Archivio Itinerari Archivio Articoli Forum Gallery Cerca nel Sito:      

Home Page
Appennino Ligure
Alpi Apuane
Alpi Liguri
Alpi Marittime
Alpi Cozie
Articoli

Forum
Gallery
Vecchia Gallery
Rivista
FAQ
Link
Vecchio Sito
Contatti
News

Area Riservata

User:

Password:











Caprile-Monte Antola (anello)
(dani80, 13/02/2008)

Avvertenze
Tipologia itinerario: escursionismo
Area geografica: Appennino Ligure
Valle: Val Trebbia
Guida di riferimento: Guida FIE
Luogo di partenza: Caprile

Domenica 10 Febbraio con mio papa' e Lara ho fatto un interessante anello per
salire sull'Antola da Caprile.

Per raggiungere Caprile in macchina da Genova bisogna salire a Torriglia e poi seguire le indicazioni per Propata sino al bivio che porta a Caprile
subito dopo l'abitato di Bavastrelli. A Caprile c'e' un ampio parcheggio
sotto l'Albergo Berto al centro del paese.


L'itinerario comincia all'inizio del paese dove si imbocca una stradina (segnavia FIE gialli) che risale le vecchie case (molto belli i trogoli) sino a raggiungere le fasce che si sviluppano su tutto il pendio che
sovrasta l'abitato.
In breve si giunge ad un bivio: sulla destra e' il sentiero segnato
due rombi gialli che dalla guida FIE risulta salire verso il Monte Carmo
passando per il monte Tre Croci, sulla sinistra e' il sentiero segnato con un triangolo giallo che sale direttamente all'Antola.
All'andata decidiamo di seguire il segnavia tre rombi gialli sino
al Monte Tre Croci per poi proseguire sino all'Antola.
Il sentiero in un primo tratto continua a salire per le fasce sino a raggiungere un bel pianoro molto panoramico. Qui entra nella faggeta superando un abbeveratoio.
In realta' ad un certo punto nel bosco lo abbiamo perso e siamo
andati su a sentimento sino a raggiungere il crinale all'altezza del Monte Tre Croci.
Sul crinale seguiamo il sentiero segnato FIE da due palle gialle che
da Casa del Romano sale sull'Antola. E' un itinerario molto frequentato
e cosi' la traccia risulta molto ben battuta dai
ciaspolatori.

Giungiamo cosi' in vetta dopo due ore e un quarto di cammino praticamente sempre su bella neve. Pranzato al sacco in vetta decidiamo di scendere seguendo il triangolo giallo in modo da fare un anello.
Il sentiero ripercorre il crinale sino ad un colletto dove si comincia a
scendere decisamente verso Caprile. Da segnalare che a dieci minuti scarsi
dal colletto c'e' una bella sorgente.
E' la sorgente piu' vicina alla vetta dell'Antola.
Il percorso e' esposto piu' verso sud rispetto a quello scelto per la salita
e cosi' usciti dalla faggetta e attraversato l'ultimo pratone innevato
ci ritroviamo a percorrere l'ultimo tratto della gita su terra.

Ho trovato questo anello fatto d'inverno con la neve molto bello e suggestivo,
adatto anche a chi volesse salire con ciaspole o sci. Sicuramente una bel
percorso intorno alle quattro ore di cammino per raggiungere l'Antola
dal versante della Val Trebbia con bei panorami sul Brugneto e
i diversi che sorgono sul suo bacino.

Il Colletto ai piedi dell'Antola verso Caprile

Il Colletto ai piedi dell'Antola verso Caprile

Altre informazioni o foto:





User:        Password:  

Immagine associata:       Didascalia:  

Album associato:  

Commento:




© QUOTAZERO.COM - E-mail: info@quotazero.com - Avvertenze - sito ottimizzato per risoluzione 1024x768 e superiori