Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è dom ago 18, 2019 14:40

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: lun set 10, 2012 22:27 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 02, 2008 20:47
Messaggi: 2192
Località: Piemonte
Mi permetto di presentarvi questo trail di cui sono venuto a conoscenza da poco (sono un trailer della domenica) a pochi km da casa mia.
Si tratta di una gara tra le belle colline di Santo Stefano Belbo (CN).
Non fatevi ingannare dalla provincia, siamo ai confini con la proviancia di Asti, siamo praticamente tra Langa e Monferrato.
I percorsi saranno due: uno da 20 km dislivello 1100 mt ed uno da 50 km dislivello 2100 mt.
Cos'altro aggiungere: si correrà attraverso brevi tratti boschivi su sterrati o tratturi, e tra splendide vigne di uva Moscato.
Si attraverseranno i famosi sentieri Pavesiani descritti nelle poesie e nei romanzi del famoso Poeta. (Cesare Pavese).

Il panorama non sarà certo quello alpino o dell'appennino ligure, ma credo che riuscirà comunque ad appagare la vista.
I vigneti a fine settembre cominciano a cambiare colore e passeranno dal colore verde al colore giallo per le uve bianche oppure al rosso per le uve nere.

Io ci sarò, non posso sicuramente perdermi una tal gara che mi permetta di evitare una levataccia. Probabilmente la lunga.
Per ulteriori info: http://www.dynamic-center.it/eventi/trail-del-moscato/

_________________
“L’acqua esiste per la sopravvivenza del corpo. Il deserto esiste per la sopravvivenza dell’anima”
Proverbio Tuareg


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar set 11, 2012 18:22 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 04, 2012 21:57
Messaggi: 2561
Località: Genova
Grazie!!
Forse un po' troppo vicina alla Cantoca.....

_________________
Ogni vita dovrebbe avere almeno sette gatti!

La vita è una trappola mortale, non ne usciremo vivi.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar set 11, 2012 20:21 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 02, 2008 20:47
Messaggi: 2192
Località: Piemonte
Chi ha il fisico può farle entrambe :risataGrassa:

_________________
“L’acqua esiste per la sopravvivenza del corpo. Il deserto esiste per la sopravvivenza dell’anima”
Proverbio Tuareg


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer set 12, 2012 12:39 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 07, 2011 14:07
Messaggi: 496
Località: cicagna
appunto... :crybaby:


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio set 13, 2012 11:29 
Non connesso
Top Runner
Avatar utente

Iscritto il: mar lug 24, 2007 16:13
Messaggi: 1790
Località: Genova
Sembra una gara molto bella, proprio perchè un po'diversa dal solito e bella scorrevole.

Però, onestamente, per una gara da 50 km in mezzo ai paesi e vicino a mille strade, dovermi portare dietro a fine settembre in collina a max 600 metri pantaloni lunghi, giacca, 1 litro di liquidi, fischietto armi e bagagli, mi leva il piacere di correre. No grazie. A volte gli organizzatori dovrebbero anche ragionarci su su sta cosa del materiale...

_________________
destination unknown


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio set 13, 2012 12:29 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 07, 2007 21:30
Messaggi: 674
Località: Vercellese
BlackMagic ha scritto:
Sembra una gara molto bella, proprio perchè un po'diversa dal solito e bella scorrevole.

Però, onestamente, per una gara da 50 km in mezzo ai paesi e vicino a mille strade, dovermi portare dietro a fine settembre in collina a max 600 metri pantaloni lunghi, giacca, 1 litro di liquidi, fischietto armi e bagagli, mi leva il piacere di correre. No grazie. A volte gli organizzatori dovrebbero anche ragionarci su su sta cosa del materiale...


Hai perfettamente ragione,è il motivo per cui io per esempio ho fatto la preiscrizione ma sono ancora indeciso se confermarla o tentare il "Morenic",giacca,pantaloni lunghi e telo termico in particolare....a fine settembre poi,anzi il rischio è di beccare una giornata con 30°...
Una cosa che mi lascia un pò perplesso è il fatto che a 17gg dalla gara stanno ancora cercando i volontari per la segnalzione del percorso,essendo il giro un pò costruito,e cmq in mezo a vigne e paesi con mille strade che si incrociano sarà già un successo non perdersi....

