Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è mer nov 25, 2020 18:32

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 45 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: IN GITA COI BAMBINI
MessaggioInviato: mer gen 08, 2020 12:45 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 10, 2011 11:42
Messaggi: 362
Località: Genova
Con bambini al seguito la scelta di andare a Sant'Apollinare (o in alternativa in zona Megli) in auto è ragionevole, si evita la salita da Sori a Sant'Apollinare che è (relativamente) faticosa e non particolarmente interessante.

_________________
L'esperienza della marcia decentra da sé e ripristina il mondo,
inscrivendo l'uomo nei limiti che lo richiamano alla sua fragilità e alla sua forza. (DLB)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IN GITA COI BAMBINI
MessaggioInviato: dom ago 30, 2020 21:43 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar mar 31, 2015 19:27
Messaggi: 1340
Località: Lemuria
CANZO (CO) - Sentiero Geologico + Spirito del Bosco

Ciao a tutti,
posto qui perchè mi sembra proprio il posto adatto...
L'11 luglio dei conoscenti mi invitavano ad un'uscita sulla Grigna, zona dove ahimè non sono mai stato, partendo da Cainallo, nonostante le previsioni fossero bruttine ad essere gentili.
Previo pernottamento da parte mia nel milanese, alla mattina presto partiamo, ma dopo pochi metri di sentiero, svanita la speranza che i temporali scaricassero nella notte, vediamo nuvoloni appropinquarsi sul crinale, seguiti da tuoni orrendi e fulmini che proprio disegnano in cielo la scritta madovecacchiopensatediandare ?, perciò mestamente torniamo sui nostri passi

Immagine

e cominciamo a girovagare per la valle, sinchè non viene nominato Canzo, al che io dico che avevo visto un bel giro da fare lì...Corni di Canzo, Cornizzolo...al che l'autista dice : beh, potremmo fare un giretto da quelle parti, se il tempo regge (non reggerà :roll: )
Comunque sia raggiungiamo Canzo e la Fonte di Gajum, dove, vedendo un raggio di sole, non capisco più nulla e abbandono tutta l'attrezzatura "superflua" in macchina, partendo in maglietta per un bel "Sentiero Geologico", che risale la valletta del Torrente Ravella, tra rocce di varia natura, con pannelli esplicativi, sino a giungere (con brevissima deviazione) alla carinissima Chiesa di San Miro al Monte,

Immagine

da cui si prosegue in bellissimi boschi

Immagine

a fianco del ruscello tra cascatelle

Immagine

Immagine

e pozzette varie

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

(deve essere molto bello in primavera !) e un acquazzone totale che ovviamente non ci risparmia nemmeno qui più in basso, giungendo così fradici all'Agriturismo Terz'Alpe (quota 800), che pare un posto molto carino, vecchio casolare con alberi secolari e cortile interno che invita a belle mangiate, anche se noi capitiamo in mezzo a covid vari e sotto un'acqua scrosciante che rende il tutto delirante.
Per fortuna un compagno di gita ha una giacchetta antivento da prestarmi, altrimenti sarei ancora nel reparto malattie polmonari di qualche ospedale di Lecco, riusciamo persino a mangiare un po' di polenta e salamella con un quartino di vino (a dire il vero non a prezzi modicissimi, ma comunque...) dopo di che, appena smette di piovere (per fortuna) ripartiamo per rientrare, che altro non resta da fare....mi ricordo appunto di un sentiero "Spirito del Bosco" pieno di opere d'arte di cui avevo letto, e che infatti da Terz'Alpe imbocchiamo in discesa, invece di prendere il sentiero 1 "Via per le Alpi" che porterebbe appunto a Second'Alpe (W la fantasia! :roll: ).
Il "Sentiero Spirito del Bosco" si rivela, a mio giudizio, bellissimo, e mi pare che pure la comitiva di bambini che ci segue/precede (ci sono infatti un paio di bivi che segnano"Per di qua/Per di là", piuttosto che "Per di Su/Per di Giù");

Immagine

le sculture e installazioni varie sono veramente innumerevoli, decine e decine da divertirsi a scovarle, tra l'altro, e ne posterò solo alcune giusto per non rovinare la sorpresa a chi ci andrà; ce ne sono di tutti i tipi, minuscole e imponenti, dalle classiche sculture di gnomo/folletto a installazioni più moderne come realizzazione e più visionarie, sempre davvero carine e di notevole fattura/concezione.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

