Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è sab lug 04, 2020 9:27

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: righi-creto
MessaggioInviato: mer set 24, 2008 22:46 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Dunque oggi ho preso il cane mi son detto "lo porto fuori a sporcare.." invece ho preso la finicolare e sono andato al righi, e poi alle baracche e poi a trensasco e poi a pino.. allora mi dico "vabbè sono arrivato fino a qui, andiamo a creto, son due passi.." arrivo al punto dove i sentieri per la vittoria e per creto si staccano sulla sinistra e iniziano a salire verso il monte alpe e mentre mi accingo a prendere quella via mi accorgo che il cane è schizzato dritto continuando la strada che avevamo fatto fino a quel punto.. lo chiamo e manco per le p***e, continua beato.. allora gli vado dietro, dopo un pò mi sorge la curiosità dato che quello è un sentiero che non ho mai fatto, per di più è pulitissimo e la percorribilità è ottima, cammina cammina arrivo ad una galleria dell'acquedotto ( tipo quelle che si vedono tra cavassolo e la centrale di canate ) vicino ad un torrentello, più in là c'è una casetta della quale esistono più solo i muri perimetrali.. da lì in poi il sentiero inizia a salire abbastanza decisamente finchè non mi ritrovo alle villette di creto.. ed interseco alta via e cerchio rosso pino-creto :shock:

tornato a casa prendo la vetusta mappa "val bisagno" e scopro che un tempo la segnalazione PINO-CRETO non passava alto dal monte alpe, ma sul sentiero che ho fatto io..... cioè dritto fino ala galleria dell'acquedotto e poi su fino a creto.. il sentiero è molto bello , di sicuro più bello di quello nuovo, c'è qualcuno che mi sappia dire se effettivamente il cerchio rosso pino-creto sia stato tolto dal sentiero basso e messo su quello in alto?? e perchè?? e se non si potrebbe ri-dare un segnavia al sentiero basso? a mio parere è un peccato che non sia più conosciuto quel sentiero lì.. ( ovviamente considerando tutti problemi annessi e connessi delle associazioni ecc ecc.)

grazie e scusate il papiro :D

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio set 25, 2008 8:54 
Non connesso
Quotazerino doc

Iscritto il: lun ott 30, 2006 11:52
Messaggi: 1616
quel sentiero è straconosciuto e strapercorso, almeno dai bikers :wink:

(è il "mio" percorso di allenamento serale partendo da castelletto lungo via Piaggio - salita 27% - righi ecc, quando rimetto mano alla bici)

_________________
http://www.arrampicate.it


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: righi-creto
MessaggioInviato: gio set 25, 2008 9:05 
Non connesso
PAngOccioLO
Avatar utente

Iscritto il: ven giu 09, 2006 17:07
Messaggi: 3831
Località: S. Olcese GE
antolino ha scritto:
Dunque oggi ho preso il cane mi son detto "lo porto fuori a sporcare.." invece ho preso la finicolare e sono andato al righi, e poi alle baracche e poi a trensasco e poi a pino.. allora mi dico "vabbè sono arrivato fino a qui, andiamo a creto, son due passi.." arrivo al punto dove i sentieri per la vittoria e per creto si staccano sulla sinistra e iniziano a salire verso il monte alpe e mentre mi accingo a prendere quella via mi accorgo che il cane è schizzato dritto continuando la strada che avevamo fatto fino a quel punto.. lo chiamo e manco per le p***e, continua beato.. allora gli vado dietro, dopo un pò mi sorge la curiosità dato che quello è un sentiero che non ho mai fatto, per di più è pulitissimo e la percorribilità è ottima, cammina cammina arrivo ad una galleria dell'acquedotto ( tipo quelle che si vedono tra cavassolo e la centrale di canate ) vicino ad un torrentello, più in là c'è una casetta della quale esistono più solo i muri perimetrali.. da lì in poi il sentiero inizia a salire abbastanza decisamente finchè non mi ritrovo alle villette di creto.. ed interseco alta via e cerchio rosso pino-creto :shock:

tornato a casa prendo la vetusta mappa "val bisagno" e scopro che un tempo la segnalazione PINO-CRETO non passava alto dal monte alpe, ma sul sentiero che ho fatto io..... cioè dritto fino ala galleria dell'acquedotto e poi su fino a creto.. il sentiero è molto bello , di sicuro più bello di quello nuovo, c'è qualcuno che mi sappia dire se effettivamente il cerchio rosso pino-creto sia stato tolto dal sentiero basso e messo su quello in alto?? e perchè?? e se non si potrebbe ri-dare un segnavia al sentiero basso? a mio parere è un peccato che non sia più conosciuto quel sentiero lì.. ( ovviamente considerando tutti problemi annessi e connessi delle associazioni ecc ecc.)

