.
6) il salirla senza cavo o catena non ci rende più fichi, ma rende sicuro un tratto potenzialmente pericoloso...come nel caso di martedì 21 agosto, chi c'era sa a cosa mi riferisco.

Piuttosto che menarla con cavi, catene, scarponi, ecc...proviamo ad indossare il casco.
Oggi, al seguito di alcuni adulti c'era una bambina di neanche 8 anni, l'età di mia figlia...e ci può anche stare, se non fosse che era slegata e senza casco, scivolare su quel terreno per un bambino è un attimo...che non fermi............

Sorry...

_________________
“Vedo che l’uomo perfeziona tutto intorno a sé,
ma non vedo ch’egli perfezioni se stesso.”


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: ven ago 24, 2012 7:35 
Non connesso
Cintura nera di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 16:32
Messaggi: 5735
Località: Genova
berni ha scritto:
Ormai, in giro per bar e forum, sulla normale alla Meja se ne sentono d'ogni sorta...

1) a prescindere che la sicurezza non la da lo scarpone bensì l'uso appropriato del piede...quindi non è sicuramente una cavo che incide sul tipo di calzatura e la calzatura non fa l'alpinista...come l'abito non fa il monaco
2) il cavo di sicuro non è la soluzione migliore...
- è stato fissato molto dopo il risalto perché non c'era modo di fissarlo prima essendo stati divelti a suo tempo i fixe dove era collegata la catena anni fa
3) la normale alla Meja NON è una salita alpinistica ma una facile salita su di una bella montagna con l'unica differenza, da altre escursioni, di avere un risalto roccioso, che, per quanto facile, è ormai unto e scivoloso, e pericoloso in caso di pioggia, soprattutto in discesa per chi non è avvezzo ad un minimo di arrampicata
4) la normale viene percorsa da centinaia di persone...forse troppe e che pensano di fare una semplice scampagnata...ma tant'è.
5) l'errore è stato l'aver levato la catena già esistente sino a pochi anni fa...per questioni etiche...quando la stessa montagna è invasa da spits.
6) il salirla senza cavo o catena non ci rende più fichi, ma rende sicuro un tratto potenzialmente pericoloso...come nel caso di martedì 21 agosto, chi c'era sa a cosa mi riferisco.

Piuttosto che menarla con cavi, catene, scarponi, ecc...proviamo ad indossare il casco.
Oggi, al seguito di alcuni adulti c'era una bambina di neanche 8 anni, l'età di mia figlia...e ci può anche stare, se non fosse che era slegata e senza casco, scivolare su quel terreno per un bambino è un attimo...che non fermi............

Sorry...

Quoto.

_________________
Ji ta kyo ei
Amicizia e mutua prosperità


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: ven ago 24, 2012 9:25 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio set 22, 2011 12:23
Messaggi: 938
[quote="berni"

Ormai, in giro per bar e forum, sulla normale alla Meja se ne sentono d'ogni sorta...

1) a prescindere che la sicurezza non la da lo scarpone bensì l'uso appropriato del piede...quindi non è sicuramente una cavo che incide sul tipo di calzatura e la calzatura non fa l'alpinista...come l'abito non fa il monaco
2) il cavo di sicuro non è la soluzione migliore...
- è stato fissato molto dopo il risalto perché non c'era modo di fissarlo prima essendo stati divelti a suo tempo i fixe dove era collegata la catena anni fa
3) la normale alla Meja NON è una salita alpinistica ma una facile salita su di una bella montagna con l'unica differenza, da altre escursioni, di avere un risalto roccioso, che, per quanto facile, è ormai unto e scivoloso, e pericoloso in caso di pioggia, soprattutto in discesa per chi non è avvezzo ad un minimo di arrampicata
4) la normale viene percorsa da centinaia di persone...forse troppe e che pensano di fare una semplice scampagnata...ma tant'è.
5) l'errore è stato l'aver levato la catena già esistente sino a pochi anni fa...per questioni etiche...quando la stessa montagna è invasa da spits.
6) il salirla senza cavo o catena non ci rende più fichi, ma rende sicuro un tratto potenzialmente pericoloso...come nel caso di martedì 21 agosto, chi c'era sa a cosa mi riferisco.

Piuttosto che menarla con cavi, catene, scarponi, ecc...proviamo ad indossare il casco.
Oggi, al seguito di alcuni adulti c'era una bambina di neanche 8 anni, l'età di mia figlia...e ci può anche stare, se non fosse che era slegata e senza casco, scivolare su quel terreno per un bambino è un attimo...che non fermi............

