Quotazero.com

Escursionismo e Alpinismo nell'Appennino Ligure e nelle Alpi Occidentali

Home Page Sito    La Rivista    Gallery    Vecchia Gallery


-> ISCRIVITI AL FORUM <-


Quotazero su FaceBook

Oggi è ven set 24, 2021 16:03

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Rocca Barbena da Bardineto
MessaggioInviato: gio nov 03, 2011 2:17 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 15:41
Messaggi: 1342
Località: Arenzano
Martedì scorso si decide per una gita che possieda le seguenti caratteristiche:
a) non troppo distante da Arenzano
b) percorso nel bosco autunnale
c) raggiungimento di una vetta per il panorama

La Rocca Barbena raggiunta partendo da Bardineto è la perfetta sintesi di quanto richiesto: si parte.

Belli comodi alle 8:30 entriamo in autostrada con la focaccia nel bagagliaio, e dopo mezz'ora circa usciamo al casello di Borghetto Santo Spirito per imboccare la provinciale 60 per il Giogo di Toirano. Superato il Giogo la strada scende con dolci curve all'abitato di Bardineto che attraversiamo per lasciare l'auto nei pressi del campo sportivo, sulla strada che conduce a Calizzano.

Zaini in spalla ritorniamo alla rotonda stradale appena percorsa e imbocchiamo la strada per Castelvecchio RB - Albenga superando un ponte.
Subito dopo il ponte troviamo le indicazioni per la cappella di S. Nicolò ( 720 m )che costituisce il punto dove comincia il nostro sentiero marcato FIE con quadrato vuoto giallo.

Immagine

Subito si sale un poco e si incontra la suddetta cappella, ben restaurata ma chiusa, per proseguire con andamento di cresta nel bosco in direzione sud: si ritorna verso il Giogo di Toirano.

Il sentiero ben segnalato attraversa lo splendido bosco e con diversi saliscendi conduce alla vertiginosa vetta del monte Sebanco 982 m, riconoscibile dal cartello posto in loco.

Immagine

Si prosegue poi sempre su crinale boscoso seguendo anche le numerose indicazioni dell'Alta Via che in questo tratto coincide col nostro quadrato giallo.

Arrivati al Colletto Banco (939 m) incrociamo il sentiero che arriva dalla Sella Alzabecchi e proseguiamo per qualche decina di metri sbucando in una radura dove, senza segnalazione alcuna, sull'erba gialla il sentiero si divide in due tracce. Si prende quella di sinistra che sale decisa sul crinale e dopo poco compare un segnavia quadrato pieno rosso che ci condurrà in vetta (1142 m) con piacevole percorso tra bosco prati e bianche rocce affioranti.

Immagine

Immagine

Il panorama dalla vetta è particolarmente ampio con viste frontali sul Galero e Carmo di Loano: a sud il mare e a nord ovest si vedono bene Antoroto e Pizzo d'Ormea.

Immagine

Immagine

Immagine

Si sta bene in vetta, non c'è nessun umano a parte noi, ma ci sono tanti uccellini e un paio di piccoli rapaci che volteggiano nel cielo un pò velato di foschia.

Dopo aver consumato il farinaceo di cui sopra ritorniamo sui nostri passi rinunciando, perchè vogliamo tornare presto, al classico anello che prevede la discesa al Colle Scravaion seguendo i tre bolli rossi.

Riattraversiamo il bosco, che ha i colori più belli ora che la luce è più morbida,

Immagine

e arriviamo a Bardineto con la piacevole consapevolezza di aver fatto una bella gita : piccola ma completa.

_________________
"Non importa quanto vai piano ... l'importante è che non ti fermi".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca Barbena da Bardineto
MessaggioInviato: gio nov 03, 2011 8:00 
Non connesso
Il Sognatore
Avatar utente

Iscritto il: dom apr 08, 2007 18:14
Messaggi: 6043
Località: Arenzano
Bella idea. Me la segno. Grazie

_________________
Sento il tuo passo sincrono col mio

http://ik1ype.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca Barbena da Bardineto
MessaggioInviato: gio nov 03, 2011 8:00 
Non connesso
Il Sognatore
Avatar utente

Iscritto il: dom apr 08, 2007 18:14
Messaggi: 6043
Località: Arenzano
Bella idea. Me la segno. Grazie

