Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è mar feb 25, 2020 18:58

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 42 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Campanile di Val Montanaia
MessaggioInviato: mar ago 21, 2007 14:54 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio ott 19, 2006 16:41
Messaggi: 862
Località: Alba (CN)
Ciao,

martedì abbiamo scalato il Campanile!!!

CHE EMOZIONI INCREDIBILI, abbiamo trascorso dei giorni grandiosi... i nostri GIORNI GRANDI :D

Martedì pomeriggio siamo arrivati a Erto, abbiamo incontrato Mauro Corona, al bar vicino alla sua bottega.
Ci ha parlato del Campanile, della via, mi ha fatto una dedica sul libro e, mentre mi parlava della via, mi ha disegnato il Campanile e la relazione di salita, ritoccando il tutto con sfumature di vino, intingendo il dito nel bicchiere. :lol:
Ci ha fatto sedere al tavolo con lui ed il mitico Bepin (personaggio incredibile, quasi più di lui ), scorrevano litri di birra e, parlando del più e del meno, dalle 16,30 si son fatte le 20.30!!! :shock:
Mauro è salito in vetta il giorno prima, con Erri de Luca.
"Porco can, ragassi, salirei su con voi, domani, ma devo essere presente alla festa del paese, il pomeriggio... Ma, chissà, se mi sveglio che ho voglia di andar su, mi faccio trovare all'attaco e saliamo insieme!".

Che giornata incredibile, che risate a ripetizione!!!

Il mattino seguente abbiamo attaccato la via: in tutto, 5 cordate in parete.
Tutta gente simpaticissima!!!
Bella la via, eccezionali l'esposizione e la soddisfazione!!!
Grandiosa anche la discesa dal Campanile, fatta con 3 doppie: una lunga da 60 metri (giusti giusti), dalla vetta al ballatoio; poi la celebre calata Piaz da 37 metri, quasi tutta nel vuoto; infine, la terza calata da 20 m, anch'essa nel vuoto.

Grandissima esperienza, la nostra prima volta in Dolomiti :D 8) :wink:
Abbiamo girato su un furgone, dormendo dove e quando ci pareva: domenica sera siamo arrivati a Moena, dove abbiamo cenato (benissimo).
Poi abbiamo dormito a Vigo di Fassa, a Pera per la precisione (che ha dato i natali al Diavolo delle Dolomiti, TITA PIAZ) alla partenza del bus navetta verso la Gardeccia.
Lunedì mattina salita alle Torri del Vajolet e scalata del fantastico Spigolo Piaz alla Torre Delago.
Serata a Cortina.
Martedì mattina giro intorno alle Tre Cime di Lavaredo, dove ho messo le mani sui primi metri di un mio sogno nel cassetto: lo Spigolo Dibona alla Cima Grande.
Pomeriggio alla diga del Vajont e poi a Erto (falesia, paese e Mauro Corona...).
Mercoledì Campanile di Val Montanaia, poi cena all'Osteria Gallo Cedrone.
Giovedì mattina, tutti a casa!!!

Posti eccezionali, ormai il virus delle Dolomiti si è annidato: torneremo certamente.

Piano piano, finirò di caricare foto e report sul mio blog:

http://dani-climb.blogspot.com/


Ciao e buone scalate a tutti!

_________________
Andreino

http://dani-climb2.blogspot.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 21, 2007 15:14 
Non connesso
Utente Molto Attivo

Iscritto il: gio apr 20, 2006 15:14
Messaggi: 233
Bravi!! :P Complimentssss!! :lol:
La prossima volta però, maldidos, di che partite per l'est... così vi scrocco almeno un passaggio... (certo ricambio con u vinello...) :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 21, 2007 15:27 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio ott 19, 2006 16:41
Messaggi: 862
Località: Alba (CN)
Ciao Orso,

il fatto è che eravamo al completo :lol: :wink:

Tre caproni stipati nel retro di un furgone, già il primo giorno era un disastro (disordine e... olezzo!!!) :shock:

Il fatto poi è che il furgone è intestato a mio padre e mi hanno detto che in teoria non potremmo usarlo a cazzeggiare, ma solo per l'azienda...
Io e mio fratello, poi, poteva passare... ma Paolino l'Alpino come l'avrei giustificato???