Sorry...[/quote]

Non sapendo cosa sia successo il 21 Agosto di non so che annno, non sapendo dove fosse la vecchia catena (A spanne direi sul tratto orizontale prima del salto? Li ci sono ancora due resti di spit che i uso agganciarmi un attimo per poter prendere il cane e spostarlo poco sopra, dove poi comodamente fa iltraverso e scende in sicuro) posso quotare al 99%, non quoto troppo che gli scarponi non sia importanti, proprio sulla Meja vedo persone conscarpe da ginnastica o scarpa da running trekking basse....io le uso per giri banali semplici valloni e prati, altrimenti scarpa alta e caviglia protetta da storte......
Sono sicuro di una cosa però, sull eferrate, la quasi totalità almeno, ha il primo tratto che è sempre il piu difficile, questo si fa per creare una selezione chi non riesce o cmq trova molto faticoso fare questo tratto è meglio non vada oltre a trovarsi poi nelle canne o senza braccia piu avanti,con tutto cosa ne può poi conseguire.... credo che una selezione analoga ben ci stia in montagna, io da quel saltinod i roccia li ho gia visto scene degni di film fantozziani, come dici tu famiglie con bambini al seguito, il record poi è stato quella coppia lui scarpe da ginanstica lei gonellino tipo tutu.....peggio che una comica direi....non ti spiaccici e non ti ammazzi, almeno al 80%? di possibilità, ma farti male anche in modo serio è un attimo....le rocce unte da far schifo fanno la loro parte, io mi cerco una via alternativa quando passo da li, sul saltino si sale poco piu in alto benissimo e con le rocce belle "aderenti" ho sentito la differenza salendo sul Cassorzo, anche li c'è una super catena, la prima parte in orizzontale la condivido, quelle sulal verticale a scendere no...ci sono ampi appoggi per piedi e mani e non c'è strapiombo ne forte esposizione pericolosa sotto....li le rocce erano come mamma natura le aveva fatte, direi che ci passa un millesimo delle persone che vanno sulal Meja.
Cmq a mio avviso bisognerebbe decidere inmodo ufficiale se è giusto atrezzare un minimo i percorsi in modo che tutti o quasi possano salire sulle vette, oppure quelle incui si ci riesce in modo naturale bene altrimenti chi non riesce sta a casa....altrimenti io vorrei una scaletta sicura col cavo di sicurezza a salire la ferrata degli alpini sull'Oronaye! Vorrei 5/7Mt di catena sulla placca che c'è per salire allo Chambeyron, tanti ci son gia degli spit che presumo servano per una doppia a chi scende.....percui....altrimenti io difatti allo stato attuale della mia preparazione non credo di poter salire lassu :) ah poi magari se si metteseuna scala mobile al posto della Tridentina porto i suoceri e anche l'altro cane meno adatto alalmontagna ;)

_________________
"Quando l’ultimo albero sarà stato abbattuto...l’ultimo pesce pescato....l'ultimo frutto raccolto e mangiato...solo allora ci accorgeremo che non si potrà mangiare il denaro, ma sarà troppo tardi"
PIEDE DI CORVO – SIKSIKA PIEDINERI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: ven ago 24, 2012 10:34 
Non connesso
Utente Attivo
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 08, 2008 17:57
Messaggi: 112
Località: saluzzo
Gheroppa ha scritto:


Non sapendo cosa sia successo il 21 Agosto di non so che annno, non sapendo dove fosse la vecchia catena (A spanne direi sul tratto orizontale prima del salto? Li ci sono ancora due resti di spit che i uso agganciarmi un attimo per poter prendere il cane e spostarlo poco sopra, dove poi comodamente fa iltraverso e scende in sicuro) posso quotare al 99%, non quoto troppo che gli scarponi non sia importanti, proprio sulla Meja vedo persone conscarpe da ginnastica o scarpa da running trekking basse....io le uso per giri banali semplici valloni e prati, altrimenti scarpa alta e caviglia protetta da storte......
Sono sicuro di una cosa però, sull eferrate, la quasi totalità almeno, ha il primo tratto che è sempre il piu difficile, questo si fa per creare una selezione chi non riesce o cmq trova molto faticoso fare questo tratto è meglio non vada oltre a trovarsi poi nelle canne o senza braccia piu avanti,con tutto cosa ne può poi conseguire.... credo che una selezione analoga ben ci stia in montagna, io da quel saltinod i roccia li ho gia visto scene degni di film fantozziani, come dici tu famiglie con bambini al seguito, il record poi è stato quella coppia lui scarpe da ginanstica lei gonellino tipo tutu.....peggio che una comica direi....non ti spiaccici e non ti ammazzi, almeno al 80%? di possibilità, ma farti male anche in modo serio è un attimo....le rocce unte da far schifo fanno la loro parte, io mi cerco una via alternativa quando passo da li, sul saltino si sale poco piu in alto benissimo e con le rocce belle "aderenti" ho sentito la differenza salendo sul Cassorzo, anche li c'è una super catena, la prima parte in orizzontale la condivido, quelle sulal verticale a scendere no...ci sono ampi appoggi per piedi e mani e non c'è strapiombo ne forte esposizione pericolosa sotto....li le rocce erano come mamma natura le aveva fatte, direi che ci passa un millesimo delle persone che vanno sulal Meja.
Cmq a mio avviso bisognerebbe decidere inmodo ufficiale se è giusto atrezzare un minimo i percorsi in modo che tutti o quasi possano salire sulle vette, oppure quelle incui si ci riesce in modo naturale bene altrimenti chi non riesce sta a casa....altrimenti io vorrei una scaletta sicura col cavo di sicurezza a salire la ferrata degli alpini sull'Oronaye! Vorrei 5/7Mt di catena sulla placca che c'è per salire allo Chambeyron, tanti ci son gia degli spit che presumo servano per una doppia a chi scende.....percui....altrimenti io difatti allo stato attuale della mia preparazione non credo di poter salire lassu :) ah poi magari se si metteseuna scala mobile al posto della Tridentina porto i suoceri e anche l'altro cane meno adatto alalmontagna ;)


Ciao Gheroppa,
per il 21 Agosto intendo martedì scorso, anno 2012; dove è venuto giù uno dei temporali peggiori ch'io abbia mai visto, noi eravamo già sul sentiero poco prima dei prati. Ma sulla cengia e sotto lo zoccolo c'era ancora parecchia gente, tra cui una coppia con cane annesso. Non hai idea di cosa non sia caduto tra massi e cascate d'acqua lungo tutte le pareti. Qualcuno si è pure fatto male...alla maggior parte è andata di lusso.

La possibilità poter di scendere in fretta in certe condizioni (senza stare a soffermarsi che bisogna scendere alle prime avvisaglie...) può fare la differenza tra portare a casa le ossicina intere o meno. Ci sono montagne e montagne, differenti tra loro per storia, difficoltà ed accessibilità, ed essendo un dato di fatto, non impedibile, che su alcune ci salgono anche persone non preparate, proprio per il facile accesso, una minima messa in sicurezza non leva nulla, e neanche snatura l'impegno successivo della salita. Il senso, dunque, non è quello di permettere a tutti di salire, tanto lo fanno lo stesso (purtroppo)...

Credo anche ci debba essere spazio e possibilità per tutti; dalle Normali completamente "libere" da ferraglia varia, a quelle con un minimo di sicurezza, alle ferrate...che se non ci fossero tu non potresti salire. :wink:

Anche sulle Vie d'arrampicata si cerca di mettere in sicurezza le soste più usate per le calate...

Marco

_________________
“Vedo che l’uomo perfeziona tutto intorno a sé,
ma non vedo ch’egli perfezioni se stesso.”


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: ven ago 24, 2012 17:50 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio set 22, 2011 12:23
Messaggi: 938
Marco, per la sicurezza delle soste e i recneti accadimenti ho letto l'articolo del buon Corona e non posso che concordare...premesso questo...
Nonsapevo del 12, pensa che io ero li il 13 14 15 con la Tenda prima piantata davanti al SIMPATICISSIMO : WallBash : : WallBash : rifugio Gardetta poi spostata su al colle Gardetta sopra una dolina alato del sentiero che porta al Cassorzo/Bric Cassin, il tempo era perfetto stabile da far impressione, MA al pomeriggio del 15 in avanti sono salite delle nubi dal basso, coprendo per il 60% la rocca da cima a fondo con una sbuffata sulla sommita della vetta percui gli ultimi 20 30mt di sommita eranoa vvolti totalmente....e io mi chiedevo e quelli che son lassu? che meraviglia scendere conla nebbia.....poi ho pensato alla pioggia possibile e li mi son spaventato un pochetto, non è il certo il massimo scendere da li con la pioggia....primanonavevo precisato, ma il caschetto su tratti sotto parete cosi è scontatao per me....ANZI a dirla tutta mi ha pure salvato la zucca da una testata contro una sporgenza in un punto del canalino dove ho schivato un signore che stremato si era seduto in mezzo al canalino :( dal bozzo sul casco direi che se ci davo di testa la facevo bella...

