Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è mer dic 01, 2021 9:41

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Monte Bodoira (2747 m.)
MessaggioInviato: lun giu 07, 2010 8:36 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 19, 2006 9:56
Messaggi: 1897
Località: Genova
Domenica mattina veloce gita al Monte Bodoira. Lasciata l'auto al ponte, sulla strada del Gias Margherina, e messi gli sci poco sopra (ancora per poco). Neve ottima malgrado la mancanza di rigelo notturno.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Bodoira (2747 m.)
MessaggioInviato: lun giu 07, 2010 9:24 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15177
Località: Genova Sestri
Belin non ti dai pace :lol:

_________________
"Se non fosse unta, non fosse focaccia." Ignota


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Bodoira (2747 m.)
MessaggioInviato: mer giu 09, 2010 8:16 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 19, 2006 9:56
Messaggi: 1897
Località: Genova
Cerco solo di rimettermi in pari viste le "poche" (rispetto all'anno scorso) gite fatte a maggio a causa del tempo incerto. :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Bodoira (2747 m.)
MessaggioInviato: lun giu 28, 2010 22:48 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
Il punto di partenza come si raggiunge?

_________________
Ieri è storia, domani è mistero, ma oggi è un dono ed è per questo che si chiama presente (maestro-tartaruga di Kung Fu Panda)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Bodoira (2747 m.)
MessaggioInviato: mar giu 29, 2010 8:32 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 19, 2006 9:56
Messaggi: 1897
Località: Genova
Da Preit di Canosio si segue la strada (asfaltata) fino al Colle del Preit.
Se c'e` neve in basso invece conviene passare sul versante opposto alla strada da Grange Selvest, Grange Culausa e Gias Margherina.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Bodoira (2747 m.)
MessaggioInviato: mar giu 29, 2010 9:44 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven mag 19, 2006 9:56
Messaggi: 1897
Località: Genova
Mi ero dimenticato di caricare le foto della gita.
Eccone alcune
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Le altre nella gallery http://www.quotazero.com/album/thumbnails.php?album=803


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Bodoira (2747 m.)
MessaggioInviato: mer giu 30, 2010 23:04 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: gio dic 29, 2005 15:45
Messaggi: 16145
Località: Genova
em ha scritto:
Da Preit di Canosio si segue la strada (asfaltata) fino al Colle del Preit.
Se c'e` neve in basso invece conviene passare sul versante opposto alla strada da Grange Selvest, Grange Culausa e Gias Margherina.


grazie, tutto chiaro :strizzaOcchio::

_________________
Ieri è storia, domani è mistero, ma oggi è un dono ed è per questo che si chiama presente (maestro-tartaruga di Kung Fu Panda)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Bodoira (2747 m.)
MessaggioInviato: gio apr 26, 2012 22:09 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12251
Località: Genova
Gita mista sci e ciaspole :D


Da almeno un mese avevo ormai pulito per bene le ciaspole, tolto le rondelle dei bastoncini, rifiutando categoricamente qualunque altra occasione si presentasse per una gita su neve, anche quando, più di una volta, avrei avuto l'occasione per andare nella valle alpina che più amo... una mesta pigrizia si era impossessata di me, pur desiderando camminare tanto non avevo più voglia di alzarmi presto e di vedere neve, viaggiando sonnolenta su lunghe autostrade...
Non che quando Alec mi ha proposto il Bodoira abbia fatto salti di gioia ma... :| alla fine mi sono lasciata andare, e così il 25 mattina salgo in macchina alle 5:15 con il consueto cuscino arancione 40 x 40 sotto il braccio.
In genere funziona che fingo di tenere compagnia ad Alec fino all'ingresso dell'autostrada, poi svengo fino al casello autostradale e oltre, aprendo gli occhi solo quando si cominciano a vedere i monti e le case di montagna... cosa ci volete fare è l'età... pochi anni fa non mi succedeva quasi mai!

