Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è sab gen 23, 2021 3:18

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Casco.. sempre!
MessaggioInviato: ven giu 20, 2008 8:55 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 20, 2006 15:04
Messaggi: 2353
Località: Cogoleto
CASCO... sempre....
no.. non intendo che casco sempre .. nel senso che cado.
Intendo di usare il casco.
Sempre.. significa anche in falesia..
anche in quelle falesie ormai note e stranote.
Ieri dopo il lavoro ho fatto un saltino a sciarborasca con un amico.. giusto due viette per far ricordare ai polpastrelli il gusto della roccia.
Ho fatto la via Nico che termina sulla catena di cani sciolti... arrivato in cima mi faccio calare e la calataa un certo punto è nel vuoto... ero appeso nel vuoto e a un certo punto sento un forte colpo sordo alla testa.. preciso al centro della testa. Vedo volare di lato una pietra grossa come mezzo pugno.
Probabilmente la corda strisciando in calata ha fatto saltare una pietra incastrata.
Se non avessi avuto il casco a quest'ora sarei all'ospedale.

E' Vero che sciarborasca (i torrioni) non è proprio un settore con roccia stabile... ma quante persone ci sono passate???
Eppure c'è ancora roba che viene giù.
Io mi metto spesso il casco anche in falesia.
Da ieri.. lo metterò sempre.
Ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Casco.. sempre!
MessaggioInviato: ven giu 20, 2008 9:13 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: gio mar 30, 2006 14:51
Messaggi: 6508
Località: Quargnento (AL)
mikesangui ha scritto:
Io mi metto spesso il casco anche in falesia.
Da ieri.. lo metterò sempre.
Ciao


come non darti ragione ... purtroppo anch'io moltissime volte in falesia (non che le frequenti molto) non metto il casco .. ed invece!

_________________
«They call me the breeze, I keep blowing down the road - I ain't got me nobody, .......»


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven giu 20, 2008 10:20 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: dom nov 19, 2006 20:37
Messaggi: 585
Località: Campomorone
E' vero che sarebbe buona cosa utilizzare anche in falesia il casco, ma spesso, parlo personalmente, mi da fastidio! Sopratutto nelle giornate calde, su tiri difficili su cui devo impegnarmi, avere una cosa sulla capa mi da parecchio fastidio....

_________________
E' la su dove la Terra finsce e con una mano tocco il cielo che trovo il mio Essere e la mia metà


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven giu 20, 2008 10:33 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio ott 19, 2006 16:41
Messaggi: 862
Località: Alba (CN)
Premesso che io i tiri difficili non li provo :lol: ,

io metto sempre il casco, anche le rare volte che vado in falesia :wink:

Discuto sempre con mio fratello: lui dice che la falesia è pulita, disgaggiata, ecc...

Ma, dico io, di getto mi vengono in mente diverse situazioni pericolose anche in falesia:

1) qualcosina può sempre muovere e cadere

2) qualcuno può far cadere rinvii, moschettoni, ecc

3) rischio ribaltamento in caso di volo, con botta violenta di nuca contro la parete

e tanti altri...


IL CASCO SEMPRE: ormai producono modelli iperleggeri, a me non danno fastidio...

_________________
Andreino

http://dani-climb2.blogspot.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven giu 20, 2008 11:00 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 16, 2007 15:04
Messaggi: 1651
Località: Bergeggi (SV)
Purtroppo, e dico purtroppo, accade. Anni fa a Rocca di Corno, un ragazzo tedesco è purtroppo deceduto per una pietra arrivata dall'alto della falesia.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven giu 20, 2008 11:01 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 16, 2007 11:23
Messaggi: 805
Località: Genova
Beh, oddio... :?

Io vado in falesia quasi tutte le settimane, anche due, tre volte e non ho mai messo il casco :wink:

Rarissimamente capita di vedere qualcuno con il casco, e di solito sono corsi o principianti...