grazie e scusate il papiro :D


Qui hai la descrizione del percorso che uso per allenamento alla corsa.... :wink:

http://www.paolosnow.it/trail/altri/itin_1/itin_1.htm

_________________
Paolo

Il silenzio è il grido più forte.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio set 25, 2008 9:27 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 19, 2006 9:56
Messaggi: 1897
Località: Genova
La galleria, cosi` come tutta la stradina che parte dalle mura, e` quella dell'acquedotto Valnoci.
Sul motivo delle spostamento di percorso non saprei. Se non ricordo male diversi anni fa c'erano stati dei lavori alla galleria e in quell'occasione forse il transito non era possibile. Bisognerebbe chiedere a qualcuno della FIE.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio set 25, 2008 12:46 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
grazie a tutti :D

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun set 29, 2008 23:15 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Walter1 ha scritto:
quel sentiero è straconosciuto e strapercorso, almeno dai bikers :wink:


si, ma a me piacerebbe che lo conoscessero anche i ragionieri e non solo i bikers, sono fatto così.. :D

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ott 07, 2008 14:03 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 28, 2007 17:35
Messaggi: 1489
Località: genova
antolino ha scritto:
Walter1 ha scritto:
quel sentiero è straconosciuto e strapercorso, almeno dai bikers :wink:


si, ma a me piacerebbe che lo conoscessero anche i ragionieri e non solo i bikers, sono fatto così.. :D


Se i ragionieri hanno in biblioteca "I monti di Genova" di Andrea Parodi lo conoscono (itinerario numero 33). Guarda caso io sono un ragioniere, che poi, sollecitato da Antonello Venditti (cfr Compagno di scuola) non sono entrato in banca ma ho fatto il giornalista...
Peraltro anch'io sono dell'idea di risegnalarlo: con i tre pallini rossi, trattandosi di un perfetto allacciamento.
E già che ci sono rilancio l'idea di segnalare come allacciamento anche il percorso Gola di Sisa-Alpesisa-Monte Lago-valico di Canate già espressa in altri post.

_________________
pace e bene


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar ott 07, 2008 18:01 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
sarebbe bello :D

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom dic 14, 2008 22:19 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: dom ott 26, 2008 21:20
Messaggi: 48
Località: genova
scusa,noi,gen,partiamo dal righi,e ci fermiamo alla frana.la deviazioe di cui parli tu,allora,è oltre,perchè,+-da trensasco alla frana ci sono 2km 500mt.giusto?di corsa non ci siamo mai...non è vero,andavamo sino in fondo.......ma erano altri tempi.ciao :smt118

_________________
non hai capito una cosa finchè non sai spiegarla a tua nonna(einstein)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom dic 14, 2008 23:41 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 11, 2006 22:00
Messaggi: 5466
Esistendo adesso il Parco dele mura, sarebbe da capire se si vogliono muovere e promuovere i vari interventi. Essendo peraltro comune di Genova e vista la insensibilità che tale comune ha per la sentieristica... :cry:
Ma non si sa mai, magari riescono a racimolare tabacco per farlo

_________________
http://trailsantacroce.com

Se l'è fassile m'angusciu, se l'è diffisile tribullu!
"Ogni civetta ha la sua casa l'albero, ma il barbagianni invece no" Punkreas Paranoia e potere


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun gen 19, 2009 19:04 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio set 25, 2008 18:28
Messaggi: 1838
Località: GE - Pianderlino
A parte i tanti bei discorsi della Sindaca e dell'altro tizio con la R moscia che non voglio nemmeno nominare alla fine non si conclude nulla. Avete visto in città la pagliacciata delle bici elettriche? Più di un mese di ritardo per piazzare due ferri in croce per parcheggiarle con le bici pronte da mesi nei magazzini.
Più che il tabacco (quello lo trovano appena gli interessa fare qualcosa) forse dovremmo assicurare loro dei nastri da inaugurazione e la presenza della stampa, allora magari si occuperebbero anche di far fare la manutenzione.