Ci mancava solo l'Orso... :lol:

A proposito, ho detto per l'azienda: ebbene, rullo di tamburi... l'azienda cosa produce???

VINO!!!

_________________
Andreino

http://dani-climb2.blogspot.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 21, 2007 15:32 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
Veramente bravi!! Complimenti!!

Ad Erto ci sono stato a luglio ma Mauro non c'era :(

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 21, 2007 15:33 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
grizzly ha scritto:
Bravi!! :P Complimentssss!! :lol:
La prossima volta però, maldidos, di che partite per l'est... così vi scrocco almeno un passaggio... (certo ricambio con u vinello...) :lol:


Eccolo ... ma ci sei allora? Hai finito le ferie? Che mi dici?

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 21, 2007 15:43 
Non connesso
Utente Molto Attivo

Iscritto il: gio apr 20, 2006 15:14
Messaggi: 233
Andreino ha scritto:
Ciao Orso,

il fatto è che eravamo al completo :lol: :wink: ... VINO!!!


Beh... allora avrete avuto le damigiane nel furgun... :lol:
Eccerto che ai stava pi nen n'urs... :lol:
Comunque dobbiamo approfondire 'n'argument... 8)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 21, 2007 15:45 
Non connesso
Utente Molto Attivo

Iscritto il: gio apr 20, 2006 15:14
Messaggi: 233
Fed7 ha scritto:
grizzly ha scritto:
Bravi!! :P Complimentssss!! :lol:
La prossima volta però, maldidos, di che partite per l'est... così vi scrocco almeno un passaggio... (certo ricambio con u vinello...) :lol:


Eccolo ... ma ci sei allora? Hai finito le ferie? Che mi dici?


Olà! Acca sognu... :lol: le ferie praticamente non le ho manco fatte... qualche scalatina sporadica nei giorni di meteo bello...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 21, 2007 15:49 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 04, 2006 16:27
Messaggi: 2013
Località: GENOVA
MAMMA CHE INVIDIA!!! :o
Siete riusciti a fare più voi in 3 giorni che noi in una settimana...
Bravissimi!!!!
Ma ankio ci voglio tornare... :roll:

_________________
«Voglio gridare che la vita è indistruttibile, nonostante la morte; che l'altro è un fratello prima d'essere un nemico; che le forze che sono in noi possono sollevarci e sono inesauribili; che la vita comincia oggi e ogni giorno, e che è speranza.»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ago 21, 2007 19:18 
Non connesso
Il Sognatore
Avatar utente

Iscritto il: dom apr 08, 2007 18:14
Messaggi: 6034
Località: Arenzano
Che infilata meravigliosa!! Complimenti =D>

_________________
Sento il tuo passo sincrono col mio

http://ik1ype.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ago 22, 2007 8:01 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio ott 19, 2006 16:41
Messaggi: 862
Località: Alba (CN)
Abbiamo avuto molta fortuna col meteo: i giorni precedenti la partenza le previsioni non erano ottime...
Ho messo giù il programma facendo un po' di zig-zag tra le località in cui davano pioggia...
Originariamente dovevamo partire da est e venire verso ovest (dal Campanile al Vajolet), ma il meteo ci ha fatto rivoluzionare...
Addirittura mio fratello, pessimista per le previsioni, voleva dare forfeit :shock:
Poi ci vuole il fattore C: per il meteo, per le vie in condizioni, per l'incontro con Mauro, per la totale assenza di intoppi 8)

_________________
Andreino

http://dani-climb2.blogspot.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ago 22, 2007 8:12 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12214
Località: Genova
Che spettacolo di vacanza... che emozioni... Mauro Corona è un personaggio incredibile, affascinante, poliedrico, pensare che l'ho appena scoperto leggendo un suo libro davvero bello, Il volo della martora, ti tocca il cuore.
Complimenti! :D

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ago 22, 2007 8:36 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio ott 19, 2006 16:41
Messaggi: 862
Località: Alba (CN)
Breve, ma intensa!