In ogni falesia ogni giorno ci sono decine e decine di persone che scalano senza casco, e in giro ci sono centinaia e centinaia di falesie, e non mi sembra che ci siano tutti questi feriti gravi o peggio.

Poi se si sa che il posto è pericoloso, perchè c'è roba che muove, o le vie sono chiodate da poco e ancora non ben pulite, allora ok il casco è d'obbligo.

Certo che se uno fa cadere un rinvio e ti prende in testa se hai il casco non ti fai male, ma anche se cammini per strada e ad uno cade un vaso dal balcone ti può prendere in testa... :P

P.S.: Ovviamente in montagna e su vie lunghe il casco io lo metto sempre :smt023

_________________
Ciao
Alberto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven giu 20, 2008 11:17 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 20, 2006 15:04
Messaggi: 2353
Località: Cogoleto
Ovviamente ognuno fa le sue scelte e pesa come vuole le situazioni. niente da dire...
Ma per pesare bene le situazioni bisogna essere coscienti del fatto che il rischio c'è.
Poi se uno mi dice che per scalare meglio e non avere fastidio accetta il rischio... ok..
l'importante è che uno non se lo metta perchè pensa che il rischio non ci sia.

Alle Tecchie una volta un tipo ha dirato giù un pietrone grosso come un mattone.

Due settimane fa, a pietra grande, un amico mentre saliva Provare per credere si è portato via una pietra grossa come una noce.. sì è staccata da sotto il piede.

Un'altra volta alle tecchie un furbone si è portato la macchina fotografica perchè voleva fare delle foto dalla catena... e non l'ha legata.. risultato che gli vola la macchina a 10 cm dalla testa di suo figlio.. 10 metri più sotto.

Se la via è pulità ..sopra la catena spesso non lo è.. e sopra la catena può semrpe passare qualche animale.
Insomma... il pericolo esiste ed è concreto...
Se poi uno se ne assume il rischio.. ok!
ciao ciao


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven giu 20, 2008 12:19 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio set 21, 2006 13:06
Messaggi: 1683
Cita:
l'importante è che uno non se lo metta perchè pensa che il rischio non ci sia.


ben detto, concordo. Anche in falesia i rischi ci sono. Alla fine, siamo sempre sotto ad una parete.

Fatti come quelli di Rocca di Corno fanno pensare. Personalmente, ho già ridotto la frequentazione montana e seleziono le salite alpinistiche da fare e non fare, proprio a causa di questi rischi. Ho "corretto il tiro", focalizzandomi sulla falesia, esattamente per i motivi di cui stiamo parlando. In falesia i rischi sono ridotti, e, a mio parere, accettabili. Oltre non voglio andare, nemmeno mettermi un casco, perchè sono convinto che se mi butto in questo "tunnel", allora smetterò presto di arrampicare e cose simili, ma anche di andare in autostrada, prendere un autobus o uscire di casa!

Detto questo, giustissima la scelta di mettersi il casco in falesia. Ognuno si protegge come meglio crede. Io non lo farò, perlomeno non in tutte le falesie. E dire che la mia pietrata in testa l'ho già presa.... (forse sono diventato già scemo!! :lol: :lol: )

_________________
Volante 1 a volante 2: siete arrivati o no? No perchè c'è un silenzio assordante: bisogna urlare tutti assieme STATTE CAPITALE!!! Dopo 2 giorni passati a CAPITAN HARLOCK e MASTER OF STONE che dire...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven giu 20, 2008 12:22 
Non connesso
Il Sognatore
Avatar utente

Iscritto il: dom apr 08, 2007 18:14
Messaggi: 6040
Località: Arenzano
Come già detto in altri topic, a me in falesia è accaduto:

- Grossa pietra
- Rinvio sfuggito, sufficientemente in alto, di mano

In entrambi i casi sono stato sfiorato. Il casco lo portavo ma nel caso della pietra probabilmente, viste le dimensioni, non sarebbe servito. Lo metto pressocchè sempre anche se ho deciso di acquistarne uno nuovo perchè l'attuale con i suoi 550 gr di peso e le poche prese d'aria, anche se abituato a tenere sempre anche quello in bici, un po' di fastidio me lo dà.