...mi sento solo di avvisarvi che alcuni percorsi scultorei sono stati "messi in sicurezza" con delle porzioni di rete elettrosaldata immagino con funzioni antiscivolo, ma che nella realtà si rivelano più pericolose che altro (ho visto un bimbo sbregarsi abbastanza seriamente con una di esse... :roll: )

Il sentiero termina poi a Prim'Alpe (ma dai, pazzesco! :shock: ) che pare proprio un luogo ideale per famiglie, con un grande prato per fare pic nic, con visuale sui Corni di Canzo, tre postazioni per fare grigliate , fontana, bagni e una struttura Centro visite del Sasso Malascarpa (ingresso libero) il tutto curato da Legambiente (bravi davvero! =D> )
Da qui, tramite il sentiero 5, si ritorna alla Fonte Gajun, acqua buonissima, tra l'altro,

Immagine

dove c'è pure una trattoria/ristorante.
Insomma, che volete di più?
Il giretto fatto da noi alla fine risulta di circa 7 km x 400 m di dislivello, e a me è parso un giro entusiasmante per i bambini (di qualsiasi età 8) ), se poi pensate che volendo l'escursione si può allungare verso i Corni di Canzo (di cui mi pare scrivesse il buon Sound da qualche parte qui nel forum), verso il Monte Cornizzolo, o San Pietro al Monte, che a Canzo ci si arriva pure in treno, volendo, direi che questa zona mi ha impressionato molto favorevolmente, e, potendo, ci tornerò senz'altro volentieri per girarla ulteriormente.
Alle famiglie con bimbi consiglio di sicuro un'uscita in zona, se capitate da quelle parti.
Augh, ho detto 8)

Aloha : Indian:

_________________
Immagine


...........non seguitemi, mi sono perso anch'io !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IN GITA COI BAMBINI
MessaggioInviato: ven nov 06, 2020 14:55 
Non connesso
Utente Molto Attivo

Iscritto il: mer feb 12, 2020 9:38
Messaggi: 340
Non ho figli, però credo che il sentiero dei castellani sia fattibile ai più. È anche educativo, con la presenza di pannelli che offrono interessanti informazioni storico, culturali e naturalistiche. Ci sono anche tavoli e panche per riposarsi o mangiare qualcosa.
Alla camminata nella bella stagione si può anche affiancare un po' di relax al fiume.
Unico problema: non è un anello e bisognerebbe avere due auto per evitare ai pargoli il rientro a Vobbia su asfalto.
Se fossero dei piccoli Rambo magari gli si può proporre la risalita lungo il greto...ma mi parrebbe un po' troppo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: IN GITA COI BAMBINI
MessaggioInviato: ven nov 06, 2020 15:21 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 03, 2018 0:38
Messaggi: 410
Comunque è tutto relativo, mio figlio lo porto in grotta dall'età di 3 anni e adora strisciare nel fango, l'ho già anche portato nei greti dei torrenti tra piccole arrampicate e massi da scavalcare...ho portato con me adulti che si facevano molti più problemi

Inviato dal mio SM-G985F utilizzando Tapatalk


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: IN GITA COI BAMBINI
MessaggioInviato: ven nov 06, 2020 16:36 
Non connesso
Utente Molto Attivo

Iscritto il: mer feb 12, 2020 9:38
Messaggi: 340
Ratasuira ha scritto:
Comunque è tutto relativo, mio figlio lo porto in grotta dall'età di 3 anni e adora strisciare nel fango, l'ho già anche portato nei greti dei torrenti tra piccole arrampicate e massi da scavalcare...ho portato con me adulti che si facevano molti più problemi


Complimenti al tuo pargolo.
Di base credo che i bambini non conoscano paure ed è importante abituarli ad affrontare certe difficoltà fin da piccoli.
In questo riveste grande importanza il modo in cui li si cresce e devo dire che mediamente noi italiani siamo troppo apprensivi.
Come detto prima, parlo da non genitore...se avrò dei figli poi magari sarò il più apprensivo ed oppressivo del mondo...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 45 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it