Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è gio ago 22, 2019 23:41

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: gio feb 01, 2018 22:59 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12111
Località: Genova
E' da tanto che non descrivo gite e ne avrei... ma ragazzi il tempo sembra essere sempre sempre di meno!!

Approfitto di pochi minuti di pace per raccontarvi questa sci-ciaspolata bella lunga fatta domenica.

Mi avessero detto fino all'anno scorso di fare 1400 m di dislivello con le ciaspole gli avrei riso in faccia ma quest'anno sono abbastanza allenata 8)

La gita parte dalla borgata Garino (Marmora, Val Maira) a quota 1398. In realtà abbiamo parcheggiato tra Garino e Torello che sono praticamente attaccate.

Da Garino si risalgono i prati fino a raggiungere la strada che va verso il colle d'Esischie, si segue per un poco la strada fino ad alcune centinaia di metri prima dell'abitato di Tolosano e a quel punto si sale ancora per i prati a monte della strada in direzione SE entrando in un bel lariceto. Si risale il costone, toccando prima l'ampia e suggestiva radura del Chiot della Pissa (m. 2000) fino a raggiungere la spalla denominata Buchet, m 2288.
Da qui, si scende in direzione NE nel vallone dell'Intersile fino a raggiungere le grange Chiot (m. 1987). In fondo al pendio che scende dal Buchet, si arriva sulla strada sterrata che di estate è percorribile fino alle grange. Dalle baite, Alec ripella gli sci per risalire gli ampi pendii che portano sul crinale tra la quota 2385 e il Monte Cialmè.

La discesa si effettua per lo stesso itinerario, fino alle Grange Chiot dove Alec con gli sci metterà ancora una volta le pelli; rispetto alla gita ispirata da gulliver, decidiamo di non tornare sul Buchet ma levarci 200 m di dislivello percorrendo la strada sterrata fino al colle Intersile. La strada è molto innevata e solo in alcuni punti permette di procedere in piano, in altri si traversa sul pendio nevoso che la nasconde.

Da fare attenzione poco prima del colle, io ho seguito una traccia di ciaspole che abbiamo incontrato solo nell'ultimo pezzo (nessuno era sceso fino a Chiot) che rimontava sul crinale poco sopra il colle. Alec ha fatto di testa sua, è andato dritto per arrivare diretto al colle ma ha trovato il pendio ghiacciato con uno strato di neve sopra, e con una discreta pendenza creata da un muro di neve che rendeva difficile l'accesso al colle. Per fortuna se ne è tirato fuori.

A quel punto, dal Colle, situato molto più a destra del Buchet, ci riportiamo in direzione del ritorno scendendo verso sinistra e raggiungendo tra pendii aperti e boschi le Grange Giove, da lì scendiamo sulla borgata Urzio e per gli ampi prati torniamo a Garino (con, di nuovo, l'attraversamento della strada che sale verso Tolosano e l'Esischie).

Gita bellissima e remunerativa in una splendida giornata di sole e temperature alte per la stagione (poco sopra lo 0 ma sembrava primavera).

Il vallone Intersile è poco frequentato d'inverno perchè non è accessibile direttamente dal fondovalle L'unico tratto che richiede neve sicura è la discesa che dalla spalla m.2288 (Buchet) porta alle grange Chiot.

La discesa dal Buchet e di fronte la risalita al Monte Cialmè
Immagine

dalla parte opposta si vede la discesa dalla spalla del Buchet, nella parte un po' più in ombra, per nostra maggiore sicurezza
Immagine

ed eccoci quasi sul monte Cialmè, già meta di una indimenticabile gita estiva
Immagine

spazi solitudini e silenzi...
Immagine

Al Colle Intersile, nel tardo pomeriggio. Splendido...
Immagine

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven feb 02, 2018 8:29 
Non connesso
Il Sognatore
Avatar utente

Iscritto il: dom apr 08, 2007 18:14
Messaggi: 6034
Località: Arenzano
:uahuah: :uahuah: : Thumbup :