Il casco in bici mi ha salvato. Venendo giù dal Turchino a circa 60 Kmh mi è scoppiata, anche se la pressione la avevo controllata, prima la ruota anteriore e poi, per lo sfregamento prolungato sull'asfalto, anche la ruota posteriore. Vi lascio immaginare il volo e l'atterraggio. Essendo atterrato di schiena, il prolungamento posteriore del casco ha impedito il colpo di frusta e il suo spaccarsi a metà ha attutito il colpo.

_________________
Sento il tuo passo sincrono col mio

http://ik1ype.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven giu 20, 2008 13:11 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 04, 2008 12:44
Messaggi: 1285
Località: Ovada
Casco sempre.
Prima che prendessimo la buona abitudine la mia ragazza alle Tecchie, si e' presa un bel sassetto in testa!
Un tizio ravanava su un tirello, e con il marsupio appeso dietro ha smosso un po' di terriccio...
Nel terriccio c'era un bel sasso che, uscito dalla sua sede, si e' precipitato verso il centro della Terra!
Peccato che tra lui e la meta ci fosse la capoccia di Barbara.
Piccolo bernoccolo e scuse del tizio.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven giu 20, 2008 13:14 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: dom nov 19, 2006 20:37
Messaggi: 585
Località: Campomorone
si parla sempre di caduta pietre o rinvii......invece non nominano mai i cellulari volati di quei ****** che si portano in tasca il cellulare pronti a rispondere ai messaggini.....

parlo perchè una volta a perti a uno gli è uscito dalla tasca ed è andato a recuperare la sim a feglino, ben gli sta....

_________________
E' la su dove la Terra finsce e con una mano tocco il cielo che trovo il mio Essere e la mia metà


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven giu 20, 2008 13:27 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 20, 2006 15:04
Messaggi: 2353
Località: Cogoleto
REDda ha scritto:
si parla sempre di caduta pietre o rinvii......invece non nominano mai i cellulari volati di quei ****** che si portano in tasca il cellulare pronti a rispondere ai messaggini.....

parlo perchè una volta a perti a uno gli è uscito dalla tasca ed è andato a recuperare la sim a feglino, ben gli sta....


Eccezionale!!!!
la stupidità umana non ha limiti..
io il cell.. solo per le vie lunghe... e sempre nello zaino.. altrimenti resta a terra!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven giu 20, 2008 13:34 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio ott 19, 2006 16:41
Messaggi: 862
Località: Alba (CN)
mikesangui ha scritto:
Ovviamente ognuno fa le sue scelte e pesa come vuole le situazioni. niente da dire...
Ma per pesare bene le situazioni bisogna essere coscienti del fatto che il rischio c'è.
Poi se uno mi dice che per scalare meglio e non avere fastidio accetta il rischio... ok..
l'importante è che uno non se lo metta perchè pensa che il rischio non ci sia.


Perfetto. :wink:

Parlate solo del rischio caduta oggetti, ma del rischio ribaltamento con zuccata di nuca sulla roccia che mi dite?

_________________
Andreino

http://dani-climb2.blogspot.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven giu 20, 2008 13:37 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: dom nov 19, 2006 20:37
Messaggi: 585
Località: Campomorone
Andreino ha scritto:
mikesangui ha scritto:
Ovviamente ognuno fa le sue scelte e pesa come vuole le situazioni. niente da dire...
Ma per pesare bene le situazioni bisogna essere coscienti del fatto che il rischio c'è.
Poi se uno mi dice che per scalare meglio e non avere fastidio accetta il rischio... ok..
l'importante è che uno non se lo metta perchè pensa che il rischio non ci sia.


