Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è gio ott 17, 2019 9:33

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 100 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Punta Udine - cresta est
MessaggioInviato: mar mar 07, 2006 18:19 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Ho letto sull'ultimo libro di Parodi che c'è una via per salire alla Punta Udine tutta attrezzata a spit, con passi al max di IV. Si sviluppa per la cresta est. Qualcuno l'ha mai percorsa? Sarei molto interessato ad una via simile visto che i gradi sono contenuti e i passaggi ben protetti...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mar 22, 2006 9:38 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
...nessuno sa nulla??
Eppure dalla descrizione pare una gran bella via...facile, spettacolare, ben attrezzata... :smt028


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mar 22, 2006 9:57 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 11, 2006 20:18
Messaggi: 200
Località: Recco
Io ho fatto la via "Visto per il Perù" (se mi ricordo bene il nome)
il posto è fantastico però spesso nel pomeriggio sale la nebbia!

La cresta l'ho vista, sembra bella ma non saprei dirti di più


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mar 22, 2006 11:09 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Io voglio andare a farla in estate...staremo a vedere..

Dalla descrizione di Parodi sembra molto abbordabile e bella


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mar 22, 2006 11:56 
Non connesso
Utente Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 10, 2006 16:35
Messaggi: 151
Località: Francia - zona di Nizza
Dove e' 'sta Pta Udine? Sembra interessante (soprattutto se c'e' una via di max IV). se non e' lontano da casa mia quasi quasi.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mar 22, 2006 12:04 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 11, 2006 20:18
Messaggi: 200
Località: Recco
gomo ha scritto:
Dove e' 'sta Pta Udine? Sembra interessante (soprattutto se c'e' una via di max IV). se non e' lontano da casa mia quasi quasi.....


~ dal Monviso


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mar 22, 2006 12:13 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
si, vicino al Monviso. C'è un rifugio proprio all'attacco della via (a due ora di cammino dal Pian del Re,se non ricordo male).
E' già tutta attrezzata con spit e pare facile e divertente...
Puoi trovare la relazione sull'ultimo libro di Parodi.
Io appena la farò metterò foto e commenti sul sito...ma si tratta di aspettare l'estate...

Qualcuno conosce altre vie nelle alpi simili a questa? (intendo oltre che come gradi anche come protezioni).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mar 22, 2006 13:00 
Non connesso
Utente Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 10, 2006 16:35
Messaggi: 151
Località: Francia - zona di Nizza
E' lunga da casa mia......peccato.
Nessuno passa sulle Marittime lato Francia. Per capirci Gelas, Clapier, Mercantour)?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mar 22, 2006 13:23 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
...vorrei andare a fare il gelas dal lato francese...ad inizio stagione di modo da salira l'ultima parte con ramponi e picozza.
Se hai notizie su quel percorso magari apri un topic dedicato.. :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mar 22, 2006 13:32 
Non connesso
Utente Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 10, 2006 16:35
Messaggi: 151
Località: Francia - zona di Nizza
bade ha scritto:
...vorrei andare a fare il gelas dal lato francese...ad inizio stagione di modo da salira l'ultima parte con ramponi e picozza.
Se hai notizie su quel percorso magari apri un topic dedicato.. :wink:

L'ho fatto, appena passo in ufficio carico la descrizione.

La Maledia dalla Francia non interessa?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer mar 22, 2006 13:59 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
...se hai testa piazza anche quella, dipende quanto è lunga...

Il gelas mi interessa da quel lato perchè è più semplice da fare in giornata...a quanto pare.

Ora vado a leggere il nuovo topic che hai messo.. :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar mar 28, 2006 13:04 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 28, 2006 7:12
Messaggi: 1074
Località: Novi Ligure (AL)
bade ha scritto:
Io voglio andare a farla in estate...staremo a vedere..

Dalla descrizione di Parodi sembra molto abbordabile e bella
Ti confermo che è molto bella e facile, articolata e quindi richiede un pochino di dimestichezza nell'orientamento. Portare qualche friends e nut medi. Molto bella, ma un + difficile TEMPI MODERNI di F. Michelin. Discesa nel canale del porco con neve anche a giugno e secondo me quest'anno anche a luglio :? ... quindi scarponi e picca.

