Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è mer nov 13, 2019 5:08

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Bricchi Neri
MessaggioInviato: dom mag 20, 2007 19:46 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
Sono tre torrioni di calcare posti a valle della rocca garba (propaggine rocciosa del mongioie spesso scambiata per esso)

visibilissimi già da viozene, mostrano tutta la loro bellezza dalla gola delle scaglie

la via normale al torrione nord, valutata D-, è descritta sulla guida delle alpi liguri di montagna e sulla guida di parodi "nelle alpi del sole"

oggi io e mio padre siamo partiti alle 9.30 da viozene per percorrerla

avvicinamento piuttosto lungo, soprattutto con gli zaini parecchio carichi

si imbocca la gola delle scaglie e giunti all'altezza del colletto tra rocca garba e bricchi neri si sale a destra per detriti

qui ci siamo legati, e prima sorpresa della giornata: ho dimenticato le scarpette e ho solo degli scarponcini bassi raramente usati per arramicare..

vabbè si va. parodi dice di salire il canalino di detriti per pochi metri e poi traversare a destra su una cengia "esposta ed inclinata"

vedo un primo cengione, ma mi sembra troppo facile, quindi salgo nel canalino ancora un po' e poi trovo un chiodo: a destra parte una cengia espostissima e a prima vista parecchio ardua. nel frattempo cala un nebbione da paura e fa parecchio freddo

comunque prendo la cengetta, bestemmiando un po' passo, pianto due chiodi per rinviare e arrivo su un terrazzino.attrezzo una sosta, recupero il babbo e per facili roccette raggiungiamo il colletto. durante la discesa ci accorgeremo che la cengia giusta era quella bassa, ben più facile

dal colletto si sale per lo spigolo nord del torrione, poi si traversa a sinistra molto espostamente su placca in piena parete est: in questo tratto sono indispensabili dei chiodi a lama e la roccia è piuttosto friabile.

raggiungo un terrazzino dove attrezzo una sosta. da lì alla vetta ancora un tiro su una fessura leggermente strapiombante, sempre da proteggere con chiodi (uno abbandonato :cry: perchè giudicato giustamente irrecuperabile da mio padre)

in vetta grande soddisfazione

prima doppia lungo lo spigolo nord fino al colletto, su cordino già in loco

ma la corda non scende :evil:

risalita con autobloccante ecc...

seconda doppia già attrezzata poco sotto il colletto che deposita sul cengione basso

in definitiva gita, secondo me, di grande soddisfazione

la roccia richiede grande attenzione per non lapidare il compagno ed evitare di volare giù insieme ad un appiglio

indispensabili svariati chiodi


la batteria è morta in vetta quindi niente foto...ne cerco qualcuna di repertorio

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Ultima modifica di Alec il mar mag 22, 2007 20:08, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom mag 20, 2007 19:53 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
=D> =D> =D>

Deve essere stata davvero una bella soddisfazione, grande alec :!: :wink:

I passaggi chiave di che grado li definiresti?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom mag 20, 2007 19:59 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
bade ha scritto:
=D> =D> =D>

Deve essere stata davvero una bella soddisfazione, grande alec :!: :wink:


grazie, come sempre troppo buono

un bravo anche al babbo!

bade ha scritto:
I passaggi chiave di che grado li definiresti?


la nostra "cengetta alternativa" era abbastanza dura, come grado non saprei

seguendo la retta via la relazione di parodi è esatta, i passaggi più impegnativi sono dal colletto alla vetta, IV ma sprotetto e su roccia pericolosa

sconsigliato ai falesisti! :D

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom mag 20, 2007 20:20 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 31, 2006 15:27
Messaggi: 4362
Località: Genova
Bravi...per l'arrampicata! :D
Peccato per le foto :roll:

_________________
Immagine

Video e foto panoramiche a 360° in Montagna e non solo --> Colsub.it

Colsub TV in onda 24 ore su 24
-----------------------------
Do you speak English?
Belandi!
(by Origone)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom mag 20, 2007 21:01 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
tre foto di repertorio (mie e di Colsub)