Beh... ma cosa ci voleva mai per farmi ricordare all'improvviso quanto è bella la Val Maira... sarà il distacco piuttosto lungo, saranno gli elementi della primavera che in certi luoghi diventano più tangibili e amplificati... fatto sta che mi ha accolto con un grande amichevole sorriso... "bentornata"... le acque bianche del torrente che scorre impetuoso, i larici e gli alberi con i primi germogli verde chiaro, le marmotte i cui fischi echeggiano sui prati (e alle mie orecchie, i fischi delle marmotte in Val Maira non sono come in nessun altro luogo...), le piccole baite di pietra... affiorano i ricordi delle mie prime giornate tra quelle montagne, quando mi meravigliavo di quei posti mai sentiti nominare che mi facevano spalancare gli occhi e la bocca e mi facevano battere il cuore, incredula per tanta bellezza, per poi abbandonarmi a una dolcissima malinconia. Dopo la bella gita, sotto un vento incessante che spazzava via la neve un po' sù e un po' giù dai pendii, una passeggiata tra le incredibili case del Preit, poi giù verso Dronero, dove ci fermiamo un attimo. E lì vengo rapita completamente, sono attimi che scorrono troppo velocemente, li vorrei acchiappare, trattenere, stringere a me ma non c'è tempo, non è la mia casa, devo andare via, fare tanti chilometri, mi aspetta una doccia e una cena e il giorno dopo si torna in ufficio... con la faccia arrossata e gonfiata dal sole e dal vento freddo; ricordo il primo giorno lassù, anche adesso ci sono le rondini, i prati verdi che contornano il torrente davanti al vecchio mulino rimesso in funzione, l'acqua del canale che scorre in giù, nella direzione opposta alle montagne, anche l'acqua non può essere trattenuta in quei posti simili al paradiso, è triste non poter restare. Sento l'odore della primavera, e sento i canti dei grilli nei campi, faccio notare ad Ale quanto sia dolce quel canto, ti vien voglia di chiudere gli occhi e farti cullare per ore... sogno di carezzare quei campi, contornarli in sella ad una bicicletta, con l'aria fresca della sera sul viso, gli dico che a giugno si sentirà l'odore del primo fieno tagliato, l'odore dell'erba, della terra, pura poesia. Chissà se qualcosa riuscirò a realizzare, per adesso tocca accontentarmi di due passi fuori dalla macchina per cogliere l'atmosfera del paese o di sentire i grilli tirando giù il finestrino, forse per uno, due minuti... per poi ripartire. Quando tiri sù il finestrino ed entri in autostrada è tutto finito. Resta solo la speranza di tornare per cercare di continuare a puntate questo piccolo semplice sogno...

Ah... ma non dovevo parlarvi della gita? :imbarazzo:
Ma quello è solo il contorno...

Gita molto bella partiti da sopra Preit (grange Servino se non erro, 1821 m), si taglia qualche curva per mettere sci e ciaspole poco sopra. In breve si arriva al Col del Preit, da lì si raggiungono le Grange Flip 2084 m e si risalgono i pendii dolci che contornano sulla destra il Bric Servagno, si punta a un rilievo tondeggiante caratterizzato da alcune rocce a sinistra sotto la cima, una volta sopra c'è ancora un breve vallone da percorrere e un pendio, da lì la vetta non si vede ancora, bisogna salire tutto il pendio andando poi verso sinistra, a quel punto si vede tutta la cresta praticamente pianeggiante che porta alla vetta con una piccola croce.

A parte il vento che al ritorno sulla cresta mi ha fatto gelare le mani è stata una gita molto bella, anche la neve non era male per le ciaspole, in alcuni punti più compatta, in altri più morbida e divertente, mai faticosa (un po' in salita per me sì perchè non ho mai l'allenamento necessario e gambe e cuore fanno fatica!), temperature bassine ma nemmeno freddo tremendo, non ho mai sudato in salita pur con maglia a manica lunga e pile! Partiti alle 9, alle 11:40 con sorpresa eravamo già in vetta e all'una e venti su una panchina dell'agriturismo la Meja (ovviamente adesso chiuso) a mangiare i nostri panini! :D