Perfetto. :wink:

Parlate solo del rischio caduta oggetti, ma del rischio ribaltamento con zuccata di nuca sulla roccia che mi dite?


In falesia verticale/strapiombante la vedo difficile se non si prosegue intrecciandosi la corda tra le gambe

_________________
E' la su dove la Terra finsce e con una mano tocco il cielo che trovo il mio Essere e la mia metà


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: ven giu 20, 2008 15:57 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 20, 2006 15:04
Messaggi: 2353
Località: Cogoleto
REDda ha scritto:
Andreino ha scritto:
mikesangui ha scritto:
Ovviamente ognuno fa le sue scelte e pesa come vuole le situazioni. niente da dire...
Ma per pesare bene le situazioni bisogna essere coscienti del fatto che il rischio c'è.
Poi se uno mi dice che per scalare meglio e non avere fastidio accetta il rischio... ok..
l'importante è che uno non se lo metta perchè pensa che il rischio non ci sia.


Perfetto. :wink:

Parlate solo del rischio caduta oggetti, ma del rischio ribaltamento con zuccata di nuca sulla roccia che mi dite?


In falesia verticale/strapiombante la vedo difficile se non si prosegue intrecciandosi la corda tra le gambe


In effetti sugli strapiombi si è molto più sicuri... è molto meno probabile anche che ti cada in testa qualcosa mentre sali dall'alto.. a te che sali.. a chi fa sicura.. è uguale!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab giu 21, 2008 21:04 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 06, 2008 8:42
Messaggi: 229
Località: sanremo
una volta non lo mettevo.

poi per un lungo periodo l ho messo.
adesso da qualche volta non l ho piu messo

adesso cerco di rimetterlo di nuovo.

molto coerente neee.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 26, 2008 11:49 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 22, 2008 9:21
Messaggi: 542
Località: Pesto's Area
Io non arrampico, ma vado parecchio in bici, sia su strada che fuoristrada e a costo di sembrare un babbo di legno, me ne infischio e porto sempre il casco e ben allacciato, se no è come non averlo.
Sapeste quante teste "incrinate" che ho conosciuto e che continuano a non metterlo, perchè, belin, ho avuto una sfiga incredibile! :shock:
Ma quale sfiga! L'incidente può capitare a tutti ed in qualsiasi momento, non lo decidi mica tu quando accadrà! O no?
Fate come volete, io son dell'idea, che se ti abitui ad averlo, poi non ci fai manco più caso, inoltre meglio averlo e non averne bisogno che non averlo ed averne bisogno...
Saluti OLUM

_________________
....Ah!...Se tu mi amassi....?
....Ma no,... che non ti amasso!....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio giu 26, 2008 12:38 
Non connesso
mus musculus januensis mont.
Avatar utente

Iscritto il: mar apr 10, 2007 13:46
Messaggi: 3710
Località: qui
OLUM ha scritto:
... inoltre meglio averlo e non averne bisogno che non averlo ed averne bisogno...


non fa una piega 8)

"nel molto c'è il poco"

considerato tutto quello che s'è detto sull'argomento direi che in assenza di certezze sull'assenza di pericolo
la norma di maggior tutela è la preferibile :)

in bici da sempre il casco e non ho mai battuto la testa
... ma le conseguenze avverse sono troppo gravi per trascurare il particolare

penso che il paragone sia molto calzante :wink:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer lug 02, 2008 11:28 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 04, 2008 19:23
Messaggi: 209
Località: Novi Ligure
ciao a tutti,

ieri breve visita ad alpicella: da buon allievo CAI ero l'unico pirla con il casco, dopo mezz'ora la prima di cordata fa volare un rinvio dalla sosta di Focaccia e Genepy, che ovviamente ha colpito la capoccia del sottoscritto.