Noi sinceramente ci siamo "avvicinati" al personaggio Corona anche un po' con l'idea di verificare con mano quanto fosse vero e quanto facesse un po' il personaggio...

Ebbene, credetemi, per quanto sia vero che è furbo come una faina (ma nel senso letterale: intelligente e con una sensibilità fuori dal comune, non nel senso malizioso del termine), non solo è tutto vero, ma è molto di più!

Gentile e disponibile con chi è ben disposto, non ci pensa un attimo a mandarti a quel paese, anche se ti presenti come il suo più grande fan, se si accorge che sei lì solo per opportunismo...
Non so come spiegarlo, ma vi assicuro che, ripeto, ha una sensibilità veramente fuori dal comune.
Magari se ne sta seduto, bevendo un bicchiere dopo l'altro, con l'occhio annacquato, e non dice niente per un po', lasciando che il Bepin di turno predichi a raffica, ma lui è lucido, studia le persone e si apre con quelle che sente in sintonia e ben disposte d'animo.

Dopo averne cantate quattro a una signora (che, detto tra noi, era veramente una rompico....ni :D :shock: ), è rimasto a parlare un po' col marito e gli ha descritto il carattere della moglie e le motivazioni che la spingono ad essere così aggressiva: gli ha parlato di una lunga crisi depressiva della donna anni addietro e di una insicurezza repressa che tende a sfociare nell'aggressività e nel tentativo di supremazia e "dominazione" sulla gente e sul marito stesso, il quale ha confermato tutto, esterrefatto...

Oh, per carità, non è un sensitivo, ma si avvale del raro connubio (tipico di molti artisti, credo) tra fine intelligenza, cultura, grandissima sensibilità e capacità di osservare ciò che lo circonda.

_________________
Andreino

http://dani-climb2.blogspot.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ago 22, 2007 8:43 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12214
Località: Genova
Direi molta sensibilità... esistono personaggi incredibili. Ed è una fortuna poterli incontrare e toccare con mano, come avete fatto voi.
Grazie per il racconto! :wink:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ago 22, 2007 8:49 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
scinty ha scritto:
Mauro Corona è un personaggio incredibile, affascinante, poliedrico, pensare che l'ho appena scoperto leggendo un suo libro davvero bello, Il volo della martora, ti tocca il cuore.
Complimenti! :D


ti consiglio di passare subito all'ultimo "i fantasmi di pietra" ... io ho acq. il volo della martora subito appena pubblicato. E poi tutte le altre opere. Ho anche i film, come "l'uomo di legno", "vertical miles" e altri. Poi ho contagiato il Luigi e l'Egisto :D

Mauro è veramente un mito! Anche quando semisconosciuto ai più faceva le sue prime apparizioni a linea verde (+ di dieci anni fa) e spiegava come si arrampica.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=maDoz9iBqcI[/youtube]

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=WGzBgFP4p5g[/youtube]

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ago 22, 2007 8:54 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12214
Località: Genova
Fed7 ha scritto:
ti consiglio di passare subito all'ultimo "i fantasmi di pietra" ... io ho acq. il volo della martora subito appena pubblicato. E poi tutte le altre opere. Ho anche i film, come "l'uomo di legno", "vertical miles" e altri. Poi ho contagiato il Luigi e l'Egisto :D



:D
Ora che ho letto questo (lo sto finendo) li voglio leggere tutti! Mi piace quella semplicità e purezza che si ritrova tra quelle pagine, è da un po' che non leggevo un libro che mi prendesse così... ti porta proprio in alto tra quei paesi monti e boschi che descrive in maniera reale e magica allo stesso tempo.