_________________
l'importante non è partire,ma arrivare.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio set 13, 2012 19:57 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 02, 2008 20:47
Messaggi: 2192
Località: Piemonte
Ieri sera avevo tempo e mi sono letto tutto, concordo con gli ultimi post, inoltre ho verificato il percorso su google.
A parte il primo tratto sulla dx orografica della valle che conosco molto bene e dove in cresta il panorama è veramente molto bello, il resto secondo me è un po forzato; si è costretti a vari labirinti tra un vigneto e l'altro per riuscire ad evitare l'asfalto. Mi da l'impressione che dopo un po che si corre tra una vigna e l'altra si perda di motivazione.
Sono le mie colline le mie radici e forse non ne posso fare a meno, ma personalmente quando esco per le mie corse i tratti tra i vigneti cerco di evitarli, sempre che non abbia senso logico percorrerli.
Poi riprendendo il discorso equipaggiamento di sicurezza; quando l'ho letto pernsavo di aver sbagliato trail. Assurdo. Le temperature non cambiano repentinamente, le cascine abitate sono in ogni dove, come le vie di comunicazione che in pochi minuti possono portare un ambulanza ovunque. E con la quantità di ristori che ci sono si può benissimo correre con una borracia a mano, se uno se la sente.
Sabato tempo (mio) permettendo faccio un giretto da quelle parti poi Vi aggiorno.

_________________
“L’acqua esiste per la sopravvivenza del corpo. Il deserto esiste per la sopravvivenza dell’anima”
Proverbio Tuareg


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom set 16, 2012 0:32 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: sab set 15, 2012 23:48
Messaggi: 4
giobibo ha scritto:
Ieri sera avevo tempo e mi sono letto tutto, concordo con gli ultimi post, inoltre ho verificato il percorso su google.
A parte il primo tratto sulla dx orografica della valle che conosco molto bene e dove in cresta il panorama è veramente molto bello, il resto secondo me è un po forzato; si è costretti a vari labirinti tra un vigneto e l'altro per riuscire ad evitare l'asfalto. Mi da l'impressione che dopo un po che si corre tra una vigna e l'altra si perda di motivazione.
Sono le mie colline le mie radici e forse non ne posso fare a meno, ma personalmente quando esco per le mie corse i tratti tra i vigneti cerco di evitarli, sempre che non abbia senso logico percorrerli.
Poi riprendendo il discorso equipaggiamento di sicurezza; quando l'ho letto pernsavo di aver sbagliato trail. Assurdo. Le temperature non cambiano repentinamente, le cascine abitate sono in ogni dove, come le vie di comunicazione che in pochi minuti possono portare un ambulanza ovunque. E con la quantità di ristori che ci sono si può benissimo correre con una borracia a mano, se uno se la sente.
Sabato tempo (mio) permettendo faccio un giretto da quelle parti poi Vi aggiorno.



ciao, leggendo notizie relative al Trail del moscato sono capitato sulla discussione relativa al percorso e regolamento della gara.
Premessa importante. tutto è migliorabile, ma tutto va giudicato sempre dopo aver provato.
Criticare è facile, difficile è organizzare. Solo una precisazione: il percorso chi lo ha provato lo ha trovato vario e molto bello con paesaggi e luoghi difficilmente trovabili altrove. Boschi vigne strade di campagna, sentieri.
Non si stanno affatto cercando volontari per tracciare il percorso ma si cercavano delle persone per fare le scope ( che chi corre sa benissimo cosa sono) .
Poi il regolamento è fatto per permettere anche a chi non è un campione, per correre in piena sicurezza sua e dell'organizzazione. Tutto fa esperienza per cui certamente questa prima edizione ci servirà per quelle successive. Ovviamente nessuno è obbligato a partecipare se pensa non sia di proprio gradimento, ma esprimere giudizi anticipati e negativi su percorso e abbigliamento obbligatorio, non proprio teneri quasi a valer sabotare sul nascere l'evento, ritengo non sia corretto nei confronti di chi organizza e tenta di fare il proprio meglio.
Il territorio è magnifico, il percorso riteniamo sia più che valido e non c'è cosa migliore che organizzare gare del genere per valorizzare il trail e il territorio.
Un minuto dopo l'arrivo saranno ben accette critiche...... ma costruttive.
Ciao


