Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è lun ott 18, 2021 2:11

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Punta Vergia 2990 m (scialpinismo)
MessaggioInviato: mer mag 25, 2011 20:32 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5934
Località: Genova
La Punta Vergia è una bella ed importante vetta della Val Germanasca, a cavallo tra il vallone di Rodoretto e la Val Germanasca vera e propria.

Offre una bellissima e sostenuta discesa, da fare in maggio-giugno quando le enormi valanghe sono ormai tutte cadute (la parte bassa si svolge in un canale che è il naturale collettore di tutte le valanghe del versante).

Tramite strada sterrata si riesce a raggiungere il paesino della Balma, il dislivello è quindi circa 1300 m.

Si segue la sterrata fino ad un pianoro dove sorgono delle baite, poi tramite sentierino si raggiunge un secondo pianoro a circa 1900 m. Qui inizia la neve continua, ma essendo neve di valanga molto irregolare ho preferito proseguire a piedi fino alla base del canale che solca il versante nord, a 2000 m.

Calzati gli sci risalgo il canale, poi un ripido pendio fino alla base dei vari canali che portano a diversi colletti tra la Punta Acuta e la Punta Vergia. Il canale descritto nella guida di Campana è quello più a destra. Io ne ho percorso uno ben più a sinistra, più ripido ma più diretto. L'ho risalito con picca e ramponi, su neve dura con una spolverata di farina sopra.

Giunto al colletto, ho aggirato un risalto sul versante sud raggiungendo un secondo colletto alla base di una cresta rocciosa. Questa era più impegnativa di quanto pensassi, quindi ho deciso di lasciare gli sci per essere più leggero.

Con un po' di arrampicata sono quindi arrivato ad una cresta nevosa, in prossimità della vetta...vedendo il bel canale che scendeva diretto dalla vetta mi piangeva il cuore a non scenderlo in sci #-o ...quindi ho deciso di tornare a riprenderli :lol: :shock:

Per evitare la cresta rocciosa mi sono tenuto sul versante sud, scendendo e poi risalendo su cengie delicate, e tornando poi in vetta per lo stesso percorso (ho aggiunto circa 100 m di dislivello).

Giunto in vetta c'era uno stambecco ad aspettarmi :D che quando mi ha visto si è lanciato giù per la parete balzando di cengetta in cengetta :shock:

In vetta un po' di nubi ma bella vista a picco sul fondovalle.

Discesa spettacolare :skifree: primo tratto molto ripido con una spolverata di neve fresca, poi ottima primaverile su pendenze sostenute fino al pianoro :D Tenendosi nella gola del ruscello si arriva quasi alle baite in sci.

Gita bellissima, ancora consigliabile per un po' secondo me :wink:


Immagine
Vista a picco su Ghigo e Prali.

Immagine

Immagine
Ecco da dove è sceso lo stambecco :shock:

Immagine
Ultimo tratto di crestina.

Immagine
Primo ripido tratto di discesa.

Immagine
Il canale seguito in discesa è quello col roccione, quello salito è il canale subito a destra.

Immagine
Questo è invece il canale relazionato da Campana, in questo caso bisogna fare molta più cresta.

Immagine
Verso valle...

Immagine
e verso la vetta.

Immagine

Immagine
Nel lungo canale che porta al pianoro.

Immagine
La vetta e il percorso visti dal pianoro...

Immagine
e dal sentiero.

Immagine
Le baite.

Immagine
Balma.

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer mag 25, 2011 20:40 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab set 08, 2007 18:25
Messaggi: 1558
Località: Genova Sturla
ehhhhhhhhh.... ... .. . (sospiro)
:D =D> :!:

_________________
.
.
...a predicar la pace
ed a bandir la guerra
la pace tra gli oppressi
la guerra all'oppressor


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer mag 25, 2011 22:07 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 30, 2008 17:51
Messaggi: 11716
Località: Savona
: Thumbup : : Thumbup : =D> =D> =D>

_________________
Il silenzio non si trova sulla cima delle montagne e il rumore non sta nei mercati delle città: ambedue sono nel cuore dell'uomo.
Lao Tse (VI sec a.C.)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio mag 26, 2011 7:43 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12250
Località: Genova
Bravo Ale :D , posti pieni di pace, pare dalle foto, forse rende ancor più la tranquillità con quel tempo lì...

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio mag 26, 2011 7:47 
Non connesso
Sherpani di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 08, 2010 20:40
Messaggi: 7611
Località: Valle del Kumbu
...ottima scelta per la Germanasca, conosco poco di quelle zone ed ero stata molti troppi (sigh) anni or sono, ma ho un bellissimo (per quel poco che ho visto, lontano) ricordo.... : Thumbup :

_________________
Namaste
"Non esiste una via per la pace, la Pace è la Via"
Tenzin Gyatso (Dalai Lama)

Tibet libero!!!
"...ognuno di noi, da qualche parte ha il suo Everest da scalare, qualunque nome esso porti (Wanda Rutkiewicz)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven mag 27, 2011 12:04 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15177
Località: Genova Sestri
Bello. Direi che siamo veramente agli sgoccioli...

_________________
"Se non fosse unta, non fosse focaccia." Ignota


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven mag 27, 2011 12:15 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12250
Località: Genova
Con questo caldo allucinante puoi proprio parlare di sgoccioli... :triste:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven mag 27, 2011 12:17 
Non connesso
Sub-Titano Valdostano
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 09, 2008 0:05
Messaggi: 5346
Località: Alta Valle Scrivia / bassa val di Vara
Pazzaura ha scritto:
Bello. Direi che siamo veramente agli sgoccioli...


basta salire di quota :strizzaOcchio::

_________________
"narratemi la regione dalla quale il figlio della montagna è sempre attratto, dove la forza dell'uomo convive con la mente aperta, dove riposano le ceneri dei padri liberi fedelmente vegliate dai figli liberi" Homines Dicti Walser


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom mag 29, 2011 20:20 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 27, 2010 20:38
Messaggi: 1503
Località: sassello
...azz...non avevo visto..ma quando ci sei andato :domanda:
...visto che ormai le condizioni sono quelle di fine giugno è l'ultima uscita dell'anno o ci riservi ancora un megagitone a sorpresa :?: :wink:

_________________
...montagna vissuta,tempo per respirare... (Reinhard Karl)

"Quando le luci si spegneranno per sempre il mio popolo sarà ancora qui.Noi abbiamo le nostre antiche usanze.Sopravviveremo."
(Nuvola Rossa,capo Sioux)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it