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ago 22, 2007 9:38 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 12, 2006 10:38
Messaggi: 564
Località: Genova
....ma grandissimi!!!!!! :D :D
...che cose splendide avete fatto...i miei complimenti!!! :smt041 :smt041


Ultima modifica di paoli il mer ago 22, 2007 10:32, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ago 22, 2007 10:26 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio ott 19, 2006 16:41
Messaggi: 862
Località: Alba (CN)
Beh, poi noi l'abbiamo messa sull'alpinismo: non ti dico il suo entusiasmo a parlare del "suo" Campanile :D

Abbiamo attraversato l'Italia trasversalmente per scalare il Campanile!
Ci ha dato una serie di dritte per quanto riguarda la via.

La mitica Fessura Cozzi: Mauro mi ha consigliato di affrontarla con un incastro del piede destro nella fessura, ma tutti noi siamo saliti in dulfer, fuori dalla fessura, per entrarvi solo quando il più era fatto (in corrispondenza del nut incastrato).
La chiodatura sul Campanile è un po' più scarsa, ma integrabile.

Fantastica sia la salita, sia la discesa, con le emozionanti doppie nel vuoto :D

_________________
Andreino

http://dani-climb2.blogspot.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ago 22, 2007 10:40 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
Andreino ha scritto:
Beh, poi noi l'abbiamo messa sull'alpinismo: non ti dico il suo entusiasmo a parlare del "suo" Campanile :D

Abbiamo attraversato l'Italia trasversalmente per scalare il Campanile!


deve essere stato emozionante ... ha carisma l'uomo!!

Andreino ha scritto:
Ci ha dato una serie di dritte per quanto riguarda la via.

La mitica Fessura Cozzi: Mauro mi ha consigliato di affrontarla con un incastro del piede destro nella fessura, ma tutti noi siamo saliti in dulfer, fuori dalla fessura, per entrarvi solo quando il più era fatto (in corrispondenza del nut incastrato).
La chiodatura sul Campanile è un po' più scarsa, ma integrabile.

Fantastica sia la salita, sia la discesa, con le emozionanti doppie nel vuoto :D


chiodatura scarsa rispetto alla delago?

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ago 22, 2007 10:56 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio ott 19, 2006 16:41
Messaggi: 862
Località: Alba (CN)
Un po' più scarsa, sì, ma integrabile :wink:

Nella fessura Cozzi, per esempio, un bel friend medio-grande e via.

_________________
Andreino

http://dani-climb2.blogspot.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom ago 26, 2007 22:17 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
davvero complimenti, il campanile è nei miei sogni!

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: ...
MessaggioInviato: lun ago 27, 2007 12:33 
Non connesso
Trentesimo quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 10, 2006 23:44
Messaggi: 8516
Località: Genova-Aosta
...ragazzi davvero complimenti super vivissimi.

che spettacolo di uscite e di giorni. davvero uno spettacolo. e poi tutta l'esperienza intrecciata con Corona. una cosa fuori dal comune davvero. non ho altre parole per descrivere: spettacolare. :D

_________________
Alexander - "Non ditemi che non lo posso fare" (Lost).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 27, 2007 13:33 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
complimentoni! :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ...
MessaggioInviato: lun ago 27, 2007 14:04 
Non connesso
Il Duca
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 30, 2006 14:18
Messaggi: 3295
Località: Celle L. (SV)
Alexander ha scritto:
...ragazzi davvero complimenti super vivissimi.

che spettacolo di uscite e di giorni. davvero uno spettacolo. e poi tutta l'esperienza intrecciata con Corona. una cosa fuori dal comune davvero. non ho altre parole per descrivere: spettacolare. :D