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom set 16, 2012 14:42 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 04, 2012 21:57
Messaggi: 2561
Località: Genova
mirtilla ha scritto:
ciao, leggendo notizie relative al Trail del moscato sono capitato sulla discussione relativa al percorso e regolamento della gara.
Premessa importante. tutto è migliorabile, ma tutto va giudicato sempre dopo aver provato.
Criticare è facile, difficile è organizzare. Solo una precisazione: il percorso chi lo ha provato lo ha trovato vario e molto bello con paesaggi e luoghi difficilmente trovabili altrove. Boschi vigne strade di campagna, sentieri.
Non si stanno affatto cercando volontari per tracciare il percorso ma si cercavano delle persone per fare le scope ( che chi corre sa benissimo cosa sono) .
Poi il regolamento è fatto per permettere anche a chi non è un campione, per correre in piena sicurezza sua e dell'organizzazione. Tutto fa esperienza per cui certamente questa prima edizione ci servirà per quelle successive. Ovviamente nessuno è obbligato a partecipare se pensa non sia di proprio gradimento, ma esprimere giudizi anticipati e negativi su percorso e abbigliamento obbligatorio, non proprio teneri quasi a valer sabotare sul nascere l'evento, ritengo non sia corretto nei confronti di chi organizza e tenta di fare il proprio meglio.
Il territorio è magnifico, il percorso riteniamo sia più che valido e non c'è cosa migliore che organizzare gare del genere per valorizzare il trail e il territorio.
Un minuto dopo l'arrivo saranno ben accette critiche...... ma costruttive.
Ciao


Fai bene a fare le tue osservazioni su quanto detto.
Tieni presente che le osservazioni su alcuni aspetti possono essere fatte anche prima della gara, poi queste si possono interpretare come critiche costruttive o meno, possono essere recepite o meno, niente di male. Direi che chi ha scritto ha una "discreta" esperienza ma chiaramente chi organizza da il suo taglio alla manifestazione, assolutamente legittimo!

_________________
Ogni vita dovrebbe avere almeno sette gatti!

La vita è una trappola mortale, non ne usciremo vivi.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun set 17, 2012 8:33 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab nov 03, 2007 20:34
Messaggi: 1455
Località: Prov. Savona
@ Mirtilla : condivido quel che dici , invece vorrei dire che secondo me l'ora di partenza alle 7 è un po' stretta in quanto non penso che molta gente abbia possibilita' di pernottare li, avrei dato piu' tempo a chi arriva per l'occasione.
Io non verro' per questo motivo ,presumibilmente.
Inoltre trovo cara anche la quota iscrizione, 35 euro in prima battuta credo siano tanti, specialmente ad una edizione zero o uno , come vuoi..un'aspetto piu' "promozionale" era auspicabile.

Intanto colgo l'aoccasione per lanciare una discussione sulle iscrizioni che aumentano in vicinanza della data .. sarebbe bene che questa barbara usanza cessasse.. il calendario è fitto, gli infortuni ci sono, il lavoro ,la famiglia.. posso anche decidere di iscrivermi all'ultimo.. e vedere la cifra aumentata è un deterrente ..sicuro.. se volete aprite un topic apposito..

..in ultimo , non cedete alla troncatura delle critiche ,costruttive e non , chi scrive sui forum in genere sa quel che dice, ha esperienza ,da minima a massima , e comunque un forum DI DISCUSSIONE serve apposta , poi si puo' trarre spunto per utili notizie o anche solo ascoltare e prendere atto .. ma parlare ,credo sia possibile..
siamo certi che se il vostro trail sara' bello e tanta gente ne vorra' parlare bene lo vedremo scritto, cosi' come saranno scritte le critiche a posteriori..

_________________
Fatti non foste a viver come bruti...ma per seguir Virtude et Canoscenza..
(Inferno-canto XXVI-116,120)

.


