Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è mar ott 15, 2019 8:56

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: dom dic 13, 2015 0:03 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 2201
Località: Genova / Imperia
TIPO DI ITINERARIO: Escursionistico

DISLIVELLO TOTALE: circa 1000 metri

DIFFICOLTA': E / EE

LOCALITA' DI PARTENZA: Casanova di Rovegno ( GE )

ESPOSIZIONE: Varia

TEMPISTICA E LUNGHEZZA: Circa 6 ore . Circa 20 chilometri.

TOPIC DI RIFERIMENTO: viewtopic.php?f=5&t=12534

COME ARRIVARE: Dalla Statale 45 della Val Trebbia imboccare la SP 17 per Fontanigorda e Casanova .



SVOLGIMENTO: In una curva 200 metri prima della chiesa di Casanova , con l’indicazione “ fonti sulfureee “ , si stacca una stradina con segnavia “ quadrato giallo pieno “. Tale via , dapprima asfaltata e poi sterrata , infine si riduce a sentiero e sale in un castagneto , quindi attraversa una zona rocciosa con scarsa vegetazione ed infine si addentra in una bella faggeta ricca di acqua . Si arriva così al Passo di Vallersone ( 1310 mt. ; indicazione su pietra ).
Al valico ci si innesta sul sentiero di crinale "cerchio giallo pieno", girando a sinistra e percorrendolo solo per 50 metri .
Si imbocca ora un sentiero che sale a sinistra , senza indicazioni ma segnato " rombo e quadrato gialli", che porta in salita tra i faggi sulla vetta del Montarlone con la sua croce metallica (1500 mt.).
Invece di tornare al Passo di Vallersone per riprendere il precedente sentiero di crinale, si può scendere per tracce sul versante opposto (NE) attraverso il bosco ed una zona rocciosa. In 20 minuti ci si immetterà sul suddetto sentiero "cerchio giallo pieno" e si raggiungerà il vicino Passo Prato di Foppiano (1335 mt., con rifugio incustodito e vasta area pic nic con fontana).
Nel frattempo il sentiero di dorsale si è trasformato in una carrareccia che si segue per 15 minuti sino ad un bivio (non evidentissimo), dove a destra si stacca il sentiero "doppio triangolo giallo" che si inerpica nella faggeta per condurci sulla cima del Monte Oramara (1522 mt. - croce di legno).
Se non si vuole tornare indietro al bivio , ci si può ricongiungere alla sterrata "cerchio giallo pieno" scendendo per prati e faggi direttamente alle spalle della croce ( NO ). In pochi minuti si torna sulla carrareccia e ci si dirige in piano verso il Monte Dego con la sua chiesetta (1427 mt.) .
Si torna indietro seguendo sempre il pianeggiante segnavia "cerchio giallo pieno" sulla via dell'andata , ma aggirando l'Oramara ed il Montarlone e superando il Passo di Vallersone ed il successivo Passo di Ertola (1287 mt.; indicazione su lastra di marmo ), sino al poco evidente Passo di Esola ( 1307 mt. )
Qui ( attenzione ! ) si incrocia il segnavia "croce gialla" e lo si segue imboccando il sentiero a destra che scende con parecchie difficoltà nella faggeta. Le difficoltà ( EE ) sono dovute al tracciato molto rovinato dall'acqua (che lo invade e lo scava) e pieno di insidiose foglie cadute che ne celano il fondo . I tratti pianeggianti invece sono spesso acquitrinosi . Fortunatamente i segnavia " croce gialla" sono abbondanti e quindi è quasi sempre abbastanza facile seguirli.
Nella seconda parte il sentiero migliora un pochino sovrapponendosi anche a bei tratti di antica mulattiera , ma i segni si diradano. Facendo molta attenzione, si giunge infine sulla Provinciale 17 proprio alle porte di Casanova .

GIUDIZIO : Percorso molto interessante , con lunghi tratti nei magnifici boschi ( castagni , conifere ma soprattutto faggi ) e notevolissimi panorami dalle tre vette che si toccano .

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: ven gen 22, 2016 19:43 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 02, 2015 22:05
Messaggi: 680
Località: Valbrevenna
Giro lungo e molto interessante : Thanks :

_________________
"Dagli gli alberi ho capito il significato della pazienza. Dall'erba ho imparato ad apprezzare la persistenza."
[Hal Borland]


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it