Lusciandro (invetrato contro il comune) :smt063


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun mag 11, 2009 14:49 
Non connesso
Matricola

Iscritto il: mar apr 14, 2009 14:00
Messaggi: 19
Località: Genova
Ho fatto il percorso Righi - Creto Sabato scorso (per la prima volta seguendo il segnavia FIE contrassegnato con X, fino a Trensasco, invece che andare dalle Baracche el Forte Puin e poi procedere verso nord in costa, scendendo alla fine da Forte Diamante).
Vorrei segnalare che il sentiero contrassegnato con segnavia X, per tutta la sua lunghezza, è ben tenuto ivi compreso il segnavia, mentre il sentiero contrassegnato da un cerchio pieno rosso che si distacca dallo stesso per piegare verso l'AV e Creto, pur essendo in buone condizioni, ha un segnavia alquanto sbiadito


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 31, 2009 10:26 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15174
Località: Genova Sestri
Se volessi fare questo percorso a ritroso, cioè arrivando a creto via AV, volessi scendere a trensasco, sapete darmi qualche indicazione precisa?

(poi mi vado a vedere il libro di parodi)

Grazie!

_________________
"Se non fosse unta, non fosse focaccia." Ignota


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 31, 2009 12:42 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 19, 2006 9:56
Messaggi: 1897
Località: Genova
Se arrivi con l'AV da Ponente l'itinerario segnato dalla FIE (bollo rosso) si stacca sulla destra nel tratto in mezzo ai prati del crinale poco prima di arrrivare a Creto (poco segnalato) mentre quello "vecchio" non segnato parte poco piu` avanti in corrispondenza della prima casa posta sul crinale, dove il sentiero si trasforma in strada sterrata.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: lun ago 31, 2009 12:50 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 21, 2008 9:56
Messaggi: 1234
Località: GENOVA Molassana
Allora da Creto imbocchi l'AV verso Crocetta d'Orero.
Dopo circa 600m di AV dalla Provinciale, dove la sterrata diventa sentiero (casa sulla SX) lasci il crinale ed imbocchi
il sentiero che scende a SX. Il primo tratto scende nel bosco poi, dopo la presa dell'aquedotto (casetta in cemento con cancello sulla DX) diventa una sterrata pianeggiante. Dopo la presa dell'acquedotto da DX si immette il sentiero X rossa che corre lungo la sterrata.
In breve si raggiunge la stazione della Ge-Casella di Pino Soprano (cappelletta sulla DX).
Proseguendo per altri 10-15 minuti arrivo alla baita del Diamante da dove puoi comodamente scendere a Trensasco prima su asfalto e poi su mulattiera.

Giorgio

_________________
Giorgio Mazzarello
GEOMAZ
http://www.mappeliguria.com
http://www.webalice.it/giorgio.mazzarello/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer set 02, 2009 19:30 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15174
Località: Genova Sestri
Grazie :wink:

_________________
"Se non fosse unta, non fosse focaccia." Ignota


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: righi-creto
MessaggioInviato: ven gen 17, 2020 19:21 
Non connesso
Quotazerino
Avatar utente

Iscritto il: gio lug 19, 2007 10:27
Messaggi: 662
Località: Genova
Da Righi verso Creto, lungo il sentiero del Val Noci

E' una semplice passeggiata, in una giornata con visibilità ottima!
Si sviluppa con un modesto dislivello e sono possibili diversi varianti.
Peccato che da Creto non ci sono mezzi pubblici extraurbani per Prato in orari utili…
Quindi, visto che non rimanevano ancora molte ore di luce, si è ritornati sui propri passi fino a Pino Sop. per prendere il trenino per Manin...

Se volete alcuni scatti singoli:
http://cralgalliera.altervista.org/2001D1Panorama.jpg
http://cralgalliera.altervista.org/2001 ... amante.jpg
http://cralgalliera.altervista.org/2001D3Creto.jpg

oltre al file PDF: http://www.cralgalliera.altervista.org/ ... eto020.pdf

http://www.cralgalliera.altervista.org/altre2020.htm


Buona visione
ciao
Maurizio


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it