Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è mer ott 16, 2019 6:13

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 74 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: ORONAYE Via normale canale sud
MessaggioInviato: mer set 19, 2007 13:20 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven set 14, 2007 14:29
Messaggi: 1618
Località: IMPERIA
Ciao a tutti
da pochi giorni aderente al forum, vorrei porre dei quesiti sulla salita al Monte Oronaye; l'aver letto le relazioni sul forum (Bade) e sulla guida di Parodi non mi ha sufficientente chiarito le difficolta' dell'ultimo tratto di salita dal colletto a 3050 mt alla cima. Capisco che la valutazione della difficolta' di una cima e' un discorso spesso difficile e fortemente influenzato dalle capacita' personali oltre che psico-fisiche del giorno della salita, ma penso che qualche dritta sarete in grado di darmela. Vi chiedo:
- la via di arrampicata parte proprio dal colletto o circa 10 mt. prima come dice Parodi o la cosa e' ininfluente?
- la via e' segnalata con tacche di vernice o in altro modo che possono venire utili in caso di nebbia?
- qualora non esista segnalazione la via e' univoca o c'e' la possibilita' di imboccare altri canalini che possono ingannare?
- esiste qualche passaggio particolarmente esposto che obblighi all'utilizzo della corda oppure no?
- la diffcolta' segnalata (2° grado) e' continua per tutta l'ascesa oppure e' discontinua?

Per quanto corcerne le ns. capacita' (le mie e quelle del mio socio) posso dire che sono nella media o forse qualcosina di piu'. Recentemente abbiamo salito Rocca la Meja (senza alcuna difficolta'). In anni passati la Maledia, il Gelas, la Nasta, l'Argentera sud e nord, Becco Alto d'Ischiator, Tenibres, quindi cime dove un minimo di abitudine ad una facile arrampicata ed ad un poco di esposizione ci vuole, senza avere particolari problemi.

Spero di non avervi tediato con le mie richieste ma visto che per lunedi' prossimo (tempo permettendo) vorremmo provare la salita, mi dispiacerebbe farmi il cosidetto c... per arrivare al colletto e poi trovare difficolta' eccessive che possano pregiudicare la conclusione della salita.

Vi ringrazio anche per qualsiasi altra dritta che vorrete darmi e spero di potervi relazionare in merito quanto prima.

FRANKIE@ :lol: :lol: :lol: :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer set 19, 2007 13:59 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
esistevano già vari topic che parlano della via normale all'oronaye comunque ti dico qualcosa

una decina di metri prima del colletto prendi una specie di rampa obliqua a sinistra che ti porta in cresta. poi aggiri un torrione (mi sembra a sinistra) e ti trovi sotto ad un risalto che superi direttamente (II+). c'è anche una fettuccia per scendere in doppia.
in breve sei in vetta.

la via dovrebbe essere segnata, io sono andato con la neve e i bolli non si vedevano

la salita è più difficile di tutte quelle che hai elencato. se non sei abituato ad andare su slegato io ti consiglio di portare la corda, anche per la discesa.

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer set 19, 2007 15:07 
Non connesso
PAngOccioLO
Avatar utente

Iscritto il: ven giu 09, 2006 17:07
Messaggi: 3831
Località: S. Olcese GE
Ti ha spiegato bene Alec già tutto. Io aggiungo il casco! perchè la qualità della roccia è pessima! Ti rimane tutto in mano. Io per non rinunciare porterei la corda. Ci sono anche due soste attrezzate che possono essere utili.
Noi siamo stati su un mese fa qui c'è la relazione e le foto dei passaggi più "impegantivi" :wink:

http://www.paolosnow.it/cozie/oronaye.htm

Ciao

_________________
Paolo

Il silenzio è il grido più forte.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer set 19, 2007 16:17 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 16, 2006 8:55
Messaggi: 3059
Località: Leivi
Non è la stessa cosa, ma se vi può interessare sabato 22 andiamo su passando sul sentiero degli alpini.
Io porto cmq tutta la ferraglia, se vi va di aggregarvi, noi saremo al bivacco alla sera alle 19:00 cirac.
C'è un 3d in "Appuntamenti etc etc .."
ciao

_________________
E poi la neve bianca, gli alberi gli abeti, l'abbraccio del silenzio, colmarmi tutti i sensi
sentirsi solo e vivo, tra le montagne grandi, e i grandi spazi immensi. (R.Cocciante)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio set 20, 2007 14:53 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven set 14, 2007 14:29
Messaggi: 1618
Località: IMPERIA
Voglio ringraziare ALEC per le dritte, che peraltro non avevo trovato in alcun sito o topic precedente. Oltre alle sue spiegazioni sono risultate veramente interessanti le foto di PAOLO59 che rendono visibilmente l'idea delle difficolta'. E pensare che la relazione sul sito di Paolo l'evevo vista e letta senza pero' accorgermi che c'erano altre foto. (quando uno e' suonato !!! :smt021 )

Grazie BROOKITE ma sabato 22 il mio socio non e' disponibile ed abbiamo dovuto rimandare il tentativo a lunedi' ,tempo permettendo. Sara' per un'altra volta. =; =;
Saluti a tutti.