:!: ..BRAVI,,,,,confermo le piacevoli sensazioni date dal racconto (...chiaro , efficace ed entusiasta)


......... :lol: ,,,fantastico il "pezzo" su Mauro Corona ((,,un vero grande,,))

_________________
"E®ne" ...VECCHIA BELINA DOC.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ago 29, 2007 19:25 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: dom lug 15, 2007 20:48
Messaggi: 448
Località: AL
complimentoni,sono stato pure io a erto verso la fine di agosto,pioveva e pioveva..... :evil: sarebbe stato bello salire al campanile,ma purtroppo ci siamo dovuti accontentare della visita al paese (vecchio e nuovo),ma di mauro nessuna traccia,poi grande abbuffata alla locanda gallo cedrone :wink:

_________________
tullio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer ago 29, 2007 21:28 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 20:54
Messaggi: 670
Località: San Michele (AL)
Complimenti per le vie fatte e il fruttuoso incontro con Corona. Ho letto il tuo racconto ed ho scoperto di essere un pò invidioso !!!!!! :oops: :oops: :oops: :oops:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio ago 30, 2007 10:54 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio ott 19, 2006 16:41
Messaggi: 862
Località: Alba (CN)
Grazie ragazzi :wink:

Ma no, quale invidia?

Primo; il Campanile da lì non si muove (speriamo non crolli :lol: )

Secondo: anche Mauro passa moltissimo tempo al suo paese, non credo sia raro incontrarlo... lui poi non guida l'auto, se non lo vanno a prendere, da lì non si muove... perà potrebbe essere in giro per i boschi :lol:

Pensate che, da quel che ho capito parlando con lui, è addirittura tutt'altro che improbabile riuscire a fare la salita del Campanile con lui!!!
Per le vie più dure, da qualche tempo (aprile) Mauro soffre di un problema fisico al bicipite sinistro, per la verità...

Mi ha detto che ha terminato il nuovo libro, che uscirà ad ottobre :wink:

_________________
Andreino

http://dani-climb2.blogspot.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: ...
MessaggioInviato: gio ago 30, 2007 11:34 
Non connesso
Trentesimo quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 10, 2006 23:44
Messaggi: 8516
Località: Genova-Aosta
...dopo quest'ultima parte... (nel senso buono) sono un po' invidioso anche io :wink: :!:

_________________
Alexander - "Non ditemi che non lo posso fare" (Lost).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven ago 31, 2007 9:02 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 28, 2006 10:34
Messaggi: 257
Località: Vicoforte CN
Bel racconto Andreino e belle vacanze

In generale come ti sei trovato a scalare passando dalla nostra roccia gneis/granito/quarzite alla dolomia?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven ago 31, 2007 10:33 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio ott 19, 2006 16:41
Messaggi: 862
Località: Alba (CN)
Beh, devo dire che la differenza c'è tutta, ma ero pronto a peggio...

Là poi domina la verticalità assoluta: io, da noi, prediligo le placche ai tiri di forza, laggiù ho trovato poca fiducia nella tenuta del piede sulla dolomia, ma buone prese su cui issarsi.
Certamente l'abitudine e la conoscenza di un particolare tipo di scalata influisce molto, ma per me spalmare il piede su quel calcare è molto diverso da un buon granito o gneiss abrasivo e rassicurante 8)
Devo anche dire che abbiamo affrontato gradi bassi (al massimo un V), ma anche aggiungere che sul Vajolet abbiamo percorso una via molto lisciata da migliaia di passaggi...

In sostanza, ripeto, la differenza c'è, ma niente di trascendentale: basta ovviamente non fare follie e non andarsi a impelagare su vie hard, appena messopiede in Dolomiti...
Gradualmente, penso che in pochi giorni le cose possano cambiare parecchio :wink:

_________________
Andreino

http://dani-climb2.blogspot.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven ago 31, 2007 12:58 
Non connesso
Il Duca
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 30, 2006 14:18
Messaggi: 3295
Località: Celle L. (SV)
... :)

.......confermo in toto , per quel che riguarda roccia e gradi da affrontare , ..escludendo il campanile che non ho mai fatto nè visto , ...e ripensando al (..poco) fatto in dolomiti.