_________________
Sento il tuo passo sincrono col mio

http://ik1ype.blogspot.com/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca Barbena da Bardineto
MessaggioInviato: gio nov 03, 2011 8:48 
Non connesso
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: lun apr 30, 2007 20:42
Messaggi: 12249
Località: Genova
Bravi Little e Ale :D , godersi la pace dei monti e dei boschi, con un pezzo di focaccia in mano, non ha prezzo :mrgreen:

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca Barbena da Bardineto
MessaggioInviato: gio nov 03, 2011 8:55 
Non connesso
Fotomodello delle vette
Avatar utente

Iscritto il: mar set 16, 2008 16:51
Messaggi: 4778
Località: genova marassi
Bravi, e' proprio carina la Rocca Barbena.....io qualche anno fa avevo fatto l'anello dal Colle Scarvaion col tre puntini rossi all'andata , il quadrato rosso e l'altavia al ritorno, ne ho un bel ricordo :strizzaOcchio::

_________________
Immagine

http://www.finoincima.altervista.org

https://www.facebook.com/finoincima


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca Barbena da Bardineto
MessaggioInviato: gio nov 03, 2011 9:51 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: ven set 14, 2007 14:29
Messaggi: 1713
Località: IMPERIA
Maury76 ha scritto:
Bravi, e' proprio carina la Rocca Barbena.....io qualche anno fa avevo fatto l'anello dal Colle Scarvaion col tre puntini rossi all'andata , il quadrato rosso e l'altavia al ritorno, ne ho un bel ricordo :strizzaOcchio::


Noi avevamo fatto il circuito da Sella Alzabecchi > Rocca Barbena > Colle Scravaion e ritorno dal sentiero che attraversa tutto il versante sud, al contrario, direi, rispetto a Maury. Bei posti ma purtroppo la giornata faceva "schifo" (umido ](*,) non riarso :pensoso: ). Vedi topic:

http://www.quotazero.com/forum/viewtopic.php?f=40&t=5710

Contiamo di rifarla. L'idea di partire da Bardineto mi piace e la tengo in considerazione.

Complimenti Little : Thumbup : =D> =D>

_________________
"Perché con uno (occhio) tu guardi il mondo, con l'altro guardi in te stesso".

Amedeo Modigliani


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca Barbena da Bardineto
MessaggioInviato: gio nov 03, 2011 23:18 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 15:41
Messaggi: 1342
Località: Arenzano
: Thanks : Grazie a tutti.

Era la terza volta che salivo sulla Rocca Barbena, ma confesso che mi è sembrata la prima: forse perchè le prime due il meteo era tipo quello trovato dal grande Frankie@. Senza nubi sicuramente il panorama è molto ampio e godibile.

Prima volta da Bardineto, anzichè dal Giogo di Toirano, e devo dire che con un pò più di avvicinamento (dolce peraltro) la gita ci guadagna.

La prossima volta :pensoso: voglio partire dalla Sella Alzabecchi e fare il giro arrivando in vetta dal Colle Scravaion.

Salire più volte sulle medesime cime ma da versanti diversi è una cosa che mi affascina: sono spesso così diversi i percorsi, e la vetta acquista una personalità più complessa.

In zona, ad esempio, anche il Carmo o il Galero offrono tante possibilità di itinerario per raggiungerne la vetta.
E sono ai miei occhi montagne superbe. :uahuah:

_________________
"Non importa quanto vai piano ... l'importante è che non ti fermi".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca Barbena da Bardineto
MessaggioInviato: dom nov 06, 2011 12:17 
Non connesso
Utente Molto Attivo

Iscritto il: sab apr 04, 2009 18:29
Messaggi: 204
ciao, riassumendo partenza da Bardineto poi Monte Sebanco (che è presso il giogo di Toirano - ) e infine Rocca Barbena, in quanto tempo ? Tanto per avere un'idea, dal colle dello Scravaion il tempo indicato è di un'ora. Grazie


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca Barbena da Bardineto
MessaggioInviato: dom nov 06, 2011 15:31 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 15:41
Messaggi: 1342
Località: Arenzano
Andrea89 ha scritto:
ciao, riassumendo partenza da Bardineto poi Monte Sebanco (che è presso il giogo di Toirano - ) e infine Rocca Barbena, in quanto tempo ? Tanto per avere un'idea, dal colle dello Scravaion il tempo indicato è di un'ora. Grazie


Considerato che ciascuno ha il suo passo, perde più o meno tempo in fotografie o merendine e che è una gita tranquilla, i tempi sono questi:

Bardineto - Monte Sebanco 1h 45min poi fino in vetta altri 45min per un totale di 2h 30min.