Ultima modifica di trailmaker il lun set 17, 2012 10:56, modificato 2 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun set 17, 2012 9:43 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 07, 2007 21:30
Messaggi: 674
Località: Vercellese
trailmaker ha scritto:
@ Mirtilla : condivido quel che dici , invece vorrei dire che secondo me l'ora di partenza alle 7 è un po' stretta in quanto non penso che molta gente abbia possibilita' di pernottare li, avrei dato piu' tempo a chi arriva per l'occasione.
Io non verro' per questo motivo ,presumibilmente.
Inoltre trovo cara anche la quota iscrizione, 35 euro in prima battuta credo siano tanti, specialmente ad una edizione zero o uno , come vuoi..un'aspetto piu' "promozionale" era auspicabile.

Intanto colgo l'aoccasione per lanciare una discussione sulle iscrizioni che aumentano in vicinanza della data .. sarebbe bene che questa barbara usanza cessasse.. il calendario è fitto, gli infortuni ci sono, il lavoro ,la famiglia.. posso anche decidere di iscrivermi all'ultimo.. e vedere la cifra aumentata è un deterrente ..sicuro.. se volete aprite un topic apposito..

..in ultimo , non cedete alla troncatura delle critiche ,costruttive e non , chi scrive sui forum in genere sa quel che dice, ha esperienza ,da minima a massima , e comunque un forum DI DISCUSSIONE serve apposta , poi si puo' trarre spunto per utili notizie o anche solo ascoltare e prendere atto .. ma parlare ,credo sia possibile..
siamo certi che se il vostro trail sara' bello e tanta gente ne vorra' parlare bene lo vedremo scritto, cosi' come saranno scritte le critiche a posteriori..

: Thumbup : : Thumbup : : Thumbup :
PS:con piccolo OT per Trailmaker:gran belle foto quelle del T.D.G.P =D> =D>

_________________
l'importante non è partire,ma arrivare.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun set 17, 2012 11:30 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: sab set 15, 2012 23:48
Messaggi: 4
Ciao Trailmaker, condivido alcune cose che dici anche sul costo, ma a conti fatti tra i pacchi gara il pranzo e tutti i costi dell’organizzazione se si arriva in pari è un successo e il costo iscrizione mi sembra in linea con gli altri Trail. Purtroppo il periodo non consente agli Enti e/o ai partners di stanziare fondi più consistenti per eventi del genere che invece andrebbero incentivati per far conoscere il territorio della manifestazione e magari abbattere anche i costi delle iscrizioni. Chi organizza lo fa con grandi sacrifici perché appassionato e perché il trail è un magnifico sport.
Certamente come detto in precedenza tutto è migliorabile. La partenza alle 7 della 50 km è per tempistica inevitabile , come d’altronde viene fatta in quasi tutti i trail lunghi ( ne ho fatti qualche decina) .
Hai ragione a dire di non cedere nella troncatura delle critiche, ma sinceramente ciò che non ci è piaciuto è l ’affermazione gratuita che cito testualmente: “il resto del percorso secondo me è un po’ forzato; si è costretti a vari labirinti tra un vigneto e l'altro per riuscire ad evitare l'asfalto. Mi da l'impressione che dopo un po’ che si corre tra una vigna e l'altra si perda di motivazione. Sono le mie colline le mie radici e forse non ne posso fare a meno, ma personalmente quando esco per le mie corse i tratti tra i vigneti cerco di evitarli, sempre che non abbia senso logico percorrerli. Poi riprendendo il discorso equipaggiamento di sicurezza; quando l'ho letto pensavo di aver sbagliato trail. Assurdo. Le temperature non cambiano repentinamente, le cascine abitate sono in ogni dove, come le vie di comunicazione che in pochi minuti possono portare un ambulanza ovunque” .
Affermazione è fatta proprio da chi abita in questi luoghi magnifici….. come se l’OSTE dicesse al cliente che il suo vino è pessimo.
Inoltre non ci è piaciuto che chi viene da lontano e non conosce i posti, pensi che siamo pazzi a fare questo regolamento: qui mi sembra il caso contrario, del CLIENTE che afferma che il vino sa di tappo prima di assaggiarlo.
Alcuni sentieri nei quali si passerà sono nei pressi delle rocche e nei rivi, scoscesi ripidi,tecnici, in mezzo al bosco e se accade qualsiasi cosa occorre almeno avere a disposizione l’indispensabile in quanto l’ambulanza li non ci arriverà mai. Se per caso piovesse e succedesse qualcosa e il telefonino non avesse campo ( come capita in mezzo alle rocche) è meglio avere il necessario. La prudenza proprio perché è la prima edizione non è mai troppa. “Meglio prevenire che curare”.
Poi in ultimo penso sia meglio correre tra il verde delle vigne e dei boschi che sull’asfalto. Il dislivello per essere in collina non è di poco conto.
Comunque grazie a tutti della discussione, significa che bene o male siamo seguiti.
Vi garantisco che il posto è magnifico e sperando nel bel tempo e magari nella vostra partecipazione per vedere, toccare sul campo ( San Tommaso docet !!!) e CONSIGLIARE…….. vi saluto.
Tutto è migliorabile ma nulla è perfetto.!!!!