Allora le mettiamo due catene per salire al Chambeyron su sta placca? Ci sona rrivato gia sotto l'ho guardata tolto lo zaino e provato...in aderenza mi pareva un suicido.....poi dalla crepa a sx ma non sono un alpinista....percui l'ho studiata un po e mesto sono tornato giu :( si vedevano bene luccicare degli spit in alto....avrei pagato qualcuno che mi ci facesse pasare una corda :)

_________________
"Quando l’ultimo albero sarà stato abbattuto...l’ultimo pesce pescato....l'ultimo frutto raccolto e mangiato...solo allora ci accorgeremo che non si potrà mangiare il denaro, ma sarà troppo tardi"
PIEDE DI CORVO – SIKSIKA PIEDINERI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: ven ago 24, 2012 18:06 
Non connesso
Utente Attivo
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 08, 2008 17:57
Messaggi: 112
Località: saluzzo
Gheroppa ha scritto:
...
Allora le mettiamo due catene per salire al Chambeyron su sta placca? Ci sona rrivato gia sotto l'ho guardata tolto lo zaino e provato...in aderenza mi pareva un suicido.....poi dalla crepa a sx ma non sono un alpinista....percui l'ho studiata un po e mesto sono tornato giu :( si vedevano bene luccicare degli spit in alto....avrei pagato qualcuno che mi ci facesse pasare una corda :)



Lo Chambeyron credo sia tutta un altra storia, li è la salita che bisogna guadagnarsela...e son sicuro che con 2 basi d'arrampicata ed il materiale giusto te la fumi...

Buone salite!

marco

_________________
“Vedo che l’uomo perfeziona tutto intorno a sé,
ma non vedo ch’egli perfezioni se stesso.”


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: ven ago 24, 2012 21:35 
Non connesso
Iron woman
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 12, 2006 21:21
Messaggi: 6839
Località: Genova Rivarolo
berni ha scritto:
Gheroppa ha scritto:
...
Allora le mettiamo due catene per salire al Chambeyron su sta placca? Ci sona rrivato gia sotto l'ho guardata tolto lo zaino e provato...in aderenza mi pareva un suicido.....poi dalla crepa a sx ma non sono un alpinista....percui l'ho studiata un po e mesto sono tornato giu :( si vedevano bene luccicare degli spit in alto....avrei pagato qualcuno che mi ci facesse pasare una corda :)



Lo Chambeyron credo sia tutta un altra storia, li è la salita che bisogna guadagnarsela...e son sicuro che con 2 basi d'arrampicata ed il materiale giusto te la fumi...

Buone salite!

marco



La catena ...non mi sembra giusto ...
Ma secondo me uno spit non sarebbe sconveniente...

_________________
Sono un viandante, un valicatore di monti.
Non amo le pianure e sembra che non possa stare a lungo in un luogo.
Qualunque cosa mi riservi il fato o l'esperienza,sempre dovrò camminare ed ascendere monti.
Non si può vivere che da come si è.
F. NIETZSCHE


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: sab ago 25, 2012 14:29 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio set 22, 2011 12:23
Messaggi: 938
OTPremesso che stiamo andando mostruosamente OT..... e che forse meglio sarebbe spostarsi sulal discussione dello Chambeyron..se c'è....
Gli spit ci sono, o quantomeno c'erano un paio di anni fa quando sono arrivato alla placca, luccivano in alto, o lucciva in alto non ricordo con assoluta certezza, so che cmq qualcosa c'era....mi son detto..ci fosse un pezzo di corda niente di piu la placca me la farei....magari imboscavo lo zaino e lo riprendevo al ritorno, ma cmq sarei passato...poi oltre non so cosa bisgna guadagnarsi e cosa no....ma quella placca per me vuol dire NON poter salire sullo Chambeyron, cosa che mi fa girare gli zebedei non poco essendoci passato sotto almeno 200 volte in tutti i modi e avendoli visto da angolazioni almeno a 280° tutto intorno dalle altre vette....