Monte Cassorso, quasi arrivati al Col del Preit
Immagine

Rocca la Meja (ma ha bisogno di presentazioni??!)
Immagine

Grange Ciampasso, proprio a fianco dell'agriturismo la Meja (produzione di ottimo burro, anzi dovete assolutamente sapere che il burro dell Agr. La Meja è stata LA ragione per cui io ho conosciuto la Val Maira!!! Galeotta fu... la sala d'aspetto del dentista :shock: )
Immagine

verso il panettone con roccette, notare che la vetta a destra non è il Bodoira, una volta sul panettone occorre puntare a sinistra
Immagine

all'inizio della cresta finale verso la vetta, oggi ben frequentata
Immagine

discesa...
Immagine

la splendida...
Immagine

dedicata a Sound, Pis del Passet, visibile già dalla strada per il Col del Preit, nei pressi della Grangia Passet.
Immagine

acrobazie coccolose in quel del Preit
Immagine

magnifica casa con facciata a vela, felicemente ristrutturata!
Immagine

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Bodoira (2747 m.)
MessaggioInviato: gio apr 26, 2012 22:37 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom mar 30, 2008 17:51
Messaggi: 11716
Località: Savona
Che meraviglia di giornata!!
Che miocioso il micio !!! :smt050

_________________
Il silenzio non si trova sulla cima delle montagne e il rumore non sta nei mercati delle città: ambedue sono nel cuore dell'uomo.
Lao Tse (VI sec a.C.)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Bodoira (2747 m.)
MessaggioInviato: ven apr 27, 2012 8:07 
Non connesso
Fotomodello delle vette
Avatar utente

Iscritto il: mar set 16, 2008 16:51
Messaggi: 4778
Località: genova marassi
Bravi : Thumbup :

_________________
Immagine

http://www.finoincima.altervista.org

https://www.facebook.com/finoincima


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Bodoira (2747 m.)
MessaggioInviato: ven apr 27, 2012 9:35 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15177
Località: Genova Sestri
Che nervi... il 25 Claudia non stava bene e non abbiamo concluso nulla... l'unico giorno bello di questo periodo : WallBash :

Bellissima gita... la tengo presente :D (per il prossimo anno...)

_________________
"Se non fosse unta, non fosse focaccia." Ignota


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Bodoira (2747 m.)
MessaggioInviato: ven apr 27, 2012 9:58 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12251
Località: Genova
Consigliatissima! : Thumbup :

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Bodoira (2747 m.)
MessaggioInviato: ven apr 27, 2012 10:13 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 15:41
Messaggi: 1343
Località: Arenzano
Ma che bella gita, e che giornata!
Foto stupende, luoghi meravigliosi, che adoro. =D> =D>

Ogni racconto uno spunto: l'odore della primavera.

Quando lo sento vengo preso da una felicità infantile, perchè la primavera è la stagione che più mi riporta a quando ero bambino. :pensoso:

Quest'anno ancora non l'ho sentito perchè vado poco in montagna e il tempo è matto: non ci siamo ancora, purtroppo :neutral:
Ma speriamo a breve di poter passare una bella giornata come la vostra: mi mancano le marmotte!!! : Thumbup :

_________________
"Non importa quanto vai piano ... l'importante è che non ti fermi".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Bodoira (2747 m.)
MessaggioInviato: ven apr 27, 2012 11:36 
Non connesso
Sherpani di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: mar giu 08, 2010 20:40
Messaggi: 7611
Località: Valle del Kumbu
..ci siamo proprio sfiorati, saliti il 24.04.2012!!! :strizzaOcchio:: : Thumbup : :feliceModerato:

_________________
Namaste
"Non esiste una via per la pace, la Pace è la Via"
Tenzin Gyatso (Dalai Lama)

Tibet libero!!!
"...ognuno di noi, da qualche parte ha il suo Everest da scalare, qualunque nome esso porti (Wanda Rutkiewicz)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Bodoira (2747 m.)
MessaggioInviato: ven apr 27, 2012 13:29 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5934
Località: Genova
E' stata una giornata molto bella :D Il Bodoira offre un percorso piacevole, tranquillo e molto panoramico.

Tanta neve in zona, più di quanto pensassi :skifree:

La Scinty va pungolata ma poi va :risataGrassa:

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Monte Bodoira (2747 m.)
MessaggioInviato: dom apr 29, 2012 23:23 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 29, 2006 13:17
Messaggi: 1415
Località: Savignone
E' sempre bello leggere i tuoi recconti e vedere le tue foto.
Questo Bodoira è diventato di moda qui sul forum di Quotazero :D

_________________
Cosi' va la vita


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it