Beh, cerchero di portarmi a dietro l'abitudine (un po' da "sfigato") del casco piu' a lungo possibile.... senza avrei preso una bella botta, con il caschetto invece e' finita tutta in ridere!
bye!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer lug 02, 2008 19:32 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: dom lug 15, 2007 20:48
Messaggi: 448
Località: AL
ellerix ha scritto:
ciao a tutti,

ieri breve visita ad alpicella: da buon allievo CAI ero l'unico pirla con il casco, dopo mezz'ora la prima di cordata fa volare un rinvio dalla sosta di Focaccia e Genepy, che ovviamente ha colpito la capoccia del sottoscritto.

Beh, cerchero di portarmi a dietro l'abitudine (un po' da "sfigato") del casco piu' a lungo possibile.... senza avrei preso una bella botta, con il caschetto invece e' finita tutta in ridere!
bye!
bravo,sei stato promosso :!: :wink:

_________________
tullio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer lug 02, 2008 21:16 
Non connesso
Il Duca
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 30, 2006 14:18
Messaggi: 3295
Località: Celle L. (SV)
tulliorock ha scritto:
ellerix ha scritto:
ciao a tutti,

ieri breve visita ad alpicella: da buon allievo CAI ero l'unico pirla con il casco, dopo mezz'ora la prima di cordata fa volare un rinvio dalla sosta di Focaccia e Genepy, che ovviamente ha colpito la capoccia del sottoscritto.

Beh, cerchero di portarmi a dietro l'abitudine (un po' da "sfigato") del casco piu' a lungo possibile.... senza avrei preso una bella botta, con il caschetto invece e' finita tutta in ridere!
bye!
bravo,sei stato promosso :!: :wink:



:lol:

_________________
"E®ne" ...VECCHIA BELINA DOC.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio lug 03, 2008 11:25 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 04, 2008 19:23
Messaggi: 209
Località: Novi Ligure
tulliorock ha scritto:
bravo,sei stato promosso :!: :wink:


dici cosi' perche' non mi hai visto arrampicare... :smt022 :smt006


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio lug 03, 2008 11:54 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 04, 2008 12:44
Messaggi: 1285
Località: Ovada
ellerix ha scritto:
tulliorock ha scritto:
bravo,sei stato promosso :!: :wink:


dici cosi' perche' non mi hai visto arrampicare... :smt022 :smt006

Ti ha visto....Ti ha visto....
Ti ha visto su "Oblo'".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio lug 03, 2008 17:17 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 04, 2008 19:23
Messaggi: 209
Località: Novi Ligure
E cos'ha detto?

Mi pareva avesse i capelli un po' piu' dritti del solito!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio lug 03, 2008 21:45 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 04, 2008 12:44
Messaggi: 1285
Località: Ovada
REDda ha scritto:
si parla sempre di caduta pietre o rinvii......invece non nominano mai i cellulari volati di quei ****** che si portano in tasca il cellulare pronti a rispondere ai messaggini.....

parlo perchè una volta a perti a uno gli è uscito dalla tasca ed è andato a recuperare la sim a feglino, ben gli sta....

Questa sera a Gavi ad un ragazzo, peraltro un tipo simpatico, gli vola via il cellulare dalla tasca, mi manca di mezzo metro,si schianta perdendo la tastiera e vola nel bosco. :o
Il tizio scende e lo raccoglie.
Dopo 5 minuti, gli rivola via dalla tasca,manca la mia ragazza di poco, si schianta e rimbalza nel bosco. :shock:
Altri 5 minuti, perde il sacchetto della manesite, pof! un metro da noi, vabbe' e' soffice :lol:
Ma noi ci spostiamo....
Passano 5 minuti, e da distanza di sicurezza, lo vediamo venire giu' lui, quasi in testa a chi gli fa sicura :roll:
Cambiare sport?
Spero di noi perche', nonstante tutto, mi e' sempre simpatico.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio lug 03, 2008 22:43 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: dom lug 15, 2007 20:48
Messaggi: 448
Località: AL
ellerix ha scritto:
E cos'ha detto?