_________________
"Quando l’ultimo albero sarà stato abbattuto...l’ultimo pesce pescato....l'ultimo frutto raccolto e mangiato...solo allora ci accorgeremo che non si potrà mangiare il denaro, ma sarà troppo tardi"
PIEDE DI CORVO – SIKSIKA PIEDINERI


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: sab ago 25, 2012 18:25 
Non connesso
Utente Attivo
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 08, 2008 17:57
Messaggi: 112
Località: saluzzo
Gheroppa ha scritto:
OTPremesso che stiamo andando mostruosamente OT..... e che forse meglio sarebbe spostarsi sulal discussione dello Chambeyron..se c'è....
Gli spit ci sono, o quantomeno c'erano un paio di anni fa quando sono arrivato alla placca, luccivano in alto, o lucciva in alto non ricordo con assoluta certezza, so che cmq qualcosa c'era....mi son detto..ci fosse un pezzo di corda niente di piu la placca me la farei....magari imboscavo lo zaino e lo riprendevo al ritorno, ma cmq sarei passato...poi oltre non so cosa bisgna guadagnarsi e cosa no....ma quella placca per me vuol dire NON poter salire sullo Chambeyron, cosa che mi fa girare gli zebedei non poco essendoci passato sotto almeno 200 volte in tutti i modi e avendoli visto da angolazioni almeno a 280° tutto intorno dalle altre vette....


"...Si supera una placca inclinata e liscia alta 5-6 m per una fessura (passo di III, sosta attrezzata per la discesa) che porta alla base del canale camino terminale alto circa 25 m, non molto inclinato, con fondo ghiaioso (spesso ricolmo di neve gelata) e con le sponde di roccia franosa.
Lo si sale (II) e oltre un passo un po' delicato (blocco incastrato) si guadagna il pianoro sommitale e la vetta (2 ore dal Bivacco)..."

Non ci son mai stato...chissà che magari una volta non si organizzi?!

_________________
“Vedo che l’uomo perfeziona tutto intorno a sé,
ma non vedo ch’egli perfezioni se stesso.”


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca la Meja - Via Normale
MessaggioInviato: sab ago 25, 2012 19:00 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio set 22, 2011 12:23
Messaggi: 938
OT
berni ha scritto:
Gheroppa ha scritto:
[offtopic]Premesso che stiamo andando mostruosamente OT..... e che forse meglio sarebbe spostarsi sulal discussione dello Chambeyron..se c'è....
Gli spit ci sono, o quantomeno c'erano un paio di anni fa quando sono arrivato alla placca, luccivano in alto, o lucciva in alto non ricordo con assoluta certezza, so che cmq qualcosa c'era....mi son detto..ci fosse un pezzo di corda niente di piu la placca me la farei....magari imboscavo lo zaino e lo riprendevo al ritorno, ma cmq sarei passato...poi oltre non so cosa bisgna guadagnarsi e cosa no....ma quella placca per me vuol dire NON poter salire sullo Chambeyron, cosa che mi fa girare gli zebedei non poco essendoci passato sotto almeno 200 volte in tutti i modi e avendoli visto da angolazioni almeno a 280° tutto intorno dalle altre vette....


"...Si supera una placca inclinata e liscia alta 5-6 m per una fessura (passo di III, sosta attrezzata per la discesa) che porta alla base del canale camino terminale alto circa 25 m, non molto inclinato, con fondo ghiaioso (spesso ricolmo di neve gelata) e con le sponde di roccia franosa.
Lo si sale (II) e oltre un passo un po' delicato (blocco incastrato) si guadagna il pianoro sommitale e la vetta (2 ore dal Bivacco)..."

Non ci son mai stato...chissà che magari una volta non si organizzi?![/offtopic]

OTAnalisi interessante, io sono arrivato sotto la placca e basta, avrei detto anche piu di 5 6mt....ma è stata la pessima imprssione di trovarmi sta cosa li davanti e non sapere come ****** passarla, non aveva una crepa un appiglio nulla, mi pare solo unasorta di rilievo di traverso che scendeva a SX ma una cosa di poci mm e io li fermo come un pirla a guardarla :( chissa se oltre la placca sarei in grado di proseguire..mah con le persone giuste anche se slegati cmq ho imparato che si può fare molto...sarebbe magnifico organizzare, al limite uno arriva al punto X e li si ferma, io se mi rendo conto di non poter andare oltre li mi fermo e mi può solo servire come sprono per la prossima volta..

_________________
"Quando l’ultimo albero sarà stato abbattuto...l’ultimo pesce pescato....l'ultimo frutto raccolto e mangiato...solo allora ci accorgeremo che non si potrà mangiare il denaro, ma sarà troppo tardi"
PIEDE DI CORVO – SIKSIKA PIEDINERI


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 201 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it