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun set 17, 2012 13:49 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 07, 2007 21:30
Messaggi: 674
Località: Vercellese
Sull'orario di partenza nulla da ecepire,è vero che è scomodo per chi vuol fare il tutto in giornata,ma per dare la possibilità a tutti di finire entro un'ora canonica a me pare vada benissimo, ...che i posti siano belli non c'è dubbio e che sarà una gran bella gara idem,perchè anch'io personalmente preferisco fare un trail girando per i vigneti piuttosto che attraversare i paesi sull'asfalto.La scorsa primavera ho fatto il Monteregio,ha un percorso simile,inoltre si guadava 5 volte il fiume e in un'occasione abbiamo corso per 500m nell'acqua....il tutto per evitare l'asfalto è diventato un pò tortuoso ma divertentissimo.....
Sul materiale invece...avendo corso molti trail francesi e amolte gare di skialp sempre in Francia dico che, (è il mio pensiero) la cosa migliore è mettere del materiale "consigliato",poi ognuno si regola in base al meteo e alle previsioni di durata della propria gara....(tra l'altro pare che il meteo sia davvero buono)....
Cmq QUI le critiche sono sempre costruttive : Thumbup : : Thumbup : : Ok : : Ok : : Ok :

PS:ma c'è il posto per dormire vicino?Dico B&B o qualcosa del genere? : Thanks :

_________________
l'importante non è partire,ma arrivare.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun set 17, 2012 15:14 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: sab set 15, 2012 23:48
Messaggi: 4
Concordo, anche se i francesi sono un pochino meno fiscali.
Forse da noi si pensa un pò di più a evitare incidenti.
Comunque vedremo in base al meteo se sarà possibile eventualmente "consigliare" il materiale da portare.

Per le strutture ricettive ti consiglio di andare sul sito
http://www.dynamic-center.it/eventi/tra ... ricettive/
dove troverai gli indirizzi .

Ciao


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun set 17, 2012 18:27 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 02, 2008 20:47
Messaggi: 2192
Località: Piemonte
Ciao Mirtilla, benvenuta; eccomi, sono io la pietra dello scandalo :imbarazzo: .
Mi scuso per le mie parole, non volevano denigrare l'evento, sono state il frutto di un mio pensiero detto a voce alta, non voleva essere una critica ne al trail ne tanto meno all'organizzazione.
Anzi ognuno è giusto che costruisca e organizzi come meglio crede, facendo in modo che rimanga solo un buon ricordo dell'evento.
Inoltre non è mia abitudine "sputare nel piatto in cui mangio"
Desidero con questo, che si chiudano qui eventuali ulteriori polemiche, e mi auguro che continui la tua presenza qui sul forum, magari aggiornandoci sull'evento piuttosto che darci bacchettate sulle dita :razz1:
Ci vediamo alla gara, io ci sarò :uahuah:

_________________
“L’acqua esiste per la sopravvivenza del corpo. Il deserto esiste per la sopravvivenza dell’anima”
Proverbio Tuareg