Se il dislivello da Bardineto rispetto alla partenza dal Colle Scravaion è di soli 100m superiore (senza contare i saliscendi che non sono pochi) tieni conto che lo sviluppo è molto superiore dovendo percorrere tutto il crinale con percorso dapprima lineare in direzione sud e poi girando verso ovest poco dopo il Sebanco (circa) tracciando una specie di gancio. Dal colle Scravaion invece la vetta è subito lì sopra.

Per darti un'idea metto una foto scattata dalla vetta dove vedi Bardineto ed il punto dove comincia il sentiero.

Allegato:
Prima parte percorso.jpg
Prima parte percorso.jpg [ 591.2 KiB | Osservato 1981 volte ]

_________________
"Non importa quanto vai piano ... l'importante è che non ti fermi".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca Barbena da Bardineto
MessaggioInviato: dom nov 06, 2011 18:26 
Non connesso
Utente Molto Attivo

Iscritto il: sab apr 04, 2009 18:29
Messaggi: 204
ok grazie, l'avevo in mente più per una ciaspolata fino al Sebanco ma mi potrei organizzare anche per la vetta della Rocca. Saluti

[quote="Littletino"]tieni conto che lo sviluppo è molto superiore dovendo percorrere tutto il crinale con percorso dapprima lineare in direzione sud e poi girando verso ovest poco dopo il Sebanco (circa) tracciando una specie di gancio. Dal colle Scravaion invece la vetta è subito lì sopra.[/quote="Littletino"]

ho presente lo sviluppo perchè una volta ero andato al giogo di Toirano e poi sul Sebanco con la MTB e se non ricordo male da Bardineto al Giogo sono circa 5 km (su strada asfaltata) quindi a piedi saranno circa lo stesso.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca Barbena da Bardineto
MessaggioInviato: mer giu 16, 2021 22:25 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 5208
Località: Genova / Imperia
La settimana scorsa avevo qualche giorno di ferie arretrate da fare , ma il caldo già fastidioso ed il meteo incerto e variabile in montagna mi lasciava forti dubbi per una gita sulle maggiori cime delle Liguri . Però , siccome la voglia era tanta , studiando accuratamente le previsioni giorno per giorno , alla fine decidevo di provare un lungo giro a quote più basse ma con tempo più propizio . Così , mercoledì 9 giugno sono partito di buon mattino raggiungendo Bardineto e parcheggiando accanto al cimitero verso le 8,30 . Si tratta di una zona in cui ho bazzicato pochissimo , per cui il lungo anellone che avevo in progetto mi avrebbe permesso di toccare un bel numero di cimette per me " inviolate " ... :risata: Dalla rotonda del camposanto si stacca una stradina che supera la Bormida ed alcune casette per poi inoltrarsi nel bosco in direzione del Colle Scravaion . Io però imbocco subito una deviazione in salita a destra e mi inerpico verso il soprastante crinale . Il bosco , prima di castagni e poi di faggi , è bellissimo ed umido , mi aspetto quasi di vedere spuntare qualche bel funghetto . Del resto la zona è celebre per i porcini , come testimoniano decine di cartelli che ricordano la necessità del tesserino per raccogliere i prodotti del bosco . C' è da fare un po' di attenzione al percorso perchè la zona è un vero dedalo di sterrate e piste per MTB , mancando invece di segnavia ed indicazioni . :diavoletto: Mi arrangio con la mia mappetta OSM e con il GPS del cellulare ed arrivo sulla cima del Bric del Bastione ( 928 m. ) , nei cui pressi , con un po' di fantasia , si possono riconoscere i resti di alcune trincee napoleoniche :pensoso: . Stranamente azzecco sempre la strada giusta nella bella foresta

Immagine

e così poco dopo giungo sulle altrettanto anonime cimette boscose dei Groppi ( 1175 m. ) e del Bric Tencione ( 1191 m. ) , che risulterà il punto più alto del giro . Proseguendo , esco dal bosco e finalmente trovo qualche segnavia nei pressi della Cascina Dondella , accanto alla quale c' è anche una bella fontana che butta acqua fresca . : Thumbup :

Immagine

Aggirando un ultimo dosso arrivo quindi sul soleggiato crinale del Bric Schenasso ( 1085 m. ) , dove finalmente si aprono anche ottimi panorami , specialmente verso l' interno .