_________________
Homo faber fortunae suae (Appio Claudio Cieco)

CAI Novi Ligure

MTB CAI NOVI BLOG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar mar 28, 2006 13:11 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
ma quest'altra via (tempi moderni) è attrezzata come la cresta o oltre ad essere un pò più difficile non ha protezioni in posto?
Sai mica dove si può trovare un descrizione?
Ciao!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar mar 28, 2006 14:05 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 11, 2006 20:18
Messaggi: 200
Località: Recco
bade ha scritto:
ma quest'altra via (tempi moderni) è attrezzata come la cresta o oltre ad essere un pò più difficile non ha protezioni in posto?
Sai mica dove si può trovare un descrizione?
Ciao!


http://www.gambeinspalla.altervista.org/punta_udine_3022_m_(cresta_est).htm

http://www.gambeinspalla.altervista.org/punta_udine_3022_m_(via_tempi_moderni).htm


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar mar 28, 2006 14:13 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
:smt023


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 28, 2006 10:45 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 10:34
Messaggi: 257
Località: Vicoforte CN
Ciao, è il mio primo messaggio ...
Ho fatto Tempi moderni la scorsa estate e l'ho trovata molto bella, con alcuni passaggi di V+ abbastanza impegnativi, specie la partenza del 1° tiro con spit alto e fessura da proteggere.
Comunque il posto è bello e l'avvicinamento è veloce
Altre vie consigliate sono la via dei Torrioni (spit max 5 con 6a/Ao) e Dimensione Quarto (spit max 5) sulla Punta Venezia, oltre che a quelle sulla Punta Udine, tra tutte anche la Raffi-Rattazzini via storica spittata il minimo indispensabile, diedrone molto estetico
:lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 28, 2006 11:15 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 28, 2006 7:12
Messaggi: 1074
Località: Novi Ligure (AL)
Lorenz ha scritto:
Ciao, è il mio primo messaggio ...
Ho fatto Tempi moderni la scorsa estate e l'ho trovata molto bella, con alcuni passaggi di V+ abbastanza impegnativi, specie la partenza del 1° tiro con spit alto e fessura da proteggere.
Comunque il posto è bello e l'avvicinamento è veloce
Altre vie consigliate sono la via dei Torrioni (spit max 5 con 6a/Ao) e Dimensione Quarto (spit max 5) sulla Punta Venezia, oltre che a quelle sulla Punta Udine, tra tutte anche la Raffi-Rattazzini via storica spittata il minimo indispensabile, diedrone molto estetico
:lol:
Dimensione quarto è un pò discontinua come via, meglio la cresta della udine. Il diedro Raffi-Rattazzini non è il massimo, rimane sempre sabbioso e i nuovi spit ti obbligano a salire su placca invece di agevolare la progressione classica nel diedro... Concordo che la partenza di tempi moderni è un pò violenta ma di grande soddisfazione :D

_________________
Homo faber fortunae suae (Appio Claudio Cieco)

CAI Novi Ligure

MTB CAI NOVI BLOG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 28, 2006 13:45 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
Tempi Moderni gran bella via .... ma la più bella è sempre la cresta .. facile, ma di soddisfazione ;)

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven apr 28, 2006 13:47 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
...bene...anche perchè mi pare l'unica che potrei fare senza troppe difficoltà... :wink: ..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Punta Udine - cresta est
MessaggioInviato: gio mag 04, 2006 0:18 
Non connesso
Quotazerino doc

Iscritto il: mer mag 03, 2006 23:59
Messaggi: 1007
bade ha scritto:
Ho letto sull'ultimo libro di Parodi che c'è una via per salire alla Punta Udine tutta attrezzata a spit, con passi al max di IV. Si sviluppa per la cresta est. Qualcuno l'ha mai percorsa? Sarei molto interessato ad una via simile visto che i gradi sono contenuti e i passaggi ben protetti...


Ciao a tutti, è il primo messaggio che scrivo.
Complimenti per il sito.
Se puo' essere utile ho mandato una mail con relazioni e commenti
delle vie in questione

Ciao.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio mag 04, 2006 8:33 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Grazie mille Bonsai! :P Ho ricevuto il tutto in mail e se qualcuno fosse interessato a prendere visione delle tue relazioni può chiederlo qua e sarà soddisfatto! :wink:

La cresta mi piacerebbe proprio andare a farla questa estate...mi pare abbastanza facile, divertente e molto panoramica.. :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 22, 2006 23:16 
Non connesso
Quotazerino doc

Iscritto il: mer mag 03, 2006 23:59
Messaggi: 1007
bade ha scritto:
Grazie mille Bonsai! :P Ho ricevuto il tutto in mail e se qualcuno fosse interessato a prendere visione delle tue relazioni può chiederlo qua e sarà soddisfatto! :wink:

La cresta mi piacerebbe proprio andare a farla questa estate...mi pare abbastanza facile, divertente e molto panoramica.. :D


io volevo salire al Giacoletti domenica ( o sabato) per effettuare una via su P.Udine o P.Venezia, se qualcuno è interessato mi faccia un fischio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven giu 23, 2006 7:55 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
fino a metà luglio sono fregato per via di un esame.. :cry:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab giu 24, 2006 23:47 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: lun gen 16, 2006 1:18
Messaggi: 40
Località: Oltregiogo
Fatta la Tempi Moderni nel 2002: dormito in tenda al Pian del Re, sgambata e "salita" della (bellissima) via, fino al quarto tiro completo, poi discesa in doppia sotto grandine tuoni e saette; quindi ho un conto in sospeso... Secondo me la zona in piena estate è soggetta ai temporali (perlomeno quando ci vado io, due su due...).

Ora ho un progetto: salire la Est ed attraversare per cresta alla punta Roma, discesa sulla normale di quest' ultima...

Ma stavolta voglio dormire al Giacoletti (che è il rif. alla base della cresta Est)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom giu 25, 2006 18:55 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 28, 2006 7:12
Messaggi: 1074
Località: Novi Ligure (AL)
Daniele ha scritto:
Fatta la Tempi Moderni nel 2002: dormito in tenda al Pian del Re, sgambata e "salita" della (bellissima) via, fino al quarto tiro completo, poi discesa in doppia sotto grandine tuoni e saette; quindi ho un conto in sospeso... Secondo me la zona in piena estate è soggetta ai temporali (perlomeno quando ci vado io, due su due...).

Ora ho un progetto: salire la Est ed attraversare per cresta alla punta Roma, discesa sulla normale di quest' ultima...

Ma stavolta voglio dormire al Giacoletti (che è il rif. alla base della cresta Est)
Beh i temporali se ci sono in giro arrivano anche lì... ma se il meteo è buono sali al sole. A settembre invece non lo vedi su tempi moderni. Il Giacoletti è un ottimo punto di partenza. Parti presto già pronto e arrivi in cima bello presto :D

_________________
Homo faber fortunae suae (Appio Claudio Cieco)

CAI Novi Ligure

MTB CAI NOVI BLOG


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun giu 26, 2006 22:11 
Non connesso
Quotazerino doc

Iscritto il: mer mag 03, 2006 23:59
Messaggi: 1007
Daniele ha scritto:
Fatta la Tempi Moderni nel 2002: dormito in tenda al Pian del Re, sgambata e "salita" della (bellissima) via, fino al quarto tiro completo, poi discesa in doppia sotto grandine tuoni e saette; quindi ho un conto in sospeso... Secondo me la zona in piena estate è soggetta ai temporali (perlomeno quando ci vado io, due su due...).

Ora ho un progetto: salire la Est ed attraversare per cresta alla punta Roma, discesa sulla normale di quest' ultima...

Ma stavolta voglio dormire al Giacoletti (che è il rif. alla base della cresta Est)

Ciao Daniele, bella T.Moderni, effettivamente domenica ero su' e siamo scappati sotto la grandine (capita!)
anch'io ho un idea per collegare sia la P.Udine che la P.Roma, se ti interessa possiamo sentirci.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 27, 2006 7:44 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: mer giu 21, 2006 8:11
Messaggi: 4
Anche io sarei interessato a fare una via alla punta Roma. Ho fatto la cresta est della punta udine, la via dei torrioni alla venezia e mi piacerebbe fare il tris con una via alla punta Roma.
So che c'e' una via di iii/iv+ a spit sul versante francese, ma
non conosco la traversata udine-Roma, che difficolta' ha?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 27, 2006 10:33 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: lun gen 16, 2006 1:18
Messaggi: 40
Località: Oltregiogo
Così, su due piedi, mi sembra di ricordare che sia una cresta con passaggi di III o IV...

Cita:
anch'io ho un idea per collegare sia la P.Udine che la P.Roma, se ti interessa possiamo sentirci.


Perchè no...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar giu 27, 2006 15:01 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: mer apr 19, 2006 14:18
Messaggi: 13
Località: Bra (CN)
La via sulla Roma dal versante francese l'ho percorsa un paio d'anni fà. Ce ne sono due vicine, una max IV, l'altra un pò più dura. Noi il primo giorno siamo saliti per la via dimensione quarto sulla Venezia, pernottamento al bivacco in punta e il secondo giorno siamo scesi al colour del Porco e quindi alla base della Roma in Francia. L'attacco non è molto evidente, dal passo occorre meno di un'ora. Guardando la parete la via più facile è quella di sinistra. Buona salita.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer giu 28, 2006 17:47 
Non connesso
Quotazerino doc

Iscritto il: mer mag 03, 2006 23:59
Messaggi: 1007
Daniele ha scritto:
Così, su due piedi, mi sembra di ricordare che sia una cresta con passaggi di III o IV...