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar set 18, 2012 9:56 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: sab set 15, 2012 23:48
Messaggi: 4
Ciao, ti ringrazio e sono d'accordo . Al bando le polemiche, ok ai consigli.
Quello che desideriamo è solamente fare in modo che si apprezzi la gara e gli sforzi fatti per creare una manifestazione che diventi un appuntamento fisso e valorizzante di questo territorio forse meno conosciuto di altri ma assai bello e panoramico. Inoltre questa gara a nostro parere potrebbe essere complementare ed allenante o alternativa ad altri trail in quanto pur essendo corsa in un territorio con quote basse, presenta caratteristiche di dislivello positivo abbastanza impegnative, la possibilità di correrla quasi tutta con un buon ritmo e con clima più accettabile. A presto e speriamo nel bel tempo :risata: : Thumbup : : Ok :


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar set 18, 2012 14:43 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: sab nov 03, 2007 20:34
Messaggi: 1455
Località: Prov. Savona
Se posso ci saro' volentieri, peccato un po' per questa cosa dei nickname, magari ci conosciamo gia'..
In bocca al Lupo !! :uahuah:

_________________
Fatti non foste a viver come bruti...ma per seguir Virtude et Canoscenza..
(Inferno-canto XXVI-116,120)

.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: lun set 24, 2012 9:43 
Non connesso
Top Runner
Avatar utente

Iscritto il: mar lug 24, 2007 16:13
Messaggi: 1790
Località: Genova
mirtilla ha scritto:
Ovviamente nessuno è obbligato a partecipare se pensa non sia di proprio gradimento, ma esprimere giudizi anticipati e negativi su percorso e abbigliamento obbligatorio, non proprio teneri quasi a valer sabotare sul nascere l'evento, ritengo non sia corretto nei confronti di chi organizza e tenta di fare il proprio meglio.
Il territorio è magnifico, il percorso riteniamo sia più che valido e non c'è cosa migliore che organizzare gare del genere per valorizzare il trail e il territorio.
Un minuto dopo l'arrivo saranno ben accette critiche...... ma costruttive.
Ciao


Ti rispondo solo ora perchè ero (fortunatamente) in vacanza.

Innazitutto ti faccio i complimenti per aver risposto in maniera educata alle nostre osservazioni. Dal canto mio, credo comunque di non aver mancato di rispetto a voi organizzatori.

Scelgo le gare in base a come si propongono: percorso, territorio, orari, costo, regolamento. Mi attengo a quello dicono gli organizzatori. Visto che pago per correre, penso di avere diritto di scegliere secondo i miei gusti, e non credo di fare niente di sbagliato nel commentare un regolamento scritto, anche a priori. Avrete avuto i vostri motivi per fare così, non ho dubbi. Ma continuo a pensare che c'era una maniera diversa di gestire questo particolare, specie perchè avete fatto un gran lavoro nel mettere parecchi ristori.
Viceversa, non avendo mai corso nella vostra zona, non mi permetterei mai di giudicare i posti senza conoscerli. E trovo che sotto questo punto di vista, abbiate fatto un bel lavoro nell'offrire un qualcosa di diverso da quello che c'è in giro, e l'ho sottolineato anche nel mio intervento.

In bocca al lupo per domenica... Se levate il materiale obbligatorio ci vediamo l'anno prossimo :risata:

_________________
destination unknown


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sab set 29, 2012 16:54 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 02, 2008 20:47
Messaggi: 2192
Località: Piemonte
Quest'anno le garette che ho fatto si contano sulla mano di un falegname e tutte bagnate o umide, poteva essere diverso per questa ?
Visto la pioggia di oggi; sicuramente terreno "morbido". Per il tempo, spero di passre tra una goccia e l'altra..
Dubbi: Avrò fatto il passo più lungo della gamba a scegliere la 50 km. Si vedrà
Ho visto che tra gli iscritti c'è anche Giancarla. Gli chiederò un autografo prima della partenza :risata:

_________________
“L’acqua esiste per la sopravvivenza del corpo. Il deserto esiste per la sopravvivenza dell’anima”
Proverbio Tuareg


