Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è sab set 19, 2020 6:27

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: gio dic 12, 2013 0:59 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 07, 2008 12:24
Messaggi: 1064
Località: Bologna / Riviera apuana
Poco a sud del Passo del Cerreto, importante valico dell'Appennino Tosco-Emiliano, il Vallone dell'Inferno è un posto un po' particolare per essere appenninico.
Molto suggestivo soprattutto d'inverno, è contornato da paretine e piccole torri rocciose su entrambi i fianchi, e il suo aspetto ricorda piuttosto le Alpi.
Ci ero stato per la prima volta circa tre anni fa e ne avevo un bel ricordo; avevamo salito un paio di canalini sul lato sinistro orografico del vallone; da quella volta mi era rimasto in mente che anche l'altro fianco del vallone (destro orografico, che fa capo al Monte La Nuda) sembrava meritevole di attenzione. Così questa domenica ci sono tornato, nella speranza di inaugurare la stagione invernale; è andata bene, la giornata è stata bella, le condizioni più che accettabili, e l'ambiente sorprendente. Anche le difficoltà tecniche, seppur contenute, non sono state del tutto banali.
Salito con il sentiero 00 fino al Bivacco Rosario al centro del vallone, mi sono poi diretto a sinistra, traversando a mezza costa e tornando un poco verso Nord, per imboccare quello che mi è sembrato il canalino più ripido ed estetico di quel versante. In realtà il canalino, anche se attraente per l'ambiente roccioso si è rivelato molto breve (200 m al massimo) e facile, non oltre i 50°. In cambio la neve mediamente era di buona qualità, e all'uscita, per dirigermi verso la vetta della Nuda senza allontanarmi dal filo di cresta (cosa che comunque sarebbe stata possibile, magari aiutandosi con una breve doppia dal colletto sommitale), ho dovuto pure arrampicare una paretina di buona roccia alta una decina di metri. Niente di eccezionale, sarà stata di II con al massimo un passo di III, ma tanto per dare un po' di pepe alla giornata. (Io ero da solo e non mi sono assicurato, ma volendo, per chi non si sente sicuro, alla base ci sono anche 2 spit con catena su cui sostare).
Arrivato in vetta alla Nuda, che è quasi raggiunta anche da una seggiovia sul versante di Cerreto Laghi, il panorama è stato appagante, si scorgeva anche il Monte Rosa al di là della pianura.
La discesa "normale" dalla vetta al Vallone dell'Inferno è tranquilla, per breve e ampia cresta e poi per facilissimi pendii, che domenica erano in neve dura per lunghi tratti, anche al pomeriggio.
I dislivelli sono molto contenuti, 600 m dall'auto in vetta, il luogo si presta per chi vuole fare gite con piccozza e ramponi senza troppa fatica e senza grosse difficoltà (a meno di non andarsele proprio a cercare...).


Ultima modifica di davec77 il gio dic 12, 2013 13:22, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio dic 12, 2013 1:07 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 07, 2008 12:24
Messaggi: 1064
Località: Bologna / Riviera apuana
Alpe di Succiso e Casarola, dalla partenza.
Immagine

Nel Vallone dell'Inferno.
Immagine
Immagine

Il Bivacco Rosario.
Immagine

A sinistra, il canalino che ho salito.
Immagine

Bell'ambiente invernale.
Immagine
Immagine

Caratteristici gendarmi che si notano sulla sinistra, risalendo il canalino.
Immagine

Ampi panorami.
Immagine
Immagine

Il Cusna.
Immagine


Ultima modifica di davec77 il gio dic 12, 2013 13:19, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio dic 12, 2013 8:23 
Non connesso
Sherpani di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 08, 2010 20:40
Messaggi: 7611
Località: Valle del Kumbu
aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa il Tosco Emilano....................
è bello ma con la neve è fantastico ... : Thumbup :

_________________
Namaste
"Non esiste una via per la pace, la Pace è la Via"
Tenzin Gyatso (Dalai Lama)

Tibet libero!!!
"...ognuno di noi, da qualche parte ha il suo Everest da scalare, qualunque nome esso porti (Wanda Rutkiewicz)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab dic 14, 2013 20:52 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 27, 2010 20:38
Messaggi: 1500
Località: sassello
magico Appennino :!:
il Cusna da che versante è ripreso?...mi piacerebbe farlo con gli sci....

_________________
...montagna vissuta,tempo per respirare... (Reinhard Karl)

"Quando le luci si spegneranno per sempre il mio popolo sarà ancora qui.Noi abbiamo le nostre antiche usanze.Sopravviveremo."
(Nuvola Rossa,capo Sioux)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun dic 16, 2013 7:56 
Non connesso
Sherpani di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 08, 2010 20:40
Messaggi: 7611
Località: Valle del Kumbu
lupo della steppa ha scritto:
magico Appennino :!:
il Cusna da che versante è ripreso?...mi piacerebbe farlo con gli sci....

mi pare di ricordare (è passato troppo tempo :triste: ) che da Ligonchio è + sciabile : Thumbup : ....(piani di Sara)

_________________
Namaste
"Non esiste una via per la pace, la Pace è la Via"
Tenzin Gyatso (Dalai Lama)

Tibet libero!!!
"...ognuno di noi, da qualche parte ha il suo Everest da scalare, qualunque nome esso porti (Wanda Rutkiewicz)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun dic 16, 2013 8:40 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 19, 2006 9:56
Messaggi: 1897
Località: Genova
Si, mi sembra che il versante + sciabile sia quello opposto.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun dic 16, 2013 13:22 
Non connesso
Sub-Titano Valdostano
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 09, 2008 0:05
Messaggi: 5346
Località: Alta Valle Scrivia / bassa val di Vara
Bella ed interessante!!!! : Thumbup : : Thumbup :

Da Genova quanto ci vorrà di macchina?

_________________
"narratemi la regione dalla quale il figlio della montagna è sempre attratto, dove la forza dell'uomo convive con la mente aperta, dove riposano le ceneri dei padri liberi fedelmente vegliate dai figli liberi" Homines Dicti Walser


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun dic 16, 2013 13:31 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 07, 2008 12:24
Messaggi: 1064
Località: Bologna / Riviera apuana
em ha scritto:
Si, mi sembra che il versante + sciabile sia quello opposto.

Per il Cusna, non sono un conoscitore della zona (sono salito in cima una volta sola e d'estate), ma credo che siano più o meno sciabili tutti i versanti, chiaramente poi dipende dalle capacità individuali (parlo tanto per parlare, io nemmeno so sciare).
Il versante di Ligonchio credo sia quello a sinistra e in ombra nella foto.
Il versante opposto, che nella foto non si vede, è quello di Febbio. Là ci sono anche degli impianti di risalita, che arrivano fino al crestone sommitale a circa 2000 m di quota.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun dic 16, 2013 13:33 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 07, 2008 12:24
Messaggi: 1064
Località: Bologna / Riviera apuana
Sub-Comandante ha scritto:
Bella ed interessante!!!! : Thumbup : : Thumbup :

Da Genova quanto ci vorrà di macchina?


Fai conto che da Aulla (e quindi da Genova...) ci vorrà lo stesso tempo che impieghi per arrivare a Gorfigliano/Campocatino...
Diciamo poco meno di 1 ora da Aulla.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar dic 17, 2013 13:23 
Non connesso
Sub-Titano Valdostano
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 09, 2008 0:05
Messaggi: 5346
Località: Alta Valle Scrivia / bassa val di Vara
davec77 ha scritto:
Sub-Comandante ha scritto:
Bella ed interessante!!!! : Thumbup : : Thumbup :

Da Genova quanto ci vorrà di macchina?


Fai conto che da Aulla (e quindi da Genova...) ci vorrà lo stesso tempo che impieghi per arrivare a Gorfigliano/Campocatino...
Diciamo poco meno di 1 ora da Aulla.


ah ok , quindi è fattibile! : Thumbup :

_________________
"narratemi la regione dalla quale il figlio della montagna è sempre attratto, dove la forza dell'uomo convive con la mente aperta, dove riposano le ceneri dei padri liberi fedelmente vegliate dai figli liberi" Homines Dicti Walser


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer dic 18, 2013 18:12 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 30, 2008 17:51
Messaggi: 11716
Località: Savona
Sempre belle le tue avventure sia alpinistiche che appenninistiche! : Thumbup :

_________________
Il silenzio non si trova sulla cima delle montagne e il rumore non sta nei mercati delle città: ambedue sono nel cuore dell'uomo.
Lao Tse (VI sec a.C.)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven dic 27, 2013 12:15 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: mar nov 05, 2013 11:28
Messaggi: 6
Sicuramente Avvincente.

Se scende lo zero termico e si imbianca tutto di nuovo, ci provo …

Magari ci risentiamo con qualcuno degli altri interessati per una "joint venture" :strizzaOcchio::


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it