Mi pareva avesse i capelli un po' piu' dritti del solito!!!
io dico che su oblò sei andato molto bene,ma ciò che dico io in fondo poco conta,diciamo piuttosto che il tuo istrutt era soddisfatto della tua prestazione :smt040

_________________
tullio


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: sab lug 05, 2008 8:44 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer mag 23, 2007 16:16
Messaggi: 1079
Località: Costigliole Saluzzo (Cn)
pria ha scritto:
REDda ha scritto:
si parla sempre di caduta pietre o rinvii......invece non nominano mai i cellulari volati di quei ****** che si portano in tasca il cellulare pronti a rispondere ai messaggini.....

parlo perchè una volta a perti a uno gli è uscito dalla tasca ed è andato a recuperare la sim a feglino, ben gli sta....

Questa sera a Gavi ad un ragazzo, peraltro un tipo simpatico, gli vola via il cellulare dalla tasca, mi manca di mezzo metro,si schianta perdendo la tastiera e vola nel bosco. :o
Il tizio scende e lo raccoglie.
Dopo 5 minuti, gli rivola via dalla tasca,manca la mia ragazza di poco, si schianta e rimbalza nel bosco. :shock:
Altri 5 minuti, perde il sacchetto della manesite, pof! un metro da noi, vabbe' e' soffice :lol:
Ma noi ci spostiamo....
Passano 5 minuti, e da distanza di sicurezza, lo vediamo venire giu' lui, quasi in testa a chi gli fa sicura :roll:
Cambiare sport?
Spero di noi perche', nonstante tutto, mi e' sempre simpatico.


Non era proprio giornata per lui!! :lol: :lol:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Casco.. sempre!
MessaggioInviato: mer feb 05, 2014 18:55 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven ago 31, 2012 15:05
Messaggi: 890
Segnalo questo articolo di Manolo

http://www.planetmountain.com/News/show ... eyid=41542


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Casco.. sempre!
MessaggioInviato: mer feb 05, 2014 19:46 
Non connesso
Uomo di pietra
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 02, 2006 21:41
Messaggi: 6235
Località: Genova-San Teodoro
amica mucca ha scritto:



Sto rivalutando l'uso del casco alla base dei tiri. Ultimamante i sassi mi hanno sfiorato per ben due volte, in settori storici e "sicuri" del finalese come placca piotti e giardino. L'ultima è stata una bella radiolina sputata fuori dalla fessura di un tiro storico, "pilier della concentrazione" mi pare. L'albenganese poi mi inquieta di suo. Ad esempio i tetti sopra le vie facili del terminal a me fanno paura ed è un settore frequentatissimo anche da famiglie.

_________________
Belin !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Casco.. sempre!
MessaggioInviato: mer feb 05, 2014 21:07 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven ago 31, 2012 15:05
Messaggi: 890
Ci vorrebbe.... ma poi non lo porto mai! Come Manolo (incredibile poter fare questa assimilazione ;)) predico bene ma razzolo malissimo!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Casco.. sempre!
MessaggioInviato: gio feb 06, 2014 10:00 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: mer set 07, 2011 14:38
Messaggi: 308
Località: Genova
Io lo uso sempre e lo faccio usare anche a mio figlio: non sono bravo, sopra il 6b non vado neanche se mi ci sparano e voli ne ho fatti pochi e sempre controllati,...ma lo metto. Non mi da fastidio e non mi limita la visione o i movimenti. I caschi di nuova generazione poi sono leggerissimi e restano perfettamente immobili sulla testa.
So usare l'otto e in alpinismo o su vie lunghe utilizzo il secchiello o il reverso, ma in falesia preferisco il gri gri e non perchè così mi rilasso e mi posso fare gli affari miei.
La sicurezza è importante.......poi se Manolo va senza casco buon per lui, ma lui va anche senza corda :strizzaOcchio::


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it