Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è sab nov 27, 2021 15:34

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: mar apr 15, 2014 21:16 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12251
Località: Genova
Da anni blatero che Alec dovrebbe fare il venditore di enciclopedie porta a porta... stavolta mi ha convinto che, invece di fare una lunga ma facile gita MS, potevamo serenamente risalire un canale di 250 metri con annessa simpatica vettina dimenticata, tra il Monte Viraysse e il Monte Soubeyran, nell'amatissima Val Maira (mia mamma quando le ho detto dove saremmo andati ha sbottato "ancora?? ma non ne potrà più di vedervi la Val Maira!"... io non credo... e comunque ha poco da dire perchè quest'estate gliela presento! :mrgreen: ).

Canale facile, sotto c'è un grosso pianoro, sbuchi e arrivi subito in vetta, si può anche non scendere di nuovo nel canale... stranamente questa volta era tutto corrispondente alla realtà, tuttavia....

...io che neve + ripido = si salvi chi può e non ne voglio proprio sapere, salvo poi non dico invidiare (forse un pochino, per la mia nota incapacità :oops:), ma se non altro incuriosirmi e sospirare sulle gite altrui, quelle che sento potrebbero essere alla mia portata, ma che non ho il coraggio di fare... per una volta potrei provare... ma come sempre metto le cose ben in chiaro: arrivo fin dove mi sento. E' l'unico modo per farmi godere una gita, arrivare fin dove mi sento, oltre sarebbe sofferenza. Ma fosse facile col granitico...

La sveglia suona alle 5 e mi alzo non senza una certa ansia. Se fosse per andare a camminare in Val Maira mi alzerei fresca come un fiore anche se fossero le 3 di notte...

Fatto sta che dopo aver contribuito al bilancio positivo del solito bar Commercio di Dronero, ripartiamo alla volta di Saretto.

Dopo il lago, e superato anche il ponte lasciamo l'auto sul ciglio della strada, a fianco di un vasto prato, senza neve, che attraversiamo fino a portarci al limitare del bosco, dove in prossimità della prima lingua di neve individuiamo alcune tracce. Risaliamo da subito un pezzo ripido, non so come ho fatto a salire con le ciaspole, visto che in discesa in quel tratto le ho tolte per non imbelinarmi (scusate il genovesismo :mrgreen:) ricordo solo che la neve teneva bene e salivo praticamente di punta con i ramponcini che sembravano appiccicarsi al pendio.

Arrivati finalmente su pendenze dolci risaliamo senza fatica il Vallone dove passa la strada militare del sentiero Frassati che va verso Grange Pausa; una volta sul ripiano della Grangia, si piega verso sinistra verso il Colle della Fea e a quel punto il canale è evidente proprio lì di fronte.

Alec mi dice sempre "parti motivata", questo mi è quasi impossibile perchè le motivazioni ce l'ha tutte lui :lol: diciamo che al massimo parto "moderatamente ottimista" e domenica ero in buona! :lol:
Tuttavia, quando Alec addita al "simpatico" canale... sento che il già scarso ottimismo comincia a calare man mano che ci avviciniamo... vedo delle tracce che vanno verso il più simpatico colle e penso che forse sarebbe una meta più idonea per me.

Neanche a dirlo, the granitic si arrabbia perchè non ci voglio neanche provare e anche io dentro di me mi arrabbio un pochino perchè sono una coniglia :-(
"E' un canale per principianti, vuol dire che se scivoli giù non ti ammazzi" "Ah grazie ora mi sento più rincuorata" :|
Vabeh, il conoide lo posso anche risalire poi vediamo quando sono lì... l'importante è non guardare mai indietro...
preciso che sul libro di Brun il canale è dato 250 m con pendenze di 35° e poi 40° nella parte finale, mentre su gulliver apprendo che dall'inizio della conoide alla fine del canale sono 350 m (il che non scredita le misure di Brun ma le completa solamente, ovvero rende l'idea di quanto scivolo mi trovassi sotto il sedere una volta in cima); inoltre i gulliveriani sostengono che ci sia anche un pezzetto finale più ripido di 45° ma questo può forse variare in base all'innevamento, resta il fatto che per me qualunque pendenza è comunque sempre troppa! :smt009

Indossiamo i ramponi, teniamo in mano la picca e un bastoncino per uno e via. Alec rifà la traccia su impronte ormai un po' passate, io lo seguo... quando il canale inizia a irripidirsi mi giro (ma non dovevo non guardare?)... mamma mia... le mie ciaspole conficcate nella neve sono già così lontane..
Cerco di salire piano (tanto, veloce non ce la farei :lol:) per non affaticarmi, un-due, un-due, un-due... aumentiamo la circonferenza dei miei polpacci da calciatore :doubt: ... la neve tiene bene e la piccozza affonda a meraviglia... io non la uso come appoggio ma come ancora :lol:

Tuttavia penso che l'unico canale mai fatto in vita mia è stato quello del Penna nel lontano inverno 2007-2008. Da allora non ho più avuto occasione o interesse, rifuggendo tutto quanto comprendesse le parole canaleripidonevetraversocengia etc...
Ora sto salendo e non sono nemmeno legata... la mia corda-dipendenza l'ho lasciata un attimo in un angolo...ma solo perchè non sono su una cresta o sospesa su burroni... con la sola consolazione che se mai dovesse scivolarmi un piede non mi sfascerò sulle rocce (che nonostante siano sempre ai lati minacciose, mi convince Alec, non mi sfioreranno perchè il canale è concavo e ruzzolerò al centro :-s ), ma io mi ancoro bene con la picca e non mollo. Il problema sarà a scendere... ci sarebbe l'alternativa di scendere dal versante francese e con un traverso (traverso??! :shock: Sì... ma apparentemente tranquillo...) raggiungere il colle delle Munie e riportarsi sul lato italiano. Ma Alec non prende minimamente in considerazione la cosa (solo a Genova, quando doveva convincermi a salire, ma in Val Maira no :twisted: ) ma non ha tutti i torti, fa caldo, si fa tardi, facciamo prima a scendere il canale e comunque vedo da sola che il rientro da quella parte sarebbe lungo e si schiatterebbe di caldo.

Comunque, senza problemi e stranamente senza lamentele (e con un'ulteriore occhiatina indietro a circa metà canale) raggiungiamo il colletto e da lì in un battibaleno siamo in vetta, tanto che mi sembrava strano non ci fosse il solito inghippo. In realtà l'inghippo c'era, ma solo per Alec, che ostinato a raggiungere l'ormai famosa vera vetta quella più alta di un metro e una banana rispetto a quella che io considero la cima del monte e che forse nessuno ha mai calcato, si inerpica sù per un massone facendo scricchiolare i suoi ramponi sulla roccia mentre io mi metto le mani nei capelli e gli intimo di scendere!!! Visto che non riesce, scende e mi tranquillizzo... ma solo per poco perchè non demorde e per riuscire a salire si leva ramponi e scarponi e sale a piedi nudi! Un babbuino... #-o che in breve è in cima al roccione. Povera me! Meno male che non mi ha costretto a salire sulla vera vetta....

Finalmente siamo affiancati a mangiare i panini, sotto alla paretina del roccione che ci ripara dall'aria, la prima volta dopo non so quanto che non devo mangiare al freddo, si sta proprio bene, il panorama è bellissimo, vediamo tanti posti dove abbiamo camminato insieme e la giornata, iniziata sotto un velo di nubi, è diventata luminosa e azzurra.

A salire ci abbiamo messo 5 ore. La gita di per sè non è molto lunga, ma il dislivello è comunque di quasi 1200 metri (1150 m ho letto) e con le ciaspole sono più lenta di lui per non parlare della mia velocità nel canale... a salire non tanto per la paura, ma per non affaticare le gambe. Invece ahimè in discesa sono stata più lenta proprio per paura di scivolare. In realtà la neve teneva ancora bene, io ho sempre il terrore che le peste si "disfino" sotto il piede... comunque, nel dubbio, avevo riposto il bastoncino e tenevo anche la picca di Alec, facendo sprofondare entrambe ben bene...

non mi passa più... quando potrò finalmente girarmi faccia a valle? Nel frattempo Alec un po' aspetta sopra di me, un po' mi raggiunge sciando... come se fosse sulle piste di Artesina. Come fa a stare fermo in mezzo al canale con quella calma? Esperienza, d'accordo... però, io di granitico da lui non ho preso proprio niente :roll: . Finalmente la pendenza si placa e mi posso girare, i piedi affondano bene quindi non ho di che preoccuparmi e finalmente raggiungiamo le ciaspole. La neve sul pianoro è ovviamente più molliccia ma si scende bene, non amo molto quando le ciaspole scivolano sulla neve papposa, perchè devo sforzare moltissimo per trattenere l'equilibrio, ma non è una delle giornate peggiori in questo senso. Solo nell'ultimo tratto, sotto i tornanti della strada militare, la neve mi rompe proprio le scatole e approfitto di una caduta per continuare a scivolare sulla neve evitando abilmente i pochi sassi affioranti, tanto ormai sono fradicia, la maglia per il sudore, le calze e le scarpe per la neve che è entrata... mancano giusto i pantaloni!!! Mi rialzo, poi scivolo ancora un pochino e poi riprendo a camminare, è divertente peccato che alla lunga ti si strina il fondoschiena :lol: ...e che una volta alla macchina mi devo levare anche le miande :lol:

Ed eccoci, tornati alla strada, alla primavera che si manifesta a valle, all'ultimo raggio di sole che mi riscalda mentre levo i vestiti bagnati... la Val Maira non è ancora stufa di vedermi, sento una carezza affettuosa, un abbraccio di quei posti tanto cari dove le marmotte hanno iniziato a levare i loro fischi verso il cielo, festeggiando la fine dell'inverno!
Percorriamo per l'ennesima volta quella strada che ogni volta mi affascina per ogni dettaglio, paese, casa, negozio, ansa del torrente, roccia, grotta, albero, pilone votivo, chiesetta, prato, pascolo, gola... e non sia mai che ce ne andiamo via senza un gelato, preso ovviamente dall'affezionatissima signora del bar di Dronero! "Com'è andata in montagna? Anche a me piace andare a camminare, abito qui ma non ho il tempo"... ci credo è lì dall'alba e in tutto il giorno ha fatto solo un riposino di un'ora e sta servendo appetitosi aperitivi fuori...magari la prossima volta... adesso mi verrebbe invece voglia di dirle "una volta molli tutto e venga sù con noi!!!".

valangona
Immagine

Punta della Reculaye
Immagine

Soubeyran, Colle delle Munie, Cima delle Manse, Oronaye
Immagine

il babbuino in vetta, la vera vetta mi raccomando...
Immagine

la povera scinty inizia a scendere (fra l'altro ho chiesto ad Alec quale perverso e malvagio piacere prova nel vedermi soffrire tanto e ha risposto semplicemente con un demoniaco ghigno :smt077 )
Immagine

ce n'è ancora tanto :(
Immagine

finalmente..
Immagine

abbandonata nel vallone.. :smt090
Immagine

_________________
Immagine


Ultima modifica di scinty il mar apr 15, 2014 21:23, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar apr 15, 2014 21:20 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: ven feb 09, 2007 9:23
Messaggi: 15177
Località: Genova Sestri
Fortissima l'ultima foto... Bello. Prima o poi le vette finiranno ahahaha... a quel punto o smette, o deve ricominciare :lol:

_________________
"Se non fosse unta, non fosse focaccia." Ignota


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mar apr 15, 2014 21:25 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12251
Località: Genova
Pazzaura ha scritto:
Fortissima l'ultima foto... Bello. Prima o poi le vette finiranno ahahaha... a quel punto o smette, o deve ricominciare :lol:


Per carità :ahah:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer apr 16, 2014 6:08 
Non connesso
Il Sognatore
Avatar utente

Iscritto il: dom apr 08, 2007 18:14
Messaggi: 6044
Località: Arenzano
Nonostante i tuoi "timori" :) mi fa piacere vedervi in montagna!
Tutto sommato la vostra "origine" : Thumbup :

_________________
Sento il tuo passo sincrono col mio

http://ik1ype.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer apr 16, 2014 7:22 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mer apr 02, 2008 20:47
Messaggi: 2215
Località: Piemonte
Che coppia siete ??? :razz1:

_________________
“L’acqua esiste per la sopravvivenza del corpo. Il deserto esiste per la sopravvivenza dell’anima”
Proverbio Tuareg


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer apr 16, 2014 7:33 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12251
Località: Genova
Ago ha scritto:
Nonostante i tuoi "timori" :) mi fa piacere vedervi in montagna!
Tutto sommato la vostra "origine" : Thumbup :


: Thanks : :smt057

giobibo ha scritto:
Che coppia siete ??? :razz1:


uhm... la bella e la bestia? :lol:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer apr 16, 2014 8:48 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar lug 28, 2009 12:40
Messaggi: 1216
Località: Vicoforte (CN)
scinty ha scritto:
ma come sempre metto le cose ben in chiaro: arrivo fin dove mi sento. E' l'unico modo per farmi godere una gita, arrivare fin dove mi sento

:ahah: :ahah: :ahah: :ahah: :ahah:
Ecco dove ti sei fregata da sola...una volta nel canale non è così facile dire...<<va bhè dai...sono contenta di dove sono arrivata, mi fermo qui e mi giro indietro.>>.. :risataGrassa: :risataGrassa:
Però te la sei cavata egregiamente, magari con qualche patemuccio...chissà Alec com'era contento in cuor suo...anche se ovviamente e giustamente non ne avrà dato molto a vedere... :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:

_________________
Immagine

La farfalla non conta gli anni, ma gli istanti. Per questo il suo breve tempo le basta..
Profilo Instagram: keiji76


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer apr 16, 2014 12:15 
Non connesso
Fotomodello delle vette
Avatar utente

Iscritto il: mar set 16, 2008 16:51
Messaggi: 4778
Località: genova marassi
Complimenti : Thumbup :
Finalmente sono ritornati i tuoi resoconti :strizzaOcchio::

_________________
Immagine

http://www.finoincima.altervista.org

https://www.facebook.com/finoincima


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer apr 16, 2014 12:54 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12251
Località: Genova
keiji1976 ha scritto:
...chissà Alec com'era contento in cuor suo...anche se ovviamente e giustamente non ne avrà dato molto a vedere... :diavoletto: :diavoletto: :diavoletto:


non molto :diavoletto:

Maury76 ha scritto:
Complimenti : Thumbup :
Finalmente sono ritornati i tuoi resoconti :strizzaOcchio::


Ci volevano, anche se siamo ormai 4 gatti Immagine :lol:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer apr 16, 2014 15:04 
Non connesso
dags1972 di quotazero
Avatar utente

Iscritto il: dom gen 08, 2006 15:19
Messaggi: 4689
Bel giretto...

Inviato dal mio Z10 utilizzando Tapatalk

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer apr 16, 2014 20:27 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5934
Località: Genova
Bellissima gita che permette di raggiungere una simpatica e dimenticata vetta sullo spartiacque tra la Val Maira e la Francia.

Il canale è molto divertente e anche i pendii sottostanti offrono un'ottima sciata :D

Complimentissimi alla mogliettina che si è comportata molto bene :D =D>

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer apr 16, 2014 20:35 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Hanno postato, preparate le ciaspole, che domani neve in città :ahah: :ahah: :ahah:

Complimenti, complimenti a tutti e due.

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: mer apr 16, 2014 21:26 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Il miracolo della Val Maira:

Immagine

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio apr 17, 2014 7:28 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12251
Località: Genova
:smt081 :lol: :lol: :lol: :lol:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio apr 17, 2014 8:53 
Non connesso
Il Sognatore
Avatar utente

Iscritto il: dom apr 08, 2007 18:14
Messaggi: 6044
Località: Arenzano
Bellissima :risata: :risata: :risata: :risata: :risata:

_________________
Sento il tuo passo sincrono col mio

http://ik1ype.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio apr 17, 2014 10:19 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
ieri sera mentre la facevo ero piegato.. :risataGrassa:

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio apr 17, 2014 12:32 
Non connesso
Il Duca
Avatar utente

Iscritto il: lun ott 30, 2006 14:18
Messaggi: 3295
Località: Celle L. (SV)
Alec ha scritto:
........................................



Complimentissimi alla mogliettina che si è comportata molto bene :D =D>




[-X .......non te la cavi mica "con due parole",, ci vuol ben altro :!:


:twisted:

_________________
"E®ne" ...VECCHIA BELINA DOC.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio apr 17, 2014 12:34 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12251
Località: Genova
Che bello leggere un messaggio di Erne mi sembra di essere tornata ai vecchi tempi :feliceModerato:

cosa ci vuoi fare Alec ormai è un uomo in corriera :mrgreen: , non ha più tempo per scrivere :lol:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio apr 17, 2014 19:10 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 09, 2007 10:39
Messaggi: 2309
Località: VALBESAGNU
Immagine

_________________
MEGLIO UN GIORNO DA ANTOLINO CHE CENTO DA LEONI

Nella vita ci sono cose che ti cerchi e altre che ti vengono a cercare.
Non le vorresti e nemmeno le hai scelte. Ma arrivano.
E dopo non sei più uguale.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio apr 17, 2014 20:42 
Non connesso
Moderatore di Sezione
Avatar utente

Iscritto il: dom ott 22, 2006 14:04
Messaggi: 5934
Località: Genova
antolino ha scritto:
Il miracolo della Val Maira:

Immagine


:ahah: :ahah: :ahah:

_________________
Io credetti e credo la lotta con l'Alpe utile come il lavoro, nobile come un'arte, bella come una fede.

Meglio un fesso felice che un granitico scontento.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: gio apr 17, 2014 20:45 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12251
Località: Genova
:smt044 per fortuna avevo già pappato, quindi sola, ma con la pancia piena! (fra l'altro a Fontanigorda... se dico che sono sola vuol dire che sono piena :risata: )

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it