Che il granitico trovasse il modo di uscirne non c'erano dubbi :risataGrassa:

_________________
Sento il tuo passo sincrono col mio

http://ik1ype.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven feb 02, 2018 17:39 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mag 25, 2010 20:00
Messaggi: 1068
Località: Rapallo
scinty ha scritto:
quest'anno sono abbastanza allenata

Beata te! Purtroppo non posso dire altrettanto. :triste:
Però complimenti a entrambi per la gita e grazie per averla condivisa.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab feb 03, 2018 0:29 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 15:41
Messaggi: 1219
Località: Arenzano
Ma che gita! Ma che dislivelli! Ma Complimenti! : Thumbup :

Però non dici che il tuo segreto sta nelle nuove ciaspole " hypertech ultraflex" regalate dal marito affinchè tu lo possa seguire ovunque lui vada con gli sci. 8)

In ogni caso la forma fisica c'è.
Sarà per la maggiore permanenza in quota che aumenta l'emoglobina :pensoso:

Foto stupende.

_________________
"Non importa quanto vai piano ... l'importante è che non ti fermi".


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun feb 05, 2018 7:17 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 11, 2013 20:44
Messaggi: 547
Località: Capo Matapan, taverna sulla dx, vista mare, krassì aspro e gavros!
Littletino ha scritto:
Ma che gita! Ma che dislivelli! Ma Complimenti! : Thumbup :

Però non dici che il tuo segreto sta nelle nuove ciaspole " hypertech ultraflex" regalate dal marito affinchè tu lo possa seguire ovunque lui vada con gli sci. 8)

In ogni caso la forma fisica c'è.
Sarà per la maggiore permanenza in quota che aumenta l'emoglobina :pensoso:

Foto stupende.

Si ma non sai che gli ha attaccato due turboventole da 3,5 KN di spinta ciascuna.... (è x quello che vola) :risataGrassa: :ahah:

_________________
ImmagineUna razza, una faccia...Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun feb 05, 2018 16:05 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: lun gen 21, 2008 19:10
Messaggi: 908
Località: Pieve Ligure
Bravissimi =D> =D> E che dislivello :esclamativo:

Maaa... per caso le nuove ciaspole han dato un "piccolo" contributo? :risata: :risata:
Scherzi a parte, davvero splendidi i panorami : Thumbup : e la zona mi sembra che era tutta per voi...

_________________
"Un uomo va al di là di ciò che può afferrare" (N. Tesla)
"De gustibus non disputandum est"
La montagna non uccide... è l'uomo che sottovaluta i pericoli...


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun feb 05, 2018 22:43 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12111
Località: Genova
Grazie a tutti, si allora le ciaspole sono davvero belle, si chiamano Symbioz forse perché entrano in simbiosi col ciaspolaro :mrgreen: sicuramente ne sto apprezzando i vantaggi non avendo più ai piedi i ciaspoloni larghi che mi prestava Alec da quando si erano rotte le mie!

In quanto al posto, a parte due sul Buchet che al nostro arrivo si preparavano per scendere, non abbiamo incontrato nessuno, e i pendii verso il vallone Intersile erano assolutamente vergini dopo l'ultima nevicata. Mi hanno colpito delle impronte verso il crinale del Cialme, non essendoci tracce umane, ho immaginato la volpe o il lupo: erano strane perché più grandi davanti più piccole dietro... mah! Non mi sembravano troppo rovinate o sciolte dal sole... comunque si riconferma un luogo affascinante, sia d'estate che d'inverno :-D

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer feb 07, 2018 19:59 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 27, 2010 20:38
Messaggi: 1478
Località: sassello
che spettacolo : Ok : :esclamativo: :esclamativo: :esclamativo:

_________________
...montagna vissuta,tempo per respirare... (Reinhard Karl)

"Quando le luci si spegneranno per sempre il mio popolo sarà ancora qui.Noi abbiamo le nostre antiche usanze.Sopravviveremo."
(Nuvola Rossa,capo Sioux)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it