.....ancora bravi,,,,per tutto!

_________________
"E®ne" ...VECCHIA BELINA DOC.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Campanile di Val Montanaia
MessaggioInviato: lun mar 08, 2010 1:25 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: sab dic 26, 2009 22:25
Messaggi: 158
Località: Friuli
complimenti =D>
se cercate altro in friuli..
http://www.paretiverticali.it/ALPI%20GI ... ZOLINO.htm
il diedro cozzolino...
ai primi di febbraio son passato per andare al zacchi e si vedeva benissimo il diedrone..con la neve poi uno spettacolo :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Campanile di Val Montanaia
MessaggioInviato: lun mar 15, 2010 11:02 
Non connesso
Cintura nera di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 16:32
Messaggi: 5735
Località: Genova
AleUD ha scritto:
complimenti =D>
se cercate altro in friuli..
http://www.paretiverticali.it/ALPI%20GI ... ZOLINO.htm
il diedro cozzolino...
ai primi di febbraio son passato per andare al zacchi e si vedeva benissimo il diedrone..con la neve poi uno spettacolo :wink:

Il diedro Cozzolino rappresenta veramente un capolavoro sulla roccia. Eleganza, logicità e sostenutezza ne fanno una via per intenditori (che si tengono, neh! :wink: )


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Campanile di Val Montanaia
MessaggioInviato: lun mar 15, 2010 13:55 
Non connesso
Utente Attivo

Iscritto il: sab dic 26, 2009 22:25
Messaggi: 158
Località: Friuli
nella zona del mangart a chi piace arrampicare su difficoltà elevate,trova pane per i suoi denti :P vie di piussi,lomasti,cozzolino..e le più classiche e datate vie salite da kugy,dove l'avventura anche se su gradi bassi non manca :wink: da consigliare la traversata integrale per cresta dal mangart alla ponza grande..io ho fatto il tratto da forcella sagherza alla ponza grande..è una bellissima traversata,si attraversano tutte le cime del gruppo :) non ci son passaggi difficili al massimo II/II +..ma in certi tratti l'esposizione è massima..le attrezzature son ridotte al minimo,ricordo solo un tratto attrezzato in discesa dalla veunza,e un tratto di cavo sulla cresta a lama di coltello prima della ponza grande..cmq ci son anche parecchie vie di fuga..io la consiglio a chi piaciono le cavalcate su cresta :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Campanile di Val Montanaia
MessaggioInviato: lun set 13, 2010 12:25 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 07, 2008 12:24
Messaggi: 1064
Località: Bologna / Riviera apuana
Ieri insieme a un gruppetto di apuo-versiliesi ho salito anch'io la normale al Campanile, in una splendida giornata settembrina.
Non conoscevo la zona e devo dire che sono stato sorpreso per quanto è bella e selvaggia, l'ambiente è dolomitico al massimo grado. :D
Anche la via è bella e su roccia molto buona, con ottime soste ma pochissime protezioni sui tiri, come al solito in Dolomiti. Unica "seria" difficoltà è la famigerata fessura Cozzi al quinto tiro, passaggio molto atletico di V e purtroppo anche molto unto, tanto che praticamente non la si riesce più a fare in Dulfer come un tempo. Il passo comunque è aggirabile spostandosi sulla placca 3 m a sinistra, soluzione un po' più facile (IV/IV+) e protetta da 1 chiodo.
Arrivati in cima al Campanile il colpo d'occhio è stupendo, con guglie e pareti tutt'intorno.
La discesa è abbastanza tranquilla, con sole 4 doppie (in realtà le prime 2 sono accorpabili con corde da 60) quasi senza trasferimenti... la terza è la famosa "calata Piaz" per metà nel vuoto.
Unico neo il gran traffico sulla via, solo ieri dalla normale saranno salite 30 persone, con relative attese alle soste (che in salita, per fortuna, sono quasi tutte raddoppiate con 2 anelloni cementati, uno vecchio e uno nuovo).
Per il pernottamento abbiamo optato per il Rifugio Pordenone e ci siamo trovati molto bene, l'accoglienza è simpatica e si mangia molto meglio che in tanti altri rifugi. :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Campanile di Val Montanaia
MessaggioInviato: lun set 13, 2010 12:31 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 07, 2008 12:24
Messaggi: 1064
Località: Bologna / Riviera apuana
Aggiungo delle foto...