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom set 30, 2012 16:50 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 07, 2007 21:30
Messaggi: 674
Località: Vercellese
Fatta,bella ma massacrante per via del fango.Purtroppo per un errore di percorso ho perso la testa della gara e nel tentativo di recuperare ho finito la benzina al 30°km,ho tenuto duro lo stesso e l'ho finita.Ben organizzata e ben tracciata(a parte il punto(in discesa si svoltava a gomito ) in cui ho sbagliato e come a me è successo a molti).Ma potrebbe anche essere che qualcuno abbia tolto una fettuccia,perchè negli altri punti gli incroci erano fettucciati oppure presidiati,enorme sforzo della macchina organizzativa perchè non è facile come territorio.Cmq un terreno così infido in vita mia non l'avevo mai trovato,in certi punti non si riusciva neppure a salire.Muscolarmente è durissima perchè a parte qualche tratto di asfalto(forse troppo per le scarpe da trail)è stato un continuo saliscendi che "palta" a parte erano duri già di sè....Contento per lo "Zietto" che ha vinto la 20Km....Da parte mia ci ritornerò sicuramente,sperando che non piova il giorno prima :angry1: :angry1: :angry1:
Il contorno della gara è davvero stato piacevole,ottimo pranzo,docce calde....però si vede che quelli del posto non sono tanto abituati a veder gente correre.... :risata: :risata:
PS:effettivamente la scorta di acqua dev'essere abbondante,perchè come zona è davvero umida e si suda parecchio,per il resto del materiale resto dell'idea che in base alle previsioni(come è stato fatto)si può modificare sul momento.Giusto far portare il cellulare(ma quasto lo penso sempre)anche perchè cmq se devi prendere lo zainetto non è che faccia tanta differenza.,perchè ci sono dei punti in cui se succede qualcosa ti trovano alla vendemmia successiva : Thumbup : : Thumbup : :risataGrassa: :risataGrassa:
Blackmagic: con le borracce a mano non avresti fatto 1km,le mani ti servivano per tirati su attaccandoti ai pali delle viti e a tutto quello che capitava... :ahah: :ahah:

_________________
l'importante non è partire,ma arrivare.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom set 30, 2012 20:21 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 02, 2008 20:47
Messaggi: 2192
Località: Piemonte
Portata a termine : Groupwave : : Groupwave :
Balisaggio perfetto. Inevitabile se si volevano portare al traguardo tutti gli atleti.
Prima metà varia e divertente, seconda parte, anzi direi parte centrale, immersi completamente nei vigneti che mi ha un po nauseato.
Alla quarta (ed ultima) volta che in collina ho visto il campanile di Castiglione Tinella volevo tagliarmi le vene. Abbiamo praticamente rastrellato tutta la zona.
Capitolo fango con visione leggermente dversa da olaf.
Complice forse la mia lentezza l'ho tollerato piuttosto bene a parte un tratto impossibile nel bosco. O forse saranno state le stagioni dedicate alla vendemmia che mi hanno temprato in giovinezza.
Bevuto e sudato moltissimo non oso immaginare come sarebbe stato con il sole.
Dopo gara con Santa doccia calda e pranzo ottimo ed abbondate.
In conclusione bella gara con ottima organizzazione, evento da ripetere. Sperando che magari (se fosse possibile) si allunghi il tratto in direzione Cossano-Castino e magari si tagli un po il rebigo intorno a Castiglione.
Ancora complimenti all'organizzazione per il lavoro fatto nel cucire tutto l'itinerario. Cosa alquanto complicata data la morfologia del territorio. =D>
Un bravo anche ai volontari sempre pronti con indicazioni ed incitazione.

_________________
“L’acqua esiste per la sopravvivenza del corpo. Il deserto esiste per la sopravvivenza dell’anima”
Proverbio Tuareg


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: dom set 30, 2012 20:57 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 04, 2012 21:57
Messaggi: 2561
Località: Genova
Bravi!! : Thumbup : : Thumbup :
Grazie per la descrizione!!!!

_________________
Ogni vita dovrebbe avere almeno sette gatti!

La vita è una trappola mortale, non ne usciremo vivi.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it