FRANKIE@


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer set 26, 2007 7:50 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven set 14, 2007 14:29
Messaggi: 1618
Località: IMPERIA
E' FATTA RAGAZZI :D :D :D :D :D

Lunedi' 24 9 2007 l'Oronaye e' stato conquistato :wink: :wink: :wink:

Postero' presto la relazione :lol:

Qualcuno mi spiega come caricare le foto ? :?: :?: :?:

FRANKIE@


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer set 26, 2007 11:54 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 31, 2006 15:27
Messaggi: 4360
Località: Genova
FRANKIE@ ha scritto:
E' FATTA RAGAZZI :D :D :D :D :D

Lunedi' 24 9 2007 l'Oronaye e' stato conquistato :wink: :wink: :wink:

Postero' presto la relazione :lol:

Qualcuno mi spiega come caricare le foto ? :?: :?: :?:

FRANKIE@
Vai nella Gallery e registrati.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer set 26, 2007 14:01 
Non connesso
PAngOccioLO
Avatar utente

Iscritto il: ven giu 09, 2006 17:07
Messaggi: 3831
Località: S. Olcese GE
FRANKIE@ ha scritto:
E' FATTA RAGAZZI :D :D :D :D :D

Lunedi' 24 9 2007 l'Oronaye e' stato conquistato :wink: :wink: :wink:

Postero' presto la relazione :lol:

Qualcuno mi spiega come caricare le foto ? :?: :?: :?:

FRANKIE@


Bene, bene! Complimenti! E ora vogliamo le foto! :wink:

_________________
Paolo

Il silenzio è il grido più forte.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer set 26, 2007 14:18 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven set 14, 2007 14:29
Messaggi: 1618
Località: IMPERIA
COSMICO RAGAZZI !!!!!!

Relazione di salita al Monte Oronaye

Ci sono vette da cui ci si sente irrimediabilmente attratti ma che allo stesso tempo ci incutono timore, ansia,mettono
a nudo i ns. limiti, specie psicologici; per me e Gianfranco (il mio socio) questa vetta ERA l'Oronaye. Negli anni
scorsi abbiamo salito parecchie delle vette circostanti e da queste il nostro sguardo andava sempre a scrutare quella
massa scura alla cima di ghiaioni impressionanti. Le notizie raccolte in giro (escursionisti, siti internet, libri) non ci
rassicuravano di certo: "montagna tosta","difficolta' alpinistiche", "meglio portarsi una corda", "roccia friabile" etc.

Poi quindici giorni fa, durante il ritorno da un'escursione alla Tete du Lac Autier, forse in un momento di scarsa
ossigenazione al cervello, ho proposto a Gianfranco di provarlo con argomentazioni pressoche' ineccepibili:
- e' inutile continuare a parlarne (sono ormai quasi quattro anni) e non fare mai niente;
- dove si arriva si arriva, se e' troppo difficile per noi si torna indietro senza problemi.

Questo e' l'antefatto ma ora passo ai fatti:
Oggi 24/9/2007 alle ore sette del mattino siamo al parcheggio poco dopo il Colle della Maddalena; la giornata e' bella,
di quelle prenotate, la temperatura e' di 5 gradi senza vento, e' previsto un peggioramento nel tardo pomeriggio.
Siamo fisicamente allenati e psicologicamente "carichi".
Iniziamo a salire con calma per scaldarci e dopo circa 1h 20min. raggiungiamo il Lago dell'Oronaye. Svoltiamo a sinistra
per sentiero verso il Colle Feuillas e dopo aver passato un enorme masso, rintracciamo a sinistra una traccia che a zig
zag si inerpica nella pietraia. Attacchiamo subito la salita in mezzo a sfasciumi che non agevolano certo la progressione.
Arrivati all'entrata del canale,riprendiamo fiato, mangiamo qualcosina e dopo aver indossato il casco, iniziamo la risalita.
tenendoci a destra, nella prima parte dello stesso, e poi a sinistra dopo la strozzatura intermedia. Dopo 3h 10min.siamo
al colletto.
Non abbiamo portato corda (solo qualche fettuccia perche' non siamo molto pratici delle manovre necessarie), pronti a
rinunciare in caso di difficolta' eccessive. Ci portiamo alla base del primo tratto di arrampicata, lasciamo gli zaini, (meglio
salire leggeri) e affrontiamo la placca inclinata. Gli appigli sono parecchi, l'inclinazione moderata ed in pochi minuti
svoltando a destra siamo sulla cresta . Seguendo il crinale arriviamo ad uno spuntone. Preferiamo passarlo in centro
anziche' aggirarlo ed arriviamo ad un intaglio sovrastato dalla la parete finale, che riconosciamo avendola vista in foto.
E' quasi verticale e ci fa un certo effetto; il nostro pensiero va al ritorno e qualche dubbio si insinua in noi.

Rompo gli indugi ed inizio a salirne un tratto, "per vedere l'effetto che fa"; siamo entrambi alti e gli appigli abbondano.
Senza indugi Gianfranco mi segue mentre io studio il tratto successivo. Passiamo da un chiodo e tratto dopo tratto,
sempre di conserva arriviamo in cima alla parete (sosta).
La cima e' a poche decine di metri e la raggiungiamo in poco tempo (3h 40 min dalla partenza).
E sicuramente la cima piu' difficile che in 20 anni abbiamo mai salito. Forse anche il massimo per le ns. capacita'.
Il panorama a 360° e' impressionante. Riconosciamo Monviso, Rocca la Meja, Enchastraye, Rocca Provenzale ed
in lontananza il Gran Paradiso. Qualche foto, due righe sul libro di vetta , ed iniziamo la discesa.
Raggiunta la prima sosta guardiamo giu' ed un piccolo buco alla stomaco ci viene, ma comunque si deve rientrare.
Lentamente e studiando bene appigli ed appoggi scendo il primo tratto sino al chiodo, Gianfranco mi segue da vicino.
Arriviamo senza problemi agli ultimi 3 metri di discesa prima dell'intaglio; ci tocca sudare un po' ma alla fine passiamo.
E' fatta, il resto e' piu' semplice e non ci preoccupa.
Arrivati agli zaini possiamo esultare, l'ORONAYE non e piu' un tabu'.

Vi risparmio il ritorno perche' ,dopo una salita cosi', come dice Califano "tutto il resto e' noia".

Un grazie agli amici, telematici per ora, di Quotazero per i loro consigli e le loro foto.

FRANKIE@

PS: per le foto devo studiare come caricarle. Vi tocchera' attendere.Ciao.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer set 26, 2007 14:23 
Non connesso
PAngOccioLO
Avatar utente

Iscritto il: ven giu 09, 2006 17:07
Messaggi: 3831
Località: S. Olcese GE
FRANKIE@ ha scritto:
Vi risparmio il ritorno perche' ,dopo una salita cosi', come dice Califano "tutto il resto e' noia".

Un grazie agli amici, telematici per ora, di Quotazero per i loro consigli e le loro foto.

FRANKIE@

PS: per le foto devo studiare come caricarle. Vi tocchera' attendere.Ciao.


Ti capisco molto per il ritorno!
Per il resto sono molto contento che sei riuscito nell'impresa! :wink:

_________________
Paolo

Il silenzio è il grido più forte.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer set 26, 2007 20:02 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Complimenti, è una bella vetta conquistata! :D

E poi ho apprezzato il racconto in perfetto stile quotazero :wink:

Ora non resta che attendere qualche foto.. :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio set 27, 2007 6:05 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15168
Località: Genova Sestri
:wink: Che bel racconto!! bravi!!

_________________
"Se non fosse unta, non fosse focaccia." Ignota


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio set 27, 2007 13:32 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven set 14, 2007 14:29
Messaggi: 1618
Località: IMPERIA
Qualche foto nella Gallery l'ho caricata. :lol: :lol: :lol: :lol:


Mi piacerebbe sapere anche come inserirle direttamente nei topic, ho provato ma con risultati nulli :twisted: :twisted:


Saluti


FRANKIE@


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio set 27, 2007 13:40 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 16, 2006 8:55
Messaggi: 3059
Località: Leivi
FRANKIE@ ha scritto:
Qualche foto nella Gallery l'ho caricata. :lol: :lol: :lol: :lol:


Mi piacerebbe sapere anche come inserirle direttamente nei topic, ho provato ma con risultati nulli :twisted: :twisted:


Saluti


FRANKIE@



cerca nella toolbar in alto l'icona che rappresenta la montagna. Cliccala e scrivi nella finestrella l'URL della foto. Poi chiudi.
Viene così:

Immagine

per vedere il codice che c'è sotto la foto prova a rispondere a questo messaggio

ciao.

_________________
E poi la neve bianca, gli alberi gli abeti, l'abbraccio del silenzio, colmarmi tutti i sensi
sentirsi solo e vivo, tra le montagne grandi, e i grandi spazi immensi. (R.Cocciante)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio set 27, 2007 14:06 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven set 14, 2007 14:29
Messaggi: 1618
Località: IMPERIA
Grazie Brookite

mi potresti spiegare punto per punto tutta la procedura? :?: :?: :?:

La toolbar e' quella della Gallery vero ?

Quindi clicco sulla foto, e vedo l'URL, lo copio e lo inserisco in quale finestrella Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio set 27, 2007 14:13 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 16, 2006 8:55
Messaggi: 3059
Località: Leivi
FRANKIE@ ha scritto:
Grazie Brookite

mi potresti spiegare punto per punto tutta la procedura? :?: :?: :?:

La toolbar e' quella della Gallery vero ?

Quindi clicco sulla foto, e vedo l'URL, lo copio e lo inserisco in quale finestrella Immagine

No, quello che hai scritto è l'url della pagina.
Per quello della foto, quando l'hai aperta ci vai sopra col mouse, tasto destro, properties, vedrai un qualcosa che dice address (URL):
Seleziona quella riga e mettina nella finestrina.

_________________
E poi la neve bianca, gli alberi gli abeti, l'abbraccio del silenzio, colmarmi tutti i sensi
sentirsi solo e vivo, tra le montagne grandi, e i grandi spazi immensi. (R.Cocciante)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio set 27, 2007 14:28 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven set 14, 2007 14:29
Messaggi: 1618
Località: IMPERIA
Ora provo:

Immagine


Sembra che funzioni ora ne provo un'altra:

Immagine


Grazie Brookite per le dritte :smt023 :smt023


FRANKIE@


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio set 27, 2007 14:30 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
bene, ora ci sono anche le foto! :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio set 27, 2007 16:39 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
Bravi, bella conquista :wink:

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio set 27, 2007 20:47 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12150
Località: Genova
Bravissimi! Bel racconto, anche per me l'Oronaye è stata una bella soddisfazione e un monte tenuto d'occhio per molto
tempo! :D

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven set 28, 2007 11:09 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven set 14, 2007 14:29
Messaggi: 1618
Località: IMPERIA
Grazie Scinty

ho visto le tue foto nella Gallery, complimenti anche a te =D> =D>

Saluti

FRANKIE@


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: ...
MessaggioInviato: sab set 29, 2007 18:39 
Non connesso
Trentesimo quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 10, 2006 23:44
Messaggi: 8516
Località: Genova-Aosta
...ma che belle foto e che bel racconto!!!!!!! fa venir davvero voglia di andarci!!! :D

_________________
Alexander - "Non ditemi che non lo posso fare" (Lost).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ORONAYE Via normale canale sud
MessaggioInviato: mer mag 25, 2011 9:18 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar lug 28, 2009 12:40
Messaggi: 1216
Località: Vicoforte (CN)
Finalmente l'Oronaye... :strizzaOcchio::
E' da l'anno scorso che la salita lassù ci frullava nella testa...doveva essere l'uscita conclusiva del corso d'alpinismo fatto con la guida alpina Matteo Canova...poi per tutta una serie di motivi (meteo, condizioni, etc etc) non se ne era fatto nulla... :triste:

La cosa aveva lasciato un po' di amaro in bocca a tutti, anche perchè l' Oronaye è un'altra di quelle cime che spiccano da lontano e che ti attraggono come poche , proprio per questo loro essere speciali...

Dopo aver fatto i genovesi due settimane or sono, l'idea di tentare la salita ha preso sempre più corpo... :uahuah:
Volendolo salire in giornata, l'ideale era di farlo dalla via normale estiva, sfruttando il suo bel canale sud...il problema è stato reperire una relazione recente che ne descrivesse le condizioni, il più attendibili possibili... :pensoso:
Nulla...sembra impossibile, ma da nessuna parte siamo risuciti a trovare una relazione che ci aiutasse nel sciogliere alcuni dubbi legati alle condizioni del couloir, della cresta e quant'altro...troppo tardi per le relazioni di skialp, troppo presto per salite in condizioni estive..
Bhè, non ci siamo persi d'animo, la fortuna della scelta sull'itinerario estivo ha fatto si che qualora le condizioni non lo avessero permesso, i ramponi sarebbero rimasti comodamente nello zaino sino in cima... : Thumbup :

Siamo partiti così nel cuore della notte alla volta del colle della Maddelena...
Quattro di noi freschi e riposati da almeno un paio d'ore di sonno, Giacomo recuperato al volo dal turno di notte alla Valeo.. :dormendo: .

La strada sembra eterna, fortunatamente lungo il tragitto non incontriamo nessuno e procediamo piuttosto spediti, salvo alcuni tratti nei quali dobbiamo inchiodare per evitare la collisione con caprioli e camosci...

Lasciamo la macchina nello spiazzo nei pressi del ponte sopra il fiume Oronaye, poco altre il colle della Maddalena, che sta albeggiando...c'è un po' di foschia alta, e qualche nuvola, ma sembrano assolutamente innoque...

Risaliamo piuttosto rapidamente il sentiero che porta al lago dell'Oronaye, da dove dovrebbe intravedersi la nostra via di salita...fa piuttosto freddo e le prime lingue di neve attraversate lascino presagire la salita su neve dura...Ottimo!!!
Giunti in prossimità del lago puntiamo decisamente verso il colle di Feuillas e ci portiamo a ridosso della nostra via oramai evidente.

Bene, da un primo veloce sguardo pare che il canale sia ancora pieno di neve, tutto sta nel trovarlo in condizione..
Claziamo i ramponi alla base dell' evidente masso, alla base del couloir sud e cominciamo, divisi in due cordate, a risalire il canale.
La neve all'inizio non sembra particolarmente dura , durante l'avvicinamento il sole caldo deve aver già iniziato il suo lavoro, ma man mano che si sale la condizione muta decisamente e riusciamo a salire più spedititamente.
Superiamo un breve tratto scoperto e su detriti (facilmente aggirabile però) e, dopo una strozzatura, procediamo nell'ultimo tratto, più ripido, del canale.
Finalmente giungiamo a quota 3050 circa, alla forcella che divide i due canali, quello sud, appena salito, e quello nord, prospicente Chiappera, Rocca Castello e la Provenzale...Che spettacolo!!! : Ok :


Lo sguardo corre lungo la linea del canale nord...un'aria gelida ci investe...che fascino irresistibile...chissà... :pensoso:

Da questo punto in poi dovrebbero iniziare le difficoltà alpinistiche vere e proprie...considerando la presenza di neve lungo il tratto da percorrere optiamo per percorrere l'intero tratto in sicurezza, fecendo alcuni tiri..
Superiamo un primo canalino piuttosto stretto ed incassato con passaggi di II, poi spostandoci in piena parete nord, un tratto piuttosto esposto dove, la presenza di neve rende il tutto più emozionante..
Da qui in avanti inizia la cresta vera e propria, attrezzata con alcuni cordi e fettucce nei punti più ostici.
Quando arriviamo in vista della croce, abbiamo solamente da superare un lungo traverso innevato, ma fortunatamente non ci sono cornici pericolose...

Finalmente dopo un anno di attesa siamo sulla vetta dell' Oronaye... :risataGrassa:
C'è grande soddisfazione in tutti, ma anche un pochino di preoccupazione per la discesa ancora da affrontare. Restiamo quindi giusto il tempo delle foto di rito e di un ristoro dalle energie spese sin qui e poi veloci ci apprestiamo alla discesa.
Disarrampichiamo nei tratti più facili e con alcune doppie ci depositiamo finalmente alla forcella...da qui, su neve piuttosto molle, abbiamo solo più da ridiscendere il canale sud...

Una volta alla base abbiamo ancora il sentiero per tornare sino all'auto, ma oramai le difficoltà sono finite e si viaggia veramente spensierati...è strano però, abbiamo tutti uno strano sorriso ebete stampato sul volto... :risataGrassa:

Bhè, che dire...sicuramente non mi sarei aspettato una salita così impegnativa.
Forse lo è stata perchè abbiamo voluto fare le cose ben fatte, procedendo in tutta sicurezza, forse lo è stata perchè era più di un anno che non mettevo in pratica tutte queste attività, fatto sta che a livello di energie, sono giunto alla fine spremuto al 100%...
Per carità, non c'è mai stato un momento di difficolà o di titubanza, ma facendo il paragone con le difficoltà affrontate nei Genovesi, le due cose non stanno assolutamente vicine.

Di contro però c'è la consapevolezza che tutto cosa è stato fatto, è stato fatto bene, in tranquillità, ed in sicurezza...e poi resta la gioia di essere arrivato lassù, sulla cima del monte, l'anno scorso tanto sognato.

Un saluto quindi ai soci di gita: Stefano, Fabrizio, Giacomo e Diego, che hanno condiviso con me questa giornata memorabile.

:smt006
e buone gite a tutti


Allegati:
Commento file: Fabrizio, Diego, Stefano, Giacomo ed io
P1040929.jpg
P1040929.jpg [ 364.99 KiB | Osservato 5871 volte ]
Commento file: Cresta finale
IMG_0785.JPG
IMG_0785.JPG [ 1.03 MiB | Osservato 5871 volte ]
Commento file: Io nell'ultimo tratto di cresta
2011_06170073.JPG
2011_06170073.JPG [ 2.64 MiB | Osservato 5871 volte ]
Commento file: Passaggi di II
P1040898.jpg
P1040898.jpg [ 541.35 KiB | Osservato 5871 volte ]
Commento file: da qui iniziano le difficoltà alpinistiche
IMG_0780.JPG
IMG_0780.JPG [ 585.09 KiB | Osservato 5871 volte ]
Commento file: Canale Sud
IMG_0781.JPG
IMG_0781.JPG [ 1005.46 KiB | Osservato 5871 volte ]
Commento file: Giacomo e Stefano
P1040874.jpg
P1040874.jpg [ 487.37 KiB | Osservato 5871 volte ]
Commento file: Io, Diego e Fabrizio
P1040871.jpg
P1040871.jpg [ 381.65 KiB | Osservato 5871 volte ]
Commento file: Verso la strettoia, parte scoperta, ma eventualmente aggirabile
P1040862.jpg
P1040862.jpg [ 725.8 KiB | Osservato 5871 volte ]
Commento file: Pronti a partire
P1040834.jpg
P1040834.jpg [ 715.43 KiB | Osservato 5871 volte ]

_________________
Immagine

La farfalla non conta gli anni, ma gli istanti. Per questo il suo breve tempo le basta..
Profilo Instagram: keiji76
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ORONAYE Via normale canale sud
MessaggioInviato: mer mag 25, 2011 9:46 
Non connesso
dags1972 di quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 08, 2006 15:19
Messaggi: 4689
Bello...

: Ok :

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ORONAYE Via normale canale sud
MessaggioInviato: mer mag 25, 2011 9:55 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12150
Località: Genova
Bravi, l'Oronaye è un monte meraviglioso e magico!!! Significa molto per me! :D :D :D :o :smt060

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ORONAYE Via normale canale sud
MessaggioInviato: mer mag 25, 2011 10:13 
Non connesso
mus musculus januensis mont.
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 10, 2007 13:46
Messaggi: 3651
Località: qui
bello bello :D !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ORONAYE Via normale canale sud
MessaggioInviato: mer mag 25, 2011 10:13 
Non connesso
Cintura nera di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 16:32
Messaggi: 5735
Località: Genova
: Thumbup :

_________________
Ji ta kyo ei
Amicizia e mutua prosperità


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ORONAYE Via normale canale sud
MessaggioInviato: mer mag 25, 2011 10:14 
Non connesso
Fotomodello delle vette
Avatar utente

Iscritto il: mar set 16, 2008 16:51
Messaggi: 4776
Località: genova marassi
Spettacolo :D : Thumbup :

_________________
Immagine

http://www.finoincima.altervista.org

https://www.facebook.com/finoincima


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ORONAYE Via normale canale sud
MessaggioInviato: mer mag 25, 2011 10:31 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar lug 28, 2009 12:40
Messaggi: 1216
Località: Vicoforte (CN)
scinty ha scritto:
Bravi, l'Oronaye è un monte meraviglioso e magico!!! Significa molto per me! :D :D :D :o :smt060


e non credo perchè da lassù si gode un ottimo panorama sulla valle Maira...
:strizzaOcchio::

_________________
Immagine

La farfalla non conta gli anni, ma gli istanti. Per questo il suo breve tempo le basta..
Profilo Instagram: keiji76


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ORONAYE Via normale canale sud
MessaggioInviato: mer mag 25, 2011 10:47 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12150
Località: Genova
keiji1976 ha scritto:
scinty ha scritto:
Bravi, l'Oronaye è un monte meraviglioso e magico!!! Significa molto per me! :D :D :D :o :smt060


e non credo perchè da lassù si gode un ottimo panorama sulla valle Maira...
:strizzaOcchio::


Diciamo al contrario, perchè la prima volta che ho messo piede in Val Maira e sono salita verso il vallone dell'Infernetto, vedevo questo monte in fondo, ancora innevato (era giugno) e mi affascinava molto quella cresta di monti scuri e arditi, tra cui spiccava proprio lui... boh quella giornata ha tutto un sapore particolare, è stata la scoperta di un mondo ancora genuino e intatto...

La prima volta che invece ho messo piede sull'Oronaye, proprio perchè mi aveva ammaliato da molto tempo, e credevo fosse per me irraggiungibile, ero molto felice ed emozionata, il culmine di 3 bellissimi giorni in Val Maira con gli amici quotazerini (viewtopic.php?f=19&t=2324&hilit=invasione+quotazerina&start=160).

E' anche il suo nome che ha un qualcosa di magico... :o

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ORONAYE Via normale canale sud
MessaggioInviato: mer mag 25, 2011 10:54 
Non connesso
Sherpani di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 08, 2010 20:40
Messaggi: 7607
Località: Valle del Kumbu
scinty ha scritto:
E' anche il suo nome che ha un qualcosa di magico... :o

..quoto ed è anche una bella salita

_________________
Namaste
"Non esiste una via per la pace, la Pace è la Via"
Tenzin Gyatso (Dalai Lama)

Tibet libero!!!
"...ognuno di noi, da qualche parte ha il suo Everest da scalare, qualunque nome esso porti (Wanda Rutkiewicz)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ORONAYE Via normale canale sud
MessaggioInviato: mer mag 25, 2011 12:30 
Non connesso
Sub-Titano Valdostano
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 09, 2008 0:05
Messaggi: 5346
Località: Alta Valle Scrivia / bassa val di Vara
spettacolo!!!! =D> =D> =D>

_________________
"narratemi la regione dalla quale il figlio della montagna è sempre attratto, dove la forza dell'uomo convive con la mente aperta, dove riposano le ceneri dei padri liberi fedelmente vegliate dai figli liberi" Homines Dicti Walser


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ORONAYE Via normale canale sud
MessaggioInviato: mer mag 25, 2011 12:35 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar lug 28, 2009 12:40
Messaggi: 1216
Località: Vicoforte (CN)
Fisicamente non credo che sarei riuscito a farcela in giornata e quindi abbiamo optato per il canale sud (avvicinamento e rientro più breve)...
Certo è che la vista del Nord ci ha fatto trepidare tutti... : Love : : Love : : Love :
...
Sicuramente mi piacerebbe molto tornarci lassù...
quindi...
:risataGrassa:

_________________
Immagine

La farfalla non conta gli anni, ma gli istanti. Per questo il suo breve tempo le basta..
Profilo Instagram: keiji76


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ORONAYE Via normale canale sud
MessaggioInviato: mer mag 25, 2011 21:15 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
Complimenti, l'Oronaye è davvero bellissimo, il più rappresentativo delle Cozie Meridionali insieme al Viso e agli Chambeyron.

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ORONAYE Via normale canale sud
MessaggioInviato: mer mag 25, 2011 21:45 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 30, 2008 17:51
Messaggi: 11716
Località: Savona
: Thumbup : compliments!!!!!

_________________
Il silenzio non si trova sulla cima delle montagne e il rumore non sta nei mercati delle città: ambedue sono nel cuore dell'uomo.
Lao Tse (VI sec a.C.)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ORONAYE Via normale canale sud
MessaggioInviato: gio mag 26, 2011 7:11 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar lug 28, 2009 12:40
Messaggi: 1216
Località: Vicoforte (CN)
Alec ha scritto:
Complimenti, l'Oronaye è davvero bellissimo, il più rappresentativo delle Cozie Meridionali insieme al Viso e agli Chambeyron.


: Thumbup :
ti straquoto...

Andando però
OTe parlando degli Chambeyron so che il Brec lo avevi salito...mentre mi pare l'Aiguille ti manca...quest'estate volevamo affrontarli entrambi passando qualche giorno in val maira...certo è che la qualità della roccia non mi entusiasma... :pensoso:

_________________
Immagine

La farfalla non conta gli anni, ma gli istanti. Per questo il suo breve tempo le basta..
Profilo Instagram: keiji76


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ORONAYE Via normale canale sud
MessaggioInviato: gio mag 26, 2011 15:57 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
keiji1976 ha scritto:
Alec ha scritto:
Complimenti, l'Oronaye è davvero bellissimo, il più rappresentativo delle Cozie Meridionali insieme al Viso e agli Chambeyron.


: Thumbup :
ti straquoto...

Andando però
OTe parlando degli Chambeyron so che il Brec lo avevi salito...mentre mi pare l'Aiguille ti manca...quest'estate volevamo affrontarli entrambi passando qualche giorno in val maira...certo è che la qualità della roccia non mi entusiasma... :pensoso:


Si l'Aiguille mi manca, da anni ci giro/giriamo attorno ammirandola dalle vette vicine.....

Sul Brec la roccia è rotta solo sul facile, la placca del tiro chiave è fin troppo compatta!

Considera che sono di bocca buona, col passare del tempo alzo sempre il limite superiore nella scala del marciume :lol: brec e oronaye non si avvicinano neanche alla testa della classifica, però li ho saliti entrambi con la neve...il primo posto è occupato saldamente dal Grand Combin, quella è roccia davvero marcia :shock: (sulla Isler)

Per l'Aiguille autorevoli fonti (Parodi, Massone) mi hanno consigliato la salita dal Vallon de Chauvet...preferirei però salirla dalla Valle Maira, con pernotto al Barenghi. Anche la mia socia penso sia d'accordo :lol:

Quando avevo dormito al Barenghi per fare il Brec due ragazzi erano rientrati dall'Aiguille alle otto di sera :shock:

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ORONAYE Via normale canale sud
MessaggioInviato: ven mag 27, 2011 9:03 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar lug 28, 2009 12:40
Messaggi: 1216
Località: Vicoforte (CN)
OT
Alec ha scritto:
Per l'Aiguille autorevoli fonti (Parodi, Massone) mi hanno consigliato la salita dal Vallon de Chauvet...preferirei però salirla dalla Valle Maira, con pernotto al Barenghi. Anche la mia socia penso sia d'accordo :lol:

:ahah: :ahah: :ahah: lo penso anche io...nel momento in cui viene nominata la Val Maira, tutto il resto passa in secondo piano... :strizzaOcchio::

Bhè, adesso vado a rileggermi il topic del Brec, al limite se non rompo ti chiederò un po' di lumi.

_________________
Immagine

La farfalla non conta gli anni, ma gli istanti. Per questo il suo breve tempo le basta..
Profilo Instagram: keiji76


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ORONAYE Via normale canale sud
MessaggioInviato: mer giu 08, 2011 14:05 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven set 14, 2007 14:29
Messaggi: 1618
Località: IMPERIA
Scusate il ritardo, ma leggo solo ora:

: Ok : COMPLIMENTI !!!!!!!!!!!! : Thumbup :

gran bel monte, che ha segnato l'inizio della mia partecipazione a "Quotazero".

Fatto con neve deve dare un "brivido" particolare.

Ancora "bravi" a tutti :strizzaOcchio::

FRANKIE@

_________________
"Perché con uno (occhio) tu guardi il mondo, con l'altro guardi in te stesso".

Amedeo Modigliani


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ORONAYE Via normale canale sud
MessaggioInviato: mer giu 08, 2011 21:05 
Non connesso
Iron woman
Avatar utente

Iscritto il: gio gen 12, 2006 21:21
Messaggi: 6839
Località: Genova Rivarolo
scinty ha scritto:
keiji1976 ha scritto:
scinty ha scritto:
Bravi, l'Oronaye è un monte meraviglioso e magico!!! Significa molto per me! :D :D :D :o :smt060


e non credo perchè da lassù si gode un ottimo panorama sulla valle Maira...
:strizzaOcchio::


Diciamo al contrario, perchè la prima volta che ho messo piede in Val Maira e sono salita verso il vallone dell'Infernetto, vedevo questo monte in fondo, ancora innevato (era giugno) e mi affascinava molto quella cresta di monti scuri e arditi, tra cui spiccava proprio lui... boh quella giornata ha tutto un sapore particolare, è stata la scoperta di un mondo ancora genuino e intatto...

La prima volta che invece ho messo piede sull'Oronaye, proprio perchè mi aveva ammaliato da molto tempo, e credevo fosse per me irraggiungibile, ero molto felice ed emozionata, il culmine di 3 bellissimi giorni in Val Maira con gli amici quotazerini (viewtopic.php?f=19&t=2324&hilit=invasione+quotazerina&start=160).

E' anche il suo nome che ha un qualcosa di magico... :o



anche io sono rimasta subito affascinata dall'Oronaye :pensoso:
solo che .....le relazioni di salita che ho letto per ora mi hanno sconsigliato di affrontarlo.......
mi sa che per noi è difficile :triste: :triste:
devo accontentarmi di guardarlo ...da sotto....... : WallBash :

_________________
Sono un viandante, un valicatore di monti.
Non amo le pianure e sembra che non possa stare a lungo in un luogo.
Qualunque cosa mi riservi il fato o l'esperienza,sempre dovrò camminare ed ascendere monti.
Non si può vivere che da come si è.
F. NIETZSCHE


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 74 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it