Immagine
i bricchi neri e la rocca garba (visti dal rifugio mongioie)

Immagine
mongioie, rocca garba e bricchi neri (visti dal cimonasso)

Immagine
rocca garba e bricchi neri (visti dalla cima delle colme)

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Bricchi Neri
MessaggioInviato: dom lug 04, 2010 11:48 
Non connesso
Sub-Titano Valdostano
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 09, 2008 0:05
Messaggi: 5346
Località: Alta Valle Scrivia / bassa val di Vara
Ieri con Giulio e Paola abbiamo salito i Bricchi Neri.
Per arrivare al colletto tra il torrione Nord e Rocca Garba non abbiamo fatto come Alec ma siamo saliti dal versante Est. Abbiamo trovato il chiodo di Alec :strizzaOcchio:: . La roccia è un po' così così, friabile e non sai mai di cosa ti puoi fidare... :pensoso:
Come siamo arrivati in vetta ci ha investiti un violento temporale, pioggia a secchiate, grandine e fulmini. :triste: Abbiamo iniziato le doppie e per non perdere tempo abbiamo abbandonato un chiodo che Giulio aveva piantato al colletto. La seconda doppia poi passava per un canalino che ormai era un torrente, eravamo completamente fradici, infreddoliti con ancora le scarpette (zuppe) ai piedi... Dalla Rocca Garba cadevano vere cascate d'acqua. Recuperata la corda e scesi lungo la cengia la violenza del temporale ha cominciato a diminuire, ci siamo messi gli scarponi e arrivati al Rifugio un caldo sole ci ha permesso di asciugarci un po'.

_________________
"narratemi la regione dalla quale il figlio della montagna è sempre attratto, dove la forza dell'uomo convive con la mente aperta, dove riposano le ceneri dei padri liberi fedelmente vegliate dai figli liberi" Homines Dicti Walser


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Bricchi Neri
MessaggioInviato: dom lug 04, 2010 21:46 
Non connesso
Uomo di pietra
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 02, 2006 21:41
Messaggi: 6235
Località: Genova-San Teodoro
Oggi ero a Ormea per il vk dell'Armetta e verso le 14:00 si è scatenato un temporale violentissimo con tuoni e fulminacci da far paura.........Caldo e umido...........
Ciao.

_________________
Belin !


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Bricchi Neri
MessaggioInviato: lun lug 05, 2010 7:14 
Non connesso
Cintura nera di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 16:32
Messaggi: 5735
Località: Genova
Bravi tutti!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Bricchi Neri
MessaggioInviato: dom lug 11, 2010 20:32 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5930
Località: Genova
Bravi, bella salita, fuori moda come piace a me : Thumbup :

mi avete recuperato il chiodo?? :lol:

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Bricchi Neri
MessaggioInviato: dom lug 11, 2010 23:30 
Non connesso
Sub-Titano Valdostano
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 09, 2008 0:05
Messaggi: 5346
Località: Alta Valle Scrivia / bassa val di Vara
alec ha scritto:
Bravi, bella salita, fuori moda come piace a me : Thumbup :

mi avete recuperato il chiodo?? :lol:


ogni chiodo abbandonato appartiene per sempre alla roccia! :risata:

_________________
"narratemi la regione dalla quale il figlio della montagna è sempre attratto, dove la forza dell'uomo convive con la mente aperta, dove riposano le ceneri dei padri liberi fedelmente vegliate dai figli liberi" Homines Dicti Walser


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Bricchi Neri
MessaggioInviato: mar lug 13, 2010 8:45 
Non connesso
Cintura nera di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 16:32
Messaggi: 5735
Località: Genova
Sub-Comandante ha scritto:
alec ha scritto:
Bravi, bella salita, fuori moda come piace a me : Thumbup :

mi avete recuperato il chiodo?? :lol:


ogni chiodo abbandonato appartiene per sempre alla roccia! :risata:

: Thumbup :


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it