Cita:
anch'io ho un idea per collegare sia la P.Udine che la P.Roma, se ti interessa possiamo sentirci.


Perchè no...

ho inviato un mp

Ciao.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Punta Udine cresta est
MessaggioInviato: lun set 08, 2008 21:32 
Non connesso
Quotazerino doc

Iscritto il: mer mag 03, 2006 23:59
Messaggi: 1007
we passato in quota in alta Valle Po, nonostante la perturbazione di passaggio due belle giornate presso il rifugio Giacoletti :D

con il piu' grande "Ale" siamo saliti in cima a Punta Udine per la classica cresta est, per lui primo tremila salito per una via alpinistica :P ....



Immagine

partenza dal Pian del Re




Immagine

verso il rifugio




Immagine

il lago superiore





Immagine

sulla via





Immagine

il rifugio dalla vetta






Immagine

in cima





Immagine

dalla vetta : P.Venezia, M.Granero e M.Meidassa




Immagine

partenza per il rientro



Immagine

il percorso



per info e relazione :
http://www.giacoletti.it/arrampicata/it ... a_est.html


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun set 08, 2008 21:37 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 02, 2008 20:47
Messaggi: 2202
Località: Piemonte
Bravi, belle foto.
Se non ricordo male quella salita fu il mio battesimo sulle vie di roccia in montagna.
Ricordo solo nebbia, nebbia e nebbia.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun set 08, 2008 21:40 
Non connesso
Uomo di pietra
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 02, 2006 21:41
Messaggi: 6235
Località: Genova-San Teodoro
Bravi, bravi :smt038 :smt038 :smt038

_________________
Belin !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun set 08, 2008 22:40 
Non connesso
Quotazerino doc

Iscritto il: mer mag 03, 2006 23:59
Messaggi: 1007
giobibo ha scritto:
Bravi, belle foto.
Se non ricordo male quella salita fu il mio battesimo sulle vie di roccia in montagna.
Ricordo solo nebbia, nebbia e nebbia.


bhè capita, ma sei tornato con tempo migliore :?: domenica era uno spettacolo :!:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar set 09, 2008 6:12 
Non connesso
Il Sognatore
Avatar utente

Iscritto il: dom apr 08, 2007 18:14
Messaggi: 6034
Località: Arenzano
Complimenti, in particolare ad Ale =D>

_________________
Sento il tuo passo sincrono col mio

http://ik1ype.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar set 09, 2008 6:38 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15168
Località: Genova Sestri
Complimenti, salita molto interessante! :D

Che difficoltà ha?

_________________
"Se non fosse unta, non fosse focaccia." Ignota


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar set 09, 2008 6:53 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
Belle foto ;) ... ma anche la polenta non era male ;)

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar set 09, 2008 6:56 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
Pazzaura ha scritto:
Che difficoltà ha?


4a, 4c, 3c, 4b, 3c, 3c, 4c, 3c, 2b, 2c, 3c, 4c, 3c

anche se le difficoltà sono modeste è una salita che merita .. molto bella e panoramica ... certo bisogna salirci o a fine stagione o immediatamente dopo un bel temporale. Ricordo che una volta, col mitico luigi marchese, l'abbiamo salita ripulendo gli appigli dalla neve e ... è già! ... e nella nicchia del 4° tiro c'era una piccola candela di ghiaccio :D

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar set 09, 2008 6:57 
Non connesso
Quotazerino doc

Iscritto il: mer mag 03, 2006 23:59
Messaggi: 1007
Pazzaura ha scritto:
Complimenti, salita molto interessante! :D

Che difficoltà ha?


in fondo c'è il link alla relazione :roll: ( scherzo ee :lol: )

AD+ 4c max, 4b obbl.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar set 09, 2008 7:05 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15168
Località: Genova Sestri
bonsai ha scritto:
Pazzaura ha scritto:
Complimenti, salita molto interessante! :D

Che difficoltà ha?


in fondo c'è il link alla relazione :roll: ( scherzo ee :lol: )

AD+ 4c max, 4b obbl.


Uh belin non l'avevo vista... Grazie. :wink:

comunque per ora direi che è troppo difficile!

_________________
"Se non fosse unta, non fosse focaccia." Ignota


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 100 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it