Immagine

Le vette delle Liguri maggiori stanno per essere avvolte dalla fitta nuvolaglia di calore , come previsto ... Da lì si stacca una dorsale con interessanti pinnacoli rocciosi , verso la Rocca d' Ellera .

Immagine

Mi ci dirigo , incontrando una bella serie di emergenze rocciose

Immagine

Immagine

Immagine

fermandomi sulle ultime propaggini della dorsale , che poi scende in maniera più decisa , ricoperta di boschi . Io mi stoppo lì , autoconvincendomi che quella sia la cima della Rocca d'Ellera che invece il GPS mi dà un po' più avanti ... :neutral: Comunque il panorama è bello

Immagine

e posso tornare sulla mia strada sulla dorsale diretta allo Scravaion , ora coincidente con l' Alta Via .

Immagine

I prati sono verdi e pieni di fiori

Immagine

mentre mi dirigo alle due giganteshe pale eoliche che dominano il crinale .

Immagine

La prossima meta si avvicina . E' il Monte Lingo , raggiungibile con una ripida deviazione indicata con una freccia .

Immagine

La cima ( 1102 m.) è occupata da un paio di vistosi ripetitori , ma il panorama è notevole . : Thumbup :

Immagine

Immagine

L' Alta Via scende ora in direzione del Colle Scravaion , dominato dalla vistosa mole della Rocca Barbena .

Immagine

A questo punto faccio un incontro curioso ... :pensoso: Poco sopra la strada vedo un animale immobile .

Immagine

Mi accorgo che ha la testa imprigionata in una rete arancione :angry1: e non si riesce più a liberare . Sinceramente non ho ancora capito che animale fosse , anche se la prima impressione è stata quella di un cerbiatto con le corna incastrate nella rete . Non oso avvicinarmi perchè ho paura che si imbizzarrisca o scalci . Allora decido di chiamare il 112 per vedere se possono far intervenire qualcuno e mi passano i Vigili del Fuoco di Savona :!: Dopo un quarto d'ora di spiegazioni varie , mi dicono che cercheranno di attivare qualche ente animalista . Io proseguo ed inizio la dura salita verso la Rocca Barbena ( " tre pallini rossi " ) , con ampi scorci sui dintorni e sui pinnacoli rocciosi che abbondano in zona .

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Nel frattempo ricevo una telefonata da non ho capito che associazione animalista di Albenga , che vuole ulteriori dettagli sull' animale imprigionato dalla rete . Siccome nel frattempo mi è venuto qualche dubbio che potesse essere un vitello ( parecchio più sotto ho sentito campanacci bovini ) glielo faccio presente , invitandoli comunque ad intervenire in loco , visto che si trattava di una zona raggiungibile in auto , a pochi metri dall' asfalto . Non ne ho più saputo nulla e mi è rimasta la curiosità sul tipo di animale e sulla sua liberazione ... Se qualcuno lo riconosce dalla foto , me lo faccia sapere ... :strizzaOcchio:: Arrivo , con un bel po' di fatica , in vetta alla Rocca Barbena ( 1141 m. ) , che offre ottimi panorami . : Thumbup :

Immagine

Immagine

Faccio una bella sosta al sole della cima , anche perchè è ormai l' una e lo stomaco reclama la sua parte :risata: . Recuperate un po' di energie mi dirigo sul versante opposto seguendo il sentiero di crinale ( AVML ) che scende nel bosco , con qualche scorcio panoramico verso il Mare di Borghetto Santo Spirito

Immagine

e verso il Monte Varatella , sede dell' antica abbazia di San Pietro ai Monti .

Immagine

Il tracciato è lungo e lievemente ondulato , sempre nel verde ( segnavia " quadrato giallo " )

Immagine

e , con breve deviazione , mi permette di toccare altre due anonime cimette boscose , il Monte Subanco ( 983 m. ) ed il Monte Maglione ( 813 m. ) , prima di arrivare alla chiesina di San Nicolò e poi alla sottostante rotonda del cimitero . Il caldo si è sentito solamente nel tratto centrale , quello fuori dal bosco , che naturalmente è stato però anche il più soddisfacente sul profilo panoramico . L' anellone mi risulta di circa 19,5 km ,per un migliaio abbondante di metri di dislivello . Peccato non averlo fatto tra qualche settimana , perchè secondo me la zona sarà piena di appetitosi funghetti ... :risataGrassa:

:smt006

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Ultima modifica di daniele64 il gio giu 17, 2021 6:47, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Rocca Barbena da Bardineto
MessaggioInviato: gio giu 17, 2021 6:20 
Non connesso
Utente Molto Attivo
Avatar utente

Iscritto il: lun dic 03, 2018 0:38
Messaggi: 495
Quelli della prima parte, fino al colle Scavaion, sono posti che conosco come le mie tasche ma mai presi in considerazione per giri a piedi 😅col fuoristrada li ho percorsi in lungo e in largo, sono salito anche quasi sulla vetta del Tencione e ai ripetitori del Lingo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca Barbena da Bardineto
MessaggioInviato: gio giu 17, 2021 7:32 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 5208
Località: Genova / Imperia
Ratasuira ha scritto:
Quelli della prima parte, fino al colle Scavaion, sono posti che conosco come le mie tasche ma mai presi in considerazione per giri a piedi 😅col fuoristrada li ho percorsi in lungo e in largo, sono salito anche quasi sulla vetta del Tencione e ai ripetitori del Lingo


A me piace molto camminare per boschi , specialmente belli come questi : Thumbup : . Se poi ci fossero stati anche i funghi , mi ci sarei fermato sino alla sera ... :risataGrassa: Le cime boscose invece non valgono la pena .
:smt006

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca Barbena da Bardineto
MessaggioInviato: gio giu 17, 2021 11:34 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 15:41
Messaggi: 1342
Località: Arenzano
E' sempre bello camminare nei boschi dell'entroterra savonese : Ok : Certo che con questo caldo salire sulla vetta del Monte Maglione ..... :roll:

Comunque ti sei fatto davvero un bel anellone e una bella scorpacciata di cimette "di rapa", anche se capisco che avresti preferito i funghetti. :risataGrassa:

La situazione dell'animale imprigionato l'hai gestita perfettamente : Thumbup :
E' molto pericoloso avvicinarsi ad animali selvatici in difficoltà, meglio chiamare chi sa come fare.
Ricordo che Scinty e Alec avevano trovato, negli uliveti vicino a casa loro, un piccolo cerbiatto imprigionato nelle reti: l'avevano liberato, ma c'erano voluti due uomini forzuti (Alec e il padre) e non era stato per niente facile.

_________________
"Non importa quanto vai piano ... l'importante è che non ti fermi".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca Barbena da Bardineto
MessaggioInviato: gio giu 17, 2021 11:58 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 5208
Località: Genova / Imperia
Ehilà , Little , Grazie . : Thanks : In effetti il Monte Maglione , come saprai bene anche tu che l' hai conquistato anni fa , nel mio senso di marcia è un impercettibile dossetto lungo il sentiero , non c'è proprio da sudare ... :risata: Con l' animale ho fatto quello che mi sentivo di fare , cioè poco . Spero solo che sia davvero venuto qualcuno a liberarlo ... :pensoso: A proposito , secondo te , era un cerbiatto ? :?:
:smt006

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca Barbena da Bardineto
MessaggioInviato: gio giu 17, 2021 12:01 
Non connesso
Titano di Quotazero
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 08, 2013 17:44
Messaggi: 5208
Località: Genova / Imperia
Già che sono qui , aggiungo anche l' ormai consueta mappetta del mio giro , presa da Strava ...

Allegato:
anellone Bardineto.PNG
anellone Bardineto.PNG [ 298.21 KiB | Osservato 344 volte ]


:smt006

_________________
Il silenzio è un dono universale che pochi sanno apprezzare. Forse perché non può essere comprato.I ricchi comprano rumore. L’animo umano si diletta nel silenzio della natura,che si rivela solo a chi lo cerca.[Charlie Chaplin]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rocca Barbena da Bardineto
MessaggioInviato: gio giu 17, 2021 14:35 
Non connesso
Quotazerino doc
Avatar utente

Iscritto il: mar gen 29, 2008 15:41
Messaggi: 1342
Località: Arenzano
daniele64 ha scritto:
... A proposito , secondo te , era un cerbiatto ? :?: :smt006

Dalla forma del posteriore e delle zampe lo sembrerebbe.
Provo a mandare la foto a qualcuno più esperto :-k .

_________________
"Non importa quanto vai piano ... l'importante è che non ti fermi".


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it