Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è dom lug 12, 2020 20:38

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 121 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Aiguille de Chambeyron
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 13:56 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: mar ago 28, 2007 13:46
Messaggi: 115
Ciao a tutti, sono nuvo di quà...

Qualcuno sa darmi indicasioni sulla salita all'Aiguille de Chambeyron (Apli cozie)...
ho trovato solo indicazioni per la sud o Normale degli Italiani..
Esiste qualche itinerario da nord???? Mi stuzica la nord, con un pò di neve..


Questa è la normale...

immagine

E da quì si vede la nord: (S------->>N)

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 13:57 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: mar ago 28, 2007 13:46
Messaggi: 115
Ecco la Nord...

Immagine



Sulla mia cartina (aggiornata nell'86) ci sono enormi ghiacciai... :cry: :cry: :cry: :cry:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 14:02 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5932
Località: Genova
ciao

non ho mai salito l'aiguille (mancanza che dovrò colmare)

comunque come vie di neve a nord c'è il couloir nerot-vernet che si ricollega alla via normale italiana

altrimenti sul versante francese vi sono la via normale (PD-) e la via Coolidge (PD/PD+)

quando ero stato sul brec avevo incontrato al barenghi due ragazzi di ritorno dall'aiguille e mi avevano detto che la normale italiana è poco intuitiva, lunga e un po' contorta. anch'io quindi opterei per la salita dal versante francese, che oltretutto è fattibile in giornata

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 14:04 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 10:58
Messaggi: 838
Località: Genova
sul volume Cozie Meridionali del CAI/TCI, che ora non ho qui , ne trovi più d'una direi....le classiche(couloir Nerot Vernet, la Valot Cinquin), direi sono di misto e forse non è stagione, cosa ti interessa di preciso? di roccia per cresta mi sembra di ricordare la Via Gastaldi. Poi c'è la normale dei francesi (di difficoltà equivalente alla normale degli italiani) per cresta NO per il Vallone di Chauvet con un avvicinamento interminabile (la via dei primi salitori credo)

Se no bisognerà aspettare l'enciclopedico Fed7...lui sarà più preciso di me sicuramente :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 14:06 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: mar ago 28, 2007 13:46
Messaggi: 115
veloce ed esauriente... cosa chiedere di più!!!!!


In verità dovrei chiederti se sai dove reperire delle relazioni...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 14:10 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 10:58
Messaggi: 838
Località: Genova
chissà se il mitico Brun ne sa qualcosa di più..le mie velleità non possono andare oltre alla normale...prova a vedere sulla guida sopra citata, la Gastaldi la ricordo come AD, di più non saprei dirti mi spiace :cry:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 14:11 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5932
Località: Genova
giggio ha scritto:
veloce ed esauriente... cosa chiedere di più!!!!!


In verità dovre chiederti se sai dove reperire delle relazioni...


sulla guida CAI alpi cozie meridionali o sul libro di parodi "nelle alpi del sole"

se ti interessa una via in particolare ti posso mandare qualcosa

la normale francese è leggermente più facile (PD-) della normale italiana, mentre la via dei primi salitori (via Coolidge) è data PD (PD+ se innevata)

il couloir nerot-vernet è PD+ e si congiunge alla normale italiana alla forcella omonima. ora non penso che sia in condizioni

se ti interessa qualcosa di più difficile guardo sulla guida CAI

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 14:11 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: mar ago 28, 2007 13:46
Messaggi: 115
wow. mi lasciate senza parole...
ho sprecato una settimana in ricerche, mentre quà sono bastati cinque minuti..


Non mi dispiacerebbe qualche via di neve o misto... in inverno...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 14:13 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: mar ago 28, 2007 13:46
Messaggi: 115
Hai qualcosa sul couloir nerot-vernet??
cercherò le guide...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 14:16 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5932
Località: Genova
giggio ha scritto:
wow. mi lasciate senza parole...
ho sprecato una settimana in ricerche, mentre quà sono bastati cinque minuti..


Non mi dispiacerebbe qualche via di neve o misto... in inverno...


vie di neve o misto (direi più primaverili che invernali):

-la stessa via Coolidge, PD+

-il couloir Nerot-Vernet, PD+

-il couloir Jan-Coste, AD+

-la via Valot-Cinquin, AD+, pass.di IV, IV+ su misto

-la via Gastaldi, AD

non so (a parte forse le prime due) quanto queste vie siano frequentate

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 14:17 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5932
Località: Genova
giggio ha scritto:
Hai qualcosa sul couloir nerot-vernet??
cercherò le guide...


c'è una buona relazione sul libro di parodi...te la posso scannerizzare e mandare via mail

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 14:23 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: mar ago 28, 2007 13:46
Messaggi: 115
Cita:
c'è una buona relazione sul libro di parodi...te la posso scannerizzare e mandare via mail


Ti ringrazio, dovri riuscire a recuperarlo da un amico...

Qualcuno di voi le ha mai fatte??


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 14:25 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 10:58
Messaggi: 838
Località: Genova
no, però forse a settembre, proverò la normale degli italiani con amico di cuneo che l'ha già fatta ... non posso aspirare di più :smt102


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 14:27 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5932
Località: Genova
giggio ha scritto:
Cita:
c'è una buona relazione sul libro di parodi...te la posso scannerizzare e mandare via mail


Ti ringrazio, dovri riuscire a recuperarlo da un amico...

Qualcuno di voi le ha mai fatte??


no...

però mi sembra che brunrusan avesse sceso il couloir nerot-vernet in sci...magari poi passa di qua

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 14:29 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 10:58
Messaggi: 838
Località: Genova
[quote
però mi sembra che brunrusan avesse sceso il couloir nerot-vernet in sci...magari poi passa di qua[/quote]


:shock: :shock: :shock:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 14:31 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5932
Località: Genova
ricordavo bene...

http://www.gulliver.it/modules.php?name ... _gita=2051

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 14:39 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: mar ago 28, 2007 13:46
Messaggi: 115
Farlo con gli sci sarebbe il massimo...

ma non sono ancora pronto... magari in futuro...

Per ora mi limito a cercare una via a piedi...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 14:41 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: mar ago 28, 2007 13:46
Messaggi: 115
Il couloir Nerot-Vernet non dovrebbe essere impossibile...
magari in primavera ci provo...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 14:45 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5932
Località: Genova
giggio ha scritto:
Il couloir Nerot-Vernet non dovrebbe essere impossibile...
magari in primavera ci provo...


:wink:

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 14:51 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: mar ago 28, 2007 13:46
Messaggi: 115
Adesso però devo riempire il tempo fino a questa primavera....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 14:56 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5932
Località: Genova
giggio ha scritto:
Adesso però devo riempire il tempo fino a questa primavera....


se ti scrivo la lista delle salite che dovrò assolutamente fare c'è da riempire il tempo da qui a 20 anni

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 15:03 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: mar ago 28, 2007 13:46
Messaggi: 115
scrivi...
Magari ne possiamo fare alcune assieme...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 15:05 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5932
Località: Genova
giggio ha scritto:
scrivi...
Magari ne possiamo fare alcune assieme...


si per combinare qualcosa volentieri...salite classiche su roccia/misto/neve

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 15:08 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: mar ago 28, 2007 13:46
Messaggi: 115
Noi siamo di Cuneo... non troppo lontani da voi..
Adesso sto cercando di combinare un fine settimana di settembre per andare sul Viso, per la normale...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 15:11 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5932
Località: Genova
giggio ha scritto:
Noi siamo di Cuneo... non troppo lontani da voi..
Adesso sto cercando di combinare un fine settimana di settembre per andare sul Viso, per la normale...


sul viso ci sono stato qualche anno fa, bellissima montagna!

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 15:14 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: mar ago 28, 2007 13:46
Messaggi: 115
A me ancora manca...

Ci sono molte vie con varie difficoltà...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 20:15 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 01, 2006 16:50
Messaggi: 479
Località: Dronero (CN)
alec ha scritto:
però mi sembra che brunrusan avesse sceso il couloir nerot-vernet in sci...magari poi passa di qua

Pardon! Non avevo visto... Scusate!
Sì ero sceso con gli sci lungo il canale,
ma ho anche recentemente rifatto la via degli italiani (20/07/2007),
salendo in giornata dal Passo di Terre Nere e scendendo dal canale Nèrot-Vernet.

Innanzitutto la discesa dal canale in estate è tutt'altro che banale,
ben più complicata che con gli sci:
non tanto per il canale (detriti piuttosto fastidiosi),
quanto per lo zoccolo basale, piuttosto impegnativo
ma soprattutto per la crepaccia terminale, direi profonda una decina di metri
(per fortuna abbiamo trovato un ponte, non largo più di 40 cm, che ha retto...)

Per la salita, direi che è abbastanza facile, ma di non semplice individuazione.
Per chi fosse veramente interessato alla relazione, posso inviargliela con mail...

Per info, non avete che da chiedere...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 20:37 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5932
Località: Genova
Brun Rusan ha scritto:
alec ha scritto:
però mi sembra che brunrusan avesse sceso il couloir nerot-vernet in sci...magari poi passa di qua

Pardon! Non avevo visto... Scusate!
Sì ero sceso con gli sci lungo il canale,
ma ho anche recentemente rifatto la via degli italiani (20/07/2007),
salendo in giornata dal Passo di Terre Nere e scendendo dal canale Nèrot-Vernet.

Innanzitutto la discesa dal canale in estate è tutt'altro che banale,
ben più complicata che con gli sci:
non tanto per il canale (detriti piuttosto fastidiosi),
quanto per lo zoccolo basale, piuttosto impegnativo
ma soprattutto per la crepaccia terminale, direi profonda una decina di metri
(per fortuna abbiamo trovato un ponte, non largo più di 40 cm, che ha retto...)

Per la salita, direi che è abbastanza facile, ma di non semplice individuazione.
Per chi fosse veramente interessato alla relazione, posso inviargliela con mail...

Per info, non avete che da chiedere...


grazie delle info...immaginavo che fosse una salita da fare in primavera

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 20:54 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 01, 2006 16:50
Messaggi: 479
Località: Dronero (CN)
alec ha scritto:
grazie delle info...immaginavo che fosse una salita da fare in primavera

Infatti il canale è da fare assolutamente in primavera, da maggio a metà giugno:
in questo modo si può fare con i ramponi (o gli sci) e diventa interessante.
Fatto in piena estate come l'ho fatto io (lo sapevo, ma era per compiere il tour dell'Aiguille)
non ha granchè senso, perchè, oltre ad essere insignificante, è anche piuttosto pericoloso:
zoccolo, crepaccia terminale, nonchè crepacci sul ghiacciaio del Marinet che,
(da non credere!) erano profondi almeno 15 metri e lunghi sicuramente più di 100 metri!

In questa stagione è invece interessante salire all'Aiguille de Chambeyron
interamente dalla via normale italiana (andata e ritorno).
In questo periodo, oltretutto, si può attraversare comodamente il colouir Gastaldi
(per sicurezza portare comunque i ramponi per i 4-5 metri da attraversare),
in quanto quasi sgombro da neve.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 21:00 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 01, 2006 16:50
Messaggi: 479
Località: Dronero (CN)
Crepaccio nel ghiacciaio del Marinet (luglio 2007)
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 21:46 
Non connesso
Il Duca
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 30, 2006 14:18
Messaggi: 3295
Località: Celle L. (SV)
... :)

......non c'entro niente !!,,,,,,,,,ma passavo di quà ...e ne approfitto per un saluto e un abbraccio a Brun ...

,, :wink:

_________________
"E®ne" ...VECCHIA BELINA DOC.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 28, 2007 21:55 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 01, 2006 16:50
Messaggi: 479
Località: Dronero (CN)
Erne ha scritto:
... :) ,,,,,,,,,ma passavo di quà ...e ne approfitto per un saluto e un abbraccio a Brun ...

Contraccambio di cuore: grazie a te e a tutti coloro che ho avuto il piacere di conoscere in Val Maira!
Tante belle persone, dal cuore grande e dall'immensa gioia di vivere...
E' bello chiacchierare qui per anni, conoscersi di persona e tornare a ritrovarsi qui!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ago 29, 2007 10:27 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: mar ago 28, 2007 13:46
Messaggi: 115
Cita:
Sì ero sceso con gli sci lungo il canale


com'è la discesa con gli sci per il couloir nerot-vernet?
Ho visto che in qualche sito francese gli danno il grado 4.2... qualche impressione da chi lo ha sceso...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ago 29, 2007 20:02 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 01, 2006 16:50
Messaggi: 479
Località: Dronero (CN)
giggio ha scritto:
com'è la discesa con gli sci per il couloir nerot-vernet?
Ho visto che in qualche sito francese gli danno il grado 4.2... qualche impressione da chi lo ha sceso...

Sì, anche secondo me non supera il 4.2
La pendenza è tutto sommato moderata,
ma cosa incute timore è l'enorme salto basale,
meno accentuato con la neve, ma comunque inquietante.
Poi, come tutti sanno, la difficoltà nella discesa con gli sci
dipende essenzialmente dalle condizioni nevose del momento.
Da tenere conto che è a nord, in un mondo completamente appartato,
piuttosto difficile da raggiungere e l'uscita dalla Nèrot-Vernet
è un vero balcone sul vallone di Stroppia (nord del Brec a portata di mano)
Ecco le condizioni con cui l'avevo disceso lo scorso anno:
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ago 29, 2007 20:09 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5932
Località: Genova
molto bello

sei passato a destra o a sinistra del salto guardando la foto :?:

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ago 29, 2007 20:19 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 01, 2006 16:50
Messaggi: 479
Località: Dronero (CN)
alec ha scritto:
molto bello
sei passato a destra o a sinistra del salto guardando la foto :?:

Ho passato passato il salto sulla destra, dove la neve è continua:
infatti in discesa non ho tolto gli sci...
Tieni conto che invece ora in quel punto c'è un salto pressochè verticale di circa 20 metri,
con una crepaccia terminale impressionante (per le nostre zone, naturalmente)

Nel canale invece sono sceso sulla sinistra (guardando)
dove la neve era liscia come un biliardo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio ago 30, 2007 9:45 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: mar ago 28, 2007 13:46
Messaggi: 115
Complimenti per la disesa...

Ma metto nella lista di cose da fare.... ( quando sarò bravo..)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun mar 03, 2008 11:32 
Non connesso
Utente Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mer feb 06, 2008 13:33
Messaggi: 183
Località: Genova
Brun Rusan ha scritto:
Per la salita, direi che è abbastanza facile, ma di non semplice individuazione.
Per chi fosse veramente interessato alla relazione, posso inviargliela con mail...


Ciao Brun,
io sarei molto interessato alla tua relazione.
L'Aiguille è uno dei monti più belli che io abbia visto nei miei ultimi giri, e mi sono messo in testa di salirci.
Per ora è un po' al limite delle mie capacità, ma con un po' di pratica e allenamento potrebbe diventare uno degli obiettivi della prossima estate... o di quella successiva.

Approfitto per farti i complimenti per la proiezione di venerdì scorso a Pieve, anche se purtroppo non sono riuscito a rimanere fino alla fine per farteli di persona, perché ero con mio figlio di due anni e mezzo, che era giustamente un po' meno interessato di me...

Grazie in anticipo
Fabio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar mar 04, 2008 0:31 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 01, 2006 16:50
Messaggi: 479
Località: Dronero (CN)
Fabio/5 ha scritto:
io sarei molto interessato alla tua relazione.
L'Aiguille è uno dei monti più belli che io abbia visto nei miei ultimi giri, e mi sono messo in testa di salirci.
Per ora è un po' al limite delle mie capacità, ma con un po' di pratica e allenamento potrebbe diventare uno degli obiettivi della prossima estate... o di quella successiva.

Ciao Fabio...
Fammi avere la tua mail con MP e ti invio la relazione senza problemi...

Grazie a te, come a tutti i presenti, per la bellissima serata di Pieve Ligure!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar mar 04, 2008 22:07 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: sab apr 01, 2006 16:50
Messaggi: 479
Località: Dronero (CN)
Fabio/5 ha scritto:
Ciao Brun,
io sarei molto interessato alla tua relazione.
Grazie in anticipo
Fabio

Ciao Fabio,
ti ho inviato la relazione all'indirizzo che mi hai segnalato,
sperando che possa esserti utile!


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 121 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it