Allegati:
Commento file: Eccolo
P1050655.JPG
P1050655.JPG [ 328.43 KiB | Osservato 4300 volte ]
Commento file: Primo tiro
P1050659.JPG
P1050659.JPG [ 376.01 KiB | Osservato 4300 volte ]
Commento file: roccia buona
P1050662.JPG
P1050662.JPG [ 361.47 KiB | Osservato 4300 volte ]
Commento file: In cima!
P1050668.JPG
P1050668.JPG [ 396.38 KiB | Osservato 4300 volte ]
Commento file: Guglie selvagge
P1050671.JPG
P1050671.JPG [ 377.68 KiB | Osservato 4300 volte ]
Commento file: La calata Piaz
P1050678.JPG
P1050678.JPG [ 273.55 KiB | Osservato 4300 volte ]
Commento file: da sotto la parete nord...
P1050679.JPG
P1050679.JPG [ 373.14 KiB | Osservato 4300 volte ]
P1050680.JPG
P1050680.JPG [ 347.67 KiB | Osservato 4300 volte ]
Commento file: Il Campanile al rientro
P1050684.JPG
P1050684.JPG [ 253.96 KiB | Osservato 4300 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Campanile di Val Montanaia
MessaggioInviato: lun set 13, 2010 12:43 
Non connesso
Trentesimo quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 10, 2006 23:44
Messaggi: 8516
Località: Genova-Aosta
...ma bravisssssimi!!!

Belle foto anche per altro!!! Chissà che il mio socio non trovi una finestra di tempo... ci vieni? :D

_________________
Alexander - "Non ditemi che non lo posso fare" (Lost).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Campanile di Val Montanaia
MessaggioInviato: lun set 13, 2010 13:42 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
Complimenti, una grande salita =D>

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Campanile di Val Montanaia
MessaggioInviato: lun set 13, 2010 13:43 
Non connesso
Il Sognatore
Avatar utente

Iscritto il: dom apr 08, 2007 18:14
Messaggi: 6034
Località: Arenzano
Suonata la campanella?

=D> =D>

_________________
Sento il tuo passo sincrono col mio

http://ik1ype.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Campanile di Val Montanaia
MessaggioInviato: lun set 13, 2010 14:09 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio ott 19, 2006 16:41
Messaggi: 862
Località: Alba (CN)
Magnifico... Complimenti a voi!

Che dire del Campanile? Uno dei miei ricordi più belli... : Thumbup :

_________________
Andreino

http://dani-climb2.blogspot.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Campanile di Val Montanaia
MessaggioInviato: lun set 13, 2010 14:22 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom feb 10, 2008 22:44
Messaggi: 3435
Località: Genova
Bellissima salita davvero! Una splendida e storica guglia in un contesto eccezionale! Peccato per il passaggio unto in fessura, che deve aver tolto un pizzico di pepe in più, ma non certo nulla al fascino di questa scalata! Complimenti! =D>

_________________
“La Primavera sembra portare dentro di sé un ricordo che poi, in estate, racconterà al mondo intero fin quando non sarà divenuta più saggia nel grande autunnale silenzio con cui si confida soltanto ai